Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Pre Phono quale scegliere, serve veramente?


Pigreco3
Member
Member

Numero di messaggi : 83
Data d'iscrizione : 14.11.18

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da Pigreco3 Lun Set 30 2019, 23:09

Leggendo questi post mi rendo conto che devo partire dalla testina per poi passare eventualmente per un'ottimo stadio pre phono, tanto per rimanere in famiglia potrebbe essere MP100.

Ma allora se volessi salire, cosa mi consigliereste come testina MM.
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1657
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da mantraone Lun Set 30 2019, 23:16

@Franz84 ha scritto:Quoto Jackson, e ribadisco che il c42 è già un livello alto .. non sono mica così sicuro che pre phono da 2000 euro vada tanto meglio .. poi se si parla di stadi phono di livello assoluto si parla anche di altre cifre. Io terrei il c42 ed investirei sulla testina. Il c42 è superiore alla Grado Gold

Beh, per rifarmi a un'altro 3D di qualche tempo fa, il passaggio ad una testina MC abbinando uno step-up all'ingresso phono del McIntosh C42 ?

ma... perché @pigreco3 escludi a prescindere le MC?

anche tu con il Convergent fai lo stesso?


Ultima modifica di mantraone il Lun Set 30 2019, 23:47, modificato 1 volta


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Hydra Vox+Zap/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
heartbreaker
heartbreaker
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 302
Data d'iscrizione : 15.08.15

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da heartbreaker Lun Set 30 2019, 23:24

@Franz84 ha scritto:....Il c42 è superiore alla Grado Gold

Appunto! Ci vuole una testina migliore, più che un pre migliore, vìsto che già lo ha. Diciamolo subito.
Quale testina? Direi di orientarsi su di una testina di un costo almeno doppio della Gold.
Franz84
Franz84
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 659
Data d'iscrizione : 23.02.18
Località : Roma

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da Franz84 Mar Ott 01 2019, 12:27

Io con lo stadio phono del convergent, che tra parentesi è il migliore da me mai provato ed ascoltato ma non flessibile, uso mc con sut e sporadicamente mm. Stessa cosa si può fare con il c42, ma il sut fa salire spesa e problemi di compatibilità. Per non impazzire consiglio testine con il loro sut, tipo dyna con sup 200, ecc. Ma quale braccio usa l'amico forumer? Senza questo dato impossibile suggerire testine. Comunque rimanendo su mm consiglio mp500 Nagaoka.


_________________
Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3384
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 99
Località : Località

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da JacksonPollock Mar Ott 01 2019, 14:36

Di MM buone ce ne sono molte... La già citata Nagaoka MP500 è tra le migliori, ma non trascurerei anche la Rega Exact, un po' bistrattata ma di ottimo livello a mio sentire.
Sennò anche le ClearAudio MM v2 dove si può pescare bene.

Non conosco nello specifico il pre in oggetto, ma conosco la qualità e la sound signature dei McIntosh.
Se questo è coerente al tratto caratteristico dell'americano io azzerderei pure una 2M Black...
Pigreco3
Pigreco3
Member
Member

Numero di messaggi : 83
Data d'iscrizione : 14.11.18
Località : Verona

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da Pigreco3 Mar Ott 01 2019, 19:38

Il braccio che utilizzo è quello di serie del Technics SL1210 MKII, ho ricablato con cavi a bassa capacità, sostituito la shell originale con una in grafite di Audiosilente.
Per quanto riguarda lo scartare a priori le MC è per non avere una stadio pre phono ulteriore e comunque qui il costo lievita.
Inserisco un'altra variabile, sono migliori le puntine ellittiche o quelle coniche?


_________________
Le mie elettroniche : Piatto Technics SL1210 Mark II - Sumiko Blue Point Special Evo III High - Shell Grafite AudioSilente
Tuner Marantz 2100,Streamer Cocktail Audio X45,Lettore SACD McIntosh MCD301,Dspeaker Antimode 2.0,
Pre McIntosh C2500,Amplificatore McIntosh MC275 MKVI
Diffusori Mission SX4+Supporti Isoacoustics Gaia II,Amplificatore cuffie OTL6080 TPAudio,Cuffie Akg K340
Franz84
Franz84
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 659
Data d'iscrizione : 23.02.18
Località : Roma

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da Franz84 Mar Ott 01 2019, 19:44

Braccio del technics massa media 4 grammi senza shell, con shell di serie 12 grammi. Adatto a testina di media, media alta cedevolezza ( moderne) e dal peso medio ( moderne). Lo stilo conico e' il più economico, ellittico sicuramente migliore. Ma la testina non si giudica dal solo stilo .. ci sono tante altre variabili nella costruzione interna. La mp500 che ti ho suggerito ha un taglio contact line, più evoluto di quelli da te citati, e cantilever in boro..e non è poco


_________________
Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
Pigreco3
Pigreco3
Member
Member

Numero di messaggi : 83
Data d'iscrizione : 14.11.18
Località : Verona

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da Pigreco3 Mar Ott 01 2019, 20:06

E per quanto riguarda la tensione in uscita che per la Grado gold è 5mv mentre la MP500 è 3mv come pure le Clearaudio MM V2, non è che avrò un'attenuazione sul C42 e quindi una diminuzione della potenza sul finale?
Perchè allora sarò costretto a prendere un pre phono.


_________________
Le mie elettroniche : Piatto Technics SL1210 Mark II - Sumiko Blue Point Special Evo III High - Shell Grafite AudioSilente
Tuner Marantz 2100,Streamer Cocktail Audio X45,Lettore SACD McIntosh MCD301,Dspeaker Antimode 2.0,
Pre McIntosh C2500,Amplificatore McIntosh MC275 MKVI
Diffusori Mission SX4+Supporti Isoacoustics Gaia II,Amplificatore cuffie OTL6080 TPAudio,Cuffie Akg K340
Franz84
Franz84
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 659
Data d'iscrizione : 23.02.18
Località : Roma

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da Franz84 Mar Ott 01 2019, 20:09

Secondo me con 3 Mv lo stadio phono mm del tuo c42 non avrà nessuno ma proprio nessun problema. Guarda che 3 mv non sono pochi, le mc ad alta uscita vanno da 1.8 in su. Cmq quanti db guadagna il c42 sul phono?


_________________
Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
Pigreco3
Pigreco3
Member
Member

Numero di messaggi : 83
Data d'iscrizione : 14.11.18
Località : Verona

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da Pigreco3 Mar Ott 01 2019, 21:34

Questi sono i dati sull'ingresso Phono del C42 :
Sensibilità in ingresso 4,5 mv
Impedenza 47 kohm
Guadagno 40 dB


_________________
Le mie elettroniche : Piatto Technics SL1210 Mark II - Sumiko Blue Point Special Evo III High - Shell Grafite AudioSilente
Tuner Marantz 2100,Streamer Cocktail Audio X45,Lettore SACD McIntosh MCD301,Dspeaker Antimode 2.0,
Pre McIntosh C2500,Amplificatore McIntosh MC275 MKVI
Diffusori Mission SX4+Supporti Isoacoustics Gaia II,Amplificatore cuffie OTL6080 TPAudio,Cuffie Akg K340
phenny
phenny
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 151
Data d'iscrizione : 03.07.19
Età : 59
Località : Genova

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da phenny Mer Ott 02 2019, 14:09

@Franz84 ha scritto:Braccio del technics massa media 4 grammi senza shell, con shell di serie 12 grammi. Adatto a testina di media, media alta cedevolezza ( moderne) e dal peso medio (  moderne). Lo stilo conico e' il più economico, ellittico sicuramente migliore. Ma la testina non si giudica dal solo stilo .. ci sono tante altre variabili nella costruzione interna. La mp500 che ti ho suggerito ha un taglio contact line, più evoluto di quelli da te citati, e cantilever in boro..e non è poco

Scusa Franz, approfitto di questo post, della tua competenza e soprattutto perchè non trovo in rete la grammatura del braccio atto a calcolare la risonanza del sistema e quindi la compatibilità braccio/testina. Vediamo se mi puoi aiutare
Il braccio è un Suniko Premier ft3 mentre la testina è una KOetsu red signature. Secondo te come è la compatibilità Grazie
Franz84
Franz84
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 659
Data d'iscrizione : 23.02.18
Località : Roma

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da Franz84 Mer Ott 02 2019, 14:27

A mio avviso non ci siamo. Primo perché la testina è di gran lunga superiore al braccio jelco / sumiko in questione, che secondo me non è in grado di valorizzare le doti della koetsu appieno. Secondo, le koetsu sono tutte a medio bassa cedevolezza, quindi si accoppiano a bracci dalla massa medio alta, da 16 grammi circa. Il tuo braccio dovrebbe avere una massa di circa 10 grammi compreso lo shell incorporato, e secondo me sei in risonanza. Cosa dicono le tue orecchie e soprattutto il disco test?? Il suono dovrebbe essere poco presente ed un poco fastidioso in gamma alta, insomma la testina non dovrebbe suonare correttamente.come va la gamma bassa? Hai provato la koetsu su altri bracci?


_________________
Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
Pigreco3
Pigreco3
Member
Member

Numero di messaggi : 83
Data d'iscrizione : 14.11.18
Località : Verona

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da Pigreco3 Mer Ott 02 2019, 19:50

Franz come vedi dai dati riportati sul manuale l'ingresso phono nominale per avere l'uscita al massimo è di 4,5mv.
Per cui penso che con 3 mv perderò un bel pò di amplificazione del segnale in uscita dal pre, se mi sbaglio correggimi tu.


_________________
Le mie elettroniche : Piatto Technics SL1210 Mark II - Sumiko Blue Point Special Evo III High - Shell Grafite AudioSilente
Tuner Marantz 2100,Streamer Cocktail Audio X45,Lettore SACD McIntosh MCD301,Dspeaker Antimode 2.0,
Pre McIntosh C2500,Amplificatore McIntosh MC275 MKVI
Diffusori Mission SX4+Supporti Isoacoustics Gaia II,Amplificatore cuffie OTL6080 TPAudio,Cuffie Akg K340
Franz84
Franz84
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 659
Data d'iscrizione : 23.02.18
Località : Roma

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da Franz84 Mer Ott 02 2019, 20:18

Secondo me ti sbagli.. 40 db sono ampiamente sufficienti.. poi guarda che gli stadi phono esterni vanno dai30 ai 40db in mm in ogni caso, quindi non capisco quando scrivi che avresti bisogno di un pre phono.. già lo hai, ed è lo stadio phono del c42, tra l'altro bello energico con 40 db di gain. Il fatto che una testina da 3 mv richieda di alzare leggermente il volume rispetto ad una da 5 mv mica è la fine del mondo. Quando uso testine da 0.2 mv alzo il volume rispetto ad una testina da 0.30, e quindi? Quale il problema? Secondo me ti stai incartando, ti consiglio invece di passare a prove pratica, dai in pasto al tuo bel pre una bella mm .. e cmq i sut non sono pre phono, sono fatti apposta per far suonare una Mc con stadio phono mm, e le più pregiate mc hanno sut o pre pre dedicati, quindi non capisco la tua riluttanza a tale ulteriore soluzione


_________________
Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
carbonizer
carbonizer
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 374
Data d'iscrizione : 20.04.17

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da carbonizer Mer Ott 02 2019, 21:00

@Pigreco3 ha scritto:Franz come vedi dai dati riportati sul manuale l'ingresso phono nominale per avere l'uscita al massimo è di 4,5mv.
Per cui penso che con 3 mv perderò un bel pò di amplificazione del segnale in uscita dal pre, se mi sbaglio correggimi tu.
Se mi posso permettere, inserire, nuovamente.
Tra 4.5mV e 3.5mV non cambia molto e, ci sono delle ottime probabilità che:
-non te ne accorgi
-ti sembrerà (a prescindere dalla testina) che suoni megliio.
Quel valore dovrebbe essere la massima accettazione in ingresso, che è sufficientemente conservativo dato che è un valore medio, nella realtà la testina manderà al phono anche valori ben più alti .

Imho, non è quello il valore cui prestare attenzione.

Ho visto l'intervento di Franz dopo aver postato che ovviamente condivido.
Giusto a titolo informativo, SUT sta per Step Up Transformer, nient'altro che un trasformatore (in salita) che alza nel caso delle testine MC il valore di, chessò per fare un esempio, 0,5mV a 3, 4, 5 mV in base alle esigenze, necessità, al tipo di SUT in relazione alla testina.

Un ultimo consiglio se mi posso permettere, lascia stare certi valori che stanno sulla carta, almeno per il momento; perchè o si sanno interpretare.


_________________
io c'ho llo sterio e tu?   Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 650957


"Science is like sex: Sometimes, something useful comes out - but that's not the reason we are doing it."

Pigreco3
Pigreco3
Member
Member

Numero di messaggi : 83
Data d'iscrizione : 14.11.18
Località : Verona

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da Pigreco3 Mer Ott 02 2019, 21:16

In effetti è per questo che mi rivolgo a chi ne sa più di me.
A parte questo anche la soluzione di SUT "passivo" solo a trasformatori sarebbe un'ottima soluzione con una testina MC ed utilizzare l'ingresso MM del C42.
In questo caso quali potrebbero essere le componenti più adatte e con un budget di 1500€?
O sono pochi ed è meglio che rimanga sulla Nagaoka MP500?


_________________
Le mie elettroniche : Piatto Technics SL1210 Mark II - Sumiko Blue Point Special Evo III High - Shell Grafite AudioSilente
Tuner Marantz 2100,Streamer Cocktail Audio X45,Lettore SACD McIntosh MCD301,Dspeaker Antimode 2.0,
Pre McIntosh C2500,Amplificatore McIntosh MC275 MKVI
Diffusori Mission SX4+Supporti Isoacoustics Gaia II,Amplificatore cuffie OTL6080 TPAudio,Cuffie Akg K340
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1657
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da mantraone Mer Ott 02 2019, 21:35

@Pigreco3 ha scritto:In effetti è per questo che mi rivolgo a chi ne sa più di me.
A parte questo anche la soluzione di SUT "passivo" solo a trasformatori sarebbe un'ottima soluzione con una testina MC ed utilizzare l'ingresso MM del C42.
In questo caso quali potrebbero essere le componenti più adatte e con un budget di 1500€?
O sono pochi ed è meglio che rimanga sulla Nagaoka MP500?

vedo abbiamo dubbi abbastanza simili. Nel mio caso però la soluzione MC in casa Rega, la Ania per la precisione, l'ho potuta ascoltare con un giradischi molto simile (Rega P6 io ho il più modesto P3) ma potendo constatare come funzionava il mio pre-phono in MC e sono arrivato alla conclusione che MC e pre-phono sempre in casa Rega sono reamente un unpgrade molto interessante e neppure costosissimo.

Ho anche ascoltato ma non sul mio setup in confronto tra una soluzione Step-up (mi pare un Tango) e ingresso phono MC del Pre  nei confronti di un pre-phono con ingresso MC di ottimo livello.

a mio vedere il risultato dello step up era notevole anche se in termini di impatto dinamico il pre-phono era superiore, ma il tango era anche estremamente dettagliato ed elegante. Però si trattava di pre-phono molto costo che non conoscevo.

in termini di prezzo prestazioni con 1500 Euro investiti tutti per uno step-up che lavori al meglio con testina e ingresso phono del Mc dovresti fare un'ottimo salto di qualità con una spesa ragionevole.

Rimane ovviamente la curiosità di provare una delle migliori MM sul mercato, parlo ovviamente delle Nagaoka 500... anche perché non ho frequentemente sentito usare il tuo giradischi con delle testine MC...


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Hydra Vox+Zap/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3384
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 99
Località : Località

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da JacksonPollock Mer Ott 02 2019, 21:51

Ascolta il suggerimento di Carbonizer...
Lascia stare la psicosi da mV e grammature varie.

Piglia la MP500 con cui fai un'accoppiata fantastica.
Ti ascolti una vagonata di dischi e se più in là vuoi affiancare una MC lo puoi fare.
Tanto hai un attacco SME... Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 625723
Pigreco3
Pigreco3
Member
Member

Numero di messaggi : 83
Data d'iscrizione : 14.11.18
Località : Verona

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da Pigreco3 Mer Ott 02 2019, 22:02

Come primo step sarei anch'io invogliato a passare alla MP500, di sicuro il salto di qualità sarà notevole.
Poi in futuro ci penserò per provare delle MC con un SUT .

Grazie per l'aiuto e le info che mi avete dato.


_________________
Le mie elettroniche : Piatto Technics SL1210 Mark II - Sumiko Blue Point Special Evo III High - Shell Grafite AudioSilente
Tuner Marantz 2100,Streamer Cocktail Audio X45,Lettore SACD McIntosh MCD301,Dspeaker Antimode 2.0,
Pre McIntosh C2500,Amplificatore McIntosh MC275 MKVI
Diffusori Mission SX4+Supporti Isoacoustics Gaia II,Amplificatore cuffie OTL6080 TPAudio,Cuffie Akg K340
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1657
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da mantraone Mer Ott 02 2019, 22:12

@Pigreco3 ha scritto:Come primo step sarei anch'io invogliato a passare alla MP500, di sicuro il salto di qualità sarà notevole.
Poi in futuro ci penserò per provare delle MC con un SUT .

Grazie per l'aiuto e le info che mi avete dato.

mi raccomando facci sapere dei supporti dell'Isoacustics Gaia III quando li installi.... se vuoi apro già un 3D...  Rolling Eyes

erano a Monaco e facevano sentire la comparazione diretta, un amico ha detto che sono state formidabili sulle sue Dynaudio, spero di ascoltare presto...


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Hydra Vox+Zap/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
Pigreco3
Pigreco3
Member
Member

Numero di messaggi : 83
Data d'iscrizione : 14.11.18
Località : Verona

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da Pigreco3 Mer Ott 02 2019, 22:20

Mi arrivano domani mattina e in serata dovrei avere il tempo per installarli, poi ti farò sapere.


_________________
Le mie elettroniche : Piatto Technics SL1210 Mark II - Sumiko Blue Point Special Evo III High - Shell Grafite AudioSilente
Tuner Marantz 2100,Streamer Cocktail Audio X45,Lettore SACD McIntosh MCD301,Dspeaker Antimode 2.0,
Pre McIntosh C2500,Amplificatore McIntosh MC275 MKVI
Diffusori Mission SX4+Supporti Isoacoustics Gaia II,Amplificatore cuffie OTL6080 TPAudio,Cuffie Akg K340
Franz84
Franz84
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 659
Data d'iscrizione : 23.02.18
Località : Roma

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da Franz84 Mer Ott 02 2019, 23:57

Quoto Jackson, vai di Nagaoka e zero paranoie 🤣🤣 ti piacerà tantissimo e risparmi soldini. cmq il tango su citato, suppongo mct999, e' nientemeno che uno dei migliori sut mai costruiti, hirata jp, nell'usato viaggia a 2.5k. Sicuramente era collegato all'entrata mm e non mc, altrimenti si sarebbe saturato il segnale. A parità di qualità dello stadio phono, con mc che vuole lo step up, l'ascolto del tango dovrebbe disorientare chi non è avvezzo a tali testine in combo con sut di livello. Che lo stadio phono attivo andasse meglio dipende da n fattori, testina usata in primis e qualità dello stadio phono usato in comparazione. In ogni caso 1500 euro nel nuovo non sono sufficienti ad acquistare ottima mc più suo step up o pre pre, mi viene in mente solo la 103 con au 103/ au s1 in quella fascia di prezzo. Questi ultimi solo.usati poiché non più in commercio. Motivo in più per virare sulla mp500. A proposito di piedini smorzanti, attendo feedback anche io, possiedo le soundcare sotto le proac e da poco ho aggiunto le basi extrema voice con grande soddisfazione. Le isoacustics sembrerebbero più performanti delle soundcare


_________________
Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
phenny
phenny
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 151
Data d'iscrizione : 03.07.19
Età : 59
Località : Genova

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da phenny Gio Ott 03 2019, 01:59

@Franz84 ha scritto:A mio avviso non ci siamo. Primo perché la testina è di gran lunga superiore al braccio jelco / sumiko in questione, che secondo me non è in grado di valorizzare le doti della koetsu appieno. Secondo, le koetsu sono tutte a medio bassa cedevolezza, quindi si accoppiano a bracci dalla massa medio alta, da 16 grammi circa. Il tuo braccio dovrebbe avere una massa di circa 10 grammi compreso lo shell incorporato, e secondo me sei in risonanza. Cosa dicono le tue orecchie e soprattutto il disco test?? Il suono dovrebbe essere poco presente ed un poco fastidioso in gamma alta, insomma la testina non dovrebbe suonare correttamente.come va la gamma bassa? Hai provato la koetsu su altri bracci?

Avevo scritto un messaggio fiume poi ho evidenziato l'anteprima e ho chiuso la finestra senza lanciarlo. Davvero un bel volpino. Vediamo di riassumerlo.

Dunque inanzittutto, come ho scritto in un altro post, il mio attuale impianto, con qualche modifica, me lo sono aggiudicato ad un'asta dove gli eredi non vedevano l'ora di realizzare qualcosa con l'impianto del defunto zio. Il lotto, completo, che mi sono accaparrato ad un buon prezzo, è così composto.

*Giradischi Goldmund Studietto (preso all'asta)
* Braccio Sumiko premier ft3 (preso all'asta)
*Testina Koetsu red k signature (preso all'asta)
*Step up Dynavector DV 6X (stranamente non vi era alcuno step up o pre phono nel lotto per cui questo è un mio componente)
* Pre Audio research SP14 (preso all'asta)
* Finale Audio Research D-70 (preso all'asta)
* Registratore a Cassette Tandberg TDC 3014 (preso all'asta)
* Meccanica CD California Audio Labs Delta (preso all'asta)
* Dac Caifornia Audio Labs Sigma (preso all'asta)
* Diffusori Hales system Two (preso all'asta)
Poi cavettature varie, un sintonizzatore Cyrus e una altra piastra a cassette Luxman K 111 sempre presi in quell'asta che attualmente non sto usando.

Prendendo il lotto a buon prezzo mi sono messo al riparo da eventuali ...riparazioni che infatti ho dovuto fare su due componenti Tandberg (me la sono cavata con poco, cinghie e messa a punto) e finale che ancora mi devono restituire ( ahimè un macello e oltretutto da rivalvolare in toto e qui ho speso parecchio) per cui adesso ascolto il tutto avendo collegato il pre ARC ad un alta uscita dell'integrato YBA YA 201 che era l'ampli che usavo prima. 

Inoltre non essendo per niente soddisfatto del dac sigma, che sbolognerò,sto usando il cd YBA YC 201 con un dac interno infinitamente migliore, almeno per il mio orecchio, in attesa di usufruire dell'ottima meccanica Delta che avrei intenzione di abbinare ad un Hegel 20.

Non sono per niente soddisfatto nemmeno delle rare e molto considerate Hales System Two, almeno in questa configurazione (poi le riascolterò quando mi arriverà il finale d-70) ed allora riutilizzo le mie amatissime "Maggie" 1.6 QR. Tutto ciò per dirti che con le Magneplanar ho alti molto setosi e medi dolcissimi e raffinati mentre per quanto riguarda le basse frequenze per il tipo di musica che ascolto sono più che soddisfatto ( non lo sarei se ascoltassi metal o hard rock perchè il "punch" non esiste propro). Se però tolgo le Maggie e metto le Hales allora ho proprio la tua descrizione del suono  ovvero fastidioso in gamma alta, ma soprattutto media e bassi che scendono ma non convincono tanto sono secchi e non hanno egualmente punch.  Avendo a disposizione anche un paio di Epos ES 14 ritengo che quest'ultime suonino molto meglio delle Hales, ma non così bene come le Maggie. Le Hales però sono lodate da tutti , soprattutto da Moroni che le pone molto in alto nelle sue preferenze per cui  o hanno qualcosa che non va oppure odiano l'integrato YBA (vedremo con il valvolare dell Audio research).

Quindi in sostanza io sarei abbastanza soddisfatto, salvo poi fare tutte le verifiche del caso quando avrò tutto a disposizione e temo di non potermi permettere niente se non vendo qualcosa, ma non si sa mai, per cui potresti eventualmente consigliarmi un braccio da ricercare usato che sia un perfetto e degno partner della Koetsu?

Per quanto riguarda altri bracci non l'ho provata con nessuno, ma a casa avrei disponibile quello del marantz TT15 (clearaudio emotion rimarcato) che dovrebbe essere il  Clearudio "Satisfy", Dici che questo potrebbe essere migliore del Sumiko in relazione con la Koetsu? Ti ringrazio per tutte le eventuali risposte e considerazioni a riguardo.
Franz84
Franz84
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 659
Data d'iscrizione : 23.02.18
Località : Roma

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da Franz84 Gio Ott 03 2019, 18:50

Ma la prova con il disco test l'hai fatta? Perché quella a mio avviso andrebbe sempre fatta per risalire alla frequenza di risonanza ed indovinare l'accoppiamento corretto braccio testina. Comunque la cedevolezza della koetsu dovrebbe essere 5x10- cm/dyne misurata a 100 hertz, la stessa della denon 103. Bracci adatti che conosco per averli ascoltati, sono auditochnica atp12t et similia, fr54, ortofon rs 309d, thomas shick. I primi due abbastanza abbordabili, gli altri due più costosi - 1.500 € sul nuovo. Poi ce ne sono molti altri adatti a testine a bassa cedevolezza, alcuni mciro seiki, fr, vecchi ortofon rmg ed rs. Se capiti a Roma, non so dove abiti, ti farei provare volentieri la tua testina con l'rmg 212, di massa molto alta. Escludo che il braccio clearaudio sia adatto alla Koetsu, ma visto che lo hai in casa tentare non costa nulla. I bracci che ti ho indicato hanno tutti, ma proprio tutti, attaccio eia, il che ti permette di variare la massa cambiando shell o appesantondolo. Lo shell non fa parte della testina e si somma alla canna del braccio per il calcolo della massa.


_________________
Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
phenny
phenny
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 151
Data d'iscrizione : 03.07.19
Età : 59
Località : Genova

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da phenny Ven Ott 04 2019, 11:47

@Franz84 ha scritto:Ma la prova con il disco test l'hai fatta? Perché quella a mio avviso andrebbe sempre fatta per risalire alla frequenza di risonanza ed indovinare l'accoppiamento corretto braccio testina. Comunque la cedevolezza della koetsu dovrebbe essere 5x10- cm/dyne misurata a 100 hertz, la stessa della denon 103. Bracci adatti che conosco per averli ascoltati, sono auditochnica atp12t et similia, fr54, ortofon rs 309d, thomas shick. I primi due abbastanza abbordabili, gli altri due più costosi - 1.500 € sul nuovo. Poi ce ne sono molti altri adatti a testine a bassa cedevolezza, alcuni mciro seiki, fr, vecchi ortofon rmg ed rs. Se capiti a Roma, non so dove abiti, ti farei provare volentieri la tua testina con l'rmg 212, di massa molto alta. Escludo che il braccio clearaudio sia adatto alla Koetsu, ma visto che lo hai in casa tentare non costa nulla. I bracci che ti ho indicato hanno tutti, ma proprio tutti, attaccio eia, il che ti permette di variare la massa cambiando shell o appesantondolo. Lo shell non fa parte della testina e si somma alla canna del braccio per il calcolo della massa.
No, non ho nessun disco test, domani c'è la fiera del disco a genova, magari lo trovo... sai che etichetta è e come si chiama? Se escludi che il braccio clearaudio sia adatto non faccio nemmeno il tentativo, anche perchè sono in trattativa per vendere il Marantz tt 15 e meno lo tocco meglio è. Grazie per i consigli, molto apprezzati
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 23357
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Pre Phono quale scegliere, serve veramente? - Pagina 2 Empty Re: Pre Phono quale scegliere, serve veramente?

Messaggio Da carloc Ven Ott 04 2019, 13:13

@Franz84 ha scritto:....... la cedevolezza della koetsu dovrebbe essere 5x10- cm/dyne misurata a 100 hertz, la stessa della denon 103. ....

Ciao Franz,
quella cedevolezza, misurata a 100Hz, corrisponde circa ad un valore di 10/11 se misurata a 10Hz.

Con questi dati un braccio che abbia una massa effettiva di circa 11 grammi è già in grado di gestire la FR a livelli corretti.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/

    La data/ora di oggi è Mar Apr 13 2021, 03:10