Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
cavi di alimentazione flessibili
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    cavi di alimentazione flessibili

    zulele
    zulele
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1491
    Data d'iscrizione : 08.07.14

    cavi di alimentazione flessibili Empty cavi di alimentazione flessibili

    Messaggio Da zulele Mer Mar 04 2015, 17:56

    buondì, mi piacerebbe provare dei cavi di alimentazione a sostituzione di alcuni cordoni da PC che uso, ma:
    - il budget non è altissimo, non vorrei spendere 500€ per un cavo di alimentazione....
    - è largamente preferibile, se non necessario, che siano flessibili, perchè sono quasi costretto a far fare loro dei 'giri strani' fra elettroniche e prese, per la disposizione del mio impianto e per motivi estetici (non voglio avere serpentoni da 4cm di diametro a vista in salotto, nemmeno se fossi certo che portano un migliioramento netto al suono...)

    per intenderci, al momento, oltre ai cavi da PC, uso dei Systems&Magic Blackwire, su cui non so esprimere una valutazione (onestamente non sento differenze fra loro e i cordoni da PC, ma ne ho sentite -sfumature, niente di enorme- rispetto a cavi purtroppo costosi per me, ovviamente a vantaggio di questi ultimi). i BW sono -per puro caso, in realtà- in posizione non problematica, ma forse già loro potrebbero essere troppo rigidi se dovessi usarli sulle elettroniche dove ho i cordoni PC. ad esempio non so se con un GoldWire della S&M (potrebbe essere un candidato) ce la farei -per motivi puramente 'geometrici' e di flessibilità, ripeto, prescindendo da ogni altra valutazione.

    qualche consiglio ? Embarassed


    _________________
    Naim CDX2+XP5XS - analogico: Rega RP8 con RB808 + Lyra Delos / Denon DP1200 + Ortofon Vivo Blue/Audio Technica AT-F7/Nagaoka MP110 - prephono Rega IOS e iFi iPhono 2 - Bluesound Node 2i - Accuphase E-360 - diffusori ProAc Response 1.5 - cavetteria: Accuphase, Tellurium, S&M
    Frederick
    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1932
    Data d'iscrizione : 27.04.12
    Località : Terre Matildiche

    cavi di alimentazione flessibili Empty Re: cavi di alimentazione flessibili

    Messaggio Da Frederick Ven Mar 06 2015, 09:58

    Ti consiglio il Supra LoRad da 1,5 mm. ( non quello da 2,5 ! (troppo "gonfio" e per via delle dimensioni meno flessibile))
    molto flessibile,molto affidabile,comprabile a metratura,molto molto meglio del cavo da PC.
    costo,a memoria 10 euro al metro o giu' di li...
    Nimalone65
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3010
    Data d'iscrizione : 11.12.10
    Località : Roma

    cavi di alimentazione flessibili Empty Re: cavi di alimentazione flessibili

    Messaggio Da Nimalone65 Sab Mar 07 2015, 21:06


    Acrolink 6N-p4030 e Armonix x-dc2 , rigorosamene usati !!!

    Io utilizzo 3 cavi x-dc2 , sono piccolini , fanno mooolto bene il loro lavoro e "girano" facile ,,,,Gli Acrolink costano poco , ma sono di burro .



    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + EMT TSD15 + Koetsu Black Gold + Step up Audio Tekne 4818+ Ortofon t20 MKII + Ortofon T5 +  Audio Note M1 Riaa +Topping D70mqa +  Kondo Kegon + Audio Note OTO +  Heresy Red Cloth + Rogers Ls3/5A +  Reimyo ALS777 + Cavi e Accessori Harmonix Combak+ Cavi Audio Note + Cavi Auditorium 23 + Cavi Duelund .
    zulele
    zulele
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1491
    Data d'iscrizione : 08.07.14

    cavi di alimentazione flessibili Empty Re: cavi di alimentazione flessibili

    Messaggio Da zulele Lun Mar 09 2015, 19:51

    anzitutto grazie a entrambi per i suggerimenti.
    vorrei capire un paio di cose:

    @Frederick: cosa intendi per 'troppo gonfio' (parlando del LoRad 1.5) ? parli del suono o delle dimensioni ?

    @Nimalone65: e tu cosa intendi, parlando di Acrolink, quando dici che sono 'di burro' ? che si rompono facilmente ?
    e questi Harmonix dove si prendono ?
    ps: Nimalone, mi confondo con qualcun altro o tu apprezzavi molto i cavi QED ? se non mi confondo con qualcun altro (nel caso, mi scuso), come li vedresti i QED di alimentazione ?


    _________________
    Naim CDX2+XP5XS - analogico: Rega RP8 con RB808 + Lyra Delos / Denon DP1200 + Ortofon Vivo Blue/Audio Technica AT-F7/Nagaoka MP110 - prephono Rega IOS e iFi iPhono 2 - Bluesound Node 2i - Accuphase E-360 - diffusori ProAc Response 1.5 - cavetteria: Accuphase, Tellurium, S&M
    Frederick
    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1932
    Data d'iscrizione : 27.04.12
    Località : Terre Matildiche

    cavi di alimentazione flessibili Empty Re: cavi di alimentazione flessibili

    Messaggio Da Frederick Mar Mar 10 2015, 09:22

    Il supra lo rad da 2,5 e' un cavo tendenzialmente attenuato in gamma alta,il che in alcune situazioni porta ad avere un suono gonfio e poco preciso specialmente se se ne mettono diversi in catena o in cascata.
    nella misura inferiore da 1,5 pero' il cavo a mio avviso trova il suo equilibrio e diventa un cavetto che ,per quello che costa,risulta piacevole.
    non un cavo per chi ama l'iper dettaglio sia chiaro, in quel caso andrei su Groenebergh ( cavo tedesco molto rigoroso dalla struttura completamente opposta al supra)o altro...) ma comunque un cavo musicale,piacevole e abbastanza coerente.
    poi costa pochissimo ed e' molto flessibile e affidabile.

      La data/ora di oggi è Lun Feb 26 2024, 15:18