Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
TOTEM WIND vs GAMUT M7 - Page 6
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Share

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  Dragon on Thu Dec 08, 2011 9:34 pm

    pluto wrote:

    Ho appena sentito al TG che Monti intende mettere una patrimoniale sui CJ Act2 (lui va solo a stato solido) Laughing Laughing Laughing

    Addio...ora un vale più niente... ... ...

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  Dragon on Thu Dec 08, 2011 9:40 pm

    pluto wrote:Lo vedrei bene come ministro degli esteri - il ns ambasciatore itinerante affraid affraid affraid

    Te ci scherzi,ma... il senso innato di diplomazia botoliana è ormai un fatto... ed in-fatti... è sempre in giro per il mondo... ... peggio degli uccelli migratori... ...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  ema49 on Thu Dec 08, 2011 10:27 pm

    Dragon wrote:

    Te ci scherzi,ma... il senso innato di diplomazia botoliana è ormai un fatto... ed in-fatti... è sempre in giro per il mondo... ... peggio degli uccelli migratori... ...


    ...ma stavolta carne di cane congelata torna...
    di coccio è..non segue i miei consigli..


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  Dragon on Thu Dec 08, 2011 10:52 pm

    ema49 wrote:


    ...ma stavolta carne di cane congelata torna...
    di coccio è..non segue i miei consigli..

    I tuoi consigli!?...Tse...il cane 'nnamorato un da mai rètta... santa ...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  ema49 on Thu Dec 08, 2011 11:00 pm

    Dragon wrote:

    I tuoi consigli!?...Tse...il cane 'nnamorato un da mai rètta... santa ...

    a quest'ora si è già trasformato in un San Bernardo con una botte di Tavernello al collo.. Laughing


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  Dragon on Thu Dec 08, 2011 11:09 pm

    ... ...Ce lo vedo...con la lingua penzoloni... ... Laughing ...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  pluto on Thu Dec 08, 2011 11:16 pm

    ema49 wrote:

    a quest'ora si è già trasformato in un San Bernardo con una botte di Tavernello al collo.. Laughing

    Con l'unica differenza che i San Bernardo la botte la portano alle vittime, qua invece il Botolo se la tracanna lui e alle vittime nada

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  Dragon on Sun Dec 11, 2011 11:29 am

    Bene, ieri, come sapete sono stato ad asoltare le Gamut M7...che dire...sostanzialmente è stata una delusione!... ...

    Non che siano male, ma sicuramente non sono quell'eccellenza che viene decantata...e mi riferisco alla rivista FDS...sono andato con molto entusiasmo, ma già alle prime note che sono uscite da quei diffusori, ho guardato il mio interlocutore e...non ci siamo! Suono chiuso, mediobassi gonfi, poca aria, niente microdettaglio, scena conpressa...per carità ho esclamato!

    Allora sono state cablate in biwiring con gli stessi XLO...le cose sono leggermente migliorate, ma il carattere globale è rimasto...non vanno.

    Abbiamo inserito il cavo di segnale Airtech con superconnettori...e quì...un ottimo passo in avanti...il mio interlocutore è rimasto sorpreso dal suono che ne usciva...anche considerando che avevamo cablato sono da sorgente a pre, ma da pre a finale èra rimasto l'XLO, come anche quelli di potenza. A me però continuava a non piacermi assolutamente, il mio riferimento è su un'altro pianeta.

    Bene, abbiamo tolto le M7 ed al loro posto abbiamo inserito le S5 sempre di Gamut, ma la serie Supreme, la S5 monta il Tweeter di una classe superiore, anche se il progetto ha gli stessi fondamenti...
    Con queste siamo in un'altro pianeta,adesso l'impianto inizia a suonare, con ancora dei problemi specialmente in gamma mediobassa, probabilmente dovute all'ambiente, ma quì ritrovo parte del suono qual'è il mio riferimento, arioso, microdettaglio ai massimi levelli, grana molto fine,belle voci... a questo punto il mio interlocutore, incuriosito, mi chiede di provare ad inserire nella catena audio i cavi di potenza Airtech che mi sono portato dietro insieme a quelli di segnale...e così abbiamo fatto...riacceso il finalone Viola... sunny ... incredibile il salto di qualità che ancora abbiamo percepito, sembrava suonasse un'altro impianto...molto godibile, eccellente ariosità, bella scena,bellissime voci, mediobasso molto più credibile e "vero", bella l'articolazione del basso ed eccellente la discesa...
    Gli Airtech sono piaciuti tantissimo al mio interlocutore, tanto che li ha paragonati ai Cableless Gamma Ultra...e mi ha chiesto di metterlo al corrente nel caso qualcuno ne decidesse la commercializzazione.
    A parte quindi l'ulteriore conferma dell'eccellente qualità dei cavi Airtech,che sembrano porsi nella schiera dei grandi...di quelli da svariate migliaia di euro per una coppia...quello che ho potuto constatare è che le mie Dragonfly possono tranquillamente essere paragonate ed andare oltre a diffusori dal costo di circa 25.000/30.000 Euro ed anche che le M7 non sono altro che un buon diffusore, niente di più.
    Mie considerazioni e del mio interlocutore.


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  Dragon on Sun Dec 11, 2011 11:43 am

    Ho dimenticato di dire qualcosa di importante, oltre ad avere un solo cavo di segnale (per giunta sbilanciato, mentre il Viola è bilanciato), per il collegamento dei cavi di potenza abbiamo dovuto utilizzare degli adattatori da forcella a banana, in quanto il finale Viola non accetta forcelle così importanti per dimensioni, ed anche le S5 hanno connettori "grossi e coglioni", per cui anche quì...adattatori.
    Potete capire che le performance, in questo modo, non sono delle migliori...ma nonostante tutto questo... ...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  Geronimo on Sun Dec 11, 2011 11:45 am

    Dragon wrote:Bene, ieri, come sapete sono stato ad asoltare le Gamut M7...che dire...sostanzialmente è stata una delusione!... ...

    Non che siano male, ma sicuramente non sono quell'eccellenza che viene decantata...e mi riferisco alla rivista FDS...sono andato con molto entusiasmo, ma già alle prime note che sono uscite da quei diffusori, ho guardato il mio interlocutore e...non ci siamo! Suono chiuso, mediobassi gonfi, poca aria, niente microdettaglio, scena conpressa...per carità ho esclamato!

    Allora sono state cablate in biwiring con gli stessi XLO...le cose sono leggermente migliorate, ma il carattere globale è rimasto...non vanno.

    Abbiamo inserito il cavo di segnale Airtech con superconnettori...e quì...un ottimo passo in avanti...il mio interlocutore è rimasto sorpreso dal suono che ne usciva...anche considerando che avevamo cablato sono da sorgente a pre, ma da pre a finale èra rimasto l'XLO, come anche quelli di potenza. A me però continuava a non piacermi assolutamente, il mio riferimento è su un'altro pianeta.

    Bene, abbiamo tolto le M7 ed al loro posto abbiamo inserito le S5 sempre di Gamut, ma la serie Supreme, la S5 monta il Tweeter di una classe superiore, anche se il progetto ha gli stessi fondamenti...
    Con queste siamo in un'altro pianeta,adesso l'impianto inizia a suonare, con ancora dei problemi specialmente in gamma mediobassa, probabilmente dovute all'ambiente, ma quì ritrovo parte del suono qual'è il mio riferimento, arioso, microdettaglio ai massimi levelli, grana molto fine,belle voci... a questo punto il mio interlocutore, incuriosito, mi chiede di provare ad inserire nella catena audio i cavi di potenza Airtech che mi sono portato dietro insieme a quelli di segnale...e così abbiamo fatto...riacceso il finalone Viola... sunny ... incredibile il salto di qualità che ancora abbiamo percepito, sembrava suonasse un'altro impianto...molto godibile, eccellente ariosità, bella scena,bellissime voci, mediobasso molto più credibile e "vero", bella l'articolazione del basso ed eccellente la discesa...
    Gli Airtech sono piaciuti tantissimo al mio interlocutore, tanto che li ha paragonati ai Cableless Gamma Ultra...e mi ha chiesto di metterlo al corrente nel caso qualcuno ne decidesse la commercializzazione.
    A parte quindi l'ulteriore conferma dell'eccellente qualità dei cavi Airtech,che sembrano porsi nella schiera dei grandi...di quelli da svariate migliaia di euro per una coppia...quello che ho potuto constatare è che le mie Dragonfly possono tranquillamente essere paragonate ed andare oltre a diffusori dal costo di circa 25.000/30.000 Euro ed anche che le M7 non sono altro che un buon diffusore, niente di più.
    Mie considerazioni e del mio interlocutore.

    Perchè non hai provato anche le M7 con gli Airtech di potenza?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  aircooled on Sun Dec 11, 2011 12:23 pm

    Bene, ieri, come sapete sono stato ad asoltare le Gamut M7...che dire...sostanzialmente è stata una delusione!... ...
    lo dicevo che con una bella pizza avresti goduto di più

    per fortuna ti eri portato dietro qualcosa di buono


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  Dragon on Sun Dec 11, 2011 12:43 pm

    Geronimo wrote:
    Perchè non hai provato anche le M7 con gli Airtech di potenza?

    Ho omesso di dirlo, ma in realtà abbiamo provato anche quello...miglioravano, ma...rimangono sempre solo buoni diffusori.


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  ema49 on Sun Dec 11, 2011 12:47 pm

    Dragon wrote:

    Ho omesso di dirlo, ma in realtà abbiamo provato anche quello...miglioravano, ma...rimangono sempre solo buoni diffusori.

    un cavo non può cambiare il ranocchio in una principessa, può solo mettere la principessa nelle migliori condizioni estetiche.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  Dragon on Sun Dec 11, 2011 12:50 pm

    Esattamente Ema!...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  aircooled on Sun Dec 11, 2011 1:45 pm

    il meglio va solo con il meglio e non è un caso, certo attaccare gli AIRTECH a dei bidoni ....... li rivoglio indietro


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  ema49 on Sun Dec 11, 2011 1:55 pm

    aircooled wrote:il meglio va solo con il meglio e non è un caso, certo attaccare gli AIRTECH a dei bidoni ....... li rivoglio indietro

    Non mi fate incazzare Sentenza..


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8707
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  Edmond on Sun Dec 11, 2011 2:14 pm

    Certo che pensare che dei diffusori di una marca che ricorda il nome di un pesce del Baltico possano anche suonare............. affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  Dragon on Sun Dec 11, 2011 2:40 pm

    aircooled wrote:il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    ... ...infatti sono tornati...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  aircooled on Sun Dec 11, 2011 5:00 pm

    si ma non ci provare più, può essere che s'incazzino e smettano di suonare a montarli con quella roba e sopratutto a fare certi improponibili paragoni di suono con certa robba da mercatone 1


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1195
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    ...

    Post  criMan on Sun Dec 11, 2011 6:08 pm

    Grazie Dragon per le info ma...

    Cavi di potenza Airtech ?

    Sono cavi autocostruiti ! fatemi sapere di piu' sunny

    Datemi un link ! quello che ve' pare


    per favore sunny

    Ospite
    Guest

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  Ospite on Sun Dec 11, 2011 6:31 pm

    A me le Gamut invece sono piaciute molto. Come ti avevo detto (precedentemente al tuo ascolto) se cerchi un diffusore con più apertura delle Audiosonica, le Gamut non ti avrebbero soddisfatto, ma a mio avviso invece in quanto a qualità devo dire che a me le Gamut sono sembrate superiori alle Audiosonica Dragonfly. Nel senso che mi sono sembrate molto più eleganti e con tanta grazia. Se tu però mi dici che anche nel parametro qualitativo hai preferito le Dragonfly, prendo atto della diversità legittima ed ovvia dei nostri due rispettivi modi di ascoltare.
    A meno che la differenza non sia stata data dalla stanza nuova non trattata come ha detto essere il buon Fazzini rispetto al suo precedente show room.....ma propendo per il fatto che anche in una buona stanza le Gamut non ti avrebbero comunque soddisfatto. Resta il fatto che a me siano piaciute davvero moltissimo, e a te no, ma questo è il bello di questo Hobby: La soggettività.
    Ti sei comunque tolto una curiosità ed hai fatto un ascolto in piu....
    Avanti con il prossimo ascolto dunque. Tidal dicevamo. Ne parlavo qualche anno dopo il 2000, quando l'importatore era DP Trade, dal quale all'epoca avevo preso le Ascendo. Le ascoltai all'epoca e mi piacquero molto. Poi anche DP Trade abbandonò il marchio in quanto le vendite non andavano (prezzo molto alto e poca pubblicità), ma il prodotto ritengo sia validissimo.

    Parametro apertura, tridimensionalità, larghezza, profondità...ecc.ecc. in pratica quello che mi dicevi oggi al telefono. Mi sono ricordato una cosa che insieme è un consiglio. Chiama Alberto, lui ha le Dragonfly come sai e mi diceva che in quanto a tridimensinalità ed apertura aveva sentito le VIVID AUDIO (mi pare) che su questo elemento in particolare gli erano sembrate migliori delle Dragonfly. Prova a sentirlo, sicuramente ti darà molti più ragguagli di quanto possa fare io che non ho le Dragonfly e non ho un giusto metro di giudizio....

    PS: Io fossi in te, ci penserei non una ma 1000 volte prima di cambiare le Dragonfly. Sai bene come ti ho sempre detto che li trovo dei diffusori davvero molto molto validi e ben fatti.

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  Dragon on Sun Dec 11, 2011 7:09 pm

    Bèh, ma infatti...tutto è nato perchè "qualcuno" mi ha proposto di vendergliele,così ho cercato di trovare qualcosa che per me fosse superiore,non è che sto impazzendo per cercare di sostituire le Drgonfly...poi mi piace ascoltare quanto più possibile, specialmente se oggetti così tanto decantati...(vedi riviste di settore)...Mi rendo conto che c'è molto "fumo" in quello che viene scritto...e molto, ma molto poco "arrosto"...ed è un peccato...ne va della credibilità delle varie riviste stesse...infatti le vendite sono "a picco" verso il basso. Credo servirebbe più sincerità, specialmente in questo mondo che ne avrebbe davvero bisogno...

    Sostanzialmente volevo rendermi conto di cosa potesse sostituirle...e fino ad ora,di quel che ho ascoltato, gli unici diffusori per i quali lo farei (se non fosse per l'impossibilità data dal loro costo), sono le Tidal Contriva.

    Per il resto, il fatto che non ho trovato niente di niente, anche a prezzi doppi, non può che farmi piacere, vuol dire che la mia scelta non è stata sbagliata...anche a distanza di 4 anni, continuano ad essere da me preferite complessivamente e di diverse lunghezze rispetto alla stragrande maggioranza di quel che offre il mercato...e non è poco... sunny

    P.S. Se posso...le M7 non sono neanche da paragonare alle Dragonfly, sotto ogni parametro. Al limite, gli si avvicinano le S5, ma queste costano 24.000 Euro.


    Last edited by Dragon on Sun Dec 11, 2011 7:11 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  Dragon on Sun Dec 11, 2011 7:10 pm

    criMan wrote:Grazie Dragon per le info ma...

    Cavi di potenza Airtech ?

    Sono cavi autocostruiti ! fatemi sapere di piu' sunny

    Datemi un link ! quello che ve' pare


    per favore sunny


    Vai nella sezione "cavi" e troverai diversi 3d relativi agli Airtech, con le varie evoluzioni...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1195
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    ...

    Post  criMan on Sun Dec 11, 2011 7:24 pm

    Grazie ...

    Dovevo solo smanettare un po' per trovarli Embarassed


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Pioneer BDP 170 , PS3

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  aircooled on Sun Dec 11, 2011 8:41 pm

    ho cercato di trovare qualcosa che per me fosse superiore,non è che sto impazzendo per cercare di sostituire le Drgonfly...
    vuoi sostituire una piccionaia con un bidone?????? suvvia fai il serio, se devi cambiare sai la strada, devi solo frugarti


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Roby65
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 2009-06-27

    Re: TOTEM WIND vs GAMUT M7

    Post  Roby65 on Sun Dec 11, 2011 8:46 pm

    Dragon wrote:Bèh, ma infatti...tutto è nato perchè "qualcuno" mi ha proposto di vendergliele,così ho cercato di trovare qualcosa che per me fosse superiore,non è che sto impazzendo per cercare di sostituire le Drgonfly...poi mi piace ascoltare quanto più possibile, specialmente se oggetti così tanto decantati...(vedi riviste di settore)...Mi rendo conto che c'è molto "fumo" in quello che viene scritto...e molto, ma molto poco "arrosto"...ed è un peccato...ne va della credibilità delle varie riviste stesse...infatti le vendite sono "a picco" verso il basso. Credo servirebbe più sincerità, specialmente in questo mondo che ne avrebbe davvero bisogno...

    Sostanzialmente volevo rendermi conto di cosa potesse sostituirle...e fino ad ora,di quel che ho ascoltato, gli unici diffusori per i quali lo farei (se non fosse per l'impossibilità data dal loro costo), sono le Tidal Contriva.

    Per il resto, il fatto che non ho trovato niente di niente, anche a prezzi doppi, non può che farmi piacere, vuol dire che la mia scelta non è stata sbagliata...anche a distanza di 4 anni, continuano ad essere da me preferite complessivamente e di diverse lunghezze rispetto alla stragrande maggioranza di quel che offre il mercato...e non è poco... sunny

    P.S. Se posso...le M7 non sono neanche da paragonare alle Dragonfly, sotto ogni parametro. Al limite, gli si avvicinano le S5, ma queste costano 24.000 Euro.

    Drago, se puoi, ascolta le Focus Audio FP90SE anche perchè qualche altra opinione in merito a questi diffusori mi farebbe piacere e mi sarebbe utile...
    Come dicevo le ho a casa e mi sembrano eccezionali soprattutto dopo aver riattaccato le Vienna che al confronto.... Neutral Neutral Neutral
    Ho provato le Focus con un pre e finale a valvole da 50w e non suonavano, ma appena ho inserito due finali mono da 250w (purtroppo in classe D che non mi piace proprio) i diffusori hanno cominciato a volare, pertanto, immagino come suonerebbero con un'amplificazione all'altezza!
    Con il Concentra suonano molto bene, ma la potenza non basta con le ovvie conseguenze, però, con la coppia ( in verità non eccelsa) di pre (a valvole) e i finali sopra citati suonano veramente molto molto bene...
    Infatti, considerando che mi piacciono, considerando che rispetto alle mie Vienna siamo in un'altro pianeta e considerando che dalle mie parti non potrei provare altri diffusori di questo livello (soprattutto a casa mia), penso proprio di acquistarli (anche alla faccia di qualche rivenditore che non mi ha permesso di provare i suoi prodotti nel mio impianto).
    Per l'amplificazione, sempre per l'impossibilità di poter provare, sto pensando seriamente a Pass Labs per l'impostazione timbrica che gli viene attribuità e.... speriamo bene!!!
    Nel caso acquistassi il Pass X250.5, l'unico dubbio per me sarebbe il pre che potrebbe essere il Pass XP20 anche per non impazzire con prove e sinergie varie, oppure un ottimo pre a valvole che diventerebbe un problema maggiore perchè non potrei provarlo nel mio impianto...
    Vedremo!

    Ciao


      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 11:14 am