Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Questa non ve la dovete assolutamente perdere
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Share

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  fabiovob on Wed Oct 21, 2009 1:37 am

    http://www.videohifi.com/forum/topic.asp?ARCHIVE=&TOPIC_ID=121621

    Scusatemi ma certi affondi di Moroni mi fanno pensare che al fondo non c'è mai fine.

    Certe affermazioni, come quella fatta dal direttore Della Sala rischiano di alterare il mercato.
    Ed in ogni caso, a prescidere da quali possano essere gli effettivi orientamenti del mercato la libertà di esprimere la propria idea, anche in maniera colorita, non deve essere tolta a nessuno.

    Ovviamente non bisogna dimenticare che questi signori, da Moroni a Giussani, sono troppo interessati per poter esprimere un parere scevro da qualunque interesse di natura personale.

    La storia delle loro recensioni cin insegna che troppi, tanti errori sono stati fatti. Una volta un errore può avvenire per caso, diversamente ci sono altre forze in gioco.


    Per concludere, e giusto per non dar luogo ad interpretazioni errate, il sottoscritto in nessun caso ed a nessun titolo ha a che fare col mondo della musica e dell'HiFi.
    Sono solo un ascoltatore ed un amatore della musica e del buon ascolto, che guarda all'evoluzione tecnologica con atteggiamento positivo e curioso.
    Un saluto ragazzi.

    Fabio

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  aircooled on Wed Oct 21, 2009 9:07 am

    cattivello questo Fabio M


    Ma avverrà, quello che scrive Andrea è constatazione dei fatti. Poi ovviamente rimarranno piccole produzioni di dischi solidi ( forse più LP che CD e SACD), ma il futuro va inesorabilmente da quella parte. Perché ? Non per un discorso qualitativo ( ci saranno senz'altro sempre più files ad alta qualità, ma non aspettatevi alcuna miracolistica) per un discorso meramente economico. Le case non dovranno più produrre migliaia di supporti solidi (basterà un file nativo o meno) e non avranno invenduti.
    P.S. Per i soliti spiritosi da Forum, le discussioni, specie quando riguardano le opinioni di una persona, si affrontano con rispetto e serietà. Per le "stronzate", appunto, ci sono altri luoghi. Anche troppi.

    Ottime cose
    Bebo Moroni

    --------------------------------------------------------------------

    Egregio sig. Moroni le rispondo in quanto ritengo che almeno in parte il suo commento si riferisse al mio modo goliardico di dissentire dalle affermazioni fatte dal direttore Della Sala.

    Ma avverrà, quello che scrive Andrea è constatazione dei fatti.
    Non capisco come lei possa prevedere il futuro, e non capisco sulla base di quali fatti.
    Stiamo qui a vedere l’evoluzione degli eventi, casomai fra un paio di anni ripescheremo questo post e ci rideremo su.
    Che si vada nella direzione della musica liquida è fuori ogni discussione, ma ritengo che una affermazione come quella su cui stiamo discutendo è un azzardo.
    Chiaramente ognuno è libero di pensarla come vuole.
    Riguardo il mio modo goliardico e colorito di rispondere a certe affermazioni non vedo assolutamente cosa ci possa essere di offensivo nel riportare un pezzo di uno show televisivo, che mai è stato oggetto di censura, e che invece vedo in questa sede considerato come una offesa alle opinioni di una persona.
    Mi scusi ma la sua difesa ad oltranza delle posizioni di un suo collega mi lascia pensare a cose che nemmeno voglio dire pubblicamente perché potrebbero veramente risultare offensive ed ingiuriose, più per lei che per il Della Sala.
    Spero di aver chiarito la questione.
    Distinti saluti
    Fabio M.


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  fabiovob on Wed Oct 21, 2009 9:12 am

    No Air non sono cattivello.
    Sono un libero cittadino come voi, e come voi leggo i giornali e le riviste del settore, e quando vedo certe posizioni faccio serenamente notare all'interlocutore che la sua posizione è di minore libertà della mia. Del resto il sig. Moroni spesso fa le funzioni di controllore e controllato, se vogliamo dirla in maniera un pò più colorita, sembra il Berlusconi dell'HiFi.

    Ciao Air, vado a faticà......

    Ospite
    Guest

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  Ospite on Wed Oct 21, 2009 9:16 am

    Bello spunto di riflessione...

    Però è il caso di prendere atto che la piccola comunità degli appassionati di Hi-Fi non ha semplicemente i "numeri" per imporre alle case discografiche quel che eventualmente le stesse case discografiche non fossero comunque intenzionate a fare... Se non sbaglio c'è un post di Air di qualche settimana fa, che dice lo stesso.

    Per nostra fortuna l'evoluzione del mercato della musica prende a volte vie traverse di grande interesse...

    Se ci pensiamo, lo stesso concetto di "majors", vale a dire di grandi case discografiche, è ampiamente superato, da anni a questa parte... Esse avevano senso soltanto nell'epoca in cui per attrezzare uno Studio di registrazione decente occoreva almeno mezzo miliardo di lire, ma si poteva spendere il doppio molto facilmente. A quell'epoca (anni '80) un artista che volesse registrare il suo disco spendeva in media dagli 80 ai 180 milioni di lire per il noleggio dello Studio, che in questo modo ripagava attrezzi, tecnici ed affitto dei locali.

    Oggi, per fare esattamente lo stesso lavoro, occorrono meno di 20.000 Euro di attrezzatura, per giunta tutta portatile... Per cui l'artista può registrare in casa propria, con la propria attrezzatura...

    Per cui io non dispererei affatto: esistono già piccole realtà di prestigio, come quelle di Ricci e di Lincetto, che vanno ampliando il loro catalogo e che, se arrivassero a contatto con orchestre di grande prestigio, potrebbero tranquillamente fornirci quel combustibile indispensabile per far ardere i nostri entusiasmi, sia musicali che tecnologici...

    Si tratta di tenerli ben d'occhio e dar loro una mano, all'occorrenza.

    Cordialissimi Saluti
    Fabrizio Calabrese

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  Pazzoperilpianoforte on Wed Oct 21, 2009 9:30 am

    Nella musica classica oggi, a fronte delle etichette classiche (Decca, Deutsche Grammophon e affiliate del gruppo Universal, Sony), sono nate una serie enorme di etichette di piccole o medie dimensioni che offrono prodotti interessantissimi per qualità artistica e tecnica, che stanno occupando lo spazio "lasciato aperto" dalle major.

    E' difficile quindi prevedere univocamente il futuro. E' però vero che l'utente comune consuma già oggi la sua musica esclusivamente su MP3 riempito con file di cui spesso non possiede il disco....


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  fabiovob on Wed Oct 21, 2009 10:17 am

    Io vi devo fare sempre i miei complimenti!
    Discutere con voi di questa piccola comunità è sempre un piacere.
    Vi ponete sempre in modo chiaro ed intellettualmente onesto.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8285
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  Luca58 on Wed Oct 21, 2009 10:54 am

    Moroni ha certamente esagerato sulle battute dei forumers, ma sul discorso generale credo che piu' o meno la tendenza sia quella. E' vero che usare un PC come sorgente e' ancora macchinoso e che il supporto rigido permette di cambiare dall'impianto al PC all'auto, ma credo che sarebbe un errore pensare solo in termini di alta fedelta'. Lo scadimento generale della richiesta di qualita' audio ha portato l'iPod ad essere diffusissimo (anche se ora l'iPhone sembra che lo stia sostituendo) e quello e' il mercato. In pratica puo' darsi che il CD finisca come l'LP, cioe' usato da una nicchia di appassionati.

    C'e' la possibilita'' che lo scadimento di qualita' porti ad una inversione di tendenza, ma secondo me ci vorra' ancora molto tempo.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  aircooled on Wed Oct 21, 2009 11:28 am

    il futuro non è il pc non raccontiamoci balle sarà comunque liquido questo mi pare ovvio, ma per la piccola nicchia degli amanti della qualità arriveranno macchine apposite e soprattutto semplici da usare, ma per arrivare a ciò serve una rete veloce e non a vapore come è oggi e soprattutto il materiale cosa che per adesso ancora scarseggia
    poi vorrei anche andare oltre, siamo poi cosi sicuri che nel futuro liquido qualcuno a cui non frega nulla della qualità (come oggi) per caso o per curiosita magari non scarichi qualcosa di non compresso o in HD e provando a riprodurlo anche malamente non cominci a capire che oltre la musica c'è anche altro? ovvero la goduria di una buona riproduzione? chissa forse l'HIFI non è morta, forse potrebbe ancora avere un più che roseo futuro


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  Pazzoperilpianoforte on Wed Oct 21, 2009 11:53 am

    aircooled wrote:il futuro non è il pc non raccontiamoci balle sarà comunque liquido questo mi pare ovvio, ma per la piccola nicchia degli amanti della qualità arriveranno macchine apposite e soprattutto semplici da usare, ma per arrivare a ciò serve una rete veloce e non a vapore come è oggi e soprattutto il materiale cosa che per adesso ancora scarseggia
    poi vorrei anche andare oltre, siamo poi cosi sicuri che nel futuro liquido qualcuno a cui non frega nulla della qualità (come oggi) per caso o per curiosita magari non scarichi qualcosa di non compresso o in HD e provando a riprodurlo anche malamente non cominci a capire che oltre la musica c'è anche altro? ovvero la goduria di una buona riproduzione? chissa forse l'HIFI non è morta, forse potrebbe ancora avere un più che roseo futuro

    Sono d'accordo: secondo me si tratta di flussi e riflussi. Quello che oggi sembra condannato all'estinzione domani potrebbe diventare di "tendenza"... non si può mai dire.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  Geronimo on Wed Oct 21, 2009 1:42 pm

    Io faccio un ragionamento molto più terra-terra: quando Discoteca Laziale, ovvero il più grande negozio di dischi nel Lazio e uno dei più grandi in Italia, chiuderà i battenti, allora potrei cominciare a rivolgere lo sguardo verso la "musica liquefatta".
    Ho detto potrei perchè ho letto da qualche parte (il dato è quindi da confermare) che del 1982 ad oggi sono stati stampati qualcosa come CINQUE MILIARDI DI CD, quindi di musica da ascoltare ne troverei sempre
    Questo discorso prescinde dalla maggiore qualità dei files ad alta risoluzione rispetto al CD, maggior qualità che sicuramente esiste ma alla quale potrei non avere alcun interesse ad accedere , accontendandomi di quella che mi da il CD.
    Insomma, non è detto che per girare in auto io debba per forza avere prestazioni da Formula Uno, una comoda berlina mi va più che bene


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  aircooled on Wed Oct 21, 2009 1:53 pm

    tutto bene, ma una piccola considerazione che stranamente non leggo mai da nessuna parte va fatta , il giorno che il liquido prendera piede per i lettori digitali cessera la produzione, e un lettore digitale non è come un gira, si rompe! e difficilamte si ripara, sono teconologici e per costruirne dei nuovi servono mecca e chip che solo le multinazionali costruiscono, non l'artigiano di turno come nei gira
    insomma una volta che la svolta sarà attuata ..... che ci faremo con i dischetti eterni?


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8285
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  Luca58 on Wed Oct 21, 2009 2:04 pm

    aircooled wrote:tutto bene, ma una piccola considerazione che stranamente non leggo mai da nessuna parte va fatta , il giorno che il liquido prendera piede per i lettori digitali cessera la produzione, e un lettore digitale non è come un gira, si rompe! e difficilamte si ripara, sono teconologici e per costruirne dei nuovi servono mecca e chip che solo le multinazionali costruiscono, non l'artigiano di turno come nei gira
    insomma una volta che la svolta sarà attuata ..... che ci faremo con i dischetti eterni?

    Li terremo come "serbatoio" per riempire l'hard disk Non ho mai cercato in rete, ma non so se si trovano tutte le versioni di tutto.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  Geronimo on Wed Oct 21, 2009 2:05 pm

    aircooled wrote:tutto bene, ma una piccola considerazione che stranamente non leggo mai da nessuna parte va fatta , il giorno che il liquido prendera piede per i lettori digitali cessera la produzione, e un lettore digitale non è come un gira, si rompe! e difficilamte si ripara, sono teconologici e per costruirne dei nuovi servono mecca e chip che solo le multinazionali costruiscono, non l'artigiano di turno come nei gira
    insomma una volta che la svolta sarà attuata ..... che ci faremo con i dischetti eterni?

    Quando comprerò l'innominato mi farò mandare un paio di meccaniche di ricambio e sto tranquillo per altri 50 anni: a quel punto credo che schiatterò (sgrat-sgrat) prima io che lui
    Conosco un Sony CDP-101 che suona dal 1983....


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  aircooled on Wed Oct 21, 2009 2:05 pm

    per i raccomandati il discorso non vale


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  Geronimo on Wed Oct 21, 2009 2:05 pm

    Luca58 wrote:
    aircooled wrote:tutto bene, ma una piccola considerazione che stranamente non leggo mai da nessuna parte va fatta , il giorno che il liquido prendera piede per i lettori digitali cessera la produzione, e un lettore digitale non è come un gira, si rompe! e difficilamte si ripara, sono teconologici e per costruirne dei nuovi servono mecca e chip che solo le multinazionali costruiscono, non l'artigiano di turno come nei gira
    insomma una volta che la svolta sarà attuata ..... che ci faremo con i dischetti eterni?

    Li terremo come "serbatoio" per riempire l'hard disk Non ho mai cercato in rete, ma non so se si trovano tutte le versioni di tutto.

    Ottima idea


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  Geronimo on Wed Oct 21, 2009 2:06 pm

    aircooled wrote:per i raccomandati il discorso non vale

    Allora sarò raccomandato anche io cheers


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  aircooled on Wed Oct 21, 2009 2:08 pm

    non cominciate a cercar scuse, se si passa al liquido muore un era e con essa tutto quello che rappresentava, è il prezzo da pagare per vivere nel tecnologico


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  Geronimo on Wed Oct 21, 2009 2:15 pm

    aircooled wrote:non cominciate a cercar scuse, se si passa al liquido muore un era e con essa tutto quello che rappresentava, è il prezzo da pagare per vivere nel tecnologico

    Ma io passerò al liquido solo quando vi sarò costretto (mancanza fisica di un lettore CD), fino ad allora nisba. Credo che ci sarà sempre in futuro la possibilità di trasferire i CD su hard-disk o qualsiasi altro supporto simile


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  piroGallo on Wed Oct 21, 2009 3:19 pm

    aircooled wrote:il futuro non è il pc non raccontiamoci balle sarà comunque liquido questo mi pare ovvio, ma per la piccola nicchia degli amanti della qualità arriveranno macchine apposite e soprattutto semplici da usare, ma per arrivare a ciò serve una rete veloce e non a vapore come è oggi e soprattutto il materiale cosa che per adesso ancora scarseggia

    non c'è dubbio. anche perchè così facendo si potrà perpetrare il fenomeno delle forniture "audiofile".

    poi vorrei anche andare oltre, siamo poi cosi sicuri che nel futuro liquido qualcuno a cui non frega nulla della qualità (come oggi) per caso o per curiosita magari non scarichi qualcosa di non compresso o in HD e provando a riprodurlo anche malamente non cominci a capire che oltre la musica c'è anche altro? ovvero la goduria di una buona riproduzione? chissa forse l'HIFI non è morta, forse potrebbe ancora avere un più che roseo futuro

    questo è realmente già possibile. basta ascoltare un file wav riprodotto con l'ipod o anche un mp3 a 320 kb...
    è da qui che si può solo ripartire. dai milioni di ragazzotti che hanno una cuffia in testa. nessuna altra condizione riuscirà a far rivivere il fenomeno degli anni 70/80 (un mix esplosivo di pseudo-cultura e corsa all'acchiappo con lo "stereo").

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  piroGallo on Wed Oct 21, 2009 3:26 pm

    aircooled wrote:non cominciate a cercar scuse, se si passa al liquido muore un era e con essa tutto quello che rappresentava, è il prezzo da pagare per vivere nel tecnologico

    per mio figlio sono ca@@i suoi. per me, e anche per te, forse, c'è tempo. io poi c'ho il pc... li posso sempre rippare
    chette frega di sapere che succederà tra cent'anni? dova sarai tu ci sono altre tecniche di riproduzione... angel

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  aircooled on Wed Oct 21, 2009 3:31 pm

    non c'è dubbio. anche perchè così facendo si potrà perpetrare il fenomeno delle forniture "audiofile".
    Piro nessuno mette pistole alla testa di nessuno
    sul perhe il pc non sarà la fonte del futuro ne ho già parlato, nel lato tecnico non entro perche altri dicono molto meglio di me i problemi irrisolvibili a livello di basso costo, ammeno che non interessi un certo tipo di riproduzione non proprio .......ai vertici, mi passi l'espressione?

    questo è realmente già possibile. basta ascoltare un file wav riprodotto con l'ipod o anche un mp3 a 320 kb...
    è da qui che si può solo ripartire. dai milioni di ragazzotti che hanno una cuffia in testa. nessuna altra condizione riuscirà a far rivivere il fenomeno degli anni 70/80 (un mix esplosivo di pseudo-cultura e corsa all'acchiappo con lo "stereo").
    non si tratta di far rivivere quegli anni, ma semplicemente fare in modo che anche gli acculturati moderni non pseudolesi dal fenomeno stereo capiscano che esiste anche la Cultura del buon ascolto


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  aircooled on Wed Oct 21, 2009 3:32 pm

    piroGallo wrote:
    aircooled wrote:non cominciate a cercar scuse, se si passa al liquido muore un era e con essa tutto quello che rappresentava, è il prezzo da pagare per vivere nel tecnologico

    per mio figlio sono ca@@i suoi. per me, e anche per te, forse, c'è tempo. io poi c'ho il pc... li posso sempre rippare
    chette frega di sapere che succederà tra cent'anni? dova sarai tu ci sono altre tecniche di riproduzione...
    io tra centanni sarò sempre qua a rompere le palle a qualcuno


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  aircooled on Wed Oct 21, 2009 3:35 pm

    Elcaset wrote:
    aircooled wrote:non cominciate a cercar scuse, se si passa al liquido muore un era e con essa tutto quello che rappresentava, è il prezzo da pagare per vivere nel tecnologico

    Ma io passerò al liquido solo quando vi sarò costretto (mancanza fisica di un lettore CD), fino ad allora nisba. Credo che ci sarà sempre in futuro la possibilità di trasferire i CD su hard-disk o qualsiasi altro supporto simile
    tranquillo, il liquido non è cosi vicino come qualche santone dice, non scordiamoci che i santoni avevano già predetto che la rete avrebbe ammazzato televisione, giornali, cinema, circoli culturali, libri, sesso, ecc ecc ecc..... non è successo nulla di ciò


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  aircooled on Wed Oct 21, 2009 3:39 pm

    Piro dimenticavo di dire una cosa importante su questa tua affermazione
    non c'è dubbio. anche perchè così facendo si potrà perpetrare il fenomeno delle forniture "audiofile".
    i costruttori non vedono l'ora di eliminare i lettori solidi che tante grane gli danno a livello di meccaniche di lettura e progetto per passare a semplici convertitori di ogni specie, razza, e prezzo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Questa non ve la dovete assolutamente perdere

    Post  piroGallo on Wed Oct 21, 2009 3:41 pm

    aircooled wrote:

    Piro nessuno mette pistole alla testa di nessuno
    sul perhe il pc non sarà la fonte del futuro ne ho già parlato, nel lato tecnico non entro perche altri dicono molto meglio di me i problemi irrisolvibili a livello di basso costo, ammeno che non interessi un certo tipo di riproduzione non proprio .......ai vertici, mi passi l'espressione?

    yaw

    melasonovoluta

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 8:54 pm