Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi

    Vespro
    Vespro
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 09.04.21
    Età : 50
    Località : MONZA

    Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi  Empty Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi

    Messaggio Da Vespro Ven Mag 14, 2021 6:00 pm

    Salve,
    provo a postare una richiesta che è rimasta un po' in sospeso.
     
    Vorrei abbinare un nuovo amplificatore alle mie nuove casse B&W 702 S2 
    L'impianto è composto da:
    Musical fidelity il lettore cd  M3scd mentre come streamer di rete il cambridge cxn
    Come giradischi ho un TEAC Tn200 ancquistato giusto per il super affare ma che penso di cambiare in futuro, sebbene la mi acollezione sia per lo più di CD.
    i cablaggi sono con i Chord CLEARWAy,mentre le casse in Bwiring con dei Dynavox.


    l'ambiente è medio 5 x 7 abbastanza pienotto tra pianoforte, librerie e divani.


    Inoltre per non disturbare vicini ed ascoltando prevalentemtne la musica di sera/notte non posso tenere volumi esagerati.


    L'ampli che andrei a sostituire è un advance acustic A10 con pre a valvole che finchè mi pilotava le KEF q350 andava bene ora invece lo sento spento sui bassi e con una timbrica orientata troppo sugli alti, perdendo così la trimendiosalità sonora...
    ascolto prevalentemente Jazz Fusion e Rock (il progressive rock anni 70/80)


    Ho addocchiato questi due modelli che sono a pari costo della Musical fidelity Nu-Vista 600 e il  M8xi 


    Entambi li ho sentiti suonare su impianti differenti e mi sembrava che come suono il Nu-Vista era più morbido mentre mi piaceva la dinamica del M8xi.
    Vorrei un Vostro parere non sapendo su quale decidermi, o nel caso un consiglio su altri impianti che potrei andare a provare.


    Grazie d'anticipo.


    MArco 


    _________________
    "Nel silenzio anche un sorriso può far rumore" Lucio Battisti
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 34899
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi  Empty Re: Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi

    Messaggio Da carloc Ven Mag 14, 2021 6:31 pm

    Io chiederei al rivenditore di poterli provare nel mio impianto prima di acquistarli.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    Vespro
    Vespro
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 09.04.21
    Età : 50
    Località : MONZA

    Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi  Empty Re: Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi

    Messaggio Da Vespro Sab Mag 15, 2021 12:35 am

    Sarebbe bello, ma il problema è che sono di Monza ed i vari negozianti che ho modo di visitare spesso sono per lo più restii anche al semplice ascolto, sembra che ogni volta li disturbo.
    Inoltre l'acquisto lo indirizzerei sull'usato per risparmiare sui costi.

    Piuttosto che ne pensi degli amplificatori ibridi con pre a valvole?

    Grazie


    _________________
    "Nel silenzio anche un sorriso può far rumore" Lucio Battisti
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 34899
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi  Empty Re: Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi

    Messaggio Da carloc Sab Mag 15, 2021 5:16 am

    Gli ampli ibridi vanno benissimo.
    Ho ascoltato diverse volte il Lec tor ZXT 70 e mi ha sempre ben impressionato.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    Rudino
    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 6385
    Data d'iscrizione : 16.01.10
    Età : 60

    Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi  Empty Re: Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi

    Messaggio Da Rudino Sab Mag 15, 2021 1:20 pm

    Vespro ha scritto:Sarebbe bello, ma il problema è che sono di Monza ed i vari negozianti che ho modo di visitare spesso sono per lo più restii anche al semplice ascolto, sembra che ogni volta li disturbo.

    Da Monza puoi andare ovunque: Milano, Merate, Busto Arsizio, Legnano, Bergamo...


    _________________
    Ciao,
    Marco LP
    Vespro
    Vespro
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 09.04.21
    Età : 50
    Località : MONZA

    Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi  Empty Re: Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi

    Messaggio Da Vespro Sab Mag 15, 2021 1:39 pm

    Grazie, ma prima di pormi ad ascoltare vorrei avere le idee chiare su quale ampli indirizzarmi, altrimenti mi perdo nei vari prodotti e rischio di non concretizzare.

    Un amico mi ha suggerito il copland csa 150 per restare su un ibrido o meglio sul fratellone Copland CTA408, che ne pensate?


    _________________
    "Nel silenzio anche un sorriso può far rumore" Lucio Battisti
    JUSTINO
    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1083
    Data d'iscrizione : 05.01.10
    Località : TORINO

    Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi  Empty Re: Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi

    Messaggio Da JUSTINO Sab Mag 15, 2021 3:23 pm

    Ho visto adesso la paginetta di presentazione di Audiogamma dell’M8xi e leggo che MF è diventata sorella di Project.Ma R&D rimangono autonome o adesso è Project?
    Comunque l’M8xi sembrerebbe una macchina nuova con l’impronta MF,mi gasa parecchio anche se su quella cifra ci sarebbero molti concorrenti.
    Non sono un fan B&W ma potrebbero proprio andare a nozze.
    Vespro
    Vespro
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 09.04.21
    Età : 50
    Località : MONZA

    Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi  Empty Re: Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi

    Messaggio Da Vespro Dom Mag 16, 2021 12:01 am

    JUSTINO ha scritto:Ho visto adesso la paginetta di presentazione di Audiogamma dell’M8xi e leggo che MF è diventata sorella di Project.Ma R&D rimangono autonome o adesso è Project?
    Comunque l’M8xi sembrerebbe una macchina nuova con l’impronta MF,mi gasa parecchio anche se su quella cifra ci sarebbero molti concorrenti.
    Non sono un fan B&W ma potrebbero proprio andare a nozze.
    Leggendo qualche recensione ho trovato che "Non solo Lichtenegger ha mantenuto i servizi del designer di lunga data di Musical Fidelity Simon Quarry, ma ha anche deciso che invece di spostare la produzione dei componenti di Musical Fidelity in una delle sue fabbriche nella Repubblica Ceca o in Slovacchia, dove costruisce la sua Pro- Per quanto riguarda i giradischi e l'elettronica, continuerà invece a costruire componenti di Musical Fidelity nella stessa fabbrica high-tech che li ha costruiti negli ultimi 30 anni circa. "
    quindi si intuisce che stanno puntando sul prodotto.
    In effetti come ampli il MF M8xi mi stuzzica parecchio, peccato che non abbia l'ingresso phono e quindi dovrei poi affrontare anche questa opzione.


    _________________
    "Nel silenzio anche un sorriso può far rumore" Lucio Battisti
    Poonie
    Poonie
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1512
    Data d'iscrizione : 18.09.12

    Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi  Empty Re: Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi

    Messaggio Da Poonie Dom Mag 16, 2021 10:53 am

    Dal mio punto di vista, l'assenza del pre phono potrebbe essere un valore aggiunto, soprattutto a certi livelli.
    Il suggerimento di carloc naturalmente è il primo da tenere in considerazione, se tu riuscissi a metterlo in pratica sarebbe meglio.

    Dal canto mio mi piacerebbe vedere il dato dichiarato dell'erogazione sui 4 ohm del Nu-vista, ma non lo trovo.
    Solo per farsi un'idea, perchè tanto il dichiarato è da prendere con le pinze.
    Però sarebbe un dato con la sua importanza perchè le B&W dovrebbero essere non facilissime da pilotare con un minimo a 3 ohm, quindi l'ampli dovrebbe saper scendere sul carico abbastanza agevolmente.

    Non conosco nè le casse nè gli ampli, mi piace sondare il tipo di costruzione limitatamente a quello che le foto sul web possono offrire, perchè invece il suono è più soggettivo, anche in funzione della catena audio.

    Diciamo che dal poco che posso vedere, secondo me costruttivamente sono ben messi entrambi, potrei dire che gli oltre 500 watt a canale dell'M8xi potrebbero essere ridondanti, anche per la fascia oraria in cui ascolti.
    Ma si sa, l'abbondanza in potenza non è proprio un difetto e comunque la si può gestire con la manopola del volume.

    A livello di realizzazione circuitale e a mio gusto io propenderei per l'M8xi, ma di pochissimo comunque, e sul poco che ho potuto vedere.
    Peccato per il display su entrambi i modelli, un vezzo inutile.

    Per quanto riguarda il suono, come si diceva l'ascolto nella propria catena è fondamentale, ma se l'M8xi ti è sembrato più dinamico potrebbe essere una caratteristica che torna utile nel pilotaggio delle tue B&W, ma in questo caso il condizionale è d'obbligo, anche per l'affinità timbrica.


    _________________
    **************************************************************************************

    -- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
    Vespro
    Vespro
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 09.04.21
    Età : 50
    Località : MONZA

    Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi  Empty Re: Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi

    Messaggio Da Vespro Lun Mag 17, 2021 12:39 am

    Grazie Poonie, 
    faccio tesoro delle tue osservazioni.
    In effetti anch'io sto più propendendo per M8 Xi non per altro perchè avrei la potenza necessaria per meglio pilotarle.
    Ma correttamente cercherò prima di fare un assaggio sonoro abbinandole ampli e casse.


    _________________
    "Nel silenzio anche un sorriso può far rumore" Lucio Battisti
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5203
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 43
    Località : Località

    Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi  Empty Re: Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi

    Messaggio Da JacksonPollock Lun Mag 17, 2021 6:38 am

    Secondo me caschi bene con entrambi... Anzi... Probabilmente sono sovradimensionati rispetto al carico delle B&W.
    Più che difficili le ho sempre considerate "ostiche" nell'abbinamento per calibrare la timbrica dirompente.

    Per pilotarle con disinvoltura basterebbe un M6si... I NuVista hanno quel suono che descrivi, sono più morbidi, ma non non meno dinamici.
    Gli ultimi MF allo stato solido hanno preso una timbrica un po' diversa, quasi non sembrano "britannici"... Ma messi a confronto con i nuvistori suonano più asciutti. 

    35mq non sono pochi ma li copri abbondantemente... Dipende se sei in condominio o isolato e che livelli tieni di solito.
    Per gli ascolti a medio-basso volume probabilmente il NuVista ti riempirebbe di più l'ambiente.
    Oppure classe A super-correntosi tipo i Sugden... Li ho ascoltati spesso con le B&W in UK.
    Poonie
    Poonie
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1512
    Data d'iscrizione : 18.09.12

    Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi  Empty Re: Musical Fidelity Nu-Vista 600 Vs M8xi

    Messaggio Da Poonie Lun Mag 17, 2021 10:59 am

    Vespro ha scritto:Grazie Poonie, 
    faccio tesoro delle tue osservazioni.
    In effetti anch'io sto più propendendo per M8 Xi non per altro perchè avrei la potenza necessaria per meglio pilotarle.
    Ma correttamente cercherò prima di fare un assaggio sonoro abbinandole ampli e casse.
    Le casse hanno una sensibilità media, 90 dB.
    Già con i watt del Nu-vista dovresti sonorizzare adeguatamente l'ambiente.
    L'alta potenza, come nel caso dell'M8xi, sarebbe più giustificata con una bassa sensibilità dei diffusori.

    Invece il fatto di un minimo a 3 ohm nel modulo d'impedenza (dichiarato) richiederebbe di più l'alta corrente, ossia amplificatori che magari hanno meno potenza ma sono più rocciosi e che pilotano bene anche le basse impedenze.

    Metti di vedere una realizzazione circuitale come quella dell'M8xi ma che eroga una potenza sugli 8 ohm di 200 watt per canale, che raddoppia (circa) se il carico scende a 4 ohm.
    Normalmente sono amplificatori che costano di più degli altri nella stessa fascia di potenza.
    E le B&W in genere sembra gradiscano questa caratteristica.


    _________________
    **************************************************************************************

    -- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]

      La data/ora di oggi è Mar Mag 21, 2024 1:31 pm