Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Parere impianto e pre fono
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Parere impianto e pre fono

    Andrea Baldo
    Andrea Baldo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 17.09.21

    Parere impianto e pre fono Empty Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da Andrea Baldo Ven Set 17, 2021 12:54 am

    Buongiorno a tutti!
    Sto finalmente completando il mio primo impianto e vorrei capire se ha senso investire anche in un pre fono considerando che l'amplificatore ha un già un ingresso fono. Il sistema é così comoosto:
    Denon pma800 + dcd800
    Klipsch rp600
    Rega P8 + ania mc
    Stavo valutando appunto se abbinare il rega aria mk2/3 e se tutto il sistema giradischi fosse godibile appieno cosiderati gli altri componenti.
    Scusate la domanda ma non ho molta esperienza in questo campo. Grazie
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1730
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da martin logan Ven Set 17, 2021 7:08 am

    Chiedo umilmente scusa della domanda: chi ti ha consigliato tali componenti Parere impianto e pre fono 98542 Parere impianto e pre fono 98542 Parere impianto e pre fono 98542

    Lo chiedo perché l'impianto è totalmente sbilanciato sulla sorgente analogica ... piatto + testina Mc di ALTO livello (parecchio alto),
    contro il resto entry level che costituirà il classico "collo di bottiglia" riducendo l'estrema bontà della sorgente analogica.

    Nulla di errato nella accoppiata Denon/Klipsch, ma di solito mettono un Rega P2 che basta e avanza.
    P8 + Ania vanno con ampli e diffusori (almeno) di pari prezzo, o categoria se li compri usati e il prezzo non è discriminante.
    Comunque è palese che un siffatto gira + testina richiedono una sezione prePH specialistica e dedicata, di alto livello - sia questa
    del medesimo marchio (che molti ritengono ideale) oppure di altri marchi di prima grandezza ... e resa.
    Parlando terra terra: metterei un pre  phono dal Rega Aria a salire e cambierei (se non subito a breve) sia le casse che l'ampli.
    Andrea Baldo
    Andrea Baldo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 17.09.21

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da Andrea Baldo Ven Set 17, 2021 7:37 am

    Grazie del parere, ho aggiornato i componenti step by step senza alcun consiglio, basandomi su mie valutazioni profane. Non credevo che ampli e diffusori fossero così bassi (per le mie orecchie emettono un ottimo sound). Mi sono buttato sul P8 perché ero convinto che bontà della sorgente fosse fondamentale
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 35217
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da carloc Ven Set 17, 2021 8:13 am

    Andrea Baldo ha scritto:Grazie del parere, ho aggiornato i componenti step by step senza alcun consiglio, basandomi su mie valutazioni profane. Non credevo che ampli e diffusori fossero così bassi (per le mie orecchie emettono un ottimo sound). Mi sono buttato sul P8 perché ero convinto che bontà della sorgente fosse fondamentale
    Sei sempre in tempo per qualche aggiustamento  sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    Bertox
    Bertox
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 162
    Data d'iscrizione : 18.05.20
    Località : Firenze

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da Bertox Ven Set 17, 2021 10:40 am

    Andrea Baldo ha scritto:Grazie del parere, ho aggiornato i componenti step by step senza alcun consiglio, basandomi su mie valutazioni profane. Non credevo che ampli e diffusori fossero così bassi (per le mie orecchie emettono un ottimo sound). Mi sono buttato sul P8 perché ero convinto che bontà della sorgente fosse fondamentale

    E, a mio parere, hai fatto benissimo. Ci sarebbe molto da discutere sulla teoria dei "colli di bottiglia" in una catena audio analogica. Il tuo "parere profano" è, per esempio, 'sacro' Parere impianto e pre fono 184438 in Gran Bretagna per quella corrente di pensiero audiofila che segue il principio source first da te perfettamente sintetizzato nell'ultima frase. La sorgente è fondamentale, è il fondamento per la costruzione di un sistema audio sonicamente appagante. Se invii alla sezione preamplificatrice un ottimo segnale, sei già a metà dell'opera, anzi a tre quarti Parere impianto e pre fono 650957. E ti metti nelle condizioni di far fare un figurone ai componenti a valle, come tu stesso "profanamente" confermi ("non credevo che ampli e diffusori fossero così bassi"). 
    Ora sei intenzionato a migliorare il pre phono e anche questa scelta è sensata perché questo è primo componente a valle del segnale analogico e un miglioramento in quel punto non potrà che riverberarsi positivamente sulle sezioni successive - la preamplificazione linea e lo stadio finale del tuo integrato - e quindi sulla trasformazione in suono tramite le casse.
    Se però, quando avrai adocchiato il pre phono con il relativo esborso economico da affrontare il tuo negoziante avesse da proporti per una somma paragonabile una sorgente analogica  superiore alla tua - che è ottima, beninteso - e fosse disponibile a farti sentire a casa tua le due combinazioni alternative; io, fossi in te, senza, beninteso, dirlo a @martin logan  Parere impianto e pre fono 184438Parere impianto e pre fono 184438, un'ascoltatina la darei. 
    Ho convissuto per circa un anno con una catena analogica molto più "sbilanciata" della tua - a monte un Linn Sondek nuovo di pacca con una testina mc da 2000 eurelli, un ampli Yamaha anni '80 dotato di tutto, persino dello stadio MC tramite minuscolo tasto Parere impianto e pre fono 22474 e un paio di casse senza marca preso da un "compatto" che mia suocera stava per conferire in discarica, non sto scherzando: nessun audiofilo passato di qua, dopo aver ascoltato, si è messo a ridere e qualcuno ha messo in discussione la teoria dei colli di bottiglia e dell'equilibrio di una catena
    audio.


    Ultima modifica di Bertox il Ven Set 17, 2021 11:08 am - modificato 1 volta.
    Andrea Baldo
    Andrea Baldo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 17.09.21

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da Andrea Baldo Ven Set 17, 2021 11:06 am

    Ti ringrazio Bertox, stavo addirittura pensando di abbandonare il progetto e dar via il p8 da quanto mi sono demoralizzato perché non sono nella possibilità di cambiare ampli e diffusori. Mi permetto di condividere questa mia sensazione sulla mia abbinata: quando ascolto certi brani es. Nils Lofgren "Acoustic Live" (in cd) credo di sentire un suono così puro ed emozionante, che non riesco ad immaginare di poterlo sentir meglio. Spero che il p8 col prefono aria riesca a completare al meglio il sistema
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 35217
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da carloc Ven Set 17, 2021 11:11 am

    Sicuramente l'Aria apporterà un tangibile miglioramento rispetto il pre phono del Denon.

    Vai tranquillo ed ascolta. Hai una sorgente analogica di ottimo livello.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    Bertox
    Bertox
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 162
    Data d'iscrizione : 18.05.20
    Località : Firenze

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da Bertox Ven Set 17, 2021 11:33 am

    Andrea,

    questo è un forum, ognuno di noi porta la propria esperienza ma non c'è nessuno che possa giudicare il tuo impianto meglio delle tue orecchie. Mi par di capire che tu sia molto soddisfatto della tua catena, soprattutto via CD. Quindi, tutto ciò che è a valle della sezione fono del tuo ampli non è in discussione. Spero che tu abbia una buona assistenza da parte del tuo negoziante. L'ascolto a casa tua del pre phono sarebbe davvero auspicabile. Se ci fosse qualche gazebino di buon cuore dalle tue parti dotato di un buon pre phono...
    Andrea Baldo
    Andrea Baldo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 17.09.21

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da Andrea Baldo Ven Set 17, 2021 11:39 am

    Grazie a tutti per le preziose opinioni!
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1730
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da martin logan Ven Set 17, 2021 12:48 pm

    In un articolo di G. Machelli del 2019 viene ripercorsa tutta la storia della gerarchia della sorgente (propugnata dal patron di Linn),
    contro il primato del diffusore, propugnato anni prima in USA dal gruppo di lavoro di AR.
    Inutile fare il copia incolla, mi ritrovo in quasi tutto quanto è stato colà scritto.
    Va però detto che anche i "flat men" non usavano il Linn con catene prese in discarica, ma spesso lo amplificavano con Naim e lo ascoltavano con le Isobarik.
    Ovviamente l'impianto proposto dal collega forumista è di tutto rispetto; ho avuto quelle casse ma non quell'ampli (ne avevo uno di categoria simile Marantz
    anziché Denon). So come suonano.

    Il collo di bottiglia si manifesterà solo se l'appassionato si metterà ad ascoltare altro, in sede di upgrade o per curiosità.
    Fintanto che uno resta nel suo brodo (un brodo molto buono, in questo caso) va bene così; ripeto che sono convinto che il risultato sia già di buon livello
    Però non possiamo essere ipocriti ... potendo quasi tutti sceglierebbero partners migliori per quel giradischi/testina; come quasi tutti
    preferirebbero girare su una fuoriserie (magari una Tesla, se sei green) piuttosto che su una utilitaria e vivere in una bella magione
    piuttosto che in un tugurio.

    Alla fine ha ragione Carlo ... per migliorare c'è sempre tempo. applausi applausi applausi


    Ultima modifica di martin logan il Dom Set 19, 2021 8:21 am - modificato 1 volta.
    Andrea Baldo
    Andrea Baldo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 17.09.21

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da Andrea Baldo Ven Set 17, 2021 2:06 pm

    @martin logan, una curiosità: conosci quindi le rp600m, ma perché hai inizialmente considerate entry level?
    Luca58
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9403
    Data d'iscrizione : 15.07.09

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da Luca58 Ven Set 17, 2021 4:43 pm

    Io sono d'accordo sulla "teoria del collo di bottiglia" perche' le prestazioni a monte vengono filtrate da quello che sta a valle e il suono che senti e' quello permesso dall'anello piu' debole della catena; e' un po' come mettere un filtro fotografico scadente davanti ad un obiettivo di alto livello. 

    Detto questo, visto che hai investito nel giradischi e intendi investire nel pre-phono io la sorgente analogica non la toccherei; magari in futuro avrai la possibilita' di ulteriori modifiche al resto e se ci sara' qualcuno che ti consiglia bene non e' detto che le future soluzioni, magari cercate nell'usato, siano economicamente dispendiose.
    giaiant
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 27326
    Data d'iscrizione : 21.08.14
    Età : 61
    Località : GÖRZ

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da giaiant Ven Set 17, 2021 7:02 pm

    il collo di bottiglia esiste eccome se esiste
    poi se vogliamo o dobbiamo accontentarci OK
    un buon ampli adeguato al gira+testina fa la differenza eccome
    quando si ascolta a casa il proprio impianto senza avere una esperienza di ascolto seria sembra che suoni bene
    sembra.... ci si abitua..
    poi appena ci metti un buon ampli ti accorgi che devi riascoltare tutto da capo e ti chiedi cosa ho ascoltato fino adesso?
    per non parlare dei diffusori
    .
    aggiungere un prefono non basta in questo caso a migliorare.
    quindi    
    o mettiamo mano al portafoglio o ci accontentiamo di quello che abbiamo e ci mettiamo il cuore in pace 
    tanto poi è la musica quella che conta.
    consapevoli del compromesso di quello che stiamo ascoltando.
    ...Buoni ascolti e viva la musica....


    _________________
    Spoiler:

    Parere impianto e pre fono Rauche11
    .................il mio impianto....................
      www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554p150-piccolo-aggiornamento-impianto
    alanford
    alanford
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2410
    Data d'iscrizione : 03.06.12
    Località : monza

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da alanford Ven Set 17, 2021 10:25 pm

    usciamo un po' dai soliti schemi  

    se hai un buon budget puoi scegliere se spalmarlo su tutto l'impianto con il rischio che prima o poi dovrai rifarlo ex novo 
    oppure dedicare gran parte del budget su una parte ben definita dei componenti sapendo che quando andrai a spendere successivamente sara' con lo stesso criterio sulla parte della catena piu' debole  

    alla fine con la soluzione 2 ottieni di piu'
    Andrea Baldo
    Andrea Baldo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 17.09.21

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da Andrea Baldo Ven Set 17, 2021 11:36 pm

    Adesso ogni volta che guardo una bottiglia mi domando se sto piú verso il tappo o piú verso il fondo.. Solo il tempo me lo dirà, intanto ci bevo sú
    Bertox
    Bertox
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 162
    Data d'iscrizione : 18.05.20
    Località : Firenze

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da Bertox Sab Set 18, 2021 1:10 am

    Se c’è una “sottosezione” all’interno del nostro gazebo dove, a mio sommesso parere, bisogna muoversi con i piedi di piombo è certamente quella dei consigli.
    Tendenzialmente io cerco di starne sempre alla larga, quelle poche volte che “mi ci infilo” me ne pento. Ci sono troppe variabili di cui bisogna tenere conto e tra queste quella psicologica non va sottovalutata. Per non parlare di quella economica. E, come evidente, stiamo toccando argomenti del tutto soggettivi. 

    Nel caso di specie la richiesta di Andrea era chiara: un consiglio di un pre phono per alzare il livello della sua catena per quanto riguarda la sezione analogica. Era abbastanza palese che Andrea fosse soddisfatto del suo impianto, il che è stato poi reso esplicito dal suo intervento successivo. Mettere in discussione la sua catena nel suo complesso mi è sembrato eccessivo, anche se @martin logan lo ha fatto con garbo e armato delle migliori intenzioni. 
    Di qui il mio intervento, certamente basato sulla mia esperienza ma anche teso a “rincuorare” il nostro gazebino. Ho peccato d’ipocrisia? Di paternalismo? Spero di no, non credo, perché nel merito credo che costruire una buona catena analogica sia tendenzialmente più facile se questa è “sbilanciata“, per usare l’espressione di @martin logan, dal lato della sorgente analogica. Questa è la mia esperienza concreta, anche recente. E anche indirettamente, quando mi è capitato di ascoltare una catena analogica “sbilanciata” in questo senso, mi sono sempre sorpreso ad ascoltare un disco dietro l’altro. 
    Viceversa, ho ascoltato impianti molto importanti da un punto di vista dell’esborso economico “sbilanciati” in maniera diversa e, francamente, diverse volte le mie orecchie sono rimaste perplesse.

    E, sempre parlando di perplessità: la teoria per cui il “valore complessivo di un impianto è determinato dal valore del suo anello debole” - questa mi sembra una buona sintesi della teoria del collo di bottiglia ed è comunque quella che redattori audio hanno ripetuto per anni ad nauseam - si scontra con  l’estrema fragilità concettuale dell’individuazione dell’anello debole soprattutto tenendo conto del dato di fatto incontrovertibile che il segnale che esce dai cavetti del giradischi durante il suo percorso fino alle casse non può che degradarsi, in maniera limitata quanto si vuole ma ciononostante ineluttabilmente rendendo per l’appunto tutt’altro che semplice l’individuazione del “male oscuro” visto che ogni passaggio, ovvero ogni potenziale collo di bottiglia, “pesa” in misura diversa poiché ciò che si degrada non si recupera.

    Detto questo, sono abbastanza allergico alle scolastiche, comprese quelle che qualche volta si possono leggere nel nuovo Linn forum. Questo significa che una certa mia predilezione per la visione “sbilanciata” dal lato della sorgente è maturata, come già detto, sulla scorta dell’esperienza e l’esempio limite delle “casse spazzatura” che ho citato ha colpito me - e non solo me, devo dire - per primo e mi ha convinto a privilegiare quest’approccio nel miglioramento della mia catena.
    Di conseguenza, negli ultimi sette, otto anni tutti i miglioramenti hanno sempre e solo riguardato il terzetto giradischi/braccio/testina con un predominio per il duo giradischi/braccio. Il risultato? Ho migliorato le mie elettroniche e le casse senza cambiarle o, se preferite, tutti i colli di bottiglia hanno continuato ad allargarsiParere impianto e pre fono 184438
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1730
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da martin logan Sab Set 18, 2021 11:27 am

    Andrea Baldo ha scritto:@martin logan, una curiosità: conosci quindi le rp600m, ma perché hai inizialmente considerate entry level?


    Premetto di non avere nulla contro gli entry level ... vivaddio che esistono, sennò il 75% degli impianti non ci sarebbe, perché pochi
    possono spendere 5/10.000 euro per componente come fanno vedere negli attuali negozi hifi (non in tutti - ma in molti è così).
    Ora qualcuno elencherà quelli che non fanno così; sono pronto a elencare (nome cognome e indirizzo) quelli che, invece, espongono solo hi-end.

    Quelle Klipsch dovevano comporre un 2° impianto e - purtroppo - non mi sono piaciute come resa sonora, tralasciando il fatto che dicono
    di essere ad alta efficienza ma non lo sono. La restituzione della musica appariva "colorata" e confusa anche quando le inserivo nel 1° impianto,
    che suona in ambiente dedicato ... peccato, magari in un altro contesto suonano benissimo.

    Ho provato 3 ampli (Cambridge, Marantz e Nuprime) poi ho mollato il colpo e ho preso due Dynaudio Audience 52SE usate e immacolate, che sono su un altro pianeta.
    Coerenti, neutre, dettaglio e medio basso eccellente, fatica di ascolto zero.
    Da ultimo mi hanno offerto una somma elevata per le Dynaudio e ho ceduto Parere impianto e pre fono 917604 Parere impianto e pre fono 917604 Parere impianto e pre fono 917604  ... ora ho due Tannoy Mini Autograph.
    Sto aspettando di avere il necessario per un ampli di qualità, per ora ascolto l'audio del TV e poca liquida col Nuprime - ma è chiaro che non le fa rendere al meglio.
    Pure io tengo i miei "colli di bottiglia" affraid affraid affraid  e ne sono consapevole.
    Per un po' mi accontento - dopo mi rompo i marroni e ci metto una pezza.


    Ultima modifica di martin logan il Sab Set 18, 2021 6:15 pm - modificato 1 volta.
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1730
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da martin logan Sab Set 18, 2021 11:29 am

    giaiant ha scritto:il collo di bottiglia esiste eccome se esiste
    poi se vogliamo o dobbiamo accontentarci OK
    un buon ampli adeguato al gira+testina fa la differenza eccome
    quando si ascolta a casa il proprio impianto senza avere una esperienza di ascolto seria sembra che suoni bene
    sembra.... ci si abitua..
    poi appena ci metti un buon ampli ti accorgi che devi riascoltare tutto da capo e ti chiedi cosa ho ascoltato fino adesso?
    per non parlare dei diffusori
    .
    aggiungere un prefono non basta in questo caso a migliorare.
    quindi    
    o mettiamo mano al portafoglio o ci accontentiamo di quello che abbiamo e ci mettiamo il cuore in pace 
    tanto poi è la musica quella che conta.
    consapevoli del compromesso di quello che stiamo ascoltando.
    ...Buoni ascolti e viva la musica....

    Parere impianto e pre fono 704751  ci siamo passati tutti, "esperienza" è il termine che l'uomo assegna ai propri errori.
    Nimalone65
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3267
    Data d'iscrizione : 11.12.10
    Località : Roma

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da Nimalone65 Dom Set 19, 2021 3:43 am

    Andrea Baldo ha scritto:Buongiorno a tutti!
    Sto finalmente completando il mio primo impianto e vorrei capire se ha senso investire anche in un pre fono considerando che l'amplificatore ha un già un ingresso fono. Il sistema é così comoosto:
    Denon pma800 + dcd800
    Klipsch rp600
    Rega P8 + ania mc
    Stavo valutando appunto se abbinare il rega aria mk2/3 e se tutto il sistema giradischi fosse godibile appieno cosiderati gli altri componenti.
    Scusate la domanda ma non ho molta esperienza in questo campo. Grazie

    Ogni impianto e’ migliorabile . 

    Diciamo che più o meno con il budget che hai utilizzato , avrei scelto di acquistare una coppia di Klipsch heritage ( qualsiasi secondo il tuo budget )  e mi sarei rivolto ad una amplificazione più semplice ( un integratino da pochi watt ) tipo Musical Fidelity A1 o un buon Yarland con el84/34 . 

    Ma in definitiva del tuo impianto sono i diffusori a piacermi proprio poco ( strillacchiano un bel po’ a mio gusto ) e guarderei in questa direzione come primo upgrade . 

    Per migliorare invece il tuo pre fono che non è strepitoso ma si fa rispettare mi orienterei verso un Audio innovation P2 ( a trovarlo ! ) ma anche ad un Audion mm ,,, se poi potessi alzare il budge fino ad Audio Note M1/M2 …. C’è sempre di meglio .


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + EMT TSD15 + Koetsu Black Gold + Step up Audio Tekne 4818+ Ortofon t20 MKII + Ortofon T5 +  Audio Note M1 Riaa +Topping D70mqa +  Kondo Kegon + Audio Note OTO +  Heresy Red Cloth + Rogers Ls3/5A +  Reimyo ALS777 + Cavi e Accessori Harmonix Combak+ Cavi Audio Note + Cavi Auditorium 23 + Cavi Duelund .
    Andrea Baldo
    Andrea Baldo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 17.09.21

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da Andrea Baldo Dom Set 19, 2021 8:24 am

    Grazie per i consigli.. Intanto rimango per il pre fono rimango in casa rega per un discorso di spero affinità con gira e testina (non potendo fare prove d'ascolto con altri componenti). Poi mi permetto di esternare un mio pensiero e cioè che credo che a prescindere dal fatto che il p8 non renderà al suo massimo potenziale, ma potrà comunque per il momento offrire una sonorità migliore rispetto ad un p2 con una carbon o un debut carbon con una 2m red, a parità di ampli e diffusori. Per il futuro: costruirò un secondo impianto solo per il giradischi. Cosa ne pensate?
    Andrea Baldo
    Andrea Baldo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 17.09.21

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da Andrea Baldo Dom Set 19, 2021 8:27 am

    Per Nimalone65: non capisco cosa intendi per le heritage? La serie forte?
    giaiant
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 27326
    Data d'iscrizione : 21.08.14
    Età : 61
    Località : GÖRZ

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da giaiant Dom Set 19, 2021 9:32 am

    Andrea Baldo ha scritto:Grazie per i consigli.. Intanto rimango per il pre fono rimango in casa rega per un discorso di spero affinità con gira e testina (non potendo fare prove d'ascolto con altri componenti). Poi mi permetto di esternare un mio pensiero e cioè che credo che a prescindere dal fatto che il p8 non renderà al suo massimo potenziale, ma potrà comunque per il momento offrire una sonorità migliore rispetto ad un p2 con una carbon  o un debut carbon con una 2m red, a parità di ampli e diffusori. Per il futuro: costruirò un secondo impianto solo per il giradischi. Cosa ne pensate?
    se sei convinto delle tue scelte non serve che chiedi consigli .


    _________________
    Spoiler:

    Parere impianto e pre fono Rauche11
    .................il mio impianto....................
      www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554p150-piccolo-aggiornamento-impianto
    Andrea Baldo
    Andrea Baldo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 17.09.21

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da Andrea Baldo Dom Set 19, 2021 9:47 am

    Pensavo fosse l'ambiente adatto per condividere pensieri. Scusa se sparo stupidaggini.


    Ultima modifica di Andrea Baldo il Dom Set 19, 2021 9:52 am - modificato 1 volta.
    Andrea Baldo
    Andrea Baldo
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 42
    Data d'iscrizione : 17.09.21

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da Andrea Baldo Dom Set 19, 2021 9:51 am

    X martin logan: Riguardo alle rp600m solo per farti sapere che ho notato un miglioramento in termini di precisione dooo aver implementato il collegamento in biwiring
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 35217
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Parere impianto e pre fono Empty Re: Parere impianto e pre fono

    Messaggio Da carloc Dom Set 19, 2021 10:05 am

    Andrea Baldo ha scritto:Per Nimalone65: non capisco cosa intendi per le heritage? La serie forte?
    Le Heritage sono i duffusori che la Klipsch produce da sempre, diffusori storici.

    Appartengono alla Heritage le Heresy, Fortè, Cornwall, La Scala ecc.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/

      La data/ora di oggi è Lun Lug 22, 2024 12:39 pm