Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Doppio impianto stereo ht o soluzione unica
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Doppio impianto stereo ht o soluzione unica

    saabale
    saabale
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 03.02.23

    Doppio impianto stereo ht o soluzione unica Empty Doppio impianto stereo ht o soluzione unica

    Messaggio Da saabale Ven Ott 06 2023, 17:36

    Ciao chiedo qualche consiglio.
    Sto rendendo il mio m5si per problemi con ht bypass da usare abbinato al mio Denon mch.
    Ora sono difronte a un dilemma.
    Il mio sistema era così composto
    B&w 603 s2 , m5si, streamer blue node , equalizzatore digitale behringher e dac topping E30 + Denon 3700h e b&w 607 per posteriori.

    Ora dato che faccio il reso di m5si e che sto progettando di vendere le mi 603 perché troppo ingombranti per delle 705 , volevo sapere se non valesse la pena vendere tutto e prediligere una soluzione avr all in One sacrificando qualcosina lato stereo ma semplificando il tutto (soprattutto dato che non avrei più necessità di amplificazione mostruosa con le 705 + sub)

    Quanto sacrificherei lato stereo comprando un marantz cinema 50/40 o simili(Denon 6700h)? Però vorrei sapere se questa differenza è davvero tangibile lato qualità suono...
    Vostre esperienze e consigli?
    Grazie mille
    audio_fan
    audio_fan
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 264
    Data d'iscrizione : 18.04.23

    Doppio impianto stereo ht o soluzione unica Empty Re: Doppio impianto stereo ht o soluzione unica

    Messaggio Da audio_fan Dom Ott 08 2023, 07:33

    Ho l' impressione che il Marantz cinema 50 sia una semplice evoluzione del SR6015 che come saprai a suo volta è una versione del 3700H.
    Ho ascoltato il Cinema 40 in sala demo ed effettivamente è impressionante quanto meno in modalità cinema, non l' ho ascoltato nella riproduzione musicale.
    Un ulteriore miglioramento tutto da esplorare è eventualmente dato dall' acquisto del software Dirac Live ora disponibile in sostituzione del consueto Audyssey compreso nel prezzo.

    La scelta più tradizionale, che non ho provato personalmente ma di cui non ha mai letto lamentele (se non per il prezzo), per la soluzione all in one è passare ai non giapponesi, in particolare Anthem ed Arcam.
    Goldenaxe
    Goldenaxe
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 39
    Data d'iscrizione : 26.06.13
    Età : 51
    Località : Latina

    Doppio impianto stereo ht o soluzione unica Empty Re: Doppio impianto stereo ht o soluzione unica

    Messaggio Da Goldenaxe Ven Ott 20 2023, 21:30

    saabale ha scritto:Ciao chiedo qualche consiglio.
    ...
    Quanto sacrificherei lato stereo comprando un marantz cinema 50/40 o simili(Denon 6700h)? Però vorrei sapere se questa differenza è  davvero tangibile lato qualità suono...
    Vostre esperienze e consigli?
    Grazie mille

    Ciao, ti dico la mia esperienza.

    Io ho preso il Cinema 60, lo utilizzo come PRE per i frontali, che vengono poi alimentati da 2 finali mono AMC, e funge da ampli per il centrale e i posteriori.
    Inoltre il Cinema 60 è un ottimo streamer che legge praticamente tutto, collegato alla tv mi gestisce anche i video condivisi dal nas.

    SONO STRA-SODDISFATTO!!!  Doppio impianto stereo ht o soluzione unica 921419 

    In stereo è una goduria infinita, uno stage spaziale, potenza da vendere (grazie ai mono)!

    il mio consiglio:

    parlando con il distributore Marantz in fiera mi ha spiegato che la sezione pre della serie Cinema è la stessa in tutti i modelli, cambia la potenza della sezione finale, pertanto ti consiglierei di prendere un Cinema 70 o 60 da utilizzare come pre e destinare le somme risparmiate per un finale sulla parte stereo. Al Marantz lasci gestire i canali posteriori ed il centrale.

    Non tralasciate MAI l'aspetto musicale del vostro impianto, ne guadagna anche la parte video  Doppio impianto stereo ht o soluzione unica 2296686959

    Sconsiglio la soluzione all-in-one, la potenza per i frontali è sempre appena sufficiente.


    _________________
    Doppio impianto stereo ht o soluzione unica 60777
    saabale
    saabale
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 03.02.23

    Doppio impianto stereo ht o soluzione unica Empty Re: Doppio impianto stereo ht o soluzione unica

    Messaggio Da saabale Mar Ott 24 2023, 15:14

    Grazie mille della tua esperienza, non sarebbe male come strada se lato stereo è valido...
    audio_fan
    audio_fan
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 264
    Data d'iscrizione : 18.04.23

    Doppio impianto stereo ht o soluzione unica Empty Re: Doppio impianto stereo ht o soluzione unica

    Messaggio Da audio_fan Mar Ott 24 2023, 15:38

    C'é naturalmente una grossa componente soggettiva nel gradire una soluzione piuttosto che un' altra, di "oggettivo" comunque c'é che il preamplificatore dei multicanale attuali contiene un DSP (digital sound processor) - che si occupa tra l' altro della equalizzazione ambientale.

    La conseguenza è che se non lo si esclude anche le sorgenti analogiche sono digitalizzate per poter applicare i "filtri" di room eq e quant' altro.

    Per contro, escludendolo (modalità "pure"), l' ascolto è "flat" (senza toni) ed il subwoofer viene escluso e non ci sarà più equalizzazione ambientale.

    Resta la questione della qualità intrinseca della componentistica del "pre", sulla quale non posso esprimermi, specie se facciamo riferimento ad un modello specifico ma sembra improbabile che questa sia al livello di apparecchiature di grado "audiofilo" mediamente molto più costose.

    Una soluzione piuttosto comune è abbinare il sinto multicanale ad un integrato stereo con ingresso diretto allo stadio finale (ingresso main in o opzione HT bypass) e collegare le sorgenti musicali al pre dell' integrato mentre lo stadio finale dello stesso è utilizzato in entrambe le modalità (cinema e musica). Questo tuttavia non vale se si usa il sinto come streamer, funzione non scindibile dal preamplificatore dello stesso apparecchio.

    @goldenaxe se non erro gli AMC sono finali PRO (sbaglio?) la soluzione è a mio avviso adeguata al contesto (io stesso ho fatto esperienza usando come finale esterno un Behringer) è bene tuttavia chiarire che difficilmente queste soluzioni  (sicuramente nel mio caso  con il Behringer) renderebbero felice un audiofilo che punta ad una eccellenza assoluta.

      La data/ora di oggi è Dom Giu 16 2024, 03:58