Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Consiglio giradischi per AA Fortissimo


Francemare
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 388
Data d'iscrizione : 10.02.16

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 Empty Re: Consiglio giradischi per AA Fortissimo

Messaggio Da Francemare il Sab Dic 16 2017, 13:48

Se leggi la prima risposta alla sua richiesta ... sono assolutamente d’accordo con te .... ma rimango anche convinto che i neofiti che leggono i diversi interventi sull’argomento “giradischi” siano spaventati da sta storia delle tarature che vengono descritte come qualcosa di esoterico quando, in realtà, almeno sui giradischi di fascia “umana” sono attività semplici (non so se in rete si trova una descrizione chiara dei diversi passaggi da fare) affrontabili con un po’ di pazienza e con delicatezza. Ovviamente non parlo di giradischi particolari, bracci unipivot, bracci tangenziale et similia ...
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7636
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 Empty Re: Consiglio giradischi per AA Fortissimo

Messaggio Da RockOnlyRare il Sab Dic 16 2017, 15:51

@Lele67 ha scritto:

Domani vado a prendere un giradischi da informazione trovate googolando sembra che il suono che cerco stia nel giradischi Project Audio Debut Carbon Esprit SB DC con testina Ortofon 2M Red.
Speravo in qualche consiglio che mi potesse guidare nella scelta.

Ciao Gabriele.

Approvo incondizionatamente la tua scelta anche perchè io stesso ho l'accoppiata Project + 2m anche se il project è il 9.1 e la 2M la black. Sono entrambi eccellenti prodotti dall'ottima qualità prezzo, chiaramente ognuno nella sua fascia di prezzo, e secondo me anche l'estetica è bella (non nascondo che il 9.1 acryl mi era sempre piaciuto un sacco per cui nel gira anche l'occhio vuole la sua parte tutto sommato).

Il discorso settaggio non dovrebbe essere un problema specialmente se l'acquisto lo fai presso un negozio. Se online e non conosci nessuno che ti aiuta c'è sempre internet.... o il forum.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7636
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 Empty Re: Consiglio giradischi per AA Fortissimo

Messaggio Da RockOnlyRare il Sab Dic 16 2017, 15:55

@Francemare ha scritto:Se leggi la prima risposta alla sua richiesta ... sono assolutamente d’accordo con te .... ma rimango anche convinto che i neofiti che leggono i diversi interventi sull’argomento “giradischi” siano spaventati da sta storia delle tarature che vengono descritte come qualcosa di esoterico quando, in realtà, almeno sui giradischi di fascia “umana” sono attività semplici (non so se in rete si trova una descrizione chiara dei diversi passaggi da fare) affrontabili con un po’ di pazienza e con delicatezza. Ovviamente non parlo di giradischi particolari, bracci unipivot, bracci tangenziale et similia ...

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 704751


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
Luca58
Luca58
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 8953
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Boh...

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 Empty Re: Consiglio giradischi per AA Fortissimo

Messaggio Da Luca58 il Sab Dic 16 2017, 19:42

@Francemare ha scritto:Se leggi la prima risposta alla sua richiesta ... sono assolutamente d’accordo con te .... ma rimango anche convinto che i neofiti che leggono i diversi interventi sull’argomento “giradischi” siano spaventati da sta storia delle tarature che vengono descritte come qualcosa di esoterico quando, in realtà, almeno sui giradischi di fascia “umana” sono attività semplici (non so se in rete si trova una descrizione chiara dei diversi passaggi da fare) affrontabili con un po’ di pazienza e con delicatezza. Ovviamente non parlo di giradischi particolari, bracci unipivot, bracci tangenziale et similia ...

Mah, io ho avuto e sto per riavere l'ET2 tangenziale e trovo che sia molto facile da tarare, piu' di un imperniato.


_________________
Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
Francemare
Francemare
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 388
Data d'iscrizione : 10.02.16
Età : 66
Località : Brescia

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 Empty Re: Consiglio giradischi per AA Fortissimo

Messaggio Da Francemare il Dom Dic 17 2017, 19:23

Io non ho mai avuto tangenziali e mi sono sempre sembrati complicati, se sono semplici da tarare meglio .....


_________________
Ciao a tutti  sunny Francesco
Lele67
Lele67
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 174
Data d'iscrizione : 27.08.16
Età : 51
Località : Milano

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 Empty Re: Consiglio giradischi per AA Fortissimo

Messaggio Da Lele67 il Lun Dic 18 2017, 10:43

Ringrazio tutti per gli interventi sunny
Ho scelto il project audio debut carbon esprit dc sb con testina ortofon m2 red.
Con molta calma e pazienza ho bilanciato il braccio dopo aver controllato che il giradischi fosse in bolla perfetta poi ho caricato il peso di lettura a 1,8.
Collegato con un cavo qed reference audio 40 il suono è dettagliato e con il giusto calore delle registrazioni in vinile, l'immagine è perfettamente a fuoco con nessun sbilanciamento dei canali, mi sono emozionato quando ho risentito in vinile foxtrot e selling england by the pound dei genesis poi con i pink floyd e stata una vera full immersion di ricordi.

martin logan
martin logan
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 290
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 Empty Re: Consiglio giradischi per AA Fortissimo

Messaggio Da martin logan il Lun Dic 18 2017, 10:53

Per la somma in preventivo e per un oggetto nuovo (credo non sia demo / usato) mi sembra una scelta abbastanza logica. Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 704751
Pure io avevo fatto così ... tutti i negozi che avevo interpellato (4 o 5, non ricordo) dicevano Project o Rega, niente altro.
Se in un domani vorrai cambiarlo non penso farai molta fatica a piazzarlo.
Per ora goditelo alla grande. Buona musica e buone feste. Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 972395
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2079
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 Empty Re: Consiglio giradischi per AA Fortissimo

Messaggio Da JacksonPollock il Lun Dic 18 2017, 19:11

@Lele67 ha scritto:Ringrazio tutti per gli interventi sunny
Ho scelto il project audio debut carbon esprit dc sb con testina ortofon m2 red.
Con molta calma e pazienza ho bilanciato il braccio dopo aver controllato che il giradischi fosse in bolla perfetta poi ho caricato il peso di lettura a 1,8.
Collegato con un cavo qed reference audio 40 il suono è dettagliato e con il giusto calore delle registrazioni in vinile, l'immagine è perfettamente a fuoco con nessun sbilanciamento dei canali, mi sono emozionato quando ho risentito in vinile foxtrot e selling england by the pound dei genesis poi con i pink floyd e stata una vera full immersion di ricordi.

Ottimo!
Opinione personale: anche "roba nuova" è perfettamente godibile... Sennò sembra che dal giradischi si possa ascoltare solo roba pre 1990... Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 650957
Se ti piace esplorare i generi e gli artisti ci sono album contemporanei che in alcuni casi sono anche più godibili (e non parlo di mera qualità) dei rispettivi file/CD.
Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 625723
Lele67
Lele67
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 174
Data d'iscrizione : 27.08.16
Età : 51
Località : Milano

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 Empty Re: Consiglio giradischi per AA Fortissimo

Messaggio Da Lele67 il Mer Dic 20 2017, 13:22

Una curiosità,
Ma le testine hanno bisogno del rodaggio?

RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7636
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 Empty Re: Consiglio giradischi per AA Fortissimo

Messaggio Da RockOnlyRare il Mer Dic 20 2017, 15:06

@Lele67 ha scritto:Una curiosità,
Ma le testine hanno bisogno del rodaggio?

Direi assolutamente di si, anzi penso che la testina sia uno dei componenti in cui il rodaggio è più importante in assoluto.
Quanto deve durare dipende da caso a caso, ma direi diverse decine di ore se non un centinaio.

Per approfondimenti :

http://www.tnt-audio.com/clinica/rodaggio.html


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2079
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 Empty Re: Consiglio giradischi per AA Fortissimo

Messaggio Da JacksonPollock il Mer Dic 20 2017, 15:24

Laddove ci sono superfici in movimento c'è sempre da contemplare un po' di "rodaggio".
Per la puntina sostanzialmente deve "smollare" un po' il cantilever, ma dipende anche da come sono costruite.
Nel caso dei gira a cinghia questa gioca un suo ruolo, anche se si tratta di sezioni tutto sommato piccole.
Sul Teac per esempio sono riuscito a migliorare il suono cambiando proprio quella inclusa che risultava piuttosto incrudita e rigida.

RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7636
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 Empty Re: Consiglio giradischi per AA Fortissimo

Messaggio Da RockOnlyRare il Mer Dic 20 2017, 16:01

@JacksonPollock ha scritto:Laddove ci sono superfici in movimento c'è sempre da contemplare un po' di "rodaggio".
Per la puntina sostanzialmente deve "smollare" un po' il cantilever, ma dipende anche da come sono costruite.
Nel caso dei gira a cinghia questa gioca un suo ruolo, anche se si tratta di sezioni tutto sommato piccole.
Sul Teac per esempio sono riuscito a migliorare il suono cambiando proprio quella inclusa che risultava piuttosto incrudita e rigida.


Daccordissimo, diciamo che il rodaggio è prerogativa praticamente di qualsiasi componente hi-fi, in misura più o meno importante. Probabilmente i diffusori sono al primo posto per importanza seguiti proprio dalla sorgente analogica (gira braccio testina). In questi casi le differenze possono essere anche "importanti" tra prima e dopo il rodaggio.

Va anche detto che in molti casi, specie con le elettroniche, invece la differenza è di piccolissimi dettagli, però in l'hi-end molto spesso le differenze sono piccolissime, per cui è un po' la norma.
Non va poi dimenticato che l'ascoltatore assai difficilmente ha modo di confrontare il componente nuovo e quello rodato "in contemporanea", per cui la differenza si "spalma" con il tempo di utilizzo un po' per giorno.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2079
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 Empty Re: Consiglio giradischi per AA Fortissimo

Messaggio Da JacksonPollock il Mer Dic 20 2017, 18:00

Va anche detto che in molti casi, specie con le elettroniche, invece la differenza è di piccolissimi dettagli, però in l'hi-end molto spesso le differenze sono piccolissime, per cui è un po' la norma.

Per quanto mi riguarda sulle elettroniche non ho "strumenti" per dirlo.
Per me la questione "suona" al limite dell'esoterismo, perché non conosco il rispettivo effetto fisico riscontrabile.
In meccanica è tutto piuttosto semplice e verificabile anche con l'esperienza diretta.
Ci sono materiali che rispondono a cicli di sollecitazioni in maniera diversa e di conseguenza evidenziano usure che a lungo termine li portano a rottura.
Per esempio l'ingresso in campo plastico del cantilever a fine vita (che si traduce con la rottura dello stilo).
La parte del "burn-in" (o break in) è sostanzialmente un livello minimo di "usura" iniziale che fa emergere tutte le caratteristiche.

Verissimo per i diffusori come dici (dove prima di far smollare le gomme può essere necessario molto tempo), per i componenti dei giradischi, per i lettori CD, le piastre ecc...

In elettronica ovviamente l'usura esiste ma i fenomeni sono diversi da quelli meccanici, e le mie conoscenze si fermano a quelli più lenti (ossidazioni ecc...).
Sul medio-breve termine (ore o giorni) non saprei cosa dire, non ho l'orecchio per apprezzarli ma non conosco nemmeno la fisica che sta alla base di queste affermazioni.
Sono tendenzialmente portato a pensare che il fenomeno sia meccanico anche in quel caso... Ma relativo alle "componenti" del nostro apparato uditivo che in quel lasso di tempo si "adatta".


Se qualcuno si vuole addentrare in spiegazioni (anche corredate da un linguaggio analitico) dell'equivalente di un calcolo a fatica per un condensatore, una resistenza o un avvolgimento io sono curiosissimo. Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 285880
Lele67
Lele67
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 174
Data d'iscrizione : 27.08.16
Età : 51
Località : Milano

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 Empty Re: Consiglio giradischi per AA Fortissimo

Messaggio Da Lele67 il Sab Gen 06 2018, 10:27

Riesumo questa discussione per chiedere se ho fatto bene il settaggio elettrico tra phono interno amplificatore e la testina 2M Red

Dati elettrici testina:

Impedenza interna, resistenza CC - 1,3 kOhm
Induttanza interna - 700 mH
Resistenza di carico raccomandata - 47 kOhm
Capacità di carico consigliata - 150-300 pF


Regolazione stadio prono da manuale Audio Analogue:
Note sull'ingresso Phono
Lo stadio Phono del Fortissimo Integrated Amplifier è di altissima qualità e molto versatile. Tale stadio può essere configurato in modalità MC o in MM e permette anche di settare l'impedenza di ingresso e il guadagno. La modalità MC o MM del Phono si setta posizionando opportunamente un jumper sulla scheda: o nel connettore JMP6P o nel connettore JMP5P. Se il jumper viene posto nel connettore JMP5P, indicato sulla scheda come MM, il phono è configurato in MM. Se invece il jumper è posizionato nel connettore: JMP6P, indicato sulla scheda come MC, allora il phono è settato in MC. Quando è in MM lo stadio phono ha un guadagno di 60dB in DC (ossia 1000@DC) mentre quando è settato in MC il guadagno dello stadio è di 80dB in DC (ossia 10000@DC). Tale guadagno, sia per la MC che per la MM, può essere incrementato o diminuito di +/- 10dB. Si veda la apposita sezione riguardo per i dettagli. L'impedenza di ingresso può essere impostata a: 47K o 47K//150pF (47K in parallelo a 150pF) per la modalità MM, mentre per la MC l'impedenza di ingresso può essere settata a 100R o 50R. L'impedenza deve essere scelta sulla base della impedenza di carico suggerita dal costruttore della testina. L'impedenza di ingresso viene settata posizionando un jumper sulla scheda in uno dei connettori: JMP2P e JMP3P. Ponendo il jumper in JMP2P si fissa l'impedenza a 47K se il phono è in modalità MM, mentre se, il phono è in modalità MC, allora ponendo il jumper in JMP2P si seleziona una impedenza di carico di 50R. Viceversa, posizionando il jumper nel connettore: JMP3, si setta l'impedenza a 47K//150pF in MM, mentre l'impedenza sarà di 100R se il phono è in MC. Si faccia riferimento alle immagini sottostanti per le varie possibili configurazioni. Facciamo notare come il segnale audio non attraversi i jumpers (questo porterebbe ad una degradazione del segnale!) ma i jumper attivano invece diversi percorsi del segnale attraverso un multiplexer analogico a basso rumore e bassa distorsione e un relè.


Posizionato il Jumpers in MM con impedenza 47K e 150pF il dettaglio se non è suggestione sembra essere aumentato.

Ora il dubbio è la regolazione del guadagno dello stadio phono che posso regolare a passi di 2 db, ovvero si effettua un semplice aumento di volume oppure si beneficia di un ulteriore miglioria del suono?
Cosa succede a modificare il guadagno?

carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 17820
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 Empty Re: Consiglio giradischi per AA Fortissimo

Messaggio Da carloc il Sab Gen 06 2018, 10:57

Il guadagno altro non è che il fattore di amplificazione che lo stadio prono applica al segnale proveniente dalla testina.

Vista la testina che hai starei sui 50dB di guadagno. Puoi provare ad aumentarlo di 2 dB a volta fino a 56 dB. Dovresti guadagnare qualcosa in dinamica se non saturi l’ingresso phono.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Lele67
Lele67
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 174
Data d'iscrizione : 27.08.16
Età : 51
Località : Milano

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 Empty Re: Consiglio giradischi per AA Fortissimo

Messaggio Da Lele67 il Sab Gen 06 2018, 11:09

@carloc ha scritto:Il guadagno altro non è che il fattore di amplificazione che lo stadio prono applica al segnale proveniente dalla testina.

Vista la testina che hai starei sui 50dB di guadagno. Puoi provare ad aumentarlo di 2 dB a volta fino a 56 dB. Dovresti guadagnare qualcosa in dinamica se non saturi l’ingresso phono.
Grazie Carloc per la risposta,
Ma come faccio a sapere che sono a 50db? La regolazione va da -10 a +10 quindi a zero a quanti db sono?

carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 17820
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 Empty Re: Consiglio giradischi per AA Fortissimo

Messaggio Da carloc il Sab Gen 06 2018, 11:13

Da quello che hai riportato il valore centrale dovrebbe essere di 60dB...puoi scendere a 50dB per poi risalire.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Lele67
Lele67
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 174
Data d'iscrizione : 27.08.16
Età : 51
Località : Milano

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 Empty Re: Consiglio giradischi per AA Fortissimo

Messaggio Da Lele67 il Sab Gen 06 2018, 11:16

Ok grazie ancora, ora farò un po' di prove.

Lele67
Lele67
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 174
Data d'iscrizione : 27.08.16
Età : 51
Località : Milano

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 Empty Re: Consiglio giradischi per AA Fortissimo

Messaggio Da Lele67 il Sab Gen 06 2018, 13:44

Ho ascoltato due dischi e sembra che l'impostazione migliore sia a 52db.
Con manopola volume quasi a ore 12 ovvero 3 tacche in più del mio normale volume.
Il suono è dettagliato con più aria e spazio tra i vari strumenti musicali e la dinamica direi buona, migliorata.

carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 17820
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

Consiglio giradischi per AA Fortissimo - Pagina 3 Empty Re: Consiglio giradischi per AA Fortissimo

Messaggio Da carloc il Sab Gen 06 2018, 14:34

Ottimo...magari con calma fai altre prove e stabilisci se, effettivamente, è questa la sensibilità migliore.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/

    La data/ora di oggi è Sab Nov 23 2019, 03:23