Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ha ancora senso acquistare un rega 300?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Ha ancora senso acquistare un rega 300?

luca_r
luca_r
Member
Member

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 01.06.17
Località : Treviso

Ha ancora senso acquistare un rega 300? Empty Ha ancora senso acquistare un rega 300?

Messaggio Da luca_r Lun Mar 23 2020, 12:31

Come da titolo mi sto domandando... e condivido con voi il dubbio, se oggi 2020 ha senso acquistare un braccio 300, magari a favore del piu' recente 330.
I 300 si trovano ormai a cifre molto basse (circa la meta' del costo di un 330 nuovo) e quasi sempre con le "necessarie" modifiche gia' effettuate, ma si tratta di un modello con 30 anni di storia...e probabilmente si trovano modelli una media di 15 anni di uso e quindi usura.
Meglio 250/300 euro per un buon Rega 300 come si deve o 550 euro un 330 base, ma nuovo ?
martin logan
martin logan
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 701
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Ha ancora senso acquistare un rega 300? Empty Re: Ha ancora senso acquistare un rega 300?

Messaggio Da martin logan Lun Mar 23 2020, 13:27

Non credo sia logico confrontare articoli nuovi con altri che si possono trovare usati, tranne avere il colpo di ... lato B e trovare un
Rega 300 fondo di magazzino "NIB" al prezzo di uno usato.
Non ho preclusioni verso l'usato, ponderando anche qualche rischio, ma ho visto che qualcuno l'usato non lo vuole neppure prendere in considerazione. 

Per un progetto avevo pensato ad un Origin Live Lynx che ho visto a 80 euro in + rispetto al 330 (485 anziché 405).

Tutto il casino che sta accadendo mi fa pensare che sia quanto mai opportuno soprassedere, rinviando a tempi migliori Ha ancora senso acquistare un rega 300? 917604 Ha ancora senso acquistare un rega 300? 917604 Ha ancora senso acquistare un rega 300? 917604
luca_r
luca_r
Member
Member

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 01.06.17
Località : Treviso

Ha ancora senso acquistare un rega 300? Empty Re: Ha ancora senso acquistare un rega 300?

Messaggio Da luca_r Lun Mar 23 2020, 17:08

Grazie per gli spunti. Per me è esattamente equivalente un buon usato dal nuovo, ovviamente capisco chi la pensa diversamente sia da una parte per il piacere del nuovo sia dall'altra per i dubbi sullo stato dell'usato.
Proprio per questa, personale, equivalenza metto sullo stesso piano 300 euro scarsi per un buon rega 300, con necessari aggiornamenti di cavi, pesi ecc (con relativa usura almeno decennale e progetto più o meno con oltre 30 anni sulle spalle) o 550 euro per un rega 330, nessuna modifica aftermarket (nessuna usura e progetto aggiornato rispetto all'originale).
La domanda vera che forse mi faccio è: le modifiche fatte da rega del 330 compensano e superano quelle aftermarket fatte sul 300? Il 300 non riesco comunque a considerarlo superato. Il fatto che sia storico, collaudato o sensazione vintage non mi interessa, vorrei che suonasse bene oggi; alla fine anche il discorso economico è relativo, son sempre soldi, ma la differenza è 250/300 euro.

Concordo che i tempi non siano dei più sereni, ma credo che chiacchierare e pensare ad un futuro o eventualmente acquisto aiuti...ed anzi grazie degli spunti per poter parlare!


_________________
Impianto1:

Amplificatore integrato Melody con 4 5881
Giradischi pro-ject debut carbon con piatto acrilico e testina Ortofon 2M bronze
Raspberry + DAC
Casse Audes 155
Cavi potenza Chord

Impianto2:

Amplificatore integrato Burmester Rondo 991
Giradischi Clearaudio solution
Prephono Pro-Ject Tube Box DS - DAC Pioneer U-5
Lettore cd Denon DCD-720AE
Casse Diapason Adamantes II
Cavo potenza Nordost
Ciabatta Xindak XF-2000ES
carbonizer
carbonizer
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 374
Data d'iscrizione : 20.04.17

Ha ancora senso acquistare un rega 300? Empty Re: Ha ancora senso acquistare un rega 300?

Messaggio Da carbonizer Lun Mar 23 2020, 20:02

@luca_r ha scritto:Grazie per gli spunti. Per me è esattamente equivalente un buon usato dal nuovo, ovviamente capisco chi la pensa diversamente sia da una parte per il piacere del nuovo sia dall'altra per i dubbi sullo stato dell'usato.
Proprio per questa, personale, equivalenza metto sullo stesso piano 300 euro scarsi per un buon rega 300, con necessari aggiornamenti di cavi, pesi ecc (con relativa usura almeno decennale e progetto più o meno con oltre 30 anni sulle spalle) o 550 euro per un rega 330, nessuna modifica aftermarket (nessuna usura e progetto aggiornato rispetto all'originale).
La domanda vera che forse mi faccio è: le modifiche fatte da rega del 330 compensano e superano quelle aftermarket fatte sul 300? Il 300 non riesco comunque a considerarlo superato. Il fatto che sia storico, collaudato o sensazione vintage non mi interessa, vorrei che suonasse bene oggi; alla fine anche il discorso economico è relativo, son sempre soldi, ma la differenza è 250/300 euro.

Concordo che i tempi non siano dei più sereni, ma credo che chiacchierare e pensare ad un futuro o eventualmente acquisto aiuti...ed anzi grazie degli spunti per poter parlare!

IMHO, meglio il nuovo, da aggiornare alla bisogna, almeno il ricablaggio IMHO nel tempo, poi, andrebbe messo in conto.
Poi, dove lo vuoi montare ?
Se l'usato è in condizioni buone, non vedo grossi problemi,  se è stato trattato con un minimo di cura; fermo restando che IMHO il nuovo, inteso anche come modello è meglio.


_________________
io c'ho llo sterio e tu?   Ha ancora senso acquistare un rega 300? 650957


"Science is like sex: Sometimes, something useful comes out - but that's not the reason we are doing it."

alanford
alanford
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2031
Data d'iscrizione : 03.06.12
Località : monza

Ha ancora senso acquistare un rega 300? Empty Re: Ha ancora senso acquistare un rega 300?

Messaggio Da alanford Dom Apr 05 2020, 16:32

ma la domanda e' perche' rega?  
hai un gira rega?
luca_r
luca_r
Member
Member

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 01.06.17
Località : Treviso

Ha ancora senso acquistare un rega 300? Empty Re: Ha ancora senso acquistare un rega 300?

Messaggio Da luca_r Dom Apr 05 2020, 17:38

La risposta e' la piu' banale: perche' ho una base rega (3 fori, quindi anche retrocompatibile) pronta ed inutilizzata.
Non vorrei quindi aggiungere altre variabili alla formula ed oltre tutto li trovo bracci piu' che dignitosi a prezzi piu' che onesti. Quindi 300, 330 o anche il Lynx citato da martin logan sono valide scelte che soddisfano le variabili base: compatibili senza modifiche alla base, qualita' piu' che accettabile ed esborso economico fattibile.

(errata corrige: scritto, "lynx", immagino fosse "onyx", io intendevo quello)


Ultima modifica di luca_r il Lun Apr 06 2020, 09:23, modificato 1 volta
martin logan
martin logan
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 701
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Ha ancora senso acquistare un rega 300? Empty Re: Ha ancora senso acquistare un rega 300?

Messaggio Da martin logan Dom Apr 05 2020, 20:06

Tieni presente anche i prezzi che ho scritto, sia per il Rega sia per il Linx; erano inferiori a quelli che avevi riportato tu.
luca_r
luca_r
Member
Member

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 01.06.17
Località : Treviso

Ha ancora senso acquistare un rega 300? Empty Re: Ha ancora senso acquistare un rega 300?

Messaggio Da luca_r Lun Apr 06 2020, 09:03

Meno di 500 un onyx diventerebbe la mia prima scelta, ma li ho visti sempre sui 550. (bruttino come estetica, ma credo abbia tutto il necessario per suonare bene)
Solo un bel Michell usato è, nella mia personale classifica, sopra... purtroppo però non riesco a trovarne (sarebbe alla quadratura del cerchio alla vecchia diatriba su chi sia meglio tra Rega serie 2xx e 3xx)
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 11134
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

Ha ancora senso acquistare un rega 300? Empty Re: Ha ancora senso acquistare un rega 300?

Messaggio Da Edmond Lun Apr 06 2020, 09:28

Premesso che i bracci Rega sono considerati da molto degli eccellenti bracci, e questo non cambia nel tempo, se t'interessasse ProAudio Italia ha in vendita un RB250 a 164 euro compresa spedizione... Lo vedi nel listino delle offerte... Il prezzo vale assolutamente l'acquisto, a mio parere...


_________________
Giorgio


Ha ancora senso acquistare un rega 300? Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3384
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 99
Località : Località

Ha ancora senso acquistare un rega 300? Empty Re: Ha ancora senso acquistare un rega 300?

Messaggio Da JacksonPollock Lun Apr 06 2020, 12:53

@luca_r ha scritto:Come da titolo mi sto domandando... e condivido con voi il dubbio, se oggi 2020 ha senso acquistare un braccio 300, magari a favore del piu' recente 330.
I 300 si trovano ormai a cifre molto basse (circa la meta' del costo di un 330 nuovo) e quasi sempre con le "necessarie" modifiche gia' effettuate, ma si tratta di un modello con 30 anni di storia...e probabilmente si trovano modelli una media di 15 anni di uso e quindi usura.
Meglio 250/300 euro per un buon Rega 300 come si deve o 550 euro un 330 base, ma nuovo ?

Sono bracci eccellenti (meccanicamente parlando) a patto che poi li ricabli da zero, perché la schermatura del cablaggio di fabbrica è approssimativa e di bassa qualità (le piattine si rompono solo a guardarle). Inoltre, visto che hai già tutto forato a dovere, considera l'acquisto di un sistema esterno per la regolazione del VTA (e non quella poracciata fatta con l'accetta proposta da Rega...).
luca_r
luca_r
Member
Member

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 01.06.17
Località : Treviso

Ha ancora senso acquistare un rega 300? Empty Re: Ha ancora senso acquistare un rega 300?

Messaggio Da luca_r Mar Apr 07 2020, 19:44

mi ha fatto piacere ricevere dei consigli, anche se mi rendo conto non stiamo parlando ne di "cifroni" ne di oggetti rari.
Grazie per il suggerimento di Edmond, oltre quella cifra c'e' solo il regalo, devo solo valutare il discorso cavi (che preferivo aver gia' modificato pe non far danni e/o pentirmene)
Grazie all'utente che mi ha suggerito una via in MP (purtroppo ho pochi messaggi e non mi e' permesso di rispondere con lo stesso mezzo)


_________________
Impianto1:

Amplificatore integrato Melody con 4 5881
Giradischi pro-ject debut carbon con piatto acrilico e testina Ortofon 2M bronze
Raspberry + DAC
Casse Audes 155
Cavi potenza Chord

Impianto2:

Amplificatore integrato Burmester Rondo 991
Giradischi Clearaudio solution
Prephono Pro-Ject Tube Box DS - DAC Pioneer U-5
Lettore cd Denon DCD-720AE
Casse Diapason Adamantes II
Cavo potenza Nordost
Ciabatta Xindak XF-2000ES
Franz84
Franz84
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 659
Data d'iscrizione : 23.02.18
Località : Roma

Ha ancora senso acquistare un rega 300? Empty Re: Ha ancora senso acquistare un rega 300?

Messaggio Da Franz84 Mer Apr 08 2020, 18:50

La mia risposta è no, non ne vale la pena, perché sono bracci modesti, per giunta cablati male. Io mi orienterei su bracci completamente diversi. Un vecchio sme 3009 fa pelo e contropelo al rega rb 300/330, idem molti bracci jelco, poi dipende sempre quale testina abbinare, si dovrebbe partire sempre da lì


_________________
Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
luca_r
luca_r
Member
Member

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 01.06.17
Località : Treviso

Ha ancora senso acquistare un rega 300? Empty Re: Ha ancora senso acquistare un rega 300?

Messaggio Da luca_r Mer Apr 15 2020, 14:50

Alla fine la mia riflessione si è concretizzata con un acquisto, marchio Rega, salendo un po' di fascia, spero anche nella resa/qualità (preso usato).
Adesso si tratta di regolarlo per bene prima di dare un giudizio sul suono.
La testina, l'unica libera al momento sarà una ortofon 2m bronze (secondo alcuni non una grande accoppiata)
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 23358
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Ha ancora senso acquistare un rega 300? Empty Re: Ha ancora senso acquistare un rega 300?

Messaggio Da carloc Mer Apr 15 2020, 16:27

Vai tranquillo, i bracci rega sono molto versatili. I modelli superiori gestiscono anche testine di pregio.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 23358
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Ha ancora senso acquistare un rega 300? Empty Re: Ha ancora senso acquistare un rega 300?

Messaggio Da carloc Mer Apr 15 2020, 17:08

Vai tranquillo, i bracci rega sono molto versatili. I modelli superiori gestiscono anche testine di pregio.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/

    La data/ora di oggi è Mar Apr 13 2021, 09:10