Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Lettore SACD Pioneer PD-50-S
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Share

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Post  Geronimo on Sun Aug 04, 2013 4:12 pm

    Il Pioneer sembra essere un ottimo lettore SACD venduto a un prezzo molto appetibile (intorno ai 500 euro)

    Qualcuno lo conosce e lo ha confrontato col precedente PD-D9 MKII, rispetto al quale si vocifera sia addirittura più performante?

    http://www.pioneer.eu/it/products/42/225/225/PD-50-S/page.html






    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Post  Testini Ugo on Sun Aug 04, 2013 8:50 pm

    Geronimo wrote:Il Pioneer sembra essere un ottimo lettore SACD venduto a un prezzo molto appetibile (intorno ai 500 euro)

    Qualcuno lo conosce e lo ha confrontato col precedente PD-D9 MKII, rispetto al quale si vocifera sia addirittura più performante?

    http://www.pioneer.eu/it/products/42/225/225/PD-50-S/page.html





    Purtroppo si, confrontato, dico purtroppo perchè la resa finale rispetto al PD-D9 e le differenze con questo erano sconfortanti. Un amico lo ha avuto in prova da un nostro rivenditore di fiducia, confortato da quest'ultimo che era praticamente equivalente del suo predecessore, purtroppo non più disponibile, e anche invogliato dalla possibilità della livrea silver, a differenza del Pd-D9 il quale era solo nero; ma alla fine le cose non stavano così. Provato in parallelo con un MK2, i risultati erano deludenti, scena piatta con poco micro e macro contrasto. Per carità nella norma ed in linea, teoricamente, con il suo prezzo di appartenenza ma nulla di più, quindi molto poco se confrontato al predecessore che si era fatto molto ben volere come best-buy. Alla fine abbiamo optato per TEA CD 1000, il quale è molto ben figurato in seguito, non come il 2000, ma meglio di questo nuovo Pioneer, ovviamente costando di più.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Ospite
    Guest

    Re: Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Post  Ospite on Sun Aug 04, 2013 11:15 pm

    andrei ad ascoltarmelo attentamente, le impressioni dei tuttologi con tutto il rispetto della categoria, non mi convincono poi tanto, visti i precedenti

    ciao
    nicola

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Post  Testini Ugo on Mon Aug 05, 2013 9:17 am

    nicola wrote:andrei ad ascoltarmelo attentamente, le impressioni dei tuttologi con tutto il rispetto della categoria, non mi convincono poi tanto, visti i precedenti

    ciao
    nicola

    No tuttologo please! Ma Guretto! Detto ciò anch'io andrei ad ascoltarlo attentamente se chi me lo avesse sconsigliato non avesse, in tempi non ancora sospetti, elogiato, ad esempio, lo Yamaha S2000 come top best buy forche per il suo controllo della gamma; oppure non fosse stato tra i primi ad elogiare il Marantz KI Pearl Lite, altro best buy dalle sonorità molto raffinate e suadenti, addirittura evidenziandone le differenze con il suo fratello maggiore e con l'intera gamma dei lettori Marantz, la cui impostazione sta, di fatto, ad oggi influenzando anche i nuovi modelli in uscita del marchio, come è già stato per l'SA 11 S3. Giusto per rimanere nel campo dei lettori SACD. Però dato che chi me lo ha detto, ha quindi un "minimo" di esperienza d'ascolti, soprattutto in questo genere di macchine, dato che crede ancora nel supporto SACD, io un minimo di ascolto glielo darei. Il tutto sempre rapportato ai gusti personali, alle proprie aspettative ed esperienze d'ascolto pregresse ed ecc. ecc.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Ospite
    Guest

    Re: Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Post  Ospite on Mon Aug 05, 2013 9:59 am

    guretto, prima hai scritto che lo avevi ascoltato, ora salta fuori che non lo hai mai sentito ma te lo ha detto l'amico dell'amico

    capisco che la lingua italiana potrebbe essere un potenziale nemico nei plurali e singolari ma il contenuto scritto è proprio così !

    Massimo Bianco
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 2010-05-01

    Re: Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Post  Massimo Bianco on Mon Aug 05, 2013 12:11 pm

    In un secondo impianto, con ampli valvolare OTL e LS3/5a, avevo un Pioneer PD-D9. Questo lettore è caratterizzato da una costruzione davvero eccellente, ma il suo suono, purtroppo, non mi ha mai convinto del tutto... e alla fine l'ho venduto senza rimpianti!
    Lo scorso Natale, grazie ad un amico appassionato della mia città, ho avuto modo di fare un confronto diretto a casa mia tra il Pioneer PD-D9 e il nuovo Pioneer PD-50 (lettori di riferimento: Copland CDA 289, Cary Audio Concept CDP1, Marantz CD94 MKII con stadio d'uscita modificato). Ebbene, nonostante il PD-50 non abbia la stessa impressionante solidità meccanica del Pioneer PD-D9, a livello di prestazioni soniche direi che davvero non c'è alcun confronto: il PD-50 suona a livello AUDIOPHILE, senza se e senza ma!
    Consiglio vivamente un attento ascolto....

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Post  Testini Ugo on Mon Aug 05, 2013 1:19 pm

    nicola wrote:guretto, prima hai scritto che lo avevi ascoltato, ora salta fuori che non lo hai mai sentito ma te lo ha detto l'amico dell'amico

    capisco che la lingua italiana potrebbe essere un potenziale nemico nei plurali e singolari ma il contenuto scritto è proprio così !

    Allora non hai proprio capito ciò che ho scritto in forma di terza persona e con discreta ironia, semplifico per te: HO SENTITO IL SUDDETTO LETTORE SACD, PER PIU' VOLTE ASSIEME ALL'AMICO CHE LO AVREBBE DOVUTO ACQUISTARE MA CHE HA DEMORSO PERCHE' E' RISULTATO ESSERE AL DI SOTTO DELLE ASPETTATIVE ED INFERIORE AL SUO "PREDECESSORE", CON CUI HA SUONATO IN PARALLELO, ANCHE SE SENSIBILMENTE MENO COSTOSO, ED IN FINE HA OPTATO PER ALTRO!!!!!!!!!!!!!!!!!! TUTTO CHIARO? La persona a cui mi riferivo nel post di cui sopra era semplicemente me medesimo. E come ben saprai io non parlo mai di oggetti che non ho sentito in PRIMA PERSONA, magari anche se di sfuggita, ma che comunque ho sempre avuto modo di sentire e quando la mia prova non è delle più esaustive lo esplicito allo stesso modo come quando, raramente, riporto conto terzi.


    Last edited by Testini Ugo on Tue Aug 06, 2013 10:03 am; edited 1 time in total


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Post  Testini Ugo on Mon Aug 05, 2013 1:25 pm

    Per chi non avesse capito, riporto, modifico ed esplicito:

    No tuttologo please! Ma Guretto (nomignolo datomi a suo tempo da Air)! Detto ciò anch'io andrei ad ascoltarlo attentamente se chi me lo avesse sconsigliato non avesse, in tempi non ancora sospetti, elogiato, ad esempio, lo Yamaha S2000 come top best buy forche per il suo controllo della gamma; oppure non fosse stato tra i primi ad elogiare il Marantz KI Pearl Lite, altro best buy dalle sonorità molto raffinate e suadenti, addirittura evidenziandone le differenze con il suo fratello maggiore e con l'intera gamma dei lettori Marantz, la cui impostazione sta, di fatto, ad oggi influenzando anche i nuovi modelli in uscita del marchio, come è già stato per l'SA 11 S3. Giusto per rimanere nel campo dei lettori SACD (il fautore di queste prove e dei relativi post illustrativi citati sono sempre e solo io). Però dato che chi me lo ha detto, ha quindi un "minimo" di esperienza d'ascolti, soprattutto in questo genere di macchine, dato che crede ancora nel supporto SACD, io un minimo di ascolto glielo darei (quindi intendevo dire di dare credito a quanto da me sopra scritto). Il tutto sempre rapportato ai gusti personali, alle proprie aspettative ed esperienze d'ascolto pregresse ed ecc. ecc. Credo ora di essere stato più chiaro anche per chi dell'ironia non fà il suo forte


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Post  Testini Ugo on Mon Aug 05, 2013 1:25 pm

    Massimo Bianco wrote:In un secondo impianto, con ampli valvolare OTL e LS3/5a, avevo un Pioneer PD-D9. Questo lettore è caratterizzato da una costruzione davvero eccellente, ma il suo suono, purtroppo, non mi ha mai convinto del tutto... e alla fine l'ho venduto senza rimpianti!
    Lo scorso Natale, grazie ad un amico appassionato della mia città, ho avuto modo di fare un confronto diretto a casa mia tra il Pioneer PD-D9 e il nuovo Pioneer PD-50 (lettori di riferimento: Copland CDA 289, Cary Audio Concept CDP1, Marantz CD94 MKII con stadio d'uscita modificato). Ebbene, nonostante il PD-50 non abbia la stessa impressionante solidità meccanica del Pioneer PD-D9, a livello di prestazioni soniche direi che davvero non c'è alcun confronto: il PD-50 suona a livello AUDIOPHILE, senza se e senza ma!
    Consiglio vivamente un attento ascolto....

    Mi permetto di dire il mio MA
    Su impianto full SS con diff. AMT Precide Kithara.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Post  Testini Ugo on Mon Aug 05, 2013 1:33 pm

    Come potrebbe dire HiFi Shock: "uguali, uguali sono"

    " />

    " />

    ironia di fondo

    E comunque, mi ripeto, bene il nuovo 50 a 500 Euro, c'è poco di meglio soprattutto SACD, ma semplicemente, per me, non vale il PD9.


    Last edited by Testini Ugo on Mon Aug 05, 2013 1:39 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Post  Testini Ugo on Mon Aug 05, 2013 1:38 pm

    Quindi, allora, suonerà anche meglio e meriterà l'acquisto dell'emblematico caso del lettore Edge G CD:

    [img][/img]

    Ed a che prezzi.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Massimo Bianco
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 640
    Data d'iscrizione : 2010-05-01

    Re: Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Post  Massimo Bianco on Mon Aug 05, 2013 4:58 pm

    Ugo, un po' di tecnica ne capisco, e alla luce della mia esperienza nel settore audio (sono anche stato recensore per FDS) posso dirti che, al di là di tutto (telaio, componentistica, etc.), quello che conta è sempre il progetto! E' quindi del tutto inutile confrontare le apparecchiature basandosi solo sulla densità di componenti in esso presenti...
    Ripeto: per me, il PD-50 ha una marcia in più in termini di prestazioni all'ascolto rispetto al suo predecessore.

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Post  Testini Ugo on Mon Aug 05, 2013 6:45 pm

    De gustibus non est disputandum


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Post  aircooled on Mon Aug 05, 2013 7:26 pm

    (nomignolo datomi a suo tempo da Air)




    azzarola ma i titoli si pagano, manda subito l'assegno altrimenti ti metto in mora


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Post  Testini Ugo on Tue Aug 06, 2013 10:04 am

    aircooled wrote:(nomignolo datomi a suo tempo da Air)




    azzarola ma i titoli si pagano, manda subito l'assegno altrimenti ti metto in mora

    Bene lo stesso fornitura di Prosecco di Valdobiadene DOC?


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Post  carloc on Tue Aug 06, 2013 5:33 pm

    Testini Ugo wrote:

    Bene lo stesso fornitura di Prosecco di Valdobiadene DOC?


    Penso che Air apprezzi molto questo tipo di pagamento...... 


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    criMan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1195
    Data d'iscrizione : 2011-11-25
    Età : 43
    Località : Velletri (Roma)

    Re: Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Post  criMan on Wed Aug 07, 2013 4:14 pm

    Azzarola a saperlo prima!

    Mio suocero ha una produzione di vino bianco e rosso che rimane solo a lui e strettissimi amici ...

    fatto solo con metodi antichi...

    se lo sapevo i cavi li pagavo a bottiglie  

     

    sara' per la prossima!


    _________________
    Il mio impiantino hifi: ampli Harman/Kardon 990 - diffusori Indiana Line Diva 655 - sorgenti Pioneer BDP 170 , PS3

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Post  Testini Ugo on Fri Aug 09, 2013 1:19 am

    criMan wrote:Azzarola a saperlo prima!

    Mio suocero ha una produzione di vino bianco e rosso che rimane solo a lui e strettissimi amici ...

    fatto solo con metodi antichi...

    se lo sapevo i cavi li pagavo a bottiglie  

     

    sara' per la prossima!
    Si però per i cavi di Air niente rossi amabili, niente passiti, niente Cartize, solo rossi asciutti e di corpo, Franciacorta Dry e bianchi fermi secchi.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Antonio Leone
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 98
    Data d'iscrizione : 2012-05-07
    Età : 44
    Località : Mercato San Severino (SA)

    Re: Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Post  Antonio Leone on Sun Sep 01, 2013 12:39 pm

    Massimo Bianco wrote:Ugo, un po' di tecnica ne capisco, e alla luce della mia esperienza nel settore audio (sono anche stato recensore per FDS) posso dirti che, al di là di tutto (telaio, componentistica, etc.), quello che conta è sempre il progetto! E' quindi del tutto inutile confrontare le apparecchiature basandosi solo sulla densità di componenti in esso presenti...
    Ripeto: per me, il PD-50 ha una marcia in più in termini di prestazioni all'ascolto rispetto al suo predecessore.
    anche per me ...quoto tutto.....soprattutto io progetto....alla base di tutto


    _________________
    Solomusica di Antonio Leone
    Rivenditore Hi-Fi-Home Cinema-Car Audio

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Lettore SACD Pioneer PD-50-S

    Post  JUSTINO on Sat Jan 24, 2015 3:21 pm

    Massimo Bianco wrote:Ripeto: per me, il PD-50 ha una marcia in più in termini di prestazioni all'ascolto rispetto al suo predecessore.
    Siccome leggo sempre con molto interesse i tuoi interventi,vorrei capire meglio cosa vuol dire "una marcia in piu"?Che l'impostazione timbrica è la medesima ma migliore su tutti i parametri?Indipendentemente da lettura 16/44 o 24/192?
    E poi devo essere sincero,ho ascoltato poco il PD-9 e sebbene ho un ricordo positivo,non ricordo bene l'esatta impostazione...

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 1:20 pm