Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Majorzz Hi-Fi - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Majorzz Hi-Fi


Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 18.09.12

Majorzz Hi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Majorzz Hi-Fi

Messaggio Da Poonie Mer Dic 30 2020, 14:47

1) Esattamente.
Se ti vuoi garantire la possibilità, magari futura, del DAC esterno, sono uscite che in fase di acquisto del lettore devi considerare di avere.
C'è anche la possibilità di far estrarre dette uscite da lettori che non ce l'hanno ricorrendo a tecnici in grado di farlo, è una scelta come un'altra, ognuno sceglie la sua strada.

Tu chiedi un valvolare per iniziare; ebbene le esperienze di ognuno possono essere condotte in maniera differente e, aggiungerei, anche per fortuna.
Ti racconto un attimo la piccola evoluzione nella mia linea cuffie, e visto che si parla anche di un prodotto che altri apprezzano, spero che apeschi non se la prenda, alla fine sono esperienze soggettive.

La mia linea cuffie è una linea a parte, indipendente, ed è composta da lettore CD, DAC, ampli e cuffie.
Il lettore è un anni '90 di fascia economica, il DAC è a 12v e di provenienza car, l'ampli è un valvolare autocostruito con kit di Nuova Elettronica e le cuffie sono tre Sennheiser, di fascia media e bassa.
Mi sa tutto o quasi, degli anni '90.

L'attuale setup, definibile tutt'altro che risolutivo o particolarmente esoterico, è frutto di qualche prova condotta sulla base del mio gradimento personale, per il quale l'ascolto in cuffia prevede come prima cosa la massima lontananza dalla fatica d'ascolto o qualsivoglia asprezza o durezza timbrica, che possano causare un ascolto poco rilassato o troppo radiografante o iperdettagliato.
E purtroppo devo dire che col Burson HA160 (nella mia catena, all'epoca senza DAC) fu un'esperienza durata un paio di settimane, e tutt'altro che piacevole; l'ho venduto subito.

Dico questo perchè forse il neofita, o chi non ha particolari esigenze, potrebbe vedere nella linea cuffie un qualcosa di dedicato che possa essere principalmente duttile per diversi generi musicali e allo stesso tempo piacevole anche nell'ascolto prolungato, per cui il valvolare potrebbe essere l'indirizzo più utile in questo senso, anche se poi "valvolare" non so se significa sempre "timbricamente smussato".
A questo proposito suggerirei un ampli che io non ho mai nemmeno ascoltato, e magari come prassi non è delle più corrette, ma siccome piacerebbe anche a me averlo, per esperienze dirette di altri, io dico "Lo Scherzo", di Luca Chiomenti.

Un amplificatore che potrebbe essere definitivo per qualità sonora e per una linea cuffie stabile nel tempo, naturalmente accoppiando poi una cuffia (o anche due) elettricamente adatta e di adeguato lignaggio.

E' solo un mio piccolo suggerimento ma ci sono anche altre strade, fra cui quelle esposte da apeschi ecc., ma io come prima cosa rimarrei con l'idea della linea dedicata, senza per questo svenarmi nella spesa, poi ci devi mettere del tuo, perchè la catena migliore è quella che piace a te, pur dovendo plasmarla possibilmente con documentazioni ed esperienze personali, che sarebbe meglio.

Altro consiglio (sempre IMHO): se la linea cuffie è dedicata per il solo CD come la mia, io ci inserirei dei componenti che trattino file di soli 44,1 KHz, in modo da sfruttare tutto il panorama di mercato da quando è uscito il CD fino adesso.
Poi è chiaro che, essendo vintaggista, io ci guardo.

3) Prendi un cavo onesto, nè economico nè esoterico, mio parere.
In medio stat virtus.

Consiglio spassionato: gli OPA lasciali perdere, non sono un argomento che meriti considerazione da parte della stragrande maggioranza degli appassionati.
Sono più che altro fisime di chi ricerca dettagli tecnici per sue convinzioni personali, diciamo così.
Comunque molto più in la del neofita o di ciò che occorre per procacciarsi un buon ascolto.

Per fare un acquisto il più possibile mirato, secondo me quello che serve è documentarsi il più possibile sulle esperienze d'ascolto degli altri, considerando anche il grado di esperienza di chi espone o scrive.
E come si può immaginare, è anche meglio se si può provare di persona. Majorzz Hi-Fi - Pagina 2 625723
apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1145
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 60
Località : Milano

Majorzz Hi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Majorzz Hi-Fi

Messaggio Da apeschi Mer Dic 30 2020, 15:22

@Poonie ha scritto:

Ti racconto un attimo la piccola evoluzione nella mia linea cuffie, e visto che si parla anche di un prodotto che altri apprezzano, spero che apeschi non se la prenda, alla fine sono esperienze soggettive.


E purtroppo devo dire che col Burson HA160 (nella mia catena, all'epoca senza DAC) fu un'esperienza durata un paio di settimane, e tutt'altro che piacevole; l'ho venduto subito.

3) Prendi un cavo onesto, nè economico nè esoterico, mio parere.
In medio stat virtus.

Consiglio spassionato: gli OPA lasciali perdere, non sono un argomento che meriti considerazione da parte della stragrande maggioranza degli appassionati.
Sono più che altro fisime di chi ricerca dettagli tecnici per sue convinzioni personali, diciamo così.
Comunque molto più in la del neofita o di ciò che occorre per procacciarsi un buon ascolto.

Per fare un acquisto il più possibile mirato, secondo me quello che serve è documentarsi il più possibile sulle esperienze d'ascolto degli altri, considerando anche il grado di esperienza di chi espone o scrive.
E come si può immaginare, è anche meglio se si può provare di persona. Majorzz Hi-Fi - Pagina 2 625723

Apprezzo i commenti. La discussione e lo scambio di pareri e' sempre ben accetta, aiuta a crescere.
Il Burson lo vedo molto critico (mio parere) negli abbinamenti. Poi puo' piacere o non piacere.
Io non mi ritengo un esperto, quello ho e quello conosco. Poi mi piacerebbe anche provare altri amplificatori a stato solido, ma ho poco tempo e pochi mezzi finanziari. Mi riservo in futuro di vendere un po' di apparati attuali e con il ricavato di fare altre prove.
Ad esempio (mio parere) il Burson con le AKG K702 e' inascoltabile (intendo l'accoppiata e sottolineo che e' un puro gusto mio, quindi discutibilissimo), mentre lo ritengo ottimo con le Shenneiser HD650.
Sicuramente ci sono altri abbinamenti migliori.

Concordo sul resto. Per quanto riguarda i vari OPA, sinceramente non ho mai notato grandissime differenze.

Sui cavi, la virtu' sta nel mezzo. Un cavo pessimo e' da scartare, un cavo esoterico personalmente io non so valutarlo (ma da un'analisi dall'otorino risulta che le mie orecchie abbiano una banda passante limitata da 800 a 8000 Hz). Da ingegnere elettronico so che tra varie connessioni l'impedenza varia (capacita', induttanza, resistenza), quindi e' corretto spendere il giusto. Per poco nessuno regala nulla.

E' importante ascoltare i pareri, ma e' anche importante ascoltare, ascoltare, ascoltare, meglio andare ai concerti, conoscere come suonano gli strumenti reali.
Poi provare, sperimentare... e (purtroppo) spendere e cambiare.


_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Fanless Intel i7 10510U, windows 10 Pro, Dirac, Audirvana, Jriver
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 18.09.12

Majorzz Hi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Majorzz Hi-Fi

Messaggio Da Poonie Mer Dic 30 2020, 15:33

Dimenticavo: l'HA160 lo provai con le Senny HD600, non propriamente le più eufoniche tra le cuffie, per dovere di cronaca.
Ma concordo al 100% su tutto.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
Majorzz90
Majorzz90
Member
Member

Numero di messaggi : 36
Data d'iscrizione : 27.12.20

Majorzz Hi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Majorzz Hi-Fi

Messaggio Da Majorzz90 Mer Dic 30 2020, 17:30

Grazie davvero a tutti.

Sì vede che siete appassionati e la cosa mi fa molto piacere. Grazie !

Volevo solo chiedere se per assurdo volessi collegare una radio al DX3 pro la cosa è fattibile?

Ho visto alcune radio con uscita coassiale e/o SPDIF, confermate che il DX3 pro le digerisce come ingresso?

Inoltre, in caso di acquisto del DX 3 pro , devo porre particolare attenzione al device? Intendo procedure di accensione/spegnimento?

Resto comunque anche io convinto di fare una linea cuffie dedicata.

Grazie ancora a tutti e Buone Feste
capitanharlock
capitanharlock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1051
Data d'iscrizione : 03.03.10

Majorzz Hi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Majorzz Hi-Fi

Messaggio Da capitanharlock Gio Dic 31 2020, 15:20

Qualunque uscita digitale che sia compatibile con il dx3 pro andrà bene, quindi spdif ottica o coassiale e usb.
Non capisco cosa tu intenda con procedure di accensione e spegnimento.
Majorzz Hi-Fi - Pagina 2 98542
Si accende e si spegne come tutto il resto.
Stop.
Majorzz90
Majorzz90
Member
Member

Numero di messaggi : 36
Data d'iscrizione : 27.12.20

Majorzz Hi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Majorzz Hi-Fi

Messaggio Da Majorzz90 Lun Gen 04 2021, 19:57

Grazie.

Un ultima cosa, se volessi collegare lo smartphone per riprodurre la musica meglio via USB oppure Bluetooth?
Grazie a tutti per i consigli.

Buona serata e Buon anno a tutti.

    La data/ora di oggi è Mar Nov 30 2021, 19:23