Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Feliks Audio Euforia
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Feliks Audio Euforia

Buranello64
Buranello64
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1046
Data d'iscrizione : 12.02.12
Località : Prov. Milano

Feliks Audio Euforia Empty Feliks Audio Euforia

Messaggio Da Buranello64 il Mer Apr 24 2019, 21:26

Lo conoscete ?
Buranello64
Buranello64
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1046
Data d'iscrizione : 12.02.12
Località : Prov. Milano

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da Buranello64 il Mer Apr 24 2019, 21:31

Feliks Audio Euforia Screen17
Feliks Audio Euforia Screen18
Feliks Audio Euforia Screen16
madmax
madmax
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 7367
Data d'iscrizione : 18.04.10
Età : 53
Località : Cerignola (FG)

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da madmax il Gio Apr 25 2019, 08:21

Visitato più volte il loro sito ma non mi è mai capitato di ascoltarne uno  Suspect


_________________
Spoiler:

Analogico: Technics SL1200 MKII
Sorgente:Cambridge Azur 851N/Le-k-tor- CDP 3T SPS Reference 
Sorgente audio/video:Marantz UD7007
Dac :Topping D90 MQA
Meccanica CD:Cyrus Audio CD T
Ampli:TpAudio IEL3-KT120/Yarland M 84 Limited(for Hifiman HE6)
Ampli Cuffia:Auralic Taurus MKII/Topping A90/TpAudio CF-OTL6080 (modificato Aurion Audio)                                                                                             
Diffusori:Klipsh Heresy III
Cuffie:Audeze LCD3F portento/Hifiman HE-6 Invictus/Sennheiser HD800 Airtech/Spirit Labs Grado MMXVI
Multipresa:Oehlbach PowerSocket 907
fabiom
fabiom
Member
Member

Numero di messaggi : 29
Data d'iscrizione : 30.12.13

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da fabiom il Gio Apr 25 2019, 10:31

Circa un anno fa ho avuto modo di sentire diversi apparecchi della Feliks in un negozio di Milano.
L’Euforia non l’ho sentito però c’era l’Elise che con le mie Hd800 ha fatto una bella figura donando quella rotondità che stavo cercando. Un bell’apparecchio, equilibrato.
Ho ascoltato anche l’Espressivo (un po’ inferiore all’Elise ma comunque una gran bella macchina - miglior rapporto prezzo/prestazioni) e l’Echo (però a me è piaciuto sino ad un certo punto - anche considerando il prezzo)
Ai tempi avevo anche contattato i progettisti per capire se fossero possibili customizzazioni (colore alluminio, telecomando) e mi l’interfaccia è sempre stata più che cordiale e pronta.
In sintesi: apparecchi e supporto promossi a pieni voti.
L’unica pecca direi che è il listino che si sembra un po’ troppo sbilanciato verso l’alto ...
FederiKo87
FederiKo87
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 870
Data d'iscrizione : 25.08.16
Età : 33
Località : Torino

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da FederiKo87 il Ven Apr 26 2019, 23:10

Ho ascoltato di recente un feliks espressivo Mark II 
Davvero una bell'ampli 
L'ho confrontato in parallelo con un violectric v200 con cuffie lcd3, hd800s e zmf aeolus e l'ho preferito al tedesco con tutte le cuffie citate.
Buranello64
Buranello64
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1046
Data d'iscrizione : 12.02.12
Località : Prov. Milano

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da Buranello64 il Sab Apr 27 2019, 08:47

@FederiKo87 ha scritto:Ho ascoltato di recente un feliks espressivo Mark II 
Davvero una bell'ampli 
L'ho confrontato in parallelo con un violectric v200 con cuffie lcd3, hd800s e zmf aeolus e l'ho preferito al tedesco con tutte le cuffie citate.

Puoi farmi un'idea del suono? Avevo il v281 che mi aveva deluso. 


FederiKo87
FederiKo87
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 870
Data d'iscrizione : 25.08.16
Età : 33
Località : Torino

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da FederiKo87 il Sab Apr 27 2019, 08:54

Il feliks era più musicale , più equilibrato e in generale più godibile , con una dinamica ottima e gamma media squisita
Il v200 era più sparato sul medio alto , aveva più dettaglio e un controllo del basso migliore ma in generale più affaticante 
Per i miei gusti il feliks era migliore su tutte le cuffie citate, ma rimane in parere personale.
Buranello64
Buranello64
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1046
Data d'iscrizione : 12.02.12
Località : Prov. Milano

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da Buranello64 il Sab Apr 27 2019, 11:14

Grazie  
Avevo il V281 che non mi ha convinto
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 825
Data d'iscrizione : 11.05.18

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da Barone Birra il Mer Mag 27 2020, 16:40

Feliks Audio Euforia 25UWJGU

Arrivato il Feliks Euforia!
Era nella lista degli ampli a valvole / OTL che mi interessavano, e ho approfittato di un'offerta in cui ho pagato un nuovo col 20% di sconto.
Un po' alla cieca insomma, ma quello che sto sentendo (burn-in come preampli) è buono, nonostante alcuni biscottini di ottimismo galleggiassero nelle nostre tazze  Feliks Audio Euforia 3612222525 ("non si spende più di 500 € per un OTL / i polacchi non sanno saldare / bisogna comprare italiano!").
La Feliks-Audio è una ditta polacca che ha iniziato con prodotti custom, per poi passare a una produzione seriale di cui questo Euforia è (quasi) il vertice, quasi perché c'è anche una versione "anniversario" in finitura nero lucido con alcune migliorie. Costruisce a mano nella sua fabbrica di Lubliniec in Slesia.

Questa versione "liscia" si presenta molto bene, ha una pianta sovrapponibile a un foglio A4 (21x30) ma piuttosto sostanziosa coi suoi 6 Kg.
L'estetica è sobria, un'eleganza minimalista, finiture molto buone sia sopra che sotto (belli i piedini); lascia alle grosse valvole le luci della ribalta.
Peccato per il grosso "scatolone" che contiene il toroidale annegato in resina, ma pazienza. Almeno non sembra mancare la potenza erogata.

Minimalisti anche i collegamenti: un'entrata rca, un'uscita preamplificata, un jack cuffie da 6,3mm.
Però c'è anche un interruttore per azionare il circuito di crossfeed, che "mescola" lievemente i due canali per aumentare l'effetto tridimensionale in cuffia. Un po' come il 3D di IFI.
Non ho provato in cuffia, ma coi diffusori l'effetto non è spiacevole, ancorché un po' artificioso - il soundstage diventa davvero espanso, a scapito di un po' di fuoco e impatto dinamico.
Le valvole Psvane Gold ho letto abbiano una discreta reputazione, per quelle di potenza sicuramente ci sarà di meglio. Ma prima vediamo come va così...


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10
Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN / Feliks-Audio Euforia
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 825
Data d'iscrizione : 11.05.18

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da Barone Birra il Mer Mag 27 2020, 16:47

Feliks Audio Euforia OXbxa1I

Feliks Audio Euforia QcP0XFf

Feliks Audio Euforia VD1H56Y

Feliks Audio Euforia 9WhnB9J


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10
Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN / Feliks-Audio Euforia
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
stefano-chitarra
stefano-chitarra
Member
Member

Numero di messaggi : 74
Data d'iscrizione : 06.01.20

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da stefano-chitarra il Mer Mag 27 2020, 16:53

@Barone Birra ha scritto:Feliks Audio Euforia 25UWJGU

Arrivato il Feliks Euforia!
Era nella lista degli ampli a valvole / OTL che mi interessavano, e ho approfittato di un'offerta in cui ho pagato un nuovo col 20% di sconto.
Complimenti, bell'acquisto. Fino a qualche giorno fa avevo in ascolto l'espressivo e confermo le impressioni di chi mi ha preceduto, purtuttavia mi ha lasciato un pò l'acquilina in bocca...e sono molto curioso di ascoltare l'elise che nella versione con up grade viene offerto con le stesse valvole dell'euforia. Sono molto curioso delle impressioni che vorrai fornirci, perchè se l'espressivo suonava già bene anche con cuffie di una certa qualità mi aspetto buone cose dal capostipite della dinastia feliks.
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 825
Data d'iscrizione : 11.05.18

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da Barone Birra il Mer Mag 27 2020, 16:58

L'Elise mi sembra un Euforia con un po' meno "orpelli" tipo il cablaggio in argento, con le stesse valvole presumo abbia una resa abbastanza vicina, e qualche gradino sopra all'Espressivo. 
So solo che è un po' meno potente (200 vs 250 mW) dell'Euforia, da calcolare in eventuali sinergie.


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10
Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN / Feliks-Audio Euforia
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
stefano-chitarra
stefano-chitarra
Member
Member

Numero di messaggi : 74
Data d'iscrizione : 06.01.20

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da stefano-chitarra il Mer Mag 27 2020, 17:20

Infatti è una di quelle cose che mi da da pensare: l'espressivo aveva 400mw dichiarati ed effettivamente con le 800 raramente arrivavo a ore 11 ma molto più spesso fra 9 e 10. I 200mw dell'elise da una parte mi invogliano perchè sfrutterei la zona ottimale di lavoro con il mio volume d'ascolto abituale, ma non vorrei che fossero troppo esigui.
L'euforia al momento è fuori budget.
( spero di non essere andato off topic )
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 825
Data d'iscrizione : 11.05.18

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da Barone Birra il Mer Mag 27 2020, 17:25

@stefano-chitarra ha scritto:Infatti è una di quelle cose che mi da da pensare: l'espressivo aveva 400mw dichiarati ed effettivamente con le 800 raramente arrivavo a ore 11 ma molto più spesso fra 9 e 10. I 200mw dell'elise da una parte mi invogliano perchè sfrutterei la zona ottimale di lavoro con il mio volume d'ascolto abituale, ma non vorrei che fossero troppo esigui.
L'euforia al momento è fuori budget.
( spero di non essere andato off topic )
Avendo le 800 ti dirò come vanno con questo, non ci sarà poi tanta differenza di volume dall'Elise.


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10
Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN / Feliks-Audio Euforia
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
stefano-chitarra
stefano-chitarra
Member
Member

Numero di messaggi : 74
Data d'iscrizione : 06.01.20

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da stefano-chitarra il Mer Mag 27 2020, 17:28

Grazie, ( non mi è sfuggita la "citazione" del tuo commento precedente Feliks Audio Euforia 1f600 )
Andrea Spirit Torino
Andrea Spirit Torino
Member
Member

Numero di messaggi : 55
Data d'iscrizione : 16.05.18
Età : 45
Località : Torino

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da Andrea Spirit Torino il Mer Mag 27 2020, 21:18

Ciao, purtroppo ci arrivano con il contagocce, sto aspettando anch’io un euforia e pare che prima di Luglio non se ne parli 😑
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 825
Data d'iscrizione : 11.05.18

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da Barone Birra il Gio Mag 28 2020, 17:02

@stefano-chitarra ha scritto:Grazie, ( non mi è sfuggita la "citazione" del tuo commento precedente Feliks Audio Euforia 1f600 )
Allora, a parte che le HD800 con questo Feliks si sentono davvero molto bene ed equilibrate, il volume d'ascolto ottimale è con la manopola fra ore 11 e 12, ma a 12 è davvero molto alto e non sostenibile per lunghi periodi. Questo in media, ogni album può avere qualche piccola variazione.

Comunque silenziosissimo questo valvolare. Con la musica in pausa, anche al massimo del volume non percepisco alcun ronzio...

p.s. se cercate sull'usato, ci sono un paio di Euforia a prezzo ragionevole.


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10
Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN / Feliks-Audio Euforia
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 825
Data d'iscrizione : 11.05.18

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da Barone Birra il Sab Mag 30 2020, 00:42

Sono davvero molto soddisfatto dei primi ascolti in cuffia.... diciamo che se fosse stato solo in prova, lo avrei acquistato al volo!
Chiaramente per ora gli ho accoppiato delle compagne "elettricamente" predilette per un OTL, ovvero due cuffie con 300 Ohm di impedenza come le Sennheiser HD800 e le ZMF Vérité.
Pur con alcune differenze, entrambe hanno evidenziato due caratteristiche che - presumo - siano un marchio di fabbrica di questo Euforia, ovvero il soundstage dalla bella ambienza e una media frequenza magnifica (per me che sono "fan" della mediocentricità di una cuffia, è una grande notizia).

La HD800 mi fa subito capire perché tutti dicano di connetterla a un OTL: il grande equilibrio che raggiunge. 
Devo dire che a questi livelli non l'avevo mai sentita, i bassi sono praticamente allo stesso livello di uno o due scatti di bass boost dell'IFI iCAN, e i medi, appunto, ottengono un interessante spessore e tangibilità.
Il soundstage del Feliks non è esteso come su altri amplificatori, specie se utilizzati in bilanciato, ma la sensazione di tridimensionalità dell'ambiente, di note che galleggiano nell'aria, è affascinante. I "picchi" negli alti non scompaiono magicamente, ma devo riconoscere che resta una brillantezza piuttosto ben controllata.
In definitiva, la HD800 si conferma il modo più economico di procurarsi una top di gamma.

La ZMF Vérité vede esaltate le sue caratteristiche: al contrario della tedesca non cambia modo di suonare o il suo equilibrio timbrico, ma quello che faceva già bene viene spinto un passo avanti. Quindi il suo medio già rimarchevole viene "spennellato" con una bella vernice setosa e brillante. L'Euforia non aggiunge particolare "calore" o lussuria valvolare, intesa come inspessimento o allungamento delle note, quanto piuttosto una piacevole ricchezza armonica.
Anche qui bello lo headstage, nella Vérité conserva quella sensazione globulare, olografica, più che estensione sconfinata in larghezza e profondità.

Come contro, l'unica cosa che mi viene in mente è una certa sensazione di "traffico" nei medio-bassi in alcuni passaggi particolarmente densi e pieni; ma non so se il Feliks evidenziasse solo difetti di registrazione (ho ascoltato musica in generale, e non miei brani test specifici che conosco bene) perché in quanto a dinamica e velocità mi pare che non manchi nulla. Comunque siamo solo a una decina di ore di utilizzo, quindi lontani da un rodaggio concluso.

Riguardo alla potenza erogata... con entrambe le cuffie non c'è il minimo problema. A ore 12 suona già fortissimo, superare continuativamente tale soglia vuol dire tentare un suicidio acustico. In definitiva un ampli dal bellissimo suono, sofisticato ma affatto moscio, più sul versante di una brillante neutralità che di colorazioni particolari.


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10
Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN / Feliks-Audio Euforia
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
stefano-chitarra
stefano-chitarra
Member
Member

Numero di messaggi : 74
Data d'iscrizione : 06.01.20

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da stefano-chitarra il Sab Mag 30 2020, 10:28

Grazie, interessante descrizione. Ieri sera ho sentito un mio conoscente che ha in casa l'elise con le tua stessa configurazione valvolare e mi ha riferito impressioni analoghe ma con cuffie agli antipodi ( e orecchie ovviamente diverse ). Lo ha provato cone le titano spirit lab e provenendo dall'espressivo mi ha descritto un salto di qualità notevole, lo stesso che intuisco dalla tua descrizione.
A questo punto credo che potrebbe essere una caratteristica dell'ampli quella di non risultare particolarmente cesellatore nel medio basso. Anche con l'espressivo ho trovato questa leggera mancanza di definizione e tratteggio. Ma non so quanto di ciò possa essere ricondotto anche ad un certo "suonare" più tipico della valvola rispetto allo stato solido.

Essendo interessato alla ZMF, non alla bella veritè quanto piuttosto alla aeolus, mi piacerebbe un tuo confronto con la 800, magari non qui per non inquinare il thread.
remasters
remasters
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 907
Data d'iscrizione : 12.08.15
Età : 49
Località : PALERMO

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da remasters il Sab Mag 30 2020, 11:08

Stefano ti posso solo dire che la Aeolus e la 800 sono due cuffie molto diverse. In comune hanno solo l impedenza per il resto la Aeolus ha più profondità che larghezza del soundstage dove la 800 ha più larghezza; la Aeolus è tendenzialmente mediocentrica con un suono materico mentre la 800 sai bene che ha un estensione in alto inverosimile. Insomma la Aeolus devi sentirla perché è veramente una gran bella cuffia ma comunque per la classica la 800 resta la mia cuffia preferita Feliks Audio Euforia 625723
remasters
remasters
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 907
Data d'iscrizione : 12.08.15
Età : 49
Località : PALERMO

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da remasters il Sab Mag 30 2020, 11:18

@Barone Birra ha scritto:Sono davvero molto soddisfatto dei primi ascolti in cuffia.... diciamo che se fosse stato solo in prova, lo avrei acquistato al volo!
Chiaramente per ora gli ho accoppiato delle compagne "elettricamente" predilette per un OTL, ovvero due cuffie con 300 Ohm di impedenza come le Sennheiser HD800 e le ZMF Vérité.
Pur con alcune differenze, entrambe hanno evidenziato due caratteristiche che - presumo - siano un marchio di fabbrica di questo Euforia, ovvero il soundstage dalla bella ambienza e una media frequenza magnifica (per me che sono "fan" della mediocentricità di una cuffia, è una grande notizia).

La HD800 mi fa subito capire perché tutti dicano di connetterla a un OTL: il grande equilibrio che raggiunge. 
Devo dire che a questi livelli non l'avevo mai sentita, i bassi sono praticamente allo stesso livello di uno o due scatti di bass boost dell'IFI iCAN, e i medi, appunto, ottengono un interessante spessore e tangibilità.
Il soundstage del Feliks non è esteso come su altri amplificatori, specie se utilizzati in bilanciato, ma la sensazione di tridimensionalità dell'ambiente, di note che galleggiano nell'aria, è affascinante. I "picchi" negli alti non scompaiono magicamente, ma devo riconoscere che resta una brillantezza piuttosto ben controllata.
In definitiva, la HD800 si conferma il modo più economico di procurarsi una top di gamma.

La ZMF Vérité vede esaltate le sue caratteristiche: al contrario della tedesca non cambia modo di suonare o il suo equilibrio timbrico, ma quello che faceva già bene viene spinto un passo avanti. Quindi il suo medio già rimarchevole viene "spennellato" con una bella vernice setosa e brillante. L'Euforia non aggiunge particolare "calore" o lussuria valvolare, intesa come inspessimento o allungamento delle note, quanto piuttosto una piacevole ricchezza armonica.
Anche qui bello lo headstage, nella Vérité conserva quella sensazione globulare, olografica, più che estensione sconfinata in larghezza e profondità.

Come contro, l'unica cosa che mi viene in mente è una certa sensazione di "traffico" nei medio-bassi in alcuni passaggi particolarmente densi e pieni; ma non so se il Feliks evidenziasse solo difetti di registrazione (ho ascoltato musica in generale, e non miei brani test specifici che conosco bene) perché in quanto a dinamica e velocità mi pare che non manchi nulla. Comunque siamo solo a una decina di ore di utilizzo, quindi lontani da un rodaggio concluso.

Riguardo alla potenza erogata... con entrambe le cuffie non c'è il minimo problema. A ore 12 suona già fortissimo, superare continuativamente tale soglia vuol dire tentare un suicidio acustico. In definitiva un ampli dal bellissimo suono, sofisticato ma affatto moscio, più sul versante di una brillante neutralità che di colorazioni particolari.
Complimenti per l acquisto Barone. Per la 800 l OTL è la morte sua ...Io avevo l Estro Armonico e se la 800 fosse la mia unica cuffia (e l Estro Armonico un po’ meno ingombrante) non me ne sarei mai separato!
drum bass
drum bass
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 252
Data d'iscrizione : 03.05.19
Località : Roma

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da drum bass il Sab Mag 30 2020, 14:53

HD800(s) con gli OTL raggiungono un livello alto con la classica. ZMF vanno bene sia con OTL che con IFI, poi ce ne saranno anche altri, che non ho mai sentito, che le faranno suonare bene. Dopo che ho messo gli Invictus Cable (bilanciati) sulle ZMF vanno bene anche con il dac della Cocktail Audio (con le valvole inserite) e anche con l'ampli Caiyn (ss). Hanno acquisito spessore e corpo. Non so decidere quale sia il suono migliore. Suonano bene, punto e basta. Con la musica rock di ogni genere come si fa (udito permettendo) a volere di più?
Le Senn sono troppo particolari. Comunque, con un unico ampli OTL e le due cuffie, si copre il 90% di quello che umanamente si può sentire. 
Per avere di più (e stiamo già abbondantemente oltre i 4.000 Euro, escluse le sorgenti) bisogna spendere di più o bisogna andare su cose particolari tipo Jade, Raal, Abyss.
Non ci metto le Stax perché penso che sia un approccio diverso all'ascolto in cuffia. 
Tenendo conto che ho anche le Clear (con Invictus bilanciato) per i prossimi 100 anni mi fermo qui.
Drum
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 825
Data d'iscrizione : 11.05.18

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da Barone Birra il Sab Mag 30 2020, 19:46

@stefano-chitarra ha scritto:Essendo interessato alla ZMF, non alla bella veritè quanto piuttosto alla aeolus, mi piacerebbe un tuo confronto con la 800, magari non qui per non inquinare il thread.
Ma visto che parliamo di cuffie da abbinare a questo Feliks, penso non sia tanto OT  sunny

La HD800 mi pare di capire la conosci bene, è di quella scuola germanica di grande estensione e apertura in alto, enfasi su dettaglio e ampio palcoscenico a scapito di una certa esilità del suono specie in basso (a meno, appunto, di adeguati accoppiamenti con l'amplificatore come in questo caso).

ZMF fa parte di una filosofia abbastanza diversa, basata sulla naturalezza della timbrica (dovuto anche alle coppe in legno) e sull'enfasi alla gamma media, che è straordinariamente presente e vivida. Non che la Vérité non sia estesissima anche in alto e in basso, ma giunge come corollario di un'impostazione neutra della risposta in frequenza, in parole povere le ZMF sono tutto il contrario di cuffie "V-shaped".

Da quello che ho capito (nella line-up delle aperte) le Aeolus sono quelle più "colorate" nel medio-basso, quelle dal suono più caldo e meno "tecnico", le Auteur (con il driver in biocellulosa) le più naturali e piatte in risposta, forse le più simili alla Sennheiser.
Le Vérité sono una specie di mix trasformista a seconda di quale pad utilizzi, con gli Universe sono leggermente sul versante "dark", con i Vérité aperte sul medio-alto (ma mai sibilanti).
A differenza delle altre ZMF hanno i driver angolati (come la Senny), in abbinamento a tutti i fori di accordo di cui è costellata la coppa, si ottiene l'effetto di un headstage abbastanza particolare e olografico: mentre la HD800 è estesa in larghezza e profondità, con questa hai più una sensazione di essere avvolto dalla musica.
Come definizione, la Vérité sta al passo delle altre top, anche se il tuning molto "musicale" tende a far percepire con meno evidenza il micro-dettaglio rispetto ad altre che te lo sbattono in faccia.

Se ho capito bene e ti piace classica e jazz, probabilmente ti consiglierei la Auteur fra queste, ma magari preferiresti la Aeolus per uno stacco maggiore dalla HD800.


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10
Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN / Feliks-Audio Euforia
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
stefano-chitarra
stefano-chitarra
Member
Member

Numero di messaggi : 74
Data d'iscrizione : 06.01.20

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da stefano-chitarra il Sab Mag 30 2020, 20:23

Grazie a tutti per le utili impressioni: ho capito che la vita è tropo breve per provare tutte le cuffie !...che è un modo più pudico per dire che i soldi non bastano mai ! Feliks Audio Euforia 1f600
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 825
Data d'iscrizione : 11.05.18

Feliks Audio Euforia Empty Re: Feliks Audio Euforia

Messaggio Da Barone Birra il Lun Giu 01 2020, 11:56

Ok, provata anche la Final D8000, che è una magnetoplanare da 60 Ohm.
Direi che anche questa è decisamente promossa, ma sicuramente mi ha riservato qualche sorpresa.

Finora, con questo OTL, la Vérité è rimasta praticamente uguale come sound signature; la Sennheiser ha acquistato corpo, bassi e sostanza... la D8000 fa il percorso diametralmente opposto, ovvero si smagrisce in basso, perde quella vaga firma sonora a V, diventa piatta nella risposta in frequenza.
Non è del tutto inaspettato, perché anche con l'IFI a stato solido era una cuffia potentissima, netta e incisiva, oserei definirla "tellurica" quando le veniva richiesto; mentre commutando a valvole si smussava leggermente. scambiando articolazione e definizione in basso con una sonorità più neutra.
Con l'Euforia compie un passo avanti ulteriore, l'ascolto diventa quasi "laid-back" e di grande facilità, pur mantenendo la grande sostanza che è il marchio di fabbrica di questa sottovalutata cuffia.
Non so dire se sia meglio o peggio, dipende dalle situazioni e dall'umore del momento, ma passando dal Bryston all'Euforia quello che si sente è ben diverso. 
Probabilmente mi piace più la sua versione "grezza" a stato solido, ma questo trasformismo è un'interessante opzione.
Ci ho ascoltato da Ana Brun ai Testament, con grande soddisfazione. Col metal di grande "caciara" elettrica, è la migliore cuffia che abbia sentito: grandissimo impatto, definizione, apertura, ma assenza di fatica e trapanature.
Pilotata con estrema facilità, ha 98 db di efficienza. Oltre "mezzoggiorno" ti spacca le orecchie.

Due considerazioni di contorno:
- ho provato il crossfeed con le cuffie, rapidamente disattivato. 
Si perde molta immagine stereofonica e palcoscenico, il suono si attufa. Tuttavia ripeto che coi diffusori, usando il Feliks come pre, l'opzione è utile e piacevole nel giusto contesto.

- la manopola del volume è bella, fluida, precisa, solido blocchetto di alluminio... tutto ok... ma una cavolo di tacca colorata per indicare la posizione potevano pure metterla! 
C'è un'incisione sul fianco cilindrico, ma senza la giusta incidenza della luce non si vede (figuriamoci la sera), e frontalmente neanche con le giuste condizioni... insomma si va sempre un po' a caso nel regolarla, specie appena acceso...
Devo andare di pennarello colorato...


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10
Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN / Feliks-Audio Euforia
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino

    La data/ora di oggi è Lun Set 28 2020, 09:34