Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith

Carlito
Carlito
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 24.04.10
Età : 52
Località : Calabria

M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith Empty M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith

Messaggio Da Carlito Gio Ago 19, 2021 3:03 pm

Complice un bel Sale estivo, e un ritorno dalle ferie mariane, sta suonando una ottima best buy planare.
Controtendenza, e contro ogni immaginario super-price, suona meglio e decisamente con più dinamica della HE6...
Ops... non dovevo dirlo...
Grande Monolith, non me lo sarei aspettato.
Ah... giusto per la moda del momento... la M350 planare, un altro gioiello di tecnica.
Costruzione eccellente, cavi stock già buoni, 4 fili.
La ricetta è fatta, q.b. per assumere che suonano .... ma sono di parte .... con impianto minimalista, pero' con i dettami audiofili imperniati nei circuiti: classe A, bla bla ecc. solite cose. M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith 1f60b


_________________
Carlo
musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
giovanni67
giovanni67
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 138
Data d'iscrizione : 09.03.16

M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith Empty Re: M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith

Messaggio Da giovanni67 Gio Ago 19, 2021 4:46 pm

Però non puoi lanciare cosi il sasso e nascondere la mano, puoi entrare un pò nel dettaglio riguardo alle Monolith m 1060?


_________________
Sufficit animus
calcatreppola
calcatreppola
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 881
Data d'iscrizione : 08.11.19
Località : udine (Friuli) - Budapest (Ungheria)

M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith Empty Re: M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith

Messaggio Da calcatreppola Gio Ago 19, 2021 8:03 pm

c'è l'offerta su monoprice...

quanto sono dettagliate? io non conosco le HE6...
io vivo di piccole scimmie e questa mi piace proprio, così posso provare il suono planare.
vale veramente la pena?

e non è che poi suggerisci qualche malefica modifica che io non posso fare?
madmax
madmax
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 7846
Data d'iscrizione : 18.04.10
Età : 55
Località : Cerignola (FG)

M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith Empty Re: M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith

Messaggio Da madmax Gio Ago 19, 2021 9:54 pm

Carlito ha scritto:Complice un bel Sale estivo, e un ritorno dalle ferie mariane, sta suonando una ottima best buy planare.
Controtendenza, e contro ogni immaginario super-price, suona meglio e decisamente con più dinamica della HE6...
Ops... non dovevo dirlo..
Fa davvero caldo in questi giorni  sunny Neutral M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith 775355 M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith 775355 M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith 775355 M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith 625723


_________________
Spoiler:
Carlito
Carlito
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 24.04.10
Età : 52
Località : Calabria

M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith Empty Re: M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith

Messaggio Da Carlito Gio Ago 19, 2021 10:58 pm

Per ora la M1060c, che avevo adocchiato da tempo, ed ero indeciso fra la 1570, 1060 aperta, e chiusa la c.... appena in tempo ho preso le 2 Monoprice che erano in sale, anche la M350 alla metà del prezzo di vendita. Insomma, se ne è valsa la pena ? Assolutamente si.
Stanno rodando, ancora, e devvo dire la M1060c gradisce il rodaggio, si apre sempre più, enfatizzando un dettaglio elevatissimo, una scena ampia, parecchio dinamica e profonda. Insomma una chiusa d'eccezzione, per costare in sale 199 euro. Ora 244.
Comunque sia, la consiglio.
Per le modifiche, quando una cuffia piace fin da subito, è difficile mettere in campo modifiche col cervello, si rischia di sbavare quello che è fin da subito, già ottimo.
Si puo' affinare, forse, avrei in mente come fare, più o meno come ho già fatto con la myDenon, è molto simile la cassa di risonanza circolare al driver. In questa zona lasciata vuota, intravedo eccessivi rimbombi, la parola eccessivi è confinata nel voler affinare un medio-basso forse pronunciato pelo in più rispetto al resto, comunque godibile già cosi'.
E' una cuffia coinvolgente, con i pregi delle magnetoplanari.
La He6 è stata la prima magnetoplanare prodotta da Hifiman, si collegava alle uscite casse di un ampli almeno di 100 watt rms, suonava in modo differente da tutte le altre, ed aveva comunque un basso pronunciato. MA il fatto di collegarla ad un ampli cuffia da 5 watt a canale, o ad una ampli casse da 100 watt, era il massimo 10 anni fa, oggi è tutto migliorato.
In primis, i 18 Ohm della M1060c, bassa impedenza, che la rende "quasi" la diretta complice di ampli a SS o ibridi, che in uscita hanno impedenza prossima allo 0 Ohm, quindi con un fattore di smorzamento elevato.
Ovviamente ha suonato da subito a suonare attaccata ad un ibrido da 1 watt RMS / canale in classe A, che scalda come un fornello a gas, e che comunque non si pianta mai, a qualsiasi volume. Per inciso ore 10, con il pre Fiio DAC usb (AKM) con volume ad ore 14.
In queste condizioni, la pressione sonora è gia' notevole, come ascoltare in ambienza a volumi simili, forse fra le 10:30 e 11, con un sub filtrato a 40 Hz da 250 Watt RMS, e livelli a ore 14:00, in fase 90° rispetto le casse frontali.
In breve, ha un driver magnetoplanare rivisto per la versione 1060c chiusa, rispetto la 1060, quindi è un progetto recente, fine 2020.
Costruita con cura dei dettagli, fornita di custodia generosa, ottima, conservata in scatola nera di effetto. Il cavo stock e' un 4 fili, quindi niente cross-fade sterefonico, benissimo, jack 3,5mm e adat 6,5mm.
i jack lato cuffia sono da 2,5mm, quindi universali.
Mi riservo di provare un cavo argentato, più in la', dopo il rodaggio.
Di solito, preferisco ascoltarla a step, durante il rodaggio, per assaporare i miglioramenti (o i peggioramenti possibili). Per ora migliora in dettaglio e precisione, ogni 10/15 ore di burn-in.
Dicevamo, padiglioni in legno, ancora non l'ho aperta... eh già.... ancora devo approfondire la conoscenza acustica, ma siamo a buon punto.
Pad incollati, ma questo è facilmente superabile, si possono montare qualsiasi pad, con piccole modifiche, che poi vi diro'.
Pad in pelle, enormi, che aiutano la resa in basso, e nel sub basso, di questo driver, che vi assicuro spinge 4 volte più della MyDenon, la quale ha elevato la pressione sonora (SPL o se la vogliamo chiamare efficenza fate voi) di circa 10 volte, rispetto la stock D5000, dopo la cura.
E' tutto dire, merita ampli costruiti bene, assolutamente lo smartphone al massimo è impietoso come la pilota. Non credo gli OTL siano un buon accoppiamento per lei.

Poi c'è il capitolo M350, che suona sembra alla stessa maniera se collegata al ES100, smarty, ibrido. Sembra, ovviamente lo smarty non ha volume, non puo'. L'ibrido le controlla come l'ES100, in modo molto simile, alla fine della storia.
Credo che il driver da 31mm sia poco assetato di capacità di pilotaggio, ed in effetti è da approfondire il discorso tips, per lei cavo ad Y 4 fili, discreto lo stock, connettori MMCX, da approfondire in tutto, cavo compreso. Suona con headstage molto ampio, gamma completa, certo non è la M1060c, non ci puo' competere, ma è un driver 31mm magnetoplanare a doppia membrana, suona anche all'esterno, e mettendo il coppo delle mani a coprire banalmente il lobo auricolare, diminuisce l'ampiezza laterale della scena, e di contro aumentano i sub bassi, come logico aspettarsi.

Su questa conformazione, ho visto in rete foto stravaganti, su come realizzare un bass reflex con il fondo ed il perno di un contenitore per cd.... la gente ne fa e pensa 1000.... santa

Entrambe, sono molto sensibili alla qualità di incisione del pezzo inciso, quindi sono cuffie rivelatrici del messaggio inciso in studio, migliore lo è, migliore è la resa.
Pezzi d'epoca, incisi un po' cosi', penalizzano la resa acustica, quasi come ascoltare un citofono (esagero? A me non piacciono i pezzi incisi male, già da sempre, per nulla i pezzi incisi in mono... mi viene la sensazione di avere il tutto suonare dentro la testa, bleah....). Capite adesso, perchè preferisco i 4 fili ? Per azzerare il cross-fade del filo comune di massa che rende il segnale appunto, con effetto cross-fade stereo. La scena deve rimanere aperta a partire dai cavi, poi il resto, tutto il resto, lo deve fare l'acustica della cuffia, semplice, banale, eppure questa cosa rispecchia l'ascoltare dal vivo, per me ovvio.

Sembrano costruite e progettate per i mezzi odierni, per i DAP, per gli OPAMP, lo spazio alle valvole lo lasciano agli ibridi, che adoro.
L'ES100, piccolino, ha una dinamica (e volume) che fa aprire la bocca, con la M350, difatti impedenza di uscita in modalità 2x current 0,5 Ohm, semplicemente perfetto per la M350.
Per intenderci, 3,2 Volt di picco il segnale che giunge alla M350, dall'ES100, avanzano e sovrabbondano, rispetto il distributore Enel di zona. Ma qui, alzerei polveroni, e non ho voglia alcuna. Sleep 
E' quel 2x current, i 2 chip AKM in parallelo, che fanno la differenza, la smuovono (poi solo 31mm) con scioltezza.

Per adesso tesso lodi, siamo a soli 2 giorni di ascolti.
Cosi' non è stato per la HiX55, mentre per la 1More è stato amore a prima vista con driver in titaino della Gold su Drop (accattatevella, nun va fate scappa').
Per la M1060c, è propensione cagionevole nell'affermare che le assegnarei il colore della passione, il rosso. Rosso Ferrari, Rosso di f... e di birra, insomma ce semo capiti....  M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith 1f602


_________________
Carlo
musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
Carlito
Carlito
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 24.04.10
Età : 52
Località : Calabria

M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith Empty Re: M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith

Messaggio Da Carlito Gio Ago 19, 2021 11:45 pm

calcatreppola ha scritto:c'è l'offerta su monoprice...


io vivo di piccole scimmie e questa mi piace proprio, così posso provare il suono planare.
vale veramente la pena?

e non è che poi suggerisci qualche malefica modifica che io non posso fare?

Sono anch'io cosi', almeno fin quando non faro' un bel 5 o 6 !!!
Se ti piace il suono pieno, corposo, possente, fin dai sub bassi, ne vale la pena.
Attento all'ampli, deve essere con impedenza di uscita prossima a 0 Ohm, meglio se in DC, e con almeno un buon Watt RMS / canale in classe A.
per es. (ma non per forza) il progetto Drop su specifiche DIY di Alex Cavalli, Il CTH Cavalli Tube Hybrid, uno dei migliori progetti entry level mai realizzati da Cavalli. Ne ha fame mondiale, ed apprezzatissimo in ambito DIY, in tutto il mondo.
Drop ne ha affinato anche la scelta della valvola pre, una RCF, e qualsiasi tube rolling penalizza la resa acustica. E pensa che dietro c'è sempre stata la supervisione del progettista, Alex Cavalli in persona.
Il Liquid, per esempio, non ha avuto lo stesso indice di gradiente, nel mondo dei DIYer.
Se su Drop ritornera' disponibile, be' il consiglio è prenderlo al volo, senza pensare alla dogana, e ad altre menate varie... Vale ogni cent speso.

Per le malefiche mod, tranquillo, non stare dietro a quello che vedi nel web, molti seguono le orme di modder estremi, che stravolgono il suono di ogni cuffia, storpiando tutto il progetto iniziale.
Per es. c'è chia rende aperta la M1060c, dicendo che suona più aperta.... Prendetevi la M1060 aperta di suo, dunque...
Le mod, se andra' a buon fine quella che ho già in mente (2 a dire il vero) sono semplici e potrebbero definire n volte il medio basso, elevando questa M1060c a vera cuffia dal vaolre già intrinseco elevatissimo, ancora più perfettibile.


Ultima modifica di Carlito il Gio Ago 19, 2021 11:57 pm - modificato 1 volta.


_________________
Carlo
musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
Carlito
Carlito
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 24.04.10
Età : 52
Località : Calabria

M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith Empty Re: M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith

Messaggio Da Carlito Gio Ago 19, 2021 11:54 pm

madmax ha scritto:
Complice un bel Sale estivo, e un ritorno dalle ferie mariane, sta suonando una ottima best buy planare.
Controtendenza, e contro ogni immaginario super-price, suona meglio e decisamente con più dinamica della HE6...
Ops... non dovevo dirlo..
Fa davvero caldo in questi giorni  sunny Neutral M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith 775355 M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith 775355 M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith 775355 M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith 625723

E' vero, Sale = Sole detto come il ns. primocittadino dice "Allara" al posto di "Allora"..... mi sto sbellicando..... M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith 1f602


_________________
Carlo
musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
giovanni67
giovanni67
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 138
Data d'iscrizione : 09.03.16

M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith Empty Re: M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith

Messaggio Da giovanni67 Ven Ago 20, 2021 2:37 pm

Monolith 1060 aperte vs Hifiman Sundara, vale la pena averle entrambi?


_________________
Sufficit animus
Carlito
Carlito
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 24.04.10
Età : 52
Località : Calabria

M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith Empty Re: M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith

Messaggio Da Carlito Ven Ago 20, 2021 6:15 pm

giovanni67 ha scritto:Monolith 1060 aperte vs Hifiman Sundara, vale la pena averle entrambi?

non lo so, chi conosce la Sundara, forse puo' dirti di più


_________________
Carlo
musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
il reba
il reba
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 515
Data d'iscrizione : 02.11.11
Età : 51
Località : Savona

M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith Empty Re: M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith

Messaggio Da il reba Ven Ago 20, 2021 7:29 pm

Piacerebbe anche a me saperlo, sto valutando entrambe...
Carlito
Carlito
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 24.04.10
Età : 52
Località : Calabria

M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith Empty Re: M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith

Messaggio Da Carlito Sab Ago 21, 2021 11:14 pm

La M1060c si sta definendo sempre più, ha una grana molto fine, è chiusa, e in casa è un vantaggio non da poco, non dare fastidio, isola parecchio, assume ogni ora che passa un headstage sempre pù elevato, in ampiezza scenica, è come sentire suonare oltre i padiglioni.
Dall'altra parte la M350, al campbio dei Tips Spinfit, con condotto leggermente più grande, assume un'apertura maggiore, e prende vigore il sub basso, i Cp100 se non sbaglio.
la M350 è aperta, una iem forse come poche, anch'essa con una grana molto fine.
Grana fine = non ci sono armoniche extra, oltre il suono degli strumenti, o come sarebbe corretto dire, l'acustica degli strumenti e della musica, non lascia spazio a spurie distorsive, che spesso vengono identificate come grana grossolana, nel senso che il dettaglio strumentale è sporcato da qualcos'altro, che di musicale ha poco.
E si', il linguaggio di noi malati di questo sanissimo hobby, a volte, non identifica esattamente cosa e come si sta ascoltando.
Il famoso nero musicale, altro non è l'assenza totale di fruscii di sottofondo, di spurie che nulla hanno a che fare con la musica. Ecco le 2 Monolith, pur avendo un'impedenza di soli 18 Ohm, dai più considerata come "difficile" per un ampli, con loro, non è un problema, semplicemente, fra il silenzio che intermezza le note di un pezzo musicale, è solo silenzio, semplice e puro silenzio. Nessun ronzio.
A volte, esprimere con parole semplici, cosa si ascolta, è più semplice che prima fare propri i vocaboli dei malati cronici cuffiofili, e poi usarli, piuttosto che essere diretti e semplici.
La M1060c, aiuta in questo, a ritrovare la semplicità e l'appagamento nell'ascoltare musica.
La M350, anche.
Si avvera in campo audio, quello che asserisco da anni, utilizzare la buona tecnologia per semplificare quello che si vuole ottenere, senza pensare ad usare altra tecnologia per venire incontro a quello che è cio' che si vuole ottenere, il migliore ascolto possibile, in questo caso, non si sente la necessita' di ricercare oltre, l'appagamento si ottiene con pochi componenti, il resto fa parte della passione.
Un po' tutto, alla fine, è dettato dalla passione di questo hobby. Semplificare gli step, puo' essere un fattore da attenzionare, a volte è possibile riuscirci.


_________________
Carlo
musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
Carlito
Carlito
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 24.04.10
Età : 52
Località : Calabria

M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith Empty Re: M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith

Messaggio Da Carlito Dom Ago 29, 2021 3:48 pm

Quello che si puo' fare con una over ear, è impensabile farlo con una iem, d'altronde sono 2 mondi diversi...
La resa di questa M1060c, è uno splendore.
Allora, vi riporto cosa ne penso e cosa ho fatto per arrivare ad una conclusione, direi (e sono di parte) ben fatta di suo, oltre ad essere favolosa.

M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith Whats153M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith Whats154

l'interno pad è acusticamente trattato molto bene, smorzante acustico ne abbiamo ? Si e ben fatto, semplice e funzionale.

Poi, la mia mano ha voluto intervenire dove la cavità del piattello di alluminio, è la causa di alcuni piccoli riverberi (piacevoli o meno) mi facevano girare per vedere se c'era qualcuno...

M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith Whats157M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith Whats156

Inserito del materiale smorzante, semplice poliestere, che non vuole far morire i riverberi, ma li attenua, risultato: definizione di un basso pieno, vigoroso, senza code.

Il resto: prova senza pads, in ammerica la modificano in aperta: si sente aria, al posto di un buon 40% di dettaglio strumentale che viene meno, è come ci si allontanasse decine di metri, dal palco, e ci si trovi in arena/stadio all'aperto in ultima fila.

Con i pads, quel 40% di dettaglio strumentale, oltre a rendere completi i suoni degli strumenti, tutti, anche nel pieno orchestrale, ci si avvicina al palco, in prima fila, come in ambiente studio, avendo la netta percezione del maessaggio sonoro, da tutte le direzioni, oltre i padiglioni, avanti, in alto, di lato.

Chi la apre, e la modifica cosi' in aperta, ha la sensazione di avere più "aria", esattamente solo aria, al posto dina completezza armonica del pieno strumentale.

Dunque, accennando l'headstage, questo termine, contro ogni aspettativa, è superiore (il doppio) quando i pads sono al loro posto, cioe' in versione chiusa.
La sensazione di apertura è notevole, e la somma dell'altro fattore, il 40% di messaggio strumentale, da' una sferzata di preferenza, alla versione chiusa.
E' differente, il punto della disanima, dell'approccio alle analisi e alle mie sensazioni, l'acustica. Percepita con la mia esperienza, e non sul sentito dire.

Differente, quindi il mio approccio, acustico. Mi spiace per i sostenitori delle curve, quelle che mi piacciano sono "differenti"...  M1060c Monoprice - mini impressioni - M350 iem - magnetoplanari Monolith 1f602 
Buoni ascolti.


_________________
Carlo
musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.

    La data/ora di oggi è Gio Mag 26, 2022 10:49 pm