Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Platinum SHM - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Platinum SHM

    Share

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27

    Re: Platinum SHM

    Post  colombo riccardo on Tue Feb 04, 2014 11:44 am

    Basbass wrote:

    1 - La differenza sostanziale tra gli SHM Platinum CD e gli SHM-SACD ottenuti da riversamenti flat dei master analogici sta proprio nel CONTENUTO e non nel SUPPORTO. Il grande punto di forza di questi titoli è appunto il "DSD Flat Transfer", ovvero l'acquisizione del master analogico in DSD senza alcun utilizzo di compressori, equalizzatori, limiter e altri pastrocchi a cui purtroppo siamo ormai abituati.


    chi ti ha detto che non sono stati utilizzati, compressori, limiter, etc. etc. ?

    ciao
    Riki

    stterence
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 2012-01-15

    Re: Platinum SHM

    Post  stterence on Tue Feb 04, 2014 1:57 pm

    colombo riccardo wrote:

    chi ti ha detto che non sono stati utilizzati, compressori, limiter, etc. etc. ?

    ciao
    Riki

    Riccardo, fidati.
    Questi platinum suonano bene. Meglio delle edizioni che siamo abituati ad ascoltare.
    Non fare l'integralista :-)
    La prima volta che ci vediamo te li faccio ascoltare.

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: Platinum SHM

    Post  nikko on Tue Feb 04, 2014 1:58 pm

    "A 'flat transfer' is one where the mastering engineer simply let the source tape roll, and digitized the output, and then that was pressed to disc. No added EQ, compression, noise reduction etc. " fonte hydrogen audio.

    Per cui la copia riversata flat è identica all'originale da cui è presa, in questo caso parliamo dei master originali analogici di questi dischi, ovviamente sarà una copia esatta riversata in formato dsd solo sul sacd e un hr cutting dallo stesso file dsd per il platinum cd.

    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Platinum SHM

    Post  colombo riccardo on Tue Feb 04, 2014 3:16 pm

    se mi contestate usate per favore contemporaneamente il cervello   

    nel messaggio nr.25 ho messo una immagine del libretto scannerizzato di un cd di questa serie

    che cosa hanno scritto ?

    ciao
    Riki

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21528
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Platinum SHM

    Post  pluto on Tue Feb 04, 2014 3:17 pm

    edited

    Ma come sempre c'è chi le cose le sa fare e chi le fa meno bene. Nulla di nuovo

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: Platinum SHM

    Post  nikko on Tue Feb 04, 2014 3:29 pm

    colombo riccardo wrote:se mi contestate usate per favore contemporaneamente il cervello   

    nel messaggio nr.25 ho messo una immagine del libretto scannerizzato di un cd di questa serie

    che cosa hanno scritto ?

    ciao
    Riki

    che modi... ma non riesci ad esprimerti in maniera educata? nessuno ti contesta sei te che senza aver ascoltato sei partito per la tangente asserendo che è la solita risoluzione cd utilizzata come operazione di marketing.... se la vuoi mettere così tutto è marketing anche i file liquidi hi res, i dac che escono al ritmo di uno a settimana, i cavi d'argento le puntine etc etc.... boh...

    edited vuol dire redatto nulla più... che non significa remixato, compresso, altrimenti avrebbero scritto remastered... è semplcemente un credit a chi ha compiuto il lavoro sul dsd in giappone .... il tuo modo di porti sembra voler suggerire che la Universal Japan stia truffando la gente scrivendo che sono cd e sacd presi da riversamenti flat quando invece non è vero.... boh....

    ma almeno ascoltali e vedrai che già i cd sono di una qualità non indifferente a dir poco.... io delle volte fatico a capire perchè la gente deve chiudersi a riccio appena esce una novità che palesemtne mi sembra sia stata apprezzata sino ad ora da chiunque abbia avuto modo di ascoltarla...

    mi sembra di rivivere i tempi del cd vs sacd... e magari gli stessi che dicevano che il cd e il sacd suonavano allo stesso modo oggi decantano la superiorità del dsd sul 16/44... io ho sempre preferito il sacd ma ad oggi posso dire che questi cd platinum non sono poi così lontani dai sacd e se uno non ha già il lettore sacd anche con i soli platinum ha una qualità di ascolto decisamente elevata meglio di tanta fuffa in giro che oggi viene decantata solo perchè va di moda l'ascolto liquido....

    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    gianni.casciaro
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 2
    Data d'iscrizione : 2014-02-04

    Re: Platinum SHM

    Post  gianni.casciaro on Tue Feb 04, 2014 3:50 pm

    Non solo ,nikko, ma avendo testato Dire Straits omonimo nelle versioni shm sacd e platinum shm cd, senza dubbio è più gradevole all'ascolto il cd. Shm sacd è registrato più alto e appare 'tirato e pompato' rispetto al secondo che è più naturale e gli strumenti sono più reali
    Saluti
    Gianni

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: Platinum SHM

    Post  nikko on Tue Feb 04, 2014 4:01 pm

    Ma infatti ho già detto che se differenze ci sono sono davvero lievi ( io ho comunque preferito il sacd di regatta de blanc all'equivalente platinum cd, ma non c'è un abisso a mio avviso) e non giustificano di certo oggi l'acquisto di lettore sacd, cosa che secondo me non era vera in passato perchè prima di questi platinum qualunque cd ho confrontato con l'equivalente sacd si era dimostrato inferiore in maniera evidente tanto da farmi preferire l'acquisto di un lettore sacd.

    Per me il vero valore aggiunto dell'uscita di questi riversamenti flat è proprio aver spostato l'attenzione sulla registrazione di origine ed il modo in cui viene o non viene trattata, di sicuro da oggi più che in passato sarà questo il vero fattore decisivo per me nell'acquisto e non certo l'hype che circonda l'iper alta risoluzione spesso ottenuta con sovracampionamenti di remaster di dubbia qualità se non peggio...

    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21528
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Platinum SHM

    Post  pluto on Tue Feb 04, 2014 4:44 pm

    Intervengo

    Il Tenente talvolta ha un modo crudo di porsi , ma posso assicurare che è persone mite e cortese (nonchè rompicojones   )
    Riki x favore non fare il talebano - qua nessuno sta mettendo in dubbio le ns certezze su HR etc
    Ed è chiaro che questa gente sta usando un mezzo arcaico x chi è già proiettato nel futuro. Ma nonostante questo, hanno fatto un discreto lavoro e questo è ciò che più conta
    Hanno manipolato, non hanno manipolato? Chi cazzo se ne frega?
    Il risultato è piuttosto buono

    Non appartengo a coloro che hanno visto la Madonna ma alcuni di questi titoli sono ottimi. Te ne passerò qualcuno così poi ci dirai le tue impressioni

    **

    Nikko: in questo caso Editing vuol dire manipolazione. I programmi di Editing tipo Izotope o Sound Forge o Wavelab sono appunto programmi di manipolazione

    Che sia nulla, leggera, o eccessiva a me personalmente frega poco. Guardo al risultato finale. E come il tenente sa meglio di tutti noi xchè questi programmi li usa, tutto sta nel manico di chi lavora. Period

    stterence
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 2012-01-15

    Re: Platinum SHM

    Post  stterence on Tue Feb 04, 2014 4:59 pm

    pluto wrote:Intervengo

    Il Tenente talvolta ha un modo crudo di porsi , ma posso assicurare che è persone mite e cortese Period

    Quoto.
    Il Tenente, oltre che un amico, è persona gentile e sempre disponibile.

    ... e sono sicuro che con il nuovo impianto Genelec :-) sarà felicissimo di ascoltare questi platinum (.... a costo di portare nuovamente il lettore cd a casa sua :-) )

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: Platinum SHM

    Post  nikko on Tue Feb 04, 2014 5:14 pm

    pluto wrote:Intervengo

    Il Tenente talvolta ha un modo crudo di porsi , ma posso assicurare che è persone mite e cortese (nonchè rompicojones   )
    Riki x favore non fare il talebano - qua nessuno sta mettendo in dubbio le ns certezze su HR etc
    Ed è chiaro che questa gente sta usando un mezzo arcaico x chi è già proiettato nel futuro. Ma nonostante questo, hanno fatto un discreto lavoro e questo è ciò che più conta
    Hanno manipolato, non hanno manipolato? Chi cazzo se ne frega?
    Il risultato è piuttosto buono

    Non appartengo a coloro che hanno visto la Madonna ma alcuni di questi titoli sono ottimi. Te ne passerò qualcuno così poi ci dirai le tue impressioni

    **

    Nikko: in questo caso Editing vuol dire manipolazione. I programmi di Editing tipo Izotope o Sound Forge o Wavelab sono appunto programmi di manipolazione

    Che sia nulla, leggera, o eccessiva a me personalmente frega poco. Guardo al risultato finale. E come il tenente sa meglio di tutti noi xchè questi programmi li usa, tutto sta nel manico di chi lavora. Period

    Chiedo scusa io se ho frainteso i modi sicuramente da dietro uno schermo non è sempre facile capire.

    Per quanto riguarda l'editing, in che misura possa o meno aver manipolato non lo so... conoscendo i jap e che tipo di mentalità poco truffaldina hanno, almeno IMHO, credo che sia una cosa davvero lieve scritta più per accreditare chi ci ha lavorato in giappone partendo dal file digitalizzato a Londra o N.Y. ma potrei sbagliare anche se mi pare che chi i file li ha analizzati concordi nel dire che di manipolato c'è davvero poco o niente... ma come dici giustamente tu in fondo cosa cambia? l'importante è sapre che si basano su registrazione pure flat, semi flat  affraid  ma che comunque si sentono davvero bene.

    Sicuramente tu avendo una collezione di dischi notevole sarai pieno di ottime incisioni ma per chi come me o altri non ne aveva tante il salto è stato davvero evidente, quindi che ognuno di noi possa aver apprezzato la qualità su scale di valori differenti ci può stare ma mi pare anche vero che tra chi li ha ascoltati l'opinione molto positiva sia davvero quasi unanime, per questo dicevo prima di criticare si potrebbe almeno ascoltare.

    Per quanto riguarda il discorso liquida o meno ed il fatto che il cd come strumento oggi sia considerato obsoleto credo che non c'entri molto alla fine, se anche io fossi un fruitore di liquida non avrei problemi a prendermi un platinum cd e ripparlo per ascoltarlo poi nel mio sistema con i miei strumenti se comunque la registrazione in esso contenuta è di così buona qualità.

    Mi pare che sia qui che da altre parti, al contrario, il dubbio che il file liquido acquistato in rete anche su siti molto noti sia una sola o meno se lo pongono in molti ed a ragion veduta ...

    N.


    Last edited by nikko on Tue Feb 04, 2014 5:25 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    Basbass
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 152
    Data d'iscrizione : 2013-08-26
    Età : 46
    Località : Carignano

    Re: Platinum SHM

    Post  Basbass on Tue Feb 04, 2014 5:17 pm

    colombo riccardo wrote:

    chi ti ha detto che non sono stati utilizzati, compressori, limiter, etc. etc. ?

    ciao
    Riki
    L'utente Nikko ha già fornito la definizione di "Flat transfer", di questo si tratta, poi nessuno di noi era presente negli studi Universal per sapere come sono stati realizzati i CD...
    Se li ascolti comunque saranno le tue orecchie a dirti che non sono stati utilizzati compressori, limiter, etc. etc... un orecchio minimamente allenato queste differenze le coglie in pochi secondi.

    Ah, dimenticavo, quanti ne hai comprati ed ascoltati, e soprattutto, QUALI TITOLI? (ricordo ancora che non sono tutti qualitativamente allo stesso livello...)

    Buona giornata,
    Giovanni


    _________________
    Giovanni

    "La musica ci insegna a vedere con l'orecchio e a udire con il cuore" (K. Gibran).

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Platinum SHM

    Post  colombo riccardo on Tue Feb 04, 2014 7:15 pm

    in questo thread sono intervenuto solo dal punto di vista tecnico dicendo che cosa ?

    che hanno fatto una nuova rimasterizzazione la quale secondo me purtroppo la stanno vendendo a carissimo prezzo solo nel formato cd audio 16 bit e 44,1 kHz

    la versione digitale originale è in DSD, allora perchè non venderla ?

    questa versione digitale è stata convertita in pcm 24 bit e 176,4 kHz, perchè non venderla ?

    mio commento a tutta la faccenda : siamo nel 2014 e si parla ancora di comperare cd a caro prezzo ?

    poi ognuno fa quello che vuole

    se volete fare poi dei confronti allora vanno fatti con versioni digitali differenti ma dello stesso master

    se in futuro venderanno una nuova rimasterizzazione ma in mp3 platinum che suona meglio la comperate ?

    personalmente la faccenda mi potrebbe interessare ma soltanto in alta risoluzione dsd o pcm che sia.

    non capisco comunque tutto questo scalpore, avranno fatto soltanto un buon lavoro di remastering.

    ciao
    Riki

    ps quando arriveranno i nuovi diffusori verrà da me Stefano (Stterence) con questi ciddi......

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21528
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Platinum SHM

    Post  pluto on Tue Feb 04, 2014 7:32 pm

    Riki voi tecnici siete straordinari ma di sghei non capite una beata fava.

    Quando si decide di vendere musica, la 1a cosa e' vendere il formato più semplice, meno costoso e più lucrativo. E guarda caso e' pure quello con utenza più vasta. CD.

    Poi probabilmente potrebbe venire il resto.

    Io sono d'accordo 100% su queste tue ultime critiche! ma se fossi nella SHM me ne sarei fottuto delle critiche del Talebano Colombo e avrei prodotto CD.

    E poi dimentichiamo anche un altro aspetto: non credo che noi qua si abbia una conoscenza così vasta dei consumatori giapp ai quali questi CD sono principalmente destinati. Ho il forte sospetto che abbiano sondato bene il loro mercato e siano convinti che x il momento i CD sono un buon sistema di fare soldi.

    Come te a questo punto sarei molto curioso di sentire qualche files derivato dai loro lavori e non limitato dal supporto.
    Potrebbero essere straordinari

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Platinum SHM

    Post  colombo riccardo on Tue Feb 04, 2014 7:44 pm

    pluto wrote:Riki voi tecnici siete straordinari ma di sghei non capite una beata fava.

    Quando si decide di vendere musica, la 1a cosa e' vendere il formato più semplice, meno costoso e più lucrativo. E guarda caso e' pure quello con utenza più vasta. CD.

    Poi probabilmente potrebbe venire il resto.

    Io sono d'accordo 100% su queste tue ultime critiche! ma se fossi nella SHM me ne sarei fottuto delle critiche del Talebano Colombo e avrei prodotto CD.

    E poi dimentichiamo anche un altro aspetto: non credo che noi qua si abbia una conoscenza così vasta dei consumatori giapp ai quali questi CD sono principalmente destinati. Ho il forte sospetto che abbiano sondato bene il loro mercato e siano convinti che x il momento i CD sono un buon sistema di fare soldi.

    Come te a questo punto sarei molto curioso di sentire qualche files derivato dai loro lavori e non limitato dal supporto.
    Potrebbero essere straordinari

    sono d'accordo ma questo dovrebbe essere un forum di audiofili attenti prima di tutto alla "qualità tecnica"

    ciao
    Riki

    makyo1974
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 279
    Data d'iscrizione : 2013-10-12
    Età : 42
    Località : Garbagna

    Re: Platinum SHM

    Post  makyo1974 on Tue Feb 04, 2014 7:48 pm

    il merito spesso , secondo me , va alla ripresa , poi al missaggio e relativo master , in fine al supporto , senza parlare delle manipolazioni e dei gusti personali dei tecnici e dei fruitori , non tutti abbiamo lo stesso udito tantomeno lo stesso impianto  affraid  a volte il tutto e' una semplice alchimia , resta il fatto che la ricerca e la curiosita' sono una passione , di conseguenza vi ammiro tutti   .

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Platinum SHM

    Post  Giordy60 on Tue Feb 04, 2014 7:52 pm

    minKia quanto siete polemici !  Laughing 
    e compratevi sti c......di platinum shm e ascoltateli !   
    dunque ho ascoltato un paio di file generati non creati dalla stessa sostanza del cd scoperto sulla via di Damasco  affraid :affari: 
    i file suonano bene ma, non avendo gli stessi brani estratti dai cd NON miracolati, non posso dare un giudizio.


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: Platinum SHM

    Post  nikko on Tue Feb 04, 2014 7:54 pm

    @tenente Allora... sennò stiamo qui a postare decine di volte e sembra un dialogo tra sordi....

    http://www.cdjapan.co.jp/detailview.html?KEY=UIGY-9538

    il file dsd esiste già di molti titoli in vendita, di altri sta arrivando, su supporto sacd ovviamente... leggi la descrizione del prodotto please... io questo ce l'ho e sulla copertina c'è scritto il solito discorso del flat trasnferred.... se è questo poi il vero problema..... se invece c'è allergia verso il supporto ritenuto obsoleto è un altro paio di maniche, ma dubito fortemente che tutti i file liquidi che hai tu li abbia presi in rete, immagino che molti li hai rippati da cd o sacd  Embarassed  quindi non capisco il quid del tuo scetticismo... se vuoi il dsd  prenditi i sacd alcuni ci sono ed altri stanno uscendo e poi te li rippi.

    Se è il prezzo ad essere ritenuto esagerato mi viene tristemente da ridere? ma perchè le buone edizioni in vinile o sacd o liquide in generale costano sempre poco ? non mi pare proprio ... in più qui hai il supporto da tenerti come back up o da rivenderti se non hai posto in casa o la voglia di tenerlo... insomma così tanto più cari non mi pare vista la qualità di cui parliamo... sono inoltre tutte edizioni limitate ( lo dico per chi se le vuole rivendere   )

    e poi scusate ma questa proprio mi esce... stiamo in un forum dove il più poraccio so io che ho un impianto da qualche migliaio di euro e mi venite a fare il discorso che si tratta di cd cari per cui uno non li compra? qui dove la gente compra cavi e tavolini che costano uno sproposito? dove per un software si spendono centinaia di euro? e dai.....

    mi sorge davvero il dubbio che la gente più che la musica ascolti l'impianto a volte....

    comprare cd oggi non lo vedo come un passo indietro ma semplicemente come un'ottimizzazione di un supporto/formato che già c'è, che è ancora il più diffuso, e che forse può dare ancora molto se sfruttato bene... non tutta la liquida in alta risoluzione si sente per forza meglio, a parità di registrazione è o dovrebbe essere così anche se mi pare che quando la registrazione è buona già un cd raggiunge livelli notevoli... poi se si vuole il top del top si prende il sacd anche se la differenza per molti potrebbe in questo caso non valere la candela...

    ma per favore non ricominciamo con la tiritela del supporto obsoleto... sarà pure obsoleto ma certe sole che si sono viste in rete con la liquida dove nemmeno ti dicono tante volte da dove è presa la registrazione e che tipo di lavoro c'è stato fatto sopra... beh se questo è il futuro meglio i platinum...

    quando poi aziende serie e degne di questo nome che hanno un catalogo notevole si metteranno in testa di produrre file hi res allora ne riparliamo ... ma ad oggi non mi pare proprio che le grandi major siano in procinto di farlo per cui se nel mentre l'Universal fa cd e sacd di ottima qualità presi da registrazioni analogiche originali trasferite flat in digitale credo che dovremmo essere tutti contenti e non gridare al ladrocinio o alla truffa...



    N.


    Last edited by nikko on Tue Feb 04, 2014 9:14 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21528
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Platinum SHM

    Post  pluto on Tue Feb 04, 2014 7:59 pm

    Giordy60 wrote:minKia quanto siete polemici !  Laughing 
    e compratevi sti c......di platinum shm e ascoltateli !   
    dunque ho ascoltato un paio di file generati non creati dalla stessa sostanza del cd scoperto sulla via di Damasco  affraid :affari: 
    i file suonano bene ma, non avendo gli stessi brani estratti dai cd NON miracolati,  non posso dare un giudizio.

    Scroccone    
    Ora mi toccherà darti pure i files x fare i confronti
     

    MicEnd
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 2
    Data d'iscrizione : 2014-02-04
    Località : Treviso

    Re: Platinum SHM

    Post  MicEnd on Tue Feb 04, 2014 8:10 pm


    Beh, intanto saluto tutti !

    Mi sono appena iscritto per portare anche la mia testimonianza riguardo a questi nuovi cd
    e non posso fare altro che confermare quello detto dagli altri e cioe'che finora non
    ho mai trovato dei cd cosi ben registrati riguardo la musica pop/rock


    Soprattutto quello che e' una mia fissa, e' che non presentano alcuna fatica all'ascolto ( qualcuno ascoltato
    anche per 3 volte consecutive ) come mi succede quando ascolto un buon vinile, peccato solo
    per il costo elevato e la dogana


    Ne ho altri in ordine e vediamo se mantengono la stessa qualita dei primi

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Platinum SHM

    Post  Giordy60 on Tue Feb 04, 2014 8:14 pm

    pluto wrote:

    Scroccone    
    Ora mi toccherà darti pure i files x fare i confronti
     

      scroccone io ????        
    faccio questi esperimenti per la collettività audiofila  Laughing 


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Platinum SHM

    Post  colombo riccardo on Tue Feb 04, 2014 9:13 pm

    pluto wrote:Come te a questo punto sarei molto curioso di sentire qualche files derivato dai loro lavori e non limitato dal supporto.
    Potrebbero essere straordinari

    http://www.cdjapan.jp/s/category_list.html?current=0&id=190

    dovrebbero essere quelli con data 2013

    ciao
    Riki

    stterence
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 2012-01-15

    Re: Platinum SHM

    Post  stterence on Tue Feb 04, 2014 9:44 pm

    colombo riccardo wrote:

    http://www.cdjapan.jp/s/category_list.html?current=0&id=190

    dovrebbero essere quelli con data 2013

    ciao
    Riki

    ..... sono questi:

    [Cardboard Sleeve (mini LP)] [Platinum SHM-CD] [Limited Release] con data 2013

    es. http://www.cdjapan.co.jp/detailview.html?KEY=UICY-40008

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: Platinum SHM

    Post  colombo riccardo on Tue Feb 04, 2014 10:12 pm

    stterence wrote:

    ..... sono questi:

    [Cardboard Sleeve (mini LP)] [Platinum SHM-CD] [Limited Release] con data 2013

    es. http://www.cdjapan.co.jp/detailview.html?KEY=UICY-40008

    i sacd con data 2013 della lista che ho messo contengono la versione originale da cui sono partiti per generare poi i platinum shm-cd ?

    ciao
    Riki

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: Platinum SHM

    Post  nikko on Tue Feb 04, 2014 10:25 pm

    Per i due dei supertramp e quello dei police regatta ti do conferma positiva perché li ho. Dei police ci dovrebbe essere anche syncronicity sia in platinum che sacd ricavati sempre dallo stesso master. Io ho ordinato il sacd ma ora non lo vedo non so se è esaurito visto che dovrebbero essere 1000 pezzi ogni release.

    Sugli altri in generale controlla la data (2013 in poi) il fatto che nella descrizione dica che il dsd è stato ricavato dal master tape analogico originale che sta a n.y. o londra e controlla che ci sia anche il platinum shm cd relativo con la stessa dicitura e dello stesso anno così sei sicuro.

    Alcuni titoli sono in preorder ed usciranno nei prossimi mesi.

    N.


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    Basbass
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 152
    Data d'iscrizione : 2013-08-26
    Età : 46
    Località : Carignano

    Re: Platinum SHM

    Post  Basbass on Tue Feb 04, 2014 11:25 pm

    nikko wrote:Per i due dei supertramp e quello dei police regatta ti do conferma positiva perché li ho. Dei police ci dovrebbe essere anche syncronicity sia in platinum che sacd ricavati sempre dallo stesso master. Io ho ordinato il sacd ma ora non lo vedo non so se è esaurito visto che dovrebbero essere 1000 pezzi ogni release.

    Sugli altri in generale controlla la data (2013 in poi) il fatto che nella descrizione dica che il dsd è stato ricavato dal master tape analogico originale che sta a n.y. o londra e controlla che ci sia anche il platinum shm cd relativo con la stessa dicitura e dello stesso anno così sei sicuro.

    Alcuni titoli sono in preorder ed usciranno nei prossimi mesi.

    N.
    Scusa, dici di avere due titoli dei Supertramp? Io ho solo "Breakfast in America", so che "Crime of the century" esce il 6 marzo (se non erro), mi sono perso qualcosa?

    Per i Police "Reggatta de Blanc" c'è sia in CD che in SACD (strepitoso!), mentre "Synchronicity" solo in CD (non so se uscirà in SACD), li ho presi entrambi.

    Grazie


    _________________
    Giovanni

    "La musica ci insegna a vedere con l'orecchio e a udire con il cuore" (K. Gibran).

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 1:07 pm