Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
(cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure? - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Share

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  Bruckner on Wed Mar 20, 2013 2:21 pm

    Naturalmente, per apprezzare meglio il risultato, è utile l'ascolto di musica sinfonica ben registrata (per sentire quanto sia magicamente divenuto possibile mettersi a contare i secondi di riverbero del teatro, i musicisti che si muovono sulle sedie, o la pienezza degli archi e il rumore delle chiavi nei legni, tutti disposti spazialmente in perfetto ordine), come vecchie registrazioni Jazz anni cinquanta o rock dalla voce grossa registrato a valvole (who's next o dark side of the moon sono ottimi per un'idea immediata).

    Sono sicuro che in pochi possano ascoltare così tanti generi senza avere la sensazione di dover cambiare cuffia...


    Last edited by Bruckner on Wed Mar 20, 2013 2:32 pm; edited 3 times in total

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  Bruckner on Wed Mar 20, 2013 2:27 pm

    Il coperchio da togliere è infilato da dentro con degli scatti a fondo corsa. Per toglierlo devi aprire il vano della cuffia sfilando i pad e sbloccando il cerchiello che tiene chiusa la cuffia... una volta aperta ed estratto il baffle su cui è ancorato l'altoparlante, si riconosce il coperchio da togliere perché è l'unica parte bianca presente.

    Riguardo la "scrematura", consiste nel tagliare quanto più possibile i "raggi" che passano davanti all'altoparlante. Io ne ho tolti sino a lasciare solo una "croce" al fine di proteggere l'altoparlante da involontarie "ditate".

    Altra cosa che è utile al fine di una risposta in bassa frequenza senza perdite e senza "ritorni" in gamma media, è isolare le feritoie che mettono in comunicazione il vano d'ascolto con il retro dell'altoparlante. In altre parole bisognerebbe fare in modo che i due "ambienti" non siano in comunicazione tra loro.


    Last edited by Bruckner on Wed Mar 20, 2013 3:07 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Davide

    BandAlex
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 204
    Data d'iscrizione : 2010-09-15
    Età : 52
    Località : ROMA

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  BandAlex on Wed Mar 20, 2013 2:30 pm

    bruckner wrote:Naturalmente, per apprezzare meglio il risultato, è utile l'ascolto di musica sinfonica ben registrata

    Ah, ok. Ho diversi brani in alta risoluzione e per di più registrati con tecnica binaurale, perfetti per valutare l'headstage di una cuffia. Devo dirti che per quanto mi riguarda, la DT990 PRO se avesse la gamma media meno arretrata sarebbe la mia cuffia ideale. Magari la tua modifica finisce anche per limitare questo difetto, chissà. Ti farò sapere.


    _________________
    Alex
    www.giardinoelettronico.com

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  Bruckner on Wed Mar 20, 2013 2:35 pm

    BandAlex wrote:
    Ah, ok. Ho diversi brani in alta risoluzione e per di più registrati con tecnica binaurale, perfetti per valutare l'headstage di una cuffia. Devo dirti che per quanto mi riguarda, la DT990 PRO se avesse la gamma media meno arretrata sarebbe la mia cuffia ideale. Magari la tua modifica finisce anche per limitare questo difetto, chissà. Ti farò sapere.

    Il cambiamento (metamorfosi dovrei dire) avviene proprio nella gamma media facendola "avanzare" e riempire, aumenta l'estensione sulle basse e toglie quella "frizzantezza" innaturale della gamma acuta. Ti consiglio di usare registrazioni stereo normali (cioè non binaurali) proprio per sentire come la presunta incapacità delle cuffie di ricostruire una scena credibile rispetto ai diffusori, sia più o meno un grosso pregiudizio decisamente inesatto...


    _________________
    Davide

    Marillion
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1320
    Data d'iscrizione : 2010-01-22
    Località : Roma

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  Marillion on Wed Mar 20, 2013 2:40 pm

    Sono proprio curioso...chissà che cosa uscirà fuori. Chissà se tutto questo non ci serva a fare quel salto di qualità che tutti quanti aspettavamo!!

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  Bruckner on Wed Mar 20, 2013 2:42 pm

    Una raccomandazione: maneggiare con cura l'altoparlante, evitando di mettere sotto stress i sottili filamenti di collegamento. Agisci con prudenza e tranquillità.

    Aspetto con sincero interesse i vostri pareri.


    _________________
    Davide

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  Bruckner on Wed Mar 20, 2013 2:49 pm

    Marillion wrote:Sono proprio curioso...chissà che cosa uscirà fuori. Chissà se tutto questo non ci serva a fare quel salto di qualità che tutti quanti aspettavamo!!

    Non si può accontentare tutti, ma da persona che ha passato buona parte della vita tra spartiti, pianoforti e altoparlanti, la differenza è totale.
    Ad occhi chiusi sono due cuffie diverse e l'una surclassa l'altra.


    (Ho dimenticato un passaggio: oltre a forare al centro il feltro nero posto davanti all'altoparlante, è bene togliere quella tela pelosa bianca con cui è coperto l'altoparlante davanti. Successivamente, per proteggere dalla polvere l'altoparlante, potete tranquillamente utilizzare la classica tela "fononeutra" per le casse oppure riutilizzare quella tela bianca che vi ritroverete in mano una volta estratto il coperchio famoso...)


    _________________
    Davide

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  Bruckner on Wed Mar 20, 2013 3:03 pm

    Da considerarsi, non meno importante, è che non ho ancora sostituito quel cavo spiralato d'infimissima qualità con cui è fornita la cuffia. E' talmente orrido che solo la sua sostituzione porterebbe un grande giovamento puramente elettrico (quindi audio). Se facciamo la somma di tutti i miglioramenti possibili, si corre il rischio di ritrovarsi con qualcosa di molto interessante... attendo le vostre impressioni!


    _________________
    Davide

    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 901
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  calibro on Wed Mar 20, 2013 3:13 pm

    Bruckner wrote:La dt990 pro, per quanto se ne parli bene, tirata fuori dalla scatola è una cuffia con grossi difetti. Scena alta sopra la testa, picco su 10khz, fedeltà del tutto "media". Questo è dovuto all'aumento del livello d'intermodulazione provocato da quel coperchio bianco posteriore, posto lì per ragioni legate al "target" di questa cuffia: l'uso professionale. Eliminando tale coperchio si possono ottenere non le conseguenze "Incontrollate" tipiche del "moddatori" e/o degli audiofili che danzano ebbri al chiaro di luna, ma più semplicemente le prestazioni di progetto del driver di questa cuffia.

    Ciao,

    interessantissimo 3d !!!!

    Volevo chiederti:

    1)Hai misurato in qualche maniera le cuffie moddate?
    2)Le modifiche sono valide anche sulle versioni NON pro e con diverse impedenze?

    Grazie mille!!!


    _________________

    Salotto:
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE + SKYHD optical out > LG Plasma 50" HD
    > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III

    Studio:
    MacBook Air + Youtube > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  Bruckner on Wed Mar 20, 2013 3:23 pm

    calibro wrote:

    Ciao,

    interessantissimo 3d !!!!

    Volevo chiederti:

    1)Hai misurato in qualche maniera le cuffie moddate?
    2)Le modifiche sono valide anche sulle versioni NON pro e con diverse impedenze?

    Grazie mille!!!

    Sono lietissimo dell'entusiasmo che sta suscitando la questione...

    Per risponderti: la misurazione delle cuffie è una cosa complessa per poter avere delle letture che abbiano un qualche senso (con gli altoparlanti invece è piuttosto semplice) e le cuffie in loro stesse sono ancora (per quanto mi riguarda) tutte da "esaurire" come tematica, sempre che sia possibile, visto che ad ogni acquisizione è bene passare a una successiva ridiscussione e ri-analisi. In verità più problemi ho risolto sulle cuffie che ho "studiato", più domande ne sono nate rispetto alle risposte ottenute (proprio per la bontà dei risultati).
    Per questo motivo sarà molto interessante e utile confrontarci in merito sul terreno comune della 990pro modificata: suscita molte domande...

    In merito alle altre versioni (le premium, le varie impedenze...) le leggi della fisica sono universalmente valide, quindi sì. Tuttavia, come vi accorgerete una volta modificata la 990pro, è sufficiente avvicinare la mano al posteriore della cuffia, per sentire che il suono subisce delle colorazioni indesiderate. Quindi tutte le versioni "premium", essendo molto coperte dietro, temo non arriveranno mai al livello della loro sorella minore (la pro) una volta messa in "assetto da corsa"... (cioè una volta tolto il coperchio bianco)


    _________________
    Davide

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  Bruckner on Wed Mar 20, 2013 3:37 pm

    La filosofia di base è la stessa, non abbiamo inventato niente di nuovo... Naturalmente, altoparlante diverso, pad diversi, volumi di carico diversi = suono diverso





    _________________
    Davide

    calibro
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 901
    Data d'iscrizione : 2012-05-13

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  calibro on Wed Mar 20, 2013 5:36 pm

    Bruckner wrote:

    ....ad ogni acquisizione è bene passare a una successiva ridiscussione e ri-analisi. In verità più problemi ho risolto sulle cuffie che ho "studiato", più domande ne sono nate rispetto alle risposte ottenute (proprio per la bontà dei risultati).


    Quindi le hai misurate e ad ogni acquisizione hai ottenuto misure diverse e/o contrastanti?
    Potrebbe essere che ciò dipenda anche dalla posizione reciproca capsula microfonica/cuffia ?

    Mi riferisco alle "sobrie" misure in quanto ti contrapponi ai "danzatori ebbri al chiaro di luna".

    Circa l'opportunità della massima apertura posteriore ne intravedo i benefici. A questo punto non sarebbe più opportuno eliminare anche traversina centrale dove c'è la scritta DT990PRO 250OHM ???

    Ma a questo punto perché non comprare direttamente una Audiotechnica aperta 900/1000/2000 ? Risulterebbe peggiore della Beyer 990 moddata?





    Last edited by calibro on Wed Mar 20, 2013 5:38 pm; edited 1 time in total


    _________________

    Salotto:
    Oppo Aurion Audio BD-83 SE + SKYHD optical out > LG Plasma 50" HD
    > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131
    > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III

    Studio:
    MacBook Air + Youtube > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus

    Ospite
    Guest

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  Ospite on Wed Mar 20, 2013 5:36 pm

    turo91 wrote:

    Tieni su una paio di Grado serie Sr per 4 ore e poi muori o diventi sordo

    Mah, le mie piccole Sr60i con flat non sono affatto affaticanti come sonorità…lo sono come comodità affraid

    vale25
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 480
    Data d'iscrizione : 2012-03-08
    Età : 26
    Località : Palermo

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  vale25 on Wed Mar 20, 2013 5:58 pm

    giunsi alle stesse considerazioni sulla naturalità della gamma media quando effettuai la stessa operazione sulla ben più economica
    superlux hd 330



    rmuovendo la spugna nera dietro il driver

    e dal resto la hd 800 (che ha una gamma media meravigliosa) diventa semplicemente inascoltabile se si avvicinano le mani dietro i driver

    comunque la dt 990 premium non ha la cupoletta dietro il driver, di contro però la struttura non è aperta come quella della
    pro



    alessandro1
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 817
    Data d'iscrizione : 2012-10-09

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  alessandro1 on Wed Mar 20, 2013 6:32 pm

    sai se queste cose che vengono rimosse hanno anche una funzione protettiva contro la polvere ad esempio? non vorrei correre il rischio che 3-4 mesi suoni meravigliosamente e poi il tutto vada a deteriorarsi...


    _________________

    vale25
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 480
    Data d'iscrizione : 2012-03-08
    Età : 26
    Località : Palermo

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  vale25 on Wed Mar 20, 2013 6:46 pm

    nella 990 pro la membrana finisce esposta direttamente, pertanto sicuramente la cuffia diventa più delicata e andrebbe sempre conservata ben protetta quando non utilizzata

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  Bruckner on Wed Mar 20, 2013 7:05 pm

    Leggete bene... E' chiaro che non siete obbligati, ci mancherebbe... ma controindicazioni non ce ne sono (buona manualità permettendo)

    Sulla polvere: vi mettereste a cavalcioni su un amplificatore halcro dm38 perché la sua forma invita a tale operazione? Oppure utilizzereste come slitta una focal utopia da 100 mila euro...? (immaginate la scena)

    E' ovvio che è più delicata, le cose migliori sono delicate. Ma se la polvere non ce la soffiate dentro, se non pranzate con la cuffia, se magari la riponete in un astuccio dopo l'utilizzo come qualunque oggetto di un certo pregio, può tranquillamente durare anni e l'eventuale polvere accumulata in ANNI, può essere più facilmente rimossa a modifica effettuata. (Personalmente le utilizzo ormai da mesi, ad alto volume e per repertorio orchestrale, senza mai riporle in nessun astuccio e di polvere non ce n'è. Prestazionalmente invece migliorano ogni volta che le uso)

    Riguardo al "perché non prendere un'audiotechnica" è semplice: la dt990 costa 140 euro, si trova facilmente e i driver erano molto interessanti (sulle letture e come costruzione), più dell'audiotechnica.


    P.s. Vi ricordo che la K1000 è completamente aperta... e mi pare che nessuno abbia mai pensato al problema della polvere.


    Last edited by Bruckner on Wed Mar 20, 2013 7:40 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Davide

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  Bruckner on Wed Mar 20, 2013 7:16 pm

    calibro wrote:

    Quindi le hai misurate e ad ogni acquisizione hai ottenuto misure diverse e/o contrastanti?
    Potrebbe essere che ciò dipenda anche dalla posizione reciproca capsula microfonica/cuffia ?

    Mi riferisco alle "sobrie" misure in quanto ti contrapponi ai "danzatori ebbri al chiaro di luna".

    Circa l'opportunità della massima apertura posteriore ne intravedo i benefici. A questo punto non sarebbe più opportuno eliminare anche traversina centrale dove c'è la scritta DT990PRO 250OHM ???

    Ma a questo punto perché non comprare direttamente una Audiotechnica aperta 900/1000/2000 ? Risulterebbe peggiore della Beyer 990 moddata?




    Mi contrappongo per ovvi motivi: non ho una formazione audiofila, ma di concreta produzione di oggetti audio, anche se non è diventata una professione (non per scarsità di apprezzamenti, ma di denaro...). Credo quindi sia semplice comprendere che a forza di misurare e di passare giorni, settimane, mesi e anni a fare delle misure e a progettare, confrontare, passare notti insonni, una persona possa prendersi anche delle "licenze poetiche" senza dover mostrarvi le misurazioni. A Joseph Grado nessuno le ha mai chieste... io che non sono nessuno, perché dovrei? La modifica l'ho fatta sulla mia cuffia e volevo semplicemente CONDIVIDERE con voi la questione, visto che di cuffie ne avete ascoltate più di me, non ho detto "fatela voi e se poi va bene, la faccio anch'io..."


    _________________
    Davide

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  Bruckner on Wed Mar 20, 2013 7:37 pm

    vale25 wrote:giunsi alle stesse considerazioni sulla naturalità della gamma media quando effettuai la stessa operazione sulla ben più economica
    superlux hd 330



    rmuovendo la spugna nera dietro il driver

    e dal resto la hd 800 (che ha una gamma media meravigliosa) diventa semplicemente inascoltabile se si avvicinano le mani dietro i driver

    comunque la dt 990 premium non ha la cupoletta dietro il driver, di contro però la struttura non è aperta come quella della
    pro


    Ci mancherebbe che sia il primo a trarre conclusioni così semplici... e se mi confermi che con la hd800 c'è lo stesso comportamento quando si avvicina la mano, è di per sé una certificazione della buona qualità delle idee.


    _________________
    Davide

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  Bruckner on Wed Mar 20, 2013 7:44 pm

    calibro wrote:

    Quindi le hai misurate e ad ogni acquisizione hai ottenuto misure diverse e/o contrastanti?
    Potrebbe essere che ciò dipenda anche dalla posizione reciproca capsula microfonica/cuffia ?

    Mi riferisco alle "sobrie" misure in quanto ti contrapponi ai "danzatori ebbri al chiaro di luna".

    Circa l'opportunità della massima apertura posteriore ne intravedo i benefici. A questo punto non sarebbe più opportuno eliminare anche traversina centrale dove c'è la scritta DT990PRO 250OHM ???

    Ma a questo punto perché non comprare direttamente una Audiotechnica aperta 900/1000/2000 ? Risulterebbe peggiore della Beyer 990 moddata?




    Sono domande da farsi...? Comunque, la differenza tra un lavoro dotato di criterio e una classica "moddatura audiofila" è sempre sostanziamente una: il primo non si vede (e se si vede è piacevole alla vista), ma si sente, mentre la seconda si vede (troppo) e sonoricamente non conta un c...

    Togliere la traversina è possibile, ma si rovina l'estetica dell'oggetto e sonoricamente è trascurabile (senza considerare l'indebolimento della struttura)


    Last edited by Bruckner on Wed Mar 20, 2013 7:58 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Davide

    vale25
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 480
    Data d'iscrizione : 2012-03-08
    Età : 26
    Località : Palermo

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  vale25 on Wed Mar 20, 2013 7:49 pm

    Bruckner wrote:

    Ci mancherebbe che sia il primo a trarre conclusioni così semplici... e se mi confermi che con la hd800 c'è lo stesso comportamento quando si avvicina la mano, è di per sé una certificazione della buona qualità delle idee.

    la mia era solo un ulteriore conferma :)
    anche se in alcuni casi lo stesso tipo di sperimentazione (sempre su cuffie molto economiche però, evito di mettere le mani su roba che costa) ha portato a risultati disastrosi

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  Bruckner on Wed Mar 20, 2013 7:52 pm

    vale25 wrote:

    la mia era solo un ulteriore conferma :)
    anche se in alcuni casi lo stesso tipo di sperimentazione (sempre su cuffie molto economiche però, evito di mettere le mani su roba che costa) ha portato a risultati disastrosi

    Certo, deve dipendere dalla costruzione del driver... non è detto che cose molto economiche siano in grado di sopportare la "Liberazione" dai loro impedimenti. Con la dt990 sarebbe interessante avere il parere (spassionato) di qualche cuffiofilo esperto per capire, vista l'enorme differenza dopo la modifica, come si possa considerare una cuffia di cui si parla già così bene e che a me, personalmente, deluse (per non dire che mi spaventò) appena tolta dalla scatola. (in altre parole, se nuova si dice che suona bene, adesso che per me è una cannonata, come suona rispetto alle top del settore...?)


    _________________
    Davide

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  Bruckner on Wed Mar 20, 2013 8:06 pm



    Al limite... possiamo chiamare Giaccobbo... Laughing


    _________________
    Davide

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  Amuro_Rey on Wed Mar 20, 2013 8:13 pm

    turo91 wrote:

    Tieni su una paio di Grado serie Sr per 4 ore e poi muori o diventi sordo

    Io ci sento benissimo ... poi comunque cercava una cuffia chiusa e le Grado proprio sono l'opposto Laughing


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7702
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  biscottino on Wed Mar 20, 2013 8:48 pm

    Bruckner wrote:

    Mi contrappongo per ovvi motivi: non ho una formazione audiofila, ma di concreta produzione di oggetti audio, anche se non è diventata una professione (non per scarsità di apprezzamenti, ma di denaro...). Credo quindi sia semplice comprendere che a forza di misurare e di passare giorni, settimane, mesi e anni a fare delle misure e a progettare, confrontare, passare notti insonni, una persona possa prendersi anche delle "licenze poetiche" senza dover mostrarvi le misurazioni. A Joseph Grado nessuno le ha mai chieste... io che non sono nessuno, perché dovrei? La modifica l'ho fatta sulla mia cuffia e volevo semplicemente CONDIVIDERE con voi la questione, visto che di cuffie ne avete ascoltate più di me, non ho detto "fatela voi e se poi va bene, la faccio anch'io..."

    Quindi, mesi, addirittura anni di misure, per togliere un dischetto e un pò di spugnetta da una cuffia, ah però!
    Allora il mio amico Massimo, moderatore del gazebo, è un genio se in 5 minuti ha realizzato che mettendo due colli di bottiglia di plastica su una sr80 stravolgeva la risposta in frequenza migliorando drasticamente la qualità della stessa, io quella cuffia l'ho ascoltata e andava davvero bene!
    Ah, dimenticavo, Massimo progetta un eccellente diffusore 2 vie che ha vinto anche qualche premio, probabilmente, dandogli un driver sarebbe capace anche di fare una cuffia.


    Sal


    _________________
    Enjoy your head!  

    Bruckner
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 654
    Data d'iscrizione : 2013-03-12

    Re: (cuffia chiusa) - Beyerdynamic 770 ...... oppure?

    Post  Bruckner on Wed Mar 20, 2013 8:51 pm

    Ho come l'impressione che si legga non quello che si scrive, ma quello che si preferisce ci sia scritto...

    Ho sottolineato che di cuffie non me ne sono mai occupato, ma che, essendomi occupato molto di musica e di audio, forse, qualcosa, riesco a fare e/o a sentire.

    Di conseguenza, dato che questa semplice modifica mi ha dato delle felici (vive e vibranti) soddisfazioni, ho pensato, da stupido, che magari a qualcuno poteva far piacere saperlo.


    _________________
    Davide

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 4:58 am