Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
i cavi non hanno anima
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    i cavi non hanno anima

    aircooled
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 33195
    Data d'iscrizione : 20.12.08
    Località : AIRTECH

    i cavi non hanno anima Empty i cavi non hanno anima

    Messaggio Da aircooled Sab Ott 10 2015, 17:21

    è proprio cosi nessun cavo per buono che sia ha un anima che gli permette di vivere una sua vita autonoma, isso dipende da un generatore che gli infonde una vita a tempo determinato, e siccome non ha una sua anima non riesce MAI ad apprezzare ciò che gli viene concesso per questo nella stragrande maggioranza dei casi la tendenza è a distruggere ciò che gli viene concesso, in alcuni casi questo piccolo difetto viene pure amplificato, la colpa di questa distruzione di vita non è da imputare interamente al filo ma bensi al suo creatore che per renderlo "diverso" e quindi riconoscibile tra uguali lo assembla consapevolmente in maniera ...... "truffaldina?" di contro va detto che questa tipologia di cavi arriva anche ad avere una folta schiera di sfegatati estimatori, ciò è dovuto all'antica legge del poggi e buche fanno pari, comunque la loro vita non è molto lunga perchè la caratterizzazione non è carattere e quindi prima o poi lo sprovveduto si accorge comunque che quel filo non funziona come il resto dell'impianto e cerca di porgli rimedio, a volte riesce a volte c'è una pesante ricaduta nella caratterizzazione, a quel punto non c'è rimedio meglio lasciare l'avventore cuocere nel proprio brodo abbandonandolo a se stesso, riallacciandosi alla famosa frase "i fili non suonano" con questa tipologia di cavi si potrebbe quasi smentirla i cavi non hanno anima 921419 il fattaccio avviene giocando di sponda con il diffusore a cui gli colleghiamo, un cavo si fatto quando lo sommiamo al carico reattivo del diffusore aumenta la reattanza al carico dell'amplificatore, detto in soldoni se andiamo a fare una semplice misura ignettando un onda quadra al posto del classico segnale audio sullo schermo vedremo di tutto meno che una quadra con la quasi totalita degli ampli in commercio indipendentemente dal costo della macchina, ecco in questo caso il carico del diffusore con il contributo del filo costringono l'ampli a inventarsi e sparare fuori "merd" nel remoto caso si avesse un ampli insensibile al carico potremmo mantenere l'onda con il primo angolo arrotondato per via di una leggera diminuzione della banda, ma chi adora questo tipo di fili mai si troverà in questa situazione visto che ritengo quasi impossibile che un tipetto simile si porti a casa una macchina che non ha la classica rete di Zobel in uscita






    in alternativa a queste ciofeche di fili troviamo quelli cosi detti buoni/ottimi, cioè fili ben costruiti con qualche difettuccio nei materiali, questi rappresentano comunque la stragrande maggioranza dei fili in commercio, sono cavi che cominciano ad avere un minimo di riguardo per il segnale e cercano di "distorcerlo" il meno possibile, l'avventore di questa tipologia di filo di solito è persona che ha una cultura musicale e in generale abbastanza avanzata e per questo è in grado di assemblare un impianto discretamente omogeneo e equilibrato indipendentemente dal costo che è una variante a se che non determina la qualità assoluta dell'insieme, come detto sopra questa tipologia di fili entrano nella categoria più papabile offrendo buone caratteristiche di trasferimento del segnale e molto spesso anche ottime caratteristiche meccaniche a livello di connessioni, tutto ciò permette al segnale che li attraversa di essere un minimo coccolato, le differenze che si trovano all'ascolto sono dovute al diverso modo di filtraggio che avviene in parte per la "geometria" utilizzata, per il tipo di conduttore, il dielettrico e alle connessioni vere e proprie, anche in questo caso il filo non suona e essendo ben costruito risulta trascurabile l'aiuto che da al diffusore nel mettere in crisi l'ampli, va detto che in questa categoria le elettroniche insensibili al carico sono presenti quindi il filo sotto il mero aspetto "merd"  ampli diffusore ha un supporto praticamente nullo, bene abbiamo quasi trovato il filo ideale, e invece no! proprio  in questa nutrita categoria di cavi si nascondono quelli che definisco corrosivi, ovvero fili con diversi tipi di conduttori accoppiati, in questo caso la diversa potenzialità dei vari metalli crea un fenomeno di correnti galvaniche che innescano un a corrosione del metallo meno nobile per cessione di elettroni al più nobile, e un cavo corroso....... c'è anche un problema di diverso valore di conduttività e resistenza ma qua si amplia troppo il discorso meglio troncarlo subito



    in ultimo il filo ideale, è composto da metallo monocristallo di eccellete qualità e purezza con poco rivestimento per ridurre al minimo l'intervento del dielettrico, monta terminazioni dello stesso materiale del cavo e di eccellente livello meccanico,  parametro spesso sottovalutato ma di vitale importanza per l'efficienza globale del cavo, a questo tipo di filo non ci si arriva per nozioni tecniche ma per semplice culo i cavi non hanno anima 650957 e quasi mai se ne prende coscienza, di solito si da il merito al brand di aver fatto un super cavo i cavi non hanno anima 775355 i cavi non hanno anima 775355 i cavi non hanno anima 775355 i cavi non hanno anima 775355 i cavi non hanno anima 775355 niente di più errato chiunque con i materiali giusti è in grado di fare un filo di questa portata visto che il 90 e passa % del merito va al solo materiale utilizzato, insomma non c'è geometria aliena o trattamento esoterico che tenga, il merito è del semplice materiale usato, abbiamo trovato il cavo ideale i cavi non hanno anima 921419 no mi spiace i cavi non hanno anima 917604 o meglio in teoria si, ma nella pratica abbiamo trovato IL cavo che ha il fattore efficienza vicino al punto 0 che quindi toglie o maschera che dir si voglia meno, ma questo comporta il fatto che per essere usato con sommo beneficio l'impianto sia ben studiato e accoppiato perchè trasferire nel miglior modo possibile non vuol dire goder come porci sulla scrofa i cavi non hanno anima 650957 è pur vero che con questi fili possiamo evidenziare tutti i pregi del nostro impianto ma allo stesso tempo portiamo in evidenza anche i più o meno piccoli difetti che magari prima rimanevano nascosti i cavi non hanno anima 95624 ecco perchè questa tipologia di cablaggio va usata con parsimonia e su impianti di livello veramente elevato dove la cura del particolare è portata ai massimi livelli cavi compresi



    le infinite sotto categorie le tralascio perchè non è mia intenzione perdere altro tempo a parlare di fili che per loro natura non possono suonare sunny


    _________________
    i cavi non hanno anima Dgm3x112
     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso i cavi non hanno anima 941176


     
    i cavi non hanno anima Barras10
    non discutere mai con un idiota Laughing  altrimenti ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - i cavi non hanno anima 630139
    i cavi non hanno anima 110 
    AIRTECH cell 3393521936 
    mail bertini63@virgilio.it
    pink noise
    pink noise
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 442
    Data d'iscrizione : 11.06.15
    Località : Toscana

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da pink noise Sab Ott 10 2015, 17:29

    aircooled ha scritto:è proprio cosi nessun cavo per buono che sia ha un anima che gli permette di vivere una sua vita autonoma, isso dipende da un generatore che gli infonde una vita a tempo determinato, e siccome non ha una sua anima non riesce MAI ad apprezzare ciò che gli viene concesso per questo nella stragrande maggioranza dei casi la tendenza è a distruggere ciò che gli viene concesso, in alcuni casi questo piccolo difetto viene pure amplificato, la colpa di questa distruzione di vita non è da imputare interamente al filo ma bensi al suo creatore che per renderlo "diverso" e quindi riconoscibile tra uguali lo assembla consapevolmente in maniera ...... "truffaldina?" di contro va detto che questa tipologia di cavi arriva anche ad avere una folta schiera di sfegatati estimatori, ciò è dovuto all'antica legge del poggi e buche fanno pari, comunque la loro vita non è molto lunga perchè la caratterizzazione non è carattere e quindi prima o poi lo sprovveduto si accorge comunque che quel filo non funziona come il resto dell'impianto e cerca di porgli rimedio, a volte riesce a volte c'è una pesante ricaduta nella caratterizzazione, a quel punto non c'è rimedio meglio lasciare l'avventore cuocere nel proprio brodo abbandonandolo a se stesso, riallacciandosi alla famosa frase "i fili non suonano" con questa tipologia di cavi si potrebbe quasi smentirla i cavi non hanno anima 921419 il fattaccio avviene giocando di sponda con il diffusore a cui gli colleghiamo, un cavo si fatto quando lo sommiamo al carico reattivo del diffusore aumenta la reattanza al carico dell'amplificatore, detto in soldoni se andiamo a fare una semplice misura ignettando un onda quadra al posto del classico segnale audio sullo schermo vedremo di tutto meno che una quadra con la quasi totalita degli ampli in commercio indipendentemente dal costo della macchina, ecco in questo caso il carico del diffusore con il contributo del filo costringono l'ampli a inventarsi e sparare fuori "merd" nel remoto caso si avesse un ampli insensibile al carico potremmo mantenere l'onda con il primo angolo arrotondato per via di una leggera diminuzione della banda, ma chi adora questo tipo di fili mai si troverà in questa situazione visto che ritengo quasi impossibile che un tipetto simile si porti a casa una macchina che non ha la classica rete di Zobel in uscita






    in alternativa a queste ciofeche di fili troviamo quelli cosi detti buoni/ottimi, cioè fili ben costruiti con qualche difettuccio nei materiali, questi rappresentano comunque la stragrande maggioranza dei fili in commercio, sono cavi che cominciano ad avere un minimo di riguardo per il segnale e cercano di "distorcerlo" il meno possibile, l'avventore di questa tipologia di filo di solito è persona che ha una cultura musicale e in generale abbastanza avanzata e per questo è in grado di assemblare un impianto discretamente omogeneo e equilibrato indipendentemente dal costo che è una variante a se che non determina la qualità assoluta dell'insieme, come detto sopra questa tipologia di fili entrano nella categoria più papabile offrendo buone caratteristiche di trasferimento del segnale e molto spesso anche ottime caratteristiche meccaniche a livello di connessioni, tutto ciò permette al segnale che li attraversa di essere un minimo coccolato, le differenze che si trovano all'ascolto sono dovute al diverso modo di filtraggio che avviene in parte per la "geometria" utilizzata, per il tipo di conduttore, il dielettrico e alle connessioni vere e proprie, anche in questo caso il filo non suona e essendo ben costruito risulta trascurabile l'aiuto che da al diffusore nel mettere in crisi l'ampli, va detto che in questa categoria le elettroniche insensibili al carico sono presenti quindi il filo sotto il mero aspetto "merd"  ampli diffusore ha un supporto praticamente nullo, bene abbiamo quasi trovato il filo ideale, e invece no! proprio  in questa nutrita categoria di cavi si nascondono quelli che definisco corrosivi, ovvero fili con diversi tipi di conduttori accoppiati, in questo caso la diversa potenzialità dei vari metalli crea un fenomeno di correnti galvaniche che innescano un a corrosione del metallo meno nobile per cessione di elettroni al più nobile, e un cavo corroso....... c'è anche un problema di diverso valore di conduttività e resistenza ma qua si amplia troppo il discorso meglio troncarlo subito



    in ultimo il filo ideale, è composto da metallo monocristallo di eccellete qualità e purezza con poco rivestimento per ridurre al minimo l'intervento del dielettrico, monta terminazioni dello stesso materiale del cavo e di eccellente livello meccanico,  parametro spesso sottovalutato ma di vitale importanza per l'efficienza globale del cavo, a questo tipo di filo non ci si arriva per nozioni tecniche ma per semplice culo i cavi non hanno anima 650957 e quasi mai se ne prende coscienza, di solito si da il merito al brand di aver fatto un super cavo i cavi non hanno anima 775355 i cavi non hanno anima 775355 i cavi non hanno anima 775355 i cavi non hanno anima 775355 i cavi non hanno anima 775355 niente di più errato chiunque con i materiali giusti è in grado di fare un filo di questa portata visto che il 90 e passa % del merito va al solo materiale utilizzato, insomma non c'è geometria aliena o trattamento esoterico che tenga, il merito è del semplice materiale usato, abbiamo trovato il cavo ideale i cavi non hanno anima 921419 no mi spiace i cavi non hanno anima 917604 o meglio in teoria si, ma nella pratica abbiamo trovato IL cavo che ha il fattore efficienza vicino al punto 0 che quindi toglie o maschera che dir si voglia meno, ma questo comporta il fatto che per essere usato con sommo beneficio l'impianto sia ben studiato e accoppiato perchè trasferire nel miglior modo possibile non vuol dire goder come porci sulla scrofa i cavi non hanno anima 650957 è pur vero che con questi fili possiamo evidenziare tutti i pregi del nostro impianto ma allo stesso tempo portiamo in evidenza anche i più o meno piccoli difetti che magari prima rimanevano nascosti i cavi non hanno anima 95624 ecco perchè questa tipologia di cablaggio va usata con parsimonia e su impianti di livello veramente elevato dove la cura del particolare è portata ai massimi livelli cavi compresi



    le infinite sotto categorie le tralascio perchè non è mia intenzione perdere altro tempo a parlare di fili che per loro natura non possono suonare sunny

    Se suonassero........a te Omero avrebbe fatto una sega. i cavi non hanno anima 650957 i cavi non hanno anima 650957
    saverio Labate
    saverio Labate
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 165
    Data d'iscrizione : 02.05.15
    Età : 60
    Località : roma

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da saverio Labate Sab Ott 10 2015, 17:48

    Wow. . applausi


    _________________
    Impianto ibrido:tv Sony4k 65xe9005 .sintoampli onkyo TX RZ 1100. Lettore bluray Cambridge cx uhd 4kd. Diffussori sistema 5+2 .frontali B&W CM 10S2 , centrale b&w cm2 s2,  posteriori  mordaunt short mezzo 2 ,sub welodyne cq10,sub canton .cavo sub airtech alfa,cavi hdmy top della monstercable. Cavi di alimentazione auto costruitol ricable h4p,spine Viborg,f canali anteriori, cavo di potenza airtech omega,   mono wiring ,canale centrale airtech evo.  Canali posteriori, audioquest slp14.Cavo di segnale semibilanciato airtech alfa.
    aircooled
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 33195
    Data d'iscrizione : 20.12.08
    Località : AIRTECH

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da aircooled Sab Ott 10 2015, 17:49

    ragazzi un minimo di freno alle strunzate che si leggono in tutto il globo terracqueo divise in equal misura tra pro e contro bisognava tentar di metterlo i cavi non hanno anima 650957


    _________________
    i cavi non hanno anima Dgm3x112
     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso i cavi non hanno anima 941176


     
    i cavi non hanno anima Barras10
    non discutere mai con un idiota Laughing  altrimenti ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - i cavi non hanno anima 630139
    i cavi non hanno anima 110 
    AIRTECH cell 3393521936 
    mail bertini63@virgilio.it
    Frederick
    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1932
    Data d'iscrizione : 27.04.12
    Località : Terre Matildiche

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da Frederick Sab Ott 10 2015, 18:07

    Trovo che il titolo non centri nulla con lo scritto del thread..
    Perché quel titolo?
    Comunque..
    Guarda che non si può più dire che i cavi non suonano ! i cavi non hanno anima 775355
    A meno che tu non riesca a ribaltare la teoria dell altro thread ! i cavi non hanno anima 33910
    E se ci riesci al massimo otterresti come risultato che anche tutto il resto dell impianto non suona! i cavi non hanno anima 650957 i cavi non hanno anima 650957
    Cosa vuole dire i cavi non hanno anima ?
    Hanno la stessa anima di chi li costruisce... Come tutti i componenti dell impianto!
    Ah ... Dimenticavo ! i cavi suonano !!! cheers Laughing
    Frederick
    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1932
    Data d'iscrizione : 27.04.12
    Località : Terre Matildiche

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da Frederick Sab Ott 10 2015, 18:11

    pink noise ha scritto:

    Se suonassero........a te Omero avrebbe fatto una sega. i cavi non hanno anima 650957 i cavi non hanno anima 650957
    Che brutta scena! affraid pur che non veda mai niente del genere mi sta bene anche che i fili non suonino! affraid
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 34107
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da carloc Sab Ott 10 2015, 18:24

    ....infatti i fili non suonano....... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    Frederick
    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1932
    Data d'iscrizione : 27.04.12
    Località : Terre Matildiche

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da Frederick Sab Ott 10 2015, 18:28

    ....esattamente come tutto il resto .... sunny
    phaeton
    phaeton
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 11285
    Data d'iscrizione : 27.08.10

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da phaeton Sab Ott 10 2015, 18:48

    aircooled ha scritto:
    ..............
    in ultimo il filo ideale, è composto da metallo monocristallo di eccellete qualità e purezza con poco rivestimento per ridurre al minimo l'intervento del dielettrico, monta terminazioni dello stesso materiale del cavo e di eccellente livello meccanico,  parametro spesso sottovalutato ma di vitale importanza per l'efficienza globale del cavo, a questo tipo di filo non ci si arriva per nozioni tecniche ma per semplice culo i cavi non hanno anima 650957
    .....................

    beh, insomma.... sono diversi anni che insieme ad un certo Claudio (lo conosci per caso) dico che il miglior materiale e' l' UPOCC, solo che visto che io ci sento (e lui no i cavi non hanno anima 571367 ) uso il silver 7n, mentre illo (che non ci sente ribadisco affraid affraid ) il rame 7n.

    dielettrico? esiste quello (sostanzialmente) perfetto, il teflon. occorre pero' usare una accortezza: il filaccio dentro il tubaccio deve essere il piu' lasco possibile, in modo da toccare il teflon solo in alcuni punti e non lungo tutta la superficie.

    ragioni fisiche per tutto cio'? ci sono, e sono ben spiegabili anche senza ricorrere a teorie troppo astruse. diciamo che un diodo, come (spero) noto a tutti i cavari, distorce in modo significativo un segnale, cosi' come un condensatore.

    poi ci sono le geometrie di intreccio. non sono un amante del genere, molto ose' direi, quasi hard. per me nessun intreccio e' meglio di un intreccio sballato o non adatto. anche qui ci sono ragioni fisiche, ma siccome non trovo l'alfabeto matematico tra le opzioni non posso scrivere le eq di Maxwell, ergo lasciamo stare.

    ah, prima che mi dimentico. il sole non produce energia. la trasforma. ma questa e' un'altra storia.
    aircooled
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 33195
    Data d'iscrizione : 20.12.08
    Località : AIRTECH

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da aircooled Sab Ott 10 2015, 19:15

    a parte il primo punto i cavi non hanno anima 650957 siamo in accordo perfetto, io non volevo certo entrare nel merito tecnico del resto sono solo un meccanico prestato all'elettronica sunny


    _________________
    i cavi non hanno anima Dgm3x112
     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso i cavi non hanno anima 941176


     
    i cavi non hanno anima Barras10
    non discutere mai con un idiota Laughing  altrimenti ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - i cavi non hanno anima 630139
    i cavi non hanno anima 110 
    AIRTECH cell 3393521936 
    mail bertini63@virgilio.it
    phaeton
    phaeton
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 11285
    Data d'iscrizione : 27.08.10

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da phaeton Sab Ott 10 2015, 19:30

    sunny sunny
    aircooled
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 33195
    Data d'iscrizione : 20.12.08
    Località : AIRTECH

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da aircooled Sab Ott 10 2015, 21:24

    Non perdere la speranza, il distributore continua a chiedermi fili in argento quindi prima o poi cedo alle pressioni i cavi non hanno anima 775355 del resto chi sono io per oppormi al mercato sunny se lo vuoi te lo faccio erg i cavi non hanno anima 650957 su una cosa non cedero mai e te ben sai quale Laughing


    _________________
    i cavi non hanno anima Dgm3x112
     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso i cavi non hanno anima 941176


     
    i cavi non hanno anima Barras10
    non discutere mai con un idiota Laughing  altrimenti ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - i cavi non hanno anima 630139
    i cavi non hanno anima 110 
    AIRTECH cell 3393521936 
    mail bertini63@virgilio.it
    phaeton
    phaeton
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 11285
    Data d'iscrizione : 27.08.10

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da phaeton Sab Ott 10 2015, 21:51

    stesso fornitore dei rame ??

    come ben sai ci sono solo due fornitori al mondo di silver UPOCC 7n "vero" .... e uno purtroppo non fornisce piu' il bare ma solo il prodotto finito ....

    io per ora sono a posto, pero' ho finito la (piccolissima) scorta che avevo ... diciamo ... come dire ... "raccattato" i cavi non hanno anima 650957 come avanzo di una fornitura per un cablaggio satellitare..... quindi se riesci a rimediare un rotolino, ben venga sunny sunny magari pensiamo ad un cablaggio ad hoc per la HEK
    aircooled
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 33195
    Data d'iscrizione : 20.12.08
    Località : AIRTECH

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da aircooled Sab Ott 10 2015, 21:56

    Non spargere la notizia che sennò rischiamo di diventare un ufficio informazioni santa lasciamo che gli avventori continuino a credere di trovare certi materiali dietro l'angolo i cavi non hanno anima 775355 quando ti serve un rotoletto si vede di farlo arrivare


    _________________
    i cavi non hanno anima Dgm3x112
     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso i cavi non hanno anima 941176


     
    i cavi non hanno anima Barras10
    non discutere mai con un idiota Laughing  altrimenti ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - i cavi non hanno anima 630139
    i cavi non hanno anima 110 
    AIRTECH cell 3393521936 
    mail bertini63@virgilio.it
    Frederick
    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1932
    Data d'iscrizione : 27.04.12
    Località : Terre Matildiche

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da Frederick Dom Ott 11 2015, 01:23

    aircooled ha scritto:Non perdere la speranza, il distributore continua a chiedermi fili in argento quindi prima o poi cedo alle pressioni i cavi non hanno anima 775355 del resto chi sono io per oppormi al mercato sunny se lo vuoi te lo faccio erg i cavi non hanno anima 650957 su una cosa non cedero mai e te ben sai quale Laughing
    Io sono d accordo con te ... L argento personalmente non mi garba,Però sembra una tendenza ,sempre più apertura sempre più veloci , sempre più ... Boh io trovo più naturale il caro e vecchio rame monocristallo con tutte le N che vuoi ...basta dare informazioni però !sennò poi sembra un tutorial ! i cavi non hanno anima 775355
    iano
    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 13.02.10
    Età : 67
    Località : genova

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da iano Dom Ott 11 2015, 03:21

    aircooled ha scritto:è proprio cosi nessun cavo per buono che sia ha un anima che gli permette di vivere una sua vita autonoma, isso dipende da un generatore che gli infonde una vita a tempo determinato, e siccome non ha una sua anima non riesce MAI ad apprezzare ciò che gli viene concesso per questo nella stragrande maggioranza dei casi la tendenza è a distruggere ciò che gli viene concesso, in alcuni casi questo piccolo difetto viene pure amplificato, la colpa di questa distruzione di vita non è da imputare interamente al filo ma bensi al suo creatore che per renderlo "diverso" e quindi riconoscibile tra uguali lo assembla consapevolmente in maniera ...... "truffaldina?" di contro va detto che questa tipologia di cavi arriva anche ad avere una folta schiera di sfegatati estimatori, ciò è dovuto all'antica legge del poggi e buche fanno pari, comunque la loro vita non è molto lunga perchè la caratterizzazione non è carattere e quindi prima o poi lo sprovveduto si accorge comunque che quel filo non funziona come il resto dell'impianto e cerca di porgli rimedio, a volte riesce a volte c'è una pesante ricaduta nella caratterizzazione, a quel punto non c'è rimedio meglio lasciare l'avventore cuocere nel proprio brodo abbandonandolo a se stesso, riallacciandosi alla famosa frase "i fili non suonano" con questa tipologia di cavi si potrebbe quasi smentirla i cavi non hanno anima 921419 il fattaccio avviene giocando di sponda con il diffusore a cui gli colleghiamo, un cavo si fatto quando lo sommiamo al carico reattivo del diffusore aumenta la reattanza al carico dell'amplificatore, detto in soldoni se andiamo a fare una semplice misura ignettando un onda quadra al posto del classico segnale audio sullo schermo vedremo di tutto meno che una quadra con la quasi totalita degli ampli in commercio indipendentemente dal costo della macchina, ecco in questo caso il carico del diffusore con il contributo del filo costringono l'ampli a inventarsi e sparare fuori "merd" nel remoto caso si avesse un ampli insensibile al carico potremmo mantenere l'onda con il primo angolo arrotondato per via di una leggera diminuzione della banda, ma chi adora questo tipo di fili mai si troverà in questa situazione visto che ritengo quasi impossibile che un tipetto simile si porti a casa una macchina che non ha la classica rete di Zobel in uscita






    in alternativa a queste ciofeche di fili troviamo quelli cosi detti buoni/ottimi, cioè fili ben costruiti con qualche difettuccio nei materiali, questi rappresentano comunque la stragrande maggioranza dei fili in commercio, sono cavi che cominciano ad avere un minimo di riguardo per il segnale e cercano di "distorcerlo" il meno possibile, l'avventore di questa tipologia di filo di solito è persona che ha una cultura musicale e in generale abbastanza avanzata e per questo è in grado di assemblare un impianto discretamente omogeneo e equilibrato indipendentemente dal costo che è una variante a se che non determina la qualità assoluta dell'insieme, come detto sopra questa tipologia di fili entrano nella categoria più papabile offrendo buone caratteristiche di trasferimento del segnale e molto spesso anche ottime caratteristiche meccaniche a livello di connessioni, tutto ciò permette al segnale che li attraversa di essere un minimo coccolato, le differenze che si trovano all'ascolto sono dovute al diverso modo di filtraggio che avviene in parte per la "geometria" utilizzata, per il tipo di conduttore, il dielettrico e alle connessioni vere e proprie, anche in questo caso il filo non suona e essendo ben costruito risulta trascurabile l'aiuto che da al diffusore nel mettere in crisi l'ampli, va detto che in questa categoria le elettroniche insensibili al carico sono presenti quindi il filo sotto il mero aspetto "merd"  ampli diffusore ha un supporto praticamente nullo, bene abbiamo quasi trovato il filo ideale, e invece no! proprio  in questa nutrita categoria di cavi si nascondono quelli che definisco corrosivi, ovvero fili con diversi tipi di conduttori accoppiati, in questo caso la diversa potenzialità dei vari metalli crea un fenomeno di correnti galvaniche che innescano un a corrosione del metallo meno nobile per cessione di elettroni al più nobile, e un cavo corroso....... c'è anche un problema di diverso valore di conduttività e resistenza ma qua si amplia troppo il discorso meglio troncarlo subito



    in ultimo il filo ideale, è composto da metallo monocristallo di eccellete qualità e purezza con poco rivestimento per ridurre al minimo l'intervento del dielettrico, monta terminazioni dello stesso materiale del cavo e di eccellente livello meccanico,  parametro spesso sottovalutato ma di vitale importanza per l'efficienza globale del cavo, a questo tipo di filo non ci si arriva per nozioni tecniche ma per semplice culo i cavi non hanno anima 650957 e quasi mai se ne prende coscienza, di solito si da il merito al brand di aver fatto un super cavo i cavi non hanno anima 775355 i cavi non hanno anima 775355 i cavi non hanno anima 775355 i cavi non hanno anima 775355 i cavi non hanno anima 775355 niente di più errato chiunque con i materiali giusti è in grado di fare un filo di questa portata visto che il 90 e passa % del merito va al solo materiale utilizzato, insomma non c'è geometria aliena o trattamento esoterico che tenga, il merito è del semplice materiale usato, abbiamo trovato il cavo ideale i cavi non hanno anima 921419 no mi spiace i cavi non hanno anima 917604 o meglio in teoria si, ma nella pratica abbiamo trovato IL cavo che ha il fattore efficienza vicino al punto 0 che quindi toglie o maschera che dir si voglia meno, ma questo comporta il fatto che per essere usato con sommo beneficio l'impianto sia ben studiato e accoppiato perchè trasferire nel miglior modo possibile non vuol dire goder come porci sulla scrofa i cavi non hanno anima 650957 è pur vero che con questi fili possiamo evidenziare tutti i pregi del nostro impianto ma allo stesso tempo portiamo in evidenza anche i più o meno piccoli difetti che magari prima rimanevano nascosti i cavi non hanno anima 95624 ecco perchè questa tipologia di cablaggio va usata con parsimonia e su impianti di livello veramente elevato dove la cura del particolare è portata ai massimi livelli cavi compresi



    le infinite sotto categorie le tralascio perchè non è mia intenzione perdere altro tempo a parlare di fili che per loro natura non possono suonare sunny
    Secondo me il vero mistero sei tu.
    Sei l'unico operatore che dice veramente quello che fà e che pensa,e nonostante tutto continua ad avere successo. applausi
    Quasi mi spiace aggiungere critiche.
    In effetti a leggere quello che scrivi è evidente una sincera voglia di far quadrare cerchi che forse non quadreranno mai del tutto,cercando di portare avanti un discorso comunque costruttivo e fattivo,anche quando saltano fuori contraddizioni che tu stesso ammetti.
    Il come certi operatori truffaldini agiscano lo hai spiegato perfettamente,salvo il fatto che forse ingannino se stessi,prima dei clienti,e quando poi se ne accorgono ormai l'impresa è avviata...e cosa dovrebbero fare,chiuderla con tante scuse?
    Magari.....ma non succederà mai,anche perchè forse tengono famiglia.
    Ma giusto per mettere in luce una delle contraddizioni che tu stesso evidenzi,se i cavi possono fare una differenza in negativo,usata poi nel modo distorto che ben hai spiegato,allora fanno differenza,e non è una differenza che riusciamo a spiegarci bene,se non stiracchiando al limite la teoria come hai fatto tu,e tacendo che la stessa differenza la fanno anche i cavi di segnale,se non di più.
    Però ti capisco,perchè anche tu sei attorniato dai tuoi amici ingegneri ai quali qualche soddisfazione la devi dare,e coi quali comunque devi convivere. i cavi non hanno anima 650957
    A parte questo,il tuo posto mi è piaciuto un sacco assai,e finiamola così i cavi non hanno anima 650957
    iano
    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 13.02.10
    Età : 67
    Località : genova

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da iano Dom Ott 11 2015, 03:26

    phaeton ha scritto:

    beh, insomma.... sono diversi anni che insieme ad un certo Claudio (lo conosci per caso) dico che il miglior materiale e' l' UPOCC, solo che visto che io ci sento (e lui no  i cavi non hanno anima 571367 ) uso il silver 7n, mentre illo (che non ci sente ribadisco  affraid  affraid ) il rame 7n.

    dielettrico? esiste quello (sostanzialmente) perfetto, il teflon. occorre pero' usare una accortezza: il filaccio dentro il tubaccio deve essere il piu' lasco possibile, in modo da toccare il teflon solo in alcuni punti e non lungo tutta la superficie.

    ragioni fisiche per tutto cio'? ci sono, e sono ben spiegabili anche senza ricorrere a teorie troppo astruse. diciamo che un diodo, come (spero) noto a tutti i cavari, distorce in modo significativo un segnale, cosi' come un condensatore.

    poi ci sono le geometrie di intreccio. non sono un amante del genere, molto ose' direi, quasi hard. per me nessun intreccio e' meglio di un intreccio sballato o non adatto. anche qui ci sono ragioni fisiche, ma siccome non trovo l'alfabeto matematico tra le opzioni non posso scrivere le eq di Maxwell, ergo lasciamo stare.

    ah, prima che mi dimentico. il sole non produce energia. la trasforma. ma questa e' un'altra storia.
    applausi
    La faccina...la manina,è la seconda volta che la uso in vita mia,e tutte due volte in questa discussione.
    Poi è proprio la manina giusta,nel senso che mi sembra evidente da quello che dici che non ti limiti ad ascoltare,ma le usi anche le mani,oltre alla testa.
    phaeton
    phaeton
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 11285
    Data d'iscrizione : 27.08.10

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da phaeton Dom Ott 11 2015, 07:26

    aircooled ha scritto:Non spargere la notizia che sennò rischiamo di diventare un ufficio informazioni santa lasciamo che gli avventori continuino a credere di trovare certi materiali dietro l'angolo i cavi non hanno anima 775355 quando ti serve un rotoletto si vede di farlo arrivare

    Neutral Neutral affraid affraid
    phaeton
    phaeton
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 11285
    Data d'iscrizione : 27.08.10

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da phaeton Dom Ott 11 2015, 07:59

    iano ha scritto:
    applausi
    La faccina...la manina,è la seconda volta che la uso in vita mia,e tutte due volte in questa discussione.
    Poi è proprio la manina giusta,nel senso che mi sembra evidente da quello che dici che non ti limiti ad ascoltare,ma le usi anche le mani,oltre alla testa.

    onde evitare maliziosi fraintendimenti i cavi non hanno anima 81249 i cavi non hanno anima 81249 ecco un esempio di come uso le mani i cavi non hanno anima 650957 i cavi non hanno anima 650957

    i cavi non hanno anima 20151010

    filaccio silver upocc 7n certificato mil, 1x AWG28 polo caldo + 2x AWG28 massa (AWG28??? ORRORE!!!! e la gamma bassa??? fara' sicuramente schifo affraid affraid affraid affraid ) , connettori ad avvitare in rame pieno rodiato , intreccio...beh...inesistente...un paio di giri solo per non avere i filacci che vanno per conto loro , tubetto in teflon AWG26 , niente schermatura (DOPPIO ORRORE!!!!! e le interferenze di radio maria e degli alieni????? fara' decisamente sicuramente assolutamente schifo affraid affraid affraid affraid ) , niente copertura pitonesca (TRIPLO ORRORE!!!!!!! e come faccio a dire che fa cosi' figo se e' solo un cavetto con tre filacci????? affraid affraid affraid affraid )

    un cavo cosi' e' ovviamente invendibile sia per la (non)costruzione (occorre stare molto attenti a maneggiarlo) sia per i materiali (non proprio acquistabili su ebay, ma di + non dico Neutral Neutral )
    aircooled
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 33195
    Data d'iscrizione : 20.12.08
    Località : AIRTECH

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da aircooled Dom Ott 11 2015, 11:31

    iano ha scritto:
    Secondo me il vero mistero sei tu.
    Sei l'unico operatore che dice veramente quello che fà e che pensa,e nonostante tutto continua ad avere successo. applausi
    Quasi mi spiace aggiungere critiche.
    In effetti a leggere quello che scrivi è evidente una sincera voglia  di far quadrare cerchi che forse non quadreranno mai del tutto,cercando di portare avanti un discorso comunque costruttivo e fattivo,anche quando saltano fuori contraddizioni che tu stesso ammetti.
    Il come certi operatori truffaldini agiscano lo hai spiegato perfettamente,salvo  il fatto che forse ingannino se stessi,prima dei clienti,e quando poi se ne accorgono ormai l'impresa è avviata...e cosa dovrebbero fare,chiuderla con tante scuse?
    Magari.....ma non succederà mai,anche perchè forse tengono famiglia.
    Ma giusto per mettere in luce una delle contraddizioni che tu stesso evidenzi,se i cavi possono fare una differenza in negativo,usata poi nel modo distorto che ben hai spiegato,allora fanno differenza,e non è una differenza che riusciamo a spiegarci bene,se non stiracchiando al limite la teoria come hai fatto tu,e tacendo che la stessa differenza la fanno anche i cavi di segnale,se non di più.
    Però ti capisco,perchè anche tu sei attorniato dai tuoi amici ingegneri ai quali qualche soddisfazione la devi dare,e coi quali comunque devi convivere. i cavi non hanno anima 650957
    A parte questo,il tuo posto mi è piaciuto un sacco assai,e finiamola così i cavi non hanno anima 650957
    carissimo Iano per risponderti compiutamente dovrei usare l'intero forum per un mesetto, purtroppo non si può fare quindi provo con qualche pillola non esaustiva
    il successo lo lascio a chi ne sente il bisogno, sono oltre 40 anni che opero in questo settore e per via del mio carattere da bastian contrario mi hanno sempre diagnosticato 6 mesi di vita, bhe son sempre qua con i miei alti e bassi mentre un infinita di grandi personaggi si sono persi io resisto resisto resisto i cavi non hanno anima 775355 dico e faccio quello che penso senza nascondermi dietro la solita foglia di fico e me ne vanto sunny chi mi conosce come operatore sa che non vendo ciò che non amo e in cui non credo, allo stesso tempo sono l'unico operatore al mondo che non attacca mai nessuno nonostante che mi trovi quasi perennemente sotto linciaggio feroce, sarà coglionaggine o questione di stile? non so decidi tu ma a me va bene cosi comunque
    non cerco di far quadrare nulla, quello penso e quello dico, mai detto che i fili non servono, anzi per me hanno un importanza notevole, ma ciò non significa che debba credere e professare miracoli in cui non credo, e sai perchè non ci credo? semplice perchè per lavoro ho provato ma sopratutto provato e smontato tutto ciò che mi capita a tiro per vedere come è fatto e carpirne eventuali giochetti utili alla mia passione, nel caso dei fili a cavallo degli anni 80/90 distruggevo fili da diversi milioni di lire per prendere in conduttore per ricablare delle elettroniche, follia? forse ma alla gente piaceva il risultato a me pure e quindi operavo, per questo di cavi ne ho smontati a migliaia, e tutta roba al top visto che io non accetto niente di meno, quindi di esperienza ne ho per dire qualcosa, adesso ti dico un qualcosa che fa incazzare i cavi non hanno anima 650957 il 90 e passa % dei fili sono bufale! il restante dei fili che funzionano derivano tutti da una geometria stiracchiata di qua e di la ma stranamente tutti partono da un concetto, e sono fili dei vari brand che stanno sul mercato da decenni
    non dò del truffatore a nessuno, il mercato chiede e chi ha voglia di fare si lancia sarà poi il mercato stesso a decretarne il futuro suo e della famiglia non certo io o qualche altro scalmanato
    non taccio nulla per stringatezza e comprensione per tutti visto che non siamo a una lezione universitaria ho fatto un esempio semplice, se dovevo parlare di ogni tipologia di filo ..... santa
    non sono attorniato dagli ing caso mai sono io che li assillo con richieste a loro modo di vedere assurde, ma visto che il culo in gioco è il mio o vai nella mia direzione o ognuno per la sua strada Laughing questo non significa fare cose sbagliate per il gusto di farle, io chiedo se tecnicamente è sbagliato me lo spieghi e si cambia strada ma la direzione la decido io


    _________________
    i cavi non hanno anima Dgm3x112
     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso i cavi non hanno anima 941176


     
    i cavi non hanno anima Barras10
    non discutere mai con un idiota Laughing  altrimenti ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - i cavi non hanno anima 630139
    i cavi non hanno anima 110 
    AIRTECH cell 3393521936 
    mail bertini63@virgilio.it
    aircooled
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 33195
    Data d'iscrizione : 20.12.08
    Località : AIRTECH

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da aircooled Dom Ott 11 2015, 11:38

    Frederick ha scritto:
    aircooled ha scritto:Non perdere la speranza, il distributore continua a chiedermi fili in argento quindi prima o poi cedo alle pressioni i cavi non hanno anima 775355 del resto chi sono io per oppormi al mercato sunny se lo vuoi te lo faccio erg i cavi non hanno anima 650957 su una cosa non cedero mai e te ben sai quale Laughing
    Io sono d accordo con te ... L argento  personalmente non mi garba,Però sembra una tendenza ,sempre più apertura sempre più veloci , sempre più ... Boh io trovo più naturale il caro e vecchio rame monocristallo con tutte le N che vuoi ...basta dare informazioni però !sennò poi sembra un tutorial ! i cavi non hanno anima 775355
    a tendenza è a mescolare vari materiali, ci sono pure stagni tripletta, cose assurde ma se il mercato chiede e bene rispondere una vendita non si rifiuta mai   sunny
    il resto son cose da ing non si possono dire Laughing


    _________________
    i cavi non hanno anima Dgm3x112
     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso i cavi non hanno anima 941176


     
    i cavi non hanno anima Barras10
    non discutere mai con un idiota Laughing  altrimenti ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - i cavi non hanno anima 630139
    i cavi non hanno anima 110 
    AIRTECH cell 3393521936 
    mail bertini63@virgilio.it
    Giordy60
    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9723
    Data d'iscrizione : 13.02.11
    Età : 63
    Località : prov.Cremona

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da Giordy60 Dom Ott 11 2015, 11:48

    un tizio disse :
    ( si parlava del confronto tra i cavi )

    La tipica risposta psicologica ad un evento di questo genere:
    noi possiamo sentire differenze fra i cavi quindi siamo speciali;
    ogni volta che sentiamo differenze fra i cavi ci sentiamo speciali;
    sentire differenze fra i cavi significa sentirsi speciali.

    e poi ancora :

    I costruttori di cavi Hifi dovrebbero prendersi un anno sabbatico e andare a raccontare ai fisici come funzionano i processi subatomici perché gli scienziati potrebbero risparmiare i milioni di euro che il nuovo sincrotrone sta costando al Cern (Centre Européen pour la Recherche Nucléaire non il gigante di Cerne Abbas che è un graffito preistorico che dipinge un un uomo gigantesco nudo con un grosso pene eretto sul declivio di una collina vicino al paese di Cerne Abbas in Inghilterra). Persino il Swiss Proton Users' Group (e chi ammetterebbe di possedere/guidare una Proton, perfino in Svizzera?) stranamente si dimentica di citare i cavi audio in un qualunque punto del proprio sito. Com'è possibile che due aree pionieristiche della scienza, così vicine tra loro, possano ignorarsi reciprocamente?


    i cavi non hanno anima Tesla-tron
    collisione di particelle in un rilevatore tesla


    i cavi non hanno anima 921419 i cavi non hanno anima 921419 santa santa
    i cavi non hanno anima 999153


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    i cavi non hanno anima Images10 i cavi non hanno anima Hqplay10i cavi non hanno anima 4b933e12
    aircooled
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 33195
    Data d'iscrizione : 20.12.08
    Località : AIRTECH

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da aircooled Dom Ott 11 2015, 12:03

    Iano mi sono dimenticato di dire una cosa i cavi non hanno anima 650957 da oltre 4 decadi lavoro con la percezione ma ciò non ha mai fatto diminuire il mio credo viscerale nella la tecnica, come è possibile? Semplice quando non trovo spiegazione a ciò che sento semplicemente ne prendo atto senza andare ad inventarmi assurde teorie sunny


    _________________
    i cavi non hanno anima Dgm3x112
     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso i cavi non hanno anima 941176


     
    i cavi non hanno anima Barras10
    non discutere mai con un idiota Laughing  altrimenti ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - i cavi non hanno anima 630139
    i cavi non hanno anima 110 
    AIRTECH cell 3393521936 
    mail bertini63@virgilio.it
    aircooled
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 33195
    Data d'iscrizione : 20.12.08
    Località : AIRTECH

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da aircooled Dom Ott 11 2015, 12:07

    Giordy60 ha scritto:un tizio disse :
    ( si parlava del confronto tra i cavi )

    La tipica risposta psicologica ad un evento di questo genere:
    noi possiamo sentire differenze fra i cavi quindi siamo speciali;
    ogni volta che sentiamo differenze fra i cavi ci sentiamo speciali;
    sentire differenze fra i cavi significa sentirsi speciali.

    e poi ancora :

    I costruttori di cavi Hifi dovrebbero prendersi un anno sabbatico e andare a raccontare ai fisici come funzionano i processi subatomici perché gli scienziati potrebbero risparmiare i milioni di euro che il nuovo sincrotrone sta costando al Cern (Centre Européen pour la Recherche Nucléaire non il gigante di Cerne Abbas che è un graffito preistorico che dipinge un un uomo gigantesco nudo con un grosso pene eretto sul declivio di una collina vicino al paese di Cerne Abbas in Inghilterra). Persino il Swiss Proton Users' Group (e chi ammetterebbe di possedere/guidare una Proton, perfino in Svizzera?) stranamente si dimentica di citare i cavi audio in un qualunque punto del proprio sito. Com'è possibile che due aree pionieristiche della scienza, così vicine tra loro, possano ignorarsi reciprocamente?


    i cavi non hanno anima Tesla-tron
    collisione di particelle in un rilevatore tesla


    i cavi non hanno anima 921419 i cavi non hanno anima 921419 santa santa
    i cavi non hanno anima 999153
    sarebbe anche il caso di dire che in certi strumenti gli scienziati usano cavi che noi semplici umani neppure siamo in grado di sognarci Laughing


    _________________
    i cavi non hanno anima Dgm3x112
     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso i cavi non hanno anima 941176


     
    i cavi non hanno anima Barras10
    non discutere mai con un idiota Laughing  altrimenti ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - i cavi non hanno anima 630139
    i cavi non hanno anima 110 
    AIRTECH cell 3393521936 
    mail bertini63@virgilio.it
    Luca58
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9403
    Data d'iscrizione : 15.07.09

    i cavi non hanno anima Empty Re: i cavi non hanno anima

    Messaggio Da Luca58 Dom Ott 11 2015, 13:03

    aircooled ha scritto:nella pratica abbiamo trovato IL cavo che ha il fattore efficienza vicino al punto 0 che quindi toglie o maschera che dir si voglia meno, ma questo comporta il fatto che per essere usato con sommo beneficio l'impianto sia ben studiato e accoppiato perchè trasferire nel miglior modo possibile non vuol dire goder come porci sulla scrofa i cavi non hanno anima 650957 è pur vero che con questi fili possiamo evidenziare tutti i pregi del nostro impianto ma allo stesso tempo portiamo in evidenza anche i più o meno piccoli difetti che magari prima rimanevano nascosti i cavi non hanno anima 95624 ecco perchè questa tipologia di cablaggio va usata con parsimonia e su impianti di livello veramente elevato dove la cura del particolare è portata ai massimi livelli cavi compresi

    Questo dovrebbe essere un punto fondamentale per chi cerca cavi favolosi. Analogamente, ad esempio, all'uso dei pannelli elettrostatici, quasi mai si tiene conto del fatto che un cavo trasparente evidenzia problemi nell'impianto prima mascherati che ci sono sempre e che possono essere anche molto importanti, vanificando tutta la fatica/spesa per assemblarlo.

    Secondo me i cavi devono avere prestazioni proporzionali alla qualita' complessiva del sistema.


    Ultima modifica di Luca58 il Dom Ott 11 2015, 13:04 - modificato 1 volta.

      La data/ora di oggi è Ven Mar 01 2024, 18:02