Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Sinto-amplificatore e Giradischi - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Sinto-amplificatore e Giradischi

    Share

    San Dro
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 27
    Data d'iscrizione : 2012-07-25

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  San Dro on Sun Aug 05, 2012 5:08 pm

    superdeath1978 wrote: sto col telefonino e mi è sfuggito il messaggio p. Poi lo vado a leggere sorry, per il volume basso:controlla che nel cambridge la levetta dietro stia su MM, comunque il volume è più basso col vinile è normale ha l'uscita piu bassa del lettore dvd devi ruotare di più la manopola dell'ampli, per la massa mi era sfuggita la forcella va posta tra i due anelli, ennio morricone va da paura tra l'altro vado a vederlo all'arena di verona a settembre, per lo scoppiettio i dischi significa che sono molto sporchi, puoi pulirli in un negozio che abbia la macchina lavadischi vicino a te quelli inascoldabili puoi dargli una lavata con l'acqua distillata che si usa per i ferri da stiro e farli asciugare al naturale ma devi stare attento a non bagnare l'etichetta e rischi di intasare i solchi ancora di più quindi non voglio azzardare a darti questo consiglio...vedi comunque la macchina lavadischi della Knosti od altre comunque sia queste poco costose non hanno l'aspirazione dello sporco come le cleardaudio o okki dooki etc.


    Si , mi sono informato e spulciato vari forum , con annessi consigli , come ad esempio far girare il disco mentre ci si appogia delicatamente la spazzolina , oppure una testina apparte con corpo raccogli polvere o svariati metodi di pulizia insomma chi piu ne ha piu ne metta.


    superdeath1978
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 108
    Data d'iscrizione : 2012-07-13
    Età : 38
    Località : Provincia di Chieti

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  superdeath1978 on Sun Aug 05, 2012 9:20 pm

    io uso questo per la pulizia del vinile..Nagaoka CL-1000 Rolling Record Cleaner


    come clamp pulisci testina uso il Nagaoka RC-401 Cleaner Round - clamp

    del nagaoka rolling puoi leggerti la descrizione su TNT-audio

    superdeath1978
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 108
    Data d'iscrizione : 2012-07-13
    Età : 38
    Località : Provincia di Chieti

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  superdeath1978 on Sun Aug 05, 2012 9:36 pm

    ho rivisto bene le foto che hai postato dal computer il selettore era già su MM, comunque prova altri dischi ci saranno alcuni che non sono sporchi o rovinati, resta chiaro che non voglio farti spendere una fortuna in analogico, il clamp ad esempio è un'accessorio non indispensabile io l'ho acquistato a distanza di molto tempo perché mi erano capitati dei dischi ovalizzati e lo uso come pressore in più (a dire la verità ora che ce l'ho lo uso sempre Laughing ), in alcuni gira è consigliato tipo anche i modelli maggiori di project dove vengono venduti insieme ed esercitano la pressione avvitandosi sul perno vedi project rpm 5.1,

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  Massimo on Sun Aug 05, 2012 11:52 pm

    Complimenti bel gira applausi applausi applausi
    Ora inizierai a conoscere le gioie e i dolori dell'analogico, ma con l'aiuto di superdeath1978 sei sulla buona strada. sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    San Dro
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 27
    Data d'iscrizione : 2012-07-25
    Località : Roma

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  San Dro on Mon Aug 06, 2012 1:32 am

    Massimo wrote:Complimenti bel gira applausi applausi applausi
    Ora inizierai a conoscere le gioie e i dolori dell'analogico, ma con l'aiuto di superdeath1978 sei sulla buona strada. sunny sunny


    Massi non é per me il giradischi , ma non é detto che non né faccia uso anche io


    Però mi sono informato su un qualcosa che conoscevo poco o di sfuggita, ed ora invece ne so un po'di piu cheers

    San Dro
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 27
    Data d'iscrizione : 2012-07-25
    Località : Roma

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  San Dro on Mon Aug 06, 2012 1:44 am

    I vinili non sono sporchissimi , anzi per avere 30/40 anni in media sono in ottimo stato, tutti nelle loro fodere con la velina.
    Piu' che altro presentano pelucchi o lievi tracce di polvere facilmente rimovibile con la spazzolina e facendo ruotare il disco sul piatto .

    Fichissima la tua circolare , ho dato un'occhiata su vari shop e sta tranquillamente sui 100€
    Ma devo scommettere che sarà di una qualità eccelsa.




    audiofan
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 98
    Data d'iscrizione : 2012-07-23
    Località : Roma

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  audiofan on Mon Aug 06, 2012 10:18 am

    Complimenti per il tuo giradischi, hai fatto un ottimo ingresso nel mondo dell'analogico
    Quanto ai dischi un pò rumorosi usa certamente una spazzolina in carbonio prima di ascoltarli e poi, con calma, dotati di una macchina per pulirli, se vuoi spendere poco va già bene una Knosti manuale
    ma ricorda, i vinili DEVONO essere lavati, nuovi o usati che siano, e specialmente con quelli più vecchi ti stupirai di quanti ne riporterai a nuova vita


    _________________
    Il digitale è per le macchine, l'analogico è per l'uomo

    superdeath1978
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 108
    Data d'iscrizione : 2012-07-13
    Età : 38
    Località : Provincia di Chieti

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  superdeath1978 on Mon Aug 06, 2012 10:54 am

    San Dro wrote:I vinili non sono sporchissimi , anzi per avere 30/40 anni in media sono in ottimo stato, tutti nelle loro fodere con la velina.
    Piu' che altro presentano pelucchi o lievi tracce di polvere facilmente rimovibile con la spazzolina e facendo ruotare il disco sul piatto .

    Fichissima la tua circolare , ho dato un'occhiata su vari shop e sta tranquillamente sui 100€
    Ma devo scommettere che sarà di una qualità eccelsa.




    Si è vero il prezzo è schizzato a quota 100/120€ evidentemente hanno ricominciato la produzione, so che si era fermata a causa della difficile produzione di terzi della speciale gomma-viscida-appiccicosa dalla qualità strepitosa in quanto non lascia residui sul disco, io l'ho acquistata a 49 o 59€ adesso non ricordo, forse era uno stock della vecchia produzione, il clamp rc nagaoka non si produce più di sicuro in quanto era specificato nella vendita come residuo di magazzino degli anni 80" l'ho preso a 30€ circa, se sono solo pelucchi sui dischi va bene basta che gli dai una passata quelli che scricchiolano maggiormente anche dopo la pulita potrebbero essere proprio rovinati da puntine ballerine dei giradischi economici o da altro, io per fortuna dei miei 300 vinili ho solo legend di bob marley che scricchiola moltissimo ma l'ascolto lo stesso e mi sono abituato, non so le tue preferenze musicali o della tua compagna (credo fosse per lei il gira) ma ti consiglio di acquistare un vinile dell'artista che vi piace di più nuovo o meglio ancora in ottimo stato dell'epoca (quelli nuovi non suonano tutti bene...e qua non basterebbe aprire un'altro thread per spiegare ), su internet hanno la classifica Mint,Ex,Vx dai un'occhiata sulla baia od altro ci sono molti vinili anche usati soprattutto dalla germania o UK, io ne ho presi alcuni e devo deire che non ho ricevuto sorprese, a volte anche vedendolo a vista il disco può sembrare perfetto ed invece é rovinato oppure un graffio largo e non profondo può non essere un problema.

    San Dro
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 27
    Data d'iscrizione : 2012-07-25
    Località : Roma

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  San Dro on Mon Aug 06, 2012 11:00 am

    audiofan wrote:Complimenti per il tuo giradischi, hai fatto un ottimo ingresso nel mondo dell'analogico
    Quanto ai dischi un pò rumorosi usa certamente una spazzolina in carbonio prima di ascoltarli e poi, con calma, dotati di una macchina per pulirli, se vuoi spendere poco va già bene una Knosti manuale
    ma ricorda, i vinili DEVONO essere lavati, nuovi o usati che siano, e specialmente con quelli più vecchi ti stupirai di quanti ne riporterai a nuova vita

    Il negoziante mi ha consigliato :

    80% acqua

    20% Vetril (quello buono)

    Nebulizzare sul panno in micro fibra, passare, asciugare subito.

    San Dro
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 27
    Data d'iscrizione : 2012-07-25
    Località : Roma

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  San Dro on Mon Aug 06, 2012 11:07 am

    Sai anche non informandomi sulla spazzolina circolare, mi era venuto come il dubbio che fosse appiccicosa di suo , e tu poi me l'hai confermato, e sai cosa penso che sia lo stesso materiale appiccicoso che si usa sulle tastiere e sull'hardware basta appoggiarlo e tutti i residui di polvere , pelucchi e altro vengono via che è un piacere, poi non so se quella per vinili ha subito un trattamento diverso per la diversa tipologia di materiale su cui viene applicata. Il Giradischi , è di mia madre, l'ho assemblato io per lei, anche i dischi sono tutti suoi dell'epoca. Purtroppo il Vecchio JVC si è rotto e l'ho regalato ad un amatore insieme all'impianto a valvole .

    superdeath1978
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 108
    Data d'iscrizione : 2012-07-13
    Età : 38
    Località : Provincia di Chieti

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  superdeath1978 on Mon Aug 06, 2012 11:41 am

    per la macchina lavadischi è un buon acquisto sicuramente, ma dopo che hai passato la spazzolina puoi anche usare l'acqua distillata (uso ferro da stiro) come ti dicevo, ti procuri una bacinella tipo vaschetta per il gelato o comunque di forma allungata riempita fino dove il disco una volta immerso non tocchi l'etichetta, poi compri due economici guanti in microfibra (se non li trovi vanno bene anche i panni microf. basta ce non lasciano i pelucchi) e fai fare un pò di apnea al disco mentre asciughi l'altra parte ruotandolo...praticamente come funzionano le macchine lavadischi manuali che ovviamente all'interno hanno in più le spazzole e non è cosa da poco e quelle costose anche l'aspirazione, ma questo a IMHO ed è solo per farti capire che non puoi mica spendere un capitale per tutto,con l'HiFi bisogna anche divertirsi a sperimentare io la penso così
    ps: ci sono varie scuole di pensiero su come pulire i vinili e vari tipi di miscele con acqua distillata e alcol isopropilico (che 1L costa come una 1L di liquido già fatto ) l'unica cosa se vuoi cimentarti non usare alcol normale (quello rosa) o altri agenti all'infuori dell'acqua distillata potresti rovinarli santa


    _________________
    Neutral Neutral Neutral

    superdeath1978
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 108
    Data d'iscrizione : 2012-07-13
    Età : 38
    Località : Provincia di Chieti

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  superdeath1978 on Mon Aug 06, 2012 11:51 am

    San Dro wrote: Sai anche non informandomi sulla spazzolina circolare, mi era venuto come il dubbio che fosse appiccicosa di suo , e tu poi me l'hai confermato, e sai cosa penso che sia lo stesso materiale appiccicoso che si usa sulle tastiere e sull'hardware basta appoggiarlo e tutti i residui di polvere , pelucchi e altro vengono via che è un piacere, poi non so se quella per vinili ha subito un trattamento diverso per la diversa tipologia di materiale su cui viene applicata. Il Giradischi , è di mia madre, l'ho assemblato io per lei, anche i dischi sono tutti suoi dell'epoca. Purtroppo il Vecchio JVC si è rotto e l'ho regalato ad un amatore insieme all'impianto a valvole .

    Sono Contento cheers stai facendo una bella cosa per lei immagino ne sarà entusiasta, del gira JVC e del valvolare non ti dico niente e non voglio farti rimpiangere di aver regalato questi pezzi non ha senso avere ripensamenti, ormai è fatto! Ma la prossima volta chiedi prima qui al gazebo ok sunny

    ummagumma
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-06-27
    Località : Pescia, PT

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  ummagumma on Tue Aug 07, 2012 4:38 pm

    superdeath1978 wrote:...ps: ci sono varie scuole di pensiero su come pulire i vinili e vari tipi di miscele con acqua distillata e alcol isopropilico (che 1L costa come una 1L di liquido già fatto ) l'unica cosa se vuoi cimentarti non usare alcol normale (quello rosa) o altri agenti all'infuori dell'acqua distillata potresti rovinarli santa

    Chi l'ha detto che non va bene l'alcol etilico, cioè quello rosa? Lo pensi te.
    Su TNT [che non sono dei guru ma nemmeno degli idioti], tra le varie miscele ce ne sono anche con alcol etilico, ovviamente non è da usare puro, ma molto diluito. Io la faccio così la miscela e ti assicuro che va alla grande e non ho mai rovinato un solo vinile...

    superdeath1978
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 108
    Data d'iscrizione : 2012-07-13
    Età : 38
    Località : Provincia di Chieti

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  superdeath1978 on Tue Aug 07, 2012 4:56 pm

    ummagumma wrote:

    Chi l'ha detto che non va bene l'alcol etilico, cioè quello rosa? Lo pensi te.
    Su TNT [che non sono dei guru ma nemmeno degli idioti], tra le varie miscele ce ne sono anche con alcol etilico, ovviamente non è da usare puro, ma molto diluito. Io la faccio così la miscela e ti assicuro che va alla grande e non ho mai rovinato un solo vinile...

    molti lo usano ma non mi sento di consigliarlo ad un neofita proprio per la sua aggressività, su TNT audio tanto di cappello infatti leggi l'ultima risposta prima degli audiofili felici "1000LP ROVINATI" http://www.tnt-audio.com/lettere/letter491.html


    Last edited by superdeath1978 on Tue Aug 07, 2012 5:09 pm; edited 1 time in total (Reason for editing : aggiunta)

    ummagumma
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-06-27
    Località : Pescia, PT

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  ummagumma on Tue Aug 07, 2012 5:08 pm

    Ti assicuro che non è per niente aggressivo, specialmente diluito in proporzione 4 a 1 come consigliato su TNT, io ne ho fatto una miscela in una boccia da 4 L. di acqua distillata e si sente a malapena, è appena "rosina" la miscela, ma non è questo il punto, il punto è che l'alcol etilico evapora in un batter d'occhio (quasi) ed è un'ottimo solvente e non danneggia affatto il vinile, provare per credere.

    superdeath1978
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 108
    Data d'iscrizione : 2012-07-13
    Età : 38
    Località : Provincia di Chieti

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  superdeath1978 on Tue Aug 07, 2012 6:51 pm

    ummagumma wrote:Ti assicuro che non è per niente aggressivo, specialmente diluito in proporzione 4 a 1 come consigliato su TNT, io ne ho fatto una miscela in una boccia da 4 L. di acqua distillata e si sente a malapena, è appena "rosina" la miscela, ma non è questo il punto, il punto è che l'alcol etilico evapora in un batter d'occhio (quasi) ed è un'ottimo solvente e non danneggia affatto il vinile, provare per credere.

    Sapevo di avere dei pareri discordanti sul mio consiglio, ma penso che i vinili sono troppo preziosi per essere rovinati, quel rosa di cui parli è un colorante che viene aggiunto all'alcol (incolore) e già questo mi basta per non usarlo anche se viene chiamato denaturato, poi ognuno è libero di usare qualsiasi sostanza che ritiene più opportuna.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  Massimo on Tue Aug 07, 2012 7:05 pm

    superdeath1978 wrote:
    Sapevo di avere dei pareri discordanti sul mio consiglio, ma penso che i vinili sono troppo preziosi per essere rovinati, quel rosa di cui parli è un colorante che viene aggiunto all'alcol (incolore) e già questo mi basta per non usarlo anche se viene chiamato denaturato, poi ognuno è libero di usare qualsiasi sostanza che ritiene più opportuna.

    Anche perchè è difficile far cambiare idea a qualcuno quando poi si trova anche bene, anch'io preferisco l'alcool completamente incolore, comunque non credo sia quel minimo di colorante che faccia danni, piuttosto l'alcool è preferibile in proporzione del 20 % , rapporto 1:5 non 1 a 4, poi mettere anche 20/30 gocce di detergente per lt. .


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    San Dro
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 27
    Data d'iscrizione : 2012-07-25
    Località : Roma

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  San Dro on Tue Aug 07, 2012 8:10 pm

    superdeath1978 wrote:

    Sono Contento cheers stai facendo una bella cosa per lei immagino ne sarà entusiasta, del gira JVC e del valvolare non ti dico niente e non voglio farti rimpiangere di aver regalato questi pezzi non ha senso avere ripensamenti, ormai è fatto! Ma la prossima volta chiedi prima qui al gazebo ok sunny

    No no ero gia consapevole del valore che aveva quella catena, mi disse se volevo aspettare che avrebbe cercato dei pezzi tra gli amatori e quant'altro e me lo avrebbe reso nuovo, o se andavo di corsa e magari non me nè importava nulla, calcolando che avrei speso un bel po per farlo ritornare nuovo. Il valore di quel compatto a 3 Parti, che comprendevano Ampli, Gira , e Radio era di circa 3ml di lire di quasi un 40anni fa.

    ummagumma
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-06-27
    Località : Pescia, PT

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  ummagumma on Tue Aug 07, 2012 8:10 pm

    Massimo wrote:... comunque non credo sia quel minimo di colorante che faccia danni, piuttosto l'alcool è preferibile in proporzione del 20 % , rapporto 1:5 non 1 a 4, poi mettere anche 20/30 gocce di detergente per lt. .

    Ti ha risposto Massimo per me ...per quel che riguarda le proporzioni io mi trovo bene così al momento, appena avrò finito la miscela, cioè fra una vita, proverò qualcos'altro o magari mi comprerò la macchina lavadischi dei miei sogni santa

    superdeath1978
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 108
    Data d'iscrizione : 2012-07-13
    Età : 38
    Località : Provincia di Chieti

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  superdeath1978 on Tue Aug 07, 2012 11:50 pm

    San Dro wrote:


    No no ero gia consapevole del valore che aveva quella catena, mi disse se volevo aspettare che avrebbe cercato dei pezzi tra gli amatori e quant'altro e me lo avrebbe reso nuovo, o se andavo di corsa e magari non me nè importava nulla, calcolando che avrei speso un bel po per farlo ritornare nuovo. Il valore di quel compatto a 3 Parti, che comprendevano Ampli, Gira , e Radio era di circa 3ml di lire di quasi un 40anni fa.

    ok, va bene

    San Dro
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 27
    Data d'iscrizione : 2012-07-25
    Località : Roma

    Re: Sinto-amplificatore e Giradischi

    Post  San Dro on Thu Aug 09, 2012 11:05 am

    superdeath1978 wrote:

    ok, va bene


    Ti mando un PM.

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 7:27 pm