Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

gli ultimi acquisti del popolo del gazebo


Buba
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 894
Data d'iscrizione : 20.08.10

gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 Empty Re: gli ultimi acquisti del popolo del gazebo

Messaggio Da Buba il Mar Set 03, 2013 11:39 am

@RockOnlyRare ha scritto:Purttoppo sempre più spesso i gruppi e/o le loro case discografiche si approfittano dei fans facendo loro sborsare cifre assurde per infinite edizioni dello stesso album cominciando da quelle limitate per arrivare alle riedizioni di anniversario ogni 5 anni, ogni volta con brani e formati differenti per costringere i collezionisti a comprarli.
Oggi esce Hesitation Marks, il nuovo album dei Nine Inch Nails, e infatti...

L’album, (con la direzione artistica di Rob Sheridan e la fotografia di Sheridan e Davye Ward) sarà disponibile in 4 differenti formati a cui corrispondono altrettante copertine ideate da Russel Mills (che firmo già nel 1994 la cover di “The Downward Spiral” e molti altri lavori dei NIN dello stesso periodo). Ma non è tutto: da appassionato culture del suono, Trent Reznor ha previsto oltre ad una versione normale anche una per audiofili, masterizzata con maniacale attenzione ai dettagli cercando di essere il più fedele possibile al master di studio.

gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 57549
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 Empty Re: gli ultimi acquisti del popolo del gazebo

Messaggio Da RockOnlyRare il Mar Set 03, 2013 11:42 am

@Buba ha scritto:Oggi esce Hesitation Marks, il nuovo album dei Nine Inch Nails, e infatti...

L’album, (con la direzione artistica di Rob Sheridan e la fotografia di Sheridan e Davye Ward) sarà disponibile in 4 differenti formati a cui corrispondono altrettante copertine ideate da Russel Mills (che firmo già nel 1994 la cover di “The Downward Spiral” e molti altri lavori dei NIN dello stesso periodo). Ma non è tutto: da appassionato culture del suono, Trent Reznor ha previsto oltre ad una versione normale anche una per audiofili, masterizzata con maniacale attenzione ai dettagli cercando di essere il più fedele possibile al master di studio.

gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 57549
forse ho l'occasione di ascoltarla.... in questo caso però mi pare una cosa molto positiva, dato che dovrebbe essere possibile scaricare gratuitamente la versione audiofila a chi acquista il cd.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
ledzep
ledzep
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 850
Data d'iscrizione : 28.06.13
Età : 57
Località : ex citta' dell'auto

gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 Empty Re: gli ultimi acquisti del popolo del gazebo

Messaggio Da ledzep il Mar Set 03, 2013 5:17 pm

@RockOnlyRare ha scritto:Purttoppo sempre più spesso i gruppi e/o le loro case discografiche si approfittano dei fans facendo loro sborsare cifre assurde per infinite edizioni dello stesso album cominciando da quelle limitate per arrivare alle riedizioni di anniversario ogni 5 anni, ogni volta con brani e formati differenti per costringere i collezionisti a comprarli.
Nel caso in questione hanno fatto la scelta di pubblicare solo questa edizione multicolore limitata senza pubblicare il vinile "normale". Scelta certamente discutibile se non irritante. Speriamo come scrivi tu che non ripetano la cosa.

Comunque uno dei miei cantautori preferiti fece uscire un cd di sole 1000 copie vendute ai concerti Sono cover stupende di brani anni 30-40. Per trovarlo su e-bay ed aggiudicarmelo a prezzo umano (mi pare circa 50$) mi ci vollero almeno una decina di aste.
Adesso è in offerta, immagino ristampato, a 12,99€.
gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 82529 gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 82529 gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 82529 

http://www.cdbaby.com/cd/stanridgway3

Inutile dire che è un acquisto consigliatissimo anche se non esiste in vinile.
certo e' chiaro che è un approffitarne... anche se il mio pensiero è che non tutti sono sfegatati a tal punto da spendere certe cifre ma questo non vuol dire che molti ad un prezzo onesto nn farebbero l'acquisto ,in poche parole ...tenendo come esempio questo dei Kiss se a 150 euro vendi 1000 copie son certo che a 25 euro ne vendi 10000 di copie e allora dove sta il vero guadagno ?

ps; ascoltero'  Stan Ridgway da te consigliato gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 588790


_________________
gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 Ledzep11
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 Empty Re: gli ultimi acquisti del popolo del gazebo

Messaggio Da RockOnlyRare il Mar Set 03, 2013 5:48 pm

@ledzep ha scritto:certo e' chiaro che è un approffitarne... anche se il mio pensiero è che non tutti sono sfegatati a tal punto da spendere certe cifre ma questo non vuol dire che molti ad un prezzo onesto nn farebbero l'acquisto ,in poche parole ...tenendo come esempio questo dei Kiss se a 150 euro vendi 1000 copie son certo che a 25 euro ne vendi 10000 di copie e allora dove sta il vero guadagno ?

ps; ascoltero'  Stan Ridgway da te consigliato gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 588790
Il discorso che fai è ottimo, io lo avrei esteso a suo tempo al nascere di napster, quanti MILIONI di utenti poi diventati "pirati" sarebbero stati disposti ad un abbonamento per scaricare legalmente un tot di album al mese, se il prezzo fosse stato logico ? ad esempio 10 euro per una cinquantina di album al mese ?

A maggior ragione oggi si comincia a pensare allo streming con abbonamenti mensili su questo ordine, una decina di euro, ma oramai i buoi sono scappati...

Per cui si devono spremere i fans ed i super appassionati con edizione esosissime per super collezionisti.
Nel caso in oggetto, i kiss hanno fatto un'operazione per i super collezionisti che permettesse loro di acquistare pezzi super pregiati e di grande valore e non per il grosso degli appassionati che avrebbero preso il vinile. Pensa a chi è riuscito a prendere tutti e 5 i vinili colorati !!!!

A propos di stan ridgway, considera che l'album segnalato è un album raffinato di cover anni 30-40 (qualcosa del genere lo fece anche Bryan Ferry qualche anno dopo).
Gli album solisti del cantautore americano sono completamente diversi, i primi si richiamano al sound dei Wall of voodoo (specie lo stupendo the big heat del 1985) con evidenti richiami morriconiani, per poi diventare sempre più introspettivi e pacati ma sempre con una punta di originalita.
Poi c'è la calda voce del cantante per me meravigliosa che naturalmente nel disco vintage ha modo di esprimersi in tutta la sua potenzialità.

il video della colonna sonora di Rumble Fish (rusty il selvaggio)insieme a stewart Copeland dei Police, è linkato nella mia firma. Un brano pazzesco. Ridgway ha collaborato a molte altre colonne sonore.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
ledzep
ledzep
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 850
Data d'iscrizione : 28.06.13
Età : 57
Località : ex citta' dell'auto

gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 Empty Re: gli ultimi acquisti del popolo del gazebo

Messaggio Da ledzep il Mar Set 03, 2013 6:26 pm

@RockOnlyRare ha scritto:Il discorso che fai è ottimo, io lo avrei esteso a suo tempo al nascere di napster, quanti MILIONI di utenti poi diventati "pirati" sarebbero stati disposti ad un abbonamento per scaricare legalmente un tot di album al mese, se il prezzo fosse stato logico ? ad esempio 10 euro per una cinquantina di album al mese ?

A maggior ragione oggi si comincia a pensare allo streming con abbonamenti mensili su questo ordine, una decina di euro, ma oramai i buoi sono scappati...

Per cui si devono spremere i fans ed i super appassionati con edizione esosissime per super collezionisti.
Nel caso in oggetto, i kiss hanno fatto un'operazione per i super collezionisti che permettesse loro di acquistare pezzi super pregiati e di grande valore e non per il grosso degli appassionati che avrebbero preso il vinile. Pensa a chi è riuscito a prendere tutti e 5 i vinili colorati !!!!

A propos di stan ridgway, considera che l'album segnalato è un album raffinato di cover anni 30-40 (qualcosa del genere lo fece anche Bryan Ferry qualche anno dopo).
Gli album solisti del cantautore americano sono completamente diversi, i primi si richiamano al sound dei Wall of voodoo (specie lo stupendo the big heat del 1985) con evidenti richiami morriconiani, per poi diventare sempre più introspettivi e pacati ma sempre con una punta di originalita.
Poi c'è la calda voce del cantante per me meravigliosa che naturalmente nel disco vintage ha modo di esprimersi in tutta la sua potenzialità.

il video della colonna sonora di Rumble Fish (rusty il selvaggio)insieme a stewart Copeland dei Police, è linkato nella mia firma. Un brano pazzesco. Ridgway ha collaborato a molte altre colonne sonore.
certo tutto vero cmq per finire il discorso dico solo che se mai faranno uscire un altro loro disco in questo modo se lo possono tenere !!
torniamo invece a stan ridgway e proprio vero che nn si smette mai di imparare io neppure lo conoscevo,, il pezzo di rusty il selvaggio si e' famosissimo grandissimo pezzo , sto ascoltando adesso qualcosa, ma e' davvero bravissimo .... tra qualche sett qui c'è la fiera del vinile hihihihihi Laughing 
consigliami qualcosa che sia uscito in vinile !!!


_________________
gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 Ledzep11
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 Empty Re: gli ultimi acquisti del popolo del gazebo

Messaggio Da RockOnlyRare il Mer Set 04, 2013 10:19 am

@ledzep ha scritto:certo tutto vero cmq per finire il discorso dico solo che se mai faranno uscire un altro loro disco in questo modo se lo possono tenere !!
torniamo invece a stan ridgway e proprio vero che nn si smette mai di imparare io neppure lo conoscevo,, il pezzo di rusty il selvaggio si e' famosissimo grandissimo pezzo , sto ascoltando adesso qualcosa, ma e' davvero bravissimo .... tra qualche sett qui c'è la fiera del vinile hihihihihi Laughing 
consigliami qualcosa che sia uscito in vinile !!!
guarda tutto sommato tutta la produzione come cantautore è ottima, su tutti il primo "the big heat del 85". Su vinile sicuramente sono usciti tutti gli album fino agli anni 90. Dubito quelli successivi.
Eccellenti anche i due album con i wall of voodoo (il mio nickname preferito insieme all'attuale), "Dark continent" e "Call of the west", specie quest'ultimo. Entrambi sono reperibili in vinile, non dovrebbe essere impossibile, ai tempi (80-81) vendettero parecchio anche in Italia. Comunque ti rimando al sito da cui si può anche acquistare. Ma non so se ci siano vinili.

http://www.stanridgway.com/


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
ledzep
ledzep
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 850
Data d'iscrizione : 28.06.13
Età : 57
Località : ex citta' dell'auto

gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 Empty Re: gli ultimi acquisti del popolo del gazebo

Messaggio Da ledzep il Mer Set 04, 2013 5:49 pm

ok preso nota !!
grazie


_________________
gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 Ledzep11
ledzep
ledzep
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 850
Data d'iscrizione : 28.06.13
Età : 57
Località : ex citta' dell'auto

gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 Empty Re: gli ultimi acquisti del popolo del gazebo

Messaggio Da ledzep il Dom Set 08, 2013 6:53 pm

gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 M198410
Preso ieri a 15 euro tenuto bene anche se la registrazione non e' un granche'.. si sa in quegli anni i live gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 999153 
e di stampa americana ,dal numero di catalogo e da altri dettagli tipo la scritta in copertina in rilievo me lo da come prima stampa!!

Poi ho trovato anche il secondo dei Pretenders
come disco non e' di sicuro un capolavoro... hanno fatto molto meglio ma era a 5 euro sigillato !!
potevo non prenderlo ??? gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 588790 gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 588790 
gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 Thepre10


_________________
gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 Ledzep11
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 Empty Re: gli ultimi acquisti del popolo del gazebo

Messaggio Da RockOnlyRare il Lun Set 09, 2013 12:57 pm

@ledzep ha scritto:gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 M198410
Preso ieri a 15 euro tenuto bene anche se la registrazione non e' un granche'.. si sa in quegli anni i live gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 999153 
e di stampa americana ,dal numero di catalogo e da altri dettagli tipo la scritta in copertina in rilievo me lo da come prima stampa!!

Poi ho trovato anche il secondo dei Pretenders
come disco non e' di sicuro un capolavoro... hanno fatto molto meglio ma era a 5 euro sigillato !!
potevo non prenderlo ??? gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 588790 gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 588790 
gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 Thepre10
Vero che i live di quegli anni non erano granchè come incisione salvo qualche caso molto raro.

Il secondo dei Pretenders secondo me è uno dei migliori, la loro discografia è andata un po' in calando dal primo a seguire con la sola eccezione di "Learning to crawl" (se l'ho scritto bene). L'incisione non è niente di che.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
ledzep
ledzep
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 850
Data d'iscrizione : 28.06.13
Età : 57
Località : ex citta' dell'auto

gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 Empty Re: gli ultimi acquisti del popolo del gazebo

Messaggio Da ledzep il Lun Set 09, 2013 1:27 pm

@RockOnlyRare ha scritto:

Il secondo dei Pretenders secondo me è uno dei migliori, la loro discografia è andata un po' in calando dal primo a seguire con la sola eccezione di "Learning to crawl" (se l'ho scritto bene). L'incisione non è niente di che.
Per i miei gusti personali il migliore in assoluto e' il primo e poi viene Learning to crawl
questo non e' male ma come ho scritto non lo ritengo un grande album


_________________
gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 Ledzep11
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 Empty Re: gli ultimi acquisti del popolo del gazebo

Messaggio Da RockOnlyRare il Lun Set 09, 2013 5:14 pm

@ledzep ha scritto:Per i miei gusti personali il migliore in assoluto e' il primo e poi viene Learning to crawl
questo non e' male ma come ho scritto non lo ritengo un grande album
Alla fine siamo in linea, anche io la penso così, anche se per me il secondo è buono, casomai è dopo che sono cominciati evidenti cali di creatività. Vidi i Pretenders qualche anno fa aprire il concerto dei Deep Purple a Milano. Furono un assoluto disastro, la cantante si mise pure a beffeggiare il pubblico mostrando il didietro. Uno spettacolo pietoso, rimasi di sasso per la pochezza del gruppo, anche nell'eseguire i loro cavalli da battaglia.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
ledzep
ledzep
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 850
Data d'iscrizione : 28.06.13
Età : 57
Località : ex citta' dell'auto

gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 Empty Re: gli ultimi acquisti del popolo del gazebo

Messaggio Da ledzep il Lun Set 09, 2013 6:01 pm

@RockOnlyRare ha scritto:Alla fine siamo in linea, anche io la penso così, anche se per me il secondo è buono, casomai è dopo che sono cominciati evidenti cali di creatività. Vidi i Pretenders qualche anno fa aprire il concerto dei Deep Purple a Milano. Furono un assoluto disastro, la cantante si mise pure a beffeggiare il pubblico mostrando il didietro. Uno spettacolo pietoso, rimasi di sasso per la pochezza del gruppo, anche nell'eseguire i loro cavalli da battaglia.
e si vede che ormai hanno fatto il suo tempo,anzi ha fatto... se non sbaglio c'è solo lei della formazione originale !!
magari dovrebbe seppelire i Pretenders e fare qualcosa da solista vedi mai !!!


_________________
gli ultimi acquisti del popolo del gazebo - Pagina 6 Ledzep11

    La data/ora di oggi è Ven Ott 30, 2020 11:23 pm