Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi

    Rudino
    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 6381
    Data d'iscrizione : 16.01.10
    Età : 60

    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Empty Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi

    Messaggio Da Rudino Lun Apr 11 2022, 19:53

    E' un po' che l'ascolto del mio impianto avviene senza alcun DSP di tipo ambientale. Questo mi porta a rendermi meglio conto delle magagne.
    Quella che mi rende maggiormente nervoso e con un senso di impotenza (lo so che si parla di prestazioni, non fate facili battute...) è che la resa musicale peggiora in modo chiaramente udibile nei giorni lavorativi; al contrario, il sabato e la domenica si sente molto bene, senza quasi avere necessità di alcun filtro di correzione acustica ambientale.
    Da premettere che tutte le alimentazioni sono pre-filtrate tramite i Black Noise della defunta Systems & Magic.
    Qual è il modo migliore per valutare il comportamento della rete elettrica? Basta un tester o c'è bisogno di un altro strumento professionale, tipo oscilloscopio?
    E, a prezzi umani, come risolvere la questione? UPS a doppia conversione, trafo di isolamento, etc...

    La cosa assurda è che non me ne ero mai reso conto in 30 anni che abito in questa casa.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP
    colombo riccardo
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4820
    Data d'iscrizione : 27.05.10
    Età : 60

    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Empty Re: Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi

    Messaggio Da colombo riccardo Lun Apr 11 2022, 21:11

    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1623
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Empty Re: Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi

    Messaggio Da martin logan Mar Apr 12 2022, 07:52

    Beato te che almeno nel weekend la rete è OK. Da me era sempre out H24 sette su sette.
    Cmq. non avevo l'esatta percezione di un palese peggioramento del suono, solo un voltaggio basso che produceva ronzii (soprattutto nel finale).
    Risolto con uno stabilizzatore a valle e in cascata un distributore di rete con uscite filtrate e non filtrate.
    Tutto collegato e messo in fase.
    Spesa totale intorno a mille euro (per i 2 componenti + cavo e spine). 
    Se vuoi qualcosa di meglio prendi un rigeneratore di corrente PS Audio ; per me (e per il mio impianto) erano troppo costosi.
    Rudino
    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 6381
    Data d'iscrizione : 16.01.10
    Età : 60

    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Empty Re: Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi

    Messaggio Da Rudino Mar Apr 12 2022, 13:55

    martin logan ha scritto:
    Risolto con uno stabilizzatore a valle ...

    Mi daresti gli estremi?
    I filtri già li ho.
    PS Audio è costoso anche per me, anche considerando l'assorbimento del finale (> 2 KW)


    _________________
    Ciao,
    Marco LP
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1623
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Empty Re: Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi

    Messaggio Da martin logan Mar Apr 12 2022, 16:19

    Ho preso un economico SBK da Audio Costruzioni, il 3000pro da 3000VA (c'è anche il 5000pro da 5000 VA).
    Puoi anche provare a collegare direttamente il finale alla presa di rete e stabilizzare / filtrare il resto.
    Rudino
    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 6381
    Data d'iscrizione : 16.01.10
    Età : 60

    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Empty Re: Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi

    Messaggio Da Rudino Mar Apr 12 2022, 19:36

    martin logan ha scritto:Ho preso un economico SBK da Audio Costruzioni, il 3000pro da 3000VA (c'è anche il 5000pro da 5000 VA).
    Puoi anche provare a collegare direttamente il finale alla presa di rete e stabilizzare / filtrare il resto.

    Direi che 3000VA coprono anche il finale.
    Una domanda: rumorosità della ventola?
    Grazie.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1623
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Empty Re: Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi

    Messaggio Da martin logan Mer Apr 13 2022, 18:59

    Ventola  Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi 98542 aspetta che controllo ... in effetti sul retro c'è l'uscita aria per una ventola tipo quelle dei PC.
    Mai sentita andare e appoggiando la mano non si percepisce flusso di aria.
    Boh ... si metterà a girare in caso di riscaldamento sopra una certa temperatura, come quelle del radiatore dell'auto  Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi 285880 Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi 285880 Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi 285880

    Piuttosto: talvolta all'accensione si sente bene un rumore per 2 / 3 secondi - come di qualcosa all'interno che gira.
    Tieni conto che per i primi secondi (6 / 7 secondi) l'apparecchio resta in standby, fa un conto alla rovescia sul display, poi attiva la corrente in uscita.

    Sicuramente ci sono modelli migliori e molto migliori di questo; per quello che ho speso non arrivavo neppure a comprarli usati (ammesso di trovarli).
    Un po' "rudimentale" ma nel mio caso ha funzionato.
    Rudino
    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 6381
    Data d'iscrizione : 16.01.10
    Età : 60

    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Empty Re: Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi

    Messaggio Da Rudino Mer Apr 13 2022, 19:36



    _________________
    Ciao,
    Marco LP
    cosm
    cosm
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 809
    Data d'iscrizione : 09.09.10
    Età : 47
    Località : Fano (PU)

    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Empty Re: Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi

    Messaggio Da cosm Gio Apr 14 2022, 15:12

    Grazie per avere postato il video di Lincetto
    Che differenze ci sono tra gli stabilizzatori di rete ed i gruppi di continuità UPS? In termini di spunti dinamici ci possono essere differenze tra le due tipologie di apparecchi?


    _________________
    Massimiliano
    Rudino
    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 6381
    Data d'iscrizione : 16.01.10
    Età : 60

    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Empty Re: Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi

    Messaggio Da Rudino Gio Apr 14 2022, 20:08

    cosm ha scritto:
    Che differenze ci sono tra gli stabilizzatori di rete ed i gruppi di continuità UPS? In termini di spunti dinamici ci possono essere differenze tra le due tipologie di apparecchi?
    Queto link per gli ups: 
    https://www.ingegneria-elettronica.com/normative1/norme-cei-letterau-ups-online-doppia-conversione-line-interactive.html

    Quelli online a doppia conversione, oltre a stabilizzare la tensione, la "ripuliscono" ricreando la sinusoide.

    Gli stabilizzatori, a quanto so (non sono esperto), si occupano solo di mantenere la tensione ai valori nominali di 220-230.

    Poi ci sono i rigeneratori di tensione (tipo i PS Audio), che dovrebbero fare lo stesso lavoro degli UPS con il vantaggio di non essere rumorosi (gli UPS hanno ventole che producono 50 decibel di rumore di fondo), ma con lo svantaggio che (limitandoci agli assorbimenti tipici dei nostri impianti) costano mediamente di più degli UPS a 2000 o 3000 VA.

    A mio parere (ma, vista l'ignoranza in materia del sottoscritto, posso essere smentito) nessuno di questi influisce sulla dinamica degli apparecchi collegati. Non sono filtri; che, infatti, Lincetto usa comunque a valle dell'UPS.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP
    n.enrico
    n.enrico
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 501
    Data d'iscrizione : 15.07.15

    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Empty Re: Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi

    Messaggio Da n.enrico Mar Giu 14 2022, 12:48

    Rudino ha scritto:...al contrario, il sabato e la domenica si sente molto bene...
    Ma non è che il fine settimana sei più rilassato e meglio disposto ad ascoltare musica? 
    Può sembrare una sciocchezza ma a me il suono dell'impianto spesso cambia percettibilmente col cambiare dell'umore o della stanchezza.
    gianluca_ct
    gianluca_ct
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 197
    Data d'iscrizione : 18.10.19
    Località : Catania

    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Empty Re: Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi

    Messaggio Da gianluca_ct Mar Giu 14 2022, 13:20

    n.enrico ha scritto:Ma non è che il fine settimana sei più rilassato e meglio disposto ad ascoltare musica? 
    Può sembrare una sciocchezza ma a me il suono dell'impianto spesso cambia percettibilmente col cambiare dell'umore o della stanchezza.
    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi 704751 Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi 704751 per quanto mi riguarda funziona proprio così.


    _________________
    RIGENERATORE DI CORRENTE: PS AUDIO Stellar Power Plant P3
    SORGENTE: Mac mini M1 Qobuz Roon - Audio Analogue AAdrive - Esoteric SA-10 SACD
    CAVI USB: Curious Cable USB
    DAC: CHORD Qutest + Sbooster - CHORD Hugo 2
    AMPLIFICATORE: LTA microZOTL - Sparkos Aries - MegaHertz Thor e Mezzoguerra - Schiit Jotunheim R
    CUFFIE: SPIRIT TORINO Twin Pulse Ragnarr - Audeze LCD 3 - Denon D7200- STAX SR L300 Limited - STAX SR L700mk2 - RAAL CA-1a
    Rudino
    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 6381
    Data d'iscrizione : 16.01.10
    Età : 60

    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Empty Re: Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi

    Messaggio Da Rudino Mar Giu 14 2022, 14:32

    n.enrico ha scritto:
    Rudino ha scritto:...al contrario, il sabato e la domenica si sente molto bene...
    Ma non è che il fine settimana sei più rilassato e meglio disposto ad ascoltare musica? 
    Può sembrare una sciocchezza ma a me il suono dell'impianto spesso cambia percettibilmente col cambiare dell'umore o della stanchezza.

    Ipotesi plausibile.
    Ma solo per chi lavora... Embarassed


    _________________
    Ciao,
    Marco LP
    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5076
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Empty Re: Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi

    Messaggio Da lalosna Mar Giu 14 2022, 15:10

    Rudino ha scritto:
    n.enrico ha scritto:
    Ipotesi plausibile.
    Ma solo per chi lavora... Embarassed
    Beh, fino a 70 anni è il minimo, sennò che gusto c'è  Laughing


    _________________
    Cërea...
    Luca58
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9403
    Data d'iscrizione : 15.07.09

    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Empty Re: Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi

    Messaggio Da Luca58 Mar Giu 14 2022, 17:21

    Secondo me entrambe le ipotesi sono potenzialmente valide. Sicuramente la situazione psicologica piu' rilassata del fine settimana influenza, ma puo' anche accadere che durante i feriali nei dintorni sia stato installato qualche macchinario pesante che disturba. Nella casa dove abitavo prima in genere c'era un cambiamento della resa alle 2 di notte.
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 11959
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Empty Re: Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi

    Messaggio Da Edmond Mer Giu 15 2022, 06:09

    Abitando vicino ad attività industriali che si fermano sabato e domenica, basta lo spegnimento delle batterie di rifasamento per cambiare, anche di molto, le cose...


    _________________
    Giorgio


    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    Rudino
    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 6381
    Data d'iscrizione : 16.01.10
    Età : 60

    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Empty Re: Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi

    Messaggio Da Rudino Mer Giu 15 2022, 15:58

    Edmond ha scritto:Abitando vicino ad attività industriali che si fermano sabato e domenica, basta lo spegnimento delle batterie di rifasamento per cambiare, anche di molto, le cose...

    Eh già...perchè tutti sappiamo cosa è una batteria di rifasamento, no? affraid affraid 
    Santo Google!


    _________________
    Ciao,
    Marco LP
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 11959
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Empty Re: Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi

    Messaggio Da Edmond Mer Giu 15 2022, 16:39

    Rudino ha scritto:Eh già...perchè tutti sappiamo cosa è una batteria di rifasamento, no? affraid affraid 
    Santo Google!

    Scusa Marco, non volevo fare il saccente... Ma vedo che hai trovato con Gooooooogle!!!  affraid


    _________________
    Giorgio


    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    Ivanhoe
    Ivanhoe
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4480
    Data d'iscrizione : 30.10.12
    Località : Terre piatte

    Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi Empty Re: Differenza di prestazioni (musicali) tra gg. lavorativi e festivi

    Messaggio Da Ivanhoe Mer Giu 15 2022, 20:37

    Se si vive in condominio il fine settimana di solito ci sono piu' disturbi, i vicini hanno un tele in ogni stanza, uno di questi apparecchi ogni volta che lo accende sento spurie in cuffia. Non so magari e' il frigo, ma lo sento sono in alcuni giorni.
    Devo alimentare l'amplificatore e Dac atraverso una presa filtrata Xindak.

      La data/ora di oggi è Lun Mar 04 2024, 00:31