Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Donizetti 100 - upgrade
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Donizetti 100 - upgrade

    Share

    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Donizetti 100 - upgrade

    Post  nerodavola on Wed Apr 27, 2011 2:25 pm

    Ragazzi, vi chiedo un consiglio; l’impianto con cui ascolto è così composto: sorgente NOVA NCD1, pre Bellini VB, Donizetti 100 e Vienna Acoustics Mozart Grand.

    L’equilibrio raggiunto mi soddisfa molto, tuttavia desideravo – col vostro aiuto – esplorare una possibile area di upgrade e l’unica componente che mi sentire di “mettere in discussione”, come da oggetto, è il finale.
    (non perchè sia “discutibile”, intendiamoci, ma piuttosto perchè, a fronte di diverse prove comparative, non intendo attualmente mettere indiscussione le altre componenti)

    In base a vs. esperienza, e possibilmente conoscenza dell’elettronica in oggetto, a cosa mi potrei rivolgere nell’ottica di un effettivo upgrade?
    Qualora sia ritenuto un fattore discriminante preciso che ascolto unicamente classica...e non sono un banchiere

    Grazie in anticipo a tutti per opinioni/suggerimenti!

    Buona giornata,
    Mauro

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  aircooled on Wed Apr 27, 2011 2:49 pm

    per avere qualcosa di significativamente migliore devi spendere parecchio


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  Amuro_Rey on Wed Apr 27, 2011 8:15 pm

    Possibile una fotina dell'impianto ? Rolling Eyes


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  nerodavola on Wed Apr 27, 2011 8:27 pm

    aircooled wrote:per avere qualcosa di significativamente migliore devi spendere parecchio
    Si air, lo immaginavo; ma nel caso mi orienterei sull’usato, ovviamente.
    Nel frattempo, così per discutere e confrontarsi, avete qualche suggerimento, rimanendo in casa AA e non...?

    Amuro, appena riesco faccio qualche foto; c’è anche una sezione del forum dedicata agli impianti, giusto?

    Ciao,
    Mauro

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10877
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  Banano on Thu Apr 28, 2011 12:42 pm

    dipende da cosa ti piace...personalmente il Donizetti mi piace molto e in un impianto così com'è il tuo non sò cosa metterei in discussione....è veramente ben equilibrato....
    Dipende cosa intendi migliorare...e quali sono i tuoi gusti l'accoppiata Bellini/Donizetti con le Vienna, è molto dolce ed ha un suono decisamente vellutato ed armonioso.


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Nello17
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 72
    Data d'iscrizione : 2011-01-13
    Località : Toscana

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  Nello17 on Thu Apr 28, 2011 5:16 pm

    Salve,
    visto che si parla di donizetti 100, desideravo sapere quali sono le differenze tra il donizetti 100 priva versione (ma sempre dual mono) e la rev. 2.

    Credete inoltre che l'attuale donizetti sia discosti molto dal donizetti mono block?
    Così da una prima vista della circuitazione interna sembra che il mono block abbia 2 transistor a canale, mentre la versione dual mono ne monta 4 a canale. La potenza di contro è sempre 100 w rms /canale in entrambi i casi.
    Grazie

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  aircooled on Thu Apr 28, 2011 6:44 pm

    sul RV" cambia qualche componente ma sopratutto è più stabile su carichi difficili, nel caso di diffusori con carico critico è consigliabile fare l'aggiornamento, la differenza tra i vecchi mono e il nuovo dual mono è totale, sia come timbro che risulta più aperto con maggiore velocità che sulla capacita di spinta, ha anche una ergozione di corrente maggiore cosa che non guasta mai


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  Amuro_Rey on Thu Apr 28, 2011 8:44 pm

    a me questa accoppiata attizza veramente molto ... Rolling Eyes Rolling Eyes ma sono anche in attesa del pupillo Rolling Eyes Rolling Eyes


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Nello17
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 72
    Data d'iscrizione : 2011-01-13
    Località : Toscana

    Donizetti 100

    Post  Nello17 on Fri Apr 29, 2011 12:46 am

    aircooled wrote:sul RV" cambia qualche componente ma sopratutto è più stabile su carichi difficili, nel caso di diffusori con carico critico è consigliabile fare l'aggiornamento, la differenza tra i vecchi mono e il nuovo dual mono è totale, sia come timbro che risulta più aperto con maggiore velocità che sulla capacita di spinta, ha anche una ergozione di corrente maggiore cosa che non guasta mai

    sunny sunny sunny Grazie Air, puntuale come sempre. sunny sunny sunny

    Per quanto mi riguarda ieri ho potuto comparare per la prima volta il bellini remote ed il donizetti 100 al mio vecchio integrato yamaha ax570 (100w rms).Sebbene debbano rodare ancora un pò con il resto della catena (b&w 705 e cd player onkyo)quello che potuto constatare è un enorme miglioramento delle voci e della gamma alta in generale. In pratica oltre ad una maggiore estensione in alto, maggiore pulizia ed una maggiore distinzione tra gli strumenti. Di contro lo yamaha (che non non mi dispiaceva prima) sembrava emettesse un suono più compattato (quasi compresso) e la sensazione che davanti ad i diffusori ci fosse una specie di velo. Anche la gamma bassa della coppia AA è notevolemte migliore con un basso corposo ma ben controllato, al contrario dello yamaha che sembrava facesse emettere una coda più lunga ai woofer. Credo che i margini di miglioramento in senso assoluto ci siano ancora Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes specie se penso al fatto che per la prova ho utilizzato un cavo standard per il collegamento tra pre e finale ed il classico cavo rosso e nero per collegare i diffusori. Quando potrò permettermi una sorgente di livello la coppia AA mi regalerà ulteriori soddisfazioni, ne sono sicuro.
    Per ora la necessità di upgradare il mio donizetti è moltoooo lontanaaa... cheers cheers cheers

    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  nerodavola on Fri Apr 29, 2011 9:49 am

    Complimenti per la scelta! che non posso che condividere pienamente
    Sono certo il successivo tuning non potrà che rafforzare le positive impressioni che già hai apprezzato in prima battuta.

    A tal proposito (e anche per rispondere a banano, sebbene non abbia realmente una risposta) devo ribadire la mia assolulta soddisfazione relativamente all’equilibrio raggiunto con la coppia in oggetto.

    Tuttavia, non avendo grande esperienza al riguardo, mi chiedevo quanto possa incidere il “solo finale” nell’economia complessiva di una catena audio.
    Per capirci: diffusori differenti possono apportare cambiamenti drammatici; il solo finale invece - a vostra esperienza - “quanto” incide ? ovviamente scludendo palesi incompatibilità / problemi di interfacciamento con quanto sta rispettivamente a monte e a valle..

    Mauro

    Nello17
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 72
    Data d'iscrizione : 2011-01-13
    Località : Toscana

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  Nello17 on Fri Apr 29, 2011 10:31 am

    nerodavola wrote:Complimenti per la scelta! che non posso che condividere pienamente

    Grazie mille per i complimenti !!! sunny
    nerodavola wrote:
    Per capirci: diffusori differenti possono apportare cambiamenti drammatici; il solo finale invece - a vostra esperienza - “quanto” incide ? ovviamente scludendo palesi incompatibilità / problemi di interfacciamento con quanto sta rispettivamente a monte e a valle..
    Mauro
    Secondo il mio modesto parere forse un cambiamneto significativo potresti averlo solo passando ad un finale in pura classe A. Tuttavia (sempre a mio modesto parere) ascoltando prevalentemente classica non so se questo possa giustificare in termini economici la maggior spesa.
    In questo forum ci sono tante persone con maggior esperienza di me che sapranno consigliarti.
    Complimenti inoltre per i tuoi diffusori li ho ascoltati e mi piacciono molto! Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

    Ciao Nello17

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  aircooled on Fri Apr 29, 2011 11:07 am

    Nello17 wrote: Grazie Air, puntuale come sempre.

    Per quanto mi riguarda ieri ho potuto comparare per la prima volta il bellini remote ed il donizetti 100 al mio vecchio integrato yamaha ax570 (100w rms).Sebbene debbano rodare ancora un pò con il resto della catena (b&w 705 e cd player onkyo)quello che potuto constatare è un enorme miglioramento delle voci e della gamma alta in generale. In pratica oltre ad una maggiore estensione in alto, maggiore pulizia ed una maggiore distinzione tra gli strumenti. Di contro lo yamaha (che non non mi dispiaceva prima) sembrava emettesse un suono più compattato (quasi compresso) e la sensazione che davanti ad i diffusori ci fosse una specie di velo. Anche la gamma bassa della coppia AA è notevolemte migliore con un basso corposo ma ben controllato, al contrario dello yamaha che sembrava facesse emettere una coda più lunga ai woofer. Credo che i margini di miglioramento in senso assoluto ci siano ancora specie se penso al fatto che per la prova ho utilizzato un cavo standard per il collegamento tra pre e finale ed il classico cavo rosso e nero per collegare i diffusori. Quando potrò permettermi una sorgente di livello la coppia AA mi regalerà ulteriori soddisfazioni, ne sono sicuro.
    Per ora la necessità di upgradare il mio donizetti è moltoooo lontanaaa...
    ldila della maggiore qualità intrinseca delle elettroniche e la diversa visione della musica dell'accoppiata italica quello che fa la grossa differenza dal vecchio è l'alimentazione sia del pre che è particolare e si sente sia del finale che gli permette di esprimersi senza vincoli sul carico


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  aircooled on Fri Apr 29, 2011 11:09 am

    nerodavola wrote:Complimenti per la scelta! che non posso che condividere pienamente
    Sono certo il successivo tuning non potrà che rafforzare le positive impressioni che già hai apprezzato in prima battuta.

    A tal proposito (e anche per rispondere a banano, sebbene non abbia realmente una risposta) devo ribadire la mia assolulta soddisfazione relativamente all’equilibrio raggiunto con la coppia in oggetto.

    Tuttavia, non avendo grande esperienza al riguardo, mi chiedevo quanto possa incidere il “solo finale” nell’economia complessiva di una catena audio.
    Per capirci: diffusori differenti possono apportare cambiamenti drammatici; il solo finale invece - a vostra esperienza - “quanto” incide ? ovviamente scludendo palesi incompatibilità / problemi di interfacciamento con quanto sta rispettivamente a monte e a valle..

    Mauro
    se partiamo dal presupposto che il finale sia adeguato al carico offerto dai diffusori e la potenza giusta sempre per il diffusore in questione, il cambio del finale è quello che meno incide nella catena, oppurato questo se vuoi fare un salto di qualita cerca qualche Mark Levinson vintage sempre da 100W in poi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  Luca58 on Fri Apr 29, 2011 11:12 am

    La "botta" di potenza che io ho sentito con gli AA Maestro mono o col 200 mi ha pero' cambiato le prospettive...


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  aircooled on Fri Apr 29, 2011 11:19 am

    si ma c'erano casse adeguate, quei mitici diffusori Vienna li abbiamo provati anche con il Donizetti e li potevi girare quanto vuoi sulla raffinatezza e altro ma il poerello ci moriva sopra quando gli chiedevi, in quel caso il finale fa differenze da paura, se invece si scozza a parità di potenza e capacità di pilotaggio la cosa cambia e si va a cercare il pelo nell'uovo per decretare meglio questo meglio quello perche il delta prestazionale si restringe drasticamente, può succere che addirittura il cambio di un semplice cavo faccia volgere la bilancia verso quello che prima era ritenuto inferiore, se invece uno pilota correttamente e l'altro arranca.... hai vogli di cambia pre, cd, cavi e quantaltro, perdera sempre


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  Luca58 on Fri Apr 29, 2011 11:29 am

    Bhe', certo... E' come fare una salita molto ripida in montagna con l'auto carica e 5 persone a bordo: con 1300 cc rischi lo stop, con 3000 cc nemmeno te ne accorgi.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10877
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  Banano on Fri Apr 29, 2011 12:52 pm

    Luca58 wrote:Bhe', certo... E' come fare una salita molto ripida in montagna con l'auto carica e 5 persone a bordo: con 1300 cc rischi lo stop, con 3000 cc nemmeno te ne accorgi.

    ....beh...non è proprio lo stesso paragone....
    ...cmq Luca hai reso l'idea!


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  nerodavola on Fri Apr 29, 2011 1:23 pm

    aircooled wrote:se partiamo dal presupposto che il finale sia adeguato al carico offerto dai diffusori e la potenza giusta sempre per il diffusore in questione, il cambio del finale è quello che meno incide nella catena, oppurato questo se vuoi fare un salto di qualita cerca qualche Mark Levinson vintage sempre da 100W in poi
    Grazie a tutti! In effetti è quello che pensavo.

    Air, devo quindi dedurre che, a tua esperienza, i 100W del Donizetti sono adeguati alle Mozart (per un uso consueto, condominiale) e quindi che il vantaggio derivante da eventuale maggior potenza/corrente sia sostanzialmente trascurabile?

    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  Roby65 on Fri Apr 29, 2011 2:40 pm

    Io con le mie Vienna sono sempre in alto mare per gli stessi motivi spiegati in altro 3d...

    Voglio un'amplificatore raffinato come il mio Concentra II e con le contro....alle, ma niente da fare...
    La timbrica della coppia Bellini/Donizzetti mi piace e per avere un paragone, non sono ancora riuscito a capire quale amplificazione della serie Maestro SE è simile come impostazione o in cosa si discosta (sempre come timbrica)...

    Mi sembra di capire che l'integrato 200 SE suona più "aperto" e non riesco a capire, invece, com'è la timbrica della coppia pre e finale stereo Maestro 200 SE+pre Maestro SE e della coppia mono SE sempre con il Pre Maestro SE...

    Grazie
    Roby65


    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  Luca58 on Fri Apr 29, 2011 2:56 pm

    Banano wrote:
    Luca58 wrote:Bhe', certo... E' come fare una salita molto ripida in montagna con l'auto carica e 5 persone a bordo: con 1300 cc rischi lo stop, con 3000 cc nemmeno te ne accorgi.

    ....beh...non è proprio lo stesso paragone....
    Dici?


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  Luca58 on Fri Apr 29, 2011 3:01 pm

    Roby65 wrote:Io con le mie Vienna sono sempre in alto mare per gli stessi motivi spiegati in altro 3d...

    Voglio un'amplificatore raffinato come il mio Concentra II e con le contro....alle, ma niente da fare...
    La timbrica della coppia Bellini/Donizzetti mi piace e per avere un paragone, non sono ancora riuscito a capire quale amplificazione della serie Maestro SE è simile come impostazione o in cosa si discosta (sempre come timbrica)...

    Mi sembra di capire che l'integrato 200 SE suona più "aperto" e non riesco a capire, invece, com'è la timbrica della coppia pre e finale stereo Maestro 200 SE+pre Maestro SE e della coppia mono SE sempre con il Pre Maestro SE...

    Grazie
    Roby65

    Io ho sentito abbastanza bene la coppia di Mono SE + il pre SE + Maestro SE cdp con le Vienna Beethoven Concert Grand/Concert Baby. A parte l'impatto dei due mono e tutte le altre loro qualita', secondo la mia poca esperienza di ss il loro timbro si puo' definire "vellutato" e "raffinato", molto adatto al carattere delle Vienna. Ma se esplori in quella direzione un ascolto personale e' ovviamente consigliato.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  aircooled on Fri Apr 29, 2011 3:07 pm

    nerodavola wrote:
    aircooled wrote:se partiamo dal presupposto che il finale sia adeguato al carico offerto dai diffusori e la potenza giusta sempre per il diffusore in questione, il cambio del finale è quello che meno incide nella catena, oppurato questo se vuoi fare un salto di qualita cerca qualche Mark Levinson vintage sempre da 100W in poi
    Grazie a tutti! In effetti è quello che pensavo.

    Air, devo quindi dedurre che, a tua esperienza, i 100W del Donizetti sono adeguati alle Mozart (per un uso consueto, condominiale) e quindi che il vantaggio derivante da eventuale maggior potenza/corrente sia sostanzialmente trascurabile?
    la coppietta si stende alla grande sulle Baby, tanto è vero che anche spendendo malettatamente di più non è facile ottenere di meglio, per le Mozart a livello di pilotaggio quindi ci va a nozze, poi se si cerca un diversivo tanto per cambiare è altra storia


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  matte on Fri Apr 29, 2011 3:11 pm

    Luca58 wrote:
    il loro timbro si puo' definire "vellutato" e "raffinato", molto adatto al carattere delle Vienna. Ma se esplori in quella direzione un ascolto personale e' ovviamente consigliato.



    Vellutatoooo? guarda che a quarcuno gli viene l'urcera se legge, vellutato è quasi sinonimo di attufato, potevi digli che suonava come un mos-fet così almeno gli davi il colpo di grazia e soffriva meno Laughing Laughing


    _________________

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  aircooled on Fri Apr 29, 2011 3:17 pm



    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    nerodavola
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 561
    Data d'iscrizione : 2010-05-12
    Località : Milano

    Re: Donizetti 100 - upgrade

    Post  nerodavola on Fri Apr 29, 2011 6:09 pm

    aircooled wrote:la coppietta si stende alla grande sulle Baby, tanto è vero che anche spendendo malettatamente di più non è facile ottenere di meglio, per le Mozart a livello di pilotaggio quindi ci va a nozze, poi se si cerca un diversivo tanto per cambiare è altra storia
    Vabbè, ho capito, mi metto tranquillo....

    Riguardo la timbrica devo dire che la coppia non suona per niente “vellutata”, anzi un quartetto d’archi ben registrato suona sufficientemente cattivo, insomma come si deve.
    Devo dedurre che la serie superiore ha un’ipostazione differente? In effetti fra le vari elettroniche AA che ho potuto ascoltare ho sempre trovato la coppia Bellni-Donizetti un pò...atipica.

    Mauro

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 9:54 am