Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera.
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera.

    apeschi
    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 08.05.11
    Età : 63
    Località : Milano

    Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Empty Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera.

    Messaggio Da apeschi Lun Giu 20, 2011 11:24 pm

    Ho acquistato l'ultimo CD di Dolcenera.

    Non chiedo un parere artistico in quanto i pareri sono legati ai propri gusti, e quindi non mi interessa sapere se piaccia oppure no; chiedo piuttosto un parere tecnico.

    L'ho ascoltato in cuffia con gli apparecchi indicati in firma.

    In particolare mi riferisco alla seguente accoppiata: Cuffia Sennheiser HD650, ampli Burson HA-160.

    Lo reputo tecnicamente inciso male ed inascoltabile.

    Suoni distorti e compressi, scarsa dinamica, a volte il suono mi sembra saturo.
    In alcuni brani la distorsione mi sembra voluta, pero' non capisco la scelta artistica che ci possa stare dietro.
    La banda passante mi sembra limitata.

    Volevo capire se sia solo un mio parere (ammesso e non concesso che qualcuno l'abbia ascoltato), oppure se sia inciso male.

    Ho ascoltato anche i CD precedenti ma non c'e' paragone secondo me come qualita' di incisione.


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Fanless Intel i7 10510U, windows 10 Pro, Dirac, Audirvana, Jriver
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
    Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
    Tony
    Tony
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 3554
    Data d'iscrizione : 06.08.10
    Età : 58
    Località : Vibo Valentia

    Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Empty Re: Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera.

    Messaggio Da Tony Mar Giu 21, 2011 7:20 am

    Confermo,il cd lo ha mia moglie,incisione pessima,la cosa non mi sorprende più di tanto,ormai sembra sia la regola,tanto che poi quando si ascolta un'incisione decente(come nel caso di Bowie altro 3d)ci si stupisce.......Per altro proprio David Bowie(credo) di recente sul piede di guerra contro le manipolazioni da parte dei fonici...!Nel caso specifico pare sia stata trascurata anche la ripresa in quanto in fase di mastering oltre che appiattire il suono, non lo si possa stravolgere del tutto,per cui probabilmente trascurati molti passaggi.Devo dire che per fortuna non tutti agiscono così,qualcuno si salva,vero è che i primi cd soffrivano poco di tali manipolazioni,oggi si salvano solo le incisioni di classica,jazz e poco altro.Perchè?Hai ragione.....perchè la platea non siamo noi che abbiamo speso una fortuna coi nostri impianti,ma sono il popolo mp3 che ascolta con cuffiette da 10euro dal cellulare o dal pc,ai quali piace sentire forte dall'inizio fino alla fine.....e..... si sa, che si attacca il cane, dove vuole il padrone!! Neutral Neutral Neutral


    Ultima modifica di Tony da Vibo il Mar Giu 21, 2011 2:10 pm - modificato 1 volta.
    apeschi
    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 08.05.11
    Età : 63
    Località : Milano

    Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Empty Re: Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera.

    Messaggio Da apeschi Mar Giu 21, 2011 8:28 am

    A volte vado in crisi, perche' dopo aver investito parecchi soldi con amplificatore dedicato alle cuffie, cuffie di un buon livello, ascolto un CD (uno qualsiasi commerciale) e sento il suono impastato, banda telefonica, timbrica pessima, compresso e mi chiedo se il mio impianto funzioni bene.
    Poi per fortuna tra i vari CD mi capita quello inciso benissimo, voce ben ripresa, ottima dinamica, timbrica corretta e allora penso che non sia un problema dell'impianto (per fortuna) ma della fonte. Ad esempio sto scoprendo le registrazioni Linnrecords (peccato che la scelta non sia vastissima come artisti), che mi sembrano su un altro pianeta.

    Nel caso di Dolcenera la voce e' inascoltabile, ripresa male, troppi acuti e compressa. (Avendo ascoltato i CD precedenti ed avendola ascoltata un paio di volte dal vivo in qualche manifestazione ci sono rimasto male). Queste scelte non le comprendo proprio. Io con il mio registratore stereo ZOOM registro meglio senza troppe accortezze...

    A proposito di David Bowie. Io lo ascolto dai tempi di Heroes (all'epoca facevo il secondo anno di liceo, eravamo negli anni settanta). Ho ancora da qualche parte il 33 originale di Heroes, di Low e di Ziggy Stardust.

    Li ho ricomperati in CD.

    Ho preso la versione di Heroes rimasterizzata.
    Non suona male, ma non mi da' piu' le sensazioni del vinile originale (che all'epoca ascoltavo su uno stereo economico, il mitico modulo 20 della Akai con casse Akai oppure con cuffia Koss chiusa).

    Mi sembra peggiorato in CD.

    Il cofanetto come e' invece? Che cosa include? Per capire se ne valga la pena (visto il costo comunque direi di si' in ogni caso).


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Fanless Intel i7 10510U, windows 10 Pro, Dirac, Audirvana, Jriver
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
    Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
    Tony
    Tony
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 3554
    Data d'iscrizione : 06.08.10
    Età : 58
    Località : Vibo Valentia

    Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Empty Re: Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera.

    Messaggio Da Tony Mar Giu 21, 2011 10:10 am

    Non saprei dirti del cofanetto,io ho l'intera discografia sia in vinile che in cd ma nessun rimaster,anzi uno me lo ha regalato mia sorella e confrontato con il mio si evince una certa compressione,ma forse lupo potrebbe svelare l'arcano....in ogni caso il costo irrisorio giustificherebbe l'acquisto sunny sunny
    Solo per inciso,talvolta il rimastering giova e non poco con talune incisioni fatte in ere preistoriche.....tanto per fare un esempio,una raccolta in cd dei Procol Harum,migliorato in tutti i sensi,suono reso corposo e caldo senza perdere dettaglio,ma ripeto si tratta di incisioni datate....!! sunny sunny sunny
    lupocerviero
    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6630
    Data d'iscrizione : 22.02.11
    Età : 50
    Località : Regno delle due Sicilie

    Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Empty Re: Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera.

    Messaggio Da lupocerviero Mar Giu 21, 2011 10:24 am

    eccolo! nessun arcano semplicemente una raccolta a mio avviso ben incisa!

    ho cercato il link su amazon

    http://www.amazon.it/Collection-Edizione-Francia-David-Bowie/dp/B0007PLZ5C/ref=sr_1_97?s=music&ie=UTF8&qid=1308644335&sr=1-97

    per quanto riguarda il discorso di toni lo Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 704751 in pieno, ormai il mercato è quasi escusivamente a contenere i costi,
    quindi prese e produzioni "veloci", tranne rare eccezioni.
    ho amici in ambito pro e mi hanno spiegato che quasi sempre gli ingegneri del suono tendono a mettere la loro firma nei prodotti e nei remaster, ...mbe' qualcuno di questi 2 schiaffi se li merita proprio!

    PARLAPA'
    PARLAPA'
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5155
    Data d'iscrizione : 13.05.09
    Età : 61
    Località : Torino

    Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Empty Re: Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera.

    Messaggio Da PARLAPA' Mar Giu 21, 2011 8:36 pm

    solo 2 schiaffi ???....


    _________________
    Marco Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Ufolog12Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Spinsm10Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Alb_9110Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Sennhe10Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Sennhe13
    Massimo
    Massimo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 32495
    Data d'iscrizione : 21.06.10
    Età : 68
    Località : Portici (NA)

    Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Empty Re: Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera.

    Messaggio Da Massimo Mar Giu 21, 2011 11:25 pm

    Come siete buoni... Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 57549 Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 57549 Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 57549 Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 57549


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Dark_s11Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Firma_11Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Firma_12
    Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Buggd111
    Amuro_Rey
    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 11014
    Data d'iscrizione : 20.01.09
    Età : 54
    Località : Italia

    Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Empty Re: Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera.

    Messaggio Da Amuro_Rey Gio Giu 23, 2011 9:25 am

    PErchè incidere bene un CD quando poi lo si ascolta tramite iPod ??


    _________________
    La musica se è bella NON HA GENERE    Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 174409   
    apeschi
    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 08.05.11
    Età : 63
    Località : Milano

    Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Empty Re: Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera.

    Messaggio Da apeschi Gio Giu 23, 2011 2:14 pm

    Amuro_Rey ha scritto:PErchè incidere bene un CD quando poi lo si ascolta tramite iPod ??

    Perche' incidere un CD allora? Al limite si scaricano i files mp3 e si fa prima. In ogni caso, ipod o non ipod, se un CD e' inciso bene e lo si ascolta con Ipod dopo averlo convertito, con cuffia buona la qualita' la si apprezza comunque. Se il CD e' inciso male non c'e' ipod che tenga.
    Al limite la domanda puo' essere... perche' incidere bene un CD quando il livello medio di chi ascolta compra le cuffie in base alla forma, al colore, alla moda e non al suono che sono in grado di riprodurre? perche' incidere bene un CD quanto poi chi ascolta non sa apprezzare la differenza tra un CD inciso bene ed uno inciso male?


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Fanless Intel i7 10510U, windows 10 Pro, Dirac, Audirvana, Jriver
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
    Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
    Amuro_Rey
    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 11014
    Data d'iscrizione : 20.01.09
    Età : 54
    Località : Italia

    Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Empty Re: Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera.

    Messaggio Da Amuro_Rey Gio Giu 23, 2011 2:30 pm

    La mia affermazione era provocatoria ma tantè che ultimamente poco sono le registraizoni di musica pop "decenti"
    Questo perchè le case discografiche sanno che ne venderanno pochi, e quelli venduti verranno ascoltati rimesterizzati su iPon o altri lettori portatili, per non parlare poi del fatto che ormai la maggior parte della gente scarica tutto dalal rete Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 424797 Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 424797 che da una parte fa inkazzare dall'altra mi rende felice perchè almeno così la si mette in quel posto a quella grandissima societàa a delinquere chiamata S.X.X.E. ... Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 424797 Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 424797
    Quindi perchè incidere bene un CD audio ?
    Perchè ?


    _________________
    La musica se è bella NON HA GENERE    Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 174409   
    apeschi
    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1198
    Data d'iscrizione : 08.05.11
    Età : 63
    Località : Milano

    Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Empty Re: Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera.

    Messaggio Da apeschi Gio Giu 23, 2011 3:41 pm

    Condivido!


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Fanless Intel i7 10510U, windows 10 Pro, Dirac, Audirvana, Jriver
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
    Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
    Massimo
    Massimo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 32495
    Data d'iscrizione : 21.06.10
    Età : 68
    Località : Portici (NA)

    Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Empty Re: Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera.

    Messaggio Da Massimo Gio Giu 23, 2011 6:01 pm

    Amuro_Rey ha scritto:La mia affermazione era provocatoria ma tantè che ultimamente poco sono le registraizoni di musica pop "decenti"
    Questo perchè le case discografiche sanno che ne venderanno pochi, e quelli venduti verranno ascoltati rimesterizzati su iPon o altri lettori portatili, per non parlare poi del fatto che ormai la maggior parte della gente scarica tutto dalal rete Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 424797 Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 424797 che da una parte fa inkazzare dall'altra mi rende felice perchè almeno così la si mette in quel posto a quella grandissima societàa a delinquere chiamata S.X.X.E. ... Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 424797 Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 424797
    Quindi perchè incidere bene un CD audio ?
    Perchè ?
    Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 316341 Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 316341 Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 316341 Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 316341


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Dark_s11Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Firma_11Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Firma_12
    Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Buggd111
    Amuro_Rey
    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 11014
    Data d'iscrizione : 20.01.09
    Età : 54
    Località : Italia

    Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. Empty Re: Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera.

    Messaggio Da Amuro_Rey Ven Giu 24, 2011 10:29 am

    Lo so viene da Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 316341 Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 316341 ma negli ultimi CD pop spesso è così ... grazie S.X.X.E. GRAZIE !


    _________________
    La musica se è bella NON HA GENERE    Un parere tecnico sul CD Evoluzione della Specie di Dolcenera. 174409   

      La data/ora di oggi è Mer Mag 22, 2024 6:43 pm