Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Nuova miscela lavadischi - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Nuova miscela lavadischi

    Share

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21

    Re: Nuova miscela lavadischi

    Post  Massimo on Tue Jul 12, 2011 8:41 pm

    affraid affraid affraid affraid affraid affraid
    Oppure per fare i palloncini affraid affraid affraid affraid

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Nuova miscela lavadischi

    Post  matley on Wed Jul 13, 2011 12:18 am

    come sete scurrili... tyu tyu tyu tyu


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Nuova miscela lavadischi

    Post  Massimo on Wed Jul 13, 2011 12:21 am

    Botolo, parli così pulito perchè ti hanno messo la lingua in lavatrice?


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Nuova miscela lavadischi

    Post  matley on Wed Jul 13, 2011 1:23 am

    scurrili..scurrili--scurrili...anche un po' fave..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Nuova miscela lavadischi

    Post  fabiovob on Wed Jul 13, 2011 6:52 am

    La vaselina filante ha molteplici usi, per esempio usata come protettivo delle cromature della barca, o della motocicletta, un altro uso è come lubrificante degli organi in movimento. affraid affraid affraid affraid affraid

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Nuova miscela lavadischi

    Post  pluto on Wed Jul 13, 2011 7:01 am

    fabiovob wrote:La vaselina filante ha molteplici usi, per esempio usata come protettivo delle cromature della barca, o della motocicletta, un altro uso è come lubrificante degli organi in movimento. affraid affraid affraid affraid affraid

    tipo questo ?



    Ce ne vuole parecchia però


    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Nuova miscela lavadischi

    Post  fabiovob on Wed Jul 13, 2011 7:15 am

    E certo, hai voglia a lubrificare quelle canne. affraid affraid affraid

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Nuova miscela lavadischi

    Post  pluto on Wed Jul 13, 2011 9:39 am

    Fausto wrote:Questo 3D forse andrebbe spostato nella sezione giusta: il PRIVEE' affraid affraid affraid affraid
    sunny sunny sunny

    Al contrario mi sembra centratissimo proprio in "ANALogico" Laughing Laughing Laughing

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Nuova miscela lavadischi

    Post  Massimo on Wed Jul 13, 2011 9:50 am

    pluto wrote:
    Al contrario mi sembra centratissimo proprio in "ANALogico" Laughing Laughing Laughing
    Laughing affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Guido
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 747
    Data d'iscrizione : 2011-05-14
    Località : Milano

    Re: Nuova miscela lavadischi

    Post  Guido on Thu Jul 14, 2011 9:48 pm

    Ciao Massimo
    Ottima idea la tua; la proverò.
    Mi sai dare una composizione di un liquido da usare sulla spazzola che uso per pulire i dischi prima dell'ascolto?
    Va inumidita, ma penso che oramai non si trovi più niente.
    Guido

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Nuova miscela lavadischi

    Post  Massimo on Thu Jul 14, 2011 10:07 pm

    Ciao Guido, anni fa si vendevano confezioni con panno antistatico, spazzolino per puntina e spazzola per dischi ed un liquido antistatico.
    Oggi non credo esista più, comunque non mi sono mai fidato ad inumidire il disco, anche perchè lo sporco si accumula tutto sulla puntina ed il liquido non so che effetto può avere nel caso la puntina sia incollata, per cui passo la spazzolina di carbonio asciutta.
    sunny sunny sunny





    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10874
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Nuova miscela lavadischi

    Post  Banano on Fri Jul 15, 2011 12:53 pm

    Massimo wrote:Ho messo appunto una nuova miscela per lavare i dischi,sentendo i componenti potrete pensare"questo è pazzo", ma non è così ve ne spiego i motivi.
    20% alcool, 80% acqua distillata o demineralizzata e 20 gocce di acquaragia per litro.
    Il DILUENTE ALLA NITRO SQUAGLIA IL VINILE mentre l'acquaragia è un prodotto che ammorbidisce, stacca immediatamente lo sporco e poichè è oleoso lascia il vinile lucidissimo permettendo alla puntina di scorrere meglio e senza intoppi nei solchi.
    Su un disco vecchio ho provato l'acquaragia assoluta, che non ha creato nessun tipo di problema il disco è rimasto intatto, assicuratomi dell'inoffensibilità verso il vinile, poi preparata la suddetta miscela ho provato su dei dischi un po roviati, il risultato è stato superiore alle aspettative.
    Preso coraggio ho provato con la storica versione della V di Beethoven diretta da Karajan nella meravigliosa incisione del'62 dopo il lavaggio con questa miscela se ne apprezzano appieno i pianissimo prima in alcuni punti il fruscio ed i disturbi non permettevano il massimo piacere d'ascolto. sunny sunny sunny

    ...appena pioverà e starò un pò di più tempo a casa proverò sta miscela ......avete dei consigli in aggiunta?


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Nuova miscela lavadischi

    Post  Geronimo on Fri Jul 15, 2011 1:44 pm

    Banano wrote:.....avete dei consigli in aggiunta?

    Me sa che i 3D non li leggi per intero


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Nuova miscela lavadischi

    Post  Massimo on Fri Jul 15, 2011 4:04 pm

    Banano wrote:
    Massimo wrote:Ho messo appunto una nuova miscela per lavare i dischi,sentendo i componenti potrete pensare"questo è pazzo", ma non è così ve ne spiego i motivi.
    20% alcool, 80% acqua distillata o demineralizzata e 20 gocce di acquaragia per litro.
    Il DILUENTE ALLA NITRO SQUAGLIA IL VINILE mentre l'acquaragia è un prodotto che ammorbidisce, stacca immediatamente lo sporco e poichè è oleoso lascia il vinile lucidissimo permettendo alla puntina di scorrere meglio e senza intoppi nei solchi.
    Su un disco vecchio ho provato l'acquaragia assoluta, che non ha creato nessun tipo di problema il disco è rimasto intatto, assicuratomi dell'inoffensibilità verso il vinile, poi preparata la suddetta miscela ho provato su dei dischi un po roviati, il risultato è stato superiore alle aspettative.
    Preso coraggio ho provato con la storica versione della V di Beethoven diretta da Karajan nella meravigliosa incisione del'62 dopo il lavaggio con questa miscela se ne apprezzano appieno i pianissimo prima in alcuni punti il fruscio ed i disturbi non permettevano il massimo piacere d'ascolto. sunny sunny sunny

    ...appena pioverà e starò un pò di più tempo a casa proverò sta miscela ......avete dei consigli in aggiunta?
    Banano questa miscela si usa solo se hai una lavadischi con aspirazione, altrimenti è meglio evitare. sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10874
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Nuova miscela lavadischi

    Post  Banano on Sun Jul 17, 2011 12:33 pm

    Elcaset wrote:
    Me sa che i 3D non li leggi per intero

    ...allora sei tu maledetto che metti in giro certe voci!

    .... beh un pò di ragione ce l'hai pure! ..... angel angel angel


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 12:32 pm