Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann?

Samu
Samu
Member
Member

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 08.09.18
Località : LA SPEZIA

Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? Empty Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann?

Messaggio Da Samu il Sab Set 08, 2018 7:08 pm

Buongiorno a tutti.
Chiedo il vostro aiuto per l'acquisto di un impianto "in toto"; ho già ascoltato qualcosa e una mezza idea me la sono fatta, peccato che non potendo provare troppi diffusori sulla stessa catena mi ritrovi con le idee un po' confuse.

Ascolto un po' di tutto ad esclusione del RAP che proprio non mi scende; poca classica, jazz e molta musica inglese (Pink Floyd, Dire Straits, Cream, Clapton, Led Zeppelin, Black Sabbath). Italiana: Zucchero e  PFM.

Dopo aver messo mani all'arredamento di casa sono riuscito a ricavarmi un posizioneranno del futuro impianto ottimale rispetto alla posizione d'ascolto (ovviamente per quanto la sala potesse permettere). La stanza in cui posizionerà l'impianto é la sala da pranzo (5x4) con le casse sulla parete da 5 e divano a 2,5 mt.

Vincoli: i diffusori, per problemi di spazio, non potranno essere a torre, ma da stand; riuscirò comunque a posizionarli ad altezza corretta per l'ascolto con parecchia aria attorno ma a ridosso della parete posteriore della stanza.

Fatte le premesse, sto cercando un amplificatore integrato di ottima qualità, e diffusori di analogo valore. Come sorgenti un lettore di rete con capacità di immagazzinamento delle tracce (vorrei evitare di dover installare subito un NAS per contenere la musica), un giradischi (eventualmente valuterei una macchina di seconda mano per avere una qualità superiore) ed un lettore cd.

La mia esperienza d'ascolto:

Circa 1 anno fa avevo ascoltato l'AA Fortissimo abbinato ad una coppia di B&W CM 5 e non mi era dispiaciuto affatto.
Da tre mesi a questa parte ho cominciato seriamente a fare degli ascolti con l'intenzione seria di acquistare.

Vicino a casa ho ascoltato l'AA CENTO abbinato alle B&W 705 S2 e mi é piaciuto molto; peccato che mi abbiano proposto il AAPuccini Anniversary abbinato alle stesse casse e mi abbia lasciato di stucco.
Ascoltato, sempre con le stesse casse (B&W 705 S2) uno Yamaha A-S2100, ma non mi ha impressionato molto.
Riascoltato, sempre dallo stesso venditore il Puccini con una coppia di Monitor Audio. Preferivo il suono delle B&W.
Il negoziante mi ha proposto anche un'altro tipo di casse (che non ricordo) ma non mi sono piaciute per nulla (troppo faticose).


Un altro rivenditore mi ha proposto per l'ascolto l'AA CENTO (non avendo il Puccini) abbinato ad un paio di Tanoy datate (non male, ma ho notato troppo poco dettaglio)
Questa mattina invece non potendo provare il Puccini, mi hanno proposto:
- Roksan k3 abbinato con Harbet Monitor 30: suono cristallino e molto piacevole, ma credo che non si possa ascoltare a lungo (un po' troppo dirette)
- Roksan k3 abbinato con Chario Accademy 1: suono decisamene più avvolgente e piacevole da ascoltare a lungo.
- AA FORTISSIMO  abbinato alle Harbet Monitor 30: forse un filo meno diretto rispetto al Roksan, ma comunque non abbastanza avvolgente.
- AA FORTISSIMO  abbinato alle Chario Accademy 1: bel suono, forse un filo più asciutto del Roksan.
In verità mi hanno fatto ascoltare sia il Fortissimo che il Roksan con un altro tipo di diffusori (ora non mi sovviene la casa costruttrice) che mi sono sembrati troppo sbilanciati sugli alti non raggiungendo tuttavia la limpidezza delle Harbet Monitor.

La prossima settimana farò un salto a S. Giuliano per riprovare il Puccini con altri diffusori che mi proporrà il rivenditore.

Venendo al dunque.
Al momento il Puccini anniversary é l'amplificatore che mi ha lasciato letteralmente di stucco (equilibrato, dettagliato) insomma, davvero un bell'ascolto. Forse mi ci sono pure involontariamente un po' fissato.
Vorrei quindi chiedervi:
1. Quali casse da stand che non patiscano troppo il posizionamento a ridosso del muro si sposerebbero bene con il Puccini?
2. Quali alternative di medesimo livelle al Puccini?
3. Suggerimenti per Giradischi, Streamer e CD? (per il giradischi, in linea di massima anche II mano.

Per il budget... diciamo al massimo con i cavi 8k.

P.S. uno dei problemi del Puccini é che mi ci hanno fatto anche un prezzo molto interessante.
Grazie per i consigli che mi vorrete dare.
SAM Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? 285880  Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? 285880  Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? 285880
Franz84
Franz84
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 237
Data d'iscrizione : 23.02.18

Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? Empty Re: Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann?

Messaggio Da Franz84 il Sab Set 08, 2018 11:00 pm

Ciao. Difficile dare consigli su un intero impianto ex novo, ma provo ad aiutarti. La cosa principale e' indovinare abbinamenti elettrici e meccanici. Le prime casse monitor che mi vengono in mente sn le eccezionali tablette della proac, che ti invito ad ascoltare. Poi servirebbe un pre che ben si abbini alle casse. Audioanalogue e' una discreta casa, ma le macchine molto ben suonanti sono a mio avviso altre. Purtroppo sul nuovo sei fuori budget, e ti consiglierei di andare sull"usato. Un buon abbinamento e'ad esemipio accuphase + proac, diciamo anche il modello base e 212. Tieni conto che in futuro avrai voglia di cambiare, ed un giorno approderai a pre + finale, non necessariamente monomarca. Per la sorgente ti consiglio di investire forte sul gira e poco sul cd. Qui si apre un altro mondo, potresti anche provare un vecchio thorens 160 con braccio sme od un technics sl 1200, entrambi sui 400/500 euro. Poi ci vuole una discreta testina, magari mm od mc alta uscita per non addentrarti nel mondo dei pre phono/ step up, dv andrai a tempo debito. Insomma, difficile aiutarti. Stai solo attento a non spendere 8k in macchine che non siano facilmente rivendibili, considerando poi che il nuovo si deprezza di almeno il 50 . Ovviamente l'ampli dovra' essere dotato di stadio phono. Saluti


_________________
Pre Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Finale Accuphase P500 - Giradischi Technics SL 1200G - Braccio suppletivo Ortofon RMG 212 - Thorens TD 125 - Testine Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - SUT Fidelity Research XG5 - Uesugi UBROS 5 Low - Accuphase DP 55V - Diffusori ProAC 140 MK 2
Samu
Samu
Member
Member

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 08.09.18
Località : LA SPEZIA

Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? Empty Re: Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann?

Messaggio Da Samu il Dom Set 09, 2018 8:15 pm

Mi sono venute in mente le casse provate di cui non ricordavo la casa (quelle provate con il Roksan)
Erano delle Gradient Five... Nulla di spettacolare.

Grazie Franz84 per lo spunto.
Per le casse, le monitor che ho provato mi sono sembrate troppo faticose; non so se fosse un problema di quelle che ho provato (Harbet 30) o sia una caratteristica comune a tutti i progetti "monitor". Le ProAc dovrei provarle venerdì, vediamo.

Accuphase non l'ho ancora sentita perché mi é parsa da subito fuori budget.

Venerdì farò un salto da Natali a Monsummano e vediamo cosa mi propone.

Concordo perfettamente per le sorgenti, anche se per il gira, spero di trovarne uno di II in modo da poter spendere qualcosina di più ed averne uno di livello superiore.

Franz84
Franz84
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 237
Data d'iscrizione : 23.02.18

Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? Empty Re: Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann?

Messaggio Da Franz84 il Dom Set 09, 2018 9:12 pm

Le monitor non sono tutte stancanti. Dipende chiaramente dal progetto. Ascolta le proac, possibilmente in batteria con altre cassa, e sn certo ne apprezzerai la correttezza timbrica senza fatica di ascolto. Sul gira si apre un universo, sull'usato a cinghia puoi vedere alcuni rega ( per me da rp6 in su ), clearaudio, o vecchi ma molto ben suonanti thorens ( 125, 160 ). Io prediligo i trazione diretta, na la spesa sarebbe superiore secondo me. Su audiograffiti un privato vende un clearaudio satisfy con la splendida testina accuphase ac3, apparentemente ad un buon prezzo, salvo verificare lo stato degli oggetti. Il mio consiglio sull'ampli era chiaremte sull'usato. Comunque ritengo corretto che tu stia facendo molte prove di ascolto


_________________
Pre Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Finale Accuphase P500 - Giradischi Technics SL 1200G - Braccio suppletivo Ortofon RMG 212 - Thorens TD 125 - Testine Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - SUT Fidelity Research XG5 - Uesugi UBROS 5 Low - Accuphase DP 55V - Diffusori ProAC 140 MK 2
calibro
calibro
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1333
Data d'iscrizione : 13.05.12

Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? Empty Re: Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann?

Messaggio Da calibro il Dom Set 09, 2018 10:27 pm

@Samu ha scritto:

...Ascolto un po' di tutto ad esclusione del RAP che proprio non mi scende; poca classica, jazz e molta musica inglese (Pink Floyd, Dire Straits, Cream, Clapton, Led Zeppelin, Black Sabbath). Italiana: Zucchero e  PFM...

...La stanza in cui posizionerà l'impianto é la sala da pranzo (5x4) con le casse sulla parete da 5 e divano a 2,5 mt...

Vincoli: i diffusori, per problemi di spazio, non potranno essere a torre, ma da stand; riuscirò comunque a posizionarli ad altezza corretta per l'ascolto con parecchia aria attorno ma a ridosso della parete posteriore della stanza.

Fatte le premesse, sto cercando un amplificatore integrato di ottima qualità, e diffusori di analogo valore. Come sorgenti un lettore di rete con capacità di immagazzinamento delle tracce (vorrei evitare di dover installare subito un NAS per contenere la musica), un giradischi (eventualmente valuterei una macchina di seconda mano per avere una qualità superiore) ed un lettore cd....

.....Per il budget... diciamo al massimo con i cavi 8k...


Per i generi ascoltati andrei su casse generose...essendo il coinvolgimento (anche fisico) molto importante (basta andare ad un concerto di musica elettrificata e si capisce immediatamente). Pertanto ti consiglio di ascoltare in primis JBL 4312 e poi Klipsch Heresy III (ascoltate entrambe, possono andar bene anche a ridosso della parete di fondo e su stand, le Heresy private della basetta inclinata).

Credo che "parecchia aria attorno" e "a ridosso della parte posteriore della stanza" siano affermazioni contraddittorie. Immagino che tu intenda semplicemente di avere un'elevata distanza dalle pareti laterali.

Ampli Aurion Audio AI500: sono un estimatore di tale piccolo marchio e l'ho ascoltato. Semplicemente ci piloti tutto o quasi e non hai nessuna asprezza: senti la musica e basta senza pensare ad altro, non mancando nulla in termini timbrici e spaziali.
Poi con l'efficienza delle casse sopra fai molti decibel con facilità, cosa che ti consentirà di sentire bene anche a basso volume.per esempio di sera..(questo specialmente con le Heresy).

Come lettore di rete non saprei cosa consigliare, sono stato sempre contrario alla liquida, al rippaggio, agli hard disk , ecc...
Ho sempre desiderato e posseduto sorgente digitale fisica per i miei CD, DVD, SACD, BlueRay, ecc...

Nell'ultimo periodo però apprezzo moltissimo Tidal Hi-Fi, che bypassa secondo me ogni tipo di problema...
Consente inoltre di conoscere un'infinità di artisti,brani, ecc... non vedo quindi l'utilità di dover copiare i files su un dispositivo (cosa comunque concessa da Tidal per ascoltare offline). Pertanto ti direi un Iphone od un Ipad ed esci in digitale verso un DAC.
Se hai molta musica fisica su CD basta prendere un lettore CD con ingresso digitale (un MUST oggi secondo me) oppure una meccanica e similmente esci in digitale verso un DAC.

DAC o stadio d'uscita del lettore CD: sono un sostenitore delle circuitazioni semplici con bassa controreazione, per cui mi verrebbe da consigliarti un oggetto con uscita a stato solido modificato in tal senso da Aurion Audio (ancora  Embarassed ) oppure un oggetto che esce già di fabbrica così (mi vengono in mente Audio Note e Lectorr  , entrambi a valvole, che potrebbero offrire un suono non aggressivo ed affaticante, cosa che sembra fra i tuoi desideri).

Giradischi: non conosco il mercato ma prediligerei un'estetica classica (Linn Sondek in legno per esempio).

Acustica della stanza:

1)Parete dietro le casse: pannelli diffrattori sulle prime riflessioni (essendo addossate al muro saranno affianco alle casse al loro interno).

2)Pareti laterali: simmetria sx/dx e pannelli assorbenti sulle prime riflessioni (ne individui i punti con un piccolo specchio).

3)Parete dietro al divano: più sull'assorbente...con tendaggi, ecc...

4)Pavimento: tappeto fra casse e divano.



NB: Fregatene di tutti i consigli (in primis i miei) ed ascolta con le tue orecchie, possibilmente a casa tua.

;-)


_________________

A casa:
LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
In "cuffia"...a poco più di un metro..."la discarica": Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
In aereo: Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
In giro: IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
calibro
calibro
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1333
Data d'iscrizione : 13.05.12

Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? Empty Re: Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann?

Messaggio Da calibro il Mer Set 12, 2018 10:19 am

https://www.youtube.com/watch?v=EsZvxhp-sRE

Queste sono le vecchie con SRV Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? 3538144151 Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? 3538144151 Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? 3538144151 Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? 3538144151

Ma cos'hai preso????


_________________

A casa:
LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
In "cuffia"...a poco più di un metro..."la discarica": Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
In aereo: Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
In giro: IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2048
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? Empty Re: Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann?

Messaggio Da JacksonPollock il Mer Set 12, 2018 4:57 pm

@calibro ha scritto:Come lettore di rete non saprei cosa consigliare, sono stato sempre contrario alla liquida...

@calibro ha scritto:Nell'ultimo periodo però apprezzo moltissimo Tidal Hi-Fi, che bypassa secondo me ogni tipo di problema...

Metateatro?

Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? 650957


@Samu ha scritto:Suggerimenti per Giradischi, Streamer e CD?

Se hai molti CD ti consiglio un DAC a cui colleghi il trasporto Ethernet per la liquida e trasporto (meccanica) CD.
In questa maniera armonizzeresti il più possibile la riproduzione, essendo di fatto il convertitore unico.
Sui DAC puoi sbizzarrirti come vuoi... Troverai un botto di suggerimenti in giro, ma fidati solo delle tue orecchie, come dice saggiamente calibro.

Per il trasporto Ethernet/Wifi (ovvero un sistema che si fa individuare dalla tua rete e porta i dati della liquida al DAC) il mio suggerimento è Auralic Aries Mini o Sonore MicroRendu.
Siamo nell'ordine dei 450/500 Euro e sono entrambi agnostici e scalabilissimi verso soluzioni diverse. Entrambi possono trasportare flussi audio da Tidal e Qobuz al dac tramite APP per smartphone.
Con l'Aries hai la sua APP proprietaria, con Sonore puoi usare la Linn Kazoo. Entrambe gratuite.

L'Aries Mini in particolare ha uno slot che accetta SSD e integra un suo server interno.
Potrebbe essere la soluzione ponte che cerchi.
Inoltre è molto musicale e il dac che integra va alla grandissima soprattutto se gli abbini la sua PSU (si può comunque spegnere tutto e usarlo come trasporto puro).

Sennò ci sono soluzioni anche più costose, ma a mio vedere ne apprezzeresti le finezze solo se la stanza fosse esclusivamente dedicata all'ascolto.

Per il trasporto CD il CambridgeAudio CXC è imbattibile come prezzo/prestazioni.

Sul Gira... Apriti cielo...  Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? 650957
calibro
calibro
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1333
Data d'iscrizione : 13.05.12

Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? Empty Re: Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann?

Messaggio Da calibro il Mer Set 12, 2018 6:00 pm

@JacksonPollock ha scritto:



Metateatro?

Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? 650957


affraid affraid affraid affraid

Ma con gli oggetti che gli hai consigliato quali vantaggi avrebbe rispetto ad un Ipad con Tidal che esce verso il DAC ???

Suonano meglio? ;-))


_________________

A casa:
LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
In "cuffia"...a poco più di un metro..."la discarica": Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
In aereo: Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
In giro: IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2048
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? Empty Re: Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann?

Messaggio Da JacksonPollock il Mer Set 12, 2018 6:46 pm

Passare da iPad o iPhone su un dac esterno è possibile solo via accessiorio + cavo. Anzi spesso ne servono due di cavi perchè l'adattatore usb uccide la batteria, uno per il trasporto e uno per la ricarica.

Inoltre vuoi mettere stare sul divano libero da impicci? Già solo questo varrebbe la spesa, almeno per me.

Nel mio caso da trasporto a dac sento una riproduzione più fluida e stabile tramite la app nativa piuttosto che via App di Tidal. Poi con Roon do due piste anche a quella nativa...
Quindi se devo darti un'opinione legata alla mia esperienza suona tutto molto meglio.


calibro
calibro
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1333
Data d'iscrizione : 13.05.12

Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? Empty Re: Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann?

Messaggio Da calibro il Sab Set 15, 2018 4:02 pm

Ma Roon cosa fa? Cos'è?

E' un'app (un software ??) che si installa sullo streamer ed opera un upsampling?
Si paga a parte rispetto a Tidal e ne migliora il suono?
Si può installare anche su Ipad o Iphone?

Scusami ma non capisco una cippppa di queste cose...

Saltando di palo in frasca:

Circa la risoluzione dei file (alta nell'Audio HD...che vede progressivamente innalzarsi i numerini di bit ed Hz...) l'idea che mi sono fatto con qualche piccola prova è:
E' meglio se il file è nativamente registrato in HD, altrimenti se è una "shakerata" di un file a risoluzione CD non è meglio in termini di qualità.

Condividi? Cosa ne pensi? ;-)))


_________________

A casa:
LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
In "cuffia"...a poco più di un metro..."la discarica": Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
In aereo: Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
In giro: IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2048
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? Empty Re: Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann?

Messaggio Da JacksonPollock il Sab Set 15, 2018 4:24 pm

Roon è un server audio che offre un protocollo di streaming proprietario chiamato RAAT e grandissima scalabilità.
Devi installarlo su un Pc/Mac o Nas che lo supporti. Oppure usare un sistema operativo dedicato.

Offre essenzialmente un sistema di catalogazione (automatica ed eccellente) e di navigazione dei propri file, integrandolo con quelli provenienti dalla liquida (solo Tidal per ora, ma stanno lavorando a anche Qobuz sembra...). Quindi puoi vedere oltre ai tuo album anche altre edizioni degli stessi, e ovviamente quelli che non hai. Tutto da un' unica interfaccia che di fatto fa da "telecomando" e basta.

La soluzione software è molto valida, ma costicchia.
Il vantaggio sta nel poter far suonare indipendentemente N stanze se equipaggiate del relativo dispositivo compatibile (oltre al suo RoonReady supporta Airplay e bitperfect su Chromecast, Sonos ecc...).

Spesso inizio un ascolto in studio, poi magari passo in camera e continuo, semplicemente trasportando quel flusso.
Oppure posso far suonare indipendentemente due stanze.

Il player che integra è ottimo, e superiore a quello che offrono le app native. Inoltre permette di attivare DSP, Upsampling, profilazione della stanza con Dirac e altre diavolerie... Oppure tenere tutto spento.

Passando tutto tramite LAN o WiFi in pratica non hai le noie (e paranoie) dei cavi USB. Poi la qualità di riproduzione dipende anche dai dispositivi che Roon chiama EndPoint.
Non posso fornire un assoluto. Per esempio quando mando da Roon il 44/16 di Tidal al Burson conductor lo preferisco "liscio" senza fare giri di sorta.
Il player di rete che ho invece (un Lumin) da il meglio con i flussi DSD quindi quando uso quello ho impostato Roon con l'upsampling in questo formato.

Di norma comunque si, se la registrazione è buona e fatta bene ascoltarla "nativa" è sicuramente preferibile.

calibro
calibro
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1333
Data d'iscrizione : 13.05.12

Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? Empty Re: Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann?

Messaggio Da calibro il Sab Set 15, 2018 7:29 pm

Capisco...quasi... affraid

Posso chiederti che impianto hai? ;-)


_________________

A casa:
LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
In "cuffia"...a poco più di un metro..."la discarica": Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
In aereo: Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
In giro: IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
Samu
Samu
Member
Member

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 08.09.18
Località : LA SPEZIA

Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? Empty Re: Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann?

Messaggio Da Samu il Sab Set 15, 2018 10:24 pm

Un piccolo aggiornamento.
Provate le Martin Logan Motion 35XT con un Rotel A14 (tra gli altri - un paio di valvolari).

Mi sono piaciute tantissimo, precise, suono dettagliatissimo, bassi presenti, decisi e molto controllati, veramente dei bei diffusori.

Ovviamente rimane l'impossibilità di ascoltarli con l'AA Puccini, non per altro, ma semplicemente per capire se la mia é una fissa.
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2048
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? Empty Re: Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann?

Messaggio Da JacksonPollock il Sab Set 15, 2018 11:04 pm

@calibro: scrivimi in MP che qua annamo
fuori binario e poi ci redarguiscono :)
calibro
calibro
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1333
Data d'iscrizione : 13.05.12

Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? Empty Re: Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann?

Messaggio Da calibro il Dom Set 16, 2018 12:40 pm

@samu: pur apprezzando il tw Martin Logan rilascio con queste nuove JBL !!!!!

https://www.jblsynthesis.com/productdetail/l100-classic.html
Ros71
Ros71
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 133
Data d'iscrizione : 30.08.15
Età : 48
Località : Preonzo , Svizzera

Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? Empty Re: Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann?

Messaggio Da Ros71 il Lun Set 17, 2018 8:19 am

Ciao Samu,
visto che sei della zona e ti affascina il Puccini Anniversary ti consiglerei di fare un salto da Oasi Audio a S.Giuliano terme. il proprietario è una persona squisita Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? 456861 ed ha una conoscenza approfondita sui prodotti Audio Analogue. magari contattalo telefonicamente per fissare un appuntamento.


_________________
Verdier nouvelle platine con testina Lyra Delos, pre phono Pass Xono clone, amplificatore Audio Analogue Maestro 150, cdp Audio Analogue Maestro 192/24, diffusori B&W 803n
Samu
Samu
Member
Member

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 08.09.18
Località : LA SPEZIA

Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? Empty Re: Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann?

Messaggio Da Samu il Dom Set 23, 2018 11:08 pm

@Ros71 ha scritto:Ciao Samu,
visto che sei della zona e ti affascina il Puccini Anniversary ti consiglerei di fare un salto da Oasi Audio a S.Giuliano terme. il proprietario è una persona squisita  Consigli per impianto nuovo - Alternative ad AA Puccini Ann? Diffusori per AA Puccini Ann? 456861  ed ha una conoscenza approfondita sui prodotti Audio Analogue. magari contattalo telefonicamente per fissare un appuntamento.

Ciao.
Ci sono passato, ma era in ristrutturazione. Peraltro gentilissimo, mi ha fatto ascoltare il Puccio.

Sto continuando a fare ascolti, ma il maggior problema é che non riesco a fare ascolti coerenti.
Mi spiego meglio, il Puccio non lo hanno in molti, e quelli che lo hanno hanno una limitata scelta di diffusori da scaffale.
Sono veramente incasinato.

Ultimamente sono stato presso un rivenditore storico Toscano che, pur non trattando AA ha una vastissima scelta di amplificatori, diffusori etc. L'aspetto favoloso é che almeno puoi provare tutta la catena e dare un giudizio direttamente.
Sabato ho sentito un Krell S300i. Sulla parte media e bassa .... veramente impressionante (abbinato a Martin Logan 35).
Qualcuno lo ha sentito/lo conosce?

E un seconda mano, ma il prezzo é interessante ed é tenuto benissimo.

    La data/ora di oggi è Ven Nov 15, 2019 8:15 am