Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Amplificatore fermo da circa un anno: burn-in da fare?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Amplificatore fermo da circa un anno: burn-in da fare?

    Share

    antigen
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 28
    Data d'iscrizione : 2010-09-14

    Amplificatore fermo da circa un anno: burn-in da fare?

    Post  antigen on Wed Sep 15, 2010 8:34 pm

    Ciao a tutti,

    causa trasloco il mio amplificatore è fermo oramai da più di un annetto, ora l'ho rimontato, ok non è niente da 20.000 euro ma ha sempre suonato perfettamente.

    Dite che mi conviene fargli fare un bel ciclo di burn-in come se fosse nuovo?

    Mi spiegate bene bene come fare il burn-in dell'impianto? (mi servià farlo anche per le future cuffione che mi sto per comprare anche grazie ai vostri pareri.)

    ciao

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Amplificatore fermo da circa un anno: burn-in da fare?

    Post  aircooled on Wed Sep 15, 2010 9:34 pm

    per le cuffie chiedi ai cuffiofili nell'apposito forum cuffie, per l'ampli lo accendi senza segnale dopo una mezzoretta gli metti su un dischetto tranquillo e lo fai andare al minimo per unaltra mezzora poi lo spegni per mezzora dopodiche lo accendi e lo fai andare atutto volume sempre per una mezzora, ecco adesso hai fatto un ottimo burn-in e sei pronto per farti cacciare di casa


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Mad in Italy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 246
    Data d'iscrizione : 2009-10-28
    Località : Singapore

    Re: Amplificatore fermo da circa un anno: burn-in da fare?

    Post  Mad in Italy on Thu Sep 16, 2010 8:23 am

    Ciao,

    io non mi preoccuperei del burn-in.

    Comincialo ad usare normalmente, ascoltaci musica.
    Se le prestazioni migliorano con l'uso, tanto meglio, ma non fartene un problema.

    Ciao,
    MiI

    kermit
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 378
    Data d'iscrizione : 2010-09-12
    Località : Porto Mantovano

    Re: Amplificatore fermo da circa un anno: burn-in da fare?

    Post  kermit on Thu Sep 16, 2010 8:30 am

    Non ci vedo grossi problemi a riaccendere un ampli dopo un anno a meno che non sia rimasto in un ambiente umido o polveroso. In ogni caso una bella spolveratina, una bella spruzzata di disossidante sui contatti e una mezzoretta acceso senza segnale in ingresso gli faranno più che bene.


    _________________
    Roberto

    Massimo Bianco
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 2010-05-01

    Re: Amplificatore fermo da circa un anno: burn-in da fare?

    Post  Massimo Bianco on Thu Sep 16, 2010 11:04 am

    Giusto una osservazione di carattere generale.
    Dopo molto tempo di inattività, i condensatori elettrolitici potrebbero "seccarsi". Dal momento che questi sono sensibili al valore della tensione di alimentazione, non prendendo delle precauzioni il tutto finisce per giocarsi alla prima accensione! Per la serie: "o la va, o la spacca"!
    Per non incorrere in questo spiacevole inconveniente, talvolta addirittura pericoloso, si ricorre all'uso di un "Variac", alimentando l'apparecchiatura in questione a bassa tensione e poi, gradatamente, fino alla tensione di rete nominale.
    Un'altra cosa.
    A meno di non essere certi che il nostro amplificatore usi delle precauzioni per ovviare alla mancanza di un carico sulle uscite dei diffusori, non è saggio tenere acceso l'ampli senza diffusori collegati! Occhio!!!
    Per quanto riguarda il burn-in "rapido" di cuffie/diffusori, ti consiglio di mandare in loop una traccia contenente rumore rosa facendola riprodurre dalle tue cuffie oppure dai tuoi diffusori ad un volume di ascolto medio (non alto).
    Puoi realizzare il tuo disco test scricando le tracce da questo sito: http://lnx.mariohifi.it/download/cd-test


    Last edited by Massimo Bianco on Thu Sep 16, 2010 2:45 pm; edited 1 time in total

    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: Amplificatore fermo da circa un anno: burn-in da fare?

    Post  piero on Thu Sep 16, 2010 12:03 pm


    io ho riacceso il mio vecchio marantz dopo 2/3 anni abbondanti in una tavernetta, l'unico accorgimento dato che i potenziometri vari si erano un po'induriti sulle posizioni, è stato una bella spruzzata di aria compressa e di antiossidante qui e li.
    partito bene e affiancato al nuovo ampli.

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: Amplificatore fermo da circa un anno: burn-in da fare?

    Post  Mr. wlg on Wed Sep 22, 2010 10:41 am

    Mad in Italy wrote:Ciao,

    io non mi preoccuperei del burn-in.

    Comincialo ad usare normalmente, ascoltaci musica.
    Se le prestazioni migliorano con l'uso, tanto meglio, ma non fartene un problema.

    Ciao,
    MiI



    Come sempre da fare con le elettroniche, fallo scaldare bene per una mezzora e poi vai alla grande

    Silvio Wlg


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 11:07 pm