Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.


    albertosi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1032
    Data d'iscrizione : 18.11.12

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da albertosi Mer Set 25, 2013 8:32 pm

    Che sorpresa!! Ciao Vitone!!
    Benvenuto nel Gazebo! Se ti fa piacere salutare il forum fallo nella sezione dei nuovi arrivi, così ti fanno un pò di pulci!!
    Quà ci si rilassa!

    Per sabato sono molto curioso anch'io.. e poi fa piacere giocare con qualcuno! Forse viene anche Riccardo col Naim..

    Vity
    Vity
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 25.09.13
    Età : 62
    Località : Firenze

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da Vity Mer Set 25, 2013 8:37 pm

    Ah ...non lo sapevo che c'è una sezione dei nuovi arrivati ... provvedo subito cheers 
    albertosi
    albertosi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1032
    Data d'iscrizione : 18.11.12
    Località : Firenze

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da albertosi Gio Set 26, 2013 12:42 pm

    Un rinforzino come diceva il Conte Mascetti.
    Per chi ama le definizioni, qualcosa che a me assomiglia a una supercazzola:

    Gli 807 penso siano finali push-pull zero-feedback. Le due potenti 807 su ognuno dei due finali sono valvole di trasmissione che in questo caso sono usate in audio. Penso che siano pentodi ma collegate a triodi. Lavorano con tensioni anodiche molto alte.

    Se qualcuno mi spiega cosa ho appena detto gli sarò eternamente grato. E soprattutto può essere per questo motivo, ammesso e non concesso che siano affermazioni correte, che questi finali spingono veramente tanto?


    _________________
    Io restai a chiedermi se l'imbecille ero io, che la vita la pigliavo tutta come un gioco, o se invece era lui che la pigliava come una condanna ai lavori forzati; o se lo eravamo tutti e due. (Il Perozzi, pensando al figlio)
    Vity
    Vity
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 25.09.13
    Età : 62
    Località : Firenze

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da Vity Gio Set 26, 2013 1:18 pm

    Ciao Alberto , l'807 non è un pentodo ma un tetrodo ... qui le caratteristiche   copiate da wiki...


    Per poter disporre di valvole capaci di amplificare anche segnali in alta frequenza, nel 1927 venne costruito il tetrodo. Ponendo una seconda griglia collegata a massa (la griglia schermo) tra la griglia controllo e l'anodo, si ottiene uno schermo elettrostatico che diminuisce la capacità tra anodo e griglia controllo. Tuttavia, anziché a massa, la griglia schermo va collegata ad una tensione derivata dall'anodica mediante un partitore di resistenze, perché altrimenti agirebbe come una seconda griglia controllo: la si collega a massa tramite un condensatore di bypass. In questo modo il tetrodo permette anche amplificazioni a radiofrequenza, ma introduce nel segnale una certa distorsione per il fenomeno della emissione secondaria, cioè l'emissione dall'anodo di elettroni estratti dall'impatto di quelli, accelerati, provenienti dal catodo.
    Questo effetto è presente in tutte le valvole, ma solo nel tetrodo, con la griglia schermo molto vicina all'anodo, costituisce un problema. Una possibile soluzione è usare armature focalizzanti che concentrino gli elettroni anodici e impediscano loro di colpire la griglia schermo: queste valvole furono chiamate tetrodi a fascio e sono state molto usate negli stadi di uscita degli amplificatori audio fino agli anni sessanta.
    Il tetrodo a fascio 807 ne è l'esempio più efficace.
    albertosi
    albertosi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1032
    Data d'iscrizione : 18.11.12
    Località : Firenze

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da albertosi Gio Set 26, 2013 2:03 pm

    http://frank.pocnet.net/sheets/020/8/807.pdf Bel sito con i datasheets di una miriade di valvole..

    In effetti fra anodo e catodo paiono esserci solo due griglie per cui dovrebbe essere un tetrodo. Che può raggiugere tensioni anodiche di 600V!!!
    C'è da stare attenti..


    _________________
    Io restai a chiedermi se l'imbecille ero io, che la vita la pigliavo tutta come un gioco, o se invece era lui che la pigliava come una condanna ai lavori forzati; o se lo eravamo tutti e due. (Il Perozzi, pensando al figlio)
    Vity
    Vity
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 25.09.13
    Età : 62
    Località : Firenze

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da Vity Gio Set 26, 2013 2:46 pm

    eh eh ... scaldale ben bene  le tue griglie dell 807 ...  sabato mattina  si dovranno impegnare parecchio per impensierire  il mio SA103  Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 57549  Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 4057548525
    albertosi
    albertosi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1032
    Data d'iscrizione : 18.11.12
    Località : Firenze

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da albertosi Gio Set 26, 2013 2:56 pm

    Quell'inutile ciccione pieno di inutili transistors ??? santa santa santa santa 
    Mi dispiacerà farti un torto... Laughing Laughing 
    Gli EA come sai esigono sorgeti di qualità e da te penso che per questo motivo possano risultare esaltate le loro.. Ho provato da me; all'inizio mi sembrava che sulle basse non fossero ineccepibili, poi ho capito dov'era il problema. Sulla sorgente.
    Ne sono ragionevolmente convinto.


    _________________
    Io restai a chiedermi se l'imbecille ero io, che la vita la pigliavo tutta come un gioco, o se invece era lui che la pigliava come una condanna ai lavori forzati; o se lo eravamo tutti e due. (Il Perozzi, pensando al figlio)
    Vity
    Vity
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 25.09.13
    Età : 62
    Località : Firenze

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da Vity Gio Set 26, 2013 3:17 pm

    albertosi ha scritto:Quell'inutile ciccione pieno di inutili transistors ??? santa santa santa santa 
    Mi dispiacerà farti un torto... Laughing Laughing 
    Gli EA come sai esigono sorgeti di qualità e da te penso che per questo motivo possano risultare esaltate le loro.. Ho provato da me; all'inizio mi sembrava che sulle basse non fossero ineccepibili, poi ho capito dov'era il problema. Sulla sorgente.
    Ne sono ragionevolmente convinto.

    ...vedremo ...Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 2296686959 vedremo ...Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 2296686959   per i tuoi  fumini   sarà dura .. durissima punch
    albertosi
    albertosi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1032
    Data d'iscrizione : 18.11.12
    Località : Firenze

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da albertosi Gio Set 26, 2013 3:54 pm

    Meno male non sono un tipo competitivo.. E in entrambi i casi stiamo parlando di macchine ottime.
    Però posso farti un pronostico avendo avuto uno ss di qualità e questi bestioni....
    Parlando di tenuta e controllo gli EA potrebbero sedersi un pò prima del Plinius... ma solo a volumi da arresto immediato, non prima.
    Per il modo di porgere la musica si sa, son gusti.... E penso proprio che non ci saranno sorprese.. per me intendo.. sunny sunny 


    _________________
    Io restai a chiedermi se l'imbecille ero io, che la vita la pigliavo tutta come un gioco, o se invece era lui che la pigliava come una condanna ai lavori forzati; o se lo eravamo tutti e due. (Il Perozzi, pensando al figlio)
    Vity
    Vity
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 25.09.13
    Età : 62
    Località : Firenze

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da Vity Gio Set 26, 2013 4:14 pm

    albertosi ha scritto:Meno male non sono un tipo competitivo..  E in entrambi i casi stiamo parlando di macchine ottime.
    Però posso farti un pronostico avendo avuto uno ss di qualità e questi bestioni....
    Parlando di tenuta  e controllo gli EA potrebbero sedersi un pò prima del Plinius... ma solo a volumi da arresto immediato, non prima.
    Per il modo di porgere la musica si sa, son gusti....  E penso proprio che non ci saranno sorprese.. per me intendo.. sunny sunny 
    si .. quello che mi "preoccupa" un pochino è la liquidità di emissione  ,soprattutto in gamma media  Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 3734829163  dei tuoi finali , il mio finale "forse" non arriva   fin li..  ..  ma   i tuoi sono curioso di sentirli  con il"punch" ed il controllo in basso ...santa 
    albertosi
    albertosi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1032
    Data d'iscrizione : 18.11.12
    Località : Firenze

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da albertosi Ven Set 27, 2013 8:11 am

    Aggiungo una foto dell'insieme:

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 P1040317

    Lo spazio è quello che è...

    Preampli underground...  Al posto delle Philips adesso monto un paio di GE CV 1067 nos selezionate e raffinatissime.
    Per esempio in questo consiste la personalizzazione.... non fatta a caso ma proposta e fatta scegliere fra diverse soluzioni.

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 P1040215

    Quelle SICTE  (Società Italiana Costruzioni Termo Elettriche) dovrebbero essere RCA rimarchiate... probabilmente estinte.


    P:S: ad essere sincero non volevo postare nient'altro, perchè se voglio parlare delle mie cose apro un blog e non occupo spazio altrui Embarassed , però vedo che il 3d è stato visitato per cui.. un pò, silenziosamente, interessa. sunny sunny 


    _________________
    Io restai a chiedermi se l'imbecille ero io, che la vita la pigliavo tutta come un gioco, o se invece era lui che la pigliava come una condanna ai lavori forzati; o se lo eravamo tutti e due. (Il Perozzi, pensando al figlio)
    Vity
    Vity
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 25.09.13
    Età : 62
    Località : Firenze

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da Vity Sab Set 28, 2013 2:27 pm

    .. molto bene.... hanno superato l'esame  a pieni voti    gran finali...applausiEccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 33fde1t
    davenrk
    davenrk
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 300
    Data d'iscrizione : 18.12.10
    Località : Toscana

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da davenrk Lun Ott 25, 2021 9:04 am

    albertosi ha scritto:Che sorpresa!! Ciao Vitone!!
    Benvenuto nel Gazebo! Se ti fa piacere salutare il forum fallo nella sezione dei nuovi arrivi, così ti fanno un pò di pulci!!
    Quà ci si rilassa!

    Per sabato sono molto curioso anch'io.. e poi fa piacere giocare con qualcuno! Forse viene anche Riccardo col Naim..

    ciao hai sempre le estro armonico?
    Luca58
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9403
    Data d'iscrizione : 15.07.09

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da Luca58 Lun Ott 25, 2021 1:29 pm

    krell2 ha scritto:solo 30 watt a valvole....Rolling Eyes 
    qui ti diranno che ci vogliono almeno 250 watt..

    Da possessore di un valvolare in classe A da 25W mi sento di dire che i 30W dei valvolari e i 250W dello ss (dando quindi per scontato che siano a ss e ammettendo per entrambi la massima qualita' di realizzazione) hanno finalita' diverse come pilotaggio. Per quanto alcuni valvolari siano estremamente piacevoli e apparentemente performanti anche con woofers non proprio piccoli e non proprio "facili", e' solo con un confronto diretto che si puo' capire come stia la situazione. Ad esempio, il bel finale Premier 11A di Conrad-Johnson da 70W mi sembrava pilotare benissimo le mie Aerius, ma attaccando subito dopo un Jeff Rowland Model One (che eroga oltretutto solo 60W) ho scoperto tutto quello che mancava nella gestione del basso. Io credo che il problema sia tecnologico, cioe' se vuoi pilotare bene woofers impegnativi o ti illudi o devi ricorrere allo ss di qualita'. Per la parte alta dello spettro acustico la cosa e' forse diversa (anche se alcuni ss anche potenti in alcuni casi non ce la fanno) ma anche in quel caso bisogna che i tweeters o i pannelli elettrostatici non siano particolarmente impegnativi. Per rendersi conto delle differenze potete anche attaccare un lettore Blu-ray con un film di azione e vi renderete subito conto delle differenti capacita' di pilotaggio di valvolari poco potenti e ss potenti.

    Insomma, entrambe queste tecnologie per l'amplificazione sono valide ma devono essere usate con diffusori adatti e in contesti adatti.
    alanford
    alanford
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2406
    Data d'iscrizione : 03.06.12
    Località : monza

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da alanford Lun Ott 25, 2021 11:30 pm

    Luca58 ha scritto:
    krell2 ha scritto:solo 30 watt a valvole....Rolling Eyes 
    qui ti diranno che ci vogliono almeno 250 watt..

    Ad esempio, il bel finale Premier 11A di Conrad-Johnson da 70W mi sembrava pilotare benissimo le mie Aerius, ma attaccando subito dopo un Jeff Rowland Model One (che eroga oltretutto solo 60W) ho scoperto tutto quello che mancava nella gestione del basso.

    ho avuto i CJ ed ho tutt'ora il JR model 1 

    provati entrambi con un paio di martin logan sequel 2  per diversi mesi  

    i CJ ha traslocato ed il JR e' sempre qui a deliziarmi   sunny
    Luca58
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9403
    Data d'iscrizione : 15.07.09

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da Luca58 Mar Ott 26, 2021 9:56 am

    Il "problema" - diciamo cosi' Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 650957  - del Model One e' che e' bilanciato e non e' facile trovare un pre bilanciato dello stesso livello a costi umani; ormai non e' nemmeno facile fare prove. Avevo acquistato il Rowland Synergy 1 appunto bilanciato - peraltro bellissimo -, ma non ho avvertito grandi differenze (a parte il prezzo) dal Classe' DR-5 che gia' avevo. Con i pannelli sentivo il limite del pre e per questo alla fine ho venduto pre e finale.
    alanford
    alanford
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2406
    Data d'iscrizione : 03.06.12
    Località : monza

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da alanford Mer Ott 27, 2021 11:15 pm

    ho provato il JR model 1 con diversi pre a valvole e stato solido, bilanciati e non, e devo dire che ha sempre fatto la sua bella figura  
    un finale sinergico e ben suonante   Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 972395
    Nimalone65
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3180
    Data d'iscrizione : 11.12.10
    Località : Roma

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da Nimalone65 Sab Ott 30, 2021 4:10 pm

    Premesso che per come li ho conosciuti io i prodotti EA sono decisamente buoni , evidentemente Lorenzo ha buon “orecchio “ , premesso pure che non ho in alcun modo voglia di smorzare il tuo entusiasmo ,,,,, ma non è che personalmente mi sorprendano più di tanto dei tuoi commenti venendo da ascolti con amplificazioni Gamut/Plinius . Per quanto concerne i watt invece , io non li ho mai guardati più di tanto , o meglio li guardò secondariamente alla qualità dell’amplificazione e della corrente che sanno erogare . Ho utilizzato amplificatori da 5 watt con con diffusori da 86 db , ed anche se non riproducevano i 20 hz ti facevano venire la pelle d’oca .


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + EMT TSD15 + Koetsu Black Gold + Step up Audio Tekne 4818+ Ortofon t20 MKII + Ortofon T5 +  Audio Note M1 Riaa +Topping D70mqa +  Kondo Kegon + Audio Note OTO +  Heresy Red Cloth + Rogers Ls3/5A +  Reimyo ALS777 + Cavi e Accessori Harmonix Combak+ Cavi Audio Note + Cavi Auditorium 23 + Cavi Duelund .
    davenrk
    davenrk
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 300
    Data d'iscrizione : 18.12.10
    Località : Toscana

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da davenrk Dom Ott 31, 2021 7:42 am

    Nimalone65 ha scritto:Ho utilizzato amplificatori da 5 watt con con diffusori da 86 db , ed anche se non riproducevano i 20 hz ti facevano venire la pelle d’oca .
    dalle mie esperienze ho capito che con certi diffusori la potenza è necessaria, e non solo per farli andare meglio ad alti volumi, ma al contrario per farli andare meglio a bassi volumi, averne il completo controllo e padronanza, cosa che non puoi fare nell'esempio che hai citato.
    il mio modesto parere ovviamente.
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 35024
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da carloc Dom Ott 31, 2021 8:03 am

    Signori, questo è un thread dedicato ad Estro Armonico.
    Se volete discutere sulle capacità di pilotaggio dei diffusori con altri ampli aprite un thread dedicato.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    Nimalone65
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3180
    Data d'iscrizione : 11.12.10
    Località : Roma

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da Nimalone65 Dom Ott 31, 2021 12:16 pm

    yatahaze ha scritto:
    Nimalone65 ha scritto:Ho utilizzato amplificatori da 5 watt con con diffusori da 86 db , ed anche se non riproducevano i 20 hz ti facevano venire la pelle d’oca .
    dalle mie esperienze ho capito che con certi diffusori la potenza è necessaria, e non solo per farli andare meglio ad alti volumi, ma al contrario per farli andare meglio a bassi volumi, averne il completo controllo e padronanza, cosa che non puoi fare nell'esempio che hai citato.
    il mio modesto parere ovviamente.

    Prova i Klimo Beltaine con le SF Minima FM2 o con le ProAc d38 ,,,, Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 625723
    Non è sempre solo una questione di watt . E comunque con 35/40 Watt a valvole , magari in configurazione PP ci piloti la stragrandissima parte dei diffusori inservibili normalmente nei nostri ambienti domestici . 😁


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + EMT TSD15 + Koetsu Black Gold + Step up Audio Tekne 4818+ Ortofon t20 MKII + Ortofon T5 +  Audio Note M1 Riaa +Topping D70mqa +  Kondo Kegon + Audio Note OTO +  Heresy Red Cloth + Rogers Ls3/5A +  Reimyo ALS777 + Cavi e Accessori Harmonix Combak+ Cavi Audio Note + Cavi Auditorium 23 + Cavi Duelund .
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 35024
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere. - Pagina 2 Empty Re: Eccellenze Italiane:Estro Armonico, ascoltare per credere.

    Messaggio Da carloc Dom Ott 31, 2021 1:11 pm

    Enrico,

    ma non leggi i miei post?


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/

      La data/ora di oggi è Sab Giu 15, 2024 8:43 am