Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
consiglio cavi di potenza
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    consiglio cavi di potenza

    BrandX
    BrandX
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 15.11.21

    consiglio cavi di potenza  Empty consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da BrandX Dom Giu 26, 2022 7:33 pm

    Un saluto a tutti, sono qui per chiedere un consiglio in base alle vostre esperienze.
    Sto cercando dei cavi di potenza per i miei diffusori e ho le idee leggermente confuse per usare un eufemismo.
    I cavi dovranno collegare l’ampli Sugden A21SE con i diffusori ProAc studio 148 con una lunghezza di circa m.2,5.
    Premetto che il suono mi soddisfa molto, vorrei dare solo una maggiore apertura per il medio alto qualcosa di più aperto ma senza esagerare e senza cadere nell’iper-analiticità.
    Un’altra caratteristica è che non devono essere rigidi, le elettroniche sono poste in mobile chiuso posteriormente, ci sono solo i fori passa cavi e questo causa una serie di curve inevitabili da effettuare.
    Ho selezionato questi tre cavi in base ai commenti e alle recensioni lette ma non ho modo di ascoltarli
    Qed XT40i
    AUDIOQUEST ROCKET 11
    WW SOLSTICE 8 Term SBW
    KIMBER KABLE 4VS

    Il budget è di circa 200 euro + o -.
    Grazie in anticipo
    RockOnlyRare
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 8408
    Data d'iscrizione : 18.05.12
    Età : 69
    Località : Milano

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da RockOnlyRare Mar Giu 28, 2022 4:31 pm

    BrandX ha scritto:Un saluto a tutti, sono qui per chiedere un consiglio in base alle vostre esperienze.
    Sto cercando dei cavi di potenza per i miei diffusori e ho le idee leggermente confuse per usare un eufemismo.
    I cavi dovranno collegare l’ampli Sugden A21SE con i diffusori ProAc studio 148 con una lunghezza di circa m.2,5.
    Premetto che il suono mi soddisfa molto, vorrei dare solo una maggiore apertura per il medio alto qualcosa di più aperto ma senza esagerare e senza cadere nell’iper-analiticità.
    Un’altra caratteristica è che non devono essere rigidi, le elettroniche sono poste in mobile chiuso posteriormente, ci sono solo i fori passa cavi e questo causa una serie di curve inevitabili da effettuare.
    Ho selezionato questi tre cavi in base ai commenti e alle recensioni lette ma non ho modo di ascoltarli
    Qed XT40i
    AUDIOQUEST ROCKET 11
    WW SOLSTICE 8 Term SBW
    KIMBER KABLE 4VS

    Il budget è di circa 200 euro + o -.
    Grazie in anticipo

    Ciao considera che le differenze tra un cavo ed un altro sono spesso quasi impercettibili, assolutamente soggettive, ed oltretutto si possono fare solamente provando i cavi sul tuo impianto.

    Pertanto se non hai possibilità di ascoltare i cavi, il solo modo che mi viene in mente è di acquistarli online a condizione di poterli restituire facendo ovviamente la massima attenzione a non danneggiarli minimamente.

    In alternativa a rivolgerti ad aziende che forniscono il servizio soddisfatti o rimborsati.
    Altrimenti devi per forza andare a scatola chiusa con tutti i rischi che ne conseguono.

    Come marca conosco i KIMBER e gli AUDIOQUEST e sono buoni prodotti ma questo non garantisce che siano l'ideale per il tuo impianto, il tuo ambiente di ascolto e soprattutto i tuoi gusti.


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

    (ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
    BrandX
    BrandX
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 15.11.21

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da BrandX Mar Giu 28, 2022 9:55 pm

    Ciao RockOnlyRare,
    si la strada è esattamente quella che dici tu, cercare un rivenditore che possa far provare i cavi ma prima di lanciarmi in questa avventura, volevo avere qualche conferma da chi ne sa più di me.
    Come dicevo la mia selezione è frutto di una semplice lettura in rete, non so se poi le caratteristiche dei cavi che ho elencato, vanno esattamente nella direzione di quello che cerco e cioè di un suono leggermente più aperto con un miglior controllo delle basse frequenze.
    Parlo di sfumature ovviamente.
    Scusami se approfitto della tua disponibilità ma tu che differenze hai riscontrato tra i due marchi cha hai citato ?
    Che modelli hai o hai avuto tra Kimber e Audioquest ?
    Ti ringrazio e ti saluto



    RockOnlyRare
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 8408
    Data d'iscrizione : 18.05.12
    Età : 69
    Località : Milano

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da RockOnlyRare Mar Giu 28, 2022 10:09 pm

    BrandX ha scritto:Ciao RockOnlyRare,
    si la strada è esattamente quella che dici tu, cercare un rivenditore che possa far provare i cavi ma prima di lanciarmi in questa avventura, volevo avere qualche conferma da chi ne sa più di me.
    Come dicevo la mia selezione è frutto di una semplice lettura in rete, non so se poi le caratteristiche dei cavi che ho elencato, vanno esattamente nella direzione di quello che cerco e cioè di un suono leggermente più aperto con un miglior controllo delle basse frequenze.
    Parlo di sfumature ovviamente.
    Scusami se approfitto della tua disponibilità ma tu che differenze hai riscontrato tra i due marchi cha hai citato ?
    Che modelli hai o hai avuto tra Kimber e Audioquest ?
    Ti ringrazio e ti saluto



    La mia "non" memoria è proverbiale sorry, ho ascoltato in passato entrambi i cavi sia di potenza che di segnale, degli audioquest ho un cavo di potenza acquistato al metro ma non mi ricordo la sigla, era il modello "top" al metro non bywaring (cioè con due e non 4 fili), mentre dei kimber ho un cavo di segnale. Entrambi hanno un buon rapporto qualità prezzo.
    Con gli audioquest mi trovo bene anche con i cavi audio Jack vs RCA che uso per collegare un DAP a casse amplificate.


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

    (ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
    BrandX
    BrandX
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 15.11.21

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da BrandX Mar Giu 28, 2022 10:22 pm

    Sulla memoria siamo sulla stessa barca per fortuna che esiste google ..... che mi assiste nei momenti di vuoto
    comunque sarei più orientato verso i Kimber cable rispetto agli Audioquest ma ti ripeto solo per quello che ho letto.
    Su gli Audioquest recensioni contrastanti a volte neutri a volte chiusi mah.
    RockOnlyRare
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 8408
    Data d'iscrizione : 18.05.12
    Età : 69
    Località : Milano

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da RockOnlyRare Mar Giu 28, 2022 11:02 pm

    BrandX ha scritto:Sulla memoria siamo sulla stessa barca per fortuna che esiste google ..... che mi assiste nei momenti di vuoto
    comunque sarei più orientato verso i Kimber cable rispetto agli Audioquest ma ti ripeto solo per quello che ho letto.
    Su gli Audioquest recensioni contrastanti a volte neutri a volte chiusi mah.

    Io sarei più sul neutro che sul chiuso, però considera che nel caso del cavo neutro, è un pregio e non un difetto perché il cavo "non deve suonare", deve far passare il segnale esattamente come lo riceve senza influenzarlo o facendolo il meno possibile.
     
    Usare il cavo per "correggere" eventuali caratteristiche non ideali di ampli o casse non è mai una buona cosa, meglio che il cavo "assecondi" le caratteristiche positive di un impianto piuttosto che correggerle.

    In caso di difetti, si deve interventire con il trattamento acustico dell'ambiente o peggio sostituendo il componente non soddisfacente.


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

    (ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
    BrandX
    BrandX
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 15.11.21

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da BrandX Mar Giu 28, 2022 11:56 pm

    La ricerca della neutralità sembra essere alquanto complicato, almeno da quello che si legge.
    Normalmente le recensioni vanno in un verso o nell'altro, è difficile trovare commenti sulla neutralità almeno sulla mia fascia di prezzo.
    Così anche il mio approccio è caduto nella comune terminologia ma in effetti quello che affermi tu è esattamente quello che vorrei.
    Anche per capire se la sinergia tra ampli e diffusori è corretta.
    Purtroppo però l'ambiente almeno nel mio caso gioca a mio sfavore.
    Ci siamo trasferiti da poco, per cui la stanza manca di tappeti e tende e non è proprio una buona cosa.
    Però quello che mi hai detto su Audioquest mi incuriosisce molto



    Pink23
    Pink23
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 485
    Data d'iscrizione : 03.02.21
    Località : Asti

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da Pink23 Mer Giu 29, 2022 7:20 am

    Se abiti vicino a qualche negozio hifi ben fornito di solito ne hanno diversi usati e quindi convenienti, tanto non deperiscono. Lasciando un deposito potresti provarli

    RockOnlyRare
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 8408
    Data d'iscrizione : 18.05.12
    Età : 69
    Località : Milano

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da RockOnlyRare Mer Giu 29, 2022 12:18 pm

    BrandX ha scritto:La ricerca della neutralità sembra essere alquanto complicato, almeno da quello che si legge.
    Normalmente le recensioni vanno in un verso o nell'altro, è difficile trovare commenti sulla neutralità almeno sulla mia fascia di prezzo.
    Così anche il mio approccio è caduto nella comune terminologia ma in effetti quello che affermi tu è esattamente quello che vorrei.
    Anche per capire se la sinergia tra ampli e diffusori è corretta.
    Purtroppo però l'ambiente almeno nel mio caso gioca a mio sfavore.
    Ci siamo trasferiti da poco, per cui la stanza manca di tappeti e tende e non è proprio una buona cosa.
    Però quello che mi hai detto su Audioquest mi incuriosisce molto



    Comunque considera che specialmente su fasce di prezzo diciamo medie, la differenza tra due cavi di buona fattura influisce in modo relativo, spesso servono vari ascolti ripetuti per avere la sensazione che uno suoni meglio o banalmente piaccia di più.

    Se invece si sale il discorso cambia, ai tempi provai dei "costosissimi" (per le mie tasche) cavi d'argento ed una coppia usata di Mit, entrambi dal costo di listino intorno ai 2000 (si parla di 5-6 anni fa) che mi piacevano decisamente di meno dei miei XLO ultra, ai tempi la coppia sotto i 500 Euro. Peccato che gli XLO per quel che mi risulta non siano da anni reperibili se non usati (soluzione in questo caso assolutamente sconsigliata per un numero enorme di contraffazioni, specie dei modelli reference).

    Se ti può consolare per i cavi come un po' per tutta l'hi-end non esiste un prezzo massimo. Ad esempio ascoltai tempo (2010 mi pare) da Pozzi degli incredibili Mit da 25.000 Euro la coppia. Sicuramente ci sarà in giro qualche cavo super ultra elaborato che costa più di una villa .... 
    I consiglio di provare qualche usato è eccellente...

    Dimenticavo la cosa più importante, e contattare l'azienda che produce i Ricable ? sono buoni cavi e sicuramente lasciano eseguire una prova a domicilio. In alternativa c'è ovviamente il mitico esperto toscano che è in pratica il padre fondatore o quasi del forum che di certo avrà qualche proposta interessate per te.

    Qui qualche link :
    RICABLE
    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t39445-al-via-prova-un-ricable-in-collaborazione-con-il-gazebo-audiofilo?highlight=Ricable

    AIRCOOLED
    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/u2contact

    Ciao


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

    (ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
    BrandX
    BrandX
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 15.11.21

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da BrandX Mer Giu 29, 2022 3:49 pm

    Credo e spero di si, abito a Roma quindi ce ne sono più di uno, anche se è ormai diverso tempo che non li frequento più.
    Mi farò un giro anche su internet per vedere cosa hanno, non so se accetteranno un periodo di prova con deposito, proverò a chiedere
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 34107
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da carloc Mer Giu 29, 2022 5:00 pm

    Se vuoi puoi dare uno sguardo sul sito di Playstereo.

    Qui https://www.playstereo.com/it/60-cavi-di-potenza trovi i cavi di potenza. Dai uno sguardo ai prodotti Tellurium Q.

    Puoi provarli per 30gg ed eventualmente restituirli.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    BrandX
    BrandX
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 15.11.21

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da BrandX Mer Giu 29, 2022 7:11 pm

    Grazie 1000 per i vostri suggerimenti sempre validissimi.
    Avevo pensato anche io all'usato e ho visto che con il mio budget forse si può prendere qualcosa di più interessante rispetto al nuovo.
    In fondo se non piace si può sempre rivendere...
    Tanta carne sul fuoco, oltre playstereo ho visto anche audioteka e poi i Ricable che conoscevo di fama ma non avevo considerato, vediamo nei prossimi giorni cosa riuscirò a provare
    Pink23
    Pink23
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 485
    Data d'iscrizione : 03.02.21
    Località : Asti

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da Pink23 Mer Giu 29, 2022 8:44 pm

    Per quanto riguarda i Ricable più economici ci farei un pensierino. Ho avuto un Magnus di segnale che non mi era piaciuto poi sono passato a quelli custom più performanti ed ho avuto buoni risultati. Beninteso che è una mia opinione

    giaiant
    giaiant
    MusicAddicted
    MusicAddicted

    Numero di messaggi : 26153
    Data d'iscrizione : 21.08.14
    Età : 60
    Località : GÖRZ

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da giaiant Mer Giu 29, 2022 8:54 pm

    BrandX ha scritto:La ricerca della neutralità sembra essere alquanto complicato, almeno da quello che si legge.
    Normalmente le recensioni vanno in un verso o nell'altro, è difficile trovare commenti sulla neutralità almeno sulla mia fascia di prezzo.
    Così anche il mio approccio è caduto nella comune terminologia ma in effetti quello che affermi tu è esattamente quello che vorrei.
    Anche per capire se la sinergia tra ampli e diffusori è corretta.
    Purtroppo però l'ambiente almeno nel mio caso gioca a mio sfavore.
    Ci siamo trasferiti da poco, per cui la stanza manca di tappeti e tende e non è proprio una buona cosa.
    Però quello che mi hai detto su Audioquest mi incuriosisce molto



    se l'ambiente non è favorevole 
    prima cosa migliorare ambiente
    e poi in caso cambiare cavi
    inutile cambiare cavi con un'ambiente non idoneo
    mio parere personale.
    buona serata.


    _________________
    Spoiler:

    consiglio cavi di potenza  Rauche11
    .................il mio impianto....................
      www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554p150-piccolo-aggiornamento-impianto
    RockOnlyRare
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 8408
    Data d'iscrizione : 18.05.12
    Età : 69
    Località : Milano

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da RockOnlyRare Mer Giu 29, 2022 9:34 pm

    giaiant ha scritto:
    BrandX ha scritto:La ricerca della neutralità sembra essere alquanto complicato, almeno da quello che si legge.
    Normalmente le recensioni vanno in un verso o nell'altro, è difficile trovare commenti sulla neutralità almeno sulla mia fascia di prezzo.
    Così anche il mio approccio è caduto nella comune terminologia ma in effetti quello che affermi tu è esattamente quello che vorrei.
    Anche per capire se la sinergia tra ampli e diffusori è corretta.
    Purtroppo però l'ambiente almeno nel mio caso gioca a mio sfavore.
    Ci siamo trasferiti da poco, per cui la stanza manca di tappeti e tende e non è proprio una buona cosa.
    Però quello che mi hai detto su Audioquest mi incuriosisce molto



    se l'ambiente non è favorevole 
    prima cosa migliorare ambiente
    e poi in caso cambiare cavi
    inutile cambiare cavi con un'ambiente non idoneo
    mio parere personale.
    buona serata.

    Indubbiamente se l'ambiente non è idoneo è la prima cosa da sistemare anche perchè può compromettere l'ascolto anche di un impianto eccellente.


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

    (ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 34107
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da carloc Mer Giu 29, 2022 9:39 pm

    BrandX ha scritto:Grazie 1000 per i vostri suggerimenti sempre validissimi.
    Avevo pensato anche io all'usato e ho visto che con il mio budget forse si può prendere qualcosa di più interessante rispetto al nuovo.
    In fondo se non piace si può sempre rivendere...
    Tanta carne sul fuoco, oltre playstereo ho visto anche audioteka e poi i Ricable che conoscevo di fama ma non avevo considerato, vediamo nei prossimi giorni cosa riuscirò a provare
    Tieni conto che ho visto che Playstereo ne ha di ottimi usati a prezzi eccellenti.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 34107
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da carloc Mer Giu 29, 2022 9:39 pm

    giaiant ha scritto:




    se l'ambiente non è favorevole 
    prima cosa migliorare ambiente
    e poi in caso cambiare cavi
    inutile cambiare cavi con un'ambiente non idoneo
    mio parere personale.
    buona serata.
    consiglio cavi di potenza  704751


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    BrandX
    BrandX
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 15.11.21

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da BrandX Mer Giu 29, 2022 11:45 pm

    Ne sono comsapevole ma dovete comprendere che non ho una stanza a disposizione per l'ascolto.
    L'impianto è in soggiorno ed ho cercato nei limiti del possibile di adattare l'ascolto con la vivibilità della stanza.
    Di conseguenza bisogna arrivare a degli inevitabili compromessi che di certo non aiutano l'ascolto.
    A questo poi c'è da aggiungere che non abbiamo ancora un tappeto e le tende e conoscendo i tempi della mia compagna ho pensato che quello che posso fare nell'immediato per migliorare qualcosa era cambiare i cavi.

    Metto una breve descrizione della stanza magari nel frattempo mi potete aiutare anche a migiorare l'ambiente.

    Il soggiorno è di circa 25mq (5,5 *4,5) la forma quindi è rettangolare.
    L'impianto è posto negli ultimi 2,5m del lato lungo, dentro un mobile con sopra la TV.
    I diffusori durante l'ascolto li posiziono a circa 1,5m dalla parete posteriore e solo 1 dei due ha su un lato, a circa 1,5m, la parete con la finestra.
    La posizione d'ascolto è posta sul divano posto nella parete di fronte a circa 2,5m dai diffusori.

    Non so se sono stato chiaro ma non è facile descrivere a parole l'ambiente
    RockOnlyRare
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 8408
    Data d'iscrizione : 18.05.12
    Età : 69
    Località : Milano

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da RockOnlyRare Gio Giu 30, 2022 11:38 am

    BrandX ha scritto:Ne sono comsapevole ma dovete comprendere che non ho una stanza a disposizione per l'ascolto.
    L'impianto è in soggiorno ed ho cercato nei limiti del possibile di adattare l'ascolto con la vivibilità della stanza.
    Di conseguenza bisogna arrivare a degli inevitabili compromessi che di certo non aiutano l'ascolto.
    A questo poi c'è da aggiungere che non abbiamo ancora un tappeto e le tende e conoscendo i tempi della mia compagna ho pensato che quello che posso fare nell'immediato per migliorare qualcosa era cambiare i cavi.

    Metto una breve descrizione della stanza magari nel frattempo mi potete aiutare anche a migiorare l'ambiente.

    Il soggiorno è di circa 25mq (5,5 *4,5) la forma quindi è rettangolare.
    L'impianto è posto negli ultimi 2,5m del lato lungo, dentro un mobile con sopra la TV.
    I diffusori durante l'ascolto li posiziono a circa 1,5m dalla parete posteriore e solo 1 dei due ha su un lato, a circa 1,5m, la parete con la finestra.
    La posizione d'ascolto è posta sul divano posto nella parete di fronte a circa 2,5m dai diffusori.

    Non so se sono stato chiaro ma non è facile descrivere a parole l'ambiente

    Si possono facilmente postare delle foto, comunque direi che è un ambiente "standard" senza particolari problemi, la sola cosa che mi viene in mente è che avendo un diffusore vicino ad una finestra e l'altro lontano potrebbe essere quello il "tallone di Achille".
    Non sono un esperto di acustica ma all'occorrenza ci sono dei pannelli acustici mobili che si possono posizionare alla bisogna e togliere in pochi secondi.

    Però indubbiamente prima di tutto sarebbe meglio mettere tende ed un bel tappeto che sono un po' un toccasana per l'impianto oltre che per l'estetica della stanza.

    Ciò premesso, resto dell'idea che, a meno che i cavi di adesso siano la classica piattina da 2 Euro al metro, la sostituzione degli stessi porti ad una modifica (cifre a caso) del 5% rispetto alla sistemazione dell'arredamento che può influire di un 15-20% considerando che "parti da zero" con la stanza diciamo "vuota".

    Se posso permettermi un consiglio:
    1) tappeto bello folto
    2) tende (meglio se un tantino spesse)
    3) provare qualche cavo al limite usato visto che i cavi non si consumano basta che chi li aveva non fosse un marrano...
    4) Se non soddisfatti del risultato, mandare le foto con le misure della stanza ad una ditta specializzata in acustica, per un eventuale disposizione di un paio di pannelli acustici rimovibili oppure appesi come un quadro (ce ne sono anche che riproducono un quadro o anche una propria foto in modo da avere impatto zero sull'ambiente), Pannelli di questo tipo non solo particolarmente costosi.

    PS il punto 4 è tanto più utile quanto sale il livello dell'impianto. Sarebbe assurdo spendere che so 100.000 per un impianto ed avere un ambiente non trattato, mentre con un impianto entry level ha poco senso riempire la sala di pannelli acustici. Ci vuole sempre una giusta misura (facile a dirsi ma...)


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

    (ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
    Darios8
    Darios8
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 276
    Data d'iscrizione : 22.07.20

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da Darios8 Sab Lug 02, 2022 10:04 am

    Personalmente ho provato diversi cavi, di potenza e non...
    ma non da 200€... più economici :

    Thender 52-100, Supra Classic 2.5 e 1.6, Connection S212.2 e S214.2
    gli ultimi secondo hanno una "marcia" in più per la definizione in gamma alta,
    Il Thender tende a chiudere un po, mancano "informazioni" che ottengo con il Connection,
    per poche potenze basta l' 1.75mmq

    https://www.rgsound.it/s-214-2-2x1-75-mm_connection-integrated-solution-id-41662.html

    Magari risparmi circa 175€ ma ti ritrovi un buon cavo...
    Sui cavi di segnale invece ho speso ben di più...
    ispanico
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3294
    Data d'iscrizione : 18.08.11
    Età : 62
    Località : pr. di Padova

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da ispanico Mar Set 13, 2022 1:53 pm

    BrandX ha scritto:Un saluto a tutti, sono qui per chiedere un consiglio in base alle vostre esperienze.
    Sto cercando dei cavi di potenza per i miei diffusori e ho le idee leggermente confuse per usare un eufemismo.
    I cavi dovranno collegare l’ampli Sugden A21SE con i diffusori ProAc studio 148 con una lunghezza di circa m.2,5.
    Premetto che il suono mi soddisfa molto, vorrei dare solo una maggiore apertura per il medio alto qualcosa di più aperto ma senza esagerare e senza cadere nell’iper-analiticità.
    Un’altra caratteristica è che non devono essere rigidi, le elettroniche sono poste in mobile chiuso posteriormente, ci sono solo i fori passa cavi e questo causa una serie di curve inevitabili da effettuare.
    Ho selezionato questi tre cavi in base ai commenti e alle recensioni lette ma non ho modo di ascoltarli
    Qed XT40i
    AUDIOQUEST ROCKET 11
    WW SOLSTICE 8 Term SBW
    KIMBER KABLE 4VS

    Il budget è di circa 200 euro + o -.
    Grazie in anticipo
    Ciao, se posso dirti la mia....prova questi Oyaide https://www.audiophonics.fr/en/cables-hautparleur-conducteurs/oyaide-explorer-v2-speaker-cable-102-ssc-copper-2x2mm-p-9666.html
    potresti restare molto sorpreso in positivo sia chiaro....se scegli la sezione da 2 mm e più che sufficiente e ci spendi circa 100 € ma per la tua lunghezza potrebbe bastare anche quella da 2x1,25 mm e te la cavi con una sessantina di euri, sono dei piccoli solid-core inguainati in PE e non il solito pvc...da connettere senza niente pena degradarli (nel suono s'intende) qualsiasi terminazione non farà che peggiorare sensibilmente, hanno un rame favoloso....lascia stare i serpentoni e i 200€ non ne vale la pena....di quelli che hai scritto li ho avuti tranne i Kimber ma gli Oyaide sono nettamente superiori secondo me, il mio impianto e ambiente.
    Un saluto.


    _________________
    ___________________________________________________________________________________________
    Nimalone65
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3010
    Data d'iscrizione : 11.12.10
    Località : Roma

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da Nimalone65 Ven Set 23, 2022 8:14 pm

    Io mi cercherei dei cavi Yba Cristall o Diamond , sono di qualità molto alta ma si trovano a prezzi abbordabili e vanno nella direzione del nostro . Davvero ottimi .


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + EMT TSD15 + Koetsu Black Gold + Step up Audio Tekne 4818+ Ortofon t20 MKII + Ortofon T5 +  Audio Note M1 Riaa +Topping D70mqa +  Kondo Kegon + Audio Note OTO +  Heresy Red Cloth + Rogers Ls3/5A +  Reimyo ALS777 + Cavi e Accessori Harmonix Combak+ Cavi Audio Note + Cavi Auditorium 23 + Cavi Duelund .
    CLARK JR
    CLARK JR
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 65
    Data d'iscrizione : 24.01.21

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da CLARK JR Sab Set 24, 2022 5:50 pm

    [quote="carloc"]Se vuoi puoi dare uno sguardo sul sito di Playstereo.

    Qui [url=https://www.playstereo.com/it/60-cavi-di-potenza]https://www.playstereo.com/it/60-cavi-di-potenza[/url] trovi i cavi di potenza. Dai uno sguardo ai prodotti Tellurium Q.

    Puoi provarli per 30gg ed eventualmente restituirli.[/quote]
    Ho provato, i tellurium q black e i q Black II ottimi cavi, un mio amico li ha usati per diversi anni la prima versione con le Proac 148, era "abbastanza" soddisfatto adesso li ha sostituiti con dei Nordost versione hedmail.
    CLARK JR
    CLARK JR
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 65
    Data d'iscrizione : 24.01.21

    consiglio cavi di potenza  Empty Re: consiglio cavi di potenza

    Messaggio Da CLARK JR Sab Set 24, 2022 5:52 pm

    [quote="giaiant"][quote="BrandX"]La ricerca della neutralità sembra essere alquanto complicato, almeno da quello che si legge.
    Normalmente le recensioni vanno in un verso o nell'altro, è difficile trovare commenti sulla neutralità almeno sulla mia fascia di prezzo.
    Così anche il mio approccio è caduto nella comune terminologia ma in effetti quello che affermi tu è esattamente quello che vorrei.
    Anche per capire se la sinergia tra ampli e diffusori è corretta.
    Purtroppo però l'ambiente almeno nel mio caso gioca a mio sfavore.
    Ci siamo trasferiti da poco, per cui la stanza manca di tappeti e tende e non è proprio una buona cosa.
    Però quello che mi hai detto su Audioquest mi incuriosisce molto

    Sante parole, anche per la mia esperienza personale.


    [/quote]
    se l'ambiente non è favorevole 
    prima cosa migliorare ambiente
    e poi in caso cambiare cavi
    inutile cambiare cavi con un'ambiente non idoneo
    mio parere personale.
    buona serata.[/quote]

      La data/ora di oggi è Ven Mar 01, 2024 5:58 pm