Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Acquisti dalla Cina - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Acquisti dalla Cina

    Share

    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  mau57 on Sun Apr 26, 2015 12:01 am

    affraid

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  Giordy60 on Sun Apr 26, 2015 12:14 am

    se compro un prodotto che costa 5.000 dollari io lo pago 5.000 dollari e mi viene rilasciata una fattura di acquisto per 5.000 dollari (+ dazi dogane iva e ammennicoli vari ovvio )
    mi spiegate dove sbaglio ?
    e perché dovrei essere equiparato ad un evasore ?


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    mau57
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1589
    Data d'iscrizione : 2011-03-28
    Età : 59
    Località : Roma

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  mau57 on Sun Apr 26, 2015 12:19 am

    Giordy60 wrote:.... (+ dazi dogane iva e ammennicoli vari ovvio )

    Semplice, in questo caso non sbagli e non evadi nulla sunny

    Ospite
    Guest

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  Ospite on Sun Apr 26, 2015 12:54 am

    Giordy60 wrote:se compro un prodotto che costa 5.000 dollari io lo pago 5.000 dollari e mi viene rilasciata una fattura di acquisto per 5.000 dollari (+ dazi dogane iva e ammennicoli vari ovvio )
    mi spiegate dove sbaglio ?
    e perché dovrei essere equiparato ad un evasore ?

    ...Appunto...Io ho pagato quello che mi ha chiesto la Dogana, che ha verificato la Fattura emessa da Matrix che accompagnava la Merce...per cui dove sta l'eventuale mia violazione...In altri casi ad esempio come il Woo Audio dagli USA, la Dogana a voluto avere la tracciabilità del Pagamento by Pay Pal, che ho inviato, e loro poi mi hanno applicato i dovuti Oneri...a quel punto Io, sono in pace con lo Stato!!!...O Noo!!!

    Best56

    PS: Gian, i furbi non siamo noi comuni mortali...ma forse lo sono di più i Ns. Importatori e Distributori, che spesso infinocchiano i normali a vantaggio magari di qualche amico e/o conoscente, applicando degli sconti non sempre uguali e trasparenti.

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3608
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  gciraso on Sun Apr 26, 2015 10:41 am

    Se uno paga il dovuto non ci sono problemi, chiaro.
    Se uno NON passa la Dogana, NON paga le tasse dovute e gli va bene, EVADE.

    Mi sembra che sia più che chiaro, al di là di pgni polemica.


    _________________
    Giovanni

    E leggetelo 'sto regolamento!!!

    ze inutile ragionar coi mussi, te perdi tempo e te infastidissi la bestia

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  Massimo on Sun Apr 26, 2015 11:28 am

    Perché comprare qualcosa con il rischio che la dogana ci prenda e la possibilità  di passarcela brutta, solo per risparmiare un poco e non godere neanche della garanzia del prodotto in Italia.

    Alcuni anni fa  ho acquistato un prodotto cinese, un CDP Cayin dall'importatore Italiano, è vero l'ho pagato di più però quando la meccanica ha fatto le bizze mi è stato sostituito completamente, addirittura mi è stato chiesto se volevo lo stesso modello o pagando una piccola differenza avere il modello superiore .

    Meditate gente, meditate :wink


    Last edited by Massimo on Sun Apr 26, 2015 11:33 am; edited 1 time in total


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  Giordy60 on Sun Apr 26, 2015 11:33 am

    Massimo, in molti casi si fanno acquisti in asia di prodotti che non sono commercializzati in europa


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  Massimo on Sun Apr 26, 2015 11:38 am

    Acquistare in Asia prodotti non importati non credo sia un problema se si fa tutto regolarmente, dichiarando la giusta cifra e pagando le relative tasse doganali Laughing


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  Giordy60 on Sun Apr 26, 2015 11:43 am

    infatti non c'è nessun problema

    e, come disse Pino la lavatrice.......tu dimmi quello che devo pagare ......e io pago Laughing

    https://www.youtube.com/watch?v=PfdW5Fod0_0


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  JUSTINO on Sun Apr 26, 2015 11:57 am

    Lo stato per me è corresponsabile in tutta quella concorrenza sleale che nasce dall'importazione di prodotti le cui aziende costruttrici non rispettano i nostri standard lavorativi ed antinquinamento(che è fondamentalmente il motivo del prezzo sensibilmente minore),e penso che in China siano la stragrande maggioranza.Se oltre la sua incapacità si vuole anche rivalere su acquirenti come noi(Io no),dimostra di essere totalmente inefficace,non ha motivo di esistere,non sa ne tutelare ne incentivare il commercio.

    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  JUSTINO on Sun Apr 26, 2015 12:02 pm

    ...c'è però da dire che forse adesso visti i grossi cambiamenti in materia di diritti lavorativa potremmo iniziare ad avvicinarci alla situazione cinese...saranno più contenti i filoacquistocinese...bisogna vedere quanto durerà però il loro piccolo 'benessere'...

    Ospite
    Guest

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  Ospite on Sun Apr 26, 2015 12:45 pm

    gciraso wrote:Se uno paga il dovuto non ci sono problemi, chiaro.
    Se uno NON passa la Dogana, NON paga le tasse dovute e gli va bene, EVADE.

    Mi sembra che sia più che chiaro, al di là di pgni polemica.

    …Ma quale polemica…si parlava sulla opportunità o meno di fare acquisti all'Estero…e quasi sempre è più conveniente in termini economici…salvo per chi ha la fortuna di avere certe amicizie, che gli permettono di usufruire di maggiori sconti…beh buon per loro!!!…Io se regolarmente importato qui in Italia, preferisco acquistare da Noi, magari cercando di ottenere il miglior prezzo possibile…Vedi Stax, Sennheiser e ED10.!!!


    Best56

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  Amuro_Rey on Sun Apr 26, 2015 3:17 pm

    Edmond wrote:Gian, mi sfugge un poco il tuo ragionamento... OK che vogliamo tutelare il Gazebo, che non si vuole essere tacciati di sobillamento  per l'acquisto extra patrii lidi, ma che c'entra la questione dei pagamenti dei dazi doganali??? La dogana italiana, come tutte le dogane del mondo decide a suo insindacabile giudizio ciò che va verificato e cosa no, considerato che non può in alcun modo tener sottocontrollo tutte le transazioni quotidiane.......... I servizi offerti da certi spedizionieri, inoltre, possono, o meno, bypassare il sistema doganale, non è un mistero per nessuno......... E cosa mai dovrebbe entrarci il cittadino acquirente????????????? Il cittadino paga se il sistema gli chiede di pagare, non paga se il sistema non lo chiede. Punto....... Io sono punibile per evasione fiscale SE E SOLO SE il sistema mi chiede il conto ed io non lo pago............. Ma se non mi chiede nulla io non sono un evasore. La Dogana E' lo stato, mica un quaraquaqua qualsiasi.......... Loro decidono (ed io non posso sindacare) ed io mi adeguo, nel bene e nel male....

    applausi Ben detto se la spedizione mi arriva a casa senza passaggio doganale, ripeto, CHE COLPA NE HO IO ?

    IO NON PAGO NULLA, cosa dovrei fare chiamare la dogana o portare in dogana il pacco per farlo visionare ?

    Se come no affraid affraid


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  Amuro_Rey on Sun Apr 26, 2015 3:19 pm

    mau57 wrote:

    Scusami ma non é proprio così.... Lo Stato ti dice quanto devi pagare sul tuo reddito, tu sei obbligato a dichiarare il tuo reddito, se bari e dichiari un reddito inferiore sei un evasore a prescindere dal fatto che ti becchino o no, se non ti beccano resti un evasore, un evasore con culo, ma sempre evasore affraid

    Scusate ma adesso siamo passati dal dazio doganale all'evasione fiscale ? Neutral
    Stiamo un pò degenerando ... trà un pò verrà fuori che se ti arriva un pacco extra UE che la dogana non ha VOLUTO bloccare sei punibile di CARCERE A VITA ! affraid


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  Amuro_Rey on Sun Apr 26, 2015 3:20 pm

    Giordy60 wrote:se compro un prodotto che costa 5.000 dollari io lo pago 5.000 dollari e mi viene rilasciata una fattura di acquisto per 5.000 dollari (+ dazi dogane iva e ammennicoli vari ovvio )
    mi spiegate dove sbaglio ?
    e perché dovrei essere equiparato ad un evasore ?

    PENA DI MORTE ! affraid


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9841
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  Amuro_Rey on Sun Apr 26, 2015 3:22 pm

    gciraso wrote:Se uno paga il dovuto non ci sono problemi, chiaro.
    Se uno NON passa la Dogana, NON paga le tasse dovute e gli va bene, EVADE.

    Mi sembra che sia più che chiaro, al di là di pgni polemica.

    Per me NO gli evasori sono altri, ripeto se la DOGANA non ferma il mio pacco NON vedo perchè debba essere IO a cercare, spedire, mandare, telefonare, NON esiste
    Non è corretto ?
    OK sono un EVASORE affraid


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  Massimo on Sun Apr 26, 2015 3:43 pm

    Amuro perché devi travisare, se un pacco è tutto regolare e la dogana te lo fa passare OK!
    Se trova incongruenze nella dichiarazione fiscale ti interpella e sono cavoli tuoi.
    Se nessuno ti chiama ............ dove vai?


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  Edmond on Sun Apr 26, 2015 4:15 pm

    Susate, ma non ho capito propio il senso degli interventi di mau57 (in particolare) e del nostro mod gciraso. Parliamo forse un'altra lingua???

    Io compro dove mi pare (e sono libero di farlo), aspetto che l'oggetto arrivi in Italia, ovvero in dogana. La dogana decide LIBERAMENTE se farmi pagare gli oneri doganali, oppure no, a seconda di valutazioni CHE SONO SOLO SUE E CHE NON DIPENDONO IN ALCUN MODO DA ME!!!

    Se mi chiede conto dell'acquisto io produco i documenti d'acquisto, se non mi chiede conto dell'acquisto io non fornisco nessu documento. Ci manche rebbe solo che venissi tacciato di evasione.......... Cerchiamo di capirci......... Semplicemente obbedisco alle regole che lo Stato Italiano mi detta e sulle quali NULLA POSSO ECCEPIRE!!!

    Se poi vogliamo discutere d'altro, ovvero sul senso di acquistare o meno in Italia, parliamone, ma sono altre cose...

    Comunque, tre pagine per parlar del nulla................. santa


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    roccacci
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 648
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 60
    Località : Sicilia

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  roccacci on Sun Apr 26, 2015 5:03 pm

    lupocerviero wrote:


     e sottoscrivo,
    Ultimo appunto su ornec et similia, in passato se n'è parlato parecchio, non è un rivenditore ufficiale, ma un reseller, compra fondi o
    modelli destinati al mercato orientale e li rivende, può capitare il pezzo valido, ma è quasi una lotteria.
    I principali marchi cinesi che cominciavano ad emergere hanno segnalato la cosa.

    Ps A scanso di equivoci, sono soddisfatto possessore di un ottimo dac cinese!

    Volevo proprio approfondire l'argomento ...ornec et similia....", anche perché nel nostro Forum non ho trovato nulla.

    La curiosità per il presente 3D mi è  sorta proprio perché in un altro Forum veniva  consigliato tale sito per risparmiare.[/quote]

    Scusate , qualcuno può ritornare sulla domanda iniziale del 3D: "...ORNEC e simili..."?


    _________________
    Rocco

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  Edmond on Sun Apr 26, 2015 5:23 pm

    Utilizzato parecchio tempo fa, ed ho sempre ricevuto tutto in tempi molto brevi. Pagata dogana ed IVA, ma anche no, ed ottenuto apparecchi che, allora, non erano importati regolarmente in Italia. Mai avuto problemi di sorta, pur sapendo che in caso di default non avrei avuto garanzia... Può valere la candela? per certe tipologie di apparecchi senz'altro si, per altri sicuramente no (non comprerei mai una cuffia di pregio senza garanzia, oppure un lettore audio, ma un ampli cuffia o un DAC senz'altro).

    Ciao! sunny


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  pluto on Sun Apr 26, 2015 6:18 pm

    Edmond wrote:Gian, mi sfugge un poco il tuo ragionamento... OK che vogliamo tutelare il Gazebo, che non si vuole essere tacciati di sobillamento  per l'acquisto extra patrii lidi, ma che c'entra la questione dei pagamenti dei dazi doganali??? La dogana italiana, come tutte le dogane del mondo decide a suo insindacabile giudizio ciò che va verificato e cosa no, considerato che non può in alcun modo tener sottocontrollo tutte le transazioni quotidiane.......... I servizi offerti da certi spedizionieri, inoltre, possono, o meno, bypassare il sistema doganale, non è un mistero per nessuno......... E cosa mai dovrebbe entrarci il cittadino acquirente????????????? Il cittadino paga se il sistema gli chiede di pagare, non paga se il sistema non lo chiede. Punto....... Io sono punibile per evasione fiscale SE E SOLO SE il sistema mi chiede il conto ed io non lo pago............. Ma se non mi chiede nulla io non sono un evasore. La Dogana E' lo stato, mica un quaraquaqua qualsiasi.......... Loro decidono (ed io non posso sindacare) ed io mi adeguo, nel bene e nel male....

    Sei completamente fuori strada, il cittadino deve pagare sempre quando la legge lo prevede e qua lo prevede sempre. Punto

    Io faccio parecchie importazioni all'anno e devo sempre fornire la mia fattura d'acquisto e ci deve essere sempre una correlazione con i bonifici pagati etc. Non esiste che io paghi saltuariamente, se lo richiede la dogana una volta si è una volta no o se il mio spedizioniere sbaglia.

    Qua il dubbio viene fuori dal fatto che molti comprano oggetti piccoli e di poco prezzo, dove spesso il doganiere chiude un occhio. Oppure lo spedizioniere o corriere fa passare etc.

    Il Gazebo non c'entra nulla. E non e' mia intenzione scoraggiare acquisti diretti. Li faccio pure io talvolta, ma almeno conosco la legge.

    Sui colli piccoli e di basso prezzo può andare bene.
    Ma su un collo di 30 kg pagato 10,000 euro, e' Molto facile che la dogana blocchi e chieda documentazione. Si deve produrre ed e' bene che sia conforme

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  pluto on Sun Apr 26, 2015 6:29 pm

    Nessuno va in Galera ma la logica e'semplice.

    E poi mi domando dove vivete. Siamo in uno stato che ti controlla i trasferimenti bancari e l'aria che respiriamo e poi facciamo ancora queste domande stupite?

    Se ti arriva un conto da 30 euro x un'importazione da 10,000 e poi c'è un controllo (doganale successivo, bancario etc) secondo voi vi vengono a stringere la mano o vi chiedono di pagare il dovuto e magari ci aggiungono anche una bella multina?

    Preciso che io non parlo ne di Cina o di HK. Questo vale x tutti i paesi extra CEE.

    E ricordate che la legge non scusa i cittadini che non conoscono la legge, cioè non si può dire " sorry non lo sapevo".

    Poi compriamo tranquillamente dove vogliamo. Basta essere ben informati.

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  Edmond on Sun Apr 26, 2015 6:30 pm

    Gian, una cosa sono gli acquisti delle aziende, una cosa gli acquisti dei privati. Il privato non ha fatture registrate e paga ciò che gli viene chiesto. Punto. Non c'è frode. Altrimenti dovrei chiedere sempre ad ogni venditore, anche in Italia, di espormi l'IVA sui prodotti per verificare se sto o meno evadendo l'IVA....... Si trattiene la bolletta di spedizione e la cosa finisce li. Il responsabile dell'eventuale evasione è la dogana, non l'acquirente........... Inoltre quando acquisto non so da dove parta la spedizione, ovvero se parta dalla Cina, dagli USA o da altri posti..... Ho acquistato cose cinesi che mi sono arrivate dalla Polonia, ad esempio....... Non facciamoci pippe oltre il dovuto....... La cosa è nota e finisce li............


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  pluto on Sun Apr 26, 2015 6:35 pm

    E così secondo te non ci dovrebbe essere una fattura? Non ci dovrebbe essere una correlazione tra il trasferimento bancario e l'acquisto? Mah

    Se fosse come dici tu potresti metterti un Mark Levinson sotto il braccio e passare la dogana a Malpensa. Prova

    Mi arrendo

    E comunque non ho mai parlato di frode.


    Last edited by pluto on Sun Apr 26, 2015 6:36 pm; edited 1 time in total

    Tony
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 3543
    Data d'iscrizione : 2010-08-06
    Età : 51
    Località : Vibo Valentia

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  Tony on Sun Apr 26, 2015 6:35 pm

    Non ho letto tutte le pagine,quindi potrei dire cose già dette,per esperienza personale,se si tratta di cose leggere conviene,altrimenti meglio lasciar perdere....subwoofer 100 kg prezzo 370 euro compreso trasporto,alla dogana poco più di mille euro aggiuntive.....merce abbandonata ovviamente e grave reprimenda al figlio per l'incauto acquisto

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Acquisti dalla Cina

    Post  Giordy60 on Sun Apr 26, 2015 6:49 pm

    su dai non ve la prendete, tra un po' spunteranno i negozi hifi ( in Italia ) gestiti dai cinesi
    così chi vorrà acquistare prodotti made in china dovrà prendere la macchina e visitarli, niente più dazio dogana ecc.ecc.
    tutto ( o quasi ) sarà disponibile sotto casa nostra


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Mac-mini + HQPlayer in ramdisk, o WaveLab 7 o izotope RX4 =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete =>Mini PC-Fitlet-b, con WS2012R2, NAD in ramdisk =>interfaccia USB =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810


      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 11:09 pm