Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Share
    avatar
    mauro16164
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1686
    Data d'iscrizione : 2013-02-19
    Età : 54
    Località : viterbo

    mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  mauro16164 on Mon Apr 09, 2018 7:55 pm

    sinceramente trovo Tidal fantastico,con una libreria enorme e con brani ad altissima qualità.al momento sto' usando un pc notebook ma vorrei acquistare un ottimo network player che lo supporti,se poi con uscita I2S e schermo ancora meglio.quali modelli consigliate,se ci sono?


    _________________
    ampli:Headamp GSX MK-2 ampli:Apex Pinnacle dac:Denafrips Terminator cuffie:Hifiman Susvara- Stax 009 - Fostex TH900mk2- Abyss 1266 PHI-Senneheiser hd800-Pioneer SE Master1 trasporto:sdc  Digidrive ampli Pathos Inpol2  Filtro di rete OELBACH XXL POWERSTATION 909 Giradischi Michell Gyro pre phono Gold Note Ph10 Gold Note Psu10  Cocktailx50
    avatar
    mantraone
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 505
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 52
    Località : Casalecchio di Reno

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  mantraone on Mon Apr 09, 2018 10:01 pm

    mauro16164 wrote:sinceramente trovo Tidal fantastico,con una libreria enorme e con brani ad altissima qualità.al momento sto' usando un pc notebook ma vorrei acquistare un ottimo network player che lo supporti,se poi con uscita I2S e schermo ancora meglio.quali modelli consigliate,se ci sono?

    Roon lo integra in modo fantastico. per farti un esempio non solo ti mostra gli artisti che nella tua libreria locale sono anche in Tidal, ma anche i brani di cui esistono versioni e cover su Tidal.

    La qualità è notevole, rispetto al CD rippato, in minimo di differenza la sento, come sento la differenza tra il formato FLAC e WAV.

    Non ho un DAC che supporta l'MQA nativo, l'ho provato con il DragonFly Red potrebbe essere interessante ma non più di tanto, ascolto i master convertiti da Roon in 48/24bits e un miglioramento è comunque percepibile rispetto al flac in streaming normale.

    se puoi, scaricalo, 15 gg di prova gratuita e poi decidi.

    Sono passato alla licenza life da pochi giorni dopo un anno di prove e conferme.



    _________________
    / Unison Research S6 / Rega Planar P3 / Lehmann Audio Black Cube SE II / Goldring 2300 / Aqua La Scala Mk2 Opto / Intona USB 2.0 Hi-Speed Isolator / JBL 580 Studio / Audioquest DragonFly Red / Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs / AKG k7xx / Roon Core / Cavi Zavfino e autocostruiti vari / System and Magic /
    avatar
    funski
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 662
    Data d'iscrizione : 2017-02-26
    Località : Lodi

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  funski on Wed Apr 11, 2018 9:53 pm

    Sicuramente con roon tidal lo trovo fantastico per fruibilità e semplicità di utilizzo. Altrimenti diversi streamer hanno tidal, Tra quelli che ho provato lumin Auralic e oppo
    avatar
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 993
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Marche Sporche

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  JacksonPollock on Thu Apr 12, 2018 9:56 am

    Io lo uso con il Lumin D2 per gli speakers e con l'Aries Mini e Burson per le cuffie, entrambi via Roon come i due signori sopra.
    L'integrazione è fatta talmente bene, che spesso mi capita di non ricordare se l'album che sto riproducendo è di Tidal o il mio...  
    La qualità della riproduzione è di livello molto alto.

    Il player non ha uscita I2S ma BNC sulla quale trasmette fino al DSD64 (lo sviluppatore mi ha detto che stanno lavorando per passare anche il 128).
    l dac interni vanno talmente bene che non mi sogno minimamente di collegare un dac esterno.
    Ho fatto una comparativa usando in parallelo Lumin e Teac UD503 (dac comparabile, dual mono puro) collegati entrambi via XLR due ingressi distinti del Luxman.
    Upsampling attivo/spento e vari profili... Poco da fare. Il Lumin ha un impatto imponente rispetto al Teac che invece suona molto più timido e "contenuto".
    Questo anche con un semplice 44/16.

    Il Lumin fa unfolding completo dell'MQA ma per dovere di cronaca sono pochi gli album in questo formato per ora...
    E ancora meno quelli che superano il 24/48kHz...
    avatar
    mauro16164
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1686
    Data d'iscrizione : 2013-02-19
    Età : 54
    Località : viterbo

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  mauro16164 on Thu Apr 12, 2018 10:01 am

    il problema è che io possiedo un dac Denafrips Terminator che è eccellente quanto meno,quindi mi servirebbe solo un "trasporto" senza dac interno.l'unico che al momento ho visto che ha sia l'uscita I2S e che è solo trasporto è il Cayin IDAP6 ma non ha Tidal quindi bisognerebbe usare un tablet,presumo,e collegarlo all'idap6..


    _________________
    ampli:Headamp GSX MK-2 ampli:Apex Pinnacle dac:Denafrips Terminator cuffie:Hifiman Susvara- Stax 009 - Fostex TH900mk2- Abyss 1266 PHI-Senneheiser hd800-Pioneer SE Master1 trasporto:sdc  Digidrive ampli Pathos Inpol2  Filtro di rete OELBACH XXL POWERSTATION 909 Giradischi Michell Gyro pre phono Gold Note Ph10 Gold Note Psu10  Cocktailx50
    avatar
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 993
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Marche Sporche

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  JacksonPollock on Thu Apr 12, 2018 10:14 am

    Ayon dovrebbe avere un prodotto con quelle caratteristiche ma l'ho solo visto, mai ascoltato.

    Se sei disposto a rinunciare all'I2S vai sull'Aries (non Mini) che offre comunque la AES.
    Ha Tidal ed è uno dei migliori trasporti in commercio.

    Ma Denafrips non doveva rilasciare il suo trasporto/bridge?
    avatar
    mauro16164
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1686
    Data d'iscrizione : 2013-02-19
    Età : 54
    Località : viterbo

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  mauro16164 on Thu Apr 12, 2018 10:23 am

    JacksonPollock wrote:Ayon dovrebbe avere un prodotto con quelle caratteristiche ma l'ho solo visto, mai ascoltato.

    Se sei disposto a rinunciare all'I2S vai sull'Aries (non Mini) che offre comunque la AES.
    Ha Tidal ed è uno dei migliori trasporti in commercio.

    Ma Denafrips non doveva rilasciare il suo trasporto/bridge?
    lo sto' aspettando da dicembre ma è in ritardissimo a quanto sembra e nulla trapela dai vertici denafrips,ne foto ne anteprime.il trasporto DEVE avere l'I2S poichè lo considero il complemento perfetto del collegamento tra dap e dac.ho ascoltato il Cayin in i2s con il mio Terminator e non c'è paragone pur con l'ottimo Amanero usb.il problema è Tidal e mi scoccia collegare il pc al trasporto e questo al dac.troppi passaggi e la qualità ne risente


    _________________
    ampli:Headamp GSX MK-2 ampli:Apex Pinnacle dac:Denafrips Terminator cuffie:Hifiman Susvara- Stax 009 - Fostex TH900mk2- Abyss 1266 PHI-Senneheiser hd800-Pioneer SE Master1 trasporto:sdc  Digidrive ampli Pathos Inpol2  Filtro di rete OELBACH XXL POWERSTATION 909 Giradischi Michell Gyro pre phono Gold Note Ph10 Gold Note Psu10  Cocktailx50
    avatar
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 993
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Marche Sporche

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  JacksonPollock on Thu Apr 12, 2018 10:32 am

    Il Cayin è una bella elettronica, ma mi sembra irreale che nel 2018 non abbiano previsto di integrare un servizio di streaming offrendo solo il legnosissimo DNLA come protocollo di fruizione in rete... Peccato...

    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2840
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  oDo on Fri Apr 13, 2018 12:37 am

    io uso da un paio di anni l'Aries (full, solo streamer) e da pochi mesi su un secondo impainto anche l'Aries Mini e posso dire che l'integrazione con i servizi di streaming è semplicemente perfetta: niente errori, velocissima e di buona qualità, al punto che come ti dicevano ad un certo punto ti dimentichi se stai ascoltando dal tuo archivio o dal web...
    integrazione perfetta di Lightnign DS sia con Tidal sia con Qobuz, funziona ugualmente bene con l'opzione Roon+Tidal
    come detto, non hanno l'igresso I2S.
    come saprai gli streamers Auralic sono comandabili via Lightning DS solo da iOS. Niente android

    tempo fa ho sentito anche un Aurender N100H e trovo che sia una buona macchina (anche questo niente I2S) con un'ottima app, ma lo ho ascoltato solo da libreria locale e non in streaming, quindi non se in quella condizione funziona altrettanto bene. Peraltro macchine un po' care e non mi sembra che la resa finale valga il prezzo doppio rispetto ad un Aries.

    in alternativa potresti candidarti ad essere uno dei primi (forse il primo?) in Italia a provare il nuovo Aries G2 e raccontarci qualcosa in merito


    _________________
    paolo
    avatar
    emulatoreaudio
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 9
    Data d'iscrizione : 2018-04-04

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  emulatoreaudio on Fri Apr 13, 2018 10:26 am

    Parlando di Tidal, a mio avviso, se si vogliono spendere bei soldi per un network player/DAC conviene senza dubbio indirizzarsi verso un apparecchio che consenta la decodifica dei file Master di Tidal.
    avatar
    mantraone
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 505
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 52
    Località : Casalecchio di Reno

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  mantraone on Fri Apr 13, 2018 8:47 pm

    emulatoreaudio wrote:Parlando di Tidal, a mio avviso, se si vogliono spendere bei soldi per un network player/DAC conviene senza dubbio indirizzarsi verso un apparecchio che consenta la decodifica dei file Master di Tidal.

    Pensavo la stessa cosa fino ad alcuni mesi fa.

    Tidal va bene integrato con Roon lo si utilizza con qualsiasi DAC USB o SPDIF.

    La funzionalità MQA è interessante ma non tale da giustificare la scelta di un DAC prettamente con codifica nativa MQA, come potrebbe essere un Lumin

    Ovviamente con un budgeb alte ci sono DAC molto interessanti, ma stiamo parlando di oltre 10KEuro

    Ho preferito alla fine un DAC non MQA, ma che abbia caratteristiche sonore che consentano di ascoltare al meglio il PCM di cui almeno al 80-90% è composta la libreria musicale di molti di noi.

    Anche all'interno di Tidal la Master MQA è abbastanza limitata.



    _________________
    / Unison Research S6 / Rega Planar P3 / Lehmann Audio Black Cube SE II / Goldring 2300 / Aqua La Scala Mk2 Opto / Intona USB 2.0 Hi-Speed Isolator / JBL 580 Studio / Audioquest DragonFly Red / Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs / AKG k7xx / Roon Core / Cavi Zavfino e autocostruiti vari / System and Magic /
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2840
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  oDo on Wed Apr 18, 2018 11:30 pm

    premetto che sono pienamente d'accordo con mantraone e che alla fine non trovo l'mqa un formato così interessante; la differenza degli mqa di Tidal rispetto ai flac è minima, mentre in Qobuz la differenza tra questi ultimi e i flac 24 bit è percepibile.

    Ecco perché ho deciso di passare a breve alla Sublime+ di Qobuz, mentre non rinnoverò Roon quando scadrà, tanto non supporta mqa né si può usare con Qobuz...era nato come un ottimo player, ma ora non sembra stare al passo con i tempi.
    Tidal vivrà per un po' insieme a  Qobuz, semplicemente perché alcune cose si trovano su uno e non sull'altro. poi si vedrà


    _________________
    paolo
    avatar
    oDo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2840
    Data d'iscrizione : 2014-09-23
    Località : Milano

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  oDo on Thu Apr 19, 2018 12:06 am

    emulatoreaudio wrote:Parlando di Tidal, a mio avviso, se si vogliono spendere bei soldi per un network player/DAC conviene senza dubbio indirizzarsi verso un apparecchio che consenta la decodifica dei file Master di Tidal.

    da un lato può essere vero, anche se la mia opinione su mqa la vedi nel post precedente, ma dall'altro le cose non sono sempre come sembrano.
    Se parliamo di Auralic per esempio, è noto che ha scelto di non supportare il formato mqa, suppongo per ragioni commerciali o magari perché non ci credono davvero   . Quindi si dice che i loro streamers e dac non consentono di ascoltare gli mqa alla loro piena risoluzione.

    In realtà non è deltutto vero e anche con gli streamers di Auralic esiste il modo per ascoltarli nel modo giusto (intendo non moncato), ma è una modalità non riconosciuta ufficialmente, una specie di "barbatrucco" che prevede di iscriversi al programma di beta testing e ottenere così l'ultima versione beta del firmware.
    In questo modo si possono ascoltare gli mqa alla loro vera risoluzione (modalità "auto" nel web server dello streamer, che io uso) o volendo farne l'upsampling fino a 2x, 4x e 8x; queste modalità non le ho provate, non mi interessano.
    Insomma, il modo esiste anche con Auralic, ma da quanto avevo letto non è certificato ufficialmente perché (...beh, innanzitutto perché non c'è un accordo commerciale tra Auralic ed MQA, ragione per cui quel firmware in versione beta è poco noto) il processo no viene fatto dal dac, ma dallo streamer. forte beneficio di dubbio su questa affermazione, come detto è quanto ho letto in un forum.

    Comunque, per capire quanto scrivevo sopra, l'immagine che segue mostra quello che il mio Aries con firmware beta 5.4.2 sta leggendo e di fianco quello che vede il dac (88.2 kHz)




    questa invece mostra lo stesso file con il mio Aries Mini e il firmware 4.6 ovvero l'ultimo ufficiale/non beta; la risoluzione dello stesso file qui è 44.1 kHz





    detto questo, Lighting ds non è comoda per trovare i master di Tidal né gli Hi-Res di Qobuz, ma da quanto ho letto è un po' un problema di tutte le app degli streamers. Da quel punto di vista molto meglio le app desktop.


    _________________
    paolo
    avatar
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 993
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Marche Sporche

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  JacksonPollock on Thu Apr 19, 2018 9:24 am

    l processo no viene fatto dal dac, ma dallo streamer.

    Non vorrei dire una corbelleria... Ma qualsiasi processo di decodifica complesso viene fatto da un microprocessore a quanto ne so.
    I DAC non hanno "potenza di calcolo", sono chip "passivi" (non so se sto usando terminologia corretta).
    Ergo l'MQA è sempre fatto dallo streamer (nei NP o trasporti), o da un qualche processore (ARM et similia) integrato nel DAC (inteso come elettronica, non come chip).
    Presumibilmente lo stesso che si occupa dell'upsampling.

    Nel Lumin per esempio c'è un Cortex che si occupa dell'unfolding MQA, ma è una funzionalità accessoria (se vuoi la usi sennò te ne freghi).

    Sinceramente ad oggi non sono sicuro di aver notato differenze percepibili tra i due formati.
    Il FLAC liscio dal Lumin suona talmente bene da non farmi cercare altro...
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25258
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  pluto on Thu Apr 19, 2018 9:56 am

    oDo wrote:premetto che sono pienamente d'accordo con mantraone e che alla fine non trovo l'mqa un formato così interessante; la differenza degli mqa di Tidal rispetto ai flac è minima, mentre in Qobuz la differenza tra questi ultimi e i flac 24 bit è percepibile.

    Ecco perché ho deciso di passare a breve alla Sublime+ di Qobuz, mentre non rinnoverò Roon quando scadrà, tanto non supporta mqa né si può usare con Qobuz...era nato come un ottimo player, ma ora non sembra stare al passo con i tempi.
    Tidal vivrà per un po' insieme a  Qobuz, semplicemente perché alcune cose si trovano su uno e non sull'altro. poi si vedrà

    Ho cancellato ieri Tidal. Uno basta ed avanza
    Quello che non capisco è l'intrippamento nella ricerca di un DAC che supporti gli MQA (un sistema perdente rispetto all'HR di Qobuz o altri) quando gli stessi files MQA di Masters possono tranquillamente essere letti da un software player e con grande soddisfazione.

    Che il sistema MQA prenda campo definitivamente è tutto da dimostrare. Anzi...
    Non è per niente superiore alla trasmissione diretta dell HR in streaming
    I titoli sono pure pochi

    E pensiamo di investire top euros in un DAC quando lo stesso servizio me lo fa un software che costa poco? Se me lo spiegate pls...
    avatar
    bibo01
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 556
    Data d'iscrizione : 2011-12-05

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  bibo01 on Thu Apr 19, 2018 10:10 am

    pluto wrote:

    Ho cancellato ieri Tidal.  Uno basta ed avanza
    Quello che non capisco è l'intrippamento nella ricerca di un DAC che supporti gli MQA (un sistema perdente rispetto all'HR di Qobuz o altri) quando gli stessi files MQA di Masters possono tranquillamente essere letti da un software player e con grande soddisfazione.

    Che il sistema MQA prenda campo definitivamente è tutto da dimostrare. Anzi...
    Non è per niente superiore alla trasmissione diretta dell HR in streaming
    I titoli sono pure pochi

    E pensiamo di investire top euros in un DAC quando lo stesso servizio me lo fa un software che costa poco?  Se me lo spiegate pls...
    Aggiungerei, inoltre, che buona parte degli MQA sono 2x, cioè a 88.2 o 96 kHz, il cui scompattamento può avvenire in vari programmi via software.
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4228
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  colombo riccardo on Thu Apr 19, 2018 11:10 am

    vi ricordate il thread creato il 7 gennaio 2017 ?

    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t32008-tidal-master-al-bar-di-pluto

    dove dicevo che mqa è una presa per i fondelli ?

    ciao
    Riki
    avatar
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 993
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Marche Sporche

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  JacksonPollock on Thu Apr 19, 2018 11:31 am

    pluto wrote:

    Ho cancellato ieri Tidal.  Uno basta ed avanza
    Quello che non capisco è l'intrippamento nella ricerca di un DAC che supporti gli MQA (un sistema perdente rispetto all'HR di Qobuz o altri) quando gli stessi files MQA di Masters possono tranquillamente essere letti da un software player e con grande soddisfazione.

    Che il sistema MQA prenda campo definitivamente è tutto da dimostrare. Anzi...
    Non è per niente superiore alla trasmissione diretta dell HR in streaming
    I titoli sono pure pochi

    E pensiamo di investire top euros in un DAC quando lo stesso servizio me lo fa un software che costa poco?  Se me lo spiegate pls...

    Fermo restando che sull'MQA la penso in maniera analoga a te e al Tenente, da quello che mi hanno spiegato serve un algoritmo di decodifica che va integrato nel firmware di controllo dell'elettronica in questione e un'unità di calcolo specifica, quindi di fatto è un'operazione "software" anche nel caso di un DAC (anche se ad un livello diverso) necessaria a convertire in PCM i dati. Ha senso infatti parlare di DAC come elettronica e non come chip.
    Il vantaggio nell'avere questa funzione in un DAC o NetworkPlayer sta di fatto nella necessità (o nella voglia) di non usare un PC per la riproduzione.

    Sul formato (inteso come standard) ancora non s'è capito una mazzafionda, Roon che nasce da una costola di Meridian (che l'ha inventato) non se lo fila di striscio per esempio...
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4228
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  colombo riccardo on Thu Apr 19, 2018 12:06 pm

    JacksonPollock wrote:

    Sul formato (inteso come standard) ancora non s'è capito una mazzafionda

    in che senso ?

    ciao
    Riki
    avatar
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 993
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Marche Sporche

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  JacksonPollock on Thu Apr 19, 2018 12:11 pm

    Gli stessi dubbi che presentavo in discussioni simili.
    Investire in un'elettronica specifica per me non ha senso perché il formato ad oggi lo supporta una sola piattaforma di streaming (Tidal).


    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25258
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  pluto on Thu Apr 19, 2018 12:18 pm

    A maggior ragione come io e Bibo (che ne sa molto più di me) sosteniamo, se volete restare su Tidal e MQA, perché non rivolgersi ad un software player adeguato ?

    Poca spesa e si beneficia della lettura dei files Masters che suonano comunque meglio dei corrispondenti 16/44 e si temporeggia x vedere cosa succede.

    Mi pare un strada di grande saggezza.

    Se devo scegliere oggi un DAC lo scelgo x la sua qualità. La lettura dei files MQA mi pare l'ultimo dei problemi
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4228
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  colombo riccardo on Thu Apr 19, 2018 12:25 pm

    pluto wrote:se volete restare su Tidal e MQA, perché non rivolgersi ad un software player adeguato ?

    Se devo scegliere oggi un DAC lo scelgo x la sua qualità. La lettura dei files MQA mi pare l'ultimo dei problemi



    ciao
    Riki
    avatar
    JacksonPollock
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 993
    Data d'iscrizione : 2017-08-25
    Località : Marche Sporche

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  JacksonPollock on Thu Apr 19, 2018 4:52 pm

    pluto wrote:A maggior ragione come io e Bibo (che ne sa molto più di me) sosteniamo, se volete restare su Tidal e MQA, perché non rivolgersi ad un software player adeguato ?

    Poca spesa e si beneficia della lettura dei files Masters che suonano comunque meglio dei corrispondenti 16/44 e si temporeggia x vedere cosa succede.

    Mi pare un strada di grande saggezza.

    Se devo scegliere oggi un DAC lo scelgo x la sua qualità. La lettura dei files MQA mi pare l'ultimo dei problemi

    Ma infatti non credo che fosse l'MQA "in senso stretto" l'argomento di discussione, quanto Tidal ed i network player o i trasporti I2S che lo supportano.
    Poi inevitabile quando si parla di Tidal che si finisca per citare l'MQA...


    Allo stato dell'arte il catalogo più fornito continua ad averlo Spotify....
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9876
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 47
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  biscottino on Thu Apr 19, 2018 5:35 pm

    oDo wrote:

    da un lato può essere vero, anche se la mia opinione su mqa la vedi nel post precedente, ma dall'altro le cose non sono sempre come sembrano.
    Se parliamo di Auralic per esempio, è noto che ha scelto di non supportare il formato mqa, suppongo per ragioni commerciali o magari perché non ci credono davvero   . Quindi si dice che i loro streamers e dac non consentono di ascoltare gli mqa alla loro piena risoluzione.

    In realtà non è deltutto vero e anche con gli streamers di Auralic esiste il modo per ascoltarli nel modo giusto (intendo non moncato), ma è una modalità non riconosciuta ufficialmente, una specie di "barbatrucco" che prevede di iscriversi al programma di beta testing e ottenere così l'ultima versione beta del firmware.
    In questo modo si possono ascoltare gli mqa alla loro vera risoluzione (modalità "auto" nel web server dello streamer, che io uso) o volendo farne l'upsampling fino a 2x, 4x e 8x; queste modalità non le ho provate, non mi interessano.
    Insomma, il modo esiste anche con Auralic, ma da quanto avevo letto non è certificato ufficialmente perché (...beh, innanzitutto perché non c'è un accordo commerciale tra Auralic ed MQA, ragione per cui quel firmware in versione beta è poco noto) il processo no viene fatto dal dac, ma dallo streamer. forte beneficio di dubbio su questa affermazione, come detto è quanto ho letto in un forum.

    Comunque, per capire quanto scrivevo sopra, l'immagine che segue mostra quello che il mio Aries con firmware beta 5.4.2 sta leggendo e di fianco quello che vede il dac (88.2 kHz)




    questa invece mostra lo stesso file con il mio Aries Mini e il firmware 4.6 ovvero l'ultimo ufficiale/non beta; la risoluzione dello stesso file qui è 44.1 kHz





    detto questo, Lighting ds non è comoda per trovare i master di Tidal né gli Hi-Res di Qobuz, ma da quanto ho letto è un po' un problema di tutte le app degli streamers. Da quel punto di vista molto meglio le app desktop.

    Delle due foto che hai postato, il mbps è praticamente lo stesso...tra l'altro, un 24bit di Tidal ha piu' banda passante di un 96k di Qobuz Sublime+, quindi valuta bene il tutto.


    _________________
    Enjoy your head!
    avatar
    mauro16164
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1686
    Data d'iscrizione : 2013-02-19
    Età : 54
    Località : viterbo

    Re: mi sto innamorando di Tidal..quale network player lo supporta?

    Post  mauro16164 on Thu Apr 19, 2018 8:26 pm

    JacksonPollock wrote:

    Ma infatti non credo che fosse l'MQA "in senso stretto" l'argomento di discussione, quanto Tidal ed i network player o i trasporti I2S che lo supportano.
    Poi inevitabile quando si parla di Tidal che si finisca per citare l'MQA...


    Allo stato dell'arte il catalogo più fornito continua ad averlo Spotify....
    ecco ,infatti.degli MQA m'importa davvero poco.. non so' chi abbia tirato in ballo questa cosa ma davvero è l'ultimo dei miei problemi riguardo a cio' che chiedevo,ovvero uno streamer musicale con I2S nativo e che supporti i migliori palyer musicali come Roon,Tidal o Qobuz..


    _________________
    ampli:Headamp GSX MK-2 ampli:Apex Pinnacle dac:Denafrips Terminator cuffie:Hifiman Susvara- Stax 009 - Fostex TH900mk2- Abyss 1266 PHI-Senneheiser hd800-Pioneer SE Master1 trasporto:sdc  Digidrive ampli Pathos Inpol2  Filtro di rete OELBACH XXL POWERSTATION 909 Giradischi Michell Gyro pre phono Gold Note Ph10 Gold Note Psu10  Cocktailx50

      Current date/time is Fri Oct 19, 2018 3:44 pm