Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

luca_r
luca_r
Member
Member

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 01.06.17
Località : Treviso

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da luca_r Dom Gen 19 2020, 18:46

Volevo sottoporre un dubbio. Molto in questo ambiente ha due (o più) visioni contrapposte che convivono da sempre (analogico/digitale, stato solido/valvole, caldo/dettaglio, ecc), una di queste mi incuriosisce di più: materiali di sostegno delle nostre elettroniche.
C'è chi sostiene incredibili virtù del vetro, vetro temperato, chi del marmo o del legno (spero di non essermi dimenticato nulla).
Come fanno a convivere teorie così diverse? Ammesso che il supporto abbia influenza: il vetro e' completamente diverso, direi anche opposto, dal legno.
Da un punto di vista teorico che impatto può avere il basamento su cui appoggia un dac o un amplificatore (ancora di più se transistor)? La differenza è udibile? Su un giradischi o anche un lettore CD la cosa mi appare più logica dando o stabilità o isolamento dall'ambiente.
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7910
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 67
Località : Milano

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da RockOnlyRare Lun Gen 20 2020, 11:50

Trattandosi di apparecchiature soggette a vibrazioni, la possibilità di minimizzarle ha certamente una sua influenza.

Personalmente uso dei piedini smorzanti della ditta Ariamateria. Il mobile è in cristallo spesso, pesa uno sproposito, è stato assemblato su un progetto di un mio amico che è il progettista di una nota marca italiana. 
 
Anche io avrei decine di domande in proposito ma come sai nell' hi-end ci sono infinite teorie ed è difficile uniformare le varie tendenze.

Diciamo che un buon mobile, possibilmente con piedini smorzanti regolabili, senza svenarsi è consigliato, a maggior ragione se si possiede un gira, la scelta dipende da troppi fattori (numero elettroniche, spesa, livello dell'impianto, qualità prezzo del prodotto etc etc).


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
Luca58
Luca58
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9214
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Pisa

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da Luca58 Lun Gen 20 2020, 16:48

In una versione o l'altra...Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 972395

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Brochu10


_________________
Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
ogiad
ogiad
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 226
Data d'iscrizione : 12.05.10

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da ogiad Lun Gen 20 2020, 17:02

Io mi trovo bene con l'economico tnt flexy (con bulloni a testa tonda come "punte")… il primo l'ho costruito in vetro temprato (spesso 5 mm) e barre di acciaio m20 ma non era adatto, spesso si producevano vibrazioni con la musica ad alto volume (nonostante gli o-ring messi fra i ripiani ed i bulloni), poi ho usato del multistrato di faggio di 3 cm, decisamente meglio, ma non ho un un impianto esoterico. E in generale secondo me un mobiletto hi-fi non è per niente adatto ai giradischi, specie se il gira non è a telaio flottante ( i thorens td 150, 160, linn sondek ecc.. sono nati appunto per suonare bene a prescindere da dove si poggiavano, è chiaro che se poggiano bene suonano meglio). Il giradischi lo metterei sempre o a terra o sui tipici supporti a muro (e la differenza si sente anche in un impianto come il mio). Poi sicuramente c'è chi progetta e costruisce mobili allo stato dell'arte adatti a tutto ma preferisco spendere soldi in elettroniche o dischi.


_________________
Casse: Sonus Faber Liuto Tower Amplificatore: Advance Paris A7 Giradischi: Thorens td 150 + Audio Technica OC9XEB MC Cavi di potenza: Sommer Cable Elephant, connettori WireWorld Cavi di segnale:  Sommer Cable Spirit, connettori Monster Cable Cavi elettrici: Schermati autocostruiti
Rudino
Rudino
Sordo Magno

Numero di messaggi : 6221
Data d'iscrizione : 16.01.10
Età : 58

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da Rudino Lun Gen 20 2020, 19:55

Non disponendo più di parti in movimento ho da pochissimo eliminato il mobiletto portaelettroniche, ponendo laptop e DAC-pre sul tavolino del TV (legno massello molto spesso e molto sordo), e il finale a terra. Meno roba in giro, maggore simmetria dietro i diffusori.
Ma se avessi avuto ancora il CDP (o il giradischi) non l'avrei fatto.

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 82767710


_________________
Ciao,
Marco LP
Luca58
Luca58
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9214
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Pisa

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da Luca58 Mar Gen 21 2020, 13:20

Il problema e' che tutto piu' o meno vibra: o le vibrazioni vengono scaricate a terra in modo rigido (e questo fanno i BCD) o devono essere assorbite. Se un mobile non trasmette ma non assorbe le vibrazioni, queste restano nel componente e ne degradano la resa, sia audio che video.


_________________
Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
luca_r
luca_r
Member
Member

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 01.06.17
Località : Treviso

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da luca_r Sab Feb 01 2020, 20:45

Mi resta il dubbio del perché vibrazioni possano compromettere un amplificatore allo stato solido a tal punto da degradare il suono.
Poi sono il primo che è convinto che il famoso tagliere Ikea faccia la differenza. Magari mi sbaglio, ma ascoltando con o senza ripiano di legno la differenza per me esiste. Non credo sia suggestione, di prove ne ho fatte... però, appunto, magari mi sbaglio.
Grazie di aver condiviso le vostre esperienze.


_________________
Impianto1:

Amplificatore integrato Melody con 4 5881
Giradischi pro-ject debut carbon con piatto acrilico e testina Ortofon 2M bronze
Raspberry + DAC
Casse Audes 155
Cavi potenza Chord

Impianto2:

Amplificatore integrato Burmester Rondo 991
Giradischi Clearaudio solution
Prephono Pro-Ject Tube Box DS - DAC Pioneer U-5
Lettore cd Denon DCD-720AE
Casse Diapason Adamantes II
Cavo potenza Nordost
Ciabatta Xindak XF-2000ES
ogiad
ogiad
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 226
Data d'iscrizione : 12.05.10

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da ogiad Lun Feb 03 2020, 15:48

Il ripiano era fra le casse o dietro o a lato o comunque non all'interno del triangolo di ascolto ? Potrebbe essere questa la discriminante … io purtroppo lo devo tenere  fra le casse e questo influenza il suono negativamente .


_________________
Casse: Sonus Faber Liuto Tower Amplificatore: Advance Paris A7 Giradischi: Thorens td 150 + Audio Technica OC9XEB MC Cavi di potenza: Sommer Cable Elephant, connettori WireWorld Cavi di segnale:  Sommer Cable Spirit, connettori Monster Cable Cavi elettrici: Schermati autocostruiti
aircooled
aircooled
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 32890
Data d'iscrizione : 20.12.08
Località : AIRTECHLANDIA

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da aircooled Lun Feb 03 2020, 18:03

@luca_r ha scritto:Volevo sottoporre un dubbio. Molto in questo ambiente ha due (o più) visioni contrapposte che convivono da sempre (analogico/digitale, stato solido/valvole, caldo/dettaglio, ecc), una di queste mi incuriosisce di più: materiali di sostegno delle nostre elettroniche.
C'è chi sostiene incredibili virtù del vetro, vetro temperato, chi del marmo o del legno (spero di non essermi dimenticato nulla).
Come fanno a convivere teorie così diverse? Ammesso che il supporto abbia influenza: il vetro e' completamente diverso, direi anche opposto, dal legno.
Da un punto di vista teorico che impatto può avere il basamento su cui appoggia un dac o un amplificatore (ancora di più se transistor)? La differenza è udibile? Su un giradischi o anche un lettore CD la cosa mi appare più logica dando o stabilità o isolamento dall'ambiente.
e visioni contrapposte sono sempre deleterie e forvianti di errori e leggende metropolitane si dovrebbe in primis parlare di qualità poi si analizza cosa può dare un valvolare di diverso da un SS e viceversa passando dal diffusore a cui si può accoppiare l'uno o l'altro, nei i supporti  la fuffa impera  Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 650957  esempio, la punta disaccoppia  Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 921419  errato la punta accoppia eccome  Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 594278 la gomma accoppia rierrato  Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 232218 il supporto morbidone disaccoppia ovvero isola dal supporto su cui poggia, è un bene o un male Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 999153  dipende  Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 650957  nel caso si avesse un pavimento non stabile e un elettronica che di suo non produce molte vibrazioni può andare, se invece si volesse scaricare vibrazioni tramite un pavimento in ceramica meglio accoppiare  con dei coni, nel mezzo poi ci sta un mondo  Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 594278  il mondo non è altro che il supporto che dovrebbe scaricare a terra le vibrazioni, in teoria un supporto che scarica tutto di più sarebbe ideale peccato che nessuna elettronica è stata messa a punto in quelle teoriche condizioni ergo viene fuori un casino  Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 941176  in definitiva il supporto dovrebbe essere di suo stabile in modo da non andare esso stesso in risonanza amplificando le vibrazioni trasmesse dall'ambiente e dalle elettroniche che ospita  offrendo una buona via di fuga verso il pavimento, tutto semplice a parole difficilissimo nella realtà


_________________
Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Dgm3x112
 
il meglio va solo con il meglio e non è un caso Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 941176


 
Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Barras10
non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 184438
Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 110 
Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
mail bertini63@virgilio.it
aircooled
aircooled
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 32890
Data d'iscrizione : 20.12.08
Località : AIRTECHLANDIA

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da aircooled Lun Feb 03 2020, 18:11

@luca_r ha scritto:Mi resta il dubbio del perché vibrazioni possano compromettere un amplificatore allo stato solido a tal punto da degradare il suono.
Poi sono il primo che è convinto che il famoso tagliere Ikea faccia la differenza. Magari mi sbaglio, ma ascoltando con o senza ripiano di legno la differenza per me esiste. Non credo sia suggestione, di prove ne ho fatte... però, appunto, magari mi sbaglio.
Grazie di aver condiviso le vostre esperienze.
il problema sono i condensatori se li immergi in un campo vibrazionale si crea un disturbo HF che inquina in saund  finale


_________________
Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Dgm3x112
 
il meglio va solo con il meglio e non è un caso Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 941176


 
Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Barras10
non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 184438
Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 110 
Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
mail bertini63@virgilio.it
luca_r
luca_r
Member
Member

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 01.06.17
Località : Treviso

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da luca_r Mar Feb 04 2020, 13:50

Grazie per entrambe le risposte. Una chiarissima panoramica e tante risposte.


_________________
Impianto1:

Amplificatore integrato Melody con 4 5881
Giradischi pro-ject debut carbon con piatto acrilico e testina Ortofon 2M bronze
Raspberry + DAC
Casse Audes 155
Cavi potenza Chord

Impianto2:

Amplificatore integrato Burmester Rondo 991
Giradischi Clearaudio solution
Prephono Pro-Ject Tube Box DS - DAC Pioneer U-5
Lettore cd Denon DCD-720AE
Casse Diapason Adamantes II
Cavo potenza Nordost
Ciabatta Xindak XF-2000ES
Luca58
Luca58
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9214
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Pisa

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da Luca58 Mar Feb 04 2020, 15:47

Aggiungo che ogni elettronica risponde in modo diverso. Quelle a ss N.B. => fatte bene e con uno chassis pesante in genere non hanno bisogno di granche' mentre, per la poca esperienza che ho, i valvolari sono piu' critici da questo punto di vista. Il tavolino, da quello che mi hanno trasmesso, dovrebbe "alzare il pavimento", cioe' dovrebbe essere equivalente ad appoggiare a terra le cose, che rappresenterebbe la soluzione migliore ma che e' praticabile solo per i finali e i diffusori a torre. Se il tavolino e' rigido e pesante deve essere studiato bene per non correre il rischio, come diceva Air, che entri in risonanza amplificando le vibrazioni. Per mia esperienza ha una influenza primaria anche come sono appoggiate le elettroniche su un tavolino fatto (bene) per scaricare le vibrazioni; in genere mettendo punte serie per accoppiare l'elettronica al supporto serio si possono avere incrementi delle prestazioni che sembra di aver cambiato apparecchio a favore di uno nettamente superiore. Per questo, nonostante il costo, acquistare un supporto serio secondo me alla fine diventa un risparmio... Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 921419santaLaughing

Due esempi. 
Il mio primo giradischi, un VPI HW-19 Jr, appoggiato su 3 punte BCD a loro volta appoggiate sul mobile BCD letteralmente decollava mentre senza le tre punte non riusciva a trasmettere le vibrazioni al tavolino e sui suoi piedini sembrava che avesse il basso impastato, che sporcava anche il resto. 
Il mio ultimo pre, un Classe' Audio DR-5, senza le 3 punte e il tavolino secondo me rendeva il suono appannato e spento, mentre messo come si deve con le 3 punte nei punti giusti (a trovarli...Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 75961) diventava un discreto pre col quale si puo' convivere.
In genere una punta va messa sotto l'alimentatore, il trasformatore di entrata o il toroidale, dipende dal tipo di apparecchio e da come e' fatto.

Disaccoppiando con molle o materiali morbidi o ad aria si ha all'inizio una forte sensazione di naturalezza, ma un po' forzata e che spesso col tempo stanca. Accoppiando bene e dedicando le nottate allo scopo ci si puo' quasi illudere di aver ottenuto la sensazione psicologica del live, per quello che e' possibile in base alla configurazione dell'impianto.


_________________
Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
Acutus
Acutus
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 24.10.15

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da Acutus Ven Feb 07 2020, 07:44

Il vetro è spesso unito al silicone. In tal modo si ottiene una risposta abbastanza neutra visti anche gli spessori in gioco consistenti. Vetro marmo granito sono materiali freddi inbaltre parole vibrano a frequenze più alte del legno che è il materiale per eccellenza degli strumenti musicali.
A mio avviso non è quasi mai vincente accoppiare, meglio disaccoppiare anche solo col feltrino classico. Le punte, considerando il pericolo di farsi male e di rigare il pavimento, nonché il suono, sono una delle peggior invenzioni in campo hifi.
Concludo consigliando un rack in legno massello: solo legno e colla senza particolari metallici.
C'è legno e legno con densità e sonorità diverse, ma sarebbe lungo.
Luca58
Luca58
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9214
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Pisa

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da Luca58 Ven Feb 07 2020, 11:32

@Acutus ha scritto:Il vetro è spesso unito al silicone. In tal modo si ottiene una risposta abbastanza neutra visti anche gli spessori in gioco consistenti. Vetro marmo granito sono materiali freddi inbaltre parole vibrano a frequenze più alte del legno che è il materiale per eccellenza degli strumenti musicali.
A mio avviso non è quasi mai vincente accoppiare, meglio disaccoppiare anche solo col feltrino classico. Le punte, considerando il pericolo di farsi male e di rigare il pavimento, nonché il suono, sono una delle peggior invenzioni in campo hifi.
Concludo consigliando un rack in legno massello: solo legno e colla senza particolari metallici.
C'è legno e legno con densità e sonorità diverse, ma sarebbe lungo.
Nella riproduzione del suono le vibrazioni sono dannose e vanno, per quello che e' possibile, eliminate in qualche modo.

Il legno non accoppia ne' disaccoppia/assorbe granche'; in pratica, secondo me, non serve allo scopo. L'unico caso in cui mi e' stata testimoniata una qualche utilita' di un ripiano in legno, nella fattispecie al posto del ripiano piu' alto del BCD, e' stato utilizzando il compensato marino in cui sia stata fatta una apertura al centro di forma/dimensioni adatte; il senso mi sfugge visto che quel ripiano in cristallo tri-strato del BCD funziona perfettamente. Tra l'altro i ripiani in cristallo originali vengono assemblati con un materiale che non e' quello standard usato dalle vetrerie. Non e' escluso che si possa avere fortuna con un mobile in legno che per caso abbia una costruzione che in qualche modo e parzialmente funzioni col proprio impianto in una direzione che casualmente ci piace, ma e' un po' il gioco del bussolotto Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 650957 e le compensazioni dopo un po' stancano. E il legno non e' usato negli strumenti musicali per abbattere le vibrazioni.

Tralasciando il porto d'armi per usare le punte nell'alta fedelta' Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 650957 , l'unico vero loro inconveniente e' che effettivamente sciupano il pavimento, ma un sottopunta semplice non sciupa granche' la resa se il mobile e' all'altezza. Per quanto riguarda il degrado che citi del suono dovuto alle punte, vorrei chiederti con quali materiali hai provato e in che modo perche' dire che le punte "sono una delle peggiori invenzioni in hifi" implica avere testato componenti non all'altezza dello scopo. Di questo sono sicuro perche' dell'effetto eccellente delle punte (N.B. => usate bene e con il mobile adatto) sul suono ho evidenza certa. Se il suono, come dicono molti, diventa acuto, metallico, asciutto, etc. c'e' qualcosa che non ha funzionato. 

Poi ovviamente vale sempre il discorso che ciascuno fa bene a spendere i propri soldi in base ai propri gusti.


_________________
Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
Acutus
Acutus
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 24.10.15

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da Acutus Ven Feb 07 2020, 18:39

Non concordo, ogni materiale vibra e risuona, ma a frequenze diverse. Eliminare le vibrazioni non è possibile. Pensiamo anche alle strutture metallo e mdf della Solid steel con conetti in alluminio tra ripiano e struttura in metallo. Il metallo vuoto risuona come una campana e pure l'mdf sottile posto sulle punte a cono che amplificano. Ce l'avevo ma l'ho trovato pessimo. Molto meglio il legno. C'è anche il marmo il vetro l'ho già scritto. Ma risuonano a frequenze alte e dunque il suono mediamente diventa freddo. Col legno troviamo meno acuti. Può sembrar strano ma è così. Accoppiare può andar bene su di un pavimento in legno. Ma sul marmo porta a trasferire frequenze al pavimento che diventa a sua volta una sorta di altoparlante e crea un suono troppo brillante. Su di un tappeto le punte possono avere un senso.
Parlo delle punte sotto i diffusori. Una delle peggiori fuffate della storia hifi. Mai esistite nei marchi seri e storici che hanno fondato la storia hifi.
Per le elettroniche anche, a mio gusto. Le fanno suonare sottili e brillanti, ma capisco che a volte è questo l'effetto di precisione che si cerca.
matley
matley
Pulcioso
Pulcioso

Numero di messaggi : 17769
Data d'iscrizione : 21.12.08
Età : 61
Località : Colle Val D'Elsa

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da matley Ven Feb 07 2020, 22:10

andate avanti...vediamo che viene fuori con queste punte.. Laughing Laughing Laughing


_________________
Non seguire una strada...."CREALA!
                        
……….Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche R4kie410 …………Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Zzbugg10
                            
"ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?





Spoiler:
https://i.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg
Luca58
Luca58
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9214
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Pisa

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da Luca58 Sab Feb 08 2020, 21:44

@Acutus ha scritto: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 285880 Non concordo, ogni materiale vibra e risuona, ma a frequenze diverse. Eliminare le vibrazioni non è possibile. Pensiamo anche alle strutture metallo e mdf della Solid steel con conetti in alluminio tra ripiano e struttura in metallo. Il metallo vuoto risuona come una campana e pure l'mdf sottile posto sulle punte a cono che amplificano. Ce l'avevo ma l'ho trovato pessimo. Molto meglio il legno. C'è anche il marmo il vetro l'ho già scritto. Ma risuonano a frequenze alte e dunque il suono mediamente diventa freddo. Col legno troviamo meno acuti. Può sembrar strano ma è così. Accoppiare può andar bene su di un pavimento in legno. Ma sul marmo porta a trasferire frequenze al pavimento che diventa a sua volta una sorta di altoparlante e crea un suono troppo brillante. Su di un tappeto le punte possono avere un senso.
Parlo delle punte sotto i diffusori. Una delle peggiori fuffate della storia hifi. Mai esistite nei marchi seri e storici che hanno fondato la storia hifi.
Per le elettroniche anche, a mio gusto. Le fanno suonare sottili e brillanti, ma capisco che a volte è questo l'effetto di precisione che si cerca.
Se con le punte il suono e’ freddo o brillante secondo me si e’ sbagliato qualcosa da qualche parte. Ma ovviamente rispetto la tua opinione. Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 285880


_________________
Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
Luca58
Luca58
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9214
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Pisa

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da Luca58 Sab Feb 08 2020, 21:49

@matley ha scritto:andate avanti...vediamo che viene fuori con queste punte.. Laughing Laughing Laughing
Ma cosa vuoi che venga fuori con le punte: un suono acuto!  Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 650957 Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 650957 Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 650957


Ultima modifica di Luca58 il Dom Feb 09 2020, 00:17 - modificato 1 volta.


_________________
Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
aircooled
aircooled
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 32890
Data d'iscrizione : 20.12.08
Località : AIRTECHLANDIA

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da aircooled Sab Feb 08 2020, 22:01

Il vetro è pessimo ma attenzione stiamo parlando di vetro temperato con struttura in perenne tensione se passiamo allo stratificato accoppiato con materiale apposito per uso specifico è sordo come una campana rotta poi se sai costruire un mobile sempre per uso audio specifico non c’è materiale migliore ma devi sapere come accoppiarlo per non parlare delle punte facile a farsi difficilissimo costruirle con materiali accoppiati con smorzante interno e diversa tempra dei materiali  usati 
Escludendo questi piccoli accorgimenti (e sono solo una parte infinitesimale del concetto)
 Si può tranquillamente dire tutto e il contrario di tutto senza remore di smentita 
Ottimo il legno per gli strumenti proprio per le risonanze indotte del materiale qua mi fermo non essendo un sapiente di vibrazioni Sleep


_________________
Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Dgm3x112
 
il meglio va solo con il meglio e non è un caso Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 941176


 
Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Barras10
non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 184438
Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 110 
Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
mail bertini63@virgilio.it
alanford
alanford
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2060
Data d'iscrizione : 03.06.12
Località : monza

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da alanford Sab Feb 08 2020, 22:14

giradischi e diffusori sono gli oggetti maggiormente interessati da vibrazioni. 

sotto i diffusori una basetta spessa alcuni centimetri  con ruote di gomma 
sotto i gira idem con l'accorgimento di posizionarli in basso e non sospeso su ripiani piu'o meno stabili.
aircooled
aircooled
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 32890
Data d'iscrizione : 20.12.08
Località : AIRTECHLANDIA

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da aircooled Sab Feb 08 2020, 22:24

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 921419  Mai avuto gira che andavano in risonanza  Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 921419  Mi è invece capitato diffusori in special modo quelli planari Che perdevo micro contrasto e micro dinamica perché non essendo ben saldi il pannello o il cono andavano dietro al movimento del telaio o cabinet


_________________
Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Dgm3x112
 
il meglio va solo con il meglio e non è un caso Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 941176


 
Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Barras10
non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 184438
Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 110 
Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
mail bertini63@virgilio.it
matley
matley
Pulcioso
Pulcioso

Numero di messaggi : 17769
Data d'iscrizione : 21.12.08
Età : 61
Località : Colle Val D'Elsa

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da matley Sab Feb 08 2020, 23:38

Bel dilemma ste punte -e- ste vibrazioni..Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 775355
Ma una cosa mi incuriosisce...mettiamo di avere un pavimento di parquet e un diffusore di grosse dimensioni tipo una B&W,Focal,Tidal,Avalon ecc..secondo voi quale soluzione sarebbe da adottare per poterle mettere nelle condizioni giuste per esprimersi al meglio????

Punte o gomme? Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 98542 
a voi  Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 650957


_________________
Non seguire una strada...."CREALA!
                        
……….Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche R4kie410 …………Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Zzbugg10
                            
"ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?





Spoiler:
https://i.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg
aircooled
aircooled
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 32890
Data d'iscrizione : 20.12.08
Località : AIRTECHLANDIA

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da aircooled Dom Feb 09 2020, 09:20

Gomme Marangoni ricoperte per risparmiare e senza cerchi in lega  Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 650957


_________________
Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Dgm3x112
 
il meglio va solo con il meglio e non è un caso Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 941176


 
Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Barras10
non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 184438
Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 110 
Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
mail bertini63@virgilio.it
brizzo
brizzo
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 4245
Data d'iscrizione : 13.02.11
Età : 60
Località : Mestre

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da brizzo Dom Feb 09 2020, 09:43

e visto il periodo io direi......invernali  Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 775355


_________________
saluti Eddie sunny
Spoiler:
Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Giphy11  Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 775355
aircooled
aircooled
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 32890
Data d'iscrizione : 20.12.08
Località : AIRTECHLANDIA

Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Empty Re: Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche

Messaggio Da aircooled Dom Feb 09 2020, 10:11

Giusto affraid


_________________
Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Dgm3x112
 
il meglio va solo con il meglio e non è un caso Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 941176


 
Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche Barras10
non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 184438
Mobili HiFi ed in particolare materiali di supporto elettroniche 110 
Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
mail bertini63@virgilio.it

    La data/ora di oggi è Mar Ago 03 2021, 19:44