Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25


plb.dotcom
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 02.03.21

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da plb.dotcom Gio Mar 25 2021, 09:24

@Francemare ha scritto:
@plb.dotcom ha scritto:
Stasera proverò a smanettare sul cocktail per impostare  server DNLA/UPNP o qualsiasi altra diavoleria necessaria per avere l'unfolding sul n25.
Ma quando attivi mConnect ed azioni il pulsante in basso a destra “Play tu” vedi il Cocktail ?
Se sì, come deve essere, non serve attivare un bel niente per fare l’unfolding .... attivare il Server serve per far vedere sulla tua rete i files contenuti nel Cocktail: sono due cose diverse!
Mi sembra che le idee siano un pò confuse ...
Francesco le mie idee sono molto confuse in merito a certi argomenti, tieni presente che sono un novellino del digitale e fino a 20 giorni fa per me la liquida era unicamente bluetooth in auto... ieri ho fatto una brevissima prova mentre cucinavo (erano le 21,30 quindi non più di 30 min per non essere troppo odiato dai vicini) e mConnect sembra funzionare senza problemi con Tidal. Sicuramente l'interfeccia rispetto a quella offerta dall'app del cocktail permette migliori esplorazioni dei file e delle playlist. Per quel che attiene la qualità audio (leggevo che a seconda del player può variare... la cosa non mi torna, se invia un segnale digitale allo streamer che lo elabora come può influire!???) non ho potuto fare particolari prove.
Inoltre, non ho capito il gapless se deve essere attivo sull'app o sul render o attivato/disattivato su entrambi!?  Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 98542

Adesso stavo immaginando di abbinarci anche un NAS e rippare dei CD, ma da quel che ho capito la cosa non è possibile farla dall'ingresso coassiale a cui ho collegato il marantx ma solo da uno degli USB a cui collegare un lettore esterno. Sapete confermarmi questa cosa? Come NAS, un modello economico ma funzionale quale potrebbe essere?
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da JacksonPollock Gio Mar 25 2021, 10:26

Per quel che attiene la qualità audio (leggevo che a seconda del player può variare... la cosa non mi torna, se invia un segnale digitale allo streamer che lo elabora come può influire!???) non ho potuto fare particolari prove.

Infatti nel percorso che descrivi l'applicazione non riproduce nulla, fa solo da "instradatore".
Il discorso dei player che suonano diversi è legato ad un altro contesto, ovvero quello della riproduzione all'interno dei sistemi operativi (qualsiasi essi siano).
Francemare
Francemare
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 10.02.16
Età : 68
Località : Brescia

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da Francemare Gio Mar 25 2021, 12:04

@plb.dotcom ha scritto:

mConnect sembra funzionare senza problemi con Tidal....

Per quel che attiene la qualità audio (leggevo che a seconda del player può variare... la cosa non mi torna, se invia un segnale digitale allo streamer che lo elabora come può influire!???) non ho potuto fare particolari prove.
Inoltre, non ho capito il gapless se deve essere attivo sull'app o sul render o attivato/disattivato su entrambi!?  Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 98542

Adesso stavo immaginando di abbinarci anche un NAS e rippare dei CD, ma da quel che ho capito la cosa non è possibile farla dall'ingresso coassiale a cui ho collegato il marantx ma solo da uno degli USB a cui collegare un lettore esterno. Sapete confermarmi questa cosa? Come NAS, un modello economico ma funzionale quale potrebbe essere?
Primo punto: se riproduce Tidal senza problemi significa che riesci a vedere il Cocktail in mConnect 

Secondo: la qualità dei vari player è un discorso “lungo”, in teoria i player bit-perfect non dovrebbero suonare diversi, in realtà lo fanno, va anche detto che le differenze sono talmente “risicate” che in questa tua fase ... me ne “sbatterei” (scusa il “francesismo”) ... e probabilmente oltre le possibikità del Cocktail

Terzo: l’opzione “gapless” di mConnect può essere attivata per l’app oppure per il Cocktail, il perchè di queste due possibilità è legato semplicemente al fatto che non tutte gli apparecchi hanno implementato la funzione nello stesso modo ... in altre parole: prova quella che funziona da te ....

Quarto: per il ripping si utilizza il pc ... perchè dopo il rippaggio vanno sistemati i metadati, ci sono discussioni in corso proprio in questo momento
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t43115-sto-rippando-come-organizzo-i-flac
Leggere please ... e studiare ....

Quinto: anche sull’argomento NAS ci sono state discussioni, per cui anche qui ... cercare please ... Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 1f600


_________________
Ciao a tutti  sunny Francesco
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da JacksonPollock Gio Mar 25 2021, 15:41

@francemare ha scritto:Quarto: per il ripping si utilizza il pc ... perchè dopo il rippaggio vanno sistemati i metadati, ci sono discussioni in corso proprio in questo momento
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t43115-sto-rippando-come-organizzo-i-flac
Leggere please ... e studiare ....

Non essere frettoloso francemare... Non è così... il suo ND25 permette il rip dei CD e aggiunge anche i meta automaticamente.

@plb.dotcom ha scritto:Adesso stavo immaginando di abbinarci anche un NAS e rippare dei CD, ma da quel che ho capito la cosa non è possibile farla dall'ingresso coassiale a cui ho collegato il marantx ma solo da uno degli USB a cui collegare un lettore esterno. Sapete confermarmi questa cosa? Come NAS, un modello economico ma funzionale quale potrebbe essere?

Esatto l'ND25 permette di rippare i CD anche senza PC, ma serve un lettore esterno tipo il SuperDrive di Apple o simili.
Ovviamente serve anche una posizione in cui poi scriverà i FLAC che ha generato (HD o NAS).

Quello che puoi fare usando il Coax Out del tuo Marantz è essenzialmente riprodurre i CD usando come convertitore l'ND25.
Conte00
Conte00
Member
Member

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 16.03.21

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da Conte00 Gio Mar 25 2021, 16:33

Tornando al mio quesito iniziale (Cocktail N15d o Node 2i) vedo nella stessa fascia di prezzo anche il Volumio Primo hi-fi edition, mi pare abbia una Dac interno decente, qualcuno ne ha esperienza in relazione alla prestazione appunto del Dac con usicte analogiche e app?
plb.dotcom
plb.dotcom
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 02.03.21
Località : Novara

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da plb.dotcom Gio Mar 25 2021, 16:47

@Francemare ha scritto:


Quarto: per il ripping si utilizza il pc ... perchè dopo il rippaggio vanno sistemati i metadati, ci sono discussioni in corso proprio in questo momento
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t43115-sto-rippando-come-organizzo-i-flac
Leggere please ... e studiare ....

Quinto: anche sull’argomento NAS ci sono state discussioni, per cui anche qui ... cercare please ... Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 1f600

Grazie delle risposte ma ho avuto esperienze di ripping coi metadati e l'indicizzazione dei contenuti ai tempi dei primi ipod.. ad oggi, non ho modo e voglia di rimettermi in ballo con un lavoro del genere.  Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 917604
Sfrutterei l'indicizzazione che fa in automatico l'n25.
Sui nas ho cercato qui sul forum, giuro... il problema che inserendo la parola chiave esce il mondo e mi ci sono perso.


_________________
Paolo

Thorens TD160 + Denon DL 103 R + Tsibury Audio Domino 
Marantz CD6004
Cocktail audio n25
Roksan Kandy K3
Sonus Faber Venere 2.5
Cavi audioquest red river RCA, forza audioworks claire RCA, thender RCA phono, atlas coax, autocostruiti (alimentazione TNT-TTS e potenza TNT-FFRC)
Francemare
Francemare
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 10.02.16
Età : 68
Località : Brescia

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da Francemare Gio Mar 25 2021, 17:28

@JacksonPollock ha scritto:
@francemare ha scritto:Quarto: per il ripping si utilizza il pc ... perchè dopo il rippaggio vanno sistemati i metadati, ci sono discussioni in corso proprio in questo momento
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t43115-sto-rippando-come-organizzo-i-flac
Leggere please ... e studiare ....

Non essere frettoloso francemare... Non è così... il suo ND25 permette il rip dei CD e aggiunge anche i meta automaticamente.
Io ho avuto un Cocktail X40, un WeissMan301, un Innuos Zenith: tutti possono rippare ..... so perfettamente che il Cocktail può rippare .... e che i metadati vengono presi automaticamente !
Solo che una parte di questi metadati poi vanno corretti (e per me, che sono un pignolo, da correggere sono stati parecchi, con la classica quasi tutti): se provi a correggere i metadati con il Cocktail (ma anche con il Weiss e con l’Innuos)... dopo tre cd smetti di rippare perchè ti sei rotto (perlomeno così è successo a me) per cui la mia regola è: ripping solo con il pc .... non è un problema tecnico ... è un problema di “incazzatura”  Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 1f601 
Gli unici rippaggi con i metadati “decenti” sono quelli di musica leggera: se ti accontenti della “follia” sul tag “Genere” (secondo me il genere che viene “pescato” automaticamente da internet dai vari strumenti rippatori rasenta la follia, tanto che è inutilizzabile). 
Per la classica ed il jazz la follia è estesa a tutti i metadati: ad esempio a tutt’oggi non è ancora stato unificato il criterio del tag “Artista” (che è il tag “principe”) ... per alcuni è il compositore, per altri è l’esecutore, a volte il direttore d’orchestra, altre volte è l’orchestra .... se si vuole avere una libreria “decente” che ne permetta l’utilizzo io ho stabilito una regola (vale ovviamente solo per me ...) e quelli che non la rispettano vengono modificati. Ovviamente sempre “secondo me”  Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 1f600


_________________
Ciao a tutti  sunny Francesco
Antonio Turi
Antonio Turi
Ragnaccio
Ragnaccio

Numero di messaggi : 12112
Data d'iscrizione : 22.03.14
Età : 53
Località : Foggia

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da Antonio Turi Gio Mar 25 2021, 17:45

@Conte00 ha scritto:Tornando al mio quesito iniziale (Cocktail N15d o Node 2i) vedo nella stessa fascia di prezzo anche il Volumio Primo hi-fi edition, mi pare abbia una Dac interno decente, qualcuno ne ha esperienza in relazione alla prestazione appunto del Dac con usicte analogiche e app?

Chiedeva l'amico...  sunny


_________________
Spoiler:
SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

Oppure,

SACD Player Pioneer PD 70 AE + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro + Dap FiiO M15 -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 + Romi BX2 Plus -> Cuffie HifiMan Susvara + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800  In ear Campfire Solaris 2020 + Empire Odin Distributore di rete OEHLBACH XXL Powerstation 909
Francemare
Francemare
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 10.02.16
Età : 68
Località : Brescia

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da Francemare Gio Mar 25 2021, 17:55

@plb.dotcom ha scritto:


Grazie delle risposte ma ho avuto esperienze di ripping coi metadati e l'indicizzazione dei contenuti ai tempi dei primi ipod.. ad oggi, non ho modo e voglia di rimettermi in ballo con un lavoro del genere.  Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 917604
Sfrutterei l'indicizzazione che fa in automatico l'n25.
Sui nas ho cercato qui sul forum, giuro... il problema che inserendo la parola chiave esce il mondo e mi ci sono perso.
Leggendo le caratteristiche del Cocktail per il ripping serve un lettore cd USB: l’ingresso coassiale serve come ingresso digitale per la riproduzione, almeno così ho capito.
Ma il Cocktail ha un hd interno ? Perchè da qualche parte dovrà salvare i files rippati !
Da valutare eventualmente un SSD collegato direttamente al Cocktail: parlo di SSD perchè è silenzioso non avendo piattelli che girano (non serve per la velocità ... per la musica basta un normale hd a 5.400 giri). Io ho 2 tera: con circa 1.800 album, 19.000 brani, 70% in formato cd ed il 30% in formato hi-res 24-96/24-192 sono al 50%.
Il NAS collegato in Ethernet al tuo router ti offre tanti servizi di rete (backup per i dati del pc, archivio per i film, fotografie, ecc) accessibili anche da smartphone e tablet (ad esempio puoi mandare musica al Cocktail e contemporaneamente ascoltare altra musica sullo smartphone in un’altra stanza): in poche parole per un NAS bisognerebbe capire un pò le tue esigenze (è per questo che ti ho suggerito sopra di pensare ad un SSD collegato direttamente al Cocktail per partire).


_________________
Ciao a tutti  sunny Francesco
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da JacksonPollock Gio Mar 25 2021, 18:31

@Francemare ha scritto:...Per la classica ed il jazz la follia è estesa a tutti i metadati: ad esempio a tutt’oggi non è ancora stato unificato il criterio del tag “Artista” (che è il tag “principe”) ... per alcuni è il compositore, per altri è l’esecutore, a volte il direttore d’orchestra, altre volte è l’orchestra .... se si vuole avere una libreria “decente” che ne permetta l’utilizzo io ho stabilito una regola (vale ovviamente solo per me ...) e quelli che non la rispettano vengono modificati. Ovviamente sempre “secondo me”  Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 1f600

Ok... Ma questo è un altro problema, sei sceso nello specifico di una problematica che non dipende da PC/Mac/Gracenote/Picard o altri sistemi di tagging automatico...
Il problema è il polverone delle varie edizioni per determinati generi specifici dove non esistono linee guida condivise.
Quel problema non te lo risolve in automatico nemmeno il PC, il PC ti offre semplicemente degli strumenti di correzione e affinamento più agili.
Magari l'amico non la ascolta nemmeno la Classica...

@plb.dotcom ha scritto:Sui nas ho cercato qui sul forum, giuro... il problema che inserendo la parola chiave esce il mondo e mi ci sono perso.

Per i NAS guarda in casa qNAP o Synology

Ho un fanless, il modello precedente a questo
https://www.qnap.com/en/product/hs-453dx

Non costa(va) eccessivamente, è pensato per essere sempre acceso, funziona molto bene oltre ad essere anche gradevole esteticamente.
Offre anche un suo server UPNP dedicato, quindi addirittura potresti usare quello per indicizzare tutto.
In epoca pre-Roon lo usavo con un server che si chiama Plex (oggi a pagamento).


@Conte00 ha scritto:Tornando al mio quesito iniziale (Cocktail N15d o Node 2i) vedo nella stessa fascia di prezzo anche il Volumio Primo hi-fi edition, mi pare abbia una Dac interno decente, qualcuno ne ha esperienza in relazione alla prestazione appunto del Dac con usicte analogiche e app?


Sospetto fortemente che Volumio Primo HiFi non ce l'abbia nessuno nel Gazebo...
Posso ribadire la mia... Per me l'Aries Mini di Auralic si mangia a colazione sia l'ND15 che il Node2i, tanto acusticamente parlando quanto in termini di stabilità dell'applicazione.
Il problema è che lo trovi solo nell'usato ed è solo iOS...

Altri outsider più costosi sono l' Electrocompaniet Rena S1
https://electrocompaniet.com/products/rena-sa-1-tekniske-spesifikasjoner-1

O il Primare NP5
https://primare.net/product/np5-prisma-network-player/

Che però richiede un dac esterno...

A queste cifre però, se si vuole la soluzione completa conviene andare sul CXN v2 di Cambridge Audio.
L'unico che strizza l'occhio ai player della categoria superiore... Secondo me...
Francemare
Francemare
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 10.02.16
Età : 68
Località : Brescia

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da Francemare Gio Mar 25 2021, 19:15

@JacksonPollock ha scritto:

Ok... Ma questo è un altro problema, sei sceso nello specifico di una problematica che non dipende da PC/Mac/Gracenote/Picard o altri sistemi di tagging automatico...
Il problema è il polverone delle varie edizioni per determinati generi specifici dove non esistono linee guida condivise.
Quel problema non te lo risolve in automatico nemmeno il PC, il PC ti offre semplicemente degli strumenti di correzione e affinamento più agili.
Magari l'amico non la ascolta nemmeno la Classica...
Evidentemente non mi sono spiegato bene, per cui chiedo scusa: non ho mai affermato che con il PC reperisci metadati più corretti ... qualsiair "rippatore" va a cercare i metadati in internet e quelli trovi ... il PC serve solo per corregerli più agevolmente: questo ho scritto ...
Se poi al nostro amico va bene come vengono rippati / taggati i suoi cd beato lui !!!
Io mi sono limitato ad esporre le mie esperienze: questo è lo scopo di un forum di appassionati !


_________________
Ciao a tutti  sunny Francesco
plb.dotcom
plb.dotcom
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 02.03.21
Località : Novara

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da plb.dotcom Gio Mar 25 2021, 21:23

@Francemare ha scritto:
@plb.dotcom ha scritto:


Grazie delle risposte ma ho avuto esperienze di ripping coi metadati e l'indicizzazione dei contenuti ai tempi dei primi ipod.. ad oggi, non ho modo e voglia di rimettermi in ballo con un lavoro del genere.  Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 917604
Sfrutterei l'indicizzazione che fa in automatico l'n25.
Sui nas ho cercato qui sul forum, giuro... il problema che inserendo la parola chiave esce il mondo e mi ci sono perso.
Leggendo le caratteristiche del Cocktail per il ripping serve un lettore cd USB: l’ingresso coassiale serve come ingresso digitale per la riproduzione, almeno così ho capito.
Ma il Cocktail ha un hd interno ? Perchè da qualche parte dovrà salvare i files rippati !
Da valutare eventualmente un SSD collegato direttamente al Cocktail: parlo di SSD perchè è silenzioso non avendo piattelli che girano (non serve per la velocità ... per la musica basta un normale hd a 5.400 giri). Io ho 2 tera: con circa 1.800 album, 19.000 brani, 70% in formato cd ed il 30% in formato hi-res 24-96/24-192 sono al 50%.
Il NAS collegato in Ethernet al tuo router ti offre tanti servizi di rete (backup per i dati del pc, archivio per i film, fotografie, ecc) accessibili anche da smartphone e tablet (ad esempio puoi mandare musica al Cocktail e contemporaneamente ascoltare altra musica sullo smartphone in un’altra stanza): in poche parole per un NAS bisognerebbe capire un pò le tue esigenze (è per questo che ti ho suggerito sopra di pensare ad un SSD collegato direttamente al Cocktail per partire).

Per ora proverò con un SSD esterno (che già ho) con i metadati proposti da gracenote e vedremo con che intensità ne farò uso. 
Indubbiamente un NAS mi farebbe comodo per diversi motivi... archiviare la musica, caricare e riprodurre film, caricare gli archivi foto (RAW+jpeg, passione un poco accantonata ma di cui conservo ancora parecchi GB di materiale) così alleggerendo anche il macbook affamato di spazio per l'aggiornamento del sistema operativo.. ma per ora le sere che passo in casa mia (senza lavoro da sfangare) sono dedicate al 40% alla figlia, 40% musica e 20% tv. 
Eventualmente un apparecchio come quello consigliato da @JacksonPollock potrebbe avere senso, silenzioso ed esteticamente ben realizzato starebbe bene anche in sala (i NAS non sono un gran che da vedere, almeno quello dedicato ai backup che ho in studio non lo è). 
Farò un periodo di test e poi deciderò in che direzione andare. Per ora vi ringrazio delle dritte, i vostri consigli sono stati assai utili per orientarmi


_________________
Paolo

Thorens TD160 + Denon DL 103 R + Tsibury Audio Domino 
Marantz CD6004
Cocktail audio n25
Roksan Kandy K3
Sonus Faber Venere 2.5
Cavi audioquest red river RCA, forza audioworks claire RCA, thender RCA phono, atlas coax, autocostruiti (alimentazione TNT-TTS e potenza TNT-FFRC)
Francemare
Francemare
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 861
Data d'iscrizione : 10.02.16
Età : 68
Località : Brescia

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da Francemare Ven Mar 26 2021, 04:36

@plb.dotcom ha scritto:

....
Eventualmente un apparecchio come quello consigliato da @JacksonPollock potrebbe avere senso, silenzioso ed esteticamente ben realizzato starebbe bene anche in sala (i NAS non sono un gran che da vedere, almeno quello dedicato ai backup che ho in studio non lo è). 
...
Ma se hai già un NAS nello studio .... puoi usare quello .... a che ti serve un altro NAS ?


_________________
Ciao a tutti  sunny Francesco
plb.dotcom
plb.dotcom
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 02.03.21
Località : Novara

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da plb.dotcom Ven Mar 26 2021, 09:29

@Francemare ha scritto:
@plb.dotcom ha scritto:

....
Eventualmente un apparecchio come quello consigliato da @JacksonPollock potrebbe avere senso, silenzioso ed esteticamente ben realizzato starebbe bene anche in sala (i NAS non sono un gran che da vedere, almeno quello dedicato ai backup che ho in studio non lo è). 
...
Ma se hai già un NAS nello studio .... puoi usare quello .... a che ti serve un altro NAS ?
Il NAS in studio è specificatamente dedicato al backup quotidiano in raid del server (oltre al gdrive di studio) e dell'archivio cloud del gestionale e viene a sua volta fatto un backup settimanale su HD esterno del NAS. Quei dati sono le fondamenta dello studio, quello deve fare e null'altro.
Un NAS in casa sarebbe per un uso "privato" oltre che alleggerire ulteriormente il MAC anche dal gdrive (30GB) .. mi sto quasi convicendo da solo  Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 775355


_________________
Paolo

Thorens TD160 + Denon DL 103 R + Tsibury Audio Domino 
Marantz CD6004
Cocktail audio n25
Roksan Kandy K3
Sonus Faber Venere 2.5
Cavi audioquest red river RCA, forza audioworks claire RCA, thender RCA phono, atlas coax, autocostruiti (alimentazione TNT-TTS e potenza TNT-FFRC)
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da JacksonPollock Ven Mar 26 2021, 10:15

@plb.dotcom ha scritto:
@Francemare ha scritto:
@plb.dotcom ha scritto:

....
Eventualmente un apparecchio come quello consigliato da @JacksonPollock potrebbe avere senso, silenzioso ed esteticamente ben realizzato starebbe bene anche in sala (i NAS non sono un gran che da vedere, almeno quello dedicato ai backup che ho in studio non lo è). 
...
Ma se hai già un NAS nello studio .... puoi usare quello .... a che ti serve un altro NAS ?
Il NAS in studio è specificatamente dedicato al backup quotidiano in raid del server (oltre al gdrive di studio) e dell'archivio cloud del gestionale e viene a sua volta fatto un backup settimanale su HD esterno del NAS. Quei dati sono le fondamenta dello studio, quello deve fare e null'altro.
Un NAS in casa sarebbe per un uso "privato" oltre che alleggerire ulteriormente il MAC anche dal gdrive (30GB) .. mi sto quasi convicendo da solo  Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 775355

Non ti devi autoconvincere, hai inconsciamente fatto il ragionamento corretto.

Il NAS per lo studio lascialo per il lavoro...
Quello per il cazzeggio, lascialo per il cazzeggio... Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 625723
Fra
Fra
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 470
Data d'iscrizione : 26.10.17
Località : Zurigo

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da Fra Dom Apr 04 2021, 07:50

Arrivo un po’ tardi, ho visto solo ora questo thread.
Io ho un N15d da un bel po’, era appena uscito quando è entrato in casa.

Ci ho installato subito un disco interno da 1TB (spinning, non SSD, ma è molto silenzioso), collegato via cavo Ethernet alla rete locale e ci ho copiato sopra la musica.
Da allora non ho praticamente più usato il lettore cd, ma solo l’N15d, come music server praticamente.

L’app “Music X” era davvero terribile. La nuova “Music X Neo” è molto meglio, ma comunque non il massimo. Nel tempo ho smesso di usare le app e il disco interno, ora l’N15d lavora quasi esclusivamente come Roon endpoint (è Roon Ready, funziona tutto alla grande).

Non ho mai avuto problemi devo dire. È un po’ pignolo sui metadati se usi file interno o su nas (mi pare che voglia “artista album” impostato, sennò il file viene completamente ignorato). Per come lo uso ora, via Roon, va più che bene per il mio utilizzo.
plb.dotcom
plb.dotcom
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 02.03.21
Località : Novara

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da plb.dotcom Mer Apr 14 2021, 17:40

@JacksonPollock ha scritto:
@plb.dotcom ha scritto:
@Francemare ha scritto:
@plb.dotcom ha scritto:

....
Eventualmente un apparecchio come quello consigliato da @JacksonPollock potrebbe avere senso, silenzioso ed esteticamente ben realizzato starebbe bene anche in sala (i NAS non sono un gran che da vedere, almeno quello dedicato ai backup che ho in studio non lo è). 
...
Ma se hai già un NAS nello studio .... puoi usare quello .... a che ti serve un altro NAS ?
Il NAS in studio è specificatamente dedicato al backup quotidiano in raid del server (oltre al gdrive di studio) e dell'archivio cloud del gestionale e viene a sua volta fatto un backup settimanale su HD esterno del NAS. Quei dati sono le fondamenta dello studio, quello deve fare e null'altro.
Un NAS in casa sarebbe per un uso "privato" oltre che alleggerire ulteriormente il MAC anche dal gdrive (30GB) .. mi sto quasi convicendo da solo  Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 775355

Non ti devi autoconvincere, hai inconsciamente fatto il ragionamento corretto.

Il NAS per lo studio lascialo per il lavoro...
Quello per il cazzeggio, lascialo per il cazzeggio... Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 625723

Alla fine ho optato per il nas qnap fanless... molto bello da vedere e silenziosissimo, peccato che io lo veda bene in salotto ma il cocktailaudio a 15cm di distanza non riesca scrutare nelle sue cartelle.
Sto impazzendo da giorni con le autorizzazioni senza successo, una tragedia! 
Qualcuno ha esperienze in merito?


_________________
Paolo

Thorens TD160 + Denon DL 103 R + Tsibury Audio Domino 
Marantz CD6004
Cocktail audio n25
Roksan Kandy K3
Sonus Faber Venere 2.5
Cavi audioquest red river RCA, forza audioworks claire RCA, thender RCA phono, atlas coax, autocostruiti (alimentazione TNT-TTS e potenza TNT-FFRC)
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 24402
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da carloc Mer Apr 14 2021, 17:49

Il manuale del n25 cosa dice in merito?


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
plb.dotcom
plb.dotcom
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 02.03.21
Località : Novara

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da plb.dotcom Mer Apr 14 2021, 18:06

@carloc ha scritto:Il manuale del n25 cosa dice in merito?

di impostare le autorizzazioni sul NAS... cosa che ho fatto. Più precisamente "Se esce il messaggio 'Richiede autenticazione per la condivisione', è necessario impostarlo su Windows (sistema operativo del PC)".
Ora ho aperto e autorizzato di tutto e di più ma, pur vedendolo come server e provando anche ad impostare utente admin e psw (anche se guest ha tutte le autorizzazioni), non mi supera lo scoglio della richiesta di autenticazione.

Ho il dubbio di avere un collo di bottiglia con l'archiviazione dei volumi qtier e cache e autorizzazioni (anche se credo sia solo una gestione del NAS che non pregiudichi il resto) Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 98542


_________________
Paolo

Thorens TD160 + Denon DL 103 R + Tsibury Audio Domino 
Marantz CD6004
Cocktail audio n25
Roksan Kandy K3
Sonus Faber Venere 2.5
Cavi audioquest red river RCA, forza audioworks claire RCA, thender RCA phono, atlas coax, autocostruiti (alimentazione TNT-TTS e potenza TNT-FFRC)
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da JacksonPollock Mer Apr 14 2021, 18:11

Impostale dall'interfaccia di Admin del NAS. 
Lascia stare Windows...
plb.dotcom
plb.dotcom
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 02.03.21
Località : Novara

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da plb.dotcom Mer Apr 14 2021, 18:29

@JacksonPollock ha scritto:Impostale dall'interfaccia di Admin del NAS. 
Lascia stare Windows...

Dici che potrebbe centrare qualcosa il fatto che tutte le cartelle le veda dentro un "volume thick"!?
Effettivamente potrei aver sbagliato qualcosa a livello di impostazione base dei volumi del NAS... (che roba maledettamente complicata!)  Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 98542

PS: non ci piglia nulla ma se avessi avuto la possibilità di mandarti mp l'avrei già fatto... ho letto in vecchi post che anche tu usi la denon dl103+ tisbury domino, con questa configurazione hai anche tu un volume di uscita abbastanza basso?


_________________
Paolo

Thorens TD160 + Denon DL 103 R + Tsibury Audio Domino 
Marantz CD6004
Cocktail audio n25
Roksan Kandy K3
Sonus Faber Venere 2.5
Cavi audioquest red river RCA, forza audioworks claire RCA, thender RCA phono, atlas coax, autocostruiti (alimentazione TNT-TTS e potenza TNT-FFRC)
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da JacksonPollock Mer Apr 14 2021, 18:33

Non ho idea di cosa sia un "volume thick".

Devi fare una semplice cartella condivisa, dall'interfaccia di QTS era operazione banale...
(Sempre se hai preso il qNAP... Altrimenti non so.)

Quando al Domino no, volume perfetto...
Ti scrivo in MP.
plb.dotcom
plb.dotcom
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 02.03.21
Località : Novara

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da plb.dotcom Mer Apr 14 2021, 18:52

@JacksonPollock ha scritto:Non ho idea di cosa sia un "volume thick".

Devi fare una semplice cartella condivisa, dall'interfaccia di QTS era operazione banale...
(Sempre se hai preso il qNAP... Altrimenti non so.)

Quando al Domino no, volume perfetto...
Ti scrivo in MP.

visto, grazie mille. Non posso ancora rispondere perchè mi mancano ancora 2 messaggi.
Avevo dato solo 58db di gain... provo con 67db e ti faccio sapere.

Il NAS è il qnap fanless (scelta obbligata visto che deve per forza stare in sala e nel mobile dell'impianto). A questo punto credo sia un problema di creazione dei volumi, mi devo essere complicato la vita inutilmente nella prima impostazione.


_________________
Paolo

Thorens TD160 + Denon DL 103 R + Tsibury Audio Domino 
Marantz CD6004
Cocktail audio n25
Roksan Kandy K3
Sonus Faber Venere 2.5
Cavi audioquest red river RCA, forza audioworks claire RCA, thender RCA phono, atlas coax, autocostruiti (alimentazione TNT-TTS e potenza TNT-FFRC)
plb.dotcom
plb.dotcom
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 02.03.21
Località : Novara

Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25 - Pagina 2 Empty Re: Ai possessori di Cocktail Audio N15d o N25

Messaggio Da plb.dotcom Gio Apr 15 2021, 15:00

@JacksonPollock ha scritto:Non ho idea di cosa sia un "volume thick".

Devi fare una semplice cartella condivisa, dall'interfaccia di QTS era operazione banale...
(Sempre se hai preso il qNAP... Altrimenti non so.)

Quando al Domino no, volume perfetto...
Ti scrivo in MP.

La tua dritta sul settaggio del domino ha funzionato alla grande, volume perfetto e la DL103R suona magnificamente!


_________________
Paolo

Thorens TD160 + Denon DL 103 R + Tsibury Audio Domino 
Marantz CD6004
Cocktail audio n25
Roksan Kandy K3
Sonus Faber Venere 2.5
Cavi audioquest red river RCA, forza audioworks claire RCA, thender RCA phono, atlas coax, autocostruiti (alimentazione TNT-TTS e potenza TNT-FFRC)

    La data/ora di oggi è Dom Lug 25 2021, 02:09