Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
amplificatore ibrido valvole e mosfet
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Share

    .,
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 2011-11-29

    amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  ., on Sun Apr 08, 2012 9:32 am

    Buongiorno e Buona Pasqua,
    c'e' qualcuno che potrebbe suggerirmi un amplificatore ibrido ben sonante per pilotare i miei diffusori[img]
    [/img]
    sono gli emmespeakers mod. beta in sospensione pneumatica db 87 di efficienza, la stanza misura circa 16 mmq. Essendo a sospensione pneumatica sono poco influenzati dalla parete posteriore (comunque ci sono cm 90) e laterale (un diffusore a cm. 40).
    Ascolto un po' di tutto ma diciamo in prevalenza jazz e classica/lirica.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  Geronimo on Sun Apr 08, 2012 10:18 am

    Ciao e auguri anche a te

    Interessanti i Beta Speakers, la sospensione pneumatica non è facile da trovare fra i diffusori odierni

    Se proprio vuoi un ibrido valvole/mosfet, direi che Unison Research sia l'unica scelta possibile (così facciamo contento Air che ama tanto i mosfet ). Altrimenti c'è il "solito" Verdi100.

    Hai provato a contattare la Emmespeakers per chiedere consiglio?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 3717
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  petrus on Sun Apr 08, 2012 10:32 am

    Nei miei ricordi più belli c'è l'ascolto del pathos inpol2 , certo i tuoi diffusori potrebbero essere un po' ostici, io lo ascoltai che pilotava delle tannoy, però quando ho sentito parlare di ibridi, mi è tornato in mente e l'ho voluto menzionare

    Lorenzo



    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  Giordy60 on Sun Apr 08, 2012 10:46 am

    domanda banale, perchè ibrido?
    non ti piacciono gli ss o gli otl ?
    auguri anche a te sunny

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  carloc on Sun Apr 08, 2012 11:12 am

    Altrimenti tutto SS a Mosfet....... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    .,
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 2011-11-29

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  ., on Sun Apr 08, 2012 11:23 am

    Geronimo wrote:Ciao e auguri anche a te

    Interessanti i Beta Speakers, la sospensione pneumatica non è facile da trovare fra i diffusori odierni

    Se proprio vuoi un ibrido valvole/mosfet, direi che Unison Research sia l'unica scelta possibile (così facciamo contento Air che ama tanto i mosfet ). Altrimenti c'è il "solito" Verdi100.

    Hai provato a contattare la Emmespeakers per chiedere consiglio?
    Un progettista delle emmespeakers le pilotava con un norma ipa 100r perche' voleva ottenere il massimo del dettaglio.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  aircooled on Sun Apr 08, 2012 11:32 am

    (così facciamo contento Air che ama tanto i mosfet ).
    piuttosto mi do all'ippica


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  Giordy60 on Sun Apr 08, 2012 11:48 am

    romolo06 wrote:
    Un progettista delle emmespeakers le pilotava con un norma ipa 100r perche' voleva ottenere il massimo del dettaglio.
    allora sai già cosa prendere ! sunny

    .,
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 2011-11-29

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  ., on Sun Apr 08, 2012 3:38 pm

    Giordy60 wrote:
    allora sai già cosa prendere ! sunny
    il norma ipa 100 e' fuori produzione, fanno la serie revo mod 70 e 140.
    Io cerco un suono non affaticante e non troppo aperto e iperdettaglato, certo i mollaccioni non mi piacciono. E per questo che avevo pensato agli ibribi, il calore delle valvole con la corrente dei mosfet.

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  matte on Sun Apr 08, 2012 5:02 pm

    Pui orientarti su ibridi e mossfet o anche su ibridi a transasistor o su mossfet puri , per fare dei nomi puoi provare Verdi 100 sunny o Uniso Research; questultimo pur essendo valvole moss-fet non è comunque troppo morbido anche se personalmente il Vedi 100 con la nuova scheda pre lo reputo una chicca da leccarsi i baffi Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes


    _________________

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  Giordy60 on Sun Apr 08, 2012 5:30 pm

    romolo06 wrote:
    il norma ipa 100 e' fuori produzione, fanno la serie revo mod 70 e 140.
    .

    potresti sentire l'ing. Rossi e chiedere ( se ti interessa norma ) quale della produzione attuale ha caratteristiche simili all' ipa100r e magari provarlo.
    (magari ha un ipa100r in magazzino sunny )

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  Geronimo on Sun Apr 08, 2012 6:32 pm

    matte wrote:Pui orientarti su ibridi e mossfet o anche su ibridi a transasistor o su mossfet puri , per fare dei nomi puoi provare Verdi 100 sunny o Uniso Research; questultimo pur essendo valvole moss-fet non è comunque troppo morbido anche se personalmente il Vedi 100 con la nuova scheda pre lo reputo una chicca da leccarsi i baffi Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes

    Fratelo anche tu viene di bulgària? Che belo


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    matte
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 2010-02-02
    Età : 40
    Località : Pisa

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  matte on Sun Apr 08, 2012 7:21 pm

    Geronimo wrote:

    Fratelo anche tu viene di bulgària? Che belo

    ...........ma ho scritto di fretta con un mini pc.......poi stavo accendedo il forno per le bruschette........dovevo uscire a portare il cane..........poi c'ho un gomito mi fa contatto con il piede................................ no no questa è dislessia grave


    _________________

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  Geronimo on Sun Apr 08, 2012 8:00 pm

    matte wrote:

    ...........ma ho scritto di fretta con un mini pc.......poi stavo accendedo il forno per le bruschette........dovevo uscire a portare il cane..........poi c'ho un gomito mi fa contatto con il piede................................ no no questa è dislessia grave



    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    cosm
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 739
    Data d'iscrizione : 2010-09-09
    Età : 40
    Località : Fano (PU)

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  cosm on Tue Apr 10, 2012 8:19 pm

    Possiedo l'Unison Research Unico Secondo, ha un suono analitico, brillante, ottima ricchezza armonica, potenza e capacità di pilotaggio non indifferenti per la categoria. Penso che varrebbe la pena ascoltare un modello della linea Unico visto che ti interessano gli ibridi a mosfet, tieni presente che sono tutto tranne che mosci sunny Unison è un marchio che all'estero gode di maggiore stima che in Italia sunny


    _________________
    Massimiliano

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  Giordy60 on Fri Apr 13, 2012 10:01 pm

    romolo06 wrote:
    il norma ipa 100 e' fuori produzione, fanno la serie revo mod 70 e 140.
    Io cerco un suono non affaticante e non troppo aperto e iperdettaglato, certo i mollaccioni non mi piacciono. E per questo che avevo pensato agli ibribi, il calore delle valvole con la corrente dei mosfet.
    Se ti può' interessare ......un ipa 100r

    http://www.spinelliht.com/index.php?main_page=product_info&cPath=356&products_id=1228

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1594
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  krell2 on Sat Apr 14, 2012 11:27 am

    Giordy60 wrote:
    Se ti può' interessare ......un ipa 100r

    http://www.spinelliht.com/index.php?main_page=product_info&cPath=356&products_id=1228

    1690 euro..
    si trova e si è venduto moooooooooooolto a meno..


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  marietto1950 on Sat Apr 14, 2012 1:49 pm

    cosm wrote:Possiedo l'Unison Research Unico Secondo, ha un suono analitico, brillante, ottima ricchezza armonica, potenza e capacità di pilotaggio non indifferenti per la categoria. Penso che varrebbe la pena ascoltare un modello della linea Unico visto che ti interessano gli ibridi a mosfet, tieni presente che sono tutto tranne che mosci sunny Unison è un marchio che all'estero gode di maggiore stima che in Italia sunny

    Tutto vero sulle qualità e caratteristiche soniche degli Unison serie Ibrida, va però aggiunto che la loro "scarsa" fama, considerazione e presenza nel nostro mercato è da ricercarsi non nei possibili acquirenbti finali italiani ma forse nella volontà stessa dell'azzienda di ben operare, soprattutto after-sale e dei propri concessionari prescelti. Io l'Unico Secondo ed il nuovo 50 li adoro.


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    cosm
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 739
    Data d'iscrizione : 2010-09-09
    Età : 40
    Località : Fano (PU)

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  cosm on Sun Apr 15, 2012 10:25 am

    marietto1950 wrote:
    Tutto vero sulle qualità e caratteristiche soniche degli Unison serie Ibrida, va però aggiunto che la loro "scarsa" fama, considerazione e presenza nel nostro mercato è da ricercarsi non nei possibili acquirenbti finali italiani ma forse nella volontà stessa dell'azzienda di ben operare, soprattutto after-sale e dei propri concessionari prescelti. Io l'Unico Secondo ed il nuovo 50 li adoro.

    Un rivenditore mi ha confidato che l'azienda, così come Opera, è poco interessata al mercato Italiano. E' un peccato perchè i loro prodotti sono veramente ottimi, ma è anche vero che una bella fetta di audiofili Italiani sono dei gran esterofili.
    Attualmente sto facendo suonare il mio unico secondo con delle opera quinta (2006) ed il risultato è veramente incredibile se rapportato al costo.


    _________________
    Massimiliano

    cosm
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 739
    Data d'iscrizione : 2010-09-09
    Età : 40
    Località : Fano (PU)

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  cosm on Sun Apr 15, 2012 5:43 pm

    aircooled wrote: piuttosto mi do all'ippica

    Una curiosità. Che cosa non ti piace dei finali a mosfet?


    _________________
    Massimiliano

    .,
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 2011-11-29

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  ., on Sun Apr 15, 2012 6:55 pm

    [quote="cosm"]

    Una curiosità. Che cosa non ti piace dei finali a mosfet?[/quote
    riguardo ai mosfet non ho nulla, diciamo che preferisco un suono abbastanza caldo e poco affaticante e leggendo le varie recensioni in rete quel suono che cerco io lo si trova piu' facilmente negli amplificatori con pre a tubi e finali a stato solido. Naturalmente voglio prima ascoltarlo e se possibile con i miei diffusori.

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  carloc on Sun Apr 15, 2012 7:32 pm


    Io posseggo ancora dopo quasi 25 anni un pre e finale Perreaux. All'epoca, e ancora oggi, io trovo il suono dei loro mosfet molto delicato e simili alle valvole. Potenza e corpo coniugati con la dolcezza delle valvole.

    Conosco più di qualcuno, Air incluso, cui non piacciono i mosfet come finali ma devo dire che ne conosco almeno altrettanti cui piace moltissimo.

    Saluti,

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  marietto1950 on Sun Apr 15, 2012 8:04 pm

    carloc wrote:
    Io posseggo ancora dopo quasi 25 anni un pre e finale Perreaux. All'epoca, e ancora oggi, io trovo il suono dei loro mosfet molto delicato e simili alle valvole. Potenza e corpo coniugati con la dolcezza delle valvole.

    Conosco più di qualcuno, Air incluso, cui non piacciono i mosfet come finali ma devo dire che ne conosco almeno altrettanti cui piace moltissimo.

    Saluti,

    Carlo



    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  marietto1950 on Sun Apr 15, 2012 8:10 pm

    cosm wrote:

    Un rivenditore mi ha confidato che l'azienda, così come Opera, è poco interessata al mercato Italiano. E' un peccato perchè i loro prodotti sono veramente ottimi, ma è anche vero che una bella fetta di audiofili Italiani sono dei gran esterofili.
    Attualmente sto facendo suonare il mio unico secondo con delle opera quinta (2006) ed il risultato è veramente incredibile se rapportato al costo.

    Io temo sempre di citare, soprattutto nei forum, ciò che i vari rivenditori dicono, confessano, rivelano ai propri clienti, perchè temo di essere frainteso, non creduto e magari che ciò che mi sia stato detto sia solo una bufala per portarmi sui prodotti che a loro fà comodo vendere. Resta il fatto che ciò che tu dici mi è stato detto da più parti e negozi, anche qui della mia zona, che è molto vicina al quartier generale di Opera. Ed hanno sempre aggiunto molto altro...


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    .,
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 58
    Data d'iscrizione : 2011-11-29

    Re: amplificatore ibrido valvole e mosfet

    Post  ., on Mon Apr 16, 2012 6:46 am

    Premesso che preferirei ascoltare l'amplificatore con i miei diffusori, mi e' venuto a mente che la Nova Audio dava la possibilita' di provare per una decina di giorni il loro integrato N1A, potrei contattarli. Anche se non e' ibrido ho letto alcune recensioni e sembra che suoni quasi come un valvolare non avendo nessuna retroazione.

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 8:41 pm