Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
consiglio Scriabin - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

consiglio Scriabin


carlo
Member
Member

Numero di messaggi : 58
Data d'iscrizione : 18.10.09

consiglio Scriabin - Pagina 2 Empty Re: consiglio Scriabin

Messaggio Da carlo il Mar Ago 30 2011, 16:49

@Pazzoperilpianoforte ha scritto:Allora Gian, cerco di dire meglio: Carlo riconosce grandezza di interprete ad Ashkenazy ma non sopporta il suono del suo pianismo. Quindi il suo voto vomplessivo è di valore negativo (non gli piace granché).

Io invece, pur notando dei suoi limiti, in molte registrazioni lo adoro. Ad esempio: considero la sua integrale delle sonate beethoveniane una delle migliori in circolazione, se non contiamo le sonate precedenti la "patetica" Che non gli riescono poi granché. ED anche se come pianista non è proprio uno specialista di Chopin, la sua integrale dell'opera pianistica è una delle integrali più consigliabili. Certo, se devo andare sui singoli dischi preferisco Cortot, per fare un illustre esempio, o il Lortie di oggi, o il miglior Horowitz di ieri. Ma se parliamo di integrali, mi pare più interessante il suo Chopin morboso ed inquieto che quello apollineo e "classicista" di Di Maria, ad esempio.

Quello che a me piace di Ashkenazy è il fraseggio "cantabile", diciamo la vena melodica: Ashkenazy è in grado di mettere nel maggior risalto la linea melodica della composizione senza subotdinarvi il resto, e di esprimerla con un fraseggio vocale, da cantante. Con una gestione dei tempi, oltretutto, a volte anche molto elastica, esattamente come nel canto lirico.

Inoltre è un grande virtuoso: a parte le ottave, un pò deboli, il resto è notevole. Manca però obiettivamente di potenza: il suo forzare il suono, a volte, dipende proprio da questo. Non a caso il timbro sui mezzopiano, piano e pianissimo è pregevole. Ti dirò anche di più: se si mantiene sul mezzoforte o sul forte, senza superarli, mi piace anche il suo timbro luminoso e "soffiato", anche se riconosco che si adatta più al secondo ottocento che al classicismo viennese.

Insomma, come sempre, saper riconoscere i limiti di un pianista non significa necessariamente disprezzarlo. Comunque moltissime delle sue registrazioni degli anni '60 sono pregevoli sia dal punto di vista tecnico che artistico.


Bravo, nessuna obiezione (anche a me piace molto Lortie).

In realtà, Ashkenazy, nessuno può relegarlo in fondo a nessuna lista, ha tutto del pianista e musicista completo, del vero fuoriclasse.

Il problema semmai sta nel fatto, come lui stesso ha ammesso, che nel corso degli anni '80, la Decca gli ha un po' forzato la mano, obbligandolo a incidere di tutto e di più. Con risultati a volte, penso al ciclo Schumann, davvero scadenti. D'altronde, è vero che il suo Beethoven è straordinario e lo è per mille motivi inconfutabili, e la sua Integrale è una delle poche che non si discute, ma invito ad ascoltare un pianista, molto underrated e semisconosciuto, come il francese Eric Heidsieck, per capire che anche Ashkenazy è anche lui umano e non ha scoperto nessuna isola deserta. Come chopiniano invece basta sentire cosa e come suonava negli anni '60 (prima incisione di Ballate e Scherzi, molto migliore dell'ultima DDD) per allontanarsi senza panico dalla sua integrale.

Comunque l'ho ascoltato dal vivo qualche volta e ho sempre trovato un pianista dal suono sì piccino (e dalle mani piccine), ma dal grande controllo sulle sonorità, ed in grado (stampato nella mia mente, nella caverna dei ricordi memorabili, un divino 4o di Beethoven da pianista e direttore) di lavorare con sonorità davvero eteree.
Che appunto stanno a meraviglia nel 4o di Beethoven, ma costringono alla forzatura in una cosa tipo il 2o di Prokofiev, che nell'incisione con Previn è perfettamente governato sul piano del controllo meccanico, ma esce spesso dai confini del bel suono quando si tratta di lanciare bordate di potenza.

Stesso discorso per Rachmaninoff, lo confermo: quando i volumi di fuoco richiesti nello scontro con l'orchestra sono al calor bianco, il buon Vladimir va nell'angolo, gioca in difesa, riesce a tener testa all'orchestra ma a costo di indurire il risultato sonoro.

In altre parole, una vettura di formula 1 ha 800 cavalli, ma se le attacchi a rimorchio un carro agricolo per il trasporto del letame (absit iniuria verbis), non arrivi da nessuna parte... meglio, in certi casi, un trattore agricolo.

Ora, se poi il trattore agricolo in questione ha però anche lui 800 cavalli e sulla pista di Spa Francorchamps è in grado di lasciarsi alle spalle (anche con il carro di letame a rimorchio) la formula uno del buon Ashkenazy, beh allora siamo al cospetto di qualcuno che sta su un altro pianeta (e i nomi son sempre quelli, Berman, Horowitz, Richter, Gilels... giusto per citare i di lui connazionali). Embarassed

per tornare a Scriabin, ecco, comunque il mio podio "logico"
Medaglia d'oro, honoris causa ma anche conquistata sul campo a Vladimir Sofronitzky
Medaglia d'argento a pari merito al trio Richter, Horowitz, Berman
Megaglia di bronzo a pari merito a quasi tutti gli altri, che cito in ordine sparso: Ogdon, Hamelin, Pletnev, Kissin, Ashkenazy, Gilels, Ugorsky (il concerto con Boulez).

Outsider: Vitalij Margulis, uno dei più profondi e strabilianti geni del pianismo del '900
Segnalo infine che c'è una Seconda Sonata di Pogorelich da venerazione, e l'incisione di Gould di terza sonata e qualche preludio che presenta parecchi punti di interesse.

Ciao
C
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

consiglio Scriabin - Pagina 2 Empty Re: consiglio Scriabin

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Mar Ago 30 2011, 16:54

Carlo sai se per caso è stato ristampata in CD la prima registrazione degli studi di Chopin di Ashkenazy? E se è acquistabile da qualche parte?


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

consiglio Scriabin - Pagina 2 Empty Re: consiglio Scriabin

Messaggio Da pluto il Mar Ago 30 2011, 17:08

se può essere d'aiuto

http://www.vladimirashkenazy.com/discography.php

Ma mi sembra che solo le ballate di Chopin siano state incise negli anni 60, tutto il resto (parlo di Chopin) è molto più recente.. O sbaglio?
carlo
carlo
Member
Member

Numero di messaggi : 58
Data d'iscrizione : 18.10.09
Località : Brescia

consiglio Scriabin - Pagina 2 Empty Re: consiglio Scriabin

Messaggio Da carlo il Mar Ago 30 2011, 17:55



Uscì in un cofanetto BMG, con la seconda serie dei "greatest russian pianists", nella prima metà degli anni '90.
Ormai è fuori catalogo, e ha quotazioni altine
http://www.amazon.co.uk/Russian-Piano-School-17-Chopin/dp/B000001HD5/ref=sr_1_16?s=music&ie=UTF8&qid=1314719427&sr=1-16
c'è questa che è l'originale "SAGA", sempre usato sul MPlace di Amazon.
http://www.amazon.co.uk/Chopin-Etudes/dp/B0000261VM/ref=sr_1_13?s=music&ie=UTF8&qid=1314719427&sr=1-13

Quanto a ballate e Scherzi, la prima incisione è nella serie Decca Legends
http://www.amazon.co.uk/Chopin-Ballades-Scherzos-Fryderyk-Franciszek/dp/B000026D2Q/ref=sr_1_6?s=music&ie=UTF8&qid=1314719629&sr=1-6

Sono due dischi, a mio modo di sentire, di gran lunga superiori a quanto rifatto negli anni successivi, oltre che, a loro modo, davvero epocali.

Ciao
C
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

consiglio Scriabin - Pagina 2 Empty Re: consiglio Scriabin

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Mar Ago 30 2011, 19:08

Ballate e Scherzi della "Legends" Decca sono splendidi.

Purtroppo gli Studi degli anni '60 non sono mai riuscito ad averli o ascoltarli....


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
piroGallo
piroGallo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6716
Data d'iscrizione : 23.12.08
Località : tra Monferrato e Langa

consiglio Scriabin - Pagina 2 Empty Re: consiglio Scriabin

Messaggio Da piroGallo il Mar Ago 30 2011, 19:57

consiglio Scriabin - Pagina 2 174409 è bello avervi qui! consiglio Scriabin - Pagina 2 174409


_________________
Gianni

consiglio Scriabin - Pagina 2 Organo10

"L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
(William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

"Meno muggiti e più ruggiti"
(Autocitazione)
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

consiglio Scriabin - Pagina 2 Empty Re: consiglio Scriabin

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Mar Ago 30 2011, 21:07

Anche se siamo andati - come sempre - in OT???? Embarassed


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
piroGallo
piroGallo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6716
Data d'iscrizione : 23.12.08
Località : tra Monferrato e Langa

consiglio Scriabin - Pagina 2 Empty Re: consiglio Scriabin

Messaggio Da piroGallo il Mar Ago 30 2011, 23:21

qui si discetta di Musica. Nessun OT.
E poi la mia richiesta è stata magistralmente evasa.

E poi nel Gazebo l'OT è di casa! Si chiacchiera in amicizia e da cosa nasce cosa...


_________________
Gianni

consiglio Scriabin - Pagina 2 Organo10

"L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
(William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

"Meno muggiti e più ruggiti"
(Autocitazione)
Massimo
Massimo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 31628
Data d'iscrizione : 21.06.10
Età : 64
Località : Portici (NA)

consiglio Scriabin - Pagina 2 Empty Re: consiglio Scriabin

Messaggio Da Massimo il Mar Ago 30 2011, 23:42

consiglio Scriabin - Pagina 2 972395 Laughing Laughing
E' come chiacchierare con gli amici al Bar dello sport. sunny


_________________
Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito consiglio Scriabin - Pagina 2 Dark_s11consiglio Scriabin - Pagina 2 Firma_11consiglio Scriabin - Pagina 2 Firma_12
consiglio Scriabin - Pagina 2 Buggd111

    La data/ora di oggi è Mer Ott 21 2020, 04:19