Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli? - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Share

    corrado
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1273
    Data d'iscrizione : 2013-01-15

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  corrado on Sun Feb 17, 2013 6:10 pm

    è quello che ho gia ripetuto scoppiare un gran casino

    peppecasmene
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 89
    Data d'iscrizione : 2013-02-09
    Località : Comiso

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  peppecasmene on Sun Feb 17, 2013 6:21 pm

    io e' da tempo che nel mio piccolo boigotto o compro prodotti piu' vicini possibili al mio paese, poi magari mi accorgo che noi stessi ci prendiamo per il cxxo del tipo pomodori pachino che di pachino hanno solo l'etichetta ma provengono dal marocco, arance siciliane che non lo sono "spagna" olio siciliano "greco" e cosi' via ma allora, non ci fidiamo dei politici le multinazionali ci inculano le banche ci strozzano cosa dobbiamo fare? ho deciso di cambiare auto, la fiat non la compro perche' e' andata via da termini imerese, le coreane et simila no in quanto non rispettano le regole del mercato le francesi? per carita' di dio meglio un "carretto" le tedesche costano una cifra niente macchina? gli elettrodomestici uguale, l'abbigliamento controllando tutte le etichette sono prodotte tra turchi cina e tunisia, parlo di griffe, quindi non compro, a ben dire visto che siamo in un forum di HiFi, anche le mie elettroniche sono made in cina, siamo fottuti prima ancora di rivoluzionarci, viva la globalizzazione.

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6674
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  mc 73 on Sun Feb 17, 2013 6:44 pm

    sui prodotti alimentari puoi fare la scelta del tutto italiano ( meno semplice di quanto si pensi )ma sulle altre cose è IMPOSSIBILE e questo non da oggi ma da almeno 15 anni,e non per scelta nostra

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  Cricetone on Sun Feb 17, 2013 6:50 pm

    anche io credo che la crisi del 2008 sia stata creata apposta per mandare in fallimento aziende ed interi paesi,con lo scopo di comprare a due soldi le eccellenze e ridurre i diritti dei lavoratori.C'è chi dice che dietro ci sia il solito bildeberg,non lo so,certo è che il problema vero è la finanza speculativa,e considerando che la crisi è nata negli stati uniti,e che se non ricordo male piu di metà del debito degli usa appartiene alla cina,se dietro la famosa crisi ci sia stata l'organizzazione del governo cinese,per far in modo che chiudano le aziende occidentalimo delocalizzino in cina,quindi per abbattere totalmente la concorrenza,e per poi alzare i prezzi strozzandoci,credo possa essere pure una cosa probabile.Infattic hi si ricorda quando prima delle olimpiadi di pechino c'era stata la strage dei tibetani da parte dei cinesi,tutti i capi di stato dicevano che avrebbero disertato le oilmpiadi per protesta,e poi invece si son presentati tutti?si sa che chi comanda veramente è la cina,a cui abbiamo messo in mano il potere di ricattarci,perhcè se noi alziamo la voce,loro chiudono le nostre aziende che producono in cina e ci mandano in fallimento,oppure vendono i titoli di stato.
    una soluzione forse potrebbe essere quella del microcredito,togliendo il denaro dalle banche classiche per inserirlo in quella da microcredito,certo magari la cosa potrebbe funzionare per un pò,finchè le banche non riescano ad infilarcisi dentro tramite magari il mascheramento da fondazioni private.

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  JUSTINO on Sun Feb 17, 2013 6:55 pm

    si,non è facile comprare ITALIANO,ma siamo sicuri che abbiamo REALMENTE bisogno di tutto quello che ci passa per la mente?La maggior parte delle volte no...ma non si vuole rendere conto di ciò,siamo la società dei consumi ed abbiamo dimenticato le reali NECESSITA'...capire questo ed agire di conseguenza vuol dire cambiare PENSIERO e quindi STILE DI VITA...
    i paesi che stanno meglio di noi tengono conto come primario indice di benessere LA QUALITA' DELLA VITA non il loro PIL.

    albertosi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 992
    Data d'iscrizione : 2012-11-18
    Località : Firenze

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  albertosi on Sun Feb 17, 2013 7:32 pm



    _________________
    Io restai a chiedermi se l'imbecille ero io, che la vita la pigliavo tutta come un gioco, o se invece era lui che la pigliava come una condanna ai lavori forzati; o se lo eravamo tutti e due. (Il Perozzi, pensando al figlio)

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  nikko on Sun Feb 17, 2013 7:41 pm

    JUSTINO wrote:si,non è facile comprare ITALIANO,ma siamo sicuri che abbiamo REALMENTE bisogno di tutto quello che ci passa per la mente?La maggior parte delle volte no...ma non si vuole rendere conto di ciò,siamo la società dei consumi ed abbiamo dimenticato le reali NECESSITA'...capire questo ed agire di conseguenza vuol dire cambiare PENSIERO e quindi STILE DI VITA...
    i paesi che stanno meglio di noi tengono conto come primario indice di benessere LA QUALITA' DELLA VITA non il loro PIL.



    noi ormai straconsumiamo semplicemente perchè ci hanno educato così.....

    per rimanere nel nostro hobby mi chiedo come caxxo è possibile che roba fatta in giappone 15-20 anni fa ancora suona e alla grande e roba fatta in cina oggi beh non commentiamo che è meglio....

    sul cibo ne vogliamo parlare ??? mangiare meno e mangiare meglio... soprattutto italiano e a km zero.... già è un inizio.... quando eravamo ragazzini noi eravamo tutti magri e c'era il ciccione di turno adesso al contrario sti ragazzini so tutti grassi e la mosca bianca è quello magro.... continuiamo ad andare di merendine e hamburger invece che pane e prosciutto che ce frega costano poco fanno figo e vai così obesi a 15 anni.... quello che risparmi in cibo lo rispendi in medicine dopo.....


    più qualità e meno quantità su tutto ... dobbiamo fare noi pressioni sui futuri governi e governanti e prestiamo attenzione almeno stavolta perchè i treni non passano per sempre....


    boicottare alcuni prodotti ..... evitare il consumismo sfrenato... i modi per fare pressione ci sono....


    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    peppecasmene
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 89
    Data d'iscrizione : 2013-02-09
    Località : Comiso

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  peppecasmene on Tue Feb 19, 2013 8:43 pm

    nonostate l'incazzatura ma oggi mi sento piu' felice sara' che nell'aria si sente odore di primavera sara' che il mandorlo e' in fiore ma fatto sta' che sono felice, ancora il buco mi brucia, ma va bene lo stesso... oggi a me, domenica mi prendero' la mia personale rivincita.....

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  aircooled on Tue Feb 19, 2013 8:52 pm

    sono felice per te comunque stando agli ultimi sondaggi cadere dalla padella alla brace non mi pare un gran che


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    peppecasmene
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 89
    Data d'iscrizione : 2013-02-09
    Località : Comiso

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  peppecasmene on Tue Feb 19, 2013 8:55 pm

    Si pero' a sto giro non faccio il pesce lesso...

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  aircooled on Tue Feb 19, 2013 9:02 pm

    a me piace arrosto il pesce sembra però che ci siano forti possibilita che nel fornello superiore nella padella ci possa materializzare qualcosa che non è ne pesce ne carne staremo a veder


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    PARLAPA'
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5155
    Data d'iscrizione : 2009-05-13
    Età : 53
    Località : Torino

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  PARLAPA' on Tue Feb 19, 2013 9:04 pm



    _________________
    Marco

    peppecasmene
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 89
    Data d'iscrizione : 2013-02-09
    Località : Comiso

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  peppecasmene on Tue Feb 19, 2013 9:08 pm

    stiamo a vedere, che poi cosa cambia per noi, di sicuro noi non mangeremo ne carne e neanche pesce, a limite le briciole del pane anche raffermo.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  aircooled on Tue Feb 19, 2013 9:12 pm

    non resta che darsi all'ippica

    CORSA CLANDESTINA, LE SCUDERIE GAREGGIANO ALL’IPPODROMO SPINOL




    martedì 19 febbraio 2013
    Di A. Mancia e S. Bressan - Corsa dopo corsa, Fan Idole inizia ad avere una certezza: la scuderia Bien Comun è ormai in netto vantaggio ma se nella Manche de la Chambre la vittoria è sicura in quella de le Senat il rischio è di trovarsi con un podio poco definito. L’ultimo trotto clandestino nel modernissimo Ippodromo di Spinol conferma questa sensazione e rilanci dubbi pesanti sulla reale forma di Varenne.

    Oggi si è corso davanti a duemila spettatori ed è finita più o meno come l’altra volta. I cavalli iniziano ad avere una forma molto prossima a quella definitiva e non ci dovrebbero essere grandi sorprese al Gp di domenica e lunedì. La scuderia Bien Comun finisce davanti a tutti con un tempo complessivo di 32,7 secondi: a guidare il gruppo ci pensa Fan Idole in un eccellente 27,3”. Dietro trotta rapido Gebrazac che con i suoi 4,7” migliora di poco le ultime prestazioni registrate sul miglio. Central Democratique e Fan de le Garofan chiudono a 0,3” ciascuno e rafforzano il vantaggio della scuderia che parte da sinistra.

    Distanziati di 3,4 secondi arrivano gli azzurri di Maison Liberté. Con il loro 29,3 chiudono secondi e vanificano una rimonta che fino a poche settimane fa sembrava possibile. Varenne è stanco e non va oltre i 17,7 secondi, uno dei tempi più bassi registrati nelle corse clandestine di questi giorni. Sul rettilineo finale al fantino Burlesque non è riuscito l’azzardo del sorpasso e ha dovuto così accontentarsi di rendere meno netta la vittoria di Pier le Smacchiateur. Riprende quota il nordico Groom de Bootz: con 5,3 secondi e trainato soprattutto dai tifosi lombardi dimostra di avere da qui a domenica ancora qualche margine di miglioramento. Chiudono il gruppo Freres Tricolor a 3,2 secondi e il destrorso Hirosaka a 2,7.

    Nel mezzo della pista continua il declino di Ipson de la Boccon: le sue scuderie rimangono inchiodate ad un tempo poco brillante. Con 11,4 secondi complessivi i tre cavalli bianchi si fanno superare anche dal cinque volte stellato Igor Brick. Mario de le Montaigne porta il suo destriero a 7,3 secondi, ma a preoccupare sono la lentezza dello scudocrociato Ipson de Mormal (3,2 secondi) e del derelitto Ipson de Tullien fermo ai nove decimi di secondo. Igor Brick è in splendida forma: corre il miglio in 13 secondi e mezzo e si dimostra capace di uno sprint di rilievo anche nel finale: non è impossibile cresca ancora da qui a domenica.

    Dietro di lui, su questo tracciato, va sempre molto bene Petit Jean e il suo Non aux Declin: 5,7” per lui, stesso tempo del guatemalteco Galopin du Zacapa. Mancano il tempo qualificazione tutti gli altri, ma questo già si sapeva


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  aircooled on Tue Feb 19, 2013 9:13 pm

    PARLAPA' wrote:


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  JUSTINO on Tue Feb 19, 2013 11:08 pm

    I sondaggi non servono a nulla,al massimo cercano di 'CONDIZIONARE' le opinioni 'DELL' ULTIMA ORA'...
    Possibile che nessuno si rende conto che la realtà è fatta di cose concrete...se non siamo in grado di capire questo allora non ci resta che sopperire allo 'SPREAD'...

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  aircooled on Wed Feb 20, 2013 12:55 am

    spiegaci concreamente cosa dobbiamo capire


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  Cricetone on Wed Feb 20, 2013 9:23 am

    JUSTINO wrote:
    Possibile che nessuno si rende conto che la realtà è fatta di cose concrete...se non siamo in grado di capire questo allora non ci resta che sopperire allo 'SPREAD'...
    che uno dei principalei punti di qualsiais governo debba essere l'incentivo allo sviluppo culturale ed alla promozione e valorizzazione del patrimonio artistico e paesaggistico in modo da incrementare il turismo?oddio che ci fosse stato uno che ne abbia parlato.Su questo terreno nessuno può farci concorrenza,eppure se ne fregano altamente. santa

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  nikko on Wed Feb 20, 2013 9:49 am

    http://www.huffingtonpost.it/2013/02/20/gli-uomini-di-blackrock-a-caccia-di-sondaggi_n_2722109.html?utm_hp_ref=italy&utm_hp_ref=italy

    ormai non abbiamo nemmeno più la parvenza di un paese sovrano.... a pochi giorni dal voto guardate un pò chi palesa il suo "interesse" per il bel paese....

    N.



    Last edited by nikko on Wed Feb 20, 2013 1:37 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  JUSTINO on Wed Feb 20, 2013 12:58 pm

    Ecco,Air...
    Hai letto il link postato appena sopra?
    È un classico esrmpio di giornalismo creato ad hoc per condizionare i già poco convinti del voto,più precisamente facendo il verso a ciò che dicono i principali esponenti di partito già da me menzionati...
    Io invece credo che loro alleanze le abbiamo già sperimentate e sappiamo già che cosa ci riservano....
    Quindi bisogna che sia la nostra individualità,illiminata solo ed assoutamente dalle esperienze fatte,che debba decidere come debba andare il paese.Gli speculatori non fanno altro che cercare condizioni come quelle in cui siamo stati finora

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  Cricetone on Wed Feb 20, 2013 1:05 pm

    Una domanda:ipoteticamente tutti i Paesi facenti parte dell'euro potrebbero dare un ultimatum alla germania dicendogli che se non la smette di porre veti,imporre l'austerità e favorire l'instabilità verrebbe cacciata dell'euro?sarebbe possibile una cosa simile,anche se oviamente non accadrà mai per vari motivi?

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  JUSTINO on Wed Feb 20, 2013 1:30 pm

    [quote="Cricetone"]
    Non ci sappiamo molto fare col turismo...la tendenza è quella di fotterlo il turista...,finora abbiamo vissuto di 'rendita' ma la tendenza sta cambiando.
    Lo devono fare anche gli addetti ai lavori.
    Comunque hai ragione,sarebbe un' altra delle nostre importanti risorse.

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  JUSTINO on Wed Feb 20, 2013 1:34 pm

    Cricetone wrote:Una domanda:ipoteticamente tutti i Paesi facenti parte dell'euro potrebbero dare un ultimatum alla germania dicendogli che se non la smette di porre veti,imporre l'austerità e favorire l'instabilità verrebbe cacciata dell'euro?sarebbe possibile una cosa simile,anche se oviamente non accadrà mai per vari motivi?
    Ho paura che il discorso non si possa ridurre alla sola influenza della Germania ma sopratutto non penso che sia una questione solo di organi politici,come diceva Nikko.
    Ma questa potrebbe sembrare retorica...
    Comunque ricordiamoci che la Germania è il paese che ha perso la grande guerra,eppure guarda dove sono...dovrebbe farci riflettere.

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  nikko on Wed Feb 20, 2013 1:51 pm



    no no nessuna retorica.... pensate agli ultimi 50 anni... ai governi più potenti che hanno guidato questo paese e a quanto è bastato poco per mandarli a casa o in esilio con una inchiesta giudiziaria appena non hanno risposto al comando dei veri padroni......

    ma andiamo oltre... parliamo degli Usa... qualche presidente fatto secco (in senso fisico oltre che figurativo) ce lo hanno avuto loro stessi che il mondo apparentemente lo guidano... non mi risulta di banchieri o azionisti di multinazionali finiti alo stesso modo ... anche perchè vallo a scoprire chi c'è dietro ste banche e sti fondi di investimento... (parlo degli azionisti ovviamente non degli amministratori delegati)....

    questo tanto per capire che il politico è solo una pedina in uno scacchiere moooolto più ampio... prenderne atto non è qualunquismo ma realismo.... se il politico è il coltello il potere economico è l'uomo dietro quel coltello... il coltello è la minaccia immediata ma se rimane dietro l'uomo che lo brandisce...perso quel coltello ne prenderà sempre un altro...

    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    peppecasmene
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 89
    Data d'iscrizione : 2013-02-09
    Località : Comiso

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  peppecasmene on Wed Feb 20, 2013 2:37 pm

    ecco che allora la soluzione c'e' l'ha data parlapa'........ io non credo all'uomo delle stelle che arriva con le sue belle frasi e cambia tutto, essendo un terrone ed avendo 44 anni ne ho sentito di belle, facciamo questo questaltro, chi il ponte chi le strde chi quello chi qusto, alla fine ci hanno sempre inculato..... l'ialia non avrebbe bisogno di alta finanza o di fabbriche altamente inquinanti, tipo ilva o il petrolchimico di porto marghera piuttosto quello di priolo, gela ecc, l'italia ha piu di 6,000 km. di ciste bagnate dal mare, il 65 % del patrimonio d'arte si trova in italia la cultura eno-gastronomica italiani non ha eguali in tutto il pianeta, il saper vivere e lo styling italiano e' invidiato copiato stimato da tutto il mondo, ditemi voi cosa manca all'italia? una buona politica territoriale che valorizzi tutto questo, e io che di sicilia sono ubriaco mi incazzo non poco con tutti quei dirigenti, politici, sindacalisti che piangono quando la fiat abbandona termini imerese, vergogna, buttate tutto giu' e rivalorizzate quella bella costa invidiata da tutti, in sicilia il sole e' presente per 9 mesi all'anno, che si fottono le agenzie di reting.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Bastardi e io cosa do a mangiare ai miei 3 figli?

    Post  Cricetone on Wed Feb 20, 2013 3:23 pm

    peppecasmene wrote:ecco che allora la soluzione c'e' l'ha data parlapa'........ io non credo all'uomo delle stelle che arriva con le sue belle frasi e cambia tutto, essendo un terrone ed avendo 44 anni ne ho sentito di belle, facciamo questo questaltro, chi il ponte chi le strde chi quello chi qusto, alla fine ci hanno sempre inculato..... l'ialia non avrebbe bisogno di alta finanza o di fabbriche altamente inquinanti, tipo ilva o il petrolchimico di porto marghera piuttosto quello di priolo, gela ecc, l'italia ha piu di 6,000 km. di ciste bagnate dal mare, il 65 % del patrimonio d'arte si trova in italia la cultura eno-gastronomica italiani non ha eguali in tutto il pianeta, il saper vivere e lo styling italiano e' invidiato copiato stimato da tutto il mondo, ditemi voi cosa manca all'italia? una buona politica territoriale che valorizzi tutto questo, e io che di sicilia sono ubriaco mi incazzo non poco con tutti quei dirigenti, politici, sindacalisti che piangono quando la fiat abbandona termini imerese, vergogna, buttate tutto giu' e rivalorizzate quella bella costa invidiata da tutti, in sicilia il sole e' presente per 9 mesi all'anno, che si fottono le agenzie di reting.
    Il vero problema è che gran parte di noi non apprezza quel che ha,ne tantomeno lo sa valorizzare,e poi quando senti dire da un ex ministro dell'economia che con la cultura non si mangia,che pensi che qualcuno possa sfruttare tutto ciò?l'unica cosa su cui nessun paese dle mondo può farci concorrenza ne può copiare è proprio la millenaria tradizione culturale che abbiamo ed il nostro territorio.Prendiamo Napoli:perchè nel mondo deve diventare sinonimo di spazzatura una città con una storia del genere,quando a mio aprere un turista solo con napoli può avere belleste artistiche,tradizioni popolari e culinarie e musica popolare a gogo,se gli interessa l'esoterismo trova pane per i suoi denti,etc,esce da napoli e va a visitare pompei ed ercolano,poi visita il vesuvio e le solfatare,sicuramente ci sarò qualche centro termale nella zona,potrebbe soggiornarci,poi passa da caserta per la reggia,poi va in costiera amalfitana e poi a capri...Secondo me dovrebbero solo creare degli itinerari turistici particolari ed a tema in modo da trattanere il turista sul posto e non farlo rimanere solo 3 ore (ad esmepio se sei un amante del mistero e dell'esoterico puoi comprare un biglietto unico per avere un itenerario apposito per torino o napoli),e soprattutto collegare quetso sito ad un un canale satellitare e web che mandi in onda documentari sull'italia,che mostri arte,teritorio e tradizioni.Ed invece no,facciamoci ancora a farci sfracellare i coglioni da quei parassiti della fiat che pensano di vendere macchine spacciando per nuovi modelli macchine bicolore.Ed aggiungo che dovremmo smetterla di parlare solo della moda e del vino,non facciamo mica solo quello.
    e soprattutto dovremmo sfruttare al massimo le potenzialità del mercato cinese,ma considerando la figura di merda che abbiam fatto con la chiusura dle centro commerciale del made in italy aperto a pechino... santa
    Il principale pensiero di ogni governo dovrebbe essere quello di incentivare il turismo in ogni modo,quella è la principale risorsa economica italiana,che è inimitabile,unica,non soggetta a svalutazione
    certo io chiuderei un sacco di musei per accorparli in pochi,perchè un museo con 10 vasi rotti non serve a nulla non ci va nessuno ed è solo uno spreco.bisogna accoparne parecchi per crearne di grandi,e le strutture non mancano di certo.Noi dovremmo avere 15 louvre in italia,non 15mila sgabuzzini


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 1:23 am