Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Il cd per bruciare gli ampli - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Il cd per bruciare gli ampli

    Share

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16097
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Geronimo on Sun Sep 26, 2010 9:27 am

    Tony da Vibo wrote: Massimo,contrario anch'io a tutte le manipolazioni.....la mia era solo una segnalazione per Salvo.... sunny sunny sunny

    La musica elettronica è sinonimo di manipolazione per eccellenza Prendi "Tour de France" dei Kraftwerk, più manipolato di quello

    Tony
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 3551
    Data d'iscrizione : 2010-08-06
    Età : 51
    Località : Vibo Valentia

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Tony on Sun Sep 26, 2010 10:50 am

    Chiaro Giacomo,non si può avere tutto.....pur con tutte le manipolazioni,rimane il mio genere preferito.
    Non è una contraddizione,come suono preferisco il suono non manipolato,purtroppo però i dischi che mi piacciono di più sono quasi tutti manipolati.........che voi fà

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16097
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Geronimo on Sun Sep 26, 2010 5:46 pm

    Tony da Vibo wrote:Chiaro Giacomo,non si può avere tutto.....pur con tutte le manipolazioni,rimane il mio genere preferito.
    Non è una contraddizione,come suono preferisco il suono non manipolato,purtroppo però i dischi che mi piacciono di più sono quasi tutti manipolati.........che voi fà


    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Cricetone on Sun Sep 26, 2010 5:52 pm

    Elcaset wrote:Io ti ho consigliato il primo brano di "Minimun Maximum", "The Man Machine l'hai tirato fuori tu e mi sono limitato a dirti che, pur non contenendo molti bassi, potevi però provare il primo brano che dovrebbe avere un basso a 40hz. Non ho detto che è un basso da paura.
    Inoltre l'hai scaricato, immagino a 128kb santa
    Comprali i CD invece di scaricarli!

    PS
    prova dei brani dei Massive Attack, Jamiroquai e Air (il gruppo, non Aircooled ): hanno i bassi più devastanti che abbia mai sentito. Ovviamente parlo di bassi sintetizzati e manipolati.
    beh non pretendevi mica che comprassi un cd solo per ascoltare un brano! santa I cd li compro,ovviamente!


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16097
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Geronimo on Sun Sep 26, 2010 5:56 pm

    Salv.Scarfone wrote:beh non pretendevi mica che comprassi un cd solo per ascoltare un brano! santa I cd li compro,ovviamente!

    Ma il capolavoro che dato l'inizio al "Technopop" anni '80 è un must di ogni CDteca che si rispetti

    Compralo che te regalo dieci bonus-ban

    Maz65
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 230
    Data d'iscrizione : 2010-05-28
    Età : 51
    Località : Pinerolo (TO)

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Maz65 on Mon Sep 27, 2010 6:11 am

    Elcaset wrote:
    prova dei brani dei Massive Attack, Jamiroquai e Air (il gruppo, non Aircooled ): hanno i bassi più devastanti che abbia mai sentito. Ovviamente parlo di bassi sintetizzati e manipolati.

    Quotone galattico per gli Air (Talkie Walkie come piacere personale ma sopratutto l'ultimo, Love 2, per i bassi) vi ricordo anche i "these new puritans" con il cd "hidden", traccia 2 dopo l'intro e anche la successiva, nei concerti usano tamburi esagerati e ... si sente


    _________________
    my two cents
    Massimo
    TW Acustic Raven One,SME 310,Dynavector xx2mkII / MacMini,MSB Analog DAC / Spectral DMC 15SS / Spectral DMA200 S2 / Sonus Faber Elipsa Red / MIT-Spectral cables

    Buba
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 821
    Data d'iscrizione : 2010-08-19
    Età : 44
    Località : Bovolone (VR)

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Buba on Mon Sep 27, 2010 2:14 pm

    Salv.Scarfone wrote:Tra l'altro musicalmente è un capolavoro!!!
    Tecnicamente purtroppo non si può dire altrettanto...

    Ospite
    Guest

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Ospite on Mon Sep 27, 2010 2:15 pm

    Mission to mercury

    20Hz

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Cricetone on Mon Sep 27, 2010 7:00 pm

    ma io non mi riferivo a cd effettati e dove gia si sa in partenza che sono da terremoto,io mi riferivo a cd normali con frequenze tipo quello da me segnalato


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Cricetone on Thu Sep 30, 2010 2:56 pm

    ho provato talcune tracce tra quelle consigliate,ma devo dire che non sono rimasto impressionato per nulla.son solo medie frequenze,medioalte,al massimo mediobasse,ma di bassi poco!


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16097
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  Geronimo on Thu Sep 30, 2010 6:34 pm

    Salv.Scarfone wrote:ho provato talcune tracce tra quelle consigliate,ma devo dire che non sono rimasto impressionato per nulla.son solo medie frequenze,medioalte,al massimo mediobasse,ma di bassi poco!

    Di preciso che tracce hai provato?

    graant71
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 236
    Data d'iscrizione : 2009-08-14
    Età : 45
    Località : Firenze

    Re: Il cd per bruciare gli ampli

    Post  graant71 on Sun Oct 03, 2010 4:42 pm

    Salv.Scarfone wrote:ma io non mi riferivo a cd effettati e dove gia si sa in partenza che sono da terremoto,io mi riferivo a cd normali con frequenze tipo quello da me segnalato

    Prova questo:



    ordinabile QUI.


    _________________


    "La musica non deve offendere l'udito, ma risultare gradevole per chi l'ascolta: in altre parole, non deve mai cessare di essere musica". [W.A. Mozart]

      Current date/time is Thu Jan 19, 2017 3:03 pm