Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Cavi di segnali Furutech
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Cavi di segnali Furutech

    Maz65
    Maz65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 230
    Data d'iscrizione : 28.05.10
    Età : 58
    Località : Pinerolo (TO)

    Cavi di segnali Furutech Empty Cavi di segnali Furutech

    Messaggio Da Maz65 Sab Ago 28 2010, 18:47

    ciao a tutti,
    è già da qualche giorno che sto facendo un pensierino ad una occasione per cavi di segnale Furutech e mi domandavo se qualcuno di voi li ha posseduti e mi può indicare le sue impressioni.
    Il modello sarebbe l'AG12.
    Grassie! sunny


    _________________
    my two cents
    Massimo
    TW Acustic Raven One,SME 310,Dynavector xx2mkII / MacMini,MSB Analog DAC / Spectral DMC 15SS / Spectral DMA200 S2 / Sonus Faber Elipsa Red / MIT-Spectral cables
    matley
    matley
    Pulcioso
    Pulcioso

    Numero di messaggi : 17912
    Data d'iscrizione : 21.12.08
    Età : 63
    Località : Colle Val D'Elsa

    Cavi di segnali Furutech Empty Re: Cavi di segnali Furutech

    Messaggio Da matley Dom Ago 29 2010, 03:05

    dicono siano ottimi....
    ma IO proverei prima se possibile nel propio impianto... Cavi di segnali Furutech 625723


    _________________
    Non seguire una strada...."CREALA!
                            
    ……….Cavi di segnali Furutech R4kie410 …………Cavi di segnali Furutech Zzbugg10
                                
    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?





    Spoiler:
    Maz65
    Maz65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 230
    Data d'iscrizione : 28.05.10
    Età : 58
    Località : Pinerolo (TO)

    Cavi di segnali Furutech Empty Re: Cavi di segnali Furutech

    Messaggio Da Maz65 Dom Ago 29 2010, 11:00

    matley ha scritto:dicono siano ottimi....
    ma IO proverei prima se possibile nel propio impianto... Cavi di segnali Furutech 625723
    Hai ragione, mi rendo conto che sto contravvenendo alla regola d'oro dell'audiofilo, ma il prezzo è invero assai basso e non ho la possibilità di provarli, abitando in provincia è pure peggio Cavi di segnali Furutech 917604 .
    Trattasi di cavo phono con din 90° . Ci sto pensando su, ecco perchè cerco qualche indicazione Cavi di segnali Furutech 285880
    aircooled
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 33195
    Data d'iscrizione : 20.12.08
    Località : AIRTECH

    Cavi di segnali Furutech Empty Re: Cavi di segnali Furutech

    Messaggio Da aircooled Dom Ago 29 2010, 11:04

    la nuova produzione non so come vada ma i vecchi erano molto neutri, compra e poi ci dici Cavi di segnali Furutech 650957


    _________________
    Cavi di segnali Furutech Dgm3x112
     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso Cavi di segnali Furutech 941176


     
    Cavi di segnali Furutech Barras10
    non discutere mai con un idiota Laughing  altrimenti ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - Cavi di segnali Furutech 630139
    Cavi di segnali Furutech 110 
    AIRTECH cell 3393521936 
    mail bertini63@virgilio.it
    phaeton
    phaeton
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 11285
    Data d'iscrizione : 27.08.10

    Cavi di segnali Furutech Empty Re: Cavi di segnali Furutech

    Messaggio Da phaeton Dom Ago 29 2010, 16:33

    nel mio setup ho i cavi di segnale P2.1 ( http://www.furutech.com/a2008/product2.asp?prodNo=200 ) assemblati con connettori Neutrik. in tutto due cavi 1m XLR assemblati mi sono costati meno di 80 euro Cavi di segnali Furutech 650957
    la costruzione del cavo e' eccellente, con smorzatore interno in cotone piu' foglio in cellulosa prima dello schermo. i conduttori sono in rame occ con trattamento alpha, il dielettrico e' il PE (sarebbe stato meglio il teflon, bisogna accontentarsi....). insomma quanto di meglio si possa chiedere.

    il suono? beh, ovviamente il tutto e' da ritenersi soggettivo, sia per come mi piace ascoltare (che qualcun altro, del tutto lecitamente, potrebbe non gradire. amo un suono preciso, neutro e trasparente ma assolutamente non affaticante o "tagliente") sia per la sinergia col resto del setup. fatta la premessa, sono cavi trasparenti (non nel senso di freddi...) e neutri, abbastanza veloci e con una discreta ricostruzione scenica. scendono molto bene in basso e in alto non sono ne' freddi ne' troppo analitici.
    tanto per fare un paragone, ho usato nel tempo (sempre in configurazione omogenea, non mi piacciono soluzioni distinte tra cdp e pre e tra pre e finale):
    - Acrolink 6N RCA
    - Nordost Red Dawn RCA
    - Nordost Heimdall XLR
    - RS Cables Silver Interconnect XLR
    - RS Cables Duet Interconnect XLR
    - Lynx ProAudio XLR
    - VdH MC Silver RCA
    i Furutech si avvicinano molto come "comportamento" ai Nordost Heimdall, pur essendo meno veloci e un po' piu' "sfumati" (nel senso di minor trasparenza). pero' i Furutech sono migliori (ribadisco al mio orecchio e nel mio setup, in altri casi potrebbe tranquillamente essere l'opposto) su tutti gli altri parametri. rispetto ai red dawn i furutech sono migliori un po' su tutto, in particolare sul rispetto timbrico, anche se pure in questo caso sono lievemente meno veloci (i Nordost IMHO in questo campo sono cavi super....)
    rispetto ai due RS Cables invece le differenze sono piu' sul lato della grana e della timbrica, ma e' molto probabile che in questo caso specifico la "colpa" sia del mio setup (in particolare il lettore) che mal digerisce cavi in argento.

    vorrei segnalare infine i summenzionati RS Cables, in particolare il Silver Interconnect, se ben sinergico col resto dell'impianto, puo' rappresentare un vero best buy. l'ho sentito suonare divinamente ad esempio con elettroniche valvolari ed anche con elettroniche a stato solido tipo Accuphase o Levinson.
    http://rscables.ipower.com/page3.html

    infine, solo una considerazione personale (che va presa per quello che e', ovvero solo e soltanto una opinione): IMHO Furutech fa ottimi cavi di alimentazione (in particolare la vecchia serie con i cavi in rame NON argentato e' eccellente, se la batte con cavi di costo molto ma molto superiore), ma forse per i cavi di segnale si puo' trovare di meglio a parita' di costo, a meno (come nel mio caso) di adottare il DIY e di una precisa e specifica perfetta sinergia col resto del setup. insomma, serve un po' di fortuna.....

    saluti
    mike
    Maz65
    Maz65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 230
    Data d'iscrizione : 28.05.10
    Età : 58
    Località : Pinerolo (TO)

    Cavi di segnali Furutech Empty Re: Cavi di segnali Furutech

    Messaggio Da Maz65 Lun Ago 30 2010, 16:38

    ciao Mike, grazie della lunga analisi sunny , mi è tutto un pò più chiaro (= mi sa che non fanno per me) e mi ha salvato dall'acquisto compulsivo, ahimè sempre in agguato Cavi di segnali Furutech 775355
    phaeton
    phaeton
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 11285
    Data d'iscrizione : 27.08.10

    Cavi di segnali Furutech Empty Re: Cavi di segnali Furutech

    Messaggio Da phaeton Lun Ago 30 2010, 17:31

    Maz65 ha scritto:ciao Mike, grazie della lunga analisi sunny , mi è tutto un pò più chiaro (= mi sa che non fanno per me) e mi ha salvato dall'acquisto compulsivo, ahimè sempre in agguato Cavi di segnali Furutech 775355

    sono contento di essere risultato utile.
    in effetti i Furutech, benche' ottimi in senso generale, non sono IMHO cavi "universali". hanno una loro precisa cifra sonora, si potrebbe dire che hanno un loro "carattere", se male assortiti potrebbero risultare decisamente mediocri.

    saluti
    mike

      La data/ora di oggi è Dom Mar 03 2024, 12:46