Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Dac Teorema Acustico Zero.GT
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Dac Teorema Acustico Zero.GT

    remasters
    remasters
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 2180
    Data d'iscrizione : 12.08.15
    Età : 53
    Località : Palermo

    Dac Teorema Acustico Zero.GT Empty Dac Teorema Acustico Zero.GT

    Messaggio Da remasters Ven Set 02, 2022 10:10 am

    Buongiorno, dopo circa 3 settimane di utilizzo del nuovo dac di Gino Trifiro (piccolo costruttore di Messina) mi sembra doveroso postare qualche impressione.
    Il dac si presenta in una livrea piuttosto massiccia color argento, seppure non troppo pesante (17 Kg). Sul retro sono presenti 5 ingressi (coax, ottico, aes ebu, usb, i2s) e le uscite sono sia rca che xlr. Davanti, oltre al selettore degli ingressi, ritroviamo una manopola che serve a determinare (attenzione solo se il dac è collegato al pre in modalità rca), il livello di uscita del segnale regolabile su 99 livelli (estremamente comodo per me in quanto il mio pre Cary e il finale Plinius hanno gain elevati). Gli stadi di uscita presentano quattro valvole (2 x canale) e del tipo CV4003 la cui qualità influisce (per quanto ovvio) sul suono finale...
    Veniamo al suono. Trattasi di una sorgente raffinatissima, con un soundstage ampio e profondo e con grandissima aria tra gli strumenti. La sensazione, con le migliori incisioni, è davvero quella di avere gli strumenti e i cantanti in sala. La differenza maggiore, rispetto agli ultimi dac posseduti (Denafrips Terminator e Gustard x26 pro entrambi profondamente modificati da persone esperte) è proprio questa sensazione di matericita degli strumenti ottenuta probabilmente grazie a un microdettaglio da primato che consente di ascoltare le più piccole sfumature e che ti da la sensazione di essere proprio li, nello studio di registrazione o al concerto.
    Per me la sorgente definitiva, il suono che da anni cercavo, estremamente bilanciato in tutti i parametri (niente cantanti a 3 metri di altezza o piatti che trapanano le orecchie) e di una naturalezza disarmante che ti fa mettere dischi su  dischi...
    Non confrontabile con il precedente Gustard x26 pro che reputavo (e reputo comunque ancora) un campione nel rapporto q/p.
    Rispetto al Terminator modificato (clock e alimentazione), a probabile parità di ampiezza e profondità dello stage (vado a memoria), si apprezza la superiore risoluzione e quella capacità di scovare le singole note di tutti gli strumenti cui accennavo prima senza che questo provochi alcuna fatica di ascolto.
    Aggiungo anche che il dac è stato provato da un amico nel suo setup confrontandolo con due giganti di proprietà (Playback mpd 8 e l'Esoteric Grandioso a 4 telai) e i dac suddetti sono finiti sul mercato secondario...
    metamorph63
    metamorph63
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 203
    Data d'iscrizione : 21.09.17

    Dac Teorema Acustico Zero.GT Empty Re: Dac Teorema Acustico Zero.GT

    Messaggio Da metamorph63 Ven Set 02, 2022 10:24 am

    remasters ha scritto:Buongiorno, dopo circa 3 settimane di utilizzo del nuovo dac di Gino Trifiro (piccolo costruttore di Messina) mi sembra doveroso postare qualche impressione.
    Il dac si presenta in una livrea piuttosto massiccia color argento, seppure non troppo pesante (17 Kg). Sul retro sono presenti 5 ingressi (coax, ottico, aes ebu, usb, i2s) e le uscite sono sia rca che xlr. Davanti, oltre al selettore degli ingressi, ritroviamo una manopola che serve a determinare (attenzione solo se il dac è collegato al pre in modalità rca), il livello di uscita del segnale regolabile su 99 livelli (estremamente comodo per me in quanto il mio pre Cary e il finale Plinius hanno gain elevati). Gli stadi di uscita presentano quattro valvole (2 x canale) e del tipo CV4003 la cui qualità influisce (per quanto ovvio) sul suono finale...
    Veniamo al suono. Trattasi di una sorgente raffinatissima, con un soundstage ampio e profondo e con grandissima aria tra gli strumenti. La sensazione, con le migliori incisioni, è davvero quella di avere gli strumenti e i cantanti in sala. La differenza maggiore, rispetto agli ultimi dac posseduti (Denafrips Terminator e Gustard x26 pro entrambi profondamente modificati da persone esperte) è proprio questa sensazione di matericita degli strumenti ottenuta probabilmente grazie a un microdettaglio da primato che consente di ascoltare le più piccole sfumature e che ti da la sensazione di essere proprio li, nello studio di registrazione o al concerto.
    Per me la sorgente definitiva, il suono che da anni cercavo, estremamente bilanciato in tutti i parametri (niente cantanti a 3 metri di altezza o piatti che trapanano le orecchie) e di una naturalezza disarmante che ti fa mettere dischi su  dischi...
    Non confrontabile con il precedente Gustard x26 pro che reputavo (e reputo comunque ancora) un campione nel rapporto q/p.
    Rispetto al Terminator modificato (clock e alimentazione), a probabile parità di ampiezza e profondità dello stage (vado a memoria), si apprezza la superiore risoluzione e quella capacità di scovare le singole note di tutti gli strumenti cui accennavo prima senza che questo provochi alcuna fatica di ascolto.
    Aggiungo anche che il dac è stato provato da un amico nel suo setup confrontandolo con due giganti di proprietà (Playback mpd 8 e l'Esoteric Grandioso a 4 telai) e i dac suddetti sono finiti sul mercato secondario...
    Congratuazioni per l'acquisto. Il modello a cui ti riferisci è questo: https://www.teoremaacustico.it/dac-zero-gt/ ?
    E' possibile, per curiosità, conoscere il prezzo dell'apparechio?
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12030
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Dac Teorema Acustico Zero.GT Empty Re: Dac Teorema Acustico Zero.GT

    Messaggio Da Edmond Ven Set 02, 2022 10:30 am

    Sembra proprio una grande macchina, che pare di leggere si discosti, in meglio, rispetto al suono delle macchine "normali" di alto livello. Complimenti Dom, gran bell'acquisto!


    _________________
    Giorgio


    Dac Teorema Acustico Zero.GT Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    remasters
    remasters
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 2180
    Data d'iscrizione : 12.08.15
    Età : 53
    Località : Palermo

    Dac Teorema Acustico Zero.GT Empty Re: Dac Teorema Acustico Zero.GT

    Messaggio Da remasters Ven Set 02, 2022 10:40 am

    Grazie Giorgio
    remasters
    remasters
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 2180
    Data d'iscrizione : 12.08.15
    Età : 53
    Località : Palermo

    Dac Teorema Acustico Zero.GT Empty Re: Dac Teorema Acustico Zero.GT

    Messaggio Da remasters Ven Set 02, 2022 10:40 am

    metamorph63 ha scritto:
    remasters ha scritto:Buongiorno, dopo circa 3 settimane di utilizzo del nuovo dac di Gino Trifiro (piccolo costruttore di Messina) mi sembra doveroso postare qualche impressione.
    Il dac si presenta in una livrea piuttosto massiccia color argento, seppure non troppo pesante (17 Kg). Sul retro sono presenti 5 ingressi (coax, ottico, aes ebu, usb, i2s) e le uscite sono sia rca che xlr. Davanti, oltre al selettore degli ingressi, ritroviamo una manopola che serve a determinare (attenzione solo se il dac è collegato al pre in modalità rca), il livello di uscita del segnale regolabile su 99 livelli (estremamente comodo per me in quanto il mio pre Cary e il finale Plinius hanno gain elevati). Gli stadi di uscita presentano quattro valvole (2 x canale) e del tipo CV4003 la cui qualità influisce (per quanto ovvio) sul suono finale...
    Veniamo al suono. Trattasi di una sorgente raffinatissima, con un soundstage ampio e profondo e con grandissima aria tra gli strumenti. La sensazione, con le migliori incisioni, è davvero quella di avere gli strumenti e i cantanti in sala. La differenza maggiore, rispetto agli ultimi dac posseduti (Denafrips Terminator e Gustard x26 pro entrambi profondamente modificati da persone esperte) è proprio questa sensazione di matericita degli strumenti ottenuta probabilmente grazie a un microdettaglio da primato che consente di ascoltare le più piccole sfumature e che ti da la sensazione di essere proprio li, nello studio di registrazione o al concerto.
    Per me la sorgente definitiva, il suono che da anni cercavo, estremamente bilanciato in tutti i parametri (niente cantanti a 3 metri di altezza o piatti che trapanano le orecchie) e di una naturalezza disarmante che ti fa mettere dischi su  dischi...
    Non confrontabile con il precedente Gustard x26 pro che reputavo (e reputo comunque ancora) un campione nel rapporto q/p.
    Rispetto al Terminator modificato (clock e alimentazione), a probabile parità di ampiezza e profondità dello stage (vado a memoria), si apprezza la superiore risoluzione e quella capacità di scovare le singole note di tutti gli strumenti cui accennavo prima senza che questo provochi alcuna fatica di ascolto.
    Aggiungo anche che il dac è stato provato da un amico nel suo setup confrontandolo con due giganti di proprietà (Playback mpd 8 e l'Esoteric Grandioso a 4 telai) e i dac suddetti sono finiti sul mercato secondario...
    Congratuazioni per l'acquisto. Il modello a cui ti riferisci è questo: https://www.teoremaacustico.it/dac-zero-gt/ ?
    E' possibile, per curiosità, conoscere il prezzo dell'apparechio?
    Grazie. Si la macchina è quella, il costo è di 11k
    metamorph63
    metamorph63
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 203
    Data d'iscrizione : 21.09.17

    Dac Teorema Acustico Zero.GT Empty Re: Dac Teorema Acustico Zero.GT

    Messaggio Da metamorph63 Ven Set 02, 2022 11:19 am

    Congratuazioni per l'acquisto. Il modello a cui ti riferisci è questo: https://www.teoremaacustico.it/dac-zero-gt/ ?
    E' possibile, per curiosità, conoscere il prezzo dell'apparechio?
    Grazie. Si la macchina è quella, il costo è di 11k
    Accipicchia, si vola alti, ma più o meno in linea con altri apparecchi R2R come il Rockna Wavedream nelle versioni premium.
    pcbr
    pcbr
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 56
    Data d'iscrizione : 23.12.11

    Dac Teorema Acustico Zero.GT Empty Re: Dac Teorema Acustico Zero.GT

    Messaggio Da pcbr Ven Set 02, 2022 1:21 pm

    Buongiorno, sono “l’amico” cui faceva riferimento remasters nel suo post introduttivo e non posso che sottoscrivere a pieno quanto dallo stesso riferito.
    Anzi, posso aggiungere che altri dac di rango sono stati (imho) superati dal dac zero GT, per tutti cito la sezione dac dell’Accuphase Dp-720.
    Non è facile spendere certe cifre senza contare anche sul blasone del marchio, ma quando la qualità è così evidente e la scelta ha il sapore definitivo (a meno di stravolgimenti tecnici che possono intervenire, non vedo perché mai dovrei cambiare) ogni riserva non può che cadere.
    Barone Birra
    Barone Birra
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1869
    Data d'iscrizione : 11.05.18

    Dac Teorema Acustico Zero.GT Empty Re: Dac Teorema Acustico Zero.GT

    Messaggio Da Barone Birra Ven Set 02, 2022 2:06 pm

    remasters ha scritto: seppure non troppo pesante (17 Kg).
    Era ironico?  Rolling Eyes Bell'apparecchio, complimenti


    _________________
    Ascoltofoni:
    remasters
    remasters
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 2180
    Data d'iscrizione : 12.08.15
    Età : 53
    Località : Palermo

    Dac Teorema Acustico Zero.GT Empty Re: Dac Teorema Acustico Zero.GT

    Messaggio Da remasters Ven Set 02, 2022 2:17 pm

    Dac Teorema Acustico Zero.GT 650957 nessuna ironia. Soltanto che ho un ampli cuffie di Teorema Acustico (e altri apparecchi ho avuto in passato) e la mia schiena ricorda tutto perfettamente  affraid
    Barone Birra
    Barone Birra
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1869
    Data d'iscrizione : 11.05.18

    Dac Teorema Acustico Zero.GT Empty Re: Dac Teorema Acustico Zero.GT

    Messaggio Da Barone Birra Ven Set 02, 2022 2:20 pm

    Comunque che risulti superiore a Playback e Esoteric top lo posso ascrivere solo al gusto personale... certo se paghi la metà o un quarto...


    _________________
    Ascoltofoni:
    Francemare
    Francemare
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1305
    Data d'iscrizione : 10.02.16
    Località : Brescia

    Dac Teorema Acustico Zero.GT Empty Re: Dac Teorema Acustico Zero.GT

    Messaggio Da Francemare Ven Set 02, 2022 2:31 pm

    Come si fa a fare uscire un dac “al di sopra di ogni sospetto” e non dotarlo di ingresso Ethernet Upnp/dlna? Secondo me grave errore !


    _________________
    Ciao a tutti  sunny Francesco
    _gamma_
    _gamma_
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 545
    Data d'iscrizione : 29.03.16
    Località : Padova

    Dac Teorema Acustico Zero.GT Empty Re: Dac Teorema Acustico Zero.GT

    Messaggio Da _gamma_ Ven Set 02, 2022 2:51 pm

    Complimenti per l'acquisto  applausi

    posso sapere il quale mercatino sono stati messi gli Esoteric Grandioso? dipende da quale modello sono ma potrei essere interessato.
    Grazie  Embarassed


    _________________
    (Esoteric N-01 - Esoteric K-07x - Esoteric G-02x)  -  (Abyss Phi + cavo DHC Prion4 - Viva Audio Egoista 845)  -  (Raal SR1a + Invictus Cable - Esoteric F-05 - Sub Rel Tzero MkIII) - (MySphere 3.2 + Invictus Cable)

    (Audio Note AN-E Spe HE - Thomas Mayer SE TM300B Mono - Audio Note Paladin SS - Luxman CL-38uSE - Luxman MQ-88uSE) - (Nordost Qbase 8 Mk II - Nordost QKore 6 - Mastersound FR 700 - Melco E100)

    (Cavi potenza : White Gold Infinito) - (Cavi Clock : Nordost  Valhalla2 - Shunyata Sigma) - (Cavi Alimentazione : Kubala S. Emotion - Kondo Acz Avocado) - (Cavi segnale : Kubala S. Emotion - Kondo LS-41)
    remasters
    remasters
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 2180
    Data d'iscrizione : 12.08.15
    Età : 53
    Località : Palermo

    Dac Teorema Acustico Zero.GT Empty Re: Dac Teorema Acustico Zero.GT

    Messaggio Da remasters Ven Set 02, 2022 2:53 pm

    Da quel che ne so gli Esoteric sono convolati a seconde nozze con un nuovo proprietario... Dac Teorema Acustico Zero.GT 650957
    _gamma_
    _gamma_
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 545
    Data d'iscrizione : 29.03.16
    Località : Padova

    Dac Teorema Acustico Zero.GT Empty Re: Dac Teorema Acustico Zero.GT

    Messaggio Da _gamma_ Ven Set 02, 2022 3:00 pm

    allora auguri e figli maschi  sunny 

    grazie 1000 e buoni ascolti!!!   Embarassed


    _________________
    (Esoteric N-01 - Esoteric K-07x - Esoteric G-02x)  -  (Abyss Phi + cavo DHC Prion4 - Viva Audio Egoista 845)  -  (Raal SR1a + Invictus Cable - Esoteric F-05 - Sub Rel Tzero MkIII) - (MySphere 3.2 + Invictus Cable)

    (Audio Note AN-E Spe HE - Thomas Mayer SE TM300B Mono - Audio Note Paladin SS - Luxman CL-38uSE - Luxman MQ-88uSE) - (Nordost Qbase 8 Mk II - Nordost QKore 6 - Mastersound FR 700 - Melco E100)

    (Cavi potenza : White Gold Infinito) - (Cavi Clock : Nordost  Valhalla2 - Shunyata Sigma) - (Cavi Alimentazione : Kubala S. Emotion - Kondo Acz Avocado) - (Cavi segnale : Kubala S. Emotion - Kondo LS-41)
    davenrk
    davenrk
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 300
    Data d'iscrizione : 18.12.10
    Località : Toscana

    Dac Teorema Acustico Zero.GT Empty Re: Dac Teorema Acustico Zero.GT

    Messaggio Da davenrk Lun Set 12, 2022 3:21 pm

    Il DAC Zero invece quanto costa?

      La data/ora di oggi è Mar Giu 25, 2024 4:50 pm