Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Pali e vinili
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Pali e vinili

    Burroughs70
    Burroughs70
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 51
    Data d'iscrizione : 04.01.21
    Età : 54
    Località : Glasgow

    Pali e vinili Empty Pali e vinili

    Messaggio Da Burroughs70 Lun Giu 10 2024, 16:54

    Buon pomeriggio e buon inizio settimana a tutti.
    Un annetto fa mi sono riavvicinato al vinile, pur non essendone un grandissimo estimatore, e sono rimasto piacevolmente colpito dalla qualità e dalla piacevolezza dell'ascolto.
    Di solito acquisto vinili usati sia per risparmiare che per essere certo della loro genuina matrice analogica.
    Al momento ne avrò comprati sì e no una quarantina, il problema è che ultimamente ho preso qualche palo: per carità, parlo di dischi in buone condizioni sia a livello di copertina che di sleeve interno, il fatto è che mi è capitato di notare un paio di volte che la puntina si blocca su un solco ("si incanta" come si diceva quand'ero giovane) e non c'è niente da fare.
    Dalla vostra personale esperienza ritenete che l'utilizzo di un sistema di pulizia come questo possa risolvere il problema o non ci sia niente da fare, a meno di non utilizzare sistemi più sofisticati come i degritter?
    Grazie per la vostra pazienza...


    _________________
    "Two things are infinite: the universe and human stupidity; and I'm not sure about the universe" (Albert Einstein)
    audio_fan
    audio_fan
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 272
    Data d'iscrizione : 18.04.23

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da audio_fan Lun Giu 10 2024, 17:40

    Scusa la banalità di quanto segue: dando naturalmente per scontato che (1) il giradischi sia in perfetto ordine di marcia in termini di "messa in bolla" del piatto e regolazioni del braccetto e (2) la sporcizia non sia tale da formare accumuli sulla puntina...

    ...si suppone che dall' accurata analisi visiva (aiutato eventualmente da una lente di ingrandimento) si può stabilire se un dato disco si "incanta" perché in quel punto è graffiato o se (ipoteticamente, a me non è mai capitato ma le mie esperienze non sono recentissime ed ho solo dischi acquistati nuovi) vi sia un accumulo di sporco.

    E' chiaro che solo nel secondo caso si potrebbe sperare che la pulizia abbia un qualche effetto, nel primo non resterebbe che riportare il disco a chi ce l'ha venduto e contestargli il difetto.
    alessandro2691
    alessandro2691
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 157
    Data d'iscrizione : 10.04.21
    Località : Bologna

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da alessandro2691 Lun Giu 10 2024, 21:24

    audio_fan ha scritto:Scusa la banalità di quanto segue: dando naturalmente per scontato che (1) il giradischi sia in perfetto ordine di marcia in termini di "messa in bolla" del piatto e regolazioni del braccetto e (2) la sporcizia non sia tale da formare accumuli sulla puntina...

    ...si suppone che dall' accurata analisi visiva (aiutato eventualmente da una lente di ingrandimento) si può stabilire se un dato disco si "incanta" perché in quel punto è graffiato o se (ipoteticamente, a me non è mai capitato ma le mie esperienze non sono recentissime ed ho solo dischi acquistati nuovi) vi sia un accumulo di sporco.

    E' chiaro che solo nel secondo caso si potrebbe sperare che la pulizia abbia un qualche effetto, nel primo non resterebbe che riportare il disco a chi ce l'ha venduto e contestargli il difetto.
    Pali e vinili 704751 Pali e vinili 704751


    _________________
    Alessandro
    Luxman PD441, Technics Epa 100, DV XX2 Mk2, Ortofon Cadenza Red, pre phono Aurorasound Vida Prima, Uesugi U-bros 5 L, Trichord Dino + psu modificato Audio 2C, streamer Linn Majik ds, dac Audio 2C, pre Sugden LA4, finale Gamut D200i, diffusori Oscar Marten Duo, cavi rca artigianali, phono Zavfino Majestic, alimentazione Jib Hidrogen, Zavfino Fina + artigianali, potenza Zavfino Silver Dart. Megahertz Musicale, Cajin RU7, Fostex TH900 mk2, Xenns up.
    Burroughs70
    Burroughs70
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 51
    Data d'iscrizione : 04.01.21
    Età : 54
    Località : Glasgow

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da Burroughs70 Mar Giu 11 2024, 16:41

    Grazie, ragazzi, per le vostre risposte.
    I tre vinili in questione, ad un'analisi sommaria (ho inforcato gli occhiali, comunque) risultano essere perfetti.
    Essendo stati acquistati in negozi specializzati nell'usato non posso escludere che non siano stati suonati per anni, per cui gli darò un'abbondante lavata, sperando di risolvere il problema.
    Grazie ancora...


    _________________
    "Two things are infinite: the universe and human stupidity; and I'm not sure about the universe" (Albert Einstein)
    Massimo
    Massimo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 32615
    Data d'iscrizione : 21.06.10
    Età : 68
    Località : Portici (NA)

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da Massimo Mer Giu 12 2024, 08:00

    A volte sui dischi non nuovi con qualche anno sulle spalle può capitare che ci sia un microscopico residuo attaccato sul disco che lo fa "incantare" che non viene via in nessun modo, anche dopo vari lavaggi con la macchina pulisci disco, non quella a mano ma con una dotata di aspirazione.
    Mi è capitato di doverlo levare con un unghia, se lo fai nel senso del solco e con delicatezza, risolvi senza rovinare il disco.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito Pali e vinili Dark_s11Pali e vinili Firma_11Pali e vinili Firma_12
    Pali e vinili Buggd111
    Burroughs70
    Burroughs70
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 51
    Data d'iscrizione : 04.01.21
    Età : 54
    Località : Glasgow

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da Burroughs70 Mer Giu 12 2024, 15:37

    Grazie, Massimo, scusami la curiosità: macchina lava vinili con aspirazione, intendi la Humming Guru?


    _________________
    "Two things are infinite: the universe and human stupidity; and I'm not sure about the universe" (Albert Einstein)
    Massimo
    Massimo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 32615
    Data d'iscrizione : 21.06.10
    Età : 68
    Località : Portici (NA)

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da Massimo Mer Giu 12 2024, 16:22

    Burroughs70 ha scritto:Grazie, Massimo, scusami la curiosità: macchina lava vinili con aspirazione, intendi la Humming Guru?
    QPali e vinili 1246-811Questa è quella che ho e che uso con soddisfazione (foto presa in rete), la miscela per lavare i dischi preferisco farmela da me.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito Pali e vinili Dark_s11Pali e vinili Firma_11Pali e vinili Firma_12
    Pali e vinili Buggd111
    Burroughs70
    Burroughs70
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 51
    Data d'iscrizione : 04.01.21
    Età : 54
    Località : Glasgow

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da Burroughs70 Mer Giu 12 2024, 16:26

    Grazie, Massimo...
    Andando un po' off-topic: sono incerto fra spendere pochi euro per una macchina a lavaggio manuale o per una come la tua (o la Humming Guru) che farebbe tutto da sé e asciugherebbe anche.
    Il tuo parere?


    _________________
    "Two things are infinite: the universe and human stupidity; and I'm not sure about the universe" (Albert Einstein)
    Massimo
    Massimo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 32615
    Data d'iscrizione : 21.06.10
    Età : 68
    Località : Portici (NA)

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da Massimo Mer Giu 12 2024, 16:38

    Dipende dal numero di vinili se vale la pena o no.
    Come risultato del lavaggio è senz'altro da preferire quella con aspirazione
    Per il resto  cosa fare, quale scegliere  devi deciderlo tu.
    La Okki-Nokki asciuga pure tramite l'aspirazione, il liquido devi passarlo con lo spazzolino mentre il disco gira, poi attacchi l'aspiratore che risucchia lo sporco ed asciuga il vinile.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito Pali e vinili Dark_s11Pali e vinili Firma_11Pali e vinili Firma_12
    Pali e vinili Buggd111
    Pinve
    Pinve
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1455
    Data d'iscrizione : 10.03.20

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da Pinve Gio Giu 13 2024, 10:40

    ho entrambe (manuale Knosti e Okky)

    Personalmente meglio la Okky in quanto in 5 min lavo aspiro e ascolto.

    La manuale devo preparare il "bagno" - e conviene quindi farlo per più dischi- lavi e poi aspetti che asciughino.

    Risultati: entrambi bene se operi bene, forse la Okky aspirando semplifica. 
    La manuale devi avere il Bagno "fresco" (leggi liquidi apposito con pochi lavaggi sulle spalle).

    Certo che: diminuisci il fruscio (a volte quasi completamente, a volte marginalmente) ma non risolvi il salto traccia o l'incanto (a meno di patacche sui solchi che vedi da subito).


    _________________
    Apparati suonanti
    Massimo
    Massimo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 32615
    Data d'iscrizione : 21.06.10
    Età : 68
    Località : Portici (NA)

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da Massimo Gio Giu 13 2024, 11:10

    Pinve ha scritto:ho entrambe (manuale Knosti e Okky)

    Personalmente meglio la Okky in quanto in 5 min lavo aspiro e ascolto.

    La manuale devo preparare il "bagno" - e conviene quindi farlo per più dischi- lavi e poi aspetti che asciughino.

    Risultati: entrambi bene se operi bene, forse la Okky aspirando semplifica. 
    La manuale devi avere il Bagno "fresco" (leggi liquidi apposito con pochi lavaggi sulle spalle).

    Certo che: diminuisci il fruscio (a volte quasi completamente, a volte marginalmente) ma non risolvi il salto traccia o l'incanto (a meno di patacche sui solchi che vedi da subito).
    Anch'io ho tutte e due le macchine, però è molto superiore la Okki, sull'altra se rimane un residuo asciugandosi può rimanere dov'è o andare più in giù col disco in verticale ad asciugare mentre con la Okki viene aspirato


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito Pali e vinili Dark_s11Pali e vinili Firma_11Pali e vinili Firma_12
    Pali e vinili Buggd111
    Burroughs70
    Burroughs70
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 51
    Data d'iscrizione : 04.01.21
    Età : 54
    Località : Glasgow

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da Burroughs70 Lun Giu 17 2024, 19:06

    [UPDATE]: Dopo aver passato un paio di giorni a documentarmi su degritter, sistemi ultrasonici, supersonici ed iperuranici, ho vinto la mia proverbiale pigrizia...
    Riempito un apposito spruzzatore di acqua distillata, ho provveduto ad innaffiare i tre vinili che mi davano problemi.
    Al di là del pregevole risultato estetico, le "incantature" sono scomparse e suonano tutti una meraviglia, compreso uno che risale all'A.D. 1974.
    Nessun miracolo, i vinili stavano tutti in buone condizioni (ad uno sguardo sommario), semmai ho imparato che un'innaffiatina ad un vinile comprato in un negozio dove si vende roba usata è assolutamente indispensabile.
    Grazie ancora a tutti per l'aiuto. sunny sunny sunny


    _________________
    "Two things are infinite: the universe and human stupidity; and I'm not sure about the universe" (Albert Einstein)
    Teraphoto
    Teraphoto
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3518
    Data d'iscrizione : 15.01.20

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da Teraphoto Lun Giu 17 2024, 20:49

    Se vuoi perfezionare il lavaggio a mano dai un occhio al capitolo relativo sul documento linkato in questo articolo.
    https://thevinylpress.com/precision-aqueous-cleaning-of-vinyl-records-3rd-edition/
    Ciao
    Paolo


    _________________
    Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - Luxman LMC-5 - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
    Teraphoto
    Teraphoto
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3518
    Data d'iscrizione : 15.01.20

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da Teraphoto Lun Giu 17 2024, 20:51

    . ......che poi è (sarebbe) un testo prezioso anche per chi ama gli ultrasuoni o le macchine ad aspirazione.
    Ciao


    _________________
    Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - Luxman LMC-5 - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
    Burroughs70
    Burroughs70
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 51
    Data d'iscrizione : 04.01.21
    Età : 54
    Località : Glasgow

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da Burroughs70 Mar Giu 18 2024, 16:17

    Grazie, Paolo, per la preziosa indicazione di lettura.
    Stavo cercando (vado ancora un po' off-topic) un qualche cosa per coprire l'etichetta del disco, questo per non rovinarla in caso ci arrivasse un po' di acqua o di soluzione alcolica.
    A parte Groovewasher, un prodotto molto diffuso qui in UK ma dal costo spropositato (almeno secondo me), tu/voi cosa usi/usate per proteggere le etichette durante i lavaggi?


    _________________
    "Two things are infinite: the universe and human stupidity; and I'm not sure about the universe" (Albert Einstein)
    Teraphoto
    Teraphoto
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3518
    Data d'iscrizione : 15.01.20

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da Teraphoto Mar Giu 18 2024, 16:32

    Io uso un coso tipo questo:

    https://amzn.eu/d/d5VGiyQ
    Burroughs70
    Burroughs70
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 51
    Data d'iscrizione : 04.01.21
    Età : 54
    Località : Glasgow

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da Burroughs70 Mar Giu 18 2024, 16:43

    Grazie, Paolo, ho trovato lo stesso prodotto anche sullo store UK di Amazon.


    _________________
    "Two things are infinite: the universe and human stupidity; and I'm not sure about the universe" (Albert Einstein)
    Teraphoto
    Teraphoto
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3518
    Data d'iscrizione : 15.01.20

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da Teraphoto Mar Giu 18 2024, 16:51

    Costa meno della metà del Groovemaster!
    Tieni inoltre presente che
    Neil Antin è persona molto gentile e disponibile. Se ci sono dubbi di solito risponde direttamente o sul sito di Steve Hoffman


    _________________
    Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - Luxman LMC-5 - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
    Burroughs70
    Burroughs70
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 51
    Data d'iscrizione : 04.01.21
    Età : 54
    Località : Glasgow

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da Burroughs70 Mar Giu 18 2024, 18:55

    Da quello che vedo, il Groovewasher qui costa 60 sterline praticamente perché 40-42 se ne vanno solo per la spazzola...


    _________________
    "Two things are infinite: the universe and human stupidity; and I'm not sure about the universe" (Albert Einstein)
    Teraphoto
    Teraphoto
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3518
    Data d'iscrizione : 15.01.20

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da Teraphoto Mar Giu 18 2024, 20:58

    La spazzola vedi se trovi la Record Doctor con le setole di nylon, è una delle poche che dichiara il diametro delle setole e le ha da 50 micron in modo che possano entrare nel solco. Dovrebbe stare sui 20 euro


    _________________
    Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - Luxman LMC-5 - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
    nico 61
    nico 61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 722
    Data d'iscrizione : 20.10.19
    Età : 63
    Località : Valdagno Vicenza

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da nico 61 Mer Giu 19 2024, 13:40

    Le migliori spazzole per pulire i dischi sono quelle in pelo Caprino meglio quelle che hanno l' impugnatura in materiale plasticoPali e vinili Img20231
    Teraphoto
    Teraphoto
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3518
    Data d'iscrizione : 15.01.20

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da Teraphoto Mer Giu 19 2024, 14:05

    Ciao Nico, sostituirei il concetto di "migliore" con "adatto". Come detto sopra il requisito per la spazzola è che le setole siano di diametro tale da entrare nei solchi e, ovviamente, di materiale non abrasivo (da evitare le spazzole di acciaio Rolling Eyes ).
    Detto questo la Tonar Plastigoat è comunque una di quelle suggerite, sperando che nessuna capra venga sacrificata per produrle, assieme alla Stasis™ Record Cleaning Brush w/50-micron
    bristles oltre alla citata Record Doctor™.

    Ciao
    Paolo


    N.B. attenzione che stiamo parlando di spazzole da usare bagnate per il lavaggio a mano del disco non per una ipotetica rimozione della carica statica o della polvere a secco


    _________________
    Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - Luxman LMC-5 - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
    amiterno_rm
    amiterno_rm
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 305
    Data d'iscrizione : 31.10.23
    Località : In esilio

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da amiterno_rm Mer Giu 19 2024, 14:33

    Teraphoto ha scritto:Se vuoi perfezionare il lavaggio a mano dai un occhio al capitolo relativo sul documento linkato in questo articolo.
    https://thevinylpress.com/precision-aqueous-cleaning-of-vinyl-records-3rd-edition/
    Ciao
    Paolo
    Se venisse istituito un Premio Nobel per l’audio analogico, Neil Antin meriterebbe, senza ombra di dubbio, tale onorificenza.
    Paolo, quello che porti all’attenzione, non è un articolo ma una trattazione esaustiva, “decisiva” riguardo la pulizia dei vinili e con un corollario di informazioni tali da costituire un riferimento oggettivo di enorme valore.
    Spero di non risultare ridondante ma semplicemente riconoscere i meriti di Neil Antin.

    Buona musica

    Enzo


    _________________
    “ Madame, avete tra le gambe uno strumento che può offrire piacere a migliaia di persone e tutto quello che sapete fare è grattarlo. “
    Thomas Beecham rivolto a una violoncellista
    Burroughs70
    Burroughs70
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 51
    Data d'iscrizione : 04.01.21
    Età : 54
    Località : Glasgow

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da Burroughs70 Mer Giu 19 2024, 16:34

    Teraphoto ha scritto:[CUT] N.B. attenzione che stiamo parlando di spazzole da usare bagnate per il lavaggio a mano del disco non per una ipotetica rimozione della carica statica o della polvere a secco
    Ciao, Paolo, in effetti mi ero confuso al riguardo: cosa consigli/consigliate relativamente a spazzole da utilizzare per la semplice rimozione di polvere???


    _________________
    "Two things are infinite: the universe and human stupidity; and I'm not sure about the universe" (Albert Einstein)
    nico 61
    nico 61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 722
    Data d'iscrizione : 20.10.19
    Età : 63
    Località : Valdagno Vicenza

    Pali e vinili Empty Re: Pali e vinili

    Messaggio Da nico 61 Mer Giu 19 2024, 17:01

    Scusami ma pensavo ché ti servisse per la pulizia della polvere prima di ascoltare il disco.
    Io comunque mi sono fatto la centrale per pulizia dischi, uso una lavatrice a ultrasuoni con Albero per tre dischi in maniera dà avere uno spazio di 35 mm all' interno della vasca, poi una volta finito il lavaggio passo i dischi sulla okki noki con piatto modificato dove si appoggia solo l'etichetta e risciaquo usando la spazzola originale okky noki usando entrambi le rotazioni, dopo dì che aspiro per asciugare. 🤠🤠🤠

      La data/ora di oggi è Dom Giu 23 2024, 08:02