Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Pre phono Aurorasound Vida MkII
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Pre phono Aurorasound Vida MkII

    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5247
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    Pre phono Aurorasound Vida MkII Empty Pre phono Aurorasound Vida MkII

    Messaggio Da lalosna Sab Apr 20 2024, 14:39

    Ultimamente, a seguito di qualche cambio nel parco testine, è stato evidente che la parte ampli phono dell'impianto andava rimaneggiata e e quindi ho pensato  bene di spaccare i cabbasisi al noto Pusher Carlo 
    (che comunque ringrazio per la disponibilità e pazienza) che ha un ottimo setup  con diversi pre, tra cui anche gli Aurorasound Vida Prima e Premiére.
    Da amante incallito dell' hifi giapponese, ho apprezzato molto le sonorità dei vari Vida, a partire dal piccoletto Prima, che a quel prezzo, per me, non ha rivali, e quindi, grazie alla disponibilità del Sior Ventura, proprietario di Playstereo, ho mandato a riposo il Ph10 ed il Benz PP1 per passare al Vida MKII, aggiungendo anche il SUT AFE12 per maritarci la Supex.
    Il pre ha due ingressi MC/MM con possibilità di settare le impedenze di carico, il che va a nozze con i due bracci Technics EPA e testine Monster Alpha1000, Zyx Airy 1000G, Supex 900 Super, la nuova Goldbug  ed una AT ART1000 appena arrivata (in prova per ora).
    Costruzione, packaging e presentazione eccellenti, attaccato al Luxman 509 e lasciato a mantecare per 4 giorni, comincia adesso a suonare più sciolto anche se è chiaro che ci andrà ancora tempo per apprezzarlo appieno, vale persino la pena condividere le prime impressioni.
    Il VIDA MkII segue l'impronta sonora familiare dei due fratelli, offrendo neutralità e correttezza con eccellente estensione dinamica. 
    La velocità di gestire gli sbalzi dinamici nei brani conferma che l'alimentatore esterno dispone di ampie riserve di potenza. 
    Anche a bassi livelli di volume, le prestazioni dinamiche del pre sono chiaramente evidenti, offrendo alla musica potenza e spinta  a qualsiasi livello del volume.
    Le alte frequenze superiori hanno un'ottima risoluzione ed estensione, anche se non ha le prestazioni estreme dei riferimenti del settore ( che comunque costano quattro volte tanto Pre phono Aurorasound Vida MkII 775355 ), raramente delude nella gamma alta, porte con naturalezza e molto ben delineate, senza sibilanti innaturali.
    La gamma media è  molto ricca e strutturata, le voci dalla lirica della Lucia di Lammermoor con la Callas al blues di Muddy Waters vengono fornite con un chiaro senso di pienezza e coerenza.
    Da sottolineare il notevole impatto dinamico e la potenza nelle frequenze più basse con una notevole presenza realistica che aumenta la credibilità e il divertimento. Le prestazioni dei bassi non vengono mai esaltate, ma restituiscono accuratamente ciò che è presente nella registrazione, si tratti di timpani sinfonici col Mahler dell'Ottava o di bassi potenziati in studio come in Sade.
     Il VIDA MkII ha un timbro ricco, le percussioni dettagliatissime, con i piatti  mai fastidiosi, correttamente metallici, grancassa secca e profonda, così come i Tom ed i rullanti.
    Gli attacchi sono veloci e secchi, sintomo  di buona alimentazione che asseconda le esigenze istantanee della circuiteria audio. 
    Non solo l'impulso iniziale viene prodotto con velocità e risoluzione, ma nei primi secondi restituisce l'immagine della bacchetta, del martelletto o del colpo di labbro .
    L'intera gamma dei bassi è solida, potente e molto presente, soprattutto senza code fastidiose ed innaturali.
    Alla fine della fiera direi che il VIDA Mk è uno stadio phono di livello elevato, con un suono molto veritiero, neutro nel senso più positivo e divertente e può dare un notevole contributo alle prestazioni di complessi gira/testine anche di buon livello.

    Pre phono Aurorasound Vida MkII Img_3261


    _________________
    Cërea...
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 34895
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Pre phono Aurorasound Vida MkII Empty Re: Pre phono Aurorasound Vida MkII

    Messaggio Da carloc Sab Apr 20 2024, 15:21

    Ohhh, finalmente inizi a sbilanciarti sul nuovo giocattolo!

    E' un gran bel phono che da la paga a macchine ben più costose con tanti schermini e lucette ma che, alla fine dei conti, sono tutto fumo e pochissimo arrosto.

    Fallo andare e tienilo sempre acceso altrimenti impiega almeno un'oretta a carburare.

    Buoni ascolti.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    fausto67
    fausto67
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 251
    Data d'iscrizione : 08.10.23
    Età : 57
    Località : reggio emilia

    Pre phono Aurorasound Vida MkII Empty Re: Pre phono Aurorasound Vida MkII

    Messaggio Da fausto67 Sab Apr 20 2024, 18:48

    avendo fatto il confronto col tuo vida prime e il mio lehmann , dove per la parte medio alta ha stravinto il vida , ritieni che il vida mkii sia superiore ai vari nu vista mx vinyl , o al klimo lar che sono a valvole ?
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12026
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Pre phono Aurorasound Vida MkII Empty Re: Pre phono Aurorasound Vida MkII

    Messaggio Da Edmond Dom Apr 21 2024, 08:52

    Ne avevamo valutato le ottime doti a casa del Pusher, in effetti...


    _________________
    Giorgio


    Pre phono Aurorasound Vida MkII Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    Pinve
    Pinve
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1439
    Data d'iscrizione : 10.03.20

    Pre phono Aurorasound Vida MkII Empty Re: Pre phono Aurorasound Vida MkII

    Messaggio Da Pinve Ven Apr 26 2024, 09:34

    Possiedo il VIDA da dicembre, sostituisce anche per me il PH10 con la sua PSU.

    Il suono è molto migliorato nel tempo, quindi il rodaggio aiuta molto.

    Mi rivedo nella descrizione sopra e faccio fatica ad aggiungere qualcosa  non essendo un "fine dicitore" nei termini HIFI.

    Comunque, rispetto al PH10 riscontro una evidente maggiore finezza su tutta la gamma con una capacità di leggere i dettagli più fini, mantenendo una grande musicalità d'insieme ed una maggiore dinamica e velocità  rimanendo sempre leggibile e preciso.

    Ho anch'io il SUT AFE12  che si sposa perfettamente con il VIDA, pur con una cliente magari difficile come la SPU, e se la batte con SUT blasonati.

    insomma una bella coppia e ne sono molto soddisfatto.

    Cosa rimpiango del PH10 ? all'inizio mi mancava l'impatto dei bassi, ma con il tempo ho capito che erano forse gonfiati e più grossolani; ora poco o niente, forse le uscite bilanciate più insensibili ai disturbi (ma ho cambiato il posizionamento ed ho messo i duelund in argento che suonano bene!). 

    Grazie a Carlo che ha insistito (bonariamente) cercando di educare le mie ingenue orecchie...


    _________________
    Garrard 401 + Ortfon TA-210 + Ortofon SPU #1s + SUT Aurorasound AFE 12; Thorens TD125mk1 + Sme 3009s2 + HANA ML; Prephono Aurorasound VIDA; Cambridge audio CXC; Schiit Yggdrasil A2 gen5 (bilanciato); Audio Research Reference 2 Mk2; finale VAC PA 80/80;  Living Voice  R4-IBX ; Behringer Inuke3000DSP + Sub Morel Unico (custom);  Cavi Segnale: Duelund Round silver 26GA  / Audioquest Pahther XLR ;  Cavi Speakers: Duelund in Biwiring (2xDGA16 + 1xDGA20); Cavi alimentazione: Duelund 600v;  Streamer TIDAL Node 2I (via dac).
    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27250
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    Pre phono Aurorasound Vida MkII Empty Re: Pre phono Aurorasound Vida MkII

    Messaggio Da pluto Ven Apr 26 2024, 10:57

    Complimenti Lalo, qua ci siamo lanciati in un bel tourbillon.... 

    Ma abbiamo già fatto qualche prova con o senza SUT?
    Questo SUT di cui ignoravo l'esistenza, mi sembra interessante x la sua versatilità e prezzo umano ma non do mai x scontato che una certa puntina vada sempre meglio con il SUT, anzi....

    Interessante anche la ART. aspetterò le tue conclusioni
    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5247
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    Pre phono Aurorasound Vida MkII Empty Re: Pre phono Aurorasound Vida MkII

    Messaggio Da lalosna Ven Apr 26 2024, 16:21

    pluto ha scritto:Complimenti Lalo, qua ci siamo lanciati in un bel tourbillon.... 

    Ma abbiamo già fatto qualche prova con o senza SUT?
    Questo SUT di cui ignoravo l'esistenza, mi sembra interessante x la sua versatilità e prezzo umano ma non do mai x scontato che una certa puntina vada sempre meglio con il SUT, anzi....

    Interessante anche la ART. aspetterò le tue conclusioni
    Grazie Gian, bisogna cambiare ogni tanto, altrimenti ci si annoia...
    Qualche piccolo aggiornamento, ho provato il SuT con tutte le testine, quelle che più se ne sono avvantaggiate sono state la Supex e la AT, mentre la Goldbug ha performance molto simili con il Vida in MC caricata a 410 Ohm e la ZyX mi piace di più col pre attivo.
    Il Sut è abbastanza sensibile ai campi elettromagnetici, quindi meglio tenerlo lontano da alimentazioni e motori, con questa avvertenza, grazie anche ai cavi phono tellurium black Diamond, silenzio totale.
    Confrontato col SUT Supex è più arioso, ma forse i 50 anni del primo influiscono, mentre corpo e dinamica si equivalgono.
    Secondo me, considerato come suona e prezzo e flessibilità d'uso è da tenere ben presente.
    La AT è una testina unica, a partire dal design che ricalca le Neumann e le Tzar ( come diceva già il buon Pepe).
    La regolazione non è banale, non tanto montarla, avendo la protezione per bobine e stilo, quanto poi, una volta messa sullo shell, le varie regolazioni, lì c'è da divertirsi perché  le viti entrano dal basso e quindi aggiustare l'hoverhang è una rottura, poi del cantilever si vede poco e del diamante meno...
    Comunque una volta messa su ti ripaga alla grande, è velocissima, traccia molto bene anche solchi complessi, 
    dettagliata e con grande impatto senza essere acida, palcoscenico non larghissimo ma profondo e strumenti scolpiti al loro posto.
    Attenzione che esce a 0,2, ci va parecchio guadagno e poco rumore.
    È una testina notevole, non adatta a chi predilige una certa suadenza o morbidezza, ma proprio nei brani più densi e intricati la velocità ed il dettaglio permettono di distinguere tutto senza fatica.
    Per riassumere un suono più simile alla Zyx Omega che alla Ortofon, per me veramente notevole, l'ho restituita con qualche dispiacere, chissà che non torni indietro


    _________________
    Cërea...
    Nimalone65
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3140
    Data d'iscrizione : 11.12.10
    Località : Roma

    Pre phono Aurorasound Vida MkII Empty Re: Pre phono Aurorasound Vida MkII

    Messaggio Da Nimalone65 Ven Apr 26 2024, 19:47

    lalosna ha scritto:
    pluto ha scritto:Complimenti Lalo, qua ci siamo lanciati in un bel tourbillon.... 

    Ma abbiamo già fatto qualche prova con o senza SUT?
    Questo SUT di cui ignoravo l'esistenza, mi sembra interessante x la sua versatilità e prezzo umano ma non do mai x scontato che una certa puntina vada sempre meglio con il SUT, anzi....

    Interessante anche la ART. aspetterò le tue conclusioni
    Grazie Gian, bisogna cambiare ogni tanto, altrimenti ci si annoia...

    La AT è una testina unica, a partire dal design che ricalca le Neumann e le Tzar ( come diceva già il buon Pepe).

    Prendo spunto da queste tue due affermazioni , che condivido in pieno , per ricordarti però , che il buon Pepe , amava descrivere il suono delle sue testine come “Pittoriche o Fotografiche”, o come direbbero gli “Audiofili” d’oggi , Eufoniche o Neutre.  

    E ciò per rammentarti , che Giocare con le testine significa soprattutto rivelare equilibri timbrici diversi , cercati dai vari produttori . Non credo , ad esempio , che Koetsu avrebbe mai voluto che il basso delle sue testine risultasse particolarmente teso , frenato e stretto nella morsa dell’assoluta neutralità , né che non fosse particolarmente eufonica la gamma media delle sue testine . E non credo che avrebbe mai rinunciato né a un Tube phono MM ne allo step up , Ne l’avrebbe mai fatto Kondo Imai Ikeda ecc ecc 

    Tutto ciò nulla toglie alle qualità ed alle versatilità dell’ottimo phono Vida , le novità spesso ci catturano , ma ci sono molti modi diversi di “ giocare” . 

    sunny


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + EMT TSD15 + Koetsu Black Gold + Step up Audio Tekne 4818+ Ortofon t20 MKII + Ortofon T5 +  Audio Note M1 Riaa +Topping D70mqa +  Kondo Kegon + Audio Note OTO +  Heresy Red Cloth + Rogers Ls3/5A +  Reimyo ALS777 + Cavi e Accessori Harmonix Combak+ Cavi Audio Note + Cavi Auditorium 23 + Cavi Duelund .
    gianni60
    gianni60
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 842
    Data d'iscrizione : 02.07.11
    Età : 64
    Località : gattico ( no )

    Pre phono Aurorasound Vida MkII Empty Re: Pre phono Aurorasound Vida MkII

    Messaggio Da gianni60 Sab Apr 27 2024, 14:12

    Il problema e' che ci sono anche diversi modi per collegare una testina in modo corretto, ma che da un suono diverso.
    Ad es. avevo la Lyra Atlas Lambda SL,0.26 di uscita ed una bassa impedenza.

    Collegata al pre CH,che ha l' ingresso sia in tensione che in corrente, quindi giusti entrambi, in tensione con un impedenza di 800 ohm come consigliato dalla Lyra,provata anche altre impedenze, in corrente, perfetto abbinamento perche' ha un impedenza interna molto basate provata anche in MM,sempre phono CH,con il suo trasformatore New Erodion,avuto in prestito da Audiograffiti.

    3 collegamenti sulla carta perfetti, ma con 3 suoni completamente diversi, con Erodion molto dinamica e materica, ma un po chiusa sulle alte frequenze, in corrente molto trasparente e veloce, in tensione un pelo piu' naturale.

    Un' altro esempio ho avuto la testina Audiotekne con pre Audiotekne,in MM con trans Audiotekne e altri step up, ascoltata in tanti altri impianti di amici o distributore, molto naturale ma sempre scura.

    Provata con il pre CH in corrente, avendo 0,1 di uscita e 1 ohm impedenza, siamo rimasti sconvolti io ed i miei amici.
    Una trasparenza e dinamica impressionante,mantenendo sempre la sua naturalezza.

    Analogico non e' per niente semplice
    Nimalone65
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3140
    Data d'iscrizione : 11.12.10
    Località : Roma

    Pre phono Aurorasound Vida MkII Empty Re: Pre phono Aurorasound Vida MkII

    Messaggio Da Nimalone65 Sab Apr 27 2024, 14:37

    gianni60 ha scritto:Il problema e' che ci sono anche diversi modi per collegare una testina in modo corretto, ma che da un suono diverso.
    Ad es. avevo la Lyra Atlas Lambda SL,0.26 di uscita ed una bassa impedenza.

    Collegata al pre CH,che ha l' ingresso sia in tensione che in corrente, quindi giusti entrambi, in tensione con un impedenza di 800 ohm come consigliato dalla Lyra,provata anche altre impedenze, in corrente, perfetto abbinamento perche' ha un impedenza interna molto basate provata anche in MM,sempre phono CH,con il suo trasformatore New Erodion,avuto in prestito da Audiograffiti.

    3 collegamenti sulla carta perfetti, ma con 3 suoni completamente diversi, con Erodion molto dinamica e materica, ma un po chiusa sulle alte frequenze, in corrente molto trasparente e veloce, in tensione un pelo piu' naturale.

    Un' altro esempio ho avuto la testina Audiotekne con pre Audiotekne,in MM con trans Audiotekne e altri step up, ascoltata in tanti altri impianti di amici o distributore, molto naturale ma sempre scura.

    Provata con il pre CH in corrente, avendo 0,1 di uscita e 1 ohm impedenza, siamo rimasti sconvolti io ed i miei amici.
    Una trasparenza e dinamica impressionante,mantenendo sempre la sua naturalezza.

    Analogico non e' per niente semplice

    Le tue sono considerazioni di chi ha una grande esperienza e grande cultura musicale . 

    Oggi la maggior parte delle volte invece si tende a stigmatizzare freddi calcoli matematici . Io ci impiego molto tempo a trovare il giusto suono di una testina intrecciando prove con phono , cavi step up , headshel ecc il bello de l’analogico . .


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + EMT TSD15 + Koetsu Black Gold + Step up Audio Tekne 4818+ Ortofon t20 MKII + Ortofon T5 +  Audio Note M1 Riaa +Topping D70mqa +  Kondo Kegon + Audio Note OTO +  Heresy Red Cloth + Rogers Ls3/5A +  Reimyo ALS777 + Cavi e Accessori Harmonix Combak+ Cavi Audio Note + Cavi Auditorium 23 + Cavi Duelund .
    gianni60
    gianni60
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 842
    Data d'iscrizione : 02.07.11
    Età : 64
    Località : gattico ( no )

    Pre phono Aurorasound Vida MkII Empty Re: Pre phono Aurorasound Vida MkII

    Messaggio Da gianni60 Sab Apr 27 2024, 14:55

    E non ho parlato di cavi ed headshell,altrimenti non ne veniamo piu' fuori
    Avevo provato cavo Lyra con la testina Lyra ed altre testine, sulla carta un ottimo abbinamento, ma un risultato scadente suono scuro quando sulla carta dovrebbe essere il contrario
    gianni60
    gianni60
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 842
    Data d'iscrizione : 02.07.11
    Età : 64
    Località : gattico ( no )

    Pre phono Aurorasound Vida MkII Empty Re: Pre phono Aurorasound Vida MkII

    Messaggio Da gianni60 Sab Apr 27 2024, 15:01

    Alla fine ho risolto con 2 giradischi e 4 bracci/testine su un impianto e con un giradischi/braccio Saec 506 con shell amovibile su un altro impianto e con 3 shell DS Audio uguali e 3 testine montate da alternare.

    Forse ho esagerato un po' ma per ogni disco ho l' alternativa migliore
    Nimalone65
    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3140
    Data d'iscrizione : 11.12.10
    Località : Roma

    Pre phono Aurorasound Vida MkII Empty Re: Pre phono Aurorasound Vida MkII

    Messaggio Da Nimalone65 Sab Apr 27 2024, 15:43

    gianni60 ha scritto:Alla fine ho risolto con 2 giradischi e 4 bracci/testine su un impianto e con un giradischi/braccio Saec 506 con shell amovibile su un altro impianto e con 3 shell DS Audio uguali e 3 testine montate da alternare.

    Forse ho esagerato un po' ma per ogni disco ho l' alternativa migliore

    Nooo , non hai esagerato,,,, l’hai proprio fatta fuori dal vasetto !!!

    😂😂😂😂😂


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + EMT TSD15 + Koetsu Black Gold + Step up Audio Tekne 4818+ Ortofon t20 MKII + Ortofon T5 +  Audio Note M1 Riaa +Topping D70mqa +  Kondo Kegon + Audio Note OTO +  Heresy Red Cloth + Rogers Ls3/5A +  Reimyo ALS777 + Cavi e Accessori Harmonix Combak+ Cavi Audio Note + Cavi Auditorium 23 + Cavi Duelund .
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 34895
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Pre phono Aurorasound Vida MkII Empty Re: Pre phono Aurorasound Vida MkII

    Messaggio Da carloc Sab Apr 27 2024, 16:09

    Ragazzi, qui si parla dell'Aurorasound Vida MKII, non divaghiamo troppo, cerchiamo di rimanere in tema.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12026
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Pre phono Aurorasound Vida MkII Empty Re: Pre phono Aurorasound Vida MkII

    Messaggio Da Edmond Lun Apr 29 2024, 07:07

    Ieri ho montato all'amico Angelo la Murasakino Sumile su braccio Ortofon da 12" modificato da Bokrand, collegata via step-up al Vida MkII.

    Tris di grandissima eccellenza, anche a confronto con la ecellente Umami Red, in questo caso pilotata da uno splendido pre phono Klyne.

    Una testina che rispetto alle molte ascoltate in molteplici configurazioni gioca un altro campionato.


    _________________
    Giorgio


    Pre phono Aurorasound Vida MkII Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 34895
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Pre phono Aurorasound Vida MkII Empty Re: Pre phono Aurorasound Vida MkII

    Messaggio Da carloc Lun Apr 29 2024, 08:04

    La Murasakino Sumile con il suo Step Up ed il Vida MKII sono un'accoppiata di altissimo livello.

    Chi volesse ascoltarla mi contatti.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5247
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    Pre phono Aurorasound Vida MkII Empty Re: Pre phono Aurorasound Vida MkII

    Messaggio Da lalosna Lun Apr 29 2024, 17:06

    Picolo aggiornamento dopo qualche decina di ore di funzionamento.
    Il Vida suona in modo eccellente, ha cominciato a slegarsi, la microdinamica è più definita, ed in generale il suono, che mantiene una precisione assoluta, è più suadente grazie anche ad una dinamica notevole .
    Per ora una scelta molto soddisfacente Pre phono Aurorasound Vida MkII 650957


    _________________
    Cërea...

      La data/ora di oggi è Dom Mag 19 2024, 01:27