Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
EL34
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    EL34

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    EL34

    Post  aircooled on Tue Dec 29, 2009 9:52 pm

    EL34 che cosa si trova di qualità oggi senza dover accendere un mutuo 30nnale?


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12092
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: EL34

    Post  vulcan on Tue Dec 29, 2009 10:38 pm

    Ti rispondo in un solo 3D, perchè parliamo di valvole analoghe.

    Mi scappa da ridere perchè hai detto bene mutuo trentennale, sono salite a prezzi incredibili.

    Eccellenti le Mullards XF1 santa santa santa santa ormai non se ne vedono
    Idem per le XF2, ebay No No No
    Tubeworld, tubedepot, jessiebrent, sono
    Ho visto che Si audio a Napoli vende un quartetto di TLFK a 600 euro, dovrei verificarlo sulla rivista dove l'ho letto non vorrei ricordare male.
    Caro amico io 3 le avevo Mullard XF2 ma le ho scambiate, poi 3 ci fai la birra
    Credo che meno di quella cifra ci sia poco
    Ottime TLFK, Siemens, ma costano un botto
    Direi queste di cui me ne parla bene un amico che le usa su un ampli cuffia

    http://www.tubedepot.com/bsct-el34-sed.html

    Selezionate in maniera maniacale e trattate cryo

    Da leggere

    http://tubedepot.com/bsctfaq.html

    http://www.tnt-audio.com/clinica/ta/nostubes.html

    Per vedere i prezzi

    http://www.vacuumtubes.com/6ca7.html

    http://www.audiotubes.com/el34.htm


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8294
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: EL34

    Post  Luca58 on Thu Dec 31, 2009 2:42 pm

    In attesa delle Mullard continuo a usare le JJ, che costano poco e vanno decisamente bene, per quanto e' possibile.

    crimsonking
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 64
    Data d'iscrizione : 2009-12-07
    Località : Genova

    Re: EL34

    Post  crimsonking on Thu Dec 31, 2009 3:57 pm

    Quando avevo il Mastersound 220 Se mi ero trovato molto bene con le valvole Jugoslave E.I. quelle con la gocciolina, trovate su ebay in America.
    Le E.H. di serie e le JJTesla le ho trovate inferiori.

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12092
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: EL34

    Post  vulcan on Thu Dec 31, 2009 6:48 pm

    crimsonking wrote:Quando avevo il Mastersound 220 Se mi ero trovato molto bene con le valvole Jugoslave E.I. quelle con la gocciolina, trovate su ebay in America.
    Le E.H. di serie e le JJTesla le ho trovate inferiori.

    Concordo

    Le JJ cmq per me rimangono le migliori di nuova produzione

    In particolare E88cc ed Ecc803s

    Luca le JJ non vanno male ma le Black Sarble Cryo hanno una marcia in più


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8294
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: EL34

    Post  Luca58 on Fri Jan 01, 2010 7:50 pm

    vulcan wrote:
    crimsonking wrote:Quando avevo il Mastersound 220 Se mi ero trovato molto bene con le valvole Jugoslave E.I. quelle con la gocciolina, trovate su ebay in America.
    Le E.H. di serie e le JJTesla le ho trovate inferiori.

    Concordo

    Le JJ cmq per me rimangono le migliori di nuova produzione

    In particolare E88cc ed Ecc803s

    Luca le JJ non vanno male ma le Black Sarble Cryo hanno una marcia in più

    Il mio AI500 va cosi' bene con le JJ che le lascero' solo per le Mullard; in realta' andava benissimo anche con le originali Precision

    E poi le JJ si trovano a circa 15 € cd.

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: EL34

    Post  Dragon on Mon Jan 04, 2010 4:45 pm

    Luca58 wrote:
    vulcan wrote:
    crimsonking wrote:Quando avevo il Mastersound 220 Se mi ero trovato molto bene con le valvole Jugoslave E.I. quelle con la gocciolina, trovate su ebay in America.
    Le E.H. di serie e le JJTesla le ho trovate inferiori.

    Concordo

    Le JJ cmq per me rimangono le migliori di nuova produzione

    In particolare E88cc ed Ecc803s

    Luca le JJ non vanno male ma le Black Sarble Cryo hanno una marcia in più

    Il mio AI500 va cosi' bene con le JJ che le lascero' solo per le Mullard; in realta' andava benissimo anche con le originali Precision

    E poi le JJ si trovano a circa 15 € cd.

    E ma allora il tuo AI500 và bene con tutto.....mattussei proprio fortunatooooo


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: EL34

    Post  aircooled on Mon Jan 04, 2010 4:49 pm

    E ma allora il tuo AI500 và bene con tutto.....mattussei proprio fortunatooooo
    unn'è fortunato e cià la sorgente tosta


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: EL34

    Post  Dragon on Mon Jan 04, 2010 4:52 pm

    aircooled wrote:
    E ma allora il tuo AI500 và bene con tutto.....mattussei proprio fortunatooooo
    unn'è fortunato e cià la sorgente tosta


    affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid Magari, forse, se venisse sbianchettato un pò .....


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: EL34

    Post  aircooled on Mon Jan 04, 2010 4:55 pm



    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: EL34

    Post  Dragon on Mon Jan 04, 2010 5:17 pm

    Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12092
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: EL34

    Post  vulcan on Mon Jan 04, 2010 7:47 pm

    Luca58 wrote:
    vulcan wrote:
    crimsonking wrote:Quando avevo il Mastersound 220 Se mi ero trovato molto bene con le valvole Jugoslave E.I. quelle con la gocciolina, trovate su ebay in America.
    Le E.H. di serie e le JJTesla le ho trovate inferiori.

    Concordo

    Le JJ cmq per me rimangono le migliori di nuova produzione

    In particolare E88cc ed Ecc803s

    Luca le JJ non vanno male ma le Black Sarble Cryo hanno una marcia in più

    Il mio AI500 va cosi' bene con le JJ che le lascero' solo per le Mullard; in realta' andava benissimo anche con le originali Precision

    E poi le JJ si trovano a circa 15 € cd.

    Ti pongo una domanda le hai mai sentite le Mullard? perchè c'è un mare di differenza con le JJ ed Ei, il prezzo non è tutto, in particolare io personalmente non farei mai suonare un mio ampli con valvole di nuova produzione.
    Specie pagato un botto di soldi, ma sono mie convinzioni personali.


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8294
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: EL34

    Post  Luca58 on Mon Feb 15, 2010 3:24 pm

    Se non le avessi sentite pensi che le cercherei?

    Comunque, ripeto, un po' piu' e un po' meno la resa del mio AI500 con le LS3/5a mi piace cosi' tanto che... E pensa...l'ho anche pagato poco santa santa santa cheers cheers cheers

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8294
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: EL34

    Post  Luca58 on Mon Feb 15, 2010 3:26 pm

    aircooled wrote:
    E ma allora il tuo AI500 và bene con tutto.....mattussei proprio fortunatooooo
    unn'è fortunato e cià la sorgente tosta

    In effetti... ma io mi accontentavo anche di come andava col Merrill Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

    indifd
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 365
    Data d'iscrizione : 2010-01-17
    Località : Emilia Romagna

    Re: EL34

    Post  indifd on Mon Feb 15, 2010 9:56 pm

    aircooled wrote:EL34 che cosa si trova di qualità oggi senza dover accendere un mutuo 30nnale?

    Ciao,
    con le EL34 sono in una fase di avvio della ricerca (ho ancora molto da imparare/provare), ma qualche informazione provo a passarla sempre tenendo conto che è sempre bene verificare ogni fonte compreso il sottoscritto:
    - EL34 dall'ottimo rapporto qualità prezzo e buona reperibilità, attuale produzione: Svetlana winged C EL34 made in Russia: dalle prove di alcuni amici direi che hanno una notevole dinamica e corpo, mediobassi/bassi in evidenza (al contrario di altre alternative soprattutto di attuale produzione), se vuoi investire una cifra contenuta in molti consigliano questa opzione
    - EL34 di vecchia produzione

    Se vuoi maggiore qualità devi cercare nelle vecchie produzioni dove avrai:
    - maggiori costi, a volte anche elevati oltre misura in funzione del tipo di valvola/canale di acquisto
    - maggiori difficoltà ad avere coppie/quartetti/set multipli accoppiati ed omogenei
    - probabilità di acquisti incauti (denaro non ben investito)
    - e altri problemi vari, tra cui necessità di avere un tube tester per verifcare lo stato delle valvole ecc.

    L'elenco precedente è bene conoscerlo per non ingenerare facili entusiasmi e successive disillusioni, ma se per te non sono un fattore ostativo assoluto, poi la qualità del risultato delle vecchie produzioni è inarrivabile per le attuali produzioni (vedi commenti di PPP sul tube rolling che ha effettuato con le E88CC)

    La EL34 è un brevetto Gruppo Philips se non vado errato quindi le migliori produzioni le trovi prodotte in Europa:
    - Gruppo Philips
    - TFK

    Siemens non ha mai prodotto EL34, solo rimarchiato altrui produzioni

    Per il gruppo Philips puoi trovare le produzioni nei seguenti stabilimenti a partire dagli anni '50:
    - Eindhoven (NL) - stabilimento Philips
    - Amburgo (D) - stabilimento Valvo
    - Blackburn (UK) - stab. Mullard
    - Sittard (NL) - stab. Philips
    - Bruxelles - stab. Philips

    Le vecchie Tesla EL34 (non le JJ) potrebbero essere un buon compromesso: costo/qualità, pur non arrivando al livello delle produzioni sopraccitate

    Saluti termoionici

    Ferdinando

    l'ideale
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 2012-11-28
    Località : brescello

    Re: EL34

    Post  l'ideale on Thu Nov 29, 2012 3:05 am

    aircooled wrote:EL34 che cosa si trova di qualità oggi senza dover accendere un mutuo 30nnale?
    Io venendo dal musical chitarraceo e sfruttando la mia esperienza in quel campo ho scoperto per caso una nuova marca le TAD sono proposte su thomann de a circa 80 euro il quartetto , esiste una serie consigliata per l'hi fi hi end che costa poco piu' delle standard , per curiosita' le ho montate sul mio Conrad Johnson mv 100 e devo dire che alla faccia dei finti NOS e dei folli mercatini da alta gioielleria , le Tad costano il giusto e vanno veramente bene , basso non invadente ma armonicamente ricchissimo dinamicamente molto contrastato e musicalissimo , grande pienezza profondita' e gradevolezza nella rimanente gamma , con la classica sono un invito a cena .. con delitto :)

    http://www.thomann.de/it/tad_rt164_roehre_el34bstr_quartett.htm?sid=42d531d1ab7075b78dd10dfdbc835023

    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1916
    Data d'iscrizione : 2012-04-27
    Località : Terre Matildiche

    Re: EL34

    Post  Frederick on Fri Nov 30, 2012 10:51 am

    TAD ,senza se e senza ma.
    ce ne sono 3 modelli in base al suono e esigenze.
    ognuna delle 3 ricalca le migliori performance delle migliori valvole nos ad un prezzo normale.
    sono ottime.
    imparagonabili alle EH ,JJ,etc..etc..
    Montate di serie sugli amplificatori OCTAVE non a caso.

    l'ideale
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 2012-11-28
    Località : brescello

    Re: EL34

    Post  l'ideale on Sat Dec 01, 2012 3:35 am

    scusami ma non capisco ; tu dici imparagonabili nel senso che sono preferibili alle altre ? in altri thread parlano molto bene delle golden dragon tu che pensi ?
    Ho guardato ora il sito della octave ma a parte i prezzi assurdi non ho visto montata neppure una el 34 ... :) parecchie 6550 e qualche kt 120

    http://www.homevision.it/amfphp/services/core/common/Fpassthru.php?fileUrl=content/files/5/0/8/7/file_40/OCTAVE-pubblico-Settembre-2012.pdf

    Frederick
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1916
    Data d'iscrizione : 2012-04-27
    Località : Terre Matildiche

    Re: EL34

    Post  Frederick on Wed Dec 05, 2012 11:36 am

    l'ideale wrote:scusami ma non capisco ; tu dici imparagonabili nel senso che sono preferibili alle altre ? in altri thread parlano molto bene delle golden dragon tu che pensi ?
    Ho guardato ora il sito della octave ma a parte i prezzi assurdi non ho visto montata neppure una el 34 ... :) parecchie 6550 e qualche kt 120

    http://www.homevision.it/amfphp/services/core/common/Fpassthru.php?fileUrl=content/files/5/0/8/7/file_40/OCTAVE-pubblico-Settembre-2012.pdf
    Scusa se non ti ho risposto prima ma avevo scordato il tread,che frequanto poco perche' non ho piu' ampli a valvole... e quindi ci ero passato per caso...
    allora le El 34 ,octave le monta di serie sul V40 (almeno quello che avevo io 5/6 anni fa le montava di serie ed erano le tad el 34 STR .)
    qui c'e' la foto con le el 34: http://www.octave.de/en/htdocs/verstaerker/v40se.php
    poi grazie al sistema di bias Octave puoi montarci anche le 6550 e kt88 senza alcun problema (perche' aggiusti il bias dal frontale solo con un cacciavitino usando i led nel display), ma come optional...ora non so le le montano gia' di serie anche sul V40,al tempo era optional e costavano 300 euro...se le compravi da octave..
    con le kt 88 andava meglio certo ,e infatti io le cambiai con e kt 88 sempre tad
    prima di questo pero' non conoscevo il marchio se non per uso profesionale (i marshall per chitarra elettrica montano tad sulle finali)e non mi fidavo per l'hi fi quindi provai le golden dragon le tung sol,le svetlana,jj e electro harmonics.
    che dire su quell amplificatore le tad avevano non 1 ma 2 marce in piu' come equilibrio controllo,dimamica e soundstage.
    quindi una differenza abbastanza marcata e a prezzi inferiori(forse perche' hanno poco mercato HIfi?) e lo stesso vale per le le 12ax7 e le 6922 che avevo sul pre...le tad erano insostituibili.
    quindi per la mia personale esperienza non posso che stra consigliarle anche se sono poco conosciute in italia in ambito hifi.
    poi l'azienda e' davvero molto seria.
    ciao!
    Vedo che sei di Brescello quindi siamo paesani...cioe' io sono di Reggio... sunny

    l'ideale
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 2012-11-28
    Località : brescello

    Re: EL34

    Post  l'ideale on Sun Dec 16, 2012 5:57 am

    si gli amplificatori marshall li conosco molto bene in particolare il 100 watt per chitarra che da come suona sembra ne abbia 200 , calore presenza per nulla affaticante anche a volumi cosi alti da coprire un batterista incazzato nero ( ovviamente con le tad montate volume e presenza ai massimi livelli e con un timbro veramente ricco e interessante ) , poi tu mi confermi che alla marshall montano le tad sulle testate nuove , buono a sapersi consigliero' un mio amico chitarrista di sostituire le sue vilissime e ammosciate svetlana con le tad non appena le sue tirano le cuoia ossia la prossima settimana :) auguriamoci che la marshall produca ancora in modo tale che noi potremo usufruire a lungo degli ottimi prodotti tad senza pagarle una tombola

    cicciput
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 22
    Data d'iscrizione : 2013-11-16

    EL34 che esprimano al meglio i medi, medio-bassi

    Post  cicciput on Tue Apr 08, 2014 12:09 am

    a proposito dell'oggetto, qualche consiglio?
    andranno su di un luxman sq-38u
    (consigli per le ecc82, ecc83 dello stesso ampli?
    obiettivo il medesimo: più materia e coesione nei bassi (voci, sax per es.), magari grana più fine e velluto

    marcoc1712
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 2014-09-05
    Età : 52
    Località : Albinea (RE)

    Fabbriche e marchi

    Post  marcoc1712 on Sun Sep 14, 2014 10:38 pm

    l'ideale wrote:scusami ma non capisco ; tu dici imparagonabili nel senso che sono preferibili alle altre ? in altri thread parlano molto bene delle golden dragon tu che pensi ?
    Ho guardato ora il sito della octave ma a parte i prezzi assurdi non ho visto montata neppure una el 34 ... :)  parecchie 6550 e qualche kt 120

    http://www.homevision.it/amfphp/services/core/common/Fpassthru.php?fileUrl=content/files/5/0/8/7/file_40/OCTAVE-pubblico-Settembre-2012.pdf

    Ohi, tèsti quédri... , un salot da Albinea.

    Ma senza Valentino, come fate? da chi andate?

    Per venire alle el34

    Premetto che nei limiti del mio budget non ritengo opportuno spendere cifre da capogiro per le finali, quindi da sempre mi oriento su produzioni correnti, mentre cerco di pescare nelle migliori NOS per le PRE (E88CC) e driver (Ecc83). Faccio bene, faccio male? Chissà, di certo non concordo minimamente con chi dice che le finali non suonano... suonano eccome! Quindi a chi può permettersele, ha l'attrezzatura per evitare fregature e può ancora trovarle, tanto di cappello ed un po' di sana invidia.

    Per noi comuni mortali, comunque, restano per fortuna tante scelte.

    Leggo spesso (anche nei post precedenti) di TAD/Golden Dragon,... ed altre 'marche' che altro non sono, appunto, che marchi, NON producono valvole ma le vendono, tuttalpiù garantendo una 'migliore' selezione e rodaggio iniziale. O almeno in teoria.

    Una delle peggiori esperienzea che ho avuto è stata con delle Svetlana winged c rimarchiate, pagate il doppio della versione 'base', sarà stato un caso, ma...

    Il primo consiglio è ... OCCHIO a produttore e non al marchiio. Poi è vero che non basta montare 4 valvole dello stesso produttore perchè suonino al meglio, dipendentemente dall'ampli di utilizzo possono necessitare di accoppiamneto ed in alcuni casi devono essere selezionate per valori 'particolari' di alcune caratteristiche, ma  rispettati questi criteri, che ogni rivenditore minimamente serio è in grado di garantire, se gli fate presente le specifiche esigenze del vs. ampli,  non credo che il 'marchio' sia importante ai fini sonici.

    IL mio consiglio è di cercare un rivenditore di cui vi potete fidare e di fidarvi, se è onesto sarà lui stesso a indirizzarvi verso la versione base selezionata da lui stesso o verso un altro marchio, tanto normalmente tutti vendono tutto, dipende molto dal 'giro' che hanno (è difficle riuscire a selezionare un quartetto da 12 valvole...).

    Potenziale unica eccezione alla regola: esistono delle versioni trattate cryogenicamente (raffreddate a temperature molto basse, per farla breve), che promettono udibili differenze rispetto alle versioni standard e costano sensibilmente di più, non le ho mai provate e quindi non so dire.

    Detto questo, i produtttori di EL34 non sono poi tanti:

    1. Sino China (shunguang).

    2. JJ.

    3. Sovtek, nei diversi marchi:
    3a. EH (Eletro Harmonix)
    3b. Mullard
    3c. Thung Sol
    3d. Svetlana
    3e. Gold Lion (KT77)

    4. Svetlana "Winged C" o SED (St. Pietroburgo), ha cessato la produzione ma si trovano ancora sia marchiate Svetlana WInged C che rimarchiate TAD, Golden Dragon,...

    forse me ne sfuggono altri, ma non credo, ho letto tempo fa di uno 'spin off' da Shunguang, ma non so se riguarda le EL34, Ruby Tubes ha in catalogo questa http://www.banzaimusic.com/Ruby-Tubes-EL34BHT.html, citandola come militare per alto voltaggio prodotta in cina, è' l'unica tra le cinesi visivamente diversa dalle Shunguang (fori verticali e stondati sula placca ).

    Esistono poi alcune versioni di 6CA7, valvola diversa, ma compatibile con la EL34.

    Finora ho provato:

    1. Sino China (shunguang)
    2. JJ
    3. Sovtek (non credo più disponibili)
    3a. EH (Eletro Harmonix)
    3c. Thung Sol
    4. Svetlana "Winged C"

    A mio avviso c'è un chiaro vincitore: le Svetlana Winged C e sono il mio riferimento. Il primo quartetto è durato 2 anni e più, poi si è esaurito (suono che si indurisce ed affievolisce, perdendo molto della sua bellezza originale, particolarmente in baso) il secondo ha avuto un problema dopo qualche settimana, ma la bellezza del suono vale certamente il rischio (se di rischio si può parlare).

    2. Sino China, le 'originali' sul mio impianto (seppur rimarchiate). Molto buone, urlano un po e 'graffiano' appena sulle voci, suono molto aperto con alte in evidenza. Il peggiore difetto è che durano poco (ma costano un terzo delle Winged C). Non si rompono (o almeno a me non è successo) ma il suono degrada e risulta via via sempre più 'aspro'. Da sostituire dopo circa un'anno di utilizzo medio.

    3. Thung Sol. A mio avviso c'è un tratto comune tra le 3 valvole di casa sovtek che ho provato: il suono è più fragile, c'è una caratterizzazione sul medio cui bisogna abituarsi e che personalmente non mi piace (è un po' ...noioso...). Detto questo, le Thung Sol mi sembrano più complete e raffinate delle altre, scena  ampia e profonda, bassi ben presenti ed alti non troppo marcati, EH e Sovtek sono un gradino indietro a mio avviso, suono più ruvido. Suonano da quasi un anno senza problemi od evidenti degradi.

    4. JJ. E' stata una folgorazione, venendo dalle cinesi prima e Sovtek/EH dopo. Un suono diverso e su un altro livelllo, piacevole, molto piacevole, finchè dura: ho avuto il più alto coefficiente di rotture con questa valvola, non sono mai riuscito ad esaurire un quartetto, una se ne è sempre andata con largo anticipo, in un caso 'con botto'. Può succedere ed è successo anche con le Winged C, ma 3 su 3 in poco più di un anno, non fa pe rme. Solito intervento in garanzia del rivenditore, quindi nulla da dire, ma alla fine lui stesso mi ha consigliato di provare altro, ed avendo capito i miei gusti, mi ha orientato sulle Winged C.

    Potrebbe anche essere un problema di compatibilità elettrica con il mio ampli, quindi le JJ meritano a mio avviso una prova, se sarete più fortunati di me, avrete un buon suono ad un prezzo umanissimo.

    Senti ma... perchè hai preso le TS dopo aver trovato le WC?

    Presto detto, perchè quando ho deciso di sostituire le prime Winged C con un secondo quartetto non le ho più trovate dal mio rivenditore, quindi le ho cercate un po' in giro e ne ho trovato un quartetto selezionato 'platinum' marchiato diversamente.  Dopo poco tempo (qualche settimana) una è defunta prematuramente, facendomi saltare il fusibile ad ogni accensione, ho contattato il rivenditore che si è detto disponibile a sostiturmi il quartetto, ma dato che la fabbrica ha chiuso, non è ancora riuscito a trovarmene uno affidabile. Su suo consiglio, ho preso le TS nell'attesa. Tant'è.

    Le winged C sono oggi probabilmente da considerarsi dei NOS, con tutto quello che ne consegue, quindi la prossima prova sarà probabilmente con le Ruby cinesi con steroidi, giusto per curiosità e dato che il prezzo lo consente, quindi le KT77 Gold Lion, anche se temo di ritrovare il sound di casa sovtek che proprio non mi va giù e non costano esattamente poco.

    Da Mullard e Svetlana mi aspetto un carattere non dissimile da EH e TS, quindi non sono stimolato alla prova, ma se qualcuno riporta esperienza diverse, ben vengano.

    Ciao, Marco.

    Mr.Hyde
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 66
    Data d'iscrizione : 2012-06-15
    Località : Milano

    Re: EL34

    Post  Mr.Hyde on Tue Sep 23, 2014 9:34 pm

    Ciao Marco, ma che ampli hai?
    grazie

    marcoc1712
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 112
    Data d'iscrizione : 2014-09-05
    Età : 52
    Località : Albinea (RE)

    Re: EL34

    Post  marcoc1712 on Wed Sep 24, 2014 12:20 pm

    Pre Klimo Merlino Gold + TPS
    Finali Klimo Kent Gold.

    Monitor Audio Studio 20 Gold SE.

    Ciao.

    Mr.Hyde
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 66
    Data d'iscrizione : 2012-06-15
    Località : Milano

    Re: EL34

    Post  Mr.Hyde on Wed Sep 24, 2014 9:51 pm

    Complimenti bel impianto.
    Ti avevo chiesto che ampli hai, perchè volevo sapere con quale valvole era "nato"
    Però visto il cambio vorticoso di valvole deduco che non ne risente molto in negativo.
    Il mio invece è nato con le EH e ho provato in passato con le Mullard di nuova produz.
    ma non ho avvertito significativi miglioramenti sonici, anzi una se ne è andata prematuramente
    quindi sono tornato da circa 2 anni con le vecchie EH con risultati.....cosi,cosi.
    Sarei tentato con le Cryo valvole, ma ho qualche timore visto la spesa (8 valvole in totale)
    In ultimo, se puoi, conosci qualche rivenditore VERAMENTE serio?
    Ciao

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 12:30 pm