Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
l'Audiofilo sapiente - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    l'Audiofilo sapiente

    Share

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13

    Re: l'Audiofilo sapiente

    Post  iano on Sun Dec 26, 2010 8:21 pm

    aircooled wrote:a 2 Audiofili vengono dati 20000 eurozzi con la mission di costruire 2 impianti a loro piacimento, alla fine verranno giudicati i risultati e chi vince si tiene l'impianto
    uno spende tutti gli eurozzi in componenti
    l'altro 5000 in componenti e 15000 per trattare l'ambiente
    secondo voi chi vince l'impianto?

    dite dite che poi vi dò il voto
    Io non spenderei nulla o quasi per il trattamento ambientale . Spenderei invece gran parte dei 20.000 euro pagando un proffessionista che progetti un diffusore che ben si adatti all'ambiente di cui dispongo,esprimendogli ovviamente quali sono le mie preferenze in fatto di ascolto.
    Lo pregherei ad esempio di scegliere altoparlanti che abbiano una ottima diffusione angolare e vorrei in genere un sistema che non comporti postazioni di ascolto fisso.
    Valuterei comunque le sue proposte,anche se diverse dalle mie.
    Se l'ambiente diventa parte integrante dei diffusori non occorrono trattamenti ambientali,infatti.
    Ho vinto?
    Il problema è trovare il tecnico di cui ti fidi veramente e non sò se 20.000 gli bastano.
    Ciao,Sebastiano.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: l'Audiofilo sapiente

    Post  aircooled on Sun Dec 26, 2010 8:42 pm

    forse dovresti farti progettare l'ambiente ideale visto che il diffusore dovrebbe essere lineare per sua natura


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: l'Audiofilo sapiente

    Post  iano on Sun Dec 26, 2010 10:26 pm

    aircooled wrote:forse dovresti farti progettare l'ambiente ideale visto che il diffusore dovrebbe essere lineare per sua natura
    Direi che una volta che l'ambiente diventa parte integrante del diffusore il problema non esiste più.
    Non che si elimini cos' il problema del trattamento ambientale in effetti,ma anche questo diventa parte del diffusore.
    Certo poi l'ideale sarebbe che tutte le case un ambiente costruito secondo certi standard.
    A questo punto non ci sarebbe più bisogno del professionista ad personam.
    Basterebbe costruire diffusori adatti a uno dei diversi standard.
    Nel costruire una casa nuova non dovrebbe esserci nessun problema a costruire una stanza che corrisponda ad uno di quegli standard.
    certo tutto questo presupporrebbe una cultura musicale molto diffusa,ciò che non è.
    Di diffuso al momento c'è solo un generico amore per la musica.Chi non la ama?
    Però,se i costruttori industriali di diffusori si riferissero ad uno preciso di questi standard sarebbe già cosa buona.
    Tutti potremmo allora scambiarci òa reciproca esperienza,ad esempio attraverso il forum, nel caso,possedessimo stanze paragonabili.
    O ancora più riduttivamente sarebbe sufficiente che il costruttore indicasse l'ambiente nel quale il diffusore è nato effettivamente.Le sue dimensioni e l'eventuale trattamento ambientale.
    A quel punto ho una base di partenza sicura sulla quale se voglio posso provare up-grade,allo stesso modo in cui proviamo up-grade su progetti già finiti e conclusi,facendo anche questo parte del nostro divertimento.
    Diversamente,stando le cose come stanno adesso, spendere un sacco di soldi per il trattamento ambientale significa un pò imbalsamare il tutto e non poter cambiare più nulla.Se cambi l'amplificatore devi rivedere il trattamento,per tacere dei diffusori.
    Questo è il motivo per cui io non tratto l'ambiente,limitandomi a considerare ad esempio quei diffusori nel cui progetto è già previsto un facilità nell'adattarsi ai diversi ambienti.
    Insomma,fà parte del mio piacere impazzire a mettere a punto un impianto,ma fino a un certo punto.
    Ciao,Sebastiano.

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: l'Audiofilo sapiente

    Post  Dragon on Sun Dec 26, 2010 10:34 pm

    L'ambiente ragazzi, l'ambiente!!! E' incredibile quel che fà!

    Ho contattato Oudimmo per un preventivo...dopo le feste manderò loro le foto e la planimetria del mio ambiente di ascolto... vedremo cosa ne uscirà fuori...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: l'Audiofilo sapiente

    Post  aircooled on Mon Dec 27, 2010 12:28 am

    iano non esiste l'ambiente ideale per quel tipo di impianto, l'ambiente ideale trattato a regola d'arte è perfetto per qualsiasi impianto, l'unica cosa da tenere conto è la grandezza del diffusore in base alla cubatura dell'ambiente ma questa è unaltra storia


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: l'Audiofilo sapiente

    Post  matley on Mon Dec 27, 2010 12:30 am

    aircooled wrote:iano non esiste l'ambiente ideale per quel tipo di impianto, l'ambiente ideale trattato a regola d'arte è perfetto per qualsiasi impianto, l'unica cosa da tenere conto è la grandezza del diffusore in base alla cubatura dell'ambiente ma questa è unaltra storia


    allora sò fottuto... santa


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: l'Audiofilo sapiente

    Post  aircooled on Mon Dec 27, 2010 12:41 am

    perche io mica li vendo i frigoriferi oramai sono DEFINITIVI


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: l'Audiofilo sapiente

    Post  iano on Mon Dec 27, 2010 7:12 am

    Frigorifero.Suono un pò freddino allora,eh.Beh.Io di sicuro con i miei B&W cm 1 di problemi d'ambiente non ne ho affraid
    E poi hanno una dispersione angolare fantastica come piace a me,sono una buona approssimazione di una sorgente puntiforme,e io li ho messi anche in condizione di fare la voce grossa. cheers
    Comunque hai ragione Air.Non curiamo l'ambiente e non si sà perchè.Dovremmo passare tutti dallo psicologo.santa
    Ciao,Sebastiano.

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: l'Audiofilo sapiente

    Post  Dragon on Mon Dec 27, 2010 7:20 am

    matley wrote:
    allora sò fottuto... santa

    E te ne sei accorto ora?... affraid affraid affraid


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 11:56 am