Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?


Miky180
Member
Member

Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 08.02.19

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da Miky180 il Mar Feb 19 2019, 15:41

OK allora inizio qui con il mio ampli :

https://www.eu.onkyo.com/en/products/tx-sr875-34731.html

questo lo utilizzerei con le KLIPSCH RP260-F che poi utilizzerei anche con l'altro amplificatore.
La sorgente per home-theater sarebbe il Panasonic BD-UB820 :

https://www.panasonic.com/uk/consumer/home-entertainment/blu-ray-and-dvd/dp-ub820eb.html

ma come temevo ha solo uscita ottica oppure HDMI per audio digitale. Attualmente HDMI solo audio è collegata all' Onkyo che non supporta il formato 4K video e dunque lo bypasso con la seconda HDMI dalla quale prelevo solo l'audio.

A questo punto, mi servirebbe un DAC onesto ma da non spendere una follia secondo il tuo ragionamento :

http://audio.teac.com/product/ud-h01/
oppure
https://www.musicalfidelity.com/v90-dac/
oppure alzando un pelino il budget
https://www.pioneer-audiovisual.eu/eu/products/n-50

diciamo che vorrei spendere non più di 200eu se mantengo la sorgente.....
Vedo anche che il DAC del Teac e del mio Onkyo sono lo stesso (e non me ne intendo per dire se è buono o meno) ma non penso di potere prelevare il segnale convertito e mandarlo ad un ampli valvolare.

Riguardo all'ampli , non so , su hifishark o altri siti se si cerca viene fuori il mondo.
Unica cosa che mi sento di dire è che non penso di necessitare di ampli valvolari di oltre 20Wx2 , quindi magari risparmio pure qualcosa...
Che dati di targa sarebbe da preferire su un ampli? Almeno così uno può iniziare a scremarne alcuni....

Il discorso è che se li spendo qui , non li spendo per il lettore CD aggiuntivo....
lupocerviero
lupocerviero
Puppologo

Numero di messaggi : 6630
Data d'iscrizione : 22.02.11
Età : 46
Località : Regno delle due Sicilie

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da lupocerviero il Mar Feb 19 2019, 17:32

Che casino! Laughing
Calma e sangue fresco.
Proviamo a venirne fuori decorosamente e senza spendere inutilmente.
Se il tuo obiettivo è ascoltare in due canali con ciò che hai si può fare,
i diffusori non sono male ed estremamente sensibili, 97db.
L'ampli a/v ha sicuramente un dac almeno pari se non migliore di tanti dac entry,
quindi una spesa in meno.
Il lettore farà da meccanica.
Quindi la catena è Br>ottico>opt in ampli>klipsh
Ed io mi fermerei qui.
Se proprio vuoi inserire un nuovo giocattolo (non è una presa in giro, io li chiamo così),
sceglierei tra Cxc o finale valvolare, visto che potresti sfruttare il pre out dell'onkio.
Io senza dubbio andrei di Cxc, sorgente migliore e collegamento in coassiale elettrico.
Luca58
Luca58
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9073
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Pisa

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da Luca58 il Mar Feb 19 2019, 17:41

Non conosco i tuoi diffusori ma leggendo i dati forniti dalla casa d'istinto a me non sembrano adatti ad un valvolare. Anche se la sensibilita' fosse effettivamente 97 dB, immagino che con un valvolare i bassi resterebbero un po' "sgonfi" confrontati con un buon ss.


_________________
Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
Miky180
Miky180
Member
Member

Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 08.02.19
Età : 43
Località : Castell'Arquato

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da Miky180 il Mar Feb 19 2019, 17:59

OK ho capito i vostri punti di vista.
Provo a rispondere a tutti e due.

La catena è Br>ottico>opt in ampli>klipsh è già testata e funzionante , qualità direi buona , mi piace. Non so se la conversione me la fa l'ampli oppure il Panasonic ci mette del suo o se sfrutto solo la meccanica. Sicuro non ho sentito differenze (almeno io) ascoltando un CD via HDMI oppure via ottico. A questo punto non sarei cosi sicuro di apprezzare le differenze fra questo e un cavo coassiale e una meccanica che utilizzerei a questo punto solo per tirare fuori dei bit.
Quindi il CXC...mah.... non so se convenga. Bello è bello , ma eviterei una cosa doppia solo per avere un cavetto diverso per il collegamento.
Un finale valvolare , non saprei cosa scegliere ma magari provo a vedere cosa offre il mercato, consigli?

Per quanto riguarda i miei diffusori , sono ricche di bassi con il mio amplificatore ma dolci , vorrei capire cosa cambia con un ampli valvolare. Se si sgonfiassero solo un po' i bassi, non sarebbe poi un gran danno , anzi.
Devo capire che vantaggio (oltre all'estetica) mi possa portare un valvolare.
Come buon SS...forse dovrei guardare ai McIntosh...ma per me troppo costosi.... e per non cambiare tantissimo , mi tengo il mio integrato.

Ricordo che due ampli valvolari con casse simili alle mie (KLIPSCH R620F) le ho sentite e non mi pareva così malaccio.... con due ampli non di prim'ordine...



lupocerviero
lupocerviero
Puppologo

Numero di messaggi : 6630
Data d'iscrizione : 22.02.11
Età : 46
Località : Regno delle due Sicilie

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da lupocerviero il Mar Feb 19 2019, 19:07

La catena in uso, se corrisponde a quella che ti ho consigliato, è la più sensata.
Se esci in ottico, scavalchi il dac interno del lettore ed affidi la conversione al dac dell'Onkio, sicuramente migliore.
Il non avvertire differenza indica un limite implicito alla sorgente, ai cavi ed al tipo di trasmissione,
tranquillo, vuol dire che ci senti e sei sulla strada giusta per capire da te che si può fare meglio.
Il punto è, dopo i diffusori, viene la sorgente, il finale o l'integrato, poco possono se il segnale nasce scarno o afflitto da limiti.
I consigli più o meno sensati li hai avuti, ora sta a te decidere.
Se poi si impallinato con le lampadine, compra qualcosa e levati il capriccio,
anche io feci e faccio così, sono solo giocattoli.
Miky180
Miky180
Member
Member

Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 08.02.19
Età : 43
Località : Castell'Arquato

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da Miky180 il Mar Feb 19 2019, 20:01

Ok ok grazie.
Capisco che la sorgente va migliorata.
Diciamo che allo stesso prezzo forse si trova il CXC che tu dici e anche un Rega mi pare Planet 2000.... Fra i due? Anche quest'ultimo mi è stato fortemente consigliato.
Dici che allora il DAC del mio sintoampli può ancora volere dire qualcosa? Un DAC più moderno da spendere non tantissimo quindi è sconsigliato...
Avevo anche pensato ad un lettore CD valvolare magari un :sdacf: , ma se uscissi in digitale penso che la differenza da un NON valvolare non si sentirebbe più di tanto, corretto?

Per quanto riguarda il discorso valvole, era per avere qualcosa di più raffinato e diverso dal mio Onkyo per i soli CD.
Capisco però che forse prima viene la sorgente, poi magari l'amplificatore ma mi pare di capire che andrà preso un DAC migliore del mio Onkyo per non utilizzare appunto quest'ultimo come preamplificatore (ammesso di possa trovare qualcosa di valvolare a prezzi umani).
mariovalvola
mariovalvola
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2682
Data d'iscrizione : 19.12.14
Località : Brescia

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da mariovalvola il Mar Feb 19 2019, 21:08

Mi scuso per l'apparente ruvidità della risposta.
Ho l'impressione che ci sia il classico errore molto in voga oggi.
Internet, dovrebbe essere molto più usato per leggere. Fatto questo ci si può informare chiedendo in forum ecc.
Da quello che ho letto sino a ora, mi viene da pensare che tu, sui tubi, non hai cercato nulla e stai chiedendo la pappa fatta ad altri
Cerca le storia della 300B WE, la storia della EL34, la storia della KT66 la storia della 2A3 e di tanti altri tubi. Se impieghi un minimo di neuroni inizieresti a comprendere qualcosa. 
Per comprendere tante cose, studiando la storia, ti consente di scorgere una discreta fetta di verità. Questo vale sempre.
Proprio ora che c'è tutto in rete, gli appassionati non leggono una beata fava e chiedono, chiedono, chiedono, manifestando  orgogliosamente una crassa ignoranza che sconfina spesso nella bovina stupidità (riferimento impersonale a scopo didattico).
Nel 1980  trovare quello che ora trovi in rete attivando un qualunque motore di ricerca sarebbe stato il paradiso per il vero appassionato che avrebbe trascorso anni a leggere, leggere, leggere.
Oggi si fa prima a chiedere, e si continua a non capire assolutamente nulla.
Se vuoi formarti, migliorarti, arricchirti, devi mettere le mani in pasta, devi metterci del tuo. Il chiedere senza capire ti fa sbagliare a prescindere dalle intenzioni di chi, per altruismo, ti risponde.
Ripeto, senza volontà di offendere ma con la voglia di scrollarti da un'apatia figlia dei nostri tempi.
Miky180
Miky180
Member
Member

Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 08.02.19
Età : 43
Località : Castell'Arquato

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da Miky180 il Mar Feb 19 2019, 21:55

Guarda capisco il tuo punto di vista, per altro opinabile sui termini usati che potrebbero sconfinare nel grottesco.
Ad essere sincero qualcosina (poco lo ammetto) ho cercato e molte delle mie ricerche andavano su un noto sito di un venditore che cercava di spiegare in un video le differenze tra le valvole. Dopo avere capito poco mi ero fatto una certa idea sulle valvole che magari era sbagliata, ma frutto di una spiegazione che all'ignorante in questo campo non era chiara.
Il sottoscritto ha anche fatto un ascolto in prima persona fra due valvole diverse emesso le sue impressioni chiedendo se era un'impressione condivisibile o frutto di uno sbaglio.
Capisco che qui forse in ancora più di altri campi, le impressioni siano soggettive. Ma è pur vero che spendere 1000eu di questi tempi per una voglia senza buttarli al vento, magari non è cosa da tutti.
È se documentandoti con internet non capisci cosa significa triodo e pentadoto, push-pull o lineare, non mi se ne voglia. Mi sono appena affacciato a questo fantastico mondo.
Mai mi permetterei di giudicare stupide o menefreghiste le domande leggere di un nuovo forumista che da altra parte mi chiede la differenza tra vela banalizzata o vela normale, tra vaporiera con assi accoppiati o meno, tra treni reversibili o navetta.
Anche qui si trova tutto nella preziosa rete informatica, ma se non mi va di rispondere poiché ritengo le domande molto poco "intelligenti", guardo e passo oltre.
Ma ovviamente non siamo tutti uguali e per fortuna dico io.

Tornando a tema, ti ringrazio per le preziose informazioni che mi hai dato e le terrò ben in mente.
Magari provando sul campo diverse soluzioni e chiedendo chiarimenti che a esperti del campo possono sembrare frutto di svogliatezza e superficialità.
Miky180
Miky180
Member
Member

Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 08.02.19
Età : 43
Località : Castell'Arquato

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da Miky180 il Mar Feb 19 2019, 21:55

Ehm... Senza riferimento alcuno e senza volere offendere nessuno con questa mia risposta... Davvero.
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 797
Data d'iscrizione : 02.02.18

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da Alta Fedeltà il Mar Feb 19 2019, 22:56

L’idea del finale non è male, ma anche l’integrato con Funzione di bypass è una soluzione molto usata da chi ha impianti misti, qui sotto trovi una lista

Amplifiers with HT-bypass

Se è il tuo primo ampli hifi forse è più semplice partire con uno stato solido
lupocerviero
lupocerviero
Puppologo

Numero di messaggi : 6630
Data d'iscrizione : 22.02.11
Età : 46
Località : Regno delle due Sicilie

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da lupocerviero il Mar Feb 19 2019, 23:18

@mariovalvola ha scritto:Mi scuso per l'apparente ruvidità della risposta.
Ho l'impressione che ci sia il classico errore molto in voga oggi.
Internet, dovrebbe essere molto più usato per leggere. Fatto questo ci si può informare chiedendo in forum ecc.
Da quello che ho letto sino a ora, mi viene da pensare che tu, sui tubi, non hai cercato nulla e stai chiedendo la pappa fatta ad altri
Cerca le storia della 300B WE, la storia della EL34, la storia della KT66 la storia della 2A3 e di tanti altri tubi. Se impieghi un minimo di neuroni inizieresti a comprendere qualcosa. 
Per comprendere tante cose, studiando la storia, ti consente di scorgere una discreta fetta di verità. Questo vale sempre.
Proprio ora che c'è tutto in rete, gli appassionati non leggono una beata fava e chiedono, chiedono, chiedono, manifestando  orgogliosamente una crassa ignoranza che sconfina spesso nella bovina stupidità (riferimento impersonale a scopo didattico).
Nel 1980  trovare quello che ora trovi in rete attivando un qualunque motore di ricerca sarebbe stato il paradiso per il vero appassionato che avrebbe trascorso anni a leggere, leggere, leggere.
Oggi si fa prima a chiedere, e si continua a non capire assolutamente nulla.
Se vuoi formarti, migliorarti, arricchirti, devi mettere le mani in pasta, devi metterci del tuo. Il chiedere senza capire ti fa sbagliare a prescindere dalle intenzioni di chi, per altruismo, ti risponde.
Ripeto, senza volontà di offendere ma con la voglia di scrollarti da un'apatia figlia dei nostri tempi.

Ahhh la rude delicatezza bresciana,
che gioia riassaporarne un boccone, dopo che BB (il burbero bresciano/il conte/Edmond insomma) si è addolcito sottraendomi l'antagonista  naturale di mille schermaglie!
Laughing
Scherzi a parte, ciò che hai grettamente espresso nei confronti di un ragazzo che non conosci,
sebbene possa anche condivisibile nella sostanza, converrai che è stato piuttosto carente nella forma!
Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 999153
mariovalvola
mariovalvola
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2682
Data d'iscrizione : 19.12.14
Località : Brescia

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da mariovalvola il Mar Feb 19 2019, 23:30

Senz'altro. Hai assolutamente ragione.
Però, per fare le frittate le uova bisogna pur romperle,
Purtroppo il forum è una barriera e crea più incomprensioni che altro ingigantendo anche i rimbrotti rustici ma a fin di bene.
Avrei dovuto tenerne più conto.
Rimane un approccio assolutamente sbagliato. Si cerca di evitare spese inutili ma con questa forma mentis, inevitabilmente si finirà per farle.
Purtroppo, ex-post, dire "te l'avevo detto" risulterebbe inutile e di cattivo gusto.
Effettivamente ognuno è in un "cul de sac" ben confezionato. 
Non c'è nulla di più difficile da comprendere di quello che è assolutamente evidente. 
Mi devo arrendere io.
lupocerviero
lupocerviero
Puppologo

Numero di messaggi : 6630
Data d'iscrizione : 22.02.11
Età : 46
Località : Regno delle due Sicilie

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da lupocerviero il Mar Feb 19 2019, 23:53

@Miky180 ha scritto:Guarda capisco il tuo punto di vista, per altro opinabile sui termini usati che potrebbero sconfinare nel grottesco.
Ad essere sincero qualcosina (poco lo ammetto) ho cercato e molte delle mie ricerche andavano su un noto sito di un venditore che cercava di spiegare in un video le differenze tra le valvole. Dopo avere capito poco mi ero fatto una certa idea sulle valvole che magari era sbagliata, ma frutto di una spiegazione che all'ignorante in questo campo non era chiara.
Il sottoscritto ha anche fatto un ascolto in prima persona fra due valvole diverse emesso le sue impressioni chiedendo se era un'impressione condivisibile o frutto di uno sbaglio.
Capisco che qui forse in ancora più di altri campi, le impressioni siano soggettive. Ma è pur vero che spendere 1000eu di questi tempi per una voglia senza buttarli al vento, magari non è cosa da tutti.
È se documentandoti con internet non capisci cosa significa triodo e pentadoto, push-pull o lineare, non mi se ne voglia. Mi sono appena affacciato a questo fantastico mondo.
Mai mi permetterei di giudicare stupide o menefreghiste le domande leggere di un nuovo forumista che da altra parte mi chiede la differenza tra vela banalizzata o vela normale, tra vaporiera con assi accoppiati o meno, tra treni reversibili o navetta.
Anche qui si trova tutto nella preziosa rete informatica, ma se non mi va di rispondere poiché ritengo le domande molto poco "intelligenti", guardo e passo oltre.
Ma ovviamente non siamo tutti uguali e per fortuna dico io.

Tornando a tema, ti ringrazio per le preziose informazioni che mi hai dato e le terrò ben in mente.
Magari provando sul campo diverse soluzioni e chiedendo chiarimenti che a esperti del campo possono sembrare frutto di svogliatezza e superficialità.

Allora, andando avanti, che tu fossi alle prime armi e totalmente in balia di un sano entusiasmo, era più che chiaro, ma ho comunque cercato di consigliarti con discrezione e sottovoce, liste della spesa no, il gioco è tuo e tu devi scegliere, assumendoti il rischio di qualche minkiata, che tutti, ma proprio tutti, abbiamo fatto.
Ora sarebbe meglio essere più costruttivi ed analitici, fatti salvi i diffusori,
quali sono i tuoi obiettivi?
Due canali per la musica o multicanale a/v?
Budget limitato?
Allora meglio investire in 2 canali di miglior qualità o in 5/6/7 entry?
Cosa ascolti di solito? A che volumi? Dimensioni dell'ambiente?
Con un buon 2 canali ci vedi serenamente anche i film.
Non capisci una fava di valvole allora lascia perdere per il momento,
anche perché il punto debole è la sorgente.
Non ti entusiasma il Cxc, non comprarlo, scegli qualcos'altro, ma poi ti prenderò peicculo!  devil
Se il gioco ti piacerà, soldi ne spenderai ed anche male, ma pazienza.
lupocerviero
lupocerviero
Puppologo

Numero di messaggi : 6630
Data d'iscrizione : 22.02.11
Età : 46
Località : Regno delle due Sicilie

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da lupocerviero il Mer Feb 20 2019, 00:13

@mariovalvola ha scritto:Senz'altro. Hai assolutamente ragione.
Però, per fare le frittate le uova bisogna pur romperle,
Purtroppo il forum è una barriera e crea più incomprensioni che altro ingigantendo anche i rimbrotti rustici ma a fin di bene.
Avrei dovuto tenerne più conto.
Rimane un approccio assolutamente sbagliato. Si cerca di evitare spese inutili ma con questa forma mentis, inevitabilmente si finirà per farle.
Purtroppo, ex-post, dire "te l'avevo detto" risulterebbe inutile e di cattivo gusto.
Effettivamente ognuno è in un "cul de sac" ben confezionato. 
Non c'è nulla di più difficile da comprendere di quello che è assolutamente evidente. 
Mi devo arrendere io.

Stavo scrivendo e non avevo ancora visto il tuo post.
Come prima, mi ritrovi assolutamente concorde sulla sostanza e benché non abbiamo mai scambiato messaggi, ho letto spesso i tuoi competenti interventi in materia di tubi.
Sarà questo che avrà attratto la tua attenzione e successivamente provocato il tuo garbato rimbrotto? Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 650957
Io ho sempre fatto esattamente come hai spiegato tu, assorbendo tutto ciò di cui avevo bisogno, incrociandolo, per riscontro, con la concretezza di esperienze dirette, magari di qualcuno che reputassi coerente, preparato ed affidabile,
ma anche assumendomi i rischi di un acquisto alla cieca.
Il ns amico, frastornato da una bolgia di acquisti compulsivi ed ansia di spender male il suo limitato, ma importante budget, aveva bisogno di una rassicurazione ed un consiglio più o meno sensato. Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 4057548525
Mi sembra di averti letto decine di volte consigliare o spiegare questo o quel tubo,
qui si giostra ad un livello più basico e quindi anche io ero sufficiente a dare una rotta al nostro uomo di mare (almeno così mi è sembrato di capire Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 999153).
mariovalvola
mariovalvola
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2682
Data d'iscrizione : 19.12.14
Località : Brescia

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da mariovalvola il Mer Feb 20 2019, 08:08

Infatti i tuoi consigli, all'atto pratico, si sono rilevati più costruttivi dei miei.
Io volevo che il novello appassionato si accostasse co più calma e con più metodo.
In primis, giusto per evitare delusioni, suggerivo di stare sullo stato solido di qualità. Però la sua bramosia brucia più di un filamento in torio tungsteno. Rusticamente ho cercato di scoraggiarlo visti anche i riferimenti citati. Alzo bandiera bianca. Neutral
phaeton
phaeton
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9681
Data d'iscrizione : 27.08.10

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da phaeton il Mer Feb 20 2019, 08:13

@Miky180 ha scritto:Ok ok grazie.
Capisco che la sorgente va migliorata.
Diciamo che allo stesso prezzo forse si trova il CXC che tu dici e anche un Rega mi pare Planet 2000.... Fra i due? Anche quest'ultimo mi è stato fortemente consigliato.
Dici che allora il DAC del mio sintoampli può ancora volere dire qualcosa? Un DAC più moderno da spendere non tantissimo quindi è sconsigliato...
Avevo anche pensato ad un lettore CD valvolare magari un sdc , ma se uscissi in digitale penso che la differenza da un NON valvolare non si sentirebbe più di tanto, corretto?

Per quanto riguarda il discorso valvole, era per avere qualcosa di più raffinato e diverso dal mio Onkyo per i soli CD.
Capisco però che forse prima viene la sorgente, poi magari l'amplificatore ma mi pare di capire che andrà preso un DAC migliore del mio Onkyo per non utilizzare appunto quest'ultimo come preamplificatore (ammesso di possa trovare qualcosa di valvolare a prezzi umani).

diamine, confesso che mi sono un po' perso dopo alcuni post.... allora se non ho capito male attualmente usi un setup per i film (BR-Ampli-Casse) di cui sei soddisfatto, che ti soddisfa anche per l'ascolto di musica in streaming e che invece con l'ascolto dei CD non ti soddisfa.

umh, situazione strana.

se ho capito bene colleghi il BR sempre in digitale (ottico o hdmi) quindi il "dac" (colui che converte in musica il segnale digitale contenuto nel CD/BR/Streaming/File) e' sempre l'ampli. poiche' quindi ampli e dac sono invarianti, e tu ne sei soddisfatto, non ha senso cambiarli.

resta quindi la sorgente. pero' anche qui c'e' il dubbio, visto che in streaming dici di essere soddisfatto, e visto che lo streaming e' veicolato dal BR, anche questa opzione e' invariante, a meno di non voler pensare a cose astruse tipo che la compressione usata per lo streaming si "adatta" meglio al tuo "modello di suono ideale". se fosse, cambiare qualunque cosa sarebbe ovviamente inutile.

sinceramente una situazione piuttosto complessa. il mio modestissimo consiglio e' di non spendere nulla per ora, ma cercare di capire dove esattamente intervenire, facendo piu' prove possibili. ad esempio, non ho capito se hai provato a collegare il BR in analogico all'ampli in modo da bypassare il dac interno dell'ampli stesso e usare quello del BR. oppure se hai verificato che il BR non faccia oversampling/compressione/modifiche sullo stream cd (magari applica filtri teather o altro). stessa cosa per l'ampli.

insomma, IMHO prima di spendere soldi hai da divertirti Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 650957 Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 650957
lupocerviero
lupocerviero
Puppologo

Numero di messaggi : 6630
Data d'iscrizione : 22.02.11
Età : 46
Località : Regno delle due Sicilie

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da lupocerviero il Mer Feb 20 2019, 09:45

@mariovalvola ha scritto:Infatti i tuoi consigli, all'atto pratico, si sono rilevati più costruttivi dei miei.
Io volevo che il novello appassionato si accostasse co più calma e con più metodo.
In primis, giusto per evitare delusioni, suggerivo di stare sullo stato solido di qualità. Però la sua bramosia brucia più di un filamento in torio tungsteno. Rusticamente ho cercato di scoraggiarlo visti anche i riferimenti citati. Alzo bandiera bianca. Neutral

🇬🇫

Laughing

Naaaaa, nessuna resa, è solo presto per un tuo consiglio mirato.
Miky180
Miky180
Member
Member

Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 08.02.19
Età : 43
Località : Castell'Arquato

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da Miky180 il Mer Feb 20 2019, 09:57

AMMAZZA CHE GINEPRAIO HO ALZATO!!!!

Mi scuso con tutti se mi sono adirato forse inutilmente...come un novellino alle elementari che si sente preso per il Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 571367 dai più grandi...
Qui non è così, vi vedo sempre pronti ad aiutare.

CHIEDO UMILMENTE SCUSA A MARIOVALVOLA (che già il nome mi pare una garanzia... Laughing ) e a LUPoCERVIERO che tanto si sta spendendo per questa mia idea che brucia come i filamenti... bellissima questa... affraid

Cerco di dare qualche risposta adesso alle domande che mi avete chiesto.

PHAETON : ad un'analisi più accurata , devo fare un passo indietro ed affermare che il file audio via HDMI , via SPDIF e via streaming (per quel che possa valere il canale VEVO di cui non conosco qualità e bitrate) appaiono simili se non identici al mio orecchio. Quindi direi che per me il DAC per ora va bene , A MENO CHE NON MI SUGGERIATE QUALCOSA DA NON SPENDERE TROPPO E CHE NE VAALGA LA PENA : -->300eu MAX
Ho utilizzato meno filtri possibili , ma mi dice alle voci oversampling o qualcosa del genere la possibilità di scegliere PCM/Bitstream e come qualità oversampling 44.1 oppure 48 oppure 96 oppure 192 , ma questo l'ho lasciato a 192...

LUPOCERVIERO :
Ora sarebbe meglio essere più costruttivi ed analitici, fatti salvi i diffusori,
quali sono i tuoi obiettivi? --> mi piacerebbe avere una sezione per i soli CD e magari in futuro musica in streaming con qualità migliore del mio integrato abbinandolo ad un piccolo ampli valvolare....
Due canali per la musica o multicanale a/v? --> A/V sono a posto per ora mi soddisfa la soluzione , cerco una cosa più rffinata e "particolare" per ascolto di CD
Budget limitato? --> si , diciamo sui 1000eu e sicuramente sull'usato per tenere alta l'asticella , con le incertezze dell'acquisto (es: Cayin EL34 nuovo a 1400eu magari si trova alla metà....è un esempio....)
Allora meglio investire in 2 canali di miglior qualità o in 5/6/7 entry? --> vedi sopra....
Cosa ascolti di solito? A che volumi? Dimensioni dell'ambiente? --> generi ascoltati Pink Floyd , Guns , Phil Collins , Dire Straits , Vasco,ma con un ampli che mi invoglia magari farei girare qualche CD di classica (da comperare) , volumi medio bassi (e quindi penso che i 20x2 di un valvolare siano sufficienti , l'ambiente è sui 4x6mt altezza 2mt : una tavernetta.
Con un buon 2 canali ci vedi serenamente anche i film. --> è vero , ma preferisco il coinvolgimento del mio 7.1 ....
Non capisci una fava di valvole allora lascia perdere per il momento, Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 33910 Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 75961
anche perché il punto debole è la sorgente. --> capito , anche se a malincuore.... Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 75961
Non ti entusiasma il Cxc, non comprarlo, scegli qualcos'altro, ma poi ti prenderò peicculo! Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 630139
Se il gioco ti piacerà, soldi ne spenderai ed anche male, ma pazienza.--> mi piace tanto il CXC.... unica cosa sei l'unico ad avermelo consigliato.... non ha un'estetica particolare , è molto lineare e pulito. Bello davvero però.
Chiedevo solo se alternative su quel prezzo ce n'erano altre , lasciando perdere Oppo e Denon che ... mah... magari un Marantz... o questo Cambridge se li mangia tutti?

MARIOVALVOLA : ho avuto modo di ascoltare solo due tipi di tubi , ma con differenti prezzi fra i due ampli. Erano con le mie Klipsch (simili) e la timbrica e pulizia del piccolo cinesino sembrava migliore per le mie orecchie. Non penso di potere provare amplificatori estremamente differenti tra loro.
Per inciso dopo di me hanno acceso un McIntosh applausi non so che modello , ma alle prime note di Brothers in Arms , mi sono sciolto , ho sentito subito la differenza.
Mi è caduta la mascella, ma questo è un pianeta al quale non mi posso avvicinare.
E non penso di trovare uno SS con le stesse caratteristiche al mio budget. Investire il mio budget (dell'amplificatore) per uno stato solido, forse non mi porterà più benefici rispetto al mio sintoamplificatore attuale , che in STEREO non è proprio il diavolo (almeno mi sembra...)
MA io ho ascoltato un paio di canzone dei Pink Floyd da Dark side of the Moon con i due valvolari e forse il rumore di fondo mi è venuto il dubbio che fosse la registrazione intrinseca di questo CD.
Strano perché a casa non mi pareva così, urge riascoltarlo.

Prossima volta porterò il CD di Brothers in Arms, dove i dettagli della chitarra si sentono molto bene.....Forse anche Englishman in New York di Sting potrebbe potere dire la sua.... Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 588790

Scusate ancora.... Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 174409
lupocerviero
lupocerviero
Puppologo

Numero di messaggi : 6630
Data d'iscrizione : 22.02.11
Età : 46
Località : Regno delle due Sicilie

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da lupocerviero il Mer Feb 20 2019, 10:42

@Miky180 ha scritto:AMMAZZA CHE GINEPRAIO HO ALZATO!!!!  


LUPOCERVIERO :

quali sono i tuoi obiettivi? --> mi piacerebbe avere una sezione per i soli CD e magari in futuro musica in streaming con qualità migliore del mio integrato abbinandolo ad un piccolo ampli valvolare....

Due canali per la musica o multicanale a/v? --> A/V sono a posto per ora mi soddisfa la soluzione , cerco una cosa più rffinata e "particolare" per ascolto di CD

Se il gioco ti piacerà, soldi ne spenderai ed anche male, ma pazienza.--> mi piace tanto il CXC.... unica cosa sei l'unico ad avermelo consigliato.... non ha un'estetica particolare , è molto lineare e pulito. Bello davvero però.




Nessun ginepraio, solo l'ennesima puntata di: Poche idee e ben confuse!Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 2210243633
7.1 (ciò che ha ucciso l'hifi! :vomito: ) è evidente che non vuoi sentirci, quindi continua così e fraziona il budget su una miriade di... Neutral
Non multa, sed multum!  affraid
Sembri un ragazzo intelligente, ma come giustamente ha sottolineato Mariovalvola, leggi poco e noti ancora meno.
Sono intervenute si poche persone, ma Mike e Mario non sono esattamente due novellini e col puppologo,
hai ricevuto consigli da tre intestatari di livello personalizzato (fai tu!  Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 588790  )
Fossi in te venderei scatolette varie ed A/v e progressivamente allestirei un 2 canali, meno figo da mostrare agli amici,
ma l'obiettivo vero è ascoltare un pò di musica...
phaeton
phaeton
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9681
Data d'iscrizione : 27.08.10

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da phaeton il Mer Feb 20 2019, 11:16

@Miky180 ha scritto:
PHAETON : ad un'analisi più accurata , devo fare un passo indietro ed affermare che il file audio via HDMI , via SPDIF e via streaming (per quel che possa valere il canale VEVO di cui non conosco qualità e bitrate) appaiono simili se non identici al mio orecchio. Quindi direi che per me il DAC per ora va bene , A MENO CHE NON MI SUGGERIATE QUALCOSA DA NON SPENDERE TROPPO E CHE NE VAALGA LA PENA : -->300eu MAX

no, non vale la pena a quel prezzo. tieniti il dac che hai e vivi tranquillo.

@Miky180 ha scritto:
Ho utilizzato meno filtri possibili , ma mi dice alle voci oversampling o qualcosa del genere la possibilità di scegliere PCM/Bitstream e come qualità oversampling 44.1 oppure 48 oppure 96 oppure 192 , ma questo l'ho lasciato a 192...

ecco, appunto, stai facendo oversampling a 192. prova ad ascoltare un cd che conosci bene, molto bene, e vedi se senti differenze impostando 44.1 o 192. BiA, se e' la versione originale del 1985 e non l'orrenda rimasterizzazione recente, va molto bene.

considerazione finale: come ti hanno gia' suggerito, comprare un nuovo ampli e' inutile. cerca di capire bene i tuoi nuovi (mi pare di aver capito) diffusori, pregi e difetti, e poi cerca di ascoltare quante piu' sorgenti audio puoi (CD o DAC fa poca differenza). l'ampli a mio modestissimo e ignorantissimo parere sara' proprio l'ultima cosa da cambiare.
Miky180
Miky180
Member
Member

Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 08.02.19
Età : 43
Località : Castell'Arquato

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da Miky180 il Mer Feb 20 2019, 13:02

OK mi sto convincendo della vostra idea... almeno in parte. Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 60777

Ovvero direi che un CXC sui 300eu me lo posso anche permettere e poi vedere che differenze ci sono con il mio "merdoso" lettore BluRay. Sperando che il CXC abbia un buon rapporto prezzo/qualità , da utilizzare eventualmente con un impianto più raffinato in futuro.
Ci sono suggeriti da Whathifi (non so se autorevole o meno) anche un Cyrus e un Marantz 6006 più o meno allo stesso prezzo. Mi spaventa solo il fatto della meccanica pura di questo CXC , per il resto mi affascina anche il design.

Ho anche un vecchio DAT in soffitta (tal Sony DTC790 mi pare) e una 30ina di cassette registrate in digitale rippando i CD all'epoca.Unico neo la sorgente era un Kenwood DP-950 mi pare collegato all'uscita ottica.

Diciamo di testare in questo modo se cambia qualcosa , sfruttando il DAC uguale per tutte le sorgenti e i vari ingressi ottico/coassiale e le medesime casse.
Ritengo che le KLIPSCH forse musicalmente non siano il non plus ultra, (qualcuno disse "o si amano o si odiano" , ma non ho ancora capito questa frase). A me non dispiacciono e mi invogliano ad ascoltare la musica  , cosa che prima non era così immediata con i diffusori vecchi.

Riguardo al consiglio di lupo , penso che non ti ascolterò... :s sww:
Intendo che per ascoltare in stereofonia buona qualità e non cambiando subito i diffusori (appena comperati e utilizzati ovviamente poco) pena la moglie che non la prenderebbe bene , dovrei vendere il mio sintoampli e tutti gli altri diffusori (anche questi appena presi) tranne i due front.
Ebbene recupererei si e no 500eu dal sub , un centrale e un paio di surround, l'ampli ad essere fortunato forse 250eu.... e se poi mi pentissi volendo maggiore coinvolgimento? troppo rischioso....

Può essere una valida alternativa trovare una sorgente degna adesso per la musica e scoprire i limiti e i pregi (e difetti delle varie tipologie) , poi poco per volta completare con un DAC migliore dell'attuale per poi finire all'amplificatore.
Ovviamente questo piano è visto sul medio/lungo tempo.

Peccato perché le valvole mi avevano sedotto. E parecchio.
phaeton
phaeton
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9681
Data d'iscrizione : 27.08.10

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da phaeton il Mer Feb 20 2019, 15:02

personalmente non ho mai ascoltato grosse differenze tra diverse meccaniche. e dove ne ho ascoltate, si trattava di meccaniche di oltre 10x il tuo budget..... oppure di meccaniche collegate male. mi pare il tuo caso non rientri.

se proprio dovessi inderogabilmente, necessariamente e assolutamente spendere questi soldi, io mi prenderei un bel lettore CD sull'usato, diciamo intorno ai 1000€, e lo attaccherei ad un ingresso analogico del tuo ampli. avresti la migliore meccanica, il miglior collegamento e la migliore fruibilita' anche in future evoluzioni, e se il cd player e' abbastanza moderno e avesse anche un ingresso, avresti anche a disposizioen un dac. ad esempio un buon vecchio Cambridge Audio 851.

prendila solo come una considerazione personale e soggettiva naturalmente.
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 797
Data d'iscrizione : 02.02.18

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da Alta Fedeltà il Mer Feb 20 2019, 15:25

Spendere mille euro per un lettore CD usato di questi tempi è un cattivo investimento.
Il futuro non è più neanche la liquida ma lo streaming.
In secondo luogo non sono sicuro che otterrebbe un miglioramento rispetto a quello che ha già inserendolo in quella catena.
Vedo nel sintoamplificatore il punto debole, e come già detto punterei su un finale o un integrato con bypass a valvole o stato solido.
Antonio Turi
Antonio Turi
Ragnaccio
Ragnaccio

Numero di messaggi : 10327
Data d'iscrizione : 22.03.14
Età : 52
Località : Foggia

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da Antonio Turi il Mer Feb 20 2019, 15:30

@Alta Fedeltà ha scritto:Spendere mille euro per un lettore CD usato di questi tempi è un cattivo investimento.
Il futuro non è più neanche la liquida ma lo streaming.
......


Il futuro di chi? Per me ogni sorgente ha il suo perché se ce l'ha nella situazione e nella testa di chi la compra...a volte leggo delle "certezze" che non riesco a comprendere. In generale ho paura quasi di chi non ha dubbi...parere personale naturalmente, come ogni cosa che scrivo.


_________________
Spoiler:
SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

Oppure,

SACD Player Yamaha CD-S3000 + SACD Pioneer PD 70 AE + Dac Amp Chord Hugo2 + Dap Astell & Kern AK 70 mkII -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692  -> Cuffie HifiMan HE 1000  + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800 Distributore di rete OELBACH XXL Powerstation 909
mc 73
mc 73
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10622
Data d'iscrizione : 10.12.12
Località : friuli udine e dintorni

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da mc 73 il Mer Feb 20 2019, 15:36

@Antonio Turi ha scritto:

Il futuro di chi? Per me ogni sorgente ha il suo perché se ce l'ha nella situazione e nella testa di chi la compra...a volte leggo delle "certezze" che non riesco a comprendere. In generale ho paura quasi di chi non ha dubbi...parere personale naturalmente, come ogni cosa che scrivo.

applausi Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 625723


_________________
saluti Michele sunny
Miky180
Miky180
Member
Member

Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 08.02.19
Età : 43
Località : Castell'Arquato

Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ? - Pagina 2 Empty Re: Mi aiutate nella scelta di un impianto ( CD + Ampli) ?

Messaggio Da Miky180 il Mer Feb 20 2019, 16:34

Ragazzi , vorrei dire un paio di cose.

Ammesso che mi piacerebbe avere un amplificatore valvolare , forse più per estetica che reale necessità , ma questo andrebbe valutato ascoltando la stessa sorgente che decido di utilizzare (mio BluRay oppure CXC oppure Marantz oppure ...?) con i miei diffusori (o simili KLIPSCH come ho fatto) e diversi amplificatori a valvole (che preferirei) oppure stato solido.

Effettivamente ho sempre pensato che se esco in digitale da un lettore CD , siano essi tutti uguali , una mera sequenza di 0 e di 1 . Ma io sono ignorante.
Ammettendo un lettore CD vecchio , ma usato a buon mercato TOP di gamma (con calma) di anche 10 anni fa... sarebbe sicuro un NON soldi buttati. Penso.
Ovvio che poi sarebbe da abbinare ad un ampli migliore del mio Onkyo (che pensavo fosse qualcosina di DECENTE anche in modalità stereo visto : la sua massa....il nome...il DAC...i due trafo toroidali...non so...)

A questo punto nulla è scontato , ma forse iniziare a migliorare la sorgente CHE SARA' SEMPRE BEN SUONANTE con qualsiasi ampli e in secondo tempo un ampli (da decidere se valvolare o meno) magari ascoltandolo con la mia sorgente alla qule mi sarò abituato e che sarà l'unico metro di misura con diversi ampli, potrebbe essere la chiave di volta.

Capisco anche che un CD Roksan Black possa essere un sogno : l'acquisto perfetto , ma allora si va sempre più su come livello per tutto.... non voglio arrivare ad estremi ma costruire senza corsa compulsiva un discreto impianto , parallelo al mio per HT , con l'unico punto in comune dei diffusori.
Basarsi su una sorgente sconosciuta ai più (il mio BluRay) e probabilmente meno performante di un buon lettore CD anche se di 10 anni fa , forse non è la strada giusta....
Magari provo a valutare la differenza fra collegamento OTTICO e via RCA con il mio ONKYO e le mie KLIPSCH come primo step.
Questo potrebbe farmi capire se il DAC interno del Panasonic è migliore (perché più nuovo e aggiornato) del mio Onkyo (che all'epoca era valido , penso) .
Poi ovvio che se si potesse provare un CXC come sopra, si capirebbe la reale differenza e importanza della pura meccanica CD.


Che ne dite? può essere una pensata furba?

    La data/ora di oggi è Mer Lug 08 2020, 02:15