Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Tidal e i suoi Master
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Tidal e i suoi Master

    Share
    avatar
    daxter94
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 97
    Data d'iscrizione : 2017-03-13
    Età : 24

    Tidal e i suoi Master

    Post  daxter94 on Thu Jun 21, 2018 1:05 am

    Salve ragazzi sto provando il mese gratuito di Tidal (in realtà l 'ho fatto per il nuovo album di Beyonce che per i primi 2 giorni è stato esclusiva tidal..).
    Volevo chiedervi delle informazioni riguardo i master, allora: Hi-fi equivale alla qualità cd? Master quindi superiore alla qualità cd? Come è possibile che ci siano master di album che in realtà non sono stati rilasciati in qualità superiore al cd? ad esempio facendo ricerche veloci mi sono accorto che tutti gli album di rihanna su tidal sono master, mentre in rete l'unico a superare la qualità cd è l'ultimo che si trova a 44/24... e vi parlo proprio degli store come 7digital e qobuz. per tantissimi artisti comunque è così, su tidal un sacco di master mentre in rete solo 44/16. Possibile che solo Tidal abbia questi contenuti? Sono effettivamente superiori ai 44/16?
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4268
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: Tidal e i suoi Master

    Post  colombo riccardo on Thu Jun 21, 2018 9:38 am

    tocca a Pluto rispondere alle domande.

    ciao
    Riki
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25622
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: Tidal e i suoi Master

    Post  pluto on Thu Jun 21, 2018 9:54 am

    colombo riccardo wrote:tocca a Pluto rispondere alle domande.

    ciao
    Riki

    Naaa
    Tocca a lui leggersi il 3d dove hai già detto tutto

    Comunque spiegagli come fanno l'HR partendo da un 16/44, così forse capisce subito

    Rispondo solo alle prime 2 domande

    Hifi = qualità Cd in 16/44

    I file Masters normalmente si sentono meglio rispetto al 16/44. Ma ti devi attrezzare x leggerli in qualche modo, altrimenti restano sempre in 16/44

    E poi una volta x tutte:  il nome Master è farlocco e fuorviante. Non si tratta dei veri Masters (nastri x le incisione analogiche o files x quelli digitali). Quindi non attribuiamogli poteri extranaturali
    Sono rimasterizzazioni di cui non è dato sapere esattamente che lavoro sia stato fatto
    ma se ci si attrezza sono meglio dei CD equivalenti. Questo si

    Comunque niente a che vedere con Qobuz e i suoi files in alta risoluzione piena e non mqa
    avatar
    daxter94
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 97
    Data d'iscrizione : 2017-03-13
    Età : 24

    Re: Tidal e i suoi Master

    Post  daxter94 on Thu Jun 21, 2018 12:43 pm

    Oltre allo stupore nel vedere L esistenza dei “master” di tutti quegli album, il mio dubbio è: questi ipotetici “master” di Tidal quindi suonano meglio del cd? E intendo i master degli album che in rete si trovano solo in 16/44. Io comunque ho fatto delle prove rapide anche se la mia attrezzatura è quella che è... e sono rimasto stupito dalla qualità di Tidal, non pensavo che stremmare un file potesse tenere testa ad un file fisico, ed ho fatto tutto con il player di Tidal per lo streaming e Roon per i file fisici.
    avatar
    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9138
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 58
    Località : prov.Cremona

    Re: Tidal e i suoi Master

    Post  Giordy60 on Fri Jun 22, 2018 8:48 am

    pluto wrote:

    E poi una volta x tutte:  il nome Master è farlocco e fuorviante. Non si tratta dei veri Masters (nastri x le incisione analogiche o files x quelli digitali). Quindi non attribuiamogli poteri extranaturali

    grande Gian applausi applausi

    questa frase và scritta all'inizio della sezione digitale, così da essere un monito per tutti


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Server (s.o.WS2016) HQPlayer in ramdisk + HQPDControl  =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete => NAA (s.o.WS2016) NAD in ramdisk =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810

    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4268
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: Tidal e i suoi Master

    Post  colombo riccardo on Fri Jun 22, 2018 9:57 am

    pluto wrote:E poi una volta x tutte:  il nome Master è farlocco e fuorviante.

    Giordy60 wrote:

    grande Gian applausi applausi

    questa frase và scritta all'inizio della sezione digitale, così da essere un monito per tutti

    all'inizio di tutte le sezioni del forum bisognerebbe scrivere anche che sono farlocchi il cd, lp

    come monito per i giovani appassionati di musica 

    ciao
    Riki
    avatar
    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9138
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 58
    Località : prov.Cremona

    Re: Tidal e i suoi Master

    Post  Giordy60 on Fri Jun 22, 2018 10:09 am

    Riki, tra un pò ti scomunicano affraid affraid


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Server (s.o.WS2016) HQPlayer in ramdisk + HQPDControl  =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete => NAA (s.o.WS2016) NAD in ramdisk =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810

    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4268
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: Tidal e i suoi Master

    Post  colombo riccardo on Fri Jun 22, 2018 10:55 am

    Giordy60 wrote:Riki, tra un pò ti scomunicano affraid affraid

    i vecchi mi scomunicano ma non i giovani

    ciao
    Riki
    avatar
    Antonio Turi
    Moderatore

    Numero di messaggi : 8076
    Data d'iscrizione : 2014-03-22
    Età : 51
    Località : Foggia

    Re: Tidal e i suoi Master

    Post  Antonio Turi on Fri Jun 22, 2018 6:16 pm

    Tutto ciò che è riprodotto è farlocco, solo la musica dal vivo acustica e senza amplificazione non lo è...possiamo chiudere il Gazebo!
    Vai Lorenzo, schiaccia il pulsante magico


    _________________
    Spoiler:
    SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

    Oppure,

    SACD Player Yamaha CD-S3000 + SACD Pioneer PD 70 AE + Dac Amp Chord Hugo2 Dap Astell & Kern AK 70 mkII -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692  -> Cuffie HifiMan HE 1000  + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800 - Filtro di rete OELBACH XXL Powerstation 909
    avatar
    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 4305
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Tidal e i suoi Master

    Post  petrus on Fri Jun 22, 2018 6:52 pm

    Antonio Turi wrote:Tutto ciò che è riprodotto è farlocco, solo la musica dal vivo acustica e senza amplificazione non lo è...possiamo chiudere il Gazebo!
    Vai Lorenzo, schiaccia il pulsante magico

    Possiamo anche aprire la sezione "le perle di colombo" affraid affraid affraid

    Lorenzo


    _________________
    Quelli che ballavano erano visti come pazzi da quelli che non sentivano la musica
    avatar
    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9138
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 58
    Località : prov.Cremona

    Re: Tidal e i suoi Master

    Post  Giordy60 on Fri Jun 22, 2018 8:09 pm

    petrus wrote:

    Possiamo anche aprire la sezione "le perle di colombo" affraid affraid affraid

    Lorenzo

    ma.....non era l'uovo di Colombo ?


    _________________
    la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
    Spoiler:

    io ascolto così : Server (s.o.WS2016) HQPlayer in ramdisk + HQPDControl  =>cavo di rete =>TP-link mc110cs =>cavo monomodale =>TP-link  mc110cs =>cavo di rete => NAA (s.o.WS2016) NAD in ramdisk =>nuprime DAC-10 =>monitor attivi Klein+Hummel o410 + sub Neumann Kh o810

    avatar
    petrus
    Senny Lover
    Senny Lover

    Numero di messaggi : 4305
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Tidal e i suoi Master

    Post  petrus on Fri Jun 22, 2018 9:50 pm

    Giordy60 wrote:
    petrus wrote:

    Possiamo anche aprire la sezione "le perle di colombo" affraid affraid affraid

    Lorenzo

    ma.....non era l'uovo di Colombo ?

    Facciamo così "Le perle di colombo; lui può ciò che noi potremmo" ti piace ?


    _________________
    Quelli che ballavano erano visti come pazzi da quelli che non sentivano la musica
    avatar
    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 4268
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 55

    Re: Tidal e i suoi Master

    Post  colombo riccardo on Sat Jun 23, 2018 12:02 am

    Sezione intitolata "the future"

    Ciao
    Riki

      Current date/time is Wed Dec 19, 2018 2:35 am