Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Tesla T1 - Page 22
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Tesla T1

    Share

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22

    Re: Tesla T1

    Post  archigius on Fri Feb 11, 2011 11:58 am

    Joytoy wrote:
    Che strano...
    Onestamente, ti debbo dire la verita', c'ho capito poco...
    Nel caso tu avessi voglia di inviare foto su come e dove fare la pulizia, sarebbero apprezzate.

    Joy!

    Allora, io non uso una custodia per le cuffie, le tengo a portata di mano ed il velluto dei pads attira molta polvere.
    Col tempo questo aveva portato ad un indurimento degli stessi, rendendo la cuffia più scomoda da usare e addirittura rosicchiando in parte le basse frequenze.

    Per la pulizia basta prendere dello scotch-carta e rivestire interamente il pad, premere un pochino per far attaccare la polvere e poi rimuovere delicatamente.

    Una specie di "ceretta" per la polvere... Laughing

    E soprattutto funziona! Dopo la pulizia i pads sono tornati morbidi, la cuffia comoda ed i bassi al loro posto, provare per credere.

    Joytoy
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 784
    Data d'iscrizione : 2010-06-24
    Età : 43
    Località : Mantova

    Re: Tesla T1

    Post  Joytoy on Fri Feb 11, 2011 10:26 pm


    Utilizzo anch' io lo scotch adesivo per pulire come se fosse "ceretta" il velluto dei pads.
    E utilizzo anche la schiuma per disinfettare gli interni dei caschi moto sul velluto dei pads.
    E utilizzo anche l' aspirapolverino per togliere eventuali residui di polvere nel caso ci fossero.

    Ma non ho mai notato schiacciamenti/indurimenti dei pads, tali percui, ho potuto percepire differenze macroscopiche.

    Boh ???


    Ciao!
    Joy!



    _________________
    Stefano
    Appreciation of audio is a completely subjective human experience.
    Measurements can provide a measure of insight, but are no substitute for human judgment.
    Why are we looking to reduce a subjective experience to objective criteria anyway?
    The subtleties of music and audio reproduction are for those who appreciate it. Differentiation by numbers is for those who do not." -- Nelson Pass

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Tesla T1

    Post  archigius on Fri Feb 11, 2011 11:27 pm

    Joytoy wrote:
    Ma non ho mai notato schiacciamenti/indurimenti dei pads, tali percui, ho potuto percepire differenze macroscopiche.

    Invece, nel mio caso, la cosa era diventata talmente evidente che stavo per acquistare dei pads nuovi, visto che i vecchi erano diventati scomodi.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    m@iko
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 398
    Data d'iscrizione : 2010-05-07
    Località : Tralenote

    Re: Tesla T1

    Post  m@iko on Sat Feb 12, 2011 12:03 am

    Per forza Archi, te li metti anche quando dormi !! affraid affraid

    Dipende sempre dalle ore di utilizzo sunny


    _________________
    franco
    Spesso e' inutile e vana la volonta' non di chi intraprende cose facili,
    ma di chi vuole che siano facili le cose che ha intraprese. (Seneca)

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12090
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Tesla T1

    Post  vulcan on Sat Feb 12, 2011 12:12 am



    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Tesla T1

    Post  archigius on Sat Feb 12, 2011 12:22 am

    vulcan wrote:

    Non scherzare, non hai idea di quante volte al giorno venga passata l'aspirapolvere in questa casa... Laughing


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12090
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: Tesla T1

    Post  vulcan on Sat Feb 12, 2011 12:23 am

    Embarassed non vorrei che avessimo abitudini comuni


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Tesla T1

    Post  archigius on Sat Feb 12, 2011 12:28 am

    vulcan wrote: Embarassed non vorrei che avessimo abitudini comuni

    Non so che intendi per abitudini comuni, ma le donne di casa mia sono abbastanza maniacali su queste cose...


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    Joytoy
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 784
    Data d'iscrizione : 2010-06-24
    Età : 43
    Località : Mantova

    Re: Tesla T1

    Post  Joytoy on Sun Feb 13, 2011 11:01 pm

    archigius wrote:
    Joytoy wrote:
    Ma non ho mai notato schiacciamenti/indurimenti dei pads, tali percui, ho potuto percepire differenze macroscopiche.

    Invece, nel mio caso, la cosa era diventata talmente evidente che stavo per acquistare dei pads nuovi, visto che i vecchi erano diventati scomodi.

    Oggi ho tirato a nuovo la Tesla T1, in quanto ieri e' stata indossata da varie persone.
    L' ho disinfettata e ripulita, insomma e' ...nuova!
    Il risultato e' che suona come prima, pertanto posso ipotizzare che:

    Sia un problema d' indossabilita' e di ergonomia sulla tua testa.

    Come seconda ipotesi, potrebbe essere che hai una sensibilita' d' udito maggiore di tutti noi, ma tenderei ad escluderla, in quanto i cuffiofili a mio avviso hanno una sensibilita' percettiva superiore alla media.

    Come terza ipotesi, direi che l' hai spippolata troppo, tra cambio dei pads e utilizzo smodato Laughing

    La quarta ipotesi relativa alla pulizia, la escluderei a questo punto.

    Domanda:
    Quando indossi la cuffia, effettui la calzata effettuando una piccola rotazione in avanti per permettere l' appoggio del padiglione auricolare esterno a contatto con l' interno dei pads ?
    Insomma, mantieni lo stesso "rito" tutte le volte che la indossi ?
    C'e' ripetibilita' ?

    Ciao
    Joy!


    _________________
    Stefano
    Appreciation of audio is a completely subjective human experience.
    Measurements can provide a measure of insight, but are no substitute for human judgment.
    Why are we looking to reduce a subjective experience to objective criteria anyway?
    The subtleties of music and audio reproduction are for those who appreciate it. Differentiation by numbers is for those who do not." -- Nelson Pass

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3583
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Tesla T1

    Post  archigius on Mon Feb 14, 2011 11:38 am

    Joytoy wrote:

    Domanda:
    Quando indossi la cuffia, effettui la calzata effettuando una piccola rotazione in avanti per permettere l' appoggio del padiglione auricolare esterno a contatto con l' interno dei pads ?
    Insomma, mantieni lo stesso "rito" tutte le volte che la indossi ?
    C'e' ripetibilita' ?

    Ciao
    Joy!

    Diciamo che si, la indosso sempre allo stesso modo (cercando di tenere l'orecchio il più distante possibile dal driver).
    Potrebbe anche darsi che i pads avessero preso una certa forma, dovuta all'uso sempre nella stessa posizione e poi siano stati rimontati non rispettando la sagoma che avevano assunto.

    Di sicuro, dopo tre mesi senza alcun intervento, i pads si erano induriti e impolverati e trovavo la cuffia più scomoda.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    Joytoy
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 784
    Data d'iscrizione : 2010-06-24
    Età : 43
    Località : Mantova

    Re: Tesla T1

    Post  Joytoy on Tue Feb 15, 2011 11:46 pm

    archigius wrote:
    Di sicuro, dopo tre mesi senza alcun intervento, i pads si erano induriti e impolverati e trovavo la cuffia più scomoda.

    Giuseppe,
    toglimi quest' ultima curiosita'...
    Che seriale ha la tua T1 ?

    Ho come l' impressione che abbiamo dei pads di produzione differente, perche' i miei perlomeno "al tatto" hanno la medesima consistenza e sagomatura, e guardandoli in controluce sono praticamente "planari".
    Considera inoltre che ascolto mediamente 2-3 ore al giorno da ottobre 2010 (escluso rodaggio).

    Per quanto concerne la polvere che si potrebbe depositare sulla cuffia, talvolta e' creata dagli stessi aspirapolvere che "dovrebbero" pulire la stanza...ed invece la distribuiscono.
    Talvolta e' lo SMOG ambientale in certe aree ad altro traffico cittadino.

    In altri casi, e' dovuta alle cariche elettrostatiche che raggiungono i pads.
    Non chiedermi pero' come e perche' avviene...

    Soluzione transitoria in tal caso ?
    Spray antistatico tipo il PRONTO ANTIPOLVERE.

    Joy



    _________________
    Stefano
    Appreciation of audio is a completely subjective human experience.
    Measurements can provide a measure of insight, but are no substitute for human judgment.
    Why are we looking to reduce a subjective experience to objective criteria anyway?
    The subtleties of music and audio reproduction are for those who appreciate it. Differentiation by numbers is for those who do not." -- Nelson Pass

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 9:11 pm