Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Nas e dischi di backup
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Nas e dischi di backup

    Share

    corman
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 61
    Data d'iscrizione : 2011-04-17

    Nas e dischi di backup

    Post  corman on Tue Apr 16, 2013 4:05 pm

    Cari amici

    avendo deciso di installare un Network Attached Storage per la mia musica liquida, vorrei sapere se nella vostra esperienza ci sono prodotti migliori di altri. Ovviamente ci sono, la domanda così posta appare cretina in sé, il problema è se ci sono Nas particolarmente idonei per la musica. magari alcuni hanno rumorosità inferiori agli altri...

    Per fare il backup vanno bene anche dei dischi oppure è meglio tenere un altro Nas?

    Ci sono programmi che fanno tutto in automatico e sarebbe molto utile, per evitare di perdere tutta la musica in un solo colpo per un guasto

    Attendo notizie da voi esperti.


    _________________


    Pace e musica a tutti

       

    Là dove si arresta il potere delle parole, comincia la musica                      
    Ludwig Van Beethoven

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  Giordy60 on Tue Apr 16, 2013 5:37 pm

    Io utilizzo questi
    http://www.netgear.it/prodotti/Ufficio/storage/work-and-play/RND2210-200.aspx

    E qui la serie di HD compatibili
    http://kb.netgear.com/app/answers/detail/a_id/20641

    I NAS sono settati in raid 1, un disco memorizza e 1 di backup

    La scelta sui NAS e' immensa.

    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 660
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  rphal on Tue Apr 16, 2013 10:07 pm

    Il NAS te protegge nel caso di guasto di hardware, perché la rottura del disco non comporta la perdita dei dati, però non te protegge dalla cancellazione accidentale del file. Per questo serve una copia di backup che può essere anche fatta manualmente. Se la tua musica liquida proviene da tuoi CD non serve neanche lei.
    Per uso domestico basta un NAS in configurazione RAID1 con due dischi da 2TB in su. RAID1 crea una crea una copia esatta (mirror) di tutti i dati su due dischi. Se salta un disco NAS continua andare avanti con altro disco, ovviamente il disco saltato è da sostituire al più presto possibile. Svantaggio è che solo meta della capacita dei dischi viene sfruttata,per esempio con due dischi da 2TB hai la capacità solo di 2 TB.
    Per quanto riguarda la rumorosità non è un problema perché il NAS lo puoi posizionare in una altra stanza, basta avere un cavo di rete.
    Io ho predecessore di WD My Book Live Duo prezzo intorno 400€ con due dischi da 2TB. Io lo uso proprio come un magazzino, per ascoltare la musica o guardare i film i files uso disco interno del media player su quale ho copiato i files. Ogno volta quando ripo un CD o compro da Internet prima copio sul NAS e dopo sul disco del media player.

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  mau57 on Tue Apr 16, 2013 10:24 pm

    Voto per qnap, 4 hd in raid 5, affidabilitá, nessuna perdita di dati se si rompe un disco ( credo anche due) su 4, limitato spreco di spazio; io sono organizzato cosí

    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 660
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  rphal on Tue Apr 16, 2013 10:43 pm

    mau57 wrote:Voto per qnap, 4 hd in raid 5, affidabilitá, nessuna perdita di dati se si rompe un disco ( credo anche due) su 4, limitato spreco di spazio; io sono organizzato cosí
    no, se il quarto disco non e riserva, la rottura del secondo disco comporta la perdita dei dati

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  mau57 on Wed Apr 17, 2013 12:00 am

    Ok ... Peraltro io faccio backup ancge su hd esterno al qnap .. sunny

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  apeschi on Sat Apr 20, 2013 4:04 pm

    Io il NAS me lo sono fatto da me. PC mini ITX processore i3 piu' RAM messo in un case con 4 dischi (per ora) da 3TB ciascuno in raid 1 a due a due (cioe' ho due dischi virtuali da 3TB in Raid uno che e' il massimo della sicurezza).
    Come sistema operativo il sistema Raid Openmeadiavault (che e' basato su linux ed e' totalmente gratuito). Supporta anche lo streaming verso Itunes ed altro, ha diversi protocolli. E' stabilissimo, lo sto usando da diversi mesi e non ha mai avuto problemi. Silenzioso? Io ho montato come processore un intel i3 ed ho messo il dissipatore di serie (volendo e' possibile anche prendere un sistema itx con processore gia' installato tipo gli intel di fascia piu' bassa tipo atom che non necessitano di ventola, oppure scegliere una ventola piu' silenziosa). Io lo tengo in un'altra stanza e quindi non mi importava investire sul renderlo piu' silenzioso, pero' non sarebbe stato un grosso problema silenziarlo maggiormente.
    Lo reputo un ottimo sistema, stabile ed affidabilissimo.
    Il sistema operativo l'ho scaricato qui. http://www.openmediavault.org/
    E qui il forum relativo http://forums.openmediavault.org/


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  axellone on Sat Apr 20, 2013 5:14 pm

    corman wrote:Cari amici

    .... avendo deciso di installare un Network Attached Storage per la mia musica liquida, vorrei sapere se nella vostra esperienza ci sono prodotti migliori di altri ....

    Ciao, io ho uno storage della iomega, preso per il tuo stesso motivo, ma ho scoperto che c'è differenza di ascolto tra un file prelevato da un HD esterno collegato in USB e lo stesso file riprodotto tramite rete...
    Saluti, Enrico


    _________________
    Saluti, Enrico  

    corman
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 61
    Data d'iscrizione : 2011-04-17

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  corman on Sat Apr 20, 2013 5:28 pm

    In che senso?
    Quale è meglio secondo te?


    _________________


    Pace e musica a tutti

       

    Là dove si arresta il potere delle parole, comincia la musica                      
    Ludwig Van Beethoven

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  axellone on Sat Apr 20, 2013 5:42 pm

    Il file riprodotto tramite rete, a mio parere, è peggiore. Ma solamente se lo riproduci direttamente.. se lo copi nuovamente sul pc (o su HD collegato usb) e poi lo ascolti non perde nulla.


    _________________
    Saluti, Enrico  

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  colombo riccardo on Sat Apr 20, 2013 5:55 pm

    una domanda agli esperti ( ) di Nas

    di solito si parla di Raid riguardo la sicurezza dei dati presenti sugli hard disk del Nas

    ma come si fa ad essere sicuri al 100 % di non perdere i dati con qualsiasi configurazione di Raid nel momento in cui tutti gli hard disk del Nas sono sempre accesi ?

    Ciao
    Riki

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  mau57 on Sat Apr 20, 2013 6:08 pm

    Questa sicurezza assoluta non c'è, perciò si fanno anche i backup su disco esterno; in ogni caso è percentualmente difficile che, ad esempio, su quattro dischi, se ne guastino, mi pare utilizzando raid 0+1, due insieme, poi è tutto possibile ....

    Quanto al sempre accesi, esistono HD costruiti apposta per stare accesi h 24 7 su 7

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  colombo riccardo on Sat Apr 20, 2013 6:22 pm

    mau57 wrote:Questa sicurezza assoluta non c'è, perciò si fanno anche i backup su disco esterno; in ogni caso è percentualmente difficile che, ad esempio, su quattro dischi, se ne guastino, mi pare utilizzando raid 0+1, due insieme, poi è tutto possibile ....

    Quanto al sempre accesi, esistono HD costruiti apposta per stare accesi h 24 7 su 7

    se la sicurezza assoluta non c'è allora a che cosa serve il raid se mi toglie spazio fisico da utilizzare ?

    "stare sempre accesi" è il problema a prescindere che siano o non siano costruiti per esserlo.

    Ciao
    Riki

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  Giordy60 on Sat Apr 20, 2013 6:50 pm

    Riki, ma te come hai risolto il problema dello storage ?
    Tutto su un HD + piu' varie copie ?

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  colombo riccardo on Sat Apr 20, 2013 7:49 pm

    Giordy60 wrote:Riki, ma te come hai risolto il problema dello storage ?
    Tutto su un HD + piu' varie copie ?

    ragionandoci non vedo a livello generale un problema per quanto riguarda lo storage

    1) lo storage collegato al computer

    2) la copia di questo storage

    1)se lo storage è grande le soluzioni sono sempre solo due

    tanti hard disk esterni collegati al computer (sempre che si voglia tutto lo storage disponibile all'ascolto)

    oppure

    un nas di tanti hard disk con "nessun raid"

    2) fai la copia e la tieni nel cassetto e la usi solo nel caso in cui lo storage collegato al computer si danneggia

    il mio backup è distante da me 486 km

    Ciao
    Riki

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  Giordy60 on Sat Apr 20, 2013 8:35 pm

    colombo riccardo wrote:


    il mio backup è distante da me 486 km

    Ciao
    Riki

    Monaco di Baviera ?

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  colombo riccardo on Sat Apr 20, 2013 8:55 pm

    Giordy60 wrote:

    Monaco di Baviera ?

    no

    ti do un aiutino



    Ciao
    Riki

    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 660
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  rphal on Sat Apr 20, 2013 10:29 pm

    colombo riccardo wrote:

    se la sicurezza assoluta non c'è allora a che cosa serve il raid se mi toglie spazio fisico da utilizzare ?

    "stare sempre accesi" è il problema a prescindere che siano o non siano costruiti per esserlo.

    Ciao
    Riki
    non è proprio cosi, se salta uno o più dischi (dipende dalla configurazione)del RAID i dati non sono persi, con il disco singolo perdi dati
    dovrebbe succedere un fallimento totale dei dischi che è un probabilità remotissima, per il RAID5 con quattro dischi questa probabilità in tre anni è stimata in 0.005%, per il RAID6 0.000105%

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  colombo riccardo on Sun Apr 21, 2013 8:33 am

    rphal wrote:
    non è proprio cosi, se salta uno o più dischi (dipende dalla configurazione)del RAID i dati non sono persi, con il disco singolo perdi dati
    dovrebbe succedere un fallimento totale dei dischi che è un probabilità remotissima, per il RAID5 con quattro dischi questa probabilità in tre anni è stimata in 0.005%, per il RAID6 0.000105%

    ok però mi sento più sicuro con una copia "spenta" e non collegata alla corrente elettrica.

    Ciao
    Riki

    rphal
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 660
    Data d'iscrizione : 2011-11-24

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  rphal on Sun Apr 21, 2013 6:30 pm

    ma si, in effetti se non cè esigenza di condivisione dei dati tra i computer il NAS per uso casalingo è una esagerazione,
    è meno costoso comprare due dischi USB e mettere su un programma di backup automatico, anche la bolletta elettrica ringrazia

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  Giordy60 on Mon Apr 22, 2013 1:54 pm

    colombo riccardo wrote:

    no

    ti do un aiutino



    Ciao
    Riki

    minKia Riki con le le parole sei criptico ma con le immagini non scherzi ...... sunny Laughing Laughing

    cos'è un carnevale ?
    uno stadio di pallacanestro?
    uno stadio di rugby ?

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  pluto on Mon Apr 22, 2013 1:59 pm

    Prendi compasso
    Con la scala graduata imposti la distanza indicata da Riki sulla carta geografica. Punti su Legnano e fai un bel cerchio
    Vedi le possibili alternative e poi riferisci

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  colombo riccardo on Mon Apr 22, 2013 3:08 pm

    Giordy60 wrote:

    minKia Riki con le le parole sei criptico ma con le immagini non scherzi ...... sunny Laughing Laughing

    cos'è un carnevale ?
    uno stadio di pallacanestro?
    uno stadio di rugby ?

    guarda le braccia della smile che ti danno anche la direzione giusta.

    Ciao
    Riki

    bwv544
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 137
    Data d'iscrizione : 2010-11-26
    Località : Toscana

    Re: Nas e dischi di backup

    Post  bwv544 on Wed Apr 24, 2013 9:59 pm

    colombo riccardo wrote:una domanda agli esperti ( ) di Nas

    di solito si parla di Raid riguardo la sicurezza dei dati presenti sugli hard disk del Nas

    ma come si fa ad essere sicuri al 100 % di non perdere i dati con qualsiasi configurazione di Raid nel momento in cui tutti gli hard disk del Nas sono sempre accesi ?

    Ciao
    Riki

    premesso che sicuramente non sono un esperto ...... Sleep

    il raid 1 (o 5) ha senso quando serve uno storage sempre accessibile e si vuole avere maggior sicurezza.
    Per sempre accessibile intendo che il tempo per sconnettere un cavo ad una unità e riconneterlo ad un'altra è un'eternità !!!! (per es.db in ambito pro)
    Detto questo per i nostri utilizzi il raid 1 non serve.
    Inoltre anche l'alimentatore dovrebbe essere ridondante e i dischi dovrebbero essere hot-swap (e allora costa una cifra),
    altrimenti in caso di guasto devi spengere e riaccendere (e allora non serve a niente).
    Inoltre se prende un fulmine si fotte tutto, se lo rubano lo rubano tutto, se c'è un incendio brucia tutto, etc etc. erg
    Per avere più sicurezza vanno bene 2 unità distinte separate fisicamente meglio se lontane.
    Se ne rompe una usiamo l'altra e intanto ripariamo il danno ! tutto qui.

    cordialmente. bwv544.



      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 1:01 pm