Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Audio Research in fallimento - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Audio Research in fallimento


    gianni60
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 822
    Data d'iscrizione : 02.07.11

    Audio Research in fallimento - Pagina 2 Empty Re: Audio Research in fallimento

    Messaggio Da gianni60 Mer Mag 03 2023, 17:51

    Dopo aver mandato in assistenza 3 volte i D 250 mk II che avevo, e un mio amico gli M 300 ho abbandonato ARC

    Leggendo Whatbestforum,e vedendo tantissimi video in Asia che amici mi mandano compreso gruppi di Audiofili asiatici su Facebook,ARC non ne vedova maggioranza e' CH,Dartzeel,Goldmund,Vitus,qualche D' Agostino e Koda,ma ARC neanche l' ombra.
    Anche i tantissimi membri di WBF non ce ne e' uno che li ha.
    Avranno ridotto di molto le vendite
    aircooled
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 33195
    Data d'iscrizione : 20.12.08
    Località : AIRTECH

    Audio Research in fallimento - Pagina 2 Empty Re: Audio Research in fallimento

    Messaggio Da aircooled Mer Mag 03 2023, 18:19

    I primi D250 ricordo che usavamo una canna da pesca lunga almeno 6 metri per evitare di essere colpiti in viso dallo scoppio dei condenza di livellamento Audio Research in fallimento - Pagina 2 775355 il nostro matley con un super pre spesso si faceva la permanente aggratis con la manopola del volume affraidaffraid


    _________________
    Audio Research in fallimento - Pagina 2 Dgm3x112
     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso Audio Research in fallimento - Pagina 2 941176


     
    Audio Research in fallimento - Pagina 2 Barras10
    non discutere mai con un idiota Laughing  altrimenti ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - Audio Research in fallimento - Pagina 2 630139
    Audio Research in fallimento - Pagina 2 110 
    AIRTECH cell 3393521936 
    mail bertini63@virgilio.it
    Pinve
    Pinve
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1393
    Data d'iscrizione : 10.03.20

    Audio Research in fallimento - Pagina 2 Empty Re: Audio Research in fallimento

    Messaggio Da Pinve Mer Mag 03 2023, 18:24

    ecco, 

    siamo passati d'incanto dal mito al bidone...  Audio Research in fallimento - Pagina 2 650957; ok rispolvero lo Shiit FREYA come Pre... Audio Research in fallimento - Pagina 2 650957


    _________________
    Garrard 401 + Ortfon TA-210 + Ortofon SPU #1s + SUT Aurorasound AFE 12; Thorens TD125mk1 + Sme 3009s2 + HANA ML; Prephono Aurorasound VIDA; Cambridge audio CXC; Schiit Yggdrasil A2 gen5 (bilanciato); Audio Research Reference 2 Mk2; finale VAC PA 80/80;  Living Voice  R4-IBX ; Behringer Inuke3000DSP + Sub Morel Unico (custom);  Cavi Segnale: Duelund Round silver 26GA  / Audioquest Pahther XLR ;  Cavi Speakers: Duelund in Biwiring (2xDGA16 + 1xDGA20); Cavi alimentazione: Duelund 600v;  Streamer TIDAL Node 2I (via dac).
    aircooled
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 33195
    Data d'iscrizione : 20.12.08
    Località : AIRTECH

    Audio Research in fallimento - Pagina 2 Empty Re: Audio Research in fallimento

    Messaggio Da aircooled Mer Mag 03 2023, 18:37

    Ma che bidone Audio Research in fallimento - Pagina 2 650957 tutti i brand possono inciampare di tanto in tanto 
    Prendi i vecchi Classe DR3 erano e forse sono a tutt’oggi tra i migliori finali al mondo eppure anche loro a volte davano di matto autodistruggendosi per non parlare delle serie cablate Cardas o con i condenza gialli al posto dei semplici WIMA rossi quelli propio non suonavano o meglio erano a livello del cinesino di turno insomma nessuno è perfetto la cazzata scappa a tutti prima o poi  Audio Research in fallimento - Pagina 2 921419 Audio Research in fallimento - Pagina 2 775355


    _________________
    Audio Research in fallimento - Pagina 2 Dgm3x112
     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso Audio Research in fallimento - Pagina 2 941176


     
    Audio Research in fallimento - Pagina 2 Barras10
    non discutere mai con un idiota Laughing  altrimenti ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - Audio Research in fallimento - Pagina 2 630139
    Audio Research in fallimento - Pagina 2 110 
    AIRTECH cell 3393521936 
    mail bertini63@virgilio.it
    mantraone
    mantraone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2430
    Data d'iscrizione : 17.12.16
    Età : 57
    Località : Bologna

    Audio Research in fallimento - Pagina 2 Empty Re: Audio Research in fallimento

    Messaggio Da mantraone Mer Mag 03 2023, 20:21

    Pinve ha scritto:ecco, 

    siamo passati d'incanto dal mito al bidone...  Audio Research in fallimento - Pagina 2 650957; ok rispolvero lo Shiit FREYA come Pre... Audio Research in fallimento - Pagina 2 650957
    nooooo!!!!  Audio Research in fallimento - Pagina 2 775355 Audio Research in fallimento - Pagina 2 775355 Audio Research in fallimento - Pagina 2 775355


    _________________
    Living Voice IBX-R2/Leben CS-600 Finale/Schiit Freya Preamp/Rega Planar P3/Project PhonoBox RS2/Rega Ania MC/Holo Audio Spring3 KTE /Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/Gustard U18/Cavi: alimentazione e potenza Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato/ I2s-HDMI Gustard 2.0 Copper gold plated
    Pinve
    Pinve
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1393
    Data d'iscrizione : 10.03.20

    Audio Research in fallimento - Pagina 2 Empty Re: Audio Research in fallimento

    Messaggio Da Pinve Gio Mag 04 2023, 16:14

    Oggi sono "tutto" valvolare, con il Pre ARC.
    Sono molto contento (tocchiamo ferro, grat grat) anche se so che c'è sempre meglio.

    Certo, le valvole sono rognosette rispetto ad uno stato solido, ma il divertimento è anche questo.

    Sono sempre affascinato da alcuni modelli ARC, anche se non li ho mai sentiti, tipo i finali REF75 o i classic 60... ora però sono più preoccupato per l'eventuale manutenzione...


    _________________
    Garrard 401 + Ortfon TA-210 + Ortofon SPU #1s + SUT Aurorasound AFE 12; Thorens TD125mk1 + Sme 3009s2 + HANA ML; Prephono Aurorasound VIDA; Cambridge audio CXC; Schiit Yggdrasil A2 gen5 (bilanciato); Audio Research Reference 2 Mk2; finale VAC PA 80/80;  Living Voice  R4-IBX ; Behringer Inuke3000DSP + Sub Morel Unico (custom);  Cavi Segnale: Duelund Round silver 26GA  / Audioquest Pahther XLR ;  Cavi Speakers: Duelund in Biwiring (2xDGA16 + 1xDGA20); Cavi alimentazione: Duelund 600v;  Streamer TIDAL Node 2I (via dac).
    RockOnlyRare
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 8411
    Data d'iscrizione : 18.05.12
    Età : 69
    Località : Milano

    Audio Research in fallimento - Pagina 2 Empty Re: Audio Research in fallimento

    Messaggio Da RockOnlyRare Gio Mag 04 2023, 16:22

    pluto ha scritto:
    martin logan ha scritto:Mah ... non mi stupisco più di tanto. Semmai mi chiedo come facciano a stare in piedi tante altre realtà  Audio Research in fallimento - Pagina 2 98542  che vendono apparecchi a prezzi di alta gioielleria o di fuoriserie a 4 ruote. 

    Quando si inseguono i ricchi  / ricchissimi (gli altri sono automaticamente esclusi e il mercato dell'usato non aiuta il produttore) c'è il rischio di restare in mutande, parafrasando il titolo di un vecchio film.  Audio Research in fallimento - Pagina 2 775355

    Temo tu sia in errore. Il commercio va verso il lusso sfrenato e prezzi iperbolici. Basta dare un'occhiata al fatturato di LVMH, la holding che detiene il record del lusso sfrenato nel mondo (tra i suoi marchi, LV. Hermes - borse da 7000 euro in su, Berluti - scarpe da 2000 euro in su, DOM Perignon, Loro Piana, Chateau d'Yqelm una bottiglia di Sauterne sui 900 eurelli,  etc etc etc
    Il punto non è questo e nemmeno la scelta di puntare sulle valvole 100%

    Ci si dimentica che un'azienda non è solo rappresentata dai suoi prodotti.  Un'azienda è fatta di tante cose: operai, tecnici, impiegati, gestione costi, settore finanziario, management, marketing e settore vendite etc etc

    Puoi anche fare l'ampli migliore del mondo, ma se perdi soldi come azienda.....

    La storia è piena di brand eccellenti che sono andati a bagno. Lamborghini, RR, Bentley, Land Rover senza il salvataggio dei tedeschi e Indiani avrebbero chiuso da un pezzo

    La cosa strana è che questi facevano parte dello stesso gruppo di McIntosh e Sonus Faber, quindi avevano già ricevuto molti aiuti. Speriamo che li salvino in qualche modo e che rilancino il marchio

    Quoto in tutto... diciamo che spesso quello che conta è la "moda" e che spesso la moda è volubile, se è vero che spesso si va verso prodotti dai prezzi vertiginosi, è anche vero che questi prodotti devono trovare il modo di rendersi appetibili per i nuovi nababbi.
    Nel caso di auto, non basta il prezzo altissimo, devi avere qualcosa che li renda imprescindibili (la più veloce, la migliori ripresa, la più esclusiva la difficoltà nel possederla e via dicendo) .... Nel caso di hi-fi la cosa non è così banale.


    _________________
    http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

    https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

    (ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
    aircooled
    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 33195
    Data d'iscrizione : 20.12.08
    Località : AIRTECH

    Audio Research in fallimento - Pagina 2 Empty Re: Audio Research in fallimento

    Messaggio Da aircooled Gio Mag 04 2023, 20:50

    Pinve ha scritto:Oggi sono "tutto" valvolare, con il Pre ARC.
    Sono molto contento (tocchiamo ferro, grat grat) anche se so che c'è sempre meglio.

    Certo, le valvole sono rognosette rispetto ad uno stato solido, ma il divertimento è anche questo.

    Sono sempre affascinato da alcuni modelli ARC, anche se non li ho mai sentiti, tipo i finali REF75 o i classic 60... ora però sono più preoccupato per l'eventuale manutenzione...
    Tranquillo non è un prodotto di artigianato jap dove puoi trovare i condenza avvolti a mano con la luna piena o trasf di uscita assemblati dal solito vecchietto ultracentenario  Audio Research in fallimento - Pagina 2 36246 se si rompe qualcosa trovi tutto sul mercato ti basta trovare un bravo tecnico


    _________________
    Audio Research in fallimento - Pagina 2 Dgm3x112
     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso Audio Research in fallimento - Pagina 2 941176


     
    Audio Research in fallimento - Pagina 2 Barras10
    non discutere mai con un idiota Laughing  altrimenti ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - Audio Research in fallimento - Pagina 2 630139
    Audio Research in fallimento - Pagina 2 110 
    AIRTECH cell 3393521936 
    mail bertini63@virgilio.it
    Pinve
    Pinve
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1393
    Data d'iscrizione : 10.03.20

    Audio Research in fallimento - Pagina 2 Empty Re: Audio Research in fallimento

    Messaggio Da Pinve Ven Mag 05 2023, 09:54

    aircooled ha scritto:
    Pinve ha scritto:Oggi sono "tutto" valvolare, con il Pre ARC.
    Sono molto contento (tocchiamo ferro, grat grat) anche se so che c'è sempre meglio.

    Certo, le valvole sono rognosette rispetto ad uno stato solido, ma il divertimento è anche questo.

    Sono sempre affascinato da alcuni modelli ARC, anche se non li ho mai sentiti, tipo i finali REF75 o i classic 60... ora però sono più preoccupato per l'eventuale manutenzione...
    Tranquillo non è un prodotto di artigianato jap dove puoi trovare i condenza avvolti a mano con la luna piena o trasf di uscita assemblati dal solito vecchietto ultracentenario  Audio Research in fallimento - Pagina 2 36246 se si rompe qualcosa trovi tutto sul mercato ti basta trovare un bravo tecnico
    Ecco, per annotarmi per il futuro - nella zona di Milano a chi far fare manutenzione/revisione al mio ARC ?


    _________________
    Garrard 401 + Ortfon TA-210 + Ortofon SPU #1s + SUT Aurorasound AFE 12; Thorens TD125mk1 + Sme 3009s2 + HANA ML; Prephono Aurorasound VIDA; Cambridge audio CXC; Schiit Yggdrasil A2 gen5 (bilanciato); Audio Research Reference 2 Mk2; finale VAC PA 80/80;  Living Voice  R4-IBX ; Behringer Inuke3000DSP + Sub Morel Unico (custom);  Cavi Segnale: Duelund Round silver 26GA  / Audioquest Pahther XLR ;  Cavi Speakers: Duelund in Biwiring (2xDGA16 + 1xDGA20); Cavi alimentazione: Duelund 600v;  Streamer TIDAL Node 2I (via dac).
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1623
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Audio Research in fallimento - Pagina 2 Empty Re: Audio Research in fallimento

    Messaggio Da martin logan Ven Mag 05 2023, 10:38

    Continuo a pensare che non è possibile confrontare un super brand della moda con il mercato e i componenti hifi.
    A parte il fatto che il super lusso (la moda) interessa a milioni di persone "nuovi ricchi" mentre l'hi end ha fruitori infinitesimi come numeri.
    Quando compri Rolex o Louis Vuitton non prendi l'orologio o la borsa, prendi il marchio forte per ciò che rappresenta, a prescindere dal contenuto.
    Chiaro che il Rolex segna l'ora, ma lo fanno anche meglio decine di altri marchi non così famosi.
    Chiaro che nella LV ci metti gli oggetti che si mettono in una borsetta, ma li metti anche in una Carpisa da 60 euro.
    Voglio dire che le motivazioni che spingono verso spese folli (in incremento) per il lusso / moda sono altre.
    Con l'hifi compri il contenuto, con l'eccezione - forse - di marchi come Mc Intosh (un tempo anche Linn, B&O e poco altro).
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 34130
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Audio Research in fallimento - Pagina 2 Empty Re: Audio Research in fallimento

    Messaggio Da carloc Ven Mag 05 2023, 13:15

    Pinve ha scritto:
    aircooled ha scritto:
    Pinve ha scritto:Oggi sono "tutto" valvolare, con il Pre ARC.
    Sono molto contento (tocchiamo ferro, grat grat) anche se so che c'è sempre meglio.

    Certo, le valvole sono rognosette rispetto ad uno stato solido, ma il divertimento è anche questo.

    Sono sempre affascinato da alcuni modelli ARC, anche se non li ho mai sentiti, tipo i finali REF75 o i classic 60... ora però sono più preoccupato per l'eventuale manutenzione...
    Tranquillo non è un prodotto di artigianato jap dove puoi trovare i condenza avvolti a mano con la luna piena o trasf di uscita assemblati dal solito vecchietto ultracentenario  Audio Research in fallimento - Pagina 2 36246 se si rompe qualcosa trovi tutto sul mercato ti basta trovare un bravo tecnico
    Ecco, per annotarmi per il futuro - nella zona di Milano a chi far fare manutenzione/revisione al mio ARC ?

    Io ne ho uno bravo qui vicino da me...


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    drum bass
    drum bass
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 756
    Data d'iscrizione : 03.05.19
    Località : Roma

    Audio Research in fallimento - Pagina 2 Empty Re: Audio Research in fallimento

    Messaggio Da drum bass Dom Mag 07 2023, 14:36

    A essere corretti IMHO, se chiude il Gazebo Audiofilo mi dispiacerà tantissimo.
    Se scompare Audio Research MNPFDM. Non è che il mercato quando fa comodo 
    è essenziale e quando ha i suoi inconvenienti non va più bene.

    Si discuteva sui problemi dello Stato si andò a finire sull'ashish legalizzato e il mercato
    mi sembrava quasi il Parlamento, erano in venti ma mi parevan in cento.
    Che bello il giradischi acceso e lo streamello... E' il mondo goblalizato bellezza!

    Ha chiuso il fornaio sotto il mio posto di lavoro e non è fregato nulla a nessuno ma solo ai clienti
    (e io ero uno tra questi). Ma gli stessi non è che hanno finito per non mangiare.

    Se scompare Topping spiacerà tantissimo agli audioscienziati ma al resto dei forum mondiali goblalizzati 
    GNPFDM.

    A ciascuno il suo.

    Audio Research in fallimento - Pagina 2 60777        Audio Research in fallimento - Pagina 2 57549 Audio Research in fallimento - Pagina 2 57549 Audio Research in fallimento - Pagina 2 57549


    Drum


    PS: non è un messaggio politico, per carità!     Audio Research in fallimento - Pagina 2 926545

      La data/ora di oggi è Lun Mar 04 2024, 00:40