Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Delucidazioni su pre passivo
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Delucidazioni su pre passivo

luca.camanni
luca.camanni
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 150
Data d'iscrizione : 06.03.17

Delucidazioni su pre passivo Empty Delucidazioni su pre passivo

Messaggio Da luca.camanni Mer Giu 15 2022, 13:57

Buongiorno,

ho una coppia di finali audion golden night ai quali anteporre un pre.
Ho purtroppo avuto una brutta esperienza con il loro pre a 2 telai e lo sto restituendo (problemi sia di tipo sonico che di costruzione).
Al tempo provai un townshend allegri+ e mi piacque molto il suono generale ma, con attenuazione 52db, a 0 gain il risultato finale era che non potevo minimanente ascoltare la sera se non agendo sul volume dei finali (che di concerto andava ad abbassare la corposità).
Ho visto 2 prodotti, uno é l'icon4pro e uno é il musicfirst classic V2.
Il primo ha una attenuazione di 72 db quindi credo migliore rispetto all'allegri. Non avendo però mai avuto modo di provare questo tipo di macchine, volevo chiedere ai più esperti se il comportamento é intrinseco per il tipo di prodotto oppure devo orientarmi su altre marche.
Sinceramente i finali suonano bene e non vorrei anteporre un pre attivo mantenendo il più possibile la neutralità della catena, anche perchè i finali audion sono estremamente sensibili

Grazie

Luca
Mr.Hyde
Mr.Hyde
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 159
Data d'iscrizione : 15.06.12

Delucidazioni su pre passivo Empty Re: Delucidazioni su pre passivo

Messaggio Da Mr.Hyde Lun Giu 20 2022, 18:10

Ciao provo a risponderti, premettendo che non sono un esperto.
Mai sentito questo icon 4,  e conosco solo di fama il Music First pur avendo letto 
ottimi riscontri in rete.
personalmente ho avuti in passato il Luxman AT3000 abbinato ai miei ex Manley Snapper
ed ero molto contento del risultato.
Poi un giorno ho avuto l'occasione di provare un pre passivo fatto da un noto artigiano italiano
...........cosa vuoi che ti dica , preso completamente in contropiede.
Venduto il Luxman.
Sò bene che cosi non ti sono stato molto utile, ma da quello che ho capito
e provato, un pre passivo di quelli seri devono avere ottimi trasformatori e altrettanto
ottimi potenziometri, viceversa la delusione è a portata di mano.
Quindi occhio al contenuto, piu' che alla attenuazione .
luca.camanni
luca.camanni
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 150
Data d'iscrizione : 06.03.17

Delucidazioni su pre passivo Empty Re: Delucidazioni su pre passivo

Messaggio Da luca.camanni Lun Giu 20 2022, 20:53

Ciao, mi manderesti il nome del costruttore così lo posso sentire, anche in pm.
Grazie
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1598
Data d'iscrizione : 02.02.18

Delucidazioni su pre passivo Empty Re: Delucidazioni su pre passivo

Messaggio Da Alta Fedeltà Lun Giu 20 2022, 22:07

Sei sicuro che siano finali?
Hanno il potenziometro e una sensibilità da integrato.
Tanto vale usarli come tali senza interporre altro.


_________________
La musica è come un origami: se la spieghi diventa un foglio.

Ciao
Marley
luca.camanni
luca.camanni
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 150
Data d'iscrizione : 06.03.17

Delucidazioni su pre passivo Empty Re: Delucidazioni su pre passivo

Messaggio Da luca.camanni Mar Giu 21 2022, 00:32

Sono 2 finali, caratteristica di audion è che mette i potenziometri per collegarli direttamente alla sorgente. al momento li uso con il loro volume ma quando ho provato con il Townshend a volume dei finali massimo, la dinamica era completamente diversa. Per quello che vorrei anteporre un pre passivo
Mr.Hyde
Mr.Hyde
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 159
Data d'iscrizione : 15.06.12

Delucidazioni su pre passivo Empty Re: Delucidazioni su pre passivo

Messaggio Da Mr.Hyde Mar Giu 21 2022, 09:24

Ciao Luca, ti ho inviato mail.

    La data/ora di oggi è Gio Giu 30 2022, 00:02