Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Mi presento e subito rompo
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Mi presento e subito rompo

    Share

    Hakudò
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 33
    Data d'iscrizione : 2012-07-21

    Mi presento e subito rompo

    Post  Hakudò on Sun Jul 22, 2012 12:21 am

    Innanzitutto un caloroso saluto a tutti.
    Premesso che non so una cippa di audio HI FI e che quindi vi farò domande molto stupide e/o scontate volevo qualche suggerimento per assemblare una catena audio per musica "liquida" tramite un iPod, un convertitore DAC (spero si chiami così) un ampli e ovviamente dei diffusori. Attualmente possiedo un vecchissimo ampli Harman Kardon PM635i, un lettore CD Harman Kardon HD200 e una coppia di diffusori a 2 vie Mirage che recano dietro la scritta 360 (non so neppure se indichi il modello....) che già ho ricartonato anni tempo fa. Usandolo coi CD non mi pare suoni male, ma non ho certo molta esperienza. Lo ho collegato anche al PC e al Mac (un MacBook Pro di ultimissima generazione, ma non ostante abbia fatto prove e controprove, salvato i miei CD in formato sia losseless non compresso che compresso (AIFF, WAV, ALAC) usando diversi estrattori/riproduttori nessuno suona come il mio vecchio cd. Ho usato iTunes, Whinamp, Foobar2000 (eliminandolo subito causa troppo difficile da usare). Per quello che ho capito in giro, è il convertitore DAC che "costruisce" il suono da un'apparecchio digitale. Volevo quindi sapere da voi come "sistemare" l'impianto. L'intenzione mia è di usare i FLAC ad alta definizione che si possono acquistare in rete nei pochi siti a disposizione e, tra qualche tempo (pare) con iTunes e iPod/iPhone. La conversione in ALAC non sarebbe un problema (usando XLD) quindi avrei bisogno di una catena Ipad/mac/pc ===> Stereo in modo che si senta in maniera equiparabile ad un lettore CD nel caso dei ripaggi losseless della mia collezione e in maniera onesta con i FLAC/ALAC ad alta definizione prossimi futuri. Il genere di musica che ascolto difficilmente sfocia nel commerciale. Il Mio preferito in assoluto è Mike Oldfield, Poi i Pink Floyd, I Dire Straits, Vangelis, Jethro Tull (insomma la scena di Canterboury), Vecchioni, Guccini, Dalla, ecc. Ascolto anche Blues (sia acustico che elettrico), classica, Jazz. Non so se un DAC che va bene per un'uscita dalla scheda audio del PC vada bene per un iPod e se è possibile già averlo ad alta definizione in previsione di un futuro impiego con lettori portati Apple che usano i 24 Bit (credo si dica così....) . Insomma, ho bisogno veramente di partire da zero. Accetto suggerimenti, indirizzi, marche, considerazioni e fianco insulti per la mia ignoranza. Grazie di cuore a chiunque mi darà una mano


    Andrew

    Tony
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 3541
    Data d'iscrizione : 2010-08-06
    Età : 50
    Località : Vibo Valentia

    Re: Mi presento e subito rompo

    Post  Tony on Sun Jul 22, 2012 7:47 am

    Già,il tempo che qualche esperto ti risponda.... sunny sunny sunny sunny

    Hakudò
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 33
    Data d'iscrizione : 2012-07-21

    Re: Mi presento e subito rompo

    Post  Hakudò on Sun Jul 22, 2012 10:42 am

    Ah, il bel brano del bellissimo album "Song of distant earth", un ritorno alla qualità di Oldfield dopo gli orrori di "Islands" ed "Earth Moving" :)

    Anche questo non é male cheers
    Simpatico il cinno che gioca con il Fairlight

    ornito
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: Mi presento e subito rompo

    Post  ornito on Sun Jul 22, 2012 11:10 am

    Hakudò wrote:

    ... il cinno...

    Mi sa che sei di BO !!

    A tal deg me...


    Hakudò
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 33
    Data d'iscrizione : 2012-07-21

    Re: Mi presento e subito rompo

    Post  Hakudò on Sun Jul 22, 2012 12:59 pm

    ornito wrote:

    Mi sa che sei di BO !!

    A tal deg me...


    Porto Garibaldi, Provincia di ferrara

    ilpicchio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 443
    Data d'iscrizione : 2011-07-06
    Età : 56

    Re: Mi presento e subito rompo

    Post  ilpicchio on Sun Jul 22, 2012 11:56 pm

    Hakudò wrote:Innanzitutto un caloroso saluto a tutti.
    ... Il Mio preferito in assoluto è Mike Oldfield, Poi i Pink Floyd, I Dire Straits, Vangelis, Jethro Tull (insomma la scena di Canterboury), ... ecc.

    Andrew


    Scusa la precisazione, che tra l'altro non c'entra con la tua richiesta, ma tra quelli che hai nominato non c'è proprio nessuno della scena di Canterbury (a parte Mike Oldfield, ma più per le sue collaborazioni che per gli album in sè come genere)

    Comunque purtroppo della ottima musica che ascolti non c'è molto in flac HD su HDtracks

    Hakudò
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 33
    Data d'iscrizione : 2012-07-21

    Re: Mi presento e subito rompo

    Post  Hakudò on Mon Jul 23, 2012 12:26 am

    ilpicchio wrote:


    Scusa la precisazione, che tra l'altro non c'entra con la tua richiesta, ma tra quelli che hai nominato non c'è proprio nessuno della scena di Canterbury (a parte Mike Oldfield, ma più per le sue collaborazioni che per gli album in sè come genere)

    Comunque purtroppo della ottima musica che ascolti non c'è molto in flac HD su HDtracks

    Non hai bisogno di scusarti. Ho cappellato io a scrivere. Dovevo metterci un belle "E" la scena di canterboury: Gong, Soft Machine & C. Oldfield e Kevin Ayers lavoreranno assieme svariate volte ma non sarà mai considerato (Oldfield intendo) uno della scena. Chiedo scusa per questa debacle e grazie per la precisazione che mi era sfuggita. Riguardo alla questione delle HD tracks... magari in un futuro... ma forse classica, Pink Floyd ed altri si troveranno... spero...

    "Spera per il meglio ma preparati al peggio"

    Hakudò
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 33
    Data d'iscrizione : 2012-07-21

    Re: Mi presento e subito rompo

    Post  Hakudò on Tue Jul 24, 2012 2:44 am

    Intanto che ci sono: ho finito di rippare la mia libreria cd con itunes in formato ALAC, ma ho letto che, per avere una copia più perfetta del cd originale, sarebbe meglio usare XLD. Io ho fatto qualche prova, ma non sento nessunissima differenza... A parte che con XLD ci mette in genere molto più tempo, supratutto se si usa la funzione sul calcolo del gap. Volevo quindi chiedere: è davvero così sostanziale la differenza tra i due?! A me piacciono le cose fatte bene, ma non vorrei sfociare in una sorta di "audioplacebo"; una sorta di convincimento puramente psicologico di una miglioria che in effetti non c'è. Aggiungo che i miei CD sono in ottime condizioni. Magari XLD lo uso solo per convertire FLAC ====> ALAC senza farmi troppe paranoie?

    flavio@sanders
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 373
    Data d'iscrizione : 2011-07-20

    Re: Mi presento e subito rompo

    Post  flavio@sanders on Tue Jul 24, 2012 1:30 pm

    Hakudò wrote:Intanto che ci sono: ho finito di rippare la mia libreria cd con itunes in formato ALAC, ma ho letto che, per avere una copia più perfetta del cd originale, sarebbe meglio usare XLD. Io ho fatto qualche prova, ma non sento nessunissima differenza... A parte che con XLD ci mette in genere molto più tempo, supratutto se si usa la funzione sul calcolo del gap. Volevo quindi chiedere: è davvero così sostanziale la differenza tra i due?! A me piacciono le cose fatte bene, ma non vorrei sfociare in una sorta di "audioplacebo"; una sorta di convincimento puramente psicologico di una miglioria che in effetti non c'è. Aggiungo che i miei CD sono in ottime condizioni. Magari XLD lo uso solo per convertire FLAC ====> ALAC senza farmi troppe paranoie?

    Non conosco Alac ma è un formato lossless per cui il risultato (indipendentemente dal modo in cui sono compressi) è esattamente uguale a Flac, lossless anche lui, e puoi usarli indifferentemente come ti fa comodo.

    Ciao, Flavio


    _________________
    http://www.diraclive.eu http://www.sanderssoundsystems.eu

    Hakudò
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 33
    Data d'iscrizione : 2012-07-21

    Re: Mi presento e subito rompo

    Post  Hakudò on Tue Jul 24, 2012 1:41 pm

    flavio@sanders wrote:
    Non conosco Alac ma è un formato lossless per cui il risultato (indipendentemente dal modo in cui sono compressi) è esattamente uguale a Flac, lossless anche lui, e puoi usarli indifferentemente come ti fa comodo.

    Ciao, Flavio

    Ciao Flavio.
    Forse non mi sono spiegato bene: volevo sapere se mi conveniva ripparli con itunes o con xld, utilizzando quest'ultimo solo per la conversione.

    ciao

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 5:13 pm