Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
il Rise di pavel semiseria
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    il Rise di pavel semiseria

    Share

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    il Rise di pavel semiseria

    Post  aircooled on Thu Dec 25, 2008 6:29 pm

    oggi parliamo del super RISE del nostro amatissimo pavel :D *()*
    ho procrastinando la scrittura di questa recensione da un po di tempo soltanto perché sono stato molto occupato nell'ascolto di un super CD. Comunque ora non posso più attendere e voglio andare dritto a parlarvi dello straordinario e superbo cd del nostro pavel.
    questo prodotto è caratterizzato da alte prestazioni ed è indirizzato alla fascia superiore del mercato audio.
    Il mio interesse per questa macchina audio è cominciato nello stesso tempo in cui ho iniziato a leggere i post del nostro pavel spostando in quella direzione attualmente la mia ricerca audio.

    Nel corso degli anni ho avuto quasi ogni cd audio presente sul mercato in prova nel mio sistema stereo ed ho faticato molto per trovarne uno in grado di poter essere paragonato a quello di pavel che risulta essere di un livello qualitativo di vero riferimento.
    Andiamo ora a vedere l'esito del confronto delle rispettive prestazioni. E poiché questa è una recensione ragionevolmente intensa, perdo un minuto per descrivere il mio sistema. I miei amplificatori sono gli XXXXXmono; i diffusori sono le 800D; il lettore CD è il nuovo XXXXXX e il RISE di pavel tutte apparecchiature sono opportunamente dotate di punte, di supporto smorzante per le risonanze,e ancora masse aggiuntive sempre ai fini dello smorzamento.
    la stanza è specifica per i miei ascolti, ben trattata acusticamente e nella rete elettrica.
    Non appena ho ricevuto i molto agognati cd li ho montati e ho lasciato che il sistema funzionasse per più di 100 ore prima di iniziare il conto alla rovescia. Devo dire che non è stato facile attendere tutto il periodo del break-in.
    Dopo tutto ero in possesso di alcuni dei più costosi ed esoterici cd audio presenti sul mercato mondiale (!) e credetemi se vi dico che avrei voluto ascoltare questi bambini nello stesso momento in cui sono usciti dalla scatola anche se non era il modo corretto.
    Ma essendo il perfezionista che sono, mi sono astenuto dal fare ciò fino alla fine del break-in..... ho dovuto attendere il D-day ed ogni ora che è trascorsa mi è sembrata lunga una settimana comunque con sforzo e pena sono riuscito a gestire la situazione.

    Per la prova che state per leggere ho scelto i seguenti Cd : Eric Clapton " Unplugged " REPRISE 945024-2, track n.13 -Mighty Sam McClain " Give it up to love " JVCXR-0012-2,- Frederick Fennell " Pomp & Pipes " RR-58CD, track n1 Doc & Merle Watson " pickin' the blues " CAPFG 026, track n.4 Gardiner/Levin Beethoven Piano Concerto n.5 ARCHIV 447 771-2, Mighty Sam McClain " Give it up to love " JVCXR-0012-2, e altri che non elenco per non annoiarvi

    cominciato la mia valutazione di questi raffinati cd audio ascoltando " Pomp & Pipes " l'XXXXX subito in poche note ho percepito che c'era qualcosa che non era sufficientemente corretto...
    Hmmm... ah si i cimbali.
    Con l'XXXXXX, i cimbali suonavano più come i bursts " di rumore bianco " che come suono di ottone, come invece veniva correttamente dimostrato dal RISE, ciò che avevo sentito con l'XXXXX era una traccia di elettronicità, Piu specificatamente una certa opacità elettronica al di sopra della musica che crea un leggero ma avvertibile rigonfiamento.
    mi sono chiesto se questa opacita elettrica potesse avere qualcosa a che fare con il particolare sistema di conversione usata
    ma torniamo al nostro campioncino
    visto la particolare costruzione del RISE ho ritenuto che fosse molto buono in termini di articolazione ma non altrettanto in termini di naturale riproduzione musicale.
    Ma dopo aver ascoltato " Pomp & Pipes" quello che pensavo si è rivelato un poco sbagliato tuttavia, questo è soltanto il primo CD quindi non cominciamo con i complimenti
    Sul CD Doc & Merle " pickin ' the blues " (questo è un CD impressionante), il lavoro delle chitarre attraverso il RISE è reso in modo più aperto ad arioso, rispetto all'XXXXXX qua è tutto più reale senza alcuna traccia di artificialità. le chitarre suonano in modo semplicemente corretto! onestamente ho pensato che l'XXXXXX potesse stare alla pari con il RISE in virtù della sua superba abilità nell'articolare le note, ma purtroppo non non è stato così.
    Più suonavo sul'XXXXXX" picked the blues" tra i 2 più mi trovavo ad apprezzare quanto correttamente il bimbo di pavel estrapolasse la musica. Non che l'XXXXX fosse scadente, ma il confronto verteva sempre su quell'opacità elettronica che per me risulta essere una sorta di handicap.
    Quello che sospetto è che la particolare conversione dell'XXXXXpossa avere ha che vedere con la coerenza temporale non propio controllata a dovere.
    il RISE primeggia in risoluzione e trasparenza portando tali parametri a livelli eccelsi, nell' ascoltare il favoloso CD Mighty Samho ho avuto l'impressione di essere presente all'evento live, invece ascoltando con l'XXXX il suono della chitarra di Kevin nella seconda metà di Mighty Sam mi è parso caratterizzato da un leggero accenno di granulosità, effetto molto fastidioso,
    col mostro di pavel invece, nonostante la chitarra si presenti ancora piuttosto dura, ma nel modo in cui mi aspetto debba essere, diciamo che quando questo genere di musica da chitarra suona nel modo giusto non vi permette certo di addormentarvi ma allo stesso modo non vi trapana le orecchie

    come stage e scena sono sostansialmente alla pari in questo brano ma, se ci si riferisce a qualità come la palpabilità , la naturalezza e la musicalità in generale , il RISE si dimostra chiaramente superiore all'XXXXX
    Nonostante la bontà dell'XXXXX durante il confronto esso ha continuato a ricordarmi che stavo ascoltando un sistema HIFI , anche se di livello molto buono, ma sempre ho avuto l'impressione che interpretasse troppo, mentre il RISE mi ha concesso di dimenticarmi del sistema HIFI e di godere semplicemente la musica.. E questo, miei cari amici, credo sia il punto forte di qualunque ascolto

    in altre parole, quando si è trattato di passare a un inalterato e totale godimento della musica (nuts & bolts) solo il bambino di pavel mi ha saputo trasportare con successo nelle magia della musica, e lo ha fatto alla grande specialmente nella musica orchestrale su larga scala , come il piano Concerto No.5 di Beethoven, nello stesso dischetto invece con l'XXXXXla musica si è presentata un po' velata e piuttosto gelida , altro esempio esempio, la maestrale interpretazione su pianoforte di Robert Levin non ha suonato con l'XXXXX egualmente aperta e naturale di come ha fatto in maniera magistrale il RISE , le note del piano con l'XXXXXX difettavano nel grado di sostegno e di chiarezza mentre l'altro ha mantenuto inalterato e fedele il segnale
    alla fine del movimento di 6 minuti e 44 secondi , non c'era alcun dubbio nella mia mente , il RISE appariva semplicemente di un'altra categoria. Ed è stato a questo punto della mia valutazione che ho pensato che l'XXXXX era chiaramente surclassato in ogni parametro,
    Non ultima la musicalità.
    Ho completato la mia sessione di ascolto con i Cd di eric Clapton e Diana Krall e l'ulteriore ascolto non ha potuto che confermare le mie precedenti impressioni
    in sostanza il componente che riesce a ricreare la naturalezza della voce femminile mi conquista oltre ogni limite.
    E ascoltare la voce della Krall attraverso il RISE era semplicemente da infarto! con lui tutte le sfumature strutturali della sua voce hanno preso vita tanto da farmi desiderare di saltare giù dalla mia poltrona e di abbracciarla.
    parafrasando: Eric Clapton, potrei " trattenere " il suo corpo...;)

    caro pavel in conclusione oserei dire di scordarti di riavere indietro la belva:eek: oramai gli ho concesso il permesso di soggioro, e quindi.......cicca nun lo rivedi più
    ecco il RISE
    e questo è lo sconfitto

    questo è il sogno proibito di pavel

    asterisco
    *()* questa rece è stata realizzata con un complicato e sofisticatissimo programma di software che ha analizzato e elaborato i post di pavel giungendo a questo risultato che ritengo veritiero al 99%
    per questo prima dell'acquisto si consiglia almeno un fugace ascolto del CD recensito
    alla prossima

    Ospite
    Guest

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  Ospite on Fri Dec 26, 2008 6:04 am

    *()* questa rece è stata realizzata con un complicato e sofisticatissimo programma di software che ha analizzato e elaborato i post di pavel giungendo a questo risultato che ritengo veritiero al 99%
    per questo prima dell'acquisto si consiglia almeno un fugace ascolto del CD recensito
    alla prossima[/quote]


    Aircooled


    ....E' quell'1% per cento che mi ha fregato Air.... Dopi il Rise ho ascoltato il Marantz 7001 Kis...ed ho capito la verità... :D :D affraid

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  matley on Fri Dec 26, 2008 10:34 am

    pavel wrote:*()* questa rece è stata realizzata con un complicato e sofisticatissimo programma di software che ha analizzato e elaborato i post di pavel giungendo a questo risultato che ritengo veritiero al 99%
    per questo prima dell'acquisto si consiglia almeno un fugace ascolto del CD recensito
    alla prossima


    Aircooled


    ....E' quell'1% per cento che mi ha fregato Air.... Dopi il Rise ho ascoltato il Marantz 7001 Kis...ed ho capito la verità... :D :D affraid[/quote]

    Vedi?
    hai avuto furia...
    se ascoltavi lo "zerotto" risparmiavi e godevi di più... ;)

    :albino: ..

    Ospite
    Guest

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  Ospite on Fri Dec 26, 2008 12:17 pm

    matley wrote:
    pavel wrote:*()* questa rece è stata realizzata con un complicato e sofisticatissimo programma di software che ha analizzato e elaborato i post di pavel giungendo a questo risultato che ritengo veritiero al 99%
    per questo prima dell'acquisto si consiglia almeno un fugace ascolto del CD recensito
    alla prossima


    Aircooled


    ....E' quell'1% per cento che mi ha fregato Air.... Dopi il Rise ho ascoltato il Marantz 7001 Kis...ed ho capito la verità... :D :D affraid

    Vedi?
    hai avuto furia...
    se ascoltavi lo "zerotto" risparmiavi e godevi di più... ;)

    :albino: ..[/quote]

    Del Marantz 7001 Kis? Ma stai scherzando...? affraid

    Ospite
    Guest

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  Ospite on Fri Dec 26, 2008 5:08 pm

    Preparo la mia sul Rise....poi semmai la pubblico qui.


    Ospite
    Guest

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  Ospite on Fri Dec 26, 2008 8:27 pm

    pavel wrote:Preparo la mia sul Rise....poi semmai la pubblico qui.



    ASPETTA IL TURBO, altro che quarto telaio

    Ospite
    Guest

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  Ospite on Fri Dec 26, 2008 8:29 pm

    ....mi devi dare il via TU a me.... Razz Razz Razz

    E non trattare così il Rise che ti prendo a telaiate... Razz

    Ospite
    Guest

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  Ospite on Fri Dec 26, 2008 8:31 pm

    pavel wrote:....mi devi dare il via TU a me.... Razz Razz Razz

    E non trattare così il Rise che ti prendo a telaiate... Razz

    Stai pronto che poi si vola :pirat:

    Ospite
    Guest

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  Ospite on Fri Dec 26, 2008 8:34 pm

    Devo spedirti ciò che sai....Poi con calma farai tu ciò che devi fare....
    In criptico ci si parla eh????
    Dopo quello che c'è stato tra di noi quella notte in riva al mare d'inverno a Marina di Pisa.... :heart:

    Ospite
    Guest

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  Ospite on Fri Dec 26, 2008 8:37 pm

    pavel wrote:Devo spedirti ciò che sai....Poi con calma farai tu ciò che devi fare....
    In criptico ci si parla eh????
    Dopo quello che c'è stato tra di noi quella notte in riva al mare d'inverno a Marina di Pisa.... :heart:

    Te possino... affraid chiamo in mio aiuto l'amministratore, me voglion fà... :cry:

    Ospite
    Guest

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  Ospite on Fri Aug 27, 2010 11:21 pm

    Che fine ha fatto sto lettore ? Sono disposto a TUTTO pur di provarlo ...

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  matley on Fri Aug 27, 2010 11:28 pm

    molto RISE...mi fà ciò..
    rise è un prodotto a tiratura limitata....di nicchia...solo per alcuni ma non per tutti....
    NON rimmarrei sorpreso se tra un po'...... Sleep


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5391
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  Rudino on Fri Aug 27, 2010 11:58 pm

    Che fine ha fatto Pavel?
    Cosa ne pensa di STORARI-BONUCCI-MOTTA-PEPE-MARTINEZ-KRASIC-AQUILANI-QUAGLIARELLA?


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  aircooled on Sat Aug 28, 2010 9:18 am

    Rudino wrote:Che fine ha fatto Pavel?
    Cosa ne pensa di STORARI-BONUCCI-MOTTA-PEPE-MARTINEZ-KRASIC-AQUILANI-QUAGLIARELLA?
    è in ferieeeeeeeeeeeeeeeeeeeee


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  Ospite on Sat Aug 28, 2010 12:58 pm

    Ma quando torna è sempre in possesso del Rise ?
    Vorrei veramente ascoltarlo.
    Piuttosto lo costruiscano sempre ?
    Quali sono i prezzi di listino ?
    Usato si tova ?
    Lo distribuiscono sempre i fratelli Sopegno ???
    Tanks so much for reponse's ... Rolling Eyes


    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  aircooled on Sat Aug 28, 2010 1:35 pm

    credo che siano tutti in "ferie" in attesa di tempi migliori


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  matley on Sun Aug 29, 2010 2:31 am

    oppsss... Neutral


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Ospite
    Guest

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  Ospite on Sun Aug 29, 2010 10:56 am

    Anche il lettore ?
    Laughing yaw

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  aircooled on Sun Aug 29, 2010 11:01 am

    le ultime notizie che avevo è che erano fermi per la crisi, oltre non so, forse faranno un lettore più economico per ripartire


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  Ospite on Sun Aug 29, 2010 11:13 am

    aircooled wrote:le ultime notizie che avevo è che erano fermi per la crisi, oltre non so, forse faranno un lettore più economico per ripartire
    Chissà se gli è rimasto qualche demo ... mi piacerebbe provarlo, dopo il Nincheri ed il Blacknote 500 ... un altro prodotto italiano del genere sarebbe gradito ... Rolling Eyes

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  aircooled on Sun Aug 29, 2010 11:15 am

    prova a chiedere, magari ti fanno uno sconto tipo air


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4055
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  baru_ on Sun Aug 29, 2010 8:42 pm

    daiwahead wrote:
    aircooled wrote:le ultime notizie che avevo è che erano fermi per la crisi, oltre non so, forse faranno un lettore più economico per ripartire
    Chissà se gli è rimasto qualche demo ... mi piacerebbe provarlo, dopo il Nincheri ed il Blacknote 500 ... un altro prodotto italiano del genere sarebbe gradito ... Rolling Eyes

    Nincheri, non conosco questo lettore.... vuoi parlarcene?
    Qualche info in più (meccanica, produttore, fascia di prezzo, ecc...) sunny


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    Ospite
    Guest

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  Ospite on Mon Aug 30, 2010 10:00 am

    Bene Air ... se mi dai una mail provo a contattarli magari in privato.
    Il Nincheri è un lettore a batterie e valvole dal suono intrigante.
    L'ultima release è veramente eccellente e costa intorno ai 7000,00 euro ... provando tanto materiale di meglio non ho trovato, secondo i miei gusti ovviamente (Burmester 001 - Oracle CD2500 - Accuphase DP500 - Stibbert Black Pearl e dumbo, non l'elefantino affraid - Emm Labs e tanto altro).
    Ho messo una foto nel settore cuffie nella presentazione del Gregitel GGR1 ...

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: il Rise di pavel semiseria

    Post  aircooled on Mon Aug 30, 2010 10:11 am

    non ho mail, non è il mio terreno roba di quei costi chiedi a xin forse lui sa come contattarli


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 1:28 pm