Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo? - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Share

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  pluto on Tue May 26, 2015 1:33 pm

    Suono piattino Salvo. Era un'accoppiata che non mi piaceva
    Eppure i 2 pezzi presi singolarmente avevano un bel potenziale entrambi

    Sauternes
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 2015-05-12

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  Sauternes on Tue May 26, 2015 4:03 pm

    pluto wrote:A mio avviso è necessario curare molto bene gli abbinamenti conoscendo esattamente come erogano la potenza gli stadi finali dei vari ampli e mettendo loro di fronte casse dal carico facile.

    d'accordo, ma questo leggendo nei vari forum mi sembra che sia una cosa da curare comunque quando si allestisce un impianto hi-fi, sia che si tratti di aparecchi contemporanei che vintage.
    sicuramente sui pezzi vintage in più c'è il problema delle condizioni di ogni singolo pezzo, e 30-40 anni qualche segno è probabile che lo abbiano lasciato...

    poi non è che per forza se un ampli è degli anni '70-'80 automaticamente suona bene: all'epoca c'era tanta roba economica, forse più di oggi e a fronte magari di una maggiore qualità costruttiva alcune tecnologie (circuiti integrati) erano sicuramente meno evolute di oggi.

    infine credo che ci sia stata anche un'evoluzione del "gusto musicale", soprattutto nella fase di registrazione (più "produzione", soprattutto maggiore enfasi dei bassi e pienezza del suono) ma anche come riproduzione (quindi "colorazione" da parte degli apparecchi hi-fi), cosa che si traduce in un'attitudine a privilegiare il "suono caldo".

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1248
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  alanford on Tue May 26, 2015 4:35 pm

    Non sono un esperto di vintage ma avendo sentito di tutti i colori negli ultimi 35 anni di passione....... Embarassed

    molti valvolari anche prima degli anni 70/80 sono di buona/ottima qualita' e non sfigurerebbero in nessun impianto attuale  

    non occorre ricordare i vari quad, leak, radford, MC, Marantz.........,

    sui transistor dell'epoca  andrei un pochino piu' cauto, per quel che ho sentito io preferisco decisamente lo stato solido di piu' recente  

    Piu' recente significa  quei bei finaloni anni 90 quali mark levinson, Krell, oppure  AES (chi ricorda questi eccezionali finali italiani?sunny ) che ancora oggi danno tanta resa e poca spesa

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  pluto on Tue May 26, 2015 5:05 pm

    E vabbe Alan, ma un Mark Levinson decente costa un botto, idem un Krell

    Qua si parla di oggetti da poco, che costicchiavano all'epoca, che non hanno magari avuto un gran successo in Italia (i sinto-ampli non furono mai spinti dalla stampa de noialtri e finivano tutti in Usa, qualcuno in Germania)

    Un Technics SU 8080 è un ampli eccellente che si trova oggi da 200 a 250 euro. Nessuno se lo fila e pochi sanno cosa è. Il Thorens che ho trovato a 150 euro me lo comprerei tutta la vita al posto dei Project e Reghini basici.

    Il senso del 3D, è che sapendo cosa puntare, ci sono dei pezzi che con qualche centinaio di euri te li porti a casa e ti fai un impiantino con i fiocchi a meno di 1000 euro in totale.

    Che i vecchi Quad, Redford, Leak & Co suonassero bene non lo scopriamo certo oggi. Ma anche qua le quotazioni sono di altro livello

    Hai certamente ragione ma siamo su un ordine di grandezza molto diverso

    Ospite
    Guest

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  Ospite on Tue May 26, 2015 6:30 pm

    pluto wrote:

    Come suona?  Come da titolo

    Azz  ci sono rimasto male.

    Ho il terrore di attaccarci una cuffia.....se dovesse suonare bene pure l'uscita cuffia (come sono quasi certo)



    Certo che a saper come spendere i soldi, e a scegliere bene, aspettando le occasioni giuste, c'è da divertirsi con poco.:

    ...La mia ED10 va che è una bellezza con un Ampli NP SU-3600, del 1973, Dual Mono da 60 Watt, e un ottima Alimentazione, e suona una favola con la Cuffia, esteticamente è come il tuo Marantz.
    ...Allora ci prendono per il "Cuxo"...la risposta è SI!!!

    Best56

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  Massimo on Tue May 26, 2015 6:45 pm

    Tempo fa regalai a mio figlio per il suo impianto questo Akai AA 1050 devo dire che è stata una piacevole  sorpresa. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Ospite
    Guest

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  Ospite on Tue May 26, 2015 6:50 pm

    Io avevo un sintoampli completamente a valvole della Saba, non mi piace accumulare oggetti, non avendo molto spazio, ma era veramente speciale sunny qualità tedesca degli anni `60..

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1248
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  alanford on Tue May 26, 2015 7:41 pm

    pluto wrote:E vabbe Alan, ma un Mark Levinson decente costa un botto, idem un Krell

    Qua si parla di oggetti da poco, che costicchiavano all'epoca, che non hanno magari avuto un gran successo in Italia  (i sinto-ampli non furono mai spinti dalla stampa de noialtri e finivano tutti in Usa, qualcuno in Germania)

    Un Technics SU 8080 è un ampli eccellente che si trova oggi da 200 a 250 euro. Nessuno se lo fila e pochi sanno cosa è. Il Thorens che ho trovato a 150 euro me lo comprerei tutta la vita al posto dei Project e Reghini basici.

    Il senso del 3D, è che sapendo cosa puntare, ci sono dei pezzi che con qualche centinaio di euri te li porti a casa e ti fai un impiantino con i fiocchi a meno di 1000 euro in totale.

    Che i vecchi Quad, Redford, Leak & Co suonassero bene non lo scopriamo certo oggi. Ma anche qua le quotazioni sono di altro livello

    Hai certamente ragione ma siamo su un ordine di grandezza molto diverso

    costavano un botto
    Oggi molto meno (piccola ricerca di 10 secondi)
    http://www.kijiji.it/annunci/audio-tv-e-video/torino-annunci-torino/mark-levinson-pre-finale-ml11-12/63016805
    comunque ho capito il senso del tuo discorso e per certi aspetti lo condivido ma credo comunque che acquistare un sintoampli a 200 euro e sostenere che tutto il resto e' una presa per i fondelli (mi riferisco al titolo del 3D non a te ovvio) secondo me non sta ne in cielo ne' in terra
    te lo dice uno che ama collezionare oldies but goldies





    Sentenza62
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 680
    Data d'iscrizione : 2013-07-14
    Età : 54
    Località : Firenze

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  Sentenza62 on Tue May 26, 2015 9:56 pm

    O magari è che col passare degli anni siamo diventati così sordi che non distinguiamo più un impianto da un citofono e non ce ne rendiamo conto! affraid


    _________________
    Ciao,
    Fulvio








    L'ignoranza non ha locazione geografica, non ha colore politico, non ha estrazione sociale, non ha fede religiosa. Riempie soltanto lo spazio vuoto lasciato dal cervello.

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  Massimo on Tue May 26, 2015 11:13 pm

    Tutto può essere.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6371
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  lizard on Wed May 27, 2015 9:38 am

    pluto wrote:E vabbe Alan, ma un Mark Levinson decente costa un botto, idem un Krell

    Qua si parla di oggetti da poco, che costicchiavano all'epoca, che non hanno magari avuto un gran successo in Italia  (i sinto-ampli non furono mai spinti dalla stampa de noialtri e finivano tutti in Usa, qualcuno in Germania)

    Un Technics SU 8080 è un ampli eccellente che si trova oggi da 200 a 250 euro. Nessuno se lo fila e pochi sanno cosa è. Il Thorens che ho trovato a 150 euro me lo comprerei tutta la vita al posto dei Project e Reghini basici.

    Il senso del 3D, è che sapendo cosa puntare, ci sono dei pezzi che con qualche centinaio di euri te li porti a casa e ti fai un impiantino con i fiocchi a meno di 1000 euro in totale.

    Che i vecchi Quad, Redford, Leak & Co suonassero bene non lo scopriamo certo oggi. Ma anche qua le quotazioni sono di altro livello

    Hai certamente ragione ma siamo su un ordine di grandezza molto diverso

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  Cricetone on Wed May 27, 2015 12:50 pm

    tutto può essere, certo che i dischi audiofili fan fare bella figura pure alla radiolina portatile da quindici euro, e non servono a nulla.


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6371
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  lizard on Wed May 27, 2015 2:32 pm

    quello che mi ha sempre fatto pensare dei vecchi apparecchi,è che quelli che non costruivano macchine hi end ma hi fi utilizzassero cavi di alimentazione stile piattina,spine elettriche in pura plastica o bachelite e...connettori senza doratura..
    eppure...

    Sauternes
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 2015-05-12

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  Sauternes on Wed May 27, 2015 2:37 pm

    lizard wrote:quello che mi ha sempre fatto pensare dei vecchi apparecchi,è che quelli che non costruivano macchine hi end ma hi fi utilizzassero cavi di alimentazione stile piattina,spine elettriche in pura plastica o bachelite e...connettori senza doratura..
    eppure...

    secondo me si facevano meno seghe sulla resa dei bassi in funzione dello spessore della guaina in plastica del cavo di alimentazione...

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6371
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  lizard on Wed May 27, 2015 2:57 pm

    Sauternes wrote:

    secondo me si facevano meno seghe sulla resa dei bassi in funzione dello spessore della guaina in plastica del cavo di alimentazione...
    eppure l'ing. Tesla morì a metà del XIX secolo..

    Sauternes
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 17
    Data d'iscrizione : 2015-05-12

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  Sauternes on Wed May 27, 2015 3:10 pm

    lizard wrote:
    eppure l'ing. Tesla morì a metà del XIX secolo..

    non mi risulta che l'abbia ucciso la masturbazione!


    scherzi a parte, credo davvero che da una parte "una volta" ci fosse meno consapevolezza su tanti aspetti, e ci sta: passa il tempo, si scoprono nuove cose, nascono nuove esigenze, etc., ma dall'altra credo anche che ci si facesse meno pippe e soprattutto che ci fossero meno pippe indotte dai produttori per giustificare il lancio di un nuovo modello.

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6700
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  mc 73 on Wed May 27, 2015 4:06 pm

    lizard wrote:quello che mi ha sempre fatto pensare dei vecchi apparecchi,è che quelli che non costruivano macchine hi end ma hi fi utilizzassero cavi di alimentazione stile piattina,spine elettriche in pura plastica o bachelite e...connettori senza doratura..
    eppure...

    anche i miei M.F che sono della fine degli anni 80 hanno i cavi di alimentazione fissi.
    ho risparmiato il costo di 3 cavi di alimentazione! ...
    cheers


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4693
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  pepe57 on Wed May 27, 2015 4:11 pm

    Un appassionato del suono tipico della "golden age" è Sàkuma.
    Lui per i suoi apparecchi continua ad usare la piattina grigia (manco rosso e nera per le casse...) e credo dia poca mportanza al cablaggio.
    Personalmente sono dell' avviso che la sua (specie per il rigido discorso del mono) sia una filosofia molto estrema ma che probabilmente se perseguita all' inizio alla fine abbia una sua precisa ragione di essere.
    Per mio gusto si inventa oggetti che inseriti in certe combinazioni danno risultati dal suono fantastico (anche se usa delle circuitazioni molto strane a detta di molti).
    sunny sunny sunny


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1248
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  alanford on Tue Jun 02, 2015 2:00 am

    pepe57 wrote:Un appassionato del suono tipico della "golden age" è Sàkuma.
    Lui per i suoi apparecchi continua ad usare la piattina grigia (manco rosso e nera per le casse...) e credo dia poca mportanza al cablaggio.
    Personalmente sono dell' avviso che la sua (specie per il rigido discorso del mono) sia una filosofia molto estrema ma che probabilmente se perseguita all' inizio alla fine abbia una sua precisa ragione di essere.
    Per mio gusto si inventa oggetti che inseriti in certe combinazioni danno risultati dal suono fantastico (anche se usa delle circuitazioni molto strane a detta di molti).
    sunny  sunny  sunny

    caro Pietro

    sono stato simpaticamente rimbrottato dal cagnolone audiofilo perche' mi ero permesso a postare un pre e finale vintage di mark levinson dal costo di 1600 euro quando l'oggetto del 3D riguardava apparecchi vintage dal costo di poche centinaia di euro
    ora tu mi parli di Sakuma........

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  Edmond on Tue Jun 02, 2015 7:05 am

    O magari è che col passare degli anni siamo diventati così sordi che non distinguiamo più un impianto da un citofono e non ce ne rendiamo conto! affraid
    Il nostro Plutarco sicuramente!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! affraid affraid affraid affraid affraid affraid

    Sapessi come suonano le Sennheiser collegate al mio Pioneer 9500 II......................


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  pluto on Tue Jun 02, 2015 7:25 pm

    alanford wrote:
    pepe57 wrote:Un appassionato del suono tipico della "golden age" è Sàkuma.
    Lui per i suoi apparecchi continua ad usare la piattina grigia (manco rosso e nera per le casse...) e credo dia poca mportanza al cablaggio.
    Personalmente sono dell' avviso che la sua (specie per il rigido discorso del mono) sia una filosofia molto estrema ma che probabilmente se perseguita all' inizio alla fine abbia una sua precisa ragione di essere.
    Per mio gusto si inventa oggetti che inseriti in certe combinazioni danno risultati dal suono fantastico (anche se usa delle circuitazioni molto strane a detta di molti).
    sunny  sunny  sunny

    caro Pietro

    sono stato simpaticamente rimbrottato dal cagnolone audiofilo perche' mi ero permesso a postare un pre e finale vintage di mark levinson dal costo di 1600 euro quando l'oggetto del 3D riguardava apparecchi vintage dal costo di poche centinaia di euro
    ora tu mi parli di Sakuma........  




    Tra un po' parleremo di Kondo San e del suo Ongaku in saldo a 300 euro..
    Pietro si è un po' fatto prendere la mano dall'entusiasmo.. Laughing

    Però tornando all'argomento sollevato dei cavetti posteriori fissi (scarsi xchè all'epoca non c'era ancora la pippa mentale dei cavi) volevo segnalare ai possessori dei vari prodotti vintage con lo stesso problema e cioè praticamente tutti, che tempo fa ho osato una manovra azzardata su una coppia di finali della Flat Line di Technics che uso in mono in ufficio. Uno dei 2 finali aveva la morsettiera danneggiata etc e ho deciso di chiedere aiuto a Sentenza Air. Sbuffando e bestemmiando Air ha fatto sparire la vecchia morsettiera (ignobile come tutte le morsettiere vintage), ne ha messo una moderna e di buona qualità e ha lasciato solo quella necessaria all'uso in mono e ha sostituito il cavo di alimentazione con qualche suo accrocchio moderno.

    Operazione forzata dalla situazione ma risultato ottimo xchè i 2 finali hanno cambiato marcia.

    Ci vuole coraggio, ma in certi casi può valerne la pena.  Se il pezzo vintage è di valore, toccarlo potrebbe essere un azzardo x le sue quotazioni. Però è una cosa da valutare

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  pluto on Tue Jun 02, 2015 7:39 pm

    Ecco l'apparecchio citato dal perfido Conte è un altro in grado di dare belle soddisfazioni. Un'accoppiata come questa risalente all'epoca aurea della Pioneer si dovrebbe trovare a cifre molto ragionevoli


    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1248
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  alanford on Tue Jun 02, 2015 10:05 pm

    per il mio 18 anno di eta' mio padre acquisto' il primo stereo serio, per me si tratto' di un evento eccezionale

    il tuner e l'integrato sono questi

    con il senno di poi l'integrato non era niente di che ma all'epoca per me era il top

    http://image.wikifoundry.com/image/1/pp15baTaWxlOyAWVA1fkhg249146/GW819H800

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5392
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  Rudino on Tue Jun 02, 2015 11:20 pm

    alanford wrote:per il mio 18 anno di eta' mio padre acquisto' il primo stereo serio, per me si tratto' di un evento eccezionale  

    il tuner e l'integrato sono questi  

    con il senno di poi l'integrato non era niente di che ma all'epoca per me era il top  

    http://image.wikifoundry.com/image/1/pp15baTaWxlOyAWVA1fkhg249146/GW819H800

    Vmeter a led...doveva essere fine '70 inizi '80


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    alanford
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1248
    Data d'iscrizione : 2012-06-03
    Località : monza

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  alanford on Tue Jun 02, 2015 11:52 pm

    Rudino wrote:

    Vmeter a led...doveva essere fine '70 inizi '80

    1982 Embarassed

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Ma non è che ci facciamo tutti prendere x il c.lo?

    Post  pluto on Wed Jun 03, 2015 3:03 pm

    Però Alan, il Pioneer fratello maggiore di quello che avevi e cioè il Pioneer 9800 fu un grande successo commerciale e andava anche bene ed è pure ricercato ancora oggi. Ed è proprio l'evoluzione dell'ampli del Conte

    Il problema di quella serie se non sbaglio, era proprio l'erogazione in corrente a scendere (anziché a salire) alla diminuzione del carico visto. Cioè la performance su 2 ohm era una chiavica; x cui se si abbinavano male, miracoli non ne facevano.

    Anche in questo caso quotazioni a salire dai 400 agli 800 euro, così ad occhio

    ****


      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 4:07 am