Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
un vecchio pugile suonato
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    un vecchio pugile suonato

    Share

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6358
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    un vecchio pugile suonato

    Post  lizard on Wed Nov 09, 2011 5:06 pm

    Joe Frazier, uno dei miti della boxe degli anni `60 e ´70,ci ha lasciato.
    FU uno degli avversari più famosi di Mohammed Ali e il primo a batterlo.

    Da giorni i media Usa avevano annunciato che solo un miracolo avrebbe potuto salvarlo da un cancro al fegato diagnosticatogli appena un mese fa. E oggi gli appassionati di pugilato di tutto il mondo piangono questo grande campione.

    Dotato di una forza brutale, ed in particolare di un devastante gancio sinistro, Frazier è stato un campione vero anche da dilettante, vincendo l’oro olimpico a Tokyo 1964. Quindi ha detenuto il titolo mondiale ed è entrato nella Hall of Fame.

    Fuori dal ring era invece considerato un autentico gentleman, che ha tentato la carriera di cantante con il gruppo dei `Joe Frazier and the Knockouts´. Figlio di un raccoglitore di cotone in una piantagione della Carolina del Sud, si è trasferito a Filadelfia a soli 17 anni per intraprendere la carriera pugilistica. Da professionista Smokin’ Joe ha sostenuto 37 incontri, vincendone 32 (27 prima del limite), perdendone 4 e pareggiandone uno. Per tre anni (1967, 1970 e 1971) è stato proclamato `pugile dell’anno´ dalla rivista americana `Ring Magazine´.

    Lascia 11 figli, tre dei quali, due maschi e una femmina, hanno cercato di ripercorrere le sue orme sul ring. Nei giorni scorsi, quando le sue condizioni si sono terribilmente aggravate, ha pregato per lui anche il grande Ali: «Le ultime notizie a proposito di Joe sono difficili da credere e ancora più difficili da accettare - aveva detto l’ex campione, da tempo affetto dal morbo di Parkinson -. Joe è un combattente e un campione, e io prego che lotti anche adesso».





    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: un vecchio pugile suonato

    Post  Geronimo on Wed Nov 09, 2011 5:21 pm

    Uno dei miei pugili preferiti insieme a Marvin Hagler



    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Ospite
    Guest

    Re: un vecchio pugile suonato

    Post  Ospite on Wed Nov 09, 2011 10:00 pm

    lizard wrote:Joe Frazier, uno dei miti della boxe degli anni `60 e ´70,ci ha lasciato.
    FU uno degli avversari più famosi di Mohammed Ali e il primo a batterlo.

    Da giorni i media Usa avevano annunciato che solo un miracolo avrebbe potuto salvarlo da un cancro al fegato diagnosticatogli appena un mese fa. E oggi gli appassionati di pugilato di tutto il mondo piangono questo grande campione.

    Dotato di una forza brutale, ed in particolare di un devastante gancio sinistro, Frazier è stato un campione vero anche da dilettante, vincendo l’oro olimpico a Tokyo 1964. Quindi ha detenuto il titolo mondiale ed è entrato nella Hall of Fame.

    Fuori dal ring era invece considerato un autentico gentleman, che ha tentato la carriera di cantante con il gruppo dei `Joe Frazier and the Knockouts´. Figlio di un raccoglitore di cotone in una piantagione della Carolina del Sud, si è trasferito a Filadelfia a soli 17 anni per intraprendere la carriera pugilistica. Da professionista Smokin’ Joe ha sostenuto 37 incontri, vincendone 32 (27 prima del limite), perdendone 4 e pareggiandone uno. Per tre anni (1967, 1970 e 1971) è stato proclamato `pugile dell’anno´ dalla rivista americana `Ring Magazine´.

    Lascia 11 figli, tre dei quali, due maschi e una femmina, hanno cercato di ripercorrere le sue orme sul ring. Nei giorni scorsi, quando le sue condizioni si sono terribilmente aggravate, ha pregato per lui anche il grande Ali: «Le ultime notizie a proposito di Joe sono difficili da credere e ancora più difficili da accettare - aveva detto l’ex campione, da tempo affetto dal morbo di Parkinson -. Joe è un combattente e un campione, e io prego che lotti anche adesso».





    e che gli vuoi dire ad uno che è riuscito a combattere alla pari o quasi con Ali????
    Se Ali non fosse mai nato forse sarebbe stato il più forte insieme ad altri 2/3...
    Io seguivo molto il pugilato, e a dire il vero non ho mai sbavato ne per Ali ne per altri....
    Il mio mito è sempre stato Marvin Hagler.

    http://www.youtube.com/watch?v=TZHIo5ylQA8

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31483
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: un vecchio pugile suonato

    Post  Massimo on Wed Nov 09, 2011 10:58 pm

    Joe Frazier era un grande campione, mi è dispiaciuto molto che sia morto con un tumore al fegato purtroppo questa malattia non guarda in faccia a nessuno, ricco, povero campione,star o povero barbone.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: un vecchio pugile suonato

    Post  ema49 on Thu Nov 10, 2011 11:17 am



    Marvin Hagler..il Nureyev del ring..


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Ospite
    Guest

    Re: un vecchio pugile suonato

    Post  Ospite on Thu Nov 10, 2011 3:49 pm

    All'epoca facevo pugilato a livello amatoriale, era il 1987, e davanti a questo incontro alla fine ricordo ancora che piansi. Avevo 19 anni. Hagler perse ai punti con decisione NON unanime dei giudici. Dopo qualche tempo un giudice che attrubui la vittoria a Leonard ammise di aver valutato al contrario i punti della 9 ripresa. Con quei punti disse...Hagler avrebbe vinto.
    Per me resta l'incontro più emozionante della storia dei pesi medi del pugilato. Credo i due pugili più tecnici che i pesi medi del pugilato abbiano mai visto.
    http://www.youtube.com/watch?v=HcAZ7gnRh4o

    All'epoca nel pugilato c'erano dei mostri sacri che non sarebbero mai più nati. Hagler nella sua categoria ricordo che aveva, Roberto Duran (mani di pietra).... Thomas Hearns (pugile tecnicamente non validissimo ma "cattivo" come Carlos Monzon...Vito Antuonfermo, un incassatore incredibile. Non andava giù nemmeno se lo prendevi a badilate in testa...J.Romingo Roldan, una specie di macchina da guerra argentino,passato alla storia in quegli anni in quanto fu l'unico a mettere al tappeto "Marvelous" Marvin Hagler (minuto 2.30 della prima ripresa).
    http://www.youtube.com/watch?v=p0jQad_t2fU
    Alan Minter un inglese tutto cuore e cattiveria......
    Jhon Mugabi....l'ugandese soprannominato "the beast". Si presentò a Marvin Hagler con 25 incontri da professionista, tutti e 25 vinti e tutti e 25 per K.o.
    L'incontro è passato alla storia come l'incontro più violento in assoluto del pugilato moderno. Io lo ricordo...lo vidi tutto in piedi. Notte fonda, come sempre e mi svegliavo alle 04.00 per vedere il mio Marvin. Chi sa di pugilato ricorderà per sempre la sesta ripresa.....
    http://www.youtube.com/watch?v=23K7d5SWrPM





    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: un vecchio pugile suonato

    Post  ema49 on Thu Nov 10, 2011 4:11 pm

    pavel wrote:All'epoca facevo pugilato a livello amatoriale, era il 1987, e davanti a questo incontro alla fine ricordo ancora che piansi. Avevo 19 anni. Hagler perse ai punti con decisione NON unanime dei giudici. Dopo qualche tempo un giudice che attrubui la vittoria a Leonard ammise di aver valutato al contrario i punti della 9 ripresa. Con quei punti disse...Hagler avrebbe vinto.
    Per me resta l'incontro più emozionante della storia dei pesi medi del pugilato. Credo i due pugili più tecnici che i pesi medi del pugilato abbiano mai visto.
    http://www.youtube.com/watch?v=HcAZ7gnRh4o

    All'epoca nel pugilato c'erano dei mostri sacri che non sarebbero mai più nati. Hagler nella sua categoria ricordo che aveva, Roberto Duran (mani di pietra).... Thomas Hearns (pugile tecnicamente non validissimo ma "cattivo" come Carlos Monzon...Vito Antuonfermo, un incassatore incredibile. Non andava giù nemmeno se lo prendevi a badilate in testa...J.Romingo Roldan, una specie di macchina da guerra argentino,passato alla storia in quegli anni in quanto fu l'unico a mettere al tappeto "Marvelous" Marvin Hagler (minuto 2.30 della prima ripresa).
    http://www.youtube.com/watch?v=p0jQad_t2fU
    Alan Minter un inglese tutto cuore e cattiveria......
    Jhon Mugabi....l'ugandese soprannominato "the beast". Si presentò a Marvin Hagler con 25 incontri da professionista, tutti e 25 vinti e tutti e 25 per K.o.
    L'incontro è passato alla storia come l'incontro più violento in assoluto del pugilato moderno. Io lo ricordo...lo vidi tutto in piedi. Notte fonda, come sempre e mi svegliavo alle 04.00 per vedere il mio Marvin. Chi sa di pugilato ricorderà per sempre la sesta ripresa.....
    http://www.youtube.com/watch?v=23K7d5SWrPM





    Roldan mica lo mise a terra con un pugno, lo trascinò a terra col braccio..


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Ospite
    Guest

    Re: un vecchio pugile suonato

    Post  Ospite on Thu Nov 10, 2011 4:15 pm

    ...venne comunque conteggiato, come un K.O. Non era mai successo prima e non successe mai più dopo.

    piertonio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 445
    Data d'iscrizione : 2011-06-18
    Età : 54
    Località : Cagliari

    Re: un vecchio pugile suonato

    Post  piertonio on Thu Nov 10, 2011 10:47 pm

    Io ricordo l'incontro Hagler-Minter in pratica Hagler trasformò la faccia di Minter in un hamburger pronto da mettere sulla piastra: gli diede una serie infinita e velocissima di colpi che Minter non capì più nulla....Minter che aveva causato la morte di Angelo Jacopucci nella fatidica 12^ ripresa...beh provai un'immensa goduria per il KO che Marvellous Hagler gli rifilò.... sunny sunny e sopratutto come lo conciò...


    _________________
    Piertonio
    Sorgenti Analogiche: Thorens TD166 MKV - Thorens TD110
    Sorgenti digitali: Arcam FMJ 23T-Philips DVD SA963-Oppo DV981HD-Maverick Audio TubeMagicD1
    Ampli: Audio Analogue Verdi 70 Rev.2
    Diffusori: Monitor Audio GS20
    Cavi segnale: Nordost Red Dawn Rev. 1-BCD "LGD"
    Cavi potenza: AIRTECH di potenza ( ver. anti crisi sunny sunny )
    Cavi alimentazione: Damiel Power Cord

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 12:35 pm